Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Apple - Software e macOS (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=75)
-   -   iMac 24" bloccato. Come trasferire i dati? (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2872601)


everest 26-12-2018 23:51

iMac 24" bloccato. Come trasferire i dati?
 
Buon Natale a tutti, spero di essere nella sezione giusta! Il mio iMac 24" del 2009 si è piantato. Da un paio d'anni a questa parte lo stavo usando poco o nulla, mediamente una volta ogni dieci giorni. Un paio di settimane fa, dopo averlo acceso per scaricare la posta e stampare un documento, ha manifestato una lentezza esasperante nel caricare il sistema operativo all'avvio, con la rotellina che girava e girava....Spazientito, ho forzato lo spegnimento. Ho riacceso il giorno dopo ma si comportava alla stessa maniera. Ho spento nuovamente dal pulsante di accensione. Al terzo giorno, il sistema operativo non veniva neppure caricato, schermata bianca con logo Apple e rotellina che girava all'infinito. Tentato reset Pram e riparazione da CD di installazione, ma nulla. Tentato anche di avviare da disco esterno, dove avevo salvato immagine disco funzionante, ma non è partito. Il disco fisso dell'iMac è partizionato in tre parti, una per Mac OS e le altre due per i dati e documenti vari. Mi sembra di capire che dovrò reinstallare da zero sistema operativo e gli altri software. Ma non volendo rischiare di perdere i dati, vorrei sapere se c'è la possibilità di travasare il contenuto delle partizioni 2 e 3 senza smontare il disco fisso dall'iMac. Grazie anticipatamente per i vostri suggerimenti.

Donagh 27-12-2018 11:35

Quote:

Originariamente inviato da everest (Messaggio 45968304)
Buon Natale a tutti, spero di essere nella sezione giusta! Il mio iMac 24" del 2009 si è piantato. Da un paio d'anni a questa parte lo stavo usando poco o nulla, mediamente una volta ogni dieci giorni. Un paio di settimane fa, dopo averlo acceso per scaricare la posta e stampare un documento, ha manifestato una lentezza esasperante nel caricare il sistema operativo all'avvio, con la rotellina che girava e girava....Spazientito, ho forzato lo spegnimento. Ho riacceso il giorno dopo ma si comportava alla stessa maniera. Ho spento nuovamente dal pulsante di accensione. Al terzo giorno, il sistema operativo non veniva neppure caricato, schermata bianca con logo Apple e rotellina che girava all'infinito. Tentato reset Pram e riparazione da CD di installazione, ma nulla. Tentato anche di avviare da disco esterno, dove avevo salvato immagine disco funzionante, ma non è partito. Il disco fisso dell'iMac è partizionato in tre parti, una per Mac OS e le altre due per i dati e documenti vari. Mi sembra di capire che dovrò reinstallare da zero sistema operativo e gli altri software. Ma non volendo rischiare di perdere i dati, vorrei sapere se c'è la possibilità di travasare il contenuto delle partizioni 2 e 3 senza smontare il disco fisso dall'iMac. Grazie anticipatamente per i vostri suggerimenti.

apri il mac da guide che trovi stacca disco
metti disco in altri sistema con scatoletta usb tipo altro mac e copia il copiabile... questo mio consiglio

everest 27-12-2018 12:01

Ti ringrazio. Non avendo un altro Mac, stavo pensando...e se creassi una chiavetta di avvio col sistema operativo, con cui installare Mac OS su un disco fisso esterno USB, da cui poi avviare e gestire il disco interno, per salvare tutto il contenuto?

megamitch 27-12-2018 12:25

Quote:

Originariamente inviato da everest (Messaggio 45968834)
Ti ringrazio. Non avendo un altro Mac, stavo pensando...e se creassi una chiavetta di avvio col sistema operativo, con cui installare Mac OS su un disco fisso esterno USB, da cui poi avviare e gestire il disco interno, per salvare tutto il contenuto?

si puoi provare intanto se cosi riesci

Vincno 28-12-2018 09:00

Quote:

Originariamente inviato da everest (Messaggio 45968304)
Buon Natale a tutti, spero di essere nella sezione giusta! Il mio iMac 24" del 2009 si è piantato. Da un paio d'anni a questa parte lo stavo usando poco o nulla, mediamente una volta ogni dieci giorni. Un paio di settimane fa, dopo averlo acceso per scaricare la posta e stampare un documento, ha manifestato una lentezza esasperante nel caricare il sistema operativo all'avvio, con la rotellina che girava e girava....Spazientito, ho forzato lo spegnimento. Ho riacceso il giorno dopo ma si comportava alla stessa maniera. Ho spento nuovamente dal pulsante di accensione. Al terzo giorno, il sistema operativo non veniva neppure caricato, schermata bianca con logo Apple e rotellina che girava all'infinito. Tentato reset Pram e riparazione da CD di installazione, ma nulla. Tentato anche di avviare da disco esterno, dove avevo salvato immagine disco funzionante, ma non è partito. Il disco fisso dell'iMac è partizionato in tre parti, una per Mac OS e le altre due per i dati e documenti vari. Mi sembra di capire che dovrò reinstallare da zero sistema operativo e gli altri software. Ma non volendo rischiare di perdere i dati, vorrei sapere se c'è la possibilità di travasare il contenuto delle partizioni 2 e 3 senza smontare il disco fisso dall'iMac. Grazie anticipatamente per i vostri suggerimenti.


Installa MacOsx su disco esterno e poi recupera i dati sul principale.

everest 28-12-2018 15:01

In effetti, non essendo in possesso di altra macchina Apple, installare su disco esterno mi pare la via più immediata. Dimenticavo un ultimo dettaglio...dopo l'accensione e la comparsa del logo Apple su fondo bianco e della barra di avanzamento (che però non avanza), inizia a girare la rotellina e dopo 3-4 minuti l'iMac si spegne.

Vincno 28-12-2018 16:48

Le probabilità che dopo tutto questo tempo sia andato l'HardDrive direi che sono alte.
La prova ce l'hai solo installando il sistema operativo su altro disco.

Evil666 28-12-2018 18:47

Quote:

Originariamente inviato da everest (Messaggio 45970796)
In effetti, non essendo in possesso di altra macchina Apple, installare su disco esterno mi pare la via più immediata. Dimenticavo un ultimo dettaglio...dopo l'accensione e la comparsa del logo Apple su fondo bianco e della barra di avanzamento (che però non avanza), inizia a girare la rotellina e dopo 3-4 minuti l'iMac si spegne.

Capitato lo stesso qualche anno fa al il mio iMac late 2008; il problema, nel mio caso, era un file di avvio che si era corrotto... almeno credo :muro:

M@n 28-12-2018 19:37

Ma un backup mai, vero? :muro:

Evil666 28-12-2018 21:33

Quote:

Originariamente inviato da M@n (Messaggio 45971295)
Ma un backup mai, vero? :muro:

Ah, io ho una copia di tutto su hdd esterno XD

everest 29-12-2018 18:18

Quote:

Originariamente inviato da Evil666 (Messaggio 45971219)
Capitato lo stesso qualche anno fa al il mio iMac late 2008; il problema, nel mio caso, era un file di avvio che si era corrotto... almeno credo :muro:

Avevi risolto reinstallando?

everest 29-12-2018 18:20

Quote:

Originariamente inviato da M@n (Messaggio 45971295)
Ma un backup mai, vero? :muro:

Per una parte dei dati, ho tutto su hdd esterni, ma qualcosa è su due partizioni del disco interno. Lo ammetto, ero abituato troppo bene, mai un problema in dieci anni

Evil666 30-12-2018 12:52

Quote:

Originariamente inviato da everest (Messaggio 45972624)
Avevi risolto reinstallando?

Si, ho reinstallato il sistema da cd e risolto tutto

everest 30-12-2018 19:01

Domanda delle 100 pistole (prima di fare tentativi pratici che potrebbero avere esiti funesti per il contenuto del disco fisso interno): se attacco un disco esterno USB e infilo il CD di installazione di Snowboard Leopard nell'iMac, sarà possibile scegliere di installare il sistema operativo sul disco esterno (evitando così di dover chiedere aiuto a qualcuno in possesso di un Mac per creare una chiavetta da cui installare Mac OS)?

Donagh 01-01-2019 13:11

Quote:

Originariamente inviato da everest (Messaggio 45974111)
Domanda delle 100 pistole (prima di fare tentativi pratici che potrebbero avere esiti funesti per il contenuto del disco fisso interno): se attacco un disco esterno USB e infilo il CD di installazione di Snowboard Leopard nell'iMac, sarà possibile scegliere di installare il sistema operativo sul disco esterno (evitando così di dover chiedere aiuto a qualcuno in possesso di un Mac per creare una chiavetta da cui installare Mac OS)?

si puoi

everest 03-01-2019 08:44

Grazie ragazzi, missione compiuta. Ho installato Snow Leopard su disco esterno e copiato pure la partizione con i miei documenti in analoga partizione del medesimo disco. Adesso mi resta da salvare tutte le cartelle del sistema operativo danneggiato che contengono impostazioni personalizzate dello stesso e delle varie applicazioni. Mi riferisco ovviamente al portachiavi, alle cartelle di posta, ai segnalibri etc etc...

Vincno 03-01-2019 09:27

Visto?
Alla fine era più facile di quanto credessi. ;)

everest 03-01-2019 09:59

Temevo l'iMac avesse problemi hardware, perché nei pochi tentativi (durante questi giorni trafelati)) di farlo partire facendo le analisi di routine e reset vari con le combinazioni da tastiera, non c'era verso di effettuare quei passaggi. Ieri sera ho scoperto che era tutta colpa della tastiera, le cui batterie erano pressoché a terra! Una banalità, per farla breve, di cui non sospettavo, dato che avevo cambiato le batterie un paio di mesi fa e che nel frattempo non avevo usato quasi per nulla l'iMac.

brixia67 03-01-2019 14:07

Ho avuto anche io un problema analogo sul mio iMac prima di Natale, provato di tutto reset PRAM, reinstallazione High Sierra...niente da fare. Inizializzato il tutto e ricaricato back Up da TM. Mi sono parziamente salvato in quanto avevo vecchio HD meccanico e ho potuto fare l'avviamento da li. Alla fine ho preso un nuovo SSD e sostituito, il vecchio aveva due anni e visto quello che è successo non mi fidavo più..

everest 03-01-2019 23:23

Quote:

Originariamente inviato da brixia67 (Messaggio 45979902)
Ho avuto anche io un problema analogo sul mio iMac prima di Natale, provato di tutto reset PRAM, reinstallazione High Sierra...niente da fare. Inizializzato il tutto e ricaricato back Up da TM. Mi sono parziamente salvato in quanto avevo vecchio HD meccanico e ho potuto fare l'avviamento da li. Alla fine ho preso un nuovo SSD e sostituito, il vecchio aveva due anni e visto quello che è successo non mi fidavo più..

Quindi dopo aver reinstallato, il problema si è ripresentato e hai sostituito il disco fisso con un SSD?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:17.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.