Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Caricabatterie (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1288461)


panocia 26-12-2008 14:41

Daccordo, ma appena attaccato alla presa sul diplay vengono mostrati dei numeri. Rimangono sul display un paio di secondi al massimo.
A suo tempo mi è stato detto che tali numeri indicavano la temperatura misurata dai due sensori.

Nalim83 28-12-2008 18:55

diverse domande
 
Ciao a tutti ho diversi dubbi sulle batterie e caricabatterie...

Primo quesito:
Ho un caricabatterie Uniross Sprint Photo, non so se l'avete mai visto, kmq ha un tastino dove è possibile selezionare: lettera A (ricarica fino a 6 ore), e lettera B (ricarica fino a 9 ore). Sulla tabella presente nelle istruzioni (nelle quali non si capisce nulla) c'è scritto che posso ricaricare due batterie AA 2100mA in 9 ore. Volevo chiedervi se con questo caricabatterie era possibile ricaricare batterie superiori a 2100mA oppure no.




Secondo quesito:

Ho una macchina fotografica BenQ DC C750 ed ho avuto in dotazione delle batterie duracell 1.5 V non ricabili. Le batterie si sono scaricate in poco tempo ed ora dovrei comprare delle batterie ricaricabili.
Non so per quale motivo ma le batterie non ricaricabili che avevo, da 1.2 V non funzionano (la macchina si accende e dopo 1 secondo si spegne), e anche 2 batterie ricaricabili da 2300 funzionano con la mia OLIMPUS X-775 ma con la Benq danno lo stesso problema delle non ricaricabili. Potreste consigliarmi delle batterie ricaricabili che vanno bene con la mia nuova BenQ DC C750 ?



Terzo quesito:


Avrei bisogno di un caricabatterie che quando inserisco una stilo mi indichi se questa è carica o meno e in base al suo livello di carica calcoli le ore di ricarica. Ossia il tempo di ricarica non deve essere ad esempio come nell'uniross modellello sprint photo 6 o 9 ore ma proporzionato alla batteria.
Esiste una cosa del genere?

dimenticavo, il caricabatterie deve poter ricaricare anche batterie da 2800 mA (non mi interessa che abbia l'attacco per auto, e non mi interessa che sia ultra veloce).


Grazie a tutti e scusate per la lunghezza del messaggio

CarloR1t 28-12-2008 20:11

Quote:

Originariamente inviato da Nalim83 (Messaggio 25613893)
Ciao a tutti ho diversi dubbi sulle batterie e caricabatterie...

Primo quesito:
Ho un caricabatterie Uniross Sprint Photo, non so se l'avete mai visto, kmq ha un tastino dove è possibile selezionare: lettera A (ricarica fino a 6 ore), e lettera B (ricarica fino a 9 ore). Sulla tabella presente nelle istruzioni (nelle quali non si capisce nulla) c'è scritto che posso ricaricare due batterie AA 2100mA in 9 ore. Volevo chiedervi se con questo caricabatterie era possibile ricaricare batterie superiori a 2100mA oppure no.

Si, basta calcolare il tempo in proorzione alle batterie 2100 scariche e nell'eventualità che il timer interno di sicurezza stacchi prima (se ci sono led che si spengono o cambiano colore indicando che la carica è finita) basta scollegarlo dalla presa 220 un attimo e reinserirlo con le pile lasciandole in carica per il tempo rimanente necessario.
Quote:


Secondo quesito:

Ho una macchina fotografica BenQ DC C750 ed ho avuto in dotazione delle batterie duracell 1.5 V non ricabili. Le batterie si sono scaricate in poco tempo ed ora dovrei comprare delle batterie ricaricabili.
Non so per quale motivo ma le batterie non ricaricabili che avevo, da 1.2 V non funzionano (la macchina si accende e dopo 1 secondo si spegne), e anche 2 batterie ricaricabili da 2300 funzionano con la mia OLIMPUS X-775 ma con la Benq danno lo stesso problema delle non ricaricabili. Potreste consigliarmi delle batterie ricaricabili che vanno bene con la mia nuova BenQ DC C750 ?
Capita a fagiolo per le nuove batterie ricaricabili nickel-zinco indicate nel primo post da marchigiano qui:
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066
Ma non si sa ancora quando arriveranno sul mercato, attendiamo notizie...nel frattempo puoi provareanche quelle nella mia firma, ma non comperarne molte perchè si direbbe che la tua fotocamera è uno di quegli apparecchi molto suscettibili alla tensione e dovrebbe avere gli stessi problemi con qualsiasi nimh nicd. Ci sono anche mi-mh di un tipo tradizionale a più alta tensione che potrebbero funzionare, chiedi sempre nell'altra discussione del link sopra...
Quote:


Terzo quesito:

Avrei bisogno di un caricabatterie che quando inserisco una stilo mi indichi se questa è carica o meno e in base al suo livello di carica calcoli le ore di ricarica. Ossia il tempo di ricarica non deve essere ad esempio come nell'uniross modellello sprint photo 6 o 9 ore ma proporzionato alla batteria.
Esiste una cosa del genere?

dimenticavo, il caricabatterie deve poter ricaricare anche batterie da 2800 mA (non mi interessa che abbia l'attacco per auto, e non mi interessa che sia ultra veloce).
Cerca un La Crosse RS900 sui 40 euro (su ebay poco fa si trovava a meno, l'hanno esaurito ma l'offerta dovrebbe ritornare)
Quote:



Grazie a tutti e scusate per la lunghezza del messaggio
No hay problema, buon anno! :)

Nalim83 28-12-2008 20:24

Quote:

Primo quesito:
Si, basta calcolare il tempo in proorzione alle batterie 2100 scariche e nell'eventualità che il timer interno di sicurezza stacchi prima (se ci sono led che si spengono o cambiano colore indicando che la carica è finita) basta scollegarlo dalla presa 220 un attimo e reinserirlo con le pile lasciandole in carica per il tempo rimanente necessario.
Ho provato a staccare e riattaccare ma non funge, mi resetta la batteria e ricomincia a ricaricarla dall'inizio.




Quote:

Secondo quesito:
Capita a fagiolo per le nuove batterie ricaricabili nickel-zinco indicate nel primo post da marchigiano qui:
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066
Ma non si sa ancora quando arriveranno sul mercato, attendiamo notizie...nel frattempo puoi provareanche quelle nella mia firma, ma non comperarne molte perchè si direbbe che la tua fotocamera è uno di quegli apparecchi molto suscettibili alla tensione e dovrebbe avere gli stessi problemi con qualsiasi nimh nicd. Ci sono anche mi-mh di un tipo tradizionale a più alta tensione che potrebbero funzionare, chiedi sempre nell'altra discussione del link sopra...

ok posterò il mio secondo quesito nel link che mi hai dato

Quote:

Terzo quesito:
Cerca un La Crosse RS900 sui 40 euro (su ebay poco fa si trovava a meno, l'hanno esaurito ma l'offerta dovrebbe ritornare)
qualcosa di più economico non c'è?

CarloR1t 28-12-2008 20:35

Quote:

Originariamente inviato da Nalim83 (Messaggio 25615026)
Ho provato a staccare e riattaccare ma non funge, mi resetta la batteria e ricomincia a ricaricarla dall'inizio.

E' giusto così, il timer ricomincia ma la carica continua e devi staccarlo a mano quando il tempo rimanente è passato.

Quote:

ok posterò il mio secondo quesito nel link che mi hai dato

qualcosa di più economico non c'è?
Su ebay stava a 29, è il miglior caricatore che c'è assieme al maha c9000 non reperibile in italia e più costoso, non trovi di meglio a meno, ci sono altri caricatori lcd che indicano la carica ma in modo molto approssimativo.
Ma ripensandoci forse quello che volevi è solo un caricatore che si renda conto della piena carica avvenuta per ciascuna, ossia con la funzione delta-v per ogni pila, in tal caso ce ne sono parecchi ma è un po' difficile trovarli nei negozi e il prezzo non molto più basso. Sempre nel primo post dell'altra discussione c'è un elenco di caricatori validi...

Nalim83 28-12-2008 20:39

primo quesito:

si ho provato due settimane fa, ho staccato il caricabatterie dopo 2 ore che ho riattaccato il caricabatterie ma quando ho staccato il caricabatterie e provato le batterie risultavano scariche.
Forse le mie batterie sono da buttare oppure il metodo non funziona
non ti saprei dire.


Secondo quesito:
potresti ricapitolare i caricabatterie che mi conviene comprare?
Intendo quello da 40 euro su ebay

CarloR1t 28-12-2008 20:58

Quote:

Originariamente inviato da Nalim83 (Messaggio 25615214)
primo quesito:

si ho provato due settimane fa, ho staccato il caricabatterie dopo 2 ore che ho riattaccato il caricabatterie ma quando ho staccato il caricabatterie e provato le batterie risultavano scariche.
Forse le mie batterie sono da buttare oppure il metodo non funziona
non ti saprei dire.

Penso sia la prima, probabilmente sono guaste.
Che modello di caricabatteria è?
Quote:

Secondo quesito:
potresti ricapitolare i caricabatterie che mi conviene comprare?
Intendo quello da 40 euro su ebay
Se lo trovi a buon prezzo il la crosse è meglio, altrimenti tutti quelli che nella descrizione indicano la funzione delta-v per ciascuna pila. Il problema è dove trovarli...

Nalim83 28-12-2008 22:04

1-Uniross Sprint Photo

2- cos'è il delta V

grazie di tutto

CarloR1t 28-12-2008 22:57

Quote:

Originariamente inviato da Nalim83 (Messaggio 25615963)
1-Uniross Sprint Photo

2- cos'è il delta V

grazie di tutto

Oops l'avevi già detto il nome, non è che per caso le istruzioni dicono che la carica più rapida è per le nicd e quella più lenta per le nimh? Solo per capire.

Cmq la funzione delta v sorveglia la tensione della pila in carica. Le nimh quando sono completamente cariche hanno un lieve calo di tensione, delta-v appunto, il circuito di alcuni caricatori che dispongono della funzione omonima rileva questo picco negativo e stacca la batteria e la mette in carica di mantenimento. Grazie a questa funzione si possono caricare sia pile completamente scariche che a qualsiasi livello di carica, perchè il circuito si accorge quando ciascuna pila è carica e la stacca e non sono possibili sovraccarichi.

Nalim83 29-12-2008 08:54

sta scritto solo che può caricare max le AA ni-cd da 800mAh
invece può arrivare max a AA ni-mh da 2300mAh


ossia carica batterie ni-mh con potenza superiore a quelle ni-cd



Potresti togliermi una curiosità?
come funziona il processo di ricarica di una batteria stilo AA?
Mi spiego meglio, se dovessi inserire una batteria non del tutto scarica all'interno di un caricabatterie non di grande qualità, la batteria verrà ricaricata dal punto di carica dove si trova fino al completarsi oppure si resetta così da scaricarsi del tutto per poi iniziare la ricarica? e se dovessi lasciare una batteria oltre il tempo di ricarica cosa accadrebbe? si resetterebbe e ricomincerebbe il processo di ricarica da 0 oppure si blocca al max della ricarica?

grazie mille

realista 29-12-2008 19:07

la batteria... non importa a che livello è arrivata..... se la metti in un caricatore QUALSIASI.....anche da 4 euro... parte sempre dal punto in cui è arrivato...mettiamo 50%. la fine della carica.. qui dipende dal caricatore.... ormai non esistono quasi piu caricatori a timer che rischiano di sovraccaricare la batteria se è lasciata piu tempo del dovuto. ormai costano quasi nulla i caricavbatterie intelligenti.. che tramite il meccanismo delta v o un altro che non ricordo...staccano la carica quando capisce che la batteria è "piena". parte poi la fase di mantenimento che puo essere anche molto lunga......ma mai e poi mai la batteria ricomincia da capo a ricaricarsi..... se capita cosi... è perche hai un caricatore tipo maha powerex e lacrosse da 30/40 euro ed hai settato la modalita refresh o una cosa dle genere... che fa vari "giri" gi caricamento..... cioè quando la batteria è carica... bhe.. la riscarica.... e quando è scarica la ricarica... quando è carica la riscarica.... questo per 2 o 3 volte per "rianimare alcune batterie" . ma in genere i caricatori sono come le pompe di benzina........iniziano da dove sei gia a livello.... e si fermano automaticamente prima di fare danni :sofico:

Nalim83 29-12-2008 19:37

grazie mille mi hai chiarito le idee

il mio caricabatterie è UNIROSS SPRINT PHOTO
NI-MH / Ni- Cd Battery charger

Input:
220-240 V - 50/60Hz 12W

Output:
AA-2 x 2.8 V ---- 285-320mA 0.896VA
AAA-2x 2.8V ---- 115-130mA 0.364VA
9V Block - 2 9V ---- 18-22mA 0.198VA



Le classiche stilo AA le ricarica

- 800mAh 3 ore
- 1300mAh 6 ore
- 2000mAh 9 ore
- 2100mAh 9 ore
- 2700mAh ? ore
- 2800mAh ? ore


secondo voi le 2700 e le 2800 quanto tempo dovrei lasciarle?

CarloR1t 29-12-2008 23:12

Tutto giusto quello che dice realista, tranne che siano scomparsi i caricatori a timer, purtroppo nei comuni negozi sono ancora la maggioranza e anzi si stenta a trovare caricatori con delta-v, e quando anche ci sono spesso rilevano il delta sulla coppia di pile, che non ha molto senso. Nel caso di pile con diversa carica residua il caricatore interromperà la carica quando rileverà il delta della pila più carica mentre l'altra potrebbe non esserlo ancora, con il rischio poi di scaricarla troppo nell'uso. Con questi caricatori meglio usare le ibride che si mantengno più bilanciate e lasciarle a lungo in mantenimento per completare la carica della seconda pila.

L'uniross sprint non ha nessun delta ma ha anche lui un timer di sicurezza. Per calcolare il tempo occorrente con cariche lente devi fare circa il 40% in più di corrente complessiva della capacità della pila.

Esempio per delle pile da 2700mAH + 40% (1080mA) = 3780mA da fornire

Se il tu caricatore eroga mediamente 300mA per le pile AA: 3780/300= 12,6 ore. Quindi fai 13 ore totali da completamente scariche. Rifai il cacolo per diverse capacità.

Purtroppo non è facile sapere se sono scariche solo perchè un apparecchio non funziona più, potrebbe essere che una sola pila sia completamente scarica e l'altra, o le altre, no. Minimo dovresti usare uno di quei tester per batterie per vedere se la tensione di una pila è troppo bassa (molto sotto 1 o 0,9V) o se sono uguali, anche se la tensione è una misurazione molto precisa ci vorrebbe un test di scarica come quello dei la crosse.
Per questo è meglio avere un caricatore con delta che carica singolarmente ogni pila sentendo quando raggiunge la piena carica, se lo trovi nei negozi, i modelli con delta su ogni pila che io vedo son pochi.

In alternativa è preferibile sovraccaricare le pile a coppie, ovvero lasciandole caricare per un tempo più lungo del necessario, come quello di una pila completamente scarica, piuttosto che lasciare che una non completi la sua carica e che con l'uso potrebbe scaricarsi troppo e danneggiarsi. Le nimh possono reggere correnti deboli di sovraccarico come quelle del tuo caricatore, ma sono più fragili delle nicd e alla lunga c'è il rischio che sovraccaricandole qualcuna si guasti. Ma è importante capire che ancora più facile che si guastino se si scaricano troppo. Spero sia stato abbastanza esauriente, semmai chiedi.

Nalim83 31-12-2008 12:19

sei stato chiarissimo.... in conclusione avere un caricabatterie con delta V a singola batteria sarebbe la cosa migliore.
Grazie mille
oggi pomeriggio faccio un giro per i centri commerciali e vediamo cosa trovo
grazie ancora

panocia 31-12-2008 16:06

troverai poco o niente nei centri commerciali....

CarloR1t 31-12-2008 17:22

Quote:

Originariamente inviato da Nalim83 (Messaggio 25647413)
sei stato chiarissimo.... in conclusione avere un caricabatterie con delta V a singola batteria sarebbe la cosa migliore.
Grazie mille
oggi pomeriggio faccio un giro per i centri commerciali e vediamo cosa trovo
grazie ancora

Puoi provare anche nei negozi di elettronica vicino a te, tra cui:
http://www.nuovaelettronica.it/it/dove_siamo/
http://www.futuranet.it/rivenditori/rivenditori1.shtm
Almeno dovresti trovare gente che sa di cosa stai parlando e dovrebbero tenere anche delle nimh ibride a bassa autoscarica (di solito alcava allinone o altre...)

Buon anno a tutti!

tweester 31-12-2008 18:07

Un grande augurio di Buon Anno a tutti anche da parte mia !!!

LiNk! 27-01-2009 16:06

rianimo il thread per chiedervi un consiglio! :D
ho uno schifosissimo caricabatterie trust che penso stia facendo davvero del male alle mie povere duracell supreme da 2650 mAh :cry:

detto questo, mi potreste consigliare un caricabatterie non troppo costoso? il lacrosse è spettacolare, ma costa 50€ + le spese di spedizione :mad:
qualcosa di più economico? :D

ps: pensate che le pile che finora ho ricaricato con il caricabatterie trust siano da buttare?

tweester 27-01-2009 17:27

Quote:

Originariamente inviato da LiNk! (Messaggio 26036508)
rianimo il thread per chiedervi un consiglio! :D
ho uno schifosissimo caricabatterie trust che penso stia facendo davvero del male alle mie povere duracell supreme da 2650 mAh :cry:

detto questo, mi potreste consigliare un caricabatterie non troppo costoso? il lacrosse è spettacolare, ma costa 50€ + le spese di spedizione :mad:
qualcosa di più economico? :D

ps: pensate che le pile che finora ho ricaricato con il caricabatterie trust siano da buttare?

Ho i trust a scuola, che naturalmente hanno comprato per risparmiare....ma le batterie le porto a casa quando sono da ricaricare....
Se non sei disposto a spendere quella cifra guarda al modello RS700 che costa un po meno (è solo più lento) oppure se non temi per le cariche rapidissime c'è in superofferta su un sito inglese un uniross 15 minuti....guarda il thread sulle pile ricaricabili per trovarlo.

CarloR1t 27-01-2009 21:34

Quote:

Originariamente inviato da LiNk! (Messaggio 26036508)
rianimo il thread per chiedervi un consiglio! :D
ho uno schifosissimo caricabatterie trust che penso stia facendo davvero del male alle mie povere duracell supreme da 2650 mAh :cry:

detto questo, mi potreste consigliare un caricabatterie non troppo costoso? il lacrosse è spettacolare, ma costa 50€ + le spese di spedizione :mad:
qualcosa di più economico? :D

ps: pensate che le pile che finora ho ricaricato con il caricabatterie trust siano da buttare?

Come dice tweester nel thread sulle pile migliori abbiamo dato un po' di consigli nelle ultime 2 pagine, qui: ;)
http://www.hwupgrade.it/forum/showth...6&goto=newpost

(Come pile se ne hai bisogno altre prendi le ibride nella mia firma)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:39.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.