Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Monitor, Televisori e Videoproiettori (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=30)
-   -   VIDEOPROIETTORI full HD e HD ready - Risposte veloci e dettagliate! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2450301)


Misckin 11-06-2014 12:19

@ Abilmen
Ciao, grazie ai tuoi suggerimenti sabato mi è arrivato il Sony vlp hw40es, l'ho provato sommariamente ma ne sono davvero soddisfatto, anche per le foto son riuscito a trovare una buona regolazione.
Vengo al punto: per ora ho usato il mio vecchio telo da 2 X 2 perchè sto cercando di capire se riesca a far entrare nello spazio disponibile un 110" (244 X 137) ingombro 264 anziché un 101" (112 X 125) ingombro 244.
2 dubbi:
1) Telo bordato? Lo chiedo perche ho notato che su sky, ad esempio, un sacco di prime sono in letterbox per cui vedrei due strisce bianche sopra e sotto prima del bordo

2) distanza di visione 3.5 m. val la pena che mi scervelli su come fare a far entrare il 110" o mi metto il cuore in pace e prendo il 101" (mi spiace spendere 1000 e rotti euto per incrementare di 25 cm ... oltre alla non trascurabile qualità)

Grazie dei consigli ... già avuti e futuri
Paolo

kerpe69 11-06-2014 21:58

ne vale (davvero) la pena ?
 
Buonasera a tutti,

mi è stato regalato recentemente un BenQ W1500 (modello wireless HDMI) che trovo nel complesso un buon proiettore: abbastanza contrastato, bei colori, neri dignitosi, ecc..
Molto buono per cinema mi sembra di poter dire quindi, senza pretese da saletta dedicata essendo posto su un tavolino davanti al divano a circa 3 metri dal telo da 95”
La domanda è piuttosto banale: vale la pena sostituirlo con qualcosa di più prestante/impegnativo tipo Sony vpl-hw40es oppure Epson 9200W considerando che a quel punto doveri montare staffa a soffitto, fare traccia per presa 220V, stuccare, ridipingere, metterci la differenza di soldi, ecc…?
La differenza visiva in un living con telo bianco da 95 pollici e seduta a circa 3 metri è così migliore nella seconda ipotesi da giustificare spesa e sbattimenti/lavori in sala a vs. parere oppure mi tengo tranquillamente il W1500 ? :confused:

Grazie anticipatamente.

Abilmen 12-06-2014 00:40

@kerpe69

Rispondo alle tue domande sintetizzando:

1) Lascerei stare l'Epson Tw9200 che costa 600 euro in più del sony Vpl-hw40es e non è che si veda meglio.....anzi!
2) Paragonare il BenQ w1500 (1.400 €) con il Sony hw40es (2.200 €) non ha molto senso in quanto ci sono circa e ben 800 euro di differenza; cmq se ci tieni possiamo fare alcune valutazioni sui parametri più importanti:
a) BenQ w1500 = dettaglio voto 8+....Sony hw40es = voto 9.
b) Qualità del nero BenQ = 7 (tende al grigio); Sony = voto 9.
c) Qualità immagine sulle scene normali BenQ = 8 mentre sulle basse luci (scene scure) a causa del nero solo discreto, perde un poco di dettaglio, quindi il voto è 7; Sony = sulle scene normali 9, sulle basse luci pure 9.
d) Opzioni (zoom, lens shift ecc.) BenQ voto 6,5 e Sony voto 8,5.
e) Silenziosità = BenQ voto 7; Sony voto 9,5.
f) 3d Benq = 7...3d Sony = 8.
Conclusione: come vedi le differenze ci sono....spetta a te fare un po' di conti ed arrivare ad una conclusione, fermo restando che il BenQ W1500 è comunque e complessivamente un buon proiettore.

Ieio83 12-06-2014 12:36

Dubbi e perplessità
 
Vi prego...datemi una mano a scegliere, sto diventando pazzo!!!
In breve, userò del proiettore principalmente appoggiato su tavolino per:
LAVORO: presentazioni PPT in piccole-medie aule con distanza dal muro del proiettore massime 2-3m. Possibilità di presentare in ambienti non totalmente scuri ma con luce artificiale o solare --> da qui la scelta di prendere almeno un 3000 ANSI LUMEN

FILM e TV: Non sono un fanatico dei film in bluray, non ne ho neanche uno, la maggior parte sono dvd o divx, proietterò su muro e a volte su telo, distanza del proiettore massimo 2 metri dal muro.

PARTITE DEI MONDIALI :D : userò il proiettore anche all'aperto proiettando su casa mia, su di un lenzuolo, le partite dei mondiali (Se va bene con segnale HD della RAI) con distanza proiettore variabile fino a dare uno schermo abbastanza decente (4-5 metri?!)

Le mie considerazioni mi hanno portato a scegliere un proeittore da minimo 3000 ANSI LUMEN e, forse sbagliando, un HD 1080 (che leggendo e non rispettando mai la distanza con la formuletta più volte ripetuta qui) prendere un HD o un readyHD non mi cambierebbe nulla.

Intanto, dopo studi, review e letture varie sono arrivato a valutare questi 3 proiettori:
VIEWSONIC PJD7820HD
BENQ TH681
ACER H6510BD

SPESA MASSIMA CHE VORREI SOSTENERE 7-800 € comprando da internet

A questo punto, cosa mi consigliate? rimango tra queste 3 soluzioni? ne avete altre? ha senso prendere un HD o a questo punto anche un SXGA o altre soluzioni mi andrebbero bene? Bastano 3000 ANSI o arrivo a 4000 ANSI?

Grazie mille, conto su di voi....sto diventando pazzo.....grazie

Abilmen 13-06-2014 00:33

@Misckin

1) Il telo con bordi neri è consigliabile perchè migliora il contrasto percepito. Le bande nere sopra e sotto, se usi l'impostazione 16:9, le vedrai anche con i film (la maggioranza) in 21:9 con aspect ratio 2,35:1...senza scomodare la costosa soluzione con lente anamorfica per vedere in 21:9 senza bande sopra/sotto, molti vpr hanno nell'impostazione "schermo" anche degli aspect ratio che permettono di vedere in 21:9 senza bande, come lo zoom che in alcuni allunga troppo l'immagine deformandola, ma in altri mantiene le proporzioni "segando" solo qualche cm di immagine a destra ed a sinistra in modo ininfluente per vedere cmq bene ed a pieno schermo.
2) Io ho lo schermo da 101" e guardo da 3,8 m.....inizialmente mi sembrava perfetto, ma ora mi sembra un poco piccolo. A 3,50 un 101" direi che è equilibrato (la distanza ideale con sorgente full hd è di 3,80 o più vicino senza esagerare). Tieni presente che l'effetto cinema, comincia a 80", quindi i 101" sono cmq una bella misura a quella distanza. Certo potresti reggere anche un 110" (distanza perfetta 4,14 m.) ma mi sembra un poco eccessivo. Purtroppo la distanza di visione è un fatto molto soggettivo, aldilà delle distanze universali che conosciamo. Se poi guardi la tv (anche hd -1080i che è hdready) un 101" a 3,5 m. è perfetto.

Abilmen 13-06-2014 16:04

Quote:

Originariamente inviato da TheMentalist (Messaggio 41194674)
Dunque
  • L'uso prevalente è guardare film e partite di calcio usando skygo
  • L'ambiete non è oscurato, ma con luce
  • La distanza di proiezione massima puo' arrivare fino a 4 metri
  • La distanza di visione direi che puo' essere di 3-4 metri
Grazie mille per l'aiuto ;)

1) Quindi usi segnali 1080i o 720p...per questo è preferibile un vpr HD-READY!
Soprattutto le partite di calcio le vedrai meglio rispetto ad un costoso full hd.
2) Visto che la visione è in ambiente con luce, occorrono molti Ansi Lumen; per questo ti consiglio (si trova a poco più di 400 €) il buonissimo (per il prezzo)
Acer H5380BD che di A.L. ne ha 3.000...ha l'hdmi ed è 1280x720.
3) Se guardi a 4 metri (ma anche a 3,80) puoi fare uno schermo di 110" ed anche più....devi provare e non avrai problemi in assenza di telo. Se il muro è bello bianco e non poroso, la visione vedrai che ti sorprenderà in positivo.
4) Ponendo il proiettore a 3,5 metri circa potrai fare uno schermo bello grande.

Ps. Quei 2 Asus, sono portatili ed assolutamente inadatti ai tuoi bisogni, in quanto hanno una risoluzione adatta al business/educational ed una luminosità troppo scarsa per vedere in ambiente illuminato. Ciao.

luciano68 13-06-2014 17:08

Ciao ragazzi e ciao Abilmen che ringrazio sempre per la gentilezza e competenza nelle sue risposte.
Dunque sono andato con il Sony 55 es.
Ora però ho un problema da risolvere.
Nel 5+1 mi sono state proposte, come frontali laterali, le Canton cl 580 ds che hanno da terra un altezza di 1 m esatto.
Per problemi di spazio le posso posizionare solo sotto il telo di proiezione (quindi esattamente ai due estremi).
Ora la distanza di proiezione non l'ho ancora determinata con precisione ma dovremmo stare tra i 4 e i 4,5 m.
Abilmen, secondo te un telo che parte da 1 m da terra, da queste distanze, mi darebbe una visione un tantino “impiccata”?
Se si, quale potrebbe essere il range dell'altezza ottimale?

Ovviamente se ciò mi comporta scompensi di diverso genere dovrò richiedere degli altoparlanti più bassi!

Grazie anticipatamente delle tue gentili risposte.

Saluti a tutti

Luciano

Abilmen 14-06-2014 00:27

@luciano68

Per l'altezza da terra, pur essendoci un minimo di soggettività, si parla che un terzo dell'altezza dello schermo deve stare sotto gli occhi, mentre il resto sopra. In realtà il range ritengo sia cmq ottimale dai 70 cm ai 110 cm. (io lo tengo a 105 e...zero problemi). Quindi vai tranqui con quegli altoparlanti. Ed a quattro metri e più non noterai sicuramente una differenza di 10 o 20 cm di altezza dello schermo da terra. Per la grandezza del telo, mi pare di aver scitto che sui 4 metri un bel 110" ci starebbe bene....se i m. di distanza di visione sono ancora di più, si può aumentare ulteriormente il polliciaggio dello schermo....a m.4,50 ci può stare anche un bel 124".

kerpe69 14-06-2014 11:35

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 41197273)
@kerpe69

Rispondo alle tue domande sintetizzando:

1) Lascerei stare l'Epson Tw9200 che costa 600 euro in più del sony Vpl-hw40es e non è che si veda meglio.....anzi!
2) Paragonare il BenQ w1500 (1.400 €) con il Sony hw40es (2.200 €) non ha molto senso in quanto ci sono circa e ben 800 euro di differenza; cmq se ci tieni possiamo fare alcune valutazioni sui parametri più importanti:
a) BenQ w1500 = dettaglio voto 8+....Sony hw40es = voto 9.
b) Qualità del nero BenQ = 7 (tende al grigio); Sony = voto 9.
c) Qualità immagine sulle scene normali BenQ = 8 mentre sulle basse luci (scene scure) a causa del nero solo discreto, perde un poco di dettaglio, quindi il voto è 7; Sony = sulle scene normali 9, sulle basse luci pure 9.
d) Opzioni (zoom, lens shift ecc.) BenQ voto 6,5 e Sony voto 8,5.
e) Silenziosità = BenQ voto 7; Sony voto 9,5.
f) 3d Benq = 7...3d Sony = 8.
Conclusione: come vedi le differenze ci sono....spetta a te fare un po' di conti ed arrivare ad una conclusione, fermo restando che il BenQ W1500 è comunque e complessivamente un buon proiettore.

Abilmen ti ringrazio molto del dettagliato confronto...certo è una porta-aerei da appendere al soffitto di un salotto...non so come reagirebbe la moglie :( :rolleyes:
Con LS (almeno verticale) e di qualità non c'è nulla di più "compatto" da appendere ? :confused:
Altrimenti mi sa che mi tengo il W1500

luki88 14-06-2014 15:51

Buongiorno,

ho guardato per circa una ventina di pagine indietro, per provare a rispondermi da solo ma non ho trovato niente ;_;

Dunque sono qui a chiedervi di darmi un consiglio:

In pratica avrei bisogno di un vpr hd ready, da usare quasi esclusivamente all'aperto, 90% delle volte di sera/notte, con distanza da posto visione a telo di 3-4 metri max (poi se servono 2m, uguale).
Pollici, mah non ho bisogni eccessivi, max 100 pollici ma credo che anche per 80 pollici non sia un problema (pure 60).
Visione di sky, mondiali, film massimo 720p, 3d non me ne frega na cioppa.
E ora veniamo alla cosa che farà alzare il prezzo (credo): Potenza necessaria per funzionare bassa, nel senso che vorrei usarlo in spiaggia, o comunque in posti dove non cè corrente disponibile, dunque usando o una batteria interna, o attaccandolo alle batterie portatili (tipo quelle per ricaricare smartphone ecc ecc.)...almeno esiste un vpr del genere?

Ieio83 14-06-2014 16:38

Quote:

Originariamente inviato da guez (Messaggio 41045979)
@abilmen
.......e che marca consigli? Acer Infocus Optoma Benq?

Per esempio tra questi? (dovrebbero stare tra i 600 e i 700 questi)
Acer H6510BD
Acer P1500
BenQ TH681

Se vuoi consigliami pure!
grazie!

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 41046507)
Sono 3 vpr full hd (1080p) piuttosto equivalenti e molto luminosi come ti conviene. Dei tre cmq l'Acer H6510BD ha qualcosa in più a livello di qualità generale dell'immagine e di durata lampada. Per cui ti consiglio quello.

Ho cercato in lungo e in largo e tra quelli di cui sono indeciso:
VIEWSONIC PJD7820HD
BENQ TH681
ACER H6510BD
a parer tuo elimineresti il Benq perchè troppo rumoroso e perchè ha solo una HDMI (anche se come prodotto è molto più recente rispetto l'acer (1 anno in meno).
Riguardo al VIEWSONIC conosci? al di là dell'HDMI che poco mi interessa, costa 200 euro in più degli altri e non capisco il perchè, sulla carta sembra avere le stesse caratteristiche.

COmunque, riguardo risoluzione, uso che ne faccio, ha senso un full hd? meglio spendere quella cifra per un SXGA ma con più LUMEN? grazie a tutti e perdona l'insistenza @abilmen.

E vi prego di darmi un consiglio, perchè più cerco più trovo....ora ho visto anche questo:
InFocus IN3138HD con 4000 ANSI LUMEN a meno di mille euro o un BEnq MH740 da 4000 o un InFocus IN3118HD ecc...

sto passando in rassegna questo sito in ordine di LUMEN e Risoluzione, sto facendo diventar pazzi i server di trovaprezzi e bestshopping....
:muro: :muro: :muro: :muro: :muro:

Abilmen 14-06-2014 18:25

@luki88

Se ti va bene, un vpr con batterie al litio abbastanza buono è questo:

http://www.assodigitale.it/2013/10/1...led-portatile/

Tieni presente che è piccolo (pico projector) una risoluzione siml hd ready (meglio WXGA 1280X800)...La batteria dura 90 minuti.

Abilmen 15-06-2014 15:29

@Ieio83

Senza perdermi in fronzoli, mi pare che le tue necessità spazino più sul lavoro che sull'home video. Ed allora previlegiamo il lavoro (business-educational) dove proietti da breve distanza e quindi ti necessita un vpr luminoso per via della visione in ambienti anche illuminati. Per esempio l'Optoma w303 che puoi trovare ad un prezzo inferiore al tuo budget ed è un wxga 1280x800 che è la risoluzione più adatta per presentazioni. E cmq buono anche per vedere (in hdmi) le partite di calcio e la tv in generale più ovvio i dvd/divx. Un full hd andrebbe meno bene per via dell'upscaling alto che darebbe artefatti.
Oltretutto questo Dlp è anche piuttosto silenzioso se usato in modalità eco e la lampada dura veramente tanto. Se invece sei sensibile all'effetto arcobaleno (che nell'Optoma è cmq accettabile) vai sull'Epson EB-W22 sempre 1280x800 ma tri-lcd.

luki88 16-06-2014 12:48

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 41206081)
@luki88

Se ti va bene, un vpr con batterie al litio abbastanza buono è questo:

http://www.assodigitale.it/2013/10/1...led-portatile/

Tieni presente che è piccolo (pico projector) una risoluzione siml hd ready (meglio WXGA 1280X800)...La batteria dura 90 minuti.

Perfetto, grazie mille, direi che rientra perfettamente con quello che volevo...ti disturbo per un altra cosa, volevo fare un occhiata in generale anche nel mondo dell'usato, ma trovo davvero poco e niente, esiste un sito fatto apposta o molto usato in questo ambito?

Abilmen 16-06-2014 13:02

Quote:

Originariamente inviato da luki88 (Messaggio 41210886)
Perfetto, grazie mille, direi che rientra perfettamente con quello che volevo...ti disturbo per un altra cosa, volevo fare un occhiata in generale anche nel mondo dell'usato, ma trovo davvero poco e niente, esiste un sito fatto apposta o molto usato in questo ambito?

Tieni presente che ha una lampada a led che dura la bellezza di 30 mila ore; come aspetto negativo ma prevedibile, c'è la luminosità di soli 350 ansi lumen.
Per il sito addetto alla vendita di vpr usati, te lo mando in mp.

Ieio83 16-06-2014 15:45

@Abilmen
Grazie della risposta e delle spiegazioni, in effetti...le tue frasi in aggiunta alle prime pagine della discussione mi hanno fatto capire che un Full Hd non serve.
A questo punto, cambiando gli obiettivi della ricerca, e salendo un po' di LUMEN rimanendo nel mio budget ho trovato (in linea con quello che suggerivi):
OPTOMA EW400
OPTOMA W401 (l'unica review che ho trovato, parla di problemi di artefatti)
BENQ MW767

(ps: possibile che di recensioni non riesco a trovare nulla in giro?!?!?)

le mie deduzioni sono: gli Optoma hanno una durata lampada superiore al Benq e hanno anche una rumorosità minore (<30 dB), il W401 ha luminosità 4500 ANSI lumen, il EW400 ha 4000 AL (quindi in qualsiasi locale non ho problemi di proiezione), zoom 1.2, supporta il 3D (solo che dalla scheda tecnica hanno velocità di scansione max 91 o e 85 v) ecc...
il Benq invece è un po' più rumoroso, ha 4200 AL, zoom 1.5, durata lampada più bassa, frequenze mass di 102 o e 120 hz.

Tra i 3, cosa consiglieresti? L'ultimo sforzo e poi acquisto....e ti invio una bottiglia di verdicchio a casa :)!!!

grazie mille

horace 16-06-2014 20:45

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 41202386)
1) Quindi usi segnali 1080i o 720p...per questo è preferibile un vpr HD-READY!
Soprattutto le partite di calcio le vedrai meglio rispetto ad un costoso full hd.
2) Visto che la visione è in ambiente con luce, occorrono molti Ansi Lumen; per questo ti consiglio (si trova a poco più di 400 €) il buonissimo (per il prezzo)
Acer H5380BD che di A.L. ne ha 3.000...ha l'hdmi ed è 1280x720.
3) Se guardi a 4 metri (ma anche a 3,80) puoi fare uno schermo di 110" ed anche più....devi provare e non avrai problemi in assenza di telo. Se il muro è bello bianco e non poroso, la visione vedrai che ti sorprenderà in positivo.
4) Ponendo il proiettore a 3,5 metri circa potrai fare uno schermo bello grande.

Ps. Quei 2 Asus, sono portatili ed assolutamente inadatti ai tuoi bisogni, in quanto hanno una risoluzione adatta al business/educational ed una luminosità troppo scarsa per vedere in ambiente illuminato. Ciao.


Ciao,

sono nuovo del forum, vedo che sei molto competente e vorrei chiederti un consiglio, basandomi sulla risposta che hai dato a the mentalist, che più o meno ha le mie stesse esigenze.
Anch'io devo guardare soprattutto film, sul terrazzo di casa mia (se anche di giorno si vedesse decentemente, diciamo orario tramonto, sarebbe perfetto), la sorgente utilizzata sarebbe un macbook pro con uscita hdmi, per vedere film scaricati (720p o 1080p di solito).
Distanza di visione dai 2,5 ai 4 metri è lo stesso per me, idem per la proiezione fino ai 4-5 metri mi posso allontanare senza problemi, oppure stare più vicino se necessario.
Capitolo prezzo :cry: non volevo spendere una fortuna, diciamo intorno ai 300€ per il proiettore.
Esiste qualche prodotto valido oppure a questa cifra è meglio che rinunci a vedere film proiettati? Forse devo rinunciare ai 1080p per riuscire a trovare un prodotto hdready che stia nella mia fascia di prezzo?
E per quanto riguarda il telo, se ne trovano con supporto su amazon attorno ai 50€. Sono prodotti accettabili o meglio lasciar perdere? (niente muro bianco sul mio terrazzo :muro: )

Grazie mille!

Abilmen 17-06-2014 11:24

@Ieio83

Di quelli suggerisco l'Optoma EW400.

Abilmen 17-06-2014 12:01

@Horace
Se le tue esigenze sono come quelle di The Mentalist, ti serve sicuramente un prodotto hd-ready per vedere al meglio con segnale non full hd (1080i e 720p)...e quindi anche il vpr suggerito resta l'Acer 5380bd che puoi trovare on line a 370 € + spese di spedizione qui:

http://www.trovaprezzi.it/Fprezzo_vi...r_h5380bd.aspx

Scendere di prezzo non è possibile, pena un prodotto 4:3 assolutamente inadatto alla bisogna. Con questo Acer puoi tranquillamente vedere bene anche in presenza di luce diurna moderata. Le caratteristiche tecniche e di visione sono molto buone in rapporto al prezzo assai favorevole. Per il telo con 50 euro è chiaro che ti devi accontentare di una qualità bassina, anche se poi la visione può essere comunque dignitosa.

Ieio83 17-06-2014 13:19

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 41214504)
@Ieio83

Di quelli suggerisco l'Optoma EW400.

Hai un perchè? Un motivo per fare questa scelta? Sai dirmi come mai un EW400 pesi 1,2 kg in meno rispetto ad un W401? Non è che me lo danno con qualche pezzo in meno? :)
Nel senso, l'EW400, ha meno Lumen, non è performante nel 3D come il W401 e dopo tutto questo costa ben 100 euro di più....e non capisco il perchè! Per la portabilità? o c'è qualche altro motivo nascosto che mi sfugge?

grazie intanto!


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:44.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.