Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


deadbeef 31-10-2015 19:09

Quote:

Originariamente inviato da Unnatural (Messaggio 43016088)
Una curiosità da assemblatore amatoriale (la mia qualifica è "lo smanettone a cui parenti e amici chiedono di assemblare/riparare i pc" :sofico: ): nel caso di impianti a liquido, un professionista ha una qualche forma di tutela contrattuale, visto i maggiori rischi impliciti di questi sistemi?

non credo proprio, devi assumerti la responsabilità personalmente. Ulteriore disincentivo.

Reby92 31-10-2015 19:32

Pagare una assicurazione è l'unica.

Inviato a ritmo di musica dal cinguettante Oneplus One

Black"SLI"jack 31-10-2015 21:03

Quote:

Originariamente inviato da _DoktorTerror_ (Messaggio 43016085)
Io non lo faccio per lavoro ma per hobby e vi assicuro che ogni volta che qualcuno mi chiede un lavoro prima non sanno nemmeno loro cosa vogliono, pure la luna, poi un preparo un pò di preventivi sul materiale e alla fine spariscono perché il prezzo é alto.
Per me certa gente non conosce i prezzi dell'hardware e figuriamoci i prezzi per certi lavori.

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

sono perfettamente d'accordo con te.
anche io lo faccio per hobby e non certo per professione. purtroppo "l'ignoranza" (nel senso di non conoscenza) della stragrande maggioranza della gente in ambito pc (prezzi, prestazioni, qualità e via discorrendo), spesso mi fà passare la voglia anche di fare preventivi e assemblaggi. in passato lo facevo anche con più voglia, non tanto per questione economica, anche perchè alla fine i 50/100 euro che raccattavo, non coprivano le rotture di balls pre-durante-dopo la consegna del pc.

il problema maggiore poi è che per la gente normale un componente vale l'altro. esempio un alimentatore, tra uno di marca da 100 euro e il classico "cartone" che ne costa 20, anche se glielo spieghi continuano a non capire. figuriamoci se poi si sposta il discorso su raffreddare un pc a liquido.
tutti che esclamano, bello, fantastico, figo, poi gli dici i costi e ti guardano come un malato di mente. :asd:

tranne i miei pc in continua evoluzione, solo ad un mio caro amico (ci conosciamo da quasi 20 anni) gli ho assemblato un impianto custom come si deve, non gli ho preso nulla, però è stato alle mie direttive. cosa prendere, come montare, etc., etc.

per gli altri chi vuole ci sono gli aio. non ho voglia di sbattermi con persone che poi non riescono ad apprezzare tutto il lavoro che stà dietro un liquid custom.

Gundam1973 31-10-2015 22:00

Quote:

Originariamente inviato da _DoktorTerror_ (Messaggio 43016085)
Io non lo faccio per lavoro ma per hobby e vi assicuro che ogni volta che qualcuno mi chiede un lavoro prima non sanno nemmeno loro cosa vogliono, pure la luna, poi un preparo un pò di preventivi sul materiale e alla fine spariscono perché il prezzo é alto.
Per me certa gente non conosce i prezzi dell'hardware e figuriamoci i prezzi per certi lavori.

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

Anche io parlo per hobby...non è il mio mestiere ma rientro nella categoria di persone che "sanno", e dopo anni di rotture di balls immonde ho imparato che se chiedi soldi per fare qualcosa, scappano a gambe levate, anche fossero solo 10 euro per ripristinare un pc perché nella loro testa il pensiero è:
"che ti ci vuole a te... 10 minuti!"
Vai a spiegarglielo quanto ci vuole....

Quindi sono passato a fare un listino prezzi, rimangono solo quelli seri, e se ci sono smazzamenti da sorbirsi almeno una pizza per me ci esce...prima mi toccava magari anche saltarlo il pasto per consegnare la macchina finita allo "scroccone" di turno!

smanet 31-10-2015 22:50

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 43016351)
Anche io parlo per hobby...non è il mio mestiere ma rientro nella categoria di persone che "sanno", e dopo anni di rotture di balls immonde ho imparato che se chiedi soldi per fare qualcosa, scappano a gambe levate, anche fossero solo 10 euro per ripristinare un pc perché nella loro testa il pensiero è:
"che ti ci vuole a te... 10 minuti!"
Vai a spiegarglielo quanto ci vuole....

Quindi sono passato a fare un listino prezzi, rimangono solo quelli seri, e se ci sono smazzamenti da sorbirsi almeno una pizza per me ci esce...prima mi toccava magari anche saltarlo il pasto per consegnare la macchina finita allo "scroccone" di turno!

Assolutamente vero.
Oramai sono 5 anni che nego ogni conoscenza del PC al di fuori di quello che faccio per lavoro... :D

Pozhar 01-11-2015 01:20

Costruire impianti a liquido su misura? In Italia? STRALOL!!! :asd:
Lasciamo perdere Linustech e compagnia… li è una situazione diversa, e soprattutto è un altro mondo.

In questo paese, l’informatica è diventato un porcaio… ormai tra gente che ha il cugggino (molte volte, soprannominato mago Bill :asd:) esperto (che quando si tratta di risolvere un problema serio, si tolgono di mezzo e dicono che bisogna rivolgersi ad un tecnico…. Ma perché, fino a poco fa, loro non si ritenevano dei tecnici? Ah già… sanno mettere il solito dischetto con windows craccato e stop :asd:) gente che non vuole pagare, ignoranza etc… le cose non faranno che peggiorare.
Oggi, fare il tecnico hardware per i privati, non ha senso, e ci perdi solo tempo e soldi. L’informatica ha vari rami, e il sistemista è quello più che sta in crisi, per via della sempre più crescente concorrenza, che molte volte, si traduce in gente che non sa fare il proprio mestiere, lavora a nero e quindi possono fare prezzi molto al di sotto di un professionista…

Vi faccio un piccolo esempio recente di un episodio che mi è accaduto:
Un amico, mi manda da un suo amico che fa l’avvocato, per controllargli un po’ il pc… non ci crederete, ne aveva uno del paleolitico con componentistica da schifo… e praticamente non si fa, nessuna copia cartacea dei documenti, ma vuole lavorare solo “elettronicamente” con quel PC.
E con solo un hdd (tra l’altro, un maxtor molto vecchio con parecchie ore alle spalle), e praticamente su quell’pc ha migliaia di documenti/cause scritti con word… Gli ho spiegato che sta’ rischiando grosso e se da un momento all’altro si rompe quell’hd… perderebbe tutto… gli ho proposto varie soluzioni di backup: nas, servizi/abbonamenti cloud aziendali etc… non ne vuole sapere, dice che “costano”…. Allora come soluzione economica, gli ho detto di acquistare un hdd esterno e fare un backup, almeno una volta alla settimana… nulla… al momento non mi ha fatto ancora sapere… questo per dire in che situazione ci troviamo…

Alla fine mi sono tolto di mezzo (con i privati) non voglio svalorare il mio lavoro con prezzi da fame e diventare il loro segretario 24 full time, per ogni problema che hanno… con quei quattro soldi che ti danno, diventi automaticamente “di loro proprietà”

O ancora, quando ti chiamano che il PC, non si accende, vai, controlli e vedi che c’è da cambiare l’alimentatore, perché si è bruciato. Lo acquisti, ce lo monti, ti assicuri che parte e che funzioni tutto correttamente, te ne vai…. Dopo poco, ti arriva una chiamata “senti, ma qua google chrome va lento, emule non scarica etc…” IO: “caro tizio, io mi sono limitato a risolverti un problema hardware, lato software, non ci ho messo proprio mani… se avevi il PC sputtanato, non è colpa mia, io non c’entro niente…”
:muro: :muro:

Vabbè mi fermo qui, sennò non la finisco più… E scusatemi :asd:

_____________________________________________________________

Cmq tornando a noi, vi è mai capitato che un amico vede il vostro pc a liquido e vi fa: “bello, sembra un acquario, ma si possono mettere anche dei pesciolini?”

Roba fuori dal mondo proprio… :doh:

Pozhar 01-11-2015 01:47

Altra cosa: mestieri tipo elettricista e idraulico in un certo senso sono migliori… specie l’idraulico… ho un amico che fa l’idraulico e guadagna una barca di soldi… e soprattutto il loro lavoro non viene svalorato… purtroppo come già detto, fare il tecnico hardware/software con i privati è dura, perché il cliente per non romperti le scatole, deve avere almeno le basi per sapere usare un PC, visto che l’informatica è una cosa complessa… mentre l’idraulico (ma anche l’elettricista), è molto più avvantaggiato… ti chiamano per una fontana rotta, la cambi e stop finisce lì… senza ripercussioni e problemi vari…

gekko75 01-11-2015 06:53

Quote:

Originariamente inviato da Pozhar (Messaggio 43016541)

O ancora, quando ti chiamano che il PC, non si accende, vai, controlli e vedi che c’è da cambiare l’alimentatore, perché si è bruciato. Lo acquisti, ce lo monti, ti assicuri che parte e che funzioni tutto correttamente, te ne vai…. Dopo poco, ti arriva una chiamata “senti, ma qua google chrome va lento, emule non scarica etc…” IO: “caro tizio, io mi sono limitato a risolverti un problema hardware, lato software, non ci ho messo proprio mani… se avevi il PC sputtanato, non è colpa mia, io non c’entro niente…”
:muro: :muro:

Vabbè mi fermo qui, sennò non la finisco più… E scusatemi :asd:

_____________________________________________________________

Cmq tornando a noi, vi è mai capitato che un amico vede il vostro pc a liquido e vi fa: “bello, sembra un acquario, ma si possono mettere anche dei pesciolini?”

Roba fuori dal mondo proprio… :doh:

a si..a me uno disse che il liquido gli faceva avere b-sod:rolleyes:
ma brutto cretino saranno gli overclock non stabili e testati da deficiente che gli applichi al sistema a dare problemi!!
morale della favola..dopo un ora al telefono gli ho detto..io vengo..ma se ti faccio vedere che il loop non centra nulla mi paghi la chiamata + 27 euro l ora..gli metto sotto torchio il sistema a defoult per 40 minuti..zero problemi..nel mentre gli spiego che cos è un loop..un circuito sigillato con i blocchi dissipanti che fanno contatto sui componenti da dissipare..punto e basta..non ci possono essere corti o interferenze..e bla bla bla..morale della favola,60 euro e non mi ha piu chiamato(grazie signore!!).
abbiamo fatto tutti lo sbaglio di fare il tecnico pro bono degli amici/parenti..nel mio caso è durato molto poco perche gli ho sparato subito un prezzo di poco inferiore ad un tecnico di "negozio"..bravo si..scemo no!!
spendono 60 euro per farsi installare e configurare un router da 40 euro per la pigrizia di interessarsi un minimo e io devo farlo per 20 euro?neanche per sogno!!

ps..per i loop poi bisogna tener conto pure delle manomissioni..si trova sempre qualche furbo che ci mette mano e poi ti chiama e dice che ci sono dei problemi facendo lo gnorri..per fortuna non sono proprio furbi e non sanno far nulla..e li si beccava..ma poi ti stanchi e molli tutto cosa che feci..non ne valeva la pena com è opinione condivisa da altri utenti qui nel thread che ci hanno provato.

_DoktorTerror_ 01-11-2015 08:28

il mio Aquaero 5 LT non viene riconosciuto più nemmeno utilizzando un HUB (NZTX IU01)....mi rimane da provarlo con un altro PC :(

Flying Tiger 01-11-2015 09:13

Quote:

Originariamente inviato da Unnatural (Messaggio 43016088)
Una curiosità da assemblatore amatoriale (la mia qualifica è "lo smanettone a cui parenti e amici chiedono di assemblare/riparare i pc" :sofico: ): nel caso di impianti a liquido, un professionista ha una qualche forma di tutela contrattuale, visto i maggiori rischi impliciti di questi sistemi?

No perchè non è coperto dall' assicurazione standard , se vuoi tutelarti anche per gli impianti a liquido devi fare una estensione dedicata della polizza che ovviamente ha un costo e per la cronaca anche di una certa entità...

Chiaramente, come per gli altri costi , anche questo deve essere ammortizzato e va a incidere sul prezzo della prestazione e non ne vale la pena visto che il liquido è un discorso di nicchia con numeri molto limitati.

Alla fine della fiera economicamente non conviene , meno che mai poi per amici/conoscenti che come al solito "pretendono" che tu gli faccia il lavoro praticamente per niente con la solita scusa del "ma tanto cosa ci metti a farlo..." , fermo restando che come hanno già detto giustamente altri si attaccano come zecche e per qualsiasi menata pretendendo che tu sia a loro servizio H24 quando non ti mandano amici ,ecc... che prontamente ti dicono "mi ha detto che mi fai lo stesso trattamento..." , l' ultimo addirittura lo voleva anche con i tubi rigidi perchè gli piacevano di più, ovviamente rispedito al mittente...:rolleyes:

:)

bpi 01-11-2015 10:28

Quote:

Originariamente inviato da _DoktorTerror_ (Messaggio 43016659)
il mio Aquaero 5 LT non viene riconosciuto più nemmeno utilizzando un HUB (NZTX IU01)....mi rimane da provarlo con un altro PC :(

Ti ho risposto sulla pagina precedente 😉

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

giuseppesole 01-11-2015 11:22

Secondo me dovete calcolare 10€/h e fare il conto delle ore, naturalmente spiegando al cliente che certe scelte comportano tempi più lunghi/spese più alte.
Includete ovviamente anche la garanzia, altrimenti vi rivolgete solo a chi ha fiducia cieca in voi.

TigerTank 01-11-2015 11:33

Quote:

Originariamente inviato da Flying Tiger (Messaggio 43016756)
No perchè non è coperto dall' assicurazione standard , se vuoi tutelarti anche per gli impianti a liquido devi fare una estensione dedicata della polizza che ovviamente ha un costo e per la cronaca anche di una certa entità...

Chiaramente, come per gli altri costi , anche questo deve essere ammortizzato e va a incidere sul prezzo della prestazione e non ne vale la pena visto che il liquido è un discorso di nicchia con numeri molto limitati.

Alla fine della fiera economicamente non conviene , meno che mai poi per amici/conoscenti che come al solito "pretendono" che tu gli faccia il lavoro praticamente per niente con la solita scusa del "ma tanto cosa ci metti a farlo..." , fermo restando che come hanno già detto giustamente altri si attaccano come zecche e per qualsiasi menata pretendendo che tu sia a loro servizio H24 quando non ti mandano amici ,ecc... che prontamente ti dicono "mi ha detto che mi fai lo stesso trattamento..." , l' ultimo addirittura lo voleva anche con i tubi rigidi perchè gli piacevano di più, ovviamente rispedito al mittente...:rolleyes:

:)

Esatto....motivo per cui in caso qualcuno mi chieda "di mettere il pc ad acqua come il mio" al massimo consiglio un AIO(così come ho consigliato a Bestio per la sua attività o al massimo i kit preconfezionati), scoraggiandoli sui custom perchè so già come andrebbe a finire con persone la cui pretesa è direttamente proporzionale alla mancanza di volontà del capire o dello sbattersi.
Già le magagne a livello software(gente piena di trojan o schifezze che però dichiara di aver visitato solo siti sicuri e di non aver aperto mai mail sospette.....) bastano e avanzano :D

gekko75 01-11-2015 11:44

Quote:

Originariamente inviato da giuseppesole (Messaggio 43017135)
Secondo me dovete calcolare 10€/h e fare il conto delle ore, naturalmente spiegando al cliente che certe scelte comportano tempi più lunghi/spese più alte.
Includete ovviamente anche la garanzia, altrimenti vi rivolgete solo a chi ha fiducia cieca in voi.

stai scherzando vero?
la paga oraria di un artigiano è 27 euro l ora + iva minimo..tolte le tasse resta ben poco..immagina 10 - le tasse (e parliamo del 60% di tasse)..
chi mi paga l affitto,l attrezzatura ,la corrente..le spese di gestione(commercialista ecc..)?
..tu lavoreresti per - di 3 euro l ora nette senza ferie e mutua pagata?io no..
è in questo che sbagliano le persone non sapendo nulla di partita iva ecc..
pensano che quei 27 euro siano tutti nostri..ma magari!!

dimenticavo..da aggiungere un rincaro del 20/30% sul prezzo di acquisto del materiale altrimenti dov è il guadagno di una ditta?

_DoktorTerror_ 01-11-2015 14:42

Quote:

Originariamente inviato da bpi (Messaggio 43016070)
Devi resettare l aquaero è un problema del nuovo firmware



Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

Ma quei jumper non sono compresi con l'aquaero :/

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

Flying Tiger 01-11-2015 16:34

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 43017178)
Esatto....motivo per cui in caso qualcuno mi chieda "di mettere il pc ad acqua come il mio"....

Guarda non sai quanto hai ragione, senza contare tra l' altro che arrivano anche a chiedere lo sconto sui componenti "perchè tanto tu lavori sulla quantità..." che come sappiamo bene hanno dei prezzi certamente non popolari specie poi se vai su raccordi, ecc... di una certa fascia.

E tra l' altro anche con gli AIO non è che sei proprio in una botte di ferro visto i problemi che hanno avuto alcuni prodotti Corsair ma anche altri a livello di pompa che si guasta prematuramente e, naturalmente, tu ne rispondi per la garanzia che significa il conseguente sbattimento , ecc.. quando non proprio ti chiedono la sostituzione in toto del prodotto con uno nuovo....

Quote:

Originariamente inviato da gekko75 (Messaggio 43017224)
stai scherzando vero?
la paga oraria di un artigiano è 27 euro l ora + iva minimo....

Appunto ,penso che l' utente che ha proposto una roba del genere non abbia la minima idea di cosa significa essere un lavoratore autonomo , e per la cronaca 27€ sono proprio il minimo per sopravvivere, basta dire che il mio meccanico ne chiede 40€ perchè a meno non apre neanche l' officina...

Oggi come oggi non puoi assolutamente permetterti di lavorare per niente o per poco e niente , e se contiamo quanto margine danno le aziende sui componenti che rivendiamo c'è da mettersi a piangere , tanto per dire noi facciamo anche telefonia e un telefono che vendiamo a 756€ di listino a noi ci costa 726€ , fate voi il conto di quant' è il margine, ovviamente lordo non netto, rispetto all' entità della cifra, per non parlare delle schede video, ecc..., e ovviamente dei componenti di un impianto a liquido custom su cui guadagni praticamente niente anche perchè naturalmente tutti hanno internet e vanno a vedersi negli e-shop il costo dei vari componenti che hai inserito nel preventivo e passi anche per un ladro, poi ci si stupisce se i negozi "di computer" nascono e spariscono come i funghi.....

:)

Bestio 01-11-2015 18:16

Eh avete perfettamente ragione, pensare di imbastire impianti LC di alto livello a scopo di lucro è pura utopia. :(
Poi io non mi sono mai voluto fare il liquido sil mio PC perchè l'ho sempre ritenuto troppo uno sbattone, e poi lo vado a fare agli altri... :)
Se lo faccio a romolo è solo perchè è un'amico, e perchè voglio fare un po di pratica, ma so già che sarà il primo e ultimo (o forse penultimo se mi salta in testa di farlo anche sui mio PC :asd:) che PC liquid cooled che faccio (AIO a parte ovviamente).

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 43017178)
Già le magagne a livello software(gente piena di trojan o schifezze che però dichiara di aver visitato solo siti sicuri e di non aver aperto mai mail sospette.....) bastano e avanzano :D

Alla fine quelli sono i clienti migliori, 35€ per far girare un adwcleaner+malwarebytes (e so che sono pure onesto rispetto ad altri). :asd:

Ma anche li ci sono clienti (che magari ti stanno simpatici e ti spiace chiedergli 35€ a magari ne chiedi 20) che ti danno loro volontariamente 40/50€ e non vogliono il resto, altri che con SO sputtanato e irrecuperabile, tu devi riformattare e ovviamente salvare tutti i loro dati dato che il backup è una pratica sconosciuta, (il che come saprete bene vuol dire smontare l'HDD, che su alcuni notebook non è per niente facile, salvare i dati su altro PC, rimontare HDD, formattare, installare SO e cercare tutti i drivers, e ripristinare tutti i dati, praticamente una giornata di lavoro) gli chiedi 50€ e ti danno del ladro. :doh:

Quote:

Originariamente inviato da Flying Tiger (Messaggio 43018056)
Guarda non sai quanto hai ragione, senza contare tra l' altro che arrivano anche a chiedere lo sconto sui componenti "perchè tanto tu lavori sulla quantità..." che come sappiamo bene hanno dei prezzi certamente non popolari specie poi se vai su raccordi, ecc... di una certa fascia.

E tra l' altro anche con gli AIO non è che sei proprio in una botte di ferro visto i problemi che hanno avuto alcuni prodotti Corsair ma anche altri a livello di pompa che si guasta prematuramente e, naturalmente, tu ne rispondi per la garanzia che significa il conseguente sbattimento , ecc.. quando non proprio ti chiedono la sostituzione in toto del prodotto con uno nuovo....

Appunto ,penso che l' utente che ha proposto una roba del genere non abbia la minima idea di cosa significa essere un lavoratore autonomo , e per la cronaca 27€ sono proprio il minimo per sopravvivere, basta dire che il mio meccanico ne chiede 40€ perchè a meno non apre neanche l' officina...

Oggi come oggi non puoi assolutamente permetterti di lavorare per niente o per poco e niente , e se contiamo quanto margine danno le aziende sui componenti che rivendiamo c'è da mettersi a piangere , tanto per dire noi facciamo anche telefonia e un telefono che vendiamo a 756€ di listino a noi ci costa 726€ , fate voi il conto di quant' è il margine, ovviamente lordo non netto, rispetto all' entità della cifra, per non parlare delle schede video, ecc..., e ovviamente dei componenti di un impianto a liquido custom su cui guadagni praticamente niente anche perchè naturalmente tutti hanno internet e vanno a vedersi negli e-shop il costo dei vari componenti che hai inserito nel preventivo e passi anche per un ladro, poi ci si stupisce se i negozi "di computer" nascono e spariscono come i funghi.....

:)

Esatto, inoltre i componenti HW se li compro da un fornitore affidabile, che mi consegna la roba il giorno dopo e non fa problemi in caso di RMA lo pago più cari rispetto a quanto li pagherebbe il cliente online (che ovviamente sta cosa non la sa e confrontando i prezzi pensa sia un ladro).
Comprando invece da altri più a buon mercato (dove praticamente pago massimo in 2/5% in meno rispetto a BPM e soci) poi in caso di RMA son dolori!
Ad esempio proprio per un AIO Antec che mi è arrivato DOA, ho bestemmiato per 2 settimane con il (ex) fornitore, finchè non mi sono stufato ed ho aperto direttamente RMA con Antec che per fortuna si è rivelata decisamente più seria e mi ha sostituito il prodotto in 3 giorni.

_DoktorTerror_ 01-11-2015 19:24

Il mio Aquaero 5 LT è tornato a vivere grazie ai jumper del Lamptron.

Ma dico io ma la cara (in senso monentario) Aquacomputer non li può mettere 4 jumper visto che possono sempre servire per resettare l'aquaero.

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

Gundam1973 01-11-2015 20:40

Quote:

Originariamente inviato da _DoktorTerror_ (Messaggio 43018591)
Il mio Aquaero 5 LT è tornato a vivere grazie ai jumper del Lamptron.

Ma dico io ma la cara (in senso monentario) Aquacomputer non li può mettere 4 jumper visto che possono sempre servire per resettare l'aquaero.

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

sicuramente hai ragione....qualche jumperino non credo gli incida più di tanto....pero bastava anche un cacciavite piatto appoggiato sopra senza andare a scomodare la scatola del lamptron...!! :D :D

Edit:
aggiungo che con quel che si fanno pagare i seppur pregiatissimi pezzi di hw/sw dovrebbero investire un po di utili nell'assumere qualche programmatore con i controcazzi per aquasuite e un qualcuno che li aiuti a scrivere le istruzioni dell'Hw che producono!

bpi 01-11-2015 23:18

Quote:

Originariamente inviato da _DoktorTerror_ (Messaggio 43018591)
Il mio Aquaero 5 LT è tornato a vivere grazie ai jumper del Lamptron.

Ma dico io ma la cara (in senso monentario) Aquacomputer non li può mettere 4 jumper visto che possono sempre servire per resettare l'aquaero.

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

Prego Prego 😉

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 02:43.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.