Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Guide e thread ufficiali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=79)
-   -   [Thread ufficiale] Impianto telefonico per ADSL/FTTC/FTTH (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2871291)


Bovirus 10-12-2018 10:46

[Thread ufficiale] Impianto telefonico per ADSL/FTTC/FTTH
 
- Scopo di questo thread

Scopo di questo thread è esclusivamente di discutere in merito alle possibile tipologie di impianto telefonico per una linea voce e dati ADSL/FTTC/FTTH.


- Tipologia prese telefoniche

La tipologia di prese si differenzia in
  • Prese telefoniche singole
  • Prese telefoniche doppie.
Per le prese telefoniche singole generalmente i tipi più comuni sono
  • Presa tripolare tipo Telecom
  • Presa RJ11
Poi ci sono le prese telefoniche doppie, che sono state rese disponibili recentemente per i nuovi impianti in fibra FTTC/FTTH.

Le prese doppie hanno una generalmente un doppio connettore RJ e possono essere nei tipi
  • 2 clip RJ11
  • 1 clip RJ45 + 1 clip RJ11
che sono sostanzialmente equivalenti

I connettori RJ condividono la stessa altezza e la clip centrale di fermo e e si differenziano per la differente larghezza e numero di poli
  • RJ11 - 4 poli
  • RJ12 - 6 poli
  • RJ45 - 8 poli

Una presa RJ45 (8 poli) può accettare clip a 4 poli (RJ11), 6 poli (RJ12) e 8 poli (RJ45).

Per questo motivo le prese 2xRJ45 o 1xRJ45+1xRJ11 sono sostanzialmente per questo tipo di uso (impianto telefonico) identiche in quanto si usano solo i due file centrali e sono sempre gli stessi per le clip a 4/6/8 poli.


- Definizione presa telefonica primaria/secondaria

Presa primaria - La prima presa telefonica dell'impianto
Presa secondaria/e - Prese telefoniche diverse dalla primaria


- Impianto telefonico (vecchio tipo) - Impianto tipo serie

Si riconosce questo tipo di impianto serie, quando si hanno più telefoni, e quando si risponde dal 2. telefono, se si alza il primo telefono si perde la linea sul 2. telefono.

Le prese telefoniche sono collegate in serie.
Ingresso nelle prese telefoniche tipo Telecom nei poli superiori (sinistro/destro).
Uscita verso le altre prese telefoniche dalla presa tripolare tipo Telecom da uno dei due poli superiore e dal terzo polo (centrale in basso).

Rappresenta il tipo di impianto più vecchio, e usa generalmente solo prese tripolari tipo Telecom.


- Impianto telefonico (nuovo tipo) - Impianto tipo parallelo

Si riconosce questo tipo di impianto quando in caso di comunicazione, alzando il telefono principale non si perde la linea sui telefoni secondari.

Le prese sono tutte collegate in parallelo tra di loro (per le prese tripolari tipo Telecom pin superiore sinistro/destro - due file centrali per le prese RJ11).

Rappresenta il tipico impianto telefonico usato da svariati anni.


- Impianto telefonico - Connessione ADSL

L'impianto telefonico per l'uso dell'ADSL richede alcune condizioni
  • Le prese telefoniche devono essere collegate tutte in parallelo tra loro.
  • In ogni presa dove c'è collegato un telefono va collegato un filtro/splitter tra la presa telefonica e il telefono.
  • Se in un presa telefonica c'è collegato solo il modem, il modem può essere collegato direttamente alla presa telefonica.
  • Se in una presa telefonica c'è collegato sia il modem che il telefono, va collegato alla presa telefonica un filtro/splitter ADSL e all'uscita dello splitter va collegato il modem (uscita DSL filtro) e il telefono (uscita TEL filtro).

- Impianto telefonico - Connessione FTTC (impianto tipo serie)

La connessione dati FTTC usa la tecnologia VOIP per la parte voce.
L'impianto telefonico per la FTTC richiede preferibilmente una modifica di segmentazione dell'impianto.
Questo tipo di impianto teelfonico (impianto serie) è quello da privilegiare se possibile in quanto è quello che fornisce le maggiori potenzialità.

Il doppino che arriva da fuori deve andare direttamente (senza giunte/paralleli) al modem (ingresso DSL).
L'uscita TEL del modem va connessa al resto dell'impianto telefonico con tutte le restanti connesioni in parallelo,
Alle prese telefoniche dove c'è collegato un telefono NON va collegato nessun filtro/splitter ADSL.

Essendo richieste due connessioni (DSL e TEL) nel caso di presa tripolare tipo Telecom, conviene sostuituire tale presa tripolare con una presa doppia con due connettori RJ (che a lo stesso imgombro della presa tripolare tipo Telecom).
Se l'impianto ha prese telefoniche di tipo RJ va montata una seconda presa RJ (la prima viene usata per la connessione DSL del mdoem - l'altra per la connessione TEL).


- Impianto telefonico voce/dati - Connessione FTTC (impianto tipo parallelo)

La connessione dati FTTC usa per la parte voce la tecnologia VOIP.
Questo tipo di impianto è una possibile soluzione alternativa in alcune possibili condizioni
  • Modem collegato sulla seconda presa (non sulla presa primaria)
  • Volonta/non possibilità di segmentare l'impianto
I possibili inconvenienti di questo tipo di collegamento sono:
  • Possibilità di avere una portante di aggancio più bassa.
  • Possibili riflessioni del segnale da e verso il telefono.

Impostazioni dell'impianto telefonico
  • Le prese telefoniche devono essere collegate tutte in parallelo tra loro.
  • In ogni presa dove c'è collegato un telefono va collegato un filtro/splitter tra la presa telefonica e il telefono.
  • Se in un presa telefonica c'è collegato solo il modem, il modem può essere collegato direttamente alla presa telefonica.
  • Se in una presa telefonica c'è collegato sia il modem che il telefono, va collegato alla presa telefonica un filtro/splitter ADSL e all'uscita dello splitter va collegato il modem (uscita DSL filtro) e il telefono (uscita TEL filtro).

- Impianto telefonico voce/dati - Connessione FTTH

La connessione dati FTTC usa per la parte voce la tecnologia VOIP.
  • Il filo entrante verso la presa primaria va isolato in quanto il doppino di tale connessione potrebbe essere riassegnato ad altro utente. Se non isolate il doppino entrante potreste inserirvi sulla linea del nuovo utente.
  • Le prese telefoniche devono essere collegate tutte in parallelo tra loro.
  • In ogni presa dove c'è collegato un telefono NON va collegato nessun filtro/splitter tra la presa telefonica e il telefono. Il telefono va collegato direttamente alla presa.


- Licenza Creative Commons

Il contenuto di questo post è rilasciato con licenza

Creative Commons Attribution-Noncommercial-Share Alike 2.5

..

Bovirus 10-12-2018 10:46

Riservato ...

Bovirus 10-12-2018 10:52

Riservato ...

Mome 23-01-2019 01:00

ciao, sto valutando di passare da ADSL a VDSL2 (FTTC), il cui modem router metterei su una presa secondaria tripolare. la mia domanda: come collego il modem router alla presa tripolare, uso un filtro ADSL, o meglio usare un adattatore tripolare > rj, o con entrambe le soluzioni comunque perdo velocità?

Bovirus 23-01-2019 05:30

@Mome

Se in uan linea FTTC vuoi usare il modem sulla presa secondaria puoi farlo di solito usando un impianto di tipo parallelo.
Questo tipo di impianto può comportare una leggera pardita in fase di connect.

Nell'impainto parallelo, se hai una presa tripolare Telcom, usa una spina tripolare con uscira RJ, e all'uscita della spina triplare/RJ collegghi il modem.

Sulle altre prese dove devi collegare un telefono, colleghi il telefono alla spina tramite un filtro ADSL.

Mome 23-01-2019 10:39

Quote:

Originariamente inviato da Bovirus (Messaggio 46022488)
@Mome

Nell'impainto parallelo, se hai una presa tripolare Telcom, usa una spina tripolare con uscira RJ

grazie molte, immagino tu intenda un adattatore tipo questo: posso usare al suo posto un filtro ADSL, che ne ho tanti, o perderei qualcosa in connessione rispetto a un semplice adattatore come quello in foto?

Bovirus 23-01-2019 11:02

@Momo
Sono due cose diverse
Quello è sempliec dattatore di fili.
Trasforma il contatto a tre poli in un contatto RJ.

Se usi l'impianto paralello devi usare il filtro dove colleghi il telefono.

Il filtro lo colleghi a quella spina al contatto RJ
L'uscita TEL del filtro la colleghi al cavo del teelfono.

A meno che hai un filtro di quelli di forma tripolare passante.
In quel caso non devi usare la spina tripolare/RJ del post precedente.

Mome 23-01-2019 11:54

ma in reltà il telefono lo collegherei direttamente al modem, quindi non ho problemi.

il filtro che ho è tipo questo: https://i.ebayimg.com/00/s/NDAwWDQwM..._id=8800005007 la domanda è: osso usarlo come sostitutoi dell'adattatore tripolare>rj, insomma funziona uguale, oppure perdo in velocità o altri cavoli?

Bovirus 23-01-2019 12:42

@Mome

Se il telefono lo colleghi direttamente al mdoem, e la presa che hai nel muro è una triploare devi usare la presa del post 6.

Il filtro indicato al post 8 è inutile.

cirano994 23-01-2019 15:03

So che probabilmente non è sicuramente a norma, ma a prescindere da questo:

allungare con 2 metri di trecciola Telecom bianca e rossa la prima presa (quindi spostandola da un punto all'altro con 2 metri di cavo), facendo passare questi due metri nei tubi dove passano anche i cavi della corrente, crea grossi problemi per una VDSL?

In caso affermativo, si risolve facendoli passare esternamente o esiste un altro metodo? (schermatura?)

Il modem andrebbe poi collegato alla suddetta presa.

Grazie :)

cirano994 25-01-2019 11:12

Nessuno? :(

strassada 25-01-2019 13:05

la tratta è breve ma non è detto che non si possa avere problemi sulla connessione (aumento di errori, e rumore). posssono anche non esserci o essere minimi.
tutto dipende dall'impianto elettrico, e dagli apparati connessi, non importa che siano vicini, che si fanno sentire di più, ma anche sullo stesso impianto/contatore (es. le interferenze causate da certe powerline).

in genere se li si passa in canaline con solo cavi tv, non ci sono problematiche.

c'è poi la soluzione (anche per i cavi ethernet) di tenerli esterni, usando dei passa/porta cavi sulle pareti, cercando però di non tenerli troppo paralleli ai cavi elettrici che viaggiano eventualmente "dentro il muro" nella stessa direzione (anche qui si formano interferenze, più la distanza che li separa è minore)

far passare i cavi assieme a quelli della corrente, per quanto la tratta sia anche breve, aumenta il rischio di caso di incendio, di propagarlo. inoltre per lo stesso motivo, si possono sprigionare fumi ancora più tossici. Servirebbero cavi appositi.

strassada 14-02-2019 09:34

segnalo questo thread prima che me dimentichi (che non trovavo più ma che è ritornato in alto)
https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2845135

in particolare questi due post dell'user DarylDixon su quanto ha constatato di persona, perchè potrebbe essere necessario mettere mano anche lì:

https://www.hwupgrade.it/forum/showp...9&postcount=23

https://www.hwupgrade.it/forum/showp...4&postcount=24

Sax_93 06-03-2019 14:01

Salve ragazzi,
oggi ho ricevuto il modem Sercomm WD300 per il passaggio dalla adsl alla fibra senza costi aggiuntivi.
Sul manuale c`e` scritto che bisogna togliere tutti i filtri dei telefoni e collegarli al modem.
I filtri quindi non servono piu`?

Bovirus 06-03-2019 14:19

@Sax_93

Per favroe leggi i primi post.-
E' spiegato chiaramete

ADSL - Impianto telefonico in paralello con filtri.
VDSL (FTTC/FTTH) - Impianto telefonico serie senza filtri.

Sax_93 06-03-2019 14:27

Quote:

Originariamente inviato da Bovirus (Messaggio 46106853)
@Sax_93

Per favroe leggi i primi post.-
E' spiegato chiaramete

ADSL - Impianto telefonico in paralello con filtri.
VDSL (FTTC/FTTH) - Impianto telefonico serie senza filtri.

Oh scusami. :(
---------
Io dato che ho l`entrata principale al primo piano, mentre il modem non posso spostarlo dal secondo piano, devo applicare i filtri come c`e` scritto qui per la fttc?
Impostazioni dell'impianto telefonico
Le prese telefoniche devono essere collegate tutte in parallelo tra loro.
In ogni presa dove c'è collegato un telefono va collegato un filtro/splitter tra la presa telefonica e il telefono.

Bovirus 06-03-2019 14:43

@Sax_93

Non hai indicato se hai prese Telcom a tre buchi o RJ.

Nel tuo caso puoi decidere come fare.


- Più semplice a rischio perdita portante come valori e riflessione segnale.

Prese in parallelo e filtri su ogni presa dove c'è un telefon o il mdeom.


- Più complesso ma più efficace

Nella prima presa fai un bypass (non usi quella presa) e quindi il segnale entrante va alla seconda presa e isoli il resto dell'impianto.

Nella seconda presa entri nel modem ed esci dal modem usando un altro connettore a muro rientrando nell'impianto portando il segnale con un filo nell'impianto alla presa al primo piano.

Sax_93 06-03-2019 14:53

Quote:

Originariamente inviato da Bovirus (Messaggio 46106895)
@Sax_93

Non hai indicato se hai prese Telcom a tre buchi o RJ.

Nel tuo caso puoi decidere come fare.


- Più semplice a rischio perdita portante come valori e riflessione segnale.

Prese in parallelo e filtri su ogni presa dove c'è un telefon o il mdeom.


- Più complesso ma più efficace

Nella prima presa fai un bypass (non usi quella presa) e quindi il segnale entrante va alla seconda presa e isoli il resto dell'impianto.

Nella seconda presa entri nel modem ed esci dal modem usando un altro connettore a muro rientrando nell'impianto portando il segnale con un filo nell'impianto alla presa al primo piano.

Uso tutte le prese tripolari.
Il bypass come si fa?
Se ce bisogno di installare un altro cavo non posso farlo penso.

Bovirus 06-03-2019 15:08

@Sax_93

Allora usa le prese in paarallelo con i filtri.

Sax_93 06-03-2019 15:21

Quote:

Originariamente inviato da Bovirus (Messaggio 46106932)
@Sax_93

Allora usa le prese in paarallelo con i filtri.

ok, ora valuto con mio fratello.
Per il bypass c`e` una guida o un video di come si faccia?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:35.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.