Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   SSD: thread generale e consigli per gli acquisti (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2575800)


Black (Wooden Law) 26-11-2021 14:05

Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 47649740)
Come disco principale uso domesticvo, a parità di prezzo/offerta, meglio un BX500 senza dram o un 870 QVO con i suoi difetti di memorie? Vedo 1 TB a 80€.

Anche il BX500 ha “i suoi difetti di memorie”, pure lui ha memorie QLC.

falcy 26-11-2021 14:15

Quote:

Originariamente inviato da s12a (Messaggio 47652689)
Nelle review degli SSD di Techpowerup il BX500 è sempre fra i peggiori prestazionalmente nelle applicazioni reali, e spesso non di poco; non capisco perché continuare a consigliarlo. Se l'archivio include copiare, scompattare file o installarci giochi di Steam la differenza si nota eccome.

L'MX500, se il firmware non è cambiato, ha una funzionalità che effettua ricambio continuo delle celle di memoria dopo un certo periodo di attività continuativa anche a livello molto basso, per cui a lungo termine se il PC è sempre acceso la write amplification sale notevolmente (anche se con 2TB di spazio non dovrebbe essere un problema serio). Io sono al 72% di vita residua con soli 31.82 TB scritti, il che significa che i 180TBW di endurance dichiarata non saranno rispettati.


BX e QVO non mi interessano ma riguardo all'MX non dovrebbe essere o non è un problema serio? perché i PC li tengo sempre accesi h24 365 giorni l'anno, il muletto è acceso dal 2012 con un Samsung 830 e funziona benissimo come il primo giorno che l'ho installato :)

s12a 26-11-2021 14:29

Quote:

Originariamente inviato da falcy (Messaggio 47653192)
BX e QVO non mi interessano ma riguardo all'MX non dovrebbe essere o non è un problema serio? perché i PC li tengo sempre accesi h24 365 giorni l'anno, il muletto è acceso dal 2012 con un Samsung 830 e funziona benissimo come il primo giorno che l'ho installato :)

L'usura è accelerata rispetto alle aspettative ma comunque non al punto di essere eccessivamente breve. Ce l'ho da Settembre 2018; 28% in 3 anni (in realtà un po' meno perché per un periodo ho usato un WD Blue 3D al suo posto, rivelatosi poi deludente su più fronti rispetto all'MX500 e alla fine l'ho riciclato come drive esterno per backup) vuol dire che arriverà al 100% fra altri 6-7 anni al ritmo attuale, e comunque a quel punto non sarà ancora da buttare via.

Penso di passare entro qualche mese ad un SSD NVMe, dunque l'eventuale problema di usura verrà meno.

Nel PC ho anche io un Samsung 830 da 128GB ed un 840 250GB di 10 e 9 anni rispettivamente.

falcy 26-11-2021 20:45

Ok grazie, allora va bene andrò di MX500 a meno di un drastico calo di prezzo dell'870 ma mi pare che invece di diminuire aumenti, resistono anche i tuoi 830 e 840 ottimo :)

DakmorNoland 26-11-2021 21:06

Quote:

Originariamente inviato da falcy (Messaggio 47653752)
Ok grazie, allora va bene andrò di MX500 a meno di un drastico calo di prezzo dell'870 ma mi pare che invece di diminuire aumenti, resistono anche i tuoi 830 e 840 ottimo :)

Sì assolutamente l'MX500 è un best buy e per me non ha nulla da invidiare agli altri, anzi vedo che anche rispetto al mio nuovo nvme Samsung come scrittura e lettura random se la gioca alla grande.

Per l'affidabilità i Crucial non mi hanno mai deluso ne ho ancora uno vecchissimo da 128 GB e non fa una piega. :)

s12a 26-11-2021 21:29

Quote:

Originariamente inviato da falcy (Messaggio 47653752)
Ok grazie, allora va bene andrò di MX500 a meno di un drastico calo di prezzo dell'870 ma mi pare che invece di diminuire aumenti, resistono anche i tuoi 830 e 840 ottimo :)

Non ne ho acquistati tantissimi nel corso degli anni ma il Samsung 830 fra quelli che ho è l'ultimo SSD a non avere inconvenienti di cui potrei lamentarmi, a parte le prestazioni non al passo con i tempi. L'840 ha rallentamenti notevoli sui dati statici, ma non ho perso dati fin'ora.


Per chiarire: l'840 lo uso per video ed altri file a bassa priorità prestazionale; sull'830 ci ho installato Linux sopra. ho pure un Kingston V300 60GB giusto per avere un po' di di spazio in più. È sconveniente avere tutti questi SSD SATA di piccola dimensione nel PC dunque pensavo di prenderne almeno per Windows uno da 1 TB, NVMe visto che ci sono.

Mi capita spesso di fare dual boot o comunque resettare ed almeno all'avvio penso decisamente che un SSD più veloce possa aiutare dato che l'occupazione del drive va al 100% per diversi secondi. Ed ho anche altri ambiti dove sfrutterei la velocità in più; fosse anche per una manciata di volte alla settimana vorrei togliermi lo sfizio e completare la nuova configurazione assemblata mesi fa.


giovanni69 26-11-2021 21:38

Quote:

Originariamente inviato da Black (Wooden Law) (Messaggio 47653164)
Anche il BX500 ha “i suoi difetti di memorie”, pure lui ha memorie QLC.

(Forse la versione 1 o 2 TB.)
Parlavo del 480.

Guru3D? ...che afferma QLC all'inizio nonostante Crucial abbia risposto loro TLC... e poi conclude con "Now honestly, I initially expected this driver to be QLC as a compromise, but it is TLC and comes with a DRAM-less buffer design, instead is uses a big SLC cache, which Microns calls Dynamic Write Acceleration.".

Ho una'altra fonte:

"I BX100 avevano memoria planare a 16 nanometri di tipo MLC e un controller Silicon Motion (SMI). Si trattò del primo SSD di Crucial con un controller SMI, e quella tendenza è proseguita con l’attuale serie BX500. Il nuovo SSD usa un controller a quattro canali SM2258XT accoppiato alla memoria 3D NAND TLC a 64 layer di Micron." -- tomshw

Stessa risposta da parte di Micron CPG Customer Service Manufacturer.

giovanni69 26-11-2021 21:42

Quote:

Originariamente inviato da s12a (Messaggio 47653811)
Mi capita spesso di fare dual boot o comunque resettare ed almeno all'avvio penso decisamente che un SSD più veloce possa aiutare dato che l'occupazione del drive va al 100% per diversi secondi. Ed ho anche altri ambiti dove sfrutterei la velocità in più; fosse anche per una manciata di volte alla settimana vorrei togliermi lo sfizio e completare la nuova configurazione assemblata mesi fa.


Quel 100% cosa dovrebbe implicare nel tuo caso?

s12a 26-11-2021 21:44

Ho un semplicissimo script per far partire all'avvio tutti i miei programmi di uso quotidiano al volo, ma l'SSD (Crucial MX500 500GB) non ce la fa a stare dietro al carico e va al 100% di occupazione causa limiti di banda o iops. Dunque un SSD più moderno aiuterebbe a velocizzare l'operazione.

Black (Wooden Law) 26-11-2021 22:05

Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 47653822)
(Forse la versione 1 o 2 TB.)
Parlavo del 480.

Guru3D? ...che afferma QLC all'inizio nonostante Crucial abbia risposto loro TLC... e poi conclude con "Now honestly, I initially expected this driver to be QLC as a compromise, but it is TLC and comes with a DRAM-less buffer design, instead is uses a big SLC cache, which Microns calls Dynamic Write Acceleration.".

Ho una'altra fonte:

"I BX100 avevano memoria planare a 16 nanometri di tipo MLC e un controller Silicon Motion (SMI). Si trattò del primo SSD di Crucial con un controller SMI, e quella tendenza è proseguita con l’attuale serie BX500. Il nuovo SSD usa un controller a quattro canali SM2258XT accoppiato alla memoria 3D NAND TLC a 64 layer di Micron." -- tomshw

Stessa risposta da parte di Micron CPG Customer Service Manufacturer.

Chiedo venia, pensavo si stesse parlando del taglio da 960GB, che è appunto QLC, come tutti gli altri di capacità superiore.
Tra l'altro, tieni a mente una cosa: ora il BX500 - come l'MX500 - l'hanno aggiornato mettendo delle NAND ben più recenti e performanti (anche se sui SATA la differenza è praticamente impercettibile) e un controller che è il successore dell'SMI SM2258XT (SM2259XT), perciò i tagli fino a 480GB non hanno più la configurazione SM2258XT + 64L TLC ma SM2259XT + 176L TLC, stessa cosa gli MX500 (il controller però è SM2259G, non la versione XT, infatti quell'"XT" indica che è il controller non ha il controller integrato per il supporto della DRAM cache). Si può verificare quale versione si abbia o dal firmware, o usando VLO o aprendolo (cosa che invalida la garanzia, però).

gabmac2 27-11-2021 09:46

per un Asrock DeskMini, 500 gb m.2 NVMe, cosa consigliate?
(più affidabilità che prestazioni)
grazie in anticipo

aled1974 27-11-2021 10:49

il disco con banda congrua (es. se l'asrock è solo gen3 inutile prendere ssd gen4)

con maggior numero di TBW e anni garanzia offerti
se come disco principale quello con migliore e maggiore cache dram e iops
di marca quanto meno nota (evitare sottomarche o marche sconosciute)

per un uso "domestico" (office, web, videogames, film) poi all'uso pratico cambierà nulla tra un modello e l'altro

per un uso impegnativo (sql, database, videoediting realtime, molte vm, ecc) allora invece scegli il migliore. Ma non credo sia il caso data la base di partenza (preassemblato oem) :D

ciao ciao

Black (Wooden Law) 27-11-2021 12:25

Quote:

Originariamente inviato da gabmac2 (Messaggio 47654067)
per un Asrock DeskMini, 500 gb m.2 NVMe, cosa consigliate?
(più affidabilità che prestazioni)
grazie in anticipo

Se proprio ci tieni ad avere un NVMe prendi il WD SN750 che ha un ottimo prezzo.

domthewizard 27-11-2021 13:14

Quote:

Originariamente inviato da gabmac2 (Messaggio 47654067)
per un Asrock DeskMini, 500 gb m.2 NVMe, cosa consigliate?

(più affidabilità che prestazioni)

grazie in anticipo

Io ho il deskmini a300 e dentro ci ho messo un samsung 970 evo

Inviato dal mio Poco F3 utilizzando Tapatalk

Black (Wooden Law) 27-11-2021 13:39

Quote:

Originariamente inviato da domthewizard (Messaggio 47654332)
Io ho il deskmini a300 e dentro ci ho messo un samsung 970 evo

Inviato dal mio Poco F3 utilizzando Tapatalk

Scalda parecchio, però. Inoltre è il 970 EVO, non l'EVO Plus al quale gli hanno messo NAND più recenti e molto efficienti...

gabmac2 27-11-2021 17:32

grazie per i consigli
in ogni caso in un Asrock DeksMini si può mettere su una discreta macchinetta
di certo non per Vray pesante, ma in ogni caso più che dignitosa

falcy 27-11-2021 21:38

Quote:

Originariamente inviato da DakmorNoland (Messaggio 47653781)
Sì assolutamente l'MX500 è un best buy e per me non ha nulla da invidiare agli altri, anzi vedo che anche rispetto al mio nuovo nvme Samsung come scrittura e lettura random se la gioca alla grande.

Per l'affidabilità i Crucial non mi hanno mai deluso ne ho ancora uno vecchissimo da 128 GB e non fa una piega. :)

Perfetto :)

Quote:

Originariamente inviato da s12a (Messaggio 47653811)
Non ne ho acquistati tantissimi nel corso degli anni ma il Samsung 830 fra quelli che ho è l'ultimo SSD a non avere inconvenienti di cui potrei lamentarmi, a parte le prestazioni non al passo con i tempi. L'840 ha rallentamenti notevoli sui dati statici, ma non ho perso dati fin'ora.


Per chiarire: l'840 lo uso per video ed altri file a bassa priorità prestazionale; sull'830 ci ho installato Linux sopra. ho pure un Kingston V300 60GB giusto per avere un po' di di spazio in più. È sconveniente avere tutti questi SSD SATA di piccola dimensione nel PC dunque pensavo di prenderne almeno per Windows uno da 1 TB, NVMe visto che ci sono.

Mi capita spesso di fare dual boot o comunque resettare ed almeno all'avvio penso decisamente che un SSD più veloce possa aiutare dato che l'occupazione del drive va al 100% per diversi secondi. Ed ho anche altri ambiti dove sfrutterei la velocità in più; fosse anche per una manciata di volte alla settimana vorrei togliermi lo sfizio e completare la nuova configurazione assemblata mesi fa.

Io lo userei come archivio, niente boot o script quindi sarei a posto, tu di sicuro sfrutteresti a dovere un bel NVMe.

Black (Wooden Law) 28-11-2021 00:41

Quote:

Originariamente inviato da s12a (Messaggio 47653811)
L'840 ha rallentamenti notevoli sui dati statici, ma non ho perso dati fin'ora.

Può essere che abbia la prima versione con il bug del firmware, in quella versione c'erano dei problemi con le performance di lettura. Poi è stato risolto tramite un aggiornamento del firmware e facendo uscire una seconda versione (ma sempre con gli stessi componenti se ricordo bene).

s12a 28-11-2021 01:02

I problemi non sono mai stati risolti neanche con l'ultimo aggiornamento firmware uscito (DXT0AB0Q). Al momento non ho dati vecchissimi sull'SSD, ma la velocità può scendere anche sotto i 30 MB/s in sequenziale, solo leggendo il drive in modalità raw.



Succede con simile modalità anche sull'MX500, con lo spazio libero non afflitto da cali di velocità, ma dato che avvengono sempre scritture in background da parte del firmware (motivo per il quale la write amplification è elevata) la velocità non cala mai più di tanto.


Black (Wooden Law) 28-11-2021 11:03

Quote:

Originariamente inviato da s12a (Messaggio 47655041)
Succede con simile modalità anche sull'MX500, con lo spazio libero non afflitto da cali di velocità, ma dato che avvengono sempre scritture in background da parte del firmware (motivo per il quale la write amplification è elevata) la velocità non cala mai più di tanto.

Sapresti dirmi la versione del firmware?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 17:45.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.