Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


luigimitico 09-05-2023 21:24

Quote:

E' che la mente talvolta arriva a pensare "prendi 20 pile ricaricabili, le tieni li e per il resto della vita non ci pensi piu.. tanto se si scaricano le ricarichi!"... e invece non è cosi purtroppo perchè poi non tengono piu la carica e sono da buttare
In realta' per apparecchi energivori vanno benone dato che si ripagano in breve tempo; per i telecomandi , termometri o bilance per me non ne vale la pena.
In ogni caso ti suggerisco delle buone LSD, non conosco bene le amazon basic, ma eneloop e duracell per me vanno benone.
La pile ricaricabili LSD la carica la tengono bene nel tempo. Cerca in rete pile eneloop e vedrai che dopo un anno sono ancora quasi cariche.

DaViX_Mi 10-05-2023 19:32

Quote:

Originariamente inviato da luigimitico (Messaggio 48193226)
In realta' per apparecchi energivori vanno benone dato che si ripagano in breve tempo; per i telecomandi , termometri o bilance per me non ne vale la pena.
In ogni caso ti suggerisco delle buone LSD, non conosco bene le amazon basic, ma eneloop e duracell per me vanno benone.
La pile ricaricabili LSD la carica la tengono bene nel tempo. Cerca in rete pile eneloop e vedrai che dopo un anno sono ancora quasi cariche.

Mi linki per favore delle pile LSD? non ho idea di cosa siano e vorrei capirne di piu

luigimitico 10-05-2023 20:57

Guarda al momento non ricordo, ma ci sono un puoi di siti stranieri che mostrano molti test su pile ricaricabili. Sul pc da cui scrivo non li trovo tra i preferiti.
Spero che qualcuno te li indichi al posto mio.

metrino 11-05-2023 10:22

Quote:

Originariamente inviato da DaViX_Mi (Messaggio 48194278)
Mi linki per favore delle pile LSD? non ho idea di cosa siano e vorrei capirne di piu

se hai pazienza qui ci sono centinaia di pagine che parlano delle pile ... :D
LSD = low self discharge spesso approssimativamente tradotte come "bassa autoscarica" o peggio "pronte all'uso". Sono batterie che appunto non si scaricano "troppo" da sole anche a mesi di distanza. Diciamo che dovrebbero avere ancora l'80% almeno a 6 mesi di inutilizzo.

Le più famose sono le Eneloop (ora a marchio Panasonic). difficile trovare in giro quelle vecchio stampo perché chi compra le ricaricabili solitamente è un utente consapevole e sono in pochi i polli che ci cascano a comprare quelle scadenti. Una regola empirica è prendere quelle che dichiarano circa o poco più di 2000 mAh di capacità. Le mirabolanti 2600 o 2800 o sono fasulle (e ti va bene) o sono vecchio stampo (e ti va male). Per dire, le eneloop pro arrivano a 2500 mAh e costano un occhio.

Quanto e forse più importante delle pile però è il caricabatterie: potenza di 500mA per canale (meglio 1000mA massimo), sensore di temperatura, riconoscimento del fine carica a -dV, ricarica a canali indipendenti sono elementi imprescindibili altrimenti a lungo andare rovini le batterie.

Geppo Smart 11-05-2023 14:50

Quote:

Originariamente inviato da DaViX_Mi (Messaggio 48194278)
Mi linki per favore delle pile LSD? non ho idea di cosa siano e vorrei capirne di piu

Per capire di cosa stiamo parlando (non è una trattazione tecnica):
https://www.panasonic-eneloop.eu/it/home

e qui una rassegna "storica" dei vari tipi di Eneloop:
https://eneloop101.com/batteries/complete-lineup

In ogni caso, se usi delle "vere" LSD puoi contare su tempi di mantenimento della carica piuttosto lunghi (teoricamente anni), anche se concordo con luigimitico che per applicazioni con consumo ultra-basso probabilmente non ne vale la pena. In ogni caso io le uso anche in mouse, termometri e orologi/stazione meteo, con una durata media di circa 3 mesi. Con le Eneloop Standard/Pro caschi sempre in piedi.

metrino 11-05-2023 15:18

Per essere pignoli, adesso ci sono LSD anche per utilizzi meno intensivi. Ci sono quelle per i telefoni portatili (DECT) ad esempio, che quindi stanno mediamente sempre in carica, condizione che non va bene di solito per le batterie ricaricabili a meno che non abbiano particolari accorgimenti, queste batterie non devono avere una enorme capacità ma non si devono degradare se sono tenute sempre al 100%.

oppure ci sono le batterie da esterni che sacrificano un po' di elementi interni e quindi capacità di carica per avere un'isolamento termico migliore (si sa che le batterie perdono di efficacia alle basse temperature, pur riuscendo ad aumentare leggermente il voltaggio se è basso)

DaViX_Mi 11-05-2023 16:21

Grazie per l'aiuto che mi avete dato, devo approfondire meglio l'argomento

un'ultima domanda, leggendo sul sito della eneloop (https://www.panasonic-eneloop.eu/it/...aricabili-modo) come conservare le batterie, ho trovato che ad un certo punto dice:

Conservare le batterie in posizione verticale e in luoghi asciutti

Sul luogo asciutto mi pare ovvio, ho cercato altre info sul web che spiegassero il perchè del "verticale" ma non ho trovato niente.. vi chiederei a voi quindi, perchè verticale? aiuta le sostanze nelle batterie a non deteriorarsi?

metrino 11-05-2023 16:45

secondo me è un refuso, avranno fatto copia-incolla dal sito relativo alle batterie auto o simili. servirebbe per evitare fuoriuscite di acido, ma a meno di non avere una batteria estremamente fallata, mai visto uscire dell'acido.
mi è capitato solo con delle alcaline di bassa qualità che dopo molto tempo dalla scarica sia uscito del liquido, altrimenti mai successo nulla. ovviamente non influisce su eventuale deterioramento altrimenti non potresti nemmeno utilizzarle in contesti in cui ci fosse un basso consumo (telecomandi , orologi, ... le batterie rimangono ferme in orizzontale)

luigimitico 11-05-2023 19:50

mi potete ridare il sito in inglese dove vengono fatti i test alle pile ricaricabili?
L'autore e' svedese se non ricordo male.
Purtroppo sul pc di casa ho tutti i segnalibri sulle pile su questo da cui scrivo no.

hc900 12-05-2023 06:31

Quote:

Originariamente inviato da luigimitico (Messaggio 48195424)
mi potete ridare il sito in inglese dove vengono fatti i test alle pile ricaricabili?
L'autore e' svedese se non ricordo male.
Purtroppo sul pc di casa ho tutti i segnalibri sulle pile su questo da cui scrivo no.

Cerca:

AACycler per stilo e ministero

e

LYGTE o HKJ il tizio danese

hc900 12-05-2023 06:34

Quote:

Originariamente inviato da DaViX_Mi (Messaggio 48195202)
Conservare le batterie in posizione verticale e in luoghi asciutti

Sul luogo asciutto mi pare ovvio, ho cercato altre info sul web che spiegassero il perchè del "verticale" ma non ho trovato niente.. vi chiederei a voi quindi, perchè verticale? aiuta le sostanze nelle batterie a non deteriorarsi?

La batteria di fatto ha la forma di un bicchiere ed in cima ha una guarnizione, che sulle Duracell è un fatto ben noto che non ha proprio una buona tenuta.

luigimitico 12-05-2023 21:15

Grazie HC900

Fede 12-05-2023 21:50

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 48195641)
La batteria di fatto ha la forma di un bicchiere ed in cima ha una guarnizione, che sulle Duracell è un fatto ben noto che non ha proprio una buona tenuta.

Grazie, non lo sapevo neppure io

Paky 13-05-2023 13:47

Salve
devo sostituire le 18650 (6x) al pacco batterie dell'aspirapolvere

avete qualche dritta su cosa e dove acquistarle per non prendere una solenne fregatura?

ovviamente devono essere con lamelle a saldare

DaViX_Mi 13-05-2023 17:09

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 48195641)
La batteria di fatto ha la forma di un bicchiere ed in cima ha una guarnizione, che sulle Duracell è un fatto ben noto che non ha proprio una buona tenuta.

La parte della guarnizione che non tiene, è dalla parte del + (dove c'è il cosino) o dalla parte del - (dove è la parte piatta)??

hc900 13-05-2023 19:01

Quote:

Originariamente inviato da Paky (Messaggio 48197009)
Salve
devo sostituire le 18650 (6x) al pacco batterie dell'aspirapolvere

avete qualche dritta su cosa e dove acquistarle per non prendere una solenne fregatura?

ovviamente devono essere con lamelle a saldare

Prendi le Sony verdi o le LG viola, l'ideale sarebbe avere qualcuno che ti
saldi elettricamente le lamelle su misura.

hc900 13-05-2023 19:05

Quote:

Originariamente inviato da DaViX_Mi (Messaggio 48197122)
La parte della guarnizione che non tiene, è dalla parte del + (dove c'è il cosino) o dalla parte del - (dove è la parte piatta)??

Se le appoggi sul tavolo per farle stare in piedi, non serve che ti dia la risposta.:D

Un suggerimento: la guarnizione è decisamente meno larga della batteria

DaViX_Mi 14-05-2023 10:25

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 48197190)
Se le appoggi sul tavolo per farle stare in piedi, non serve che ti dia la risposta.:D

Un suggerimento: la guarnizione è decisamente meno larga della batteria

Grazie, come immaginavo, ma non si sa mai:D

Paky 14-05-2023 13:40

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 48197187)
Prendi le Sony verdi o le LG viola, l'ideale sarebbe avere qualcuno che ti
saldi elettricamente le lamelle su misura.

quello non è un problema , le saldo io , quindi vanno bene anche senza lamelle

il pacco originale è da 2000mA , l'aspirapolvere ha motore brushless e spazzola rotante , il tutto non dovrebbe consumare oltre i 3A

le batterie che consigli vanno bene?
dove le prendo? l'olandese ha ancora buoni prezzi?

Geppo Smart 14-05-2023 16:16

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 48197187)
Prendi le Sony verdi o le LG viola, l'ideale sarebbe avere qualcuno che ti
saldi elettricamente le lamelle su misura.

Non lo credevo possibile, viceversa devo confermare che si saldano abbastanza bene anche a stagno, ovviamente vanno scaldate il meno possibile, quindi è opportuno farlo con una certa velocità e accortezza (un minimo di disossidante aggiuntivo e possibilmente un saldatore professionale). Usando un saldatore Weller con punta a 400C non ho avuto nessun problema.

hc900 14-05-2023 19:19

Quote:

Originariamente inviato da Paky (Messaggio 48197548)
quello non è un problema , le saldo io , quindi vanno bene anche senza lamelle

il pacco originale è da 2000mA , l'aspirapolvere ha motore brushless e spazzola rotante , il tutto non dovrebbe consumare oltre i 3A

le batterie che consigli vanno bene?
dove le prendo? l'olandese ha ancora buoni prezzi?

Per i negozi Ali... Gear... Bang... uno vale l'altro.

Piuttosto la spazzola rotante non è un brushless, ma poco importa alla batteria.

hc900 14-05-2023 19:21

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48197649)
Non lo credevo possibile.

20 anni fa ce le saldava la Melchioni di Milano, poi pare che il costo della macchinetta sia sceso.

Paky 14-05-2023 21:02

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 48197757)
Per i negozi Ali... Gear... Bang... uno vale l'altro.

dai cinesi? ma non rischio fregatura fake?

Nkon non lo prendo in considerazione? una volta ricordo che l'olandese era un must qui dentro :D

Quote:

Piuttosto la spazzola rotante non è un brushless, ma poco importa alla batteria.
si controllato è motore a spazzole , solo 10W

hc900 14-05-2023 22:53

Mai comprato in quel negozio, solo dai 3 che avevo accennato.

Paky 15-05-2023 19:53

ok
su Ali hai qualche dritta per evitare di comperare le litio alla sabbia? :D

hc900 15-05-2023 20:59

I due modelli di batterie che avevo detto prima, da prendere dove il venditore ha una buona reputazione.

Paky 28-05-2023 10:03

io ho spulciato un po' su ali , ma anche se il venditore ne smercia tante , nelle recensioni c'è sempre qualcuno che con l'analizzatore sconfessa la capacità dichiarata :( ergo fake

hc900 28-05-2023 10:40

Siamo sugli 8 Euro per quelle affidabili

tomahawk 31-05-2023 12:25

Ragazzi, è normale che il Technoline BC700 (LaCrosse BC700) non mi permetta di selezionare la corrente di ricarica per le Eneloop AAA (modelli sia BK-4MCCE che BK-4MCDE). Possibili solo i 200 mA di default. Succede perché la capacità delle batterie è di soli 800 mAh?

Da istruzioni, la corrente selezionata per gli alloggiament1 2-3-4 non può essere superiore a quella dell'1. E però non mi fa cambiare manco quella dell'1.

Tutte e 8 le batterie sono nuove, pre-caricate di fabbrica. Voglio fare solo una modalità ''test'' per vederne la capacità.

luigimitico 31-05-2023 21:14

Prova cosi':
stacca l'alimentatore e posizione la 4 pile che vuoi caricare
inserisci lo spinotto dell'alimentatore e scegli subito la corrente di ricarica desiderata e poi imposta il programma che vuoi usare.

DOC-BROWN 01-06-2023 14:24

...nessuno che usa le amazon basic "verdi" ?

tomahawk 02-06-2023 16:03

Quote:

Originariamente inviato da luigimitico (Messaggio 48213640)
Prova cosi':
stacca l'alimentatore e posizione la 4 pile che vuoi caricare
inserisci lo spinotto dell'alimentatore e scegli subito la corrente di ricarica desiderata e poi imposta il programma che vuoi usare.

Sì sì, è possibile scegliere tutte e tre le correnti disponibili. Non so perché non andava più in quel momento. Grazie

Cmq
sulle 4 BK-4MCCE (caricate a 200 mA e scaricate a 100 mA) ha restituito: 756-772-730-750 mAh:
sulle 4 BK-4MCDE (uguale a sopra): 850-873-822-869 mAh.

Non ho capito perché in entrambi i casi quelle in 3a posizione hanno mostrato un po' meno capacità :D. Sarà un caso?

luigimitico 02-06-2023 17:11

Prova a spostarle su un altro canale e fai il test a tutte le batterie

tomahawk 03-06-2023 12:04

Quote:

Originariamente inviato da DOC-BROWN (Messaggio 48214223)
...nessuno che usa le amazon basic "verdi" ?

Io ho avuto una brutta esperienza con delle AA min. 2400 MAh prese nel 2014, le nere con due foglioline disegnate sopra.
Mi saranno durate manco 50 cicli di ricarica (su 500 pubblicizzati)... e si diceva fossero sempre Eneloop rimarchiate - come le corrispettive bianche da 1900 mAh -, quindi delle Eneloop Pro. Erano anche made in Japan.
Però, caricate sempre con il BC700 - anche se all'epoca ne sapevo meno di ora (nulla) e le ricaricavo sempre a soli 200 mA - morte in manco 4 anni di scarsissimo utilizzo.

Quote:

Originariamente inviato da luigimitico (Messaggio 48215180)
Prova a spostarle su un altro canale e fai il test a tutte le batterie

Ho ri-testato le 4 BK-4MCDE, questa volta con corrente di carica a 500 mA e i risultati sono ancora superiori al minimo dichiarato (800 mAh): 924-915-925-915 mAh, voltaggio 1,39 tutte e quattro. Scarica a 250 mA in 3h40'. Era un caso quello del canale 3, quindi. Cmq erano rimescolate, non erano sicuramente nello stesso ordine del primo test.

luigimitico 04-06-2023 09:05

Quote:

Ho ri-testato le 4 BK-4MCDE, questa volta con corrente di carica a 500 mA e i risultati sono ancora superiori al minimo dichiarato (800 mAh
questo è normale, più si alza la corrente di scarica minore è l'enegia restituita dalla pila dato che una parte va sprecata in calore

tomahawk 04-06-2023 12:54

Quote:

Originariamente inviato da luigimitico (Messaggio 48216073)
questo è normale, più si alza la corrente di scarica minore è l'enegia restituita dalla pila dato che una parte va sprecata in calore

Non ho capito, quindi quella non è la reale capacità dellle batterie misurata dal BC700?

luigimitico 04-06-2023 23:24

La capacità che ottieni con il test dipende dalla corrente di scarica. Ed è un valore reale.
Devi sapere pero' che una parte dell'energia che fornisce la pila viene sprecata "durante lo spostamento" dell'energia stessa dalla pila al carico che la assorbe.
Maggiore è la corrente di scarica maggiore sarà l'energia sprecata.
Quindi lo strumento misura un valore effettivo minore quando usi una corrente di scarica più alta.
Sono concetti elementari dei circuiti elettrici.

metrino 05-06-2023 09:48

Quote:

Originariamente inviato da tomahawk (Messaggio 48215140)
Sì sì, è possibile scegliere tutte e tre le correnti disponibili. Non so perché non andava più in quel momento. Grazie

Cmq
sulle 4 BK-4MCCE (caricate a 200 mA e scaricate a 100 mA) ha restituito: 756-772-730-750 mAh:
sulle 4 BK-4MCDE (uguale a sopra): 850-873-822-869 mAh.

Non ho capito perché in entrambi i casi quelle in 3a posizione hanno mostrato un po' meno capacità :D. Sarà un caso?

mi è capitato d'inverno di ricevere 2 set di batterie identiche, la prima aveva un'impedenza disastrosa. E' venuto fuori che la temperatura troppo fredda impattava tantissimo, le stesse batterie dopo un ciclo di scarica-carica e il ritorno a temperatura ambiente hanno dato risultati paragonabili all'altro set che ha risposto subito con dei valori buoni in quanto nel frattempo era andato a temperatura ambiente.

tomahawk 10-06-2023 18:52

Quote:

Originariamente inviato da metrino (Messaggio 48216590)
mi è capitato d'inverno di ricevere 2 set di batterie identiche, la prima aveva un'impedenza disastrosa. E' venuto fuori che la temperatura troppo fredda impattava tantissimo, le stesse batterie dopo un ciclo di scarica-carica e il ritorno a temperatura ambiente hanno dato risultati paragonabili all'altro set che ha risposto subito con dei valori buoni in quanto nel frattempo era andato a temperatura ambiente.

Nel mio caso però non ho avuto problemi di capacità non corrispondente al dichiarato, perché sono due versioni diverse di Eneloop (nelle nuove hanno portato la capacità minima a 800 mAh). La cosa strana era che sul canale 3 il caricabatterie dava il valore più basso nei due set.

Quote:

Originariamente inviato da luigimitico (Messaggio 48216454)
La capacità che ottieni con il test dipende dalla corrente di scarica. Ed è un valore reale.
Devi sapere pero' che una parte dell'energia che fornisce la pila viene sprecata "durante lo spostamento" dell'energia stessa dalla pila al carico che la assorbe.
Maggiore è la corrente di scarica maggiore sarà l'energia sprecata.
Quindi lo strumento misura un valore effettivo minore quando usi una corrente di scarica più alta.
Sono concetti elementari dei circuiti elettrici.

Continuo a non capire: cioè, so che in fase di scarica mi calcola la capacità delle batterie, ma quindi qual è questa capacità effettiva, se essa varia con la velocità di scarica?

Franz.b 10-06-2023 19:24

Quote:

Originariamente inviato da tomahawk (Messaggio 48221890)
Continuo a non capire: cioè, so che in fase di scarica mi calcola la capacità delle batterie, ma quindi qual è questa capacità effettiva, se essa varia con la velocità di scarica?

Più è lenta la scarica, più è precisa la misura della capacità.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 16:31.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.