Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


il_nick 03-09-2021 19:50

Quote:

Originariamente inviato da no_side_fx (Messaggio 47532566)
ma queste cose si disabilitavano nell'era delle prime generazioni di ssd oggi hanno poco senso e non servono perchè le ottimizzazioni ormai sono già integrate nel so
non è che sono sbagliate ma sono semplicemente vecchie mi sembra strano che le hai trovate su articoli recenti (anche se tutto può essere)

Ti ringrazio per la risposta.
Purtroppo come ho detto è così, anche in articoli recenti o al più di 1 anno fa. Mi chiedo a questo punto chi le redige e perché, se non ha competenze o non è aggiornato..


Quote:

Originariamente inviato da no_side_fx (Messaggio 47532566)
no devi farlo per forza dal registro se non hai i criteri di gruppo

Ok, quindi questa operazione:
Quote:

Originariamente inviato da il_nick (Messaggio 47532011)
Su proprietà del sistema > hardware > impostazioni installazione dispositivo ho cliccato su "no" tra le uniche due opzioni disponibili..

non ha alcun effetto/utilità?

no_side_fx 03-09-2021 20:23

Quote:

Originariamente inviato da il_nick (Messaggio 47537829)
Su proprietà del sistema > hardware > impostazioni installazione dispositivo ho cliccato su "no" tra le uniche due opzioni disponibili..

non ha alcun effetto/utilità?

forse intendi

Impostazioni di sistema avanzate > Hardware > Impostazioni installazione dispositivo

questo installa automaticamente i driver e relative le app dei produttori (se ci sono) dallo store nel momento in cui colleghi una nuova periferica
esempio: colleghi stampante HP e ti ritrovi installata anche l'app HP utility stampante, perché la prende in automatico dallo store
è presente tale e quale sia su win home che pro, io la lascerei su "si"

un'altra cosa invece è l'aggiornamento dei driver tramite windows update di quelli già presenti, in questo caso:
https://www.windowscentral.com/how-d...tes-windows-10

Vindicator 04-09-2021 18:58

ho reinstallato di nuovo il 7 sul pc che dicevo, ad ogni azione ritardava di 2-3 secondi

praticamente inutilizzabile, adesso col 7 (Ultimate) è ritornato fluido come prima

probabilmente è il cpu un po datato è del 2010 non adatto

Nicodemo Timoteo Taddeo 04-09-2021 19:10

Quote:

Originariamente inviato da Vindicator (Messaggio 47538727)
ho reinstallato di nuovo il 7 sul pc che dicevo, ad ogni azione ritardava di 2-3 secondi

praticamente inutilizzabile, adesso col 7 (Ultimate) è ritornato fluido come prima

probabilmente è il cpu un po datato è del 2010 non adatto

Che CPU è? Quanta RAM? Hard Disk tradizionale o SSD?

Vedi tutto con win+r, scrivi msinfo32 e premi invio


Ad ogni modo è normale che 7 risulti meno impegnativo per l'hardware di 10, così come è anche normale che 10 non va valutato subito post installazione. Ma va lasciato acceso qualche ora, per fare le sue cose in santa pace. Ottimizzazioni varie, download ed installazione degli aggiornamenti, creazione del database delle ricerche ecc. ecc. ecc.

Ci vuole tanto più tempo per completare queste cose, quanto meno prestante è l'hardware. Solo dopo che ha completato queste si può valutarlo nell'uso quotidiano.

Poi ovviamente 7 risulterà sempre vincente lato performance, ma 10 non sarà così scarso come hai visto.

A dirla tutta anche 7 fa diverse ottimizzazioni subito dopo l'installazione ed andrebbe valutato dopo.

Vindicator 04-09-2021 19:15

non ho proprio pazienza

è un intel i5-430 2,27 Ghz 8 gb ram e ati hd 5470

si ho ancora un pc con il marchio ati

arkantos91 04-09-2021 19:22

Intanto vi ringrazio per la tempestività e l'esaustività delle vostre risposte :)

Di seguito qualche altra info in più al fine di chiarirvi il quadro della situazione.

Su alcuni punti ho io stesso dei dubbi che vorrei chiarire.

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 47537732)
Non preoccuparti, la prima è una delle tante idiosincrasie di Windows, capita di frequente ed a molti. Ci sta che tra un po' gli passa. Da me l'ha fatto qualche giorno di seguito poi non s'è più visto, senza che io facessi alcun intervento in tal senso.

La seconda se è successa una tantum, è anch'essa una cosa che può capitare, l'importante è che non si verifichi con frequenza.

Sì lo so sono risposte vaghe, ma con Windows di certo non c'è quasi nulla :)

Quote:

Originariamente inviato da LL1 (Messaggio 47537735)
ok, capito (@ arkantos91):
l'unico "problema" di una certa serietà (di cui peraltro non so darmi spiegazione ma è rientrato da solo, questo credo sia l'unica cosa che conta) è il punto n°2 e cioè la corruzione (momentanea) del profilo utente (da lì il temporaneo e, presumo in qualche maniera automatica, la correzione dell'errore con il reboot successivo o quello che è).

Il primo è una cazzata (non so in realtà se sono in grado di darti istruzioni per risolvere ma tant'è) perché chiaramente una persona innocente pensa subito ad un hacker che si è intrufolato etc...e invece al 99,....9% quel messaggio è legato al fatto che qualcuno si era loggato con un altro account (anzi, sai dirmi se ne ha solo 1 nel qual caso la mia teoria cade oppure se le hai creato un account secondario??) che è rimasto "attivo" (cioè non terminato e per il sistema tuttora in essere).

Ora provo a far mente locale su cosa devi controllare (sempre che tu non abbia un solo account su quel PC)

L'account è uno solo su quella macchina, tra l'altro creato con un indirizzo outlook nuovo di pacca.

Quote:

Originariamente inviato da LL1 (Messaggio 47537739)
@ Nicodemo Timoteo Taddeo

tempismo perfetto (solito minuto per il medesimo problema :D)ma entrambi mi sembra si concordi sul fatto di non dargli troppo peso (specie perché il 2° è rientrato da solo)...

Quote:

Originariamente inviato da LL1 (Messaggio 47537749)
cmq (e chiudo):

prova a controllare (sempre che non stia prendendo fischi per fiaschi) che questa impostazione sia disabilitata (non farai esplodere il PC anche là dove non fosse questo il settaggio responsabile del punto 1, tranquillo!)

e, se hai come credo 2 account (il primo amministratore e il secondo quello che hai creato per la tua ragazza di tipo LIMITATO per quanto magari tu le abbia lasciato la password di amministratore), accertati (da task manager → utenti per dire) che sia in funzione 1 solo utente (per cui nel caso dovrai chiudere l'altro)...


Saluti e speriamo di non aver scazzato troppo

Per quanto riguarda questa parte: no, il suo account è unico e anche admin.

Suggerivi di separare admin e crearne uno suo, ma limitato, perché più sicuro in caso di attacchi esterni?

Quando ho verificato il task manager nel momento in cui mi diceva "un altro utente sta usando il pc.." ovviamente non c'era nessun altro in elenco...

Su Reddit leggevo che a volte succede quando Windows sta facendo qualche installazione sua in background...

Le farò verificare quanto in foto.

Comunque ieri abbiamo visto insieme e continuava ad esibire il medesimo comportamento ("un altro utente sta usando il pc...")... poi ho provato ad eseguire un operazione che "forzasse" un riavvio per essere portato a termine (cambio nome del pc) e da quel momento in poi, almeno nei 2/3 riavvii successivi che ho fatto, non è più accaduto.

Ovviamente potrebbe essere solo un caso, nei prossimi giorni vediamo se ricapita...

Fatal Frame 04-09-2021 19:31

Niente da fare, nonostante la virtualizzazione è sempre andata alla grandissima sul Lenovo Legion, adesso VMware ha deciso di dare errore di VT-d non supportato ...



Dal BIOS Hyper e VT-d sono attive e queste soluzioni non funzionano ... :\

https://communities.vmware.com/t5/Ne...m/td-p/2284582

EDiT:

Stesso problema anche sull' Asus Zenbook, prima era sempre andato perfettamente anche li' (nel BIOS è tutto abilitato anche qui...) :\

Fatal Frame 04-09-2021 20:17

Poi metto a copiare i file su due HDD esterni e non riesce che crasha explorer.exe ... :fagiano: :mbe:

E' proprio un cesso a pedali sto Windows 10 :asd: :rolleyes:

Vabbè adesso ne metto uno alla volta e vediamo se riesce ... -.-

Nicodemo Timoteo Taddeo 05-09-2021 08:47

Quote:

Originariamente inviato da Vindicator (Messaggio 47538747)
non ho proprio pazienza

è un intel i5-430 2,27 Ghz 8 gb ram e ati hd 5470

Con un buon SSD dovrebbe poter reggere 10 senza eccessive difficoltà. Si tratta pur sempre di un i5 dualcore, quattro core virtuali. La RAM è sufficiente. Per attività basiche, internet, office, ascolto musica ecc. dovrebbe andare ancora.


Quote:

si ho ancora un pc con il marchio ati
:old: Le buone vecchie cose di una volta :)

LL1 05-09-2021 19:10

.

maledetta linea!!

LL1 05-09-2021 19:11

Quote:

Originariamente inviato da Vindicator (Messaggio 47538747)
è un intel i5-430 2,27 Ghz 8 gb ram...

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 47539009)
Con un buon SSD..

si insomma, senza offesa ma la mia VM (o il Sandbox integrato, senza neppure parlarne guarda) su un Ryzen 5600X (ma lo stesso valeva sul vecchio Intel 4790) ha più elasticità...poi tutto si può fare eh.. :stordita:

tallines 05-09-2021 20:07

Quote:

Originariamente inviato da Fatal Frame (Messaggio 47538806)
Poi metto a copiare i file su due HDD esterni e non riesce che crasha explorer.exe ... :fagiano: :mbe:

E' proprio un cesso a pedali sto Windows 10 :asd: :rolleyes:

Vabbè adesso ne metto uno alla volta e vediamo se riesce ... -.-

Non capisco perchè usiate le VM ?

Andate in siti strani ? Eehhh, allora hai vogliaaaaa........:D

Fatal Frame 05-09-2021 20:11

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 47539656)
Non capisco perchè usiate le VM ?

Andate in siti strani ? Eehhh, allora hai vogliaaaaa........:D

L'ho fatto su Windows 10 nativo veramente ... :rolleyes:

Le VM a me non vanno più su nessun computer ... prima invece viaggiavano macinando kilometri come non mai ... :asd:

LL1 05-09-2021 20:25

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 47539656)
Non capisco perchè usiate le VM ?

si, noi (io di sicuro) le seghe ce le facciamo virtuali in tutti i sensi :oink: ...


Ti consiglio cmq la pratica perché è estremamente rilassante (nonché sicura)..



Fatal Frame 05-09-2021 20:31

Quote:

Originariamente inviato da LL1 (Messaggio 47539674)
si, noi (io di sicuro) le seghe ce le facciamo virtuali in tutti i sensi :oink: ...

Le SV :asd:

Nicodemo Timoteo Taddeo 05-09-2021 21:42

Non sapevo che per non perdere la vista basta usare una macchina virtuale...


Sarà un gomblotto dei medici oculisti ed ottici l'averlo tenuto nascosto. :mad:

Fatal Frame 05-09-2021 22:06

Tally attento che questo topic sta diventando VM18 ... ce l'hai l'età ... eeehhh :asd:

tallines 06-09-2021 07:43

Non rispondo perchè è meglio .

Se usate le VM, vuol dire che c'è qualcosa di oscuro in Voi o no ? Eehhh LL1 ?

Altrochè la battuta che lascia il tempo che trova, anzi anche de meno.......:asd:

Vi spiego io, che voi non vedendo, non riuscite ad arrivarci.......:Prrr:

Wikkle 06-09-2021 10:21

Perchè usare una VM quando puoi comodamente usare una VPN (seria, ovviamente) ?

tallines 06-09-2021 11:15

Quote:

Originariamente inviato da Wikkle (Messaggio 47540085)
Perchè usare una VM quando puoi comodamente usare una VPN (seria, ovviamente) ?

Perchè la VPN seria, è a pagamento...........la VM no :)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 05:32.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.