Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


gianfranco.59 19-12-2016 19:53

grazie per le risposte, pensavo ad un'ipotesi come quella prospettata da tallines in effetti. Speriamo che tutto proceda senza sorprese :)

fabiosk 19-12-2016 21:45

Quote:

Originariamente inviato da Macco26 (Messaggio 44317615)
Be', basta aggiungere alla chiavetta in una cartella che ti pare l'ultimo KB cumulativo, che racchiude tutti gli altri. Lo scarichi con un PC, lo usi con tutti i n futuro.
Sistemi di integrazioni automatiche (cioè, installi Windows e ti trovi automaticamente l'ultima build) non li conosco e comunque, dato che ogni mese diverrebbe obsoleta la ISO modificata, forse è meglio davvero tenersi accanto la cartella con l'utlimo cumulativo e cancellare il precedente.
Finito di installare Windows, lanci l'eseguibile del KB e fine.

L'ultimo KB qual'è? Installato quello non devo scaricare altro di particolarmente pesante?

Speravo che a distanza di anni ci fosse una bella cartella chiamata "UPDATE" dove dentro si mettevano i vari KB utilizzati poi durante l'installazione, in modo da avere il sistema aggiornato al primo avvio :ciapet:

Bestio 19-12-2016 23:15

Sapete come si può fare in modo di evitare che le finestre visualizzate sullo schermo scompaiano quando passiamo il mouse sulle preview delle altre finestre da sopra la barra?
O che tutto il desktop si oscuri e scompaia ad ogni richiesta di controllo account utente?

]

isomerasi 20-12-2016 00:15

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 44318114)
Se hai una licenza Retail, non hai problemi a trasferire la licenza su un altro pc .
Quindi puoi reinstallare W10 e se non ti viene attivato, digiti di nuovo la licenza Retail di W7 .

ma non si era detto che la licenza gratuita di win10pro che si otteneva facendo upgrade da una win7ultimate retail, fosse comunque una licenza legata alla macchina...quindi non più retail e quindi non trasferibile a macchine diverse da quella dove era installata la win7ultimate retail?

pps 20-12-2016 10:16

Quote:

Originariamente inviato da Jianlucah (Messaggio 44318768)
Quale? :D

...ma non cercavate una guida per integrare gli aggiornamenti nelle ISO/Install.wim di windows 10?
In caso affermativo quella linkata è "la guida", in alternativa potete usare questa (che personalmente preferisco) che non usa programmi di terze parti ma usa "Strumenti di distribuzione di Windows ADK" se vogliamo è un pò più "ostica" perche è tutta a riga di comando, ma a mio avviso... è meno dispersiva.

amd-novello 20-12-2016 10:53

per me non aveva visto il link :D

pps 20-12-2016 12:58

Quote:

Originariamente inviato da amd-novello (Messaggio 44320062)
per me non aveva visto il link :D

:mano: ...come siamo cattivi...:D :D

tallines 20-12-2016 20:49

Quote:

Originariamente inviato da isomerasi (Messaggio 44319345)
ma non si era detto che la licenza gratuita di win10pro che si otteneva facendo upgrade da una win7ultimate retail, fosse comunque una licenza legata alla macchina...quindi non più retail e quindi non trasferibile a macchine diverse da quella dove era installata la win7ultimate retail?

Si, però con l' edizione di W10 Anniversary Update, si può trasferire la licenza di W10 cambiando scheda madre, se si ha attivato un Account Microsoft.

Cambiare scheda madre, equivale a cambiare il pc, quindi penso che anche cambiando pc, la licenza possa essere trasferita .

Ma questo per le licenze OEM, ossia se W10 è OEM .

Come vedere se W10 è OEM o Retail ?

Con il comando digitato da Start/Cerca > slmgr.vbs -dlv

Alla prima riga della finestra Windows Script Host c'è la voce > Nome : Windows (R) Professional edition

Alla seconda riga, c'è la voce > Edizione .

In questa riga esce se la licenza è Retail o Oem o Volume .

Se esce che la licenza è OEM, prima di trasferire W10, si può creare un account Microsoft .

Ma.....avendo l' utente una licenza Retail di W7, può reinstallare W10 e se non viene attivato, può digitare il product-key Retail di W7 .

Se anche questo non va a buon fine, telefonando all' Assistenza Clienti Microsoft Italia, dovrebbero attivarla .

Però attivando un account Microsoft, anche se la licenza è Retail e si lega all' hardware come hai detto, dovrebbe poterla trasferire su altro pc .

@ gianfranco.59

Forse è meglio....se prima attivi un account Microsoft :) della serie mai dire mai .

Se con l' account Microsoft attivato, si può cambiare scheda madre su un pc che ha una licenza OEM, alias si può cambiare pc, penso che lo stesso valga se la licenza è Retail .

Fai sapere .

Antigen 20-12-2016 20:51

Ciao,

a vostro avviso un computer con:

- intel core 2
- 4 gb RAM
- Hd 320 GB 7200 rpm
- scheda video integrata intel 945GM

Secondo voi ha senso fare l'ugprade a Windows 10? (a suo tempo avevo fatto l'aggiornamento, così da tenere la licenza disponibile, ma poi tornato subito a windows 7 perchè era ancora tutto troppo "acerbo")

Macco26 20-12-2016 21:53

Secondo me il core di Win10 è più scalabile di Win7, perché fatto per girare su device infimi da 1 GB Ram.

A dirla tutta Win8.1 era ancora più scalabile, ma tra 7 e 10 non ci sono paragoni.

pitx 20-12-2016 22:29

Quote:

Originariamente inviato da Antigen (Messaggio 44321700)
Ciao,

a vostro avviso un computer con:

- intel core 2
- 4 gb RAM
- Hd 320 GB 7200 rpm
- scheda video integrata intel 945GM

Secondo voi ha senso fare l'ugprade a Windows 10? (a suo tempo avevo fatto l'aggiornamento, così da tenere la licenza disponibile, ma poi tornato subito a windows 7 perchè era ancora tutto troppo "acerbo")

Nessuno te lo vieta, magari ci aggiungerei un SSD :D

Antigen 21-12-2016 06:39

L'unico dubbio è la scheda video integrata, su Windows 7 ho driver nativi è mai avuto problemi, con Windows 10 so che li scarica da Windows update, ma sono driver completi? Perché non capisco come
Mai il menù start... si apra un po' a scatti.

yeppala 21-12-2016 06:53

Quote:

Originariamente inviato da Nicos18 (Messaggio 44318790)
A voi vi si è aggiornato il client OneDrive? A me sì

Sì, che figata


dvbman 21-12-2016 15:34

Cumulative update for Windows 10 Version 1607: December 20, 2016
Codice:

https://support.microsoft.com/en-us/kb/3213522
This update fixes an issue that was introduced in the December 13, 2016 release (KB3206632) in which the Virtual Machine Manager (VMM) installation takes more time than expected, and the installation may fail on the initial attempt.

Codice:

http://download.windowsupdate.com/d/msdownload/update/software/updt/2016/12/windows10.0-kb3213522-x64_fc88893ff1fbe75cac5f5aae7ff1becee55c89dd.msu
http://download.windowsupdate.com/c/msdownload/update/software/updt/2016/12/windows10.0-kb3213522-x86_1fbc6e81b0eb0ae0d0af49dc047ad272bf0d1186.msu


FulValBot 22-12-2016 09:37

su windows update non c'è

Averell 22-12-2016 09:42

Quote:

Originariamente inviato da dvbman (Messaggio 44323652)
Cumulative update...December 20, 2016 [...]

a parte il fatto che al momento non è disponibile su WU, mi sono accorto che sono cambiate completamente le note che accompagnano il KB di cui sopra :mbe:

Da
Quote:

This update fixes an issue that was introduced in the December 13, 2016 release (KB3206632) in which the Virtual Machine Manager (VMM) installation takes more time than expected, and the installation may fail on the initial attempt.
da te riportato
a
Quote:

This update fixes an issue that was introduced in the December 13, 2016 release (KB3206632) in which virtualization-based security (VBS) does not start, and features that rely on VBS, such as Credential Guard and shielded virtual machines (VMs), stop functioning


....
Quote:

Originariamente inviato da FulValBot (Messaggio 44325348)
su windows update non c'è

appunto

Averell 22-12-2016 09:51

ad ogni modo, se è vero che le correzioni riguardano il discorso che MS chiama VBS e il mondo che vi ruota attorno, si parla di sfera Enterprise dunque per noi la cosa dovrebbe essere ininfluente :D

nickdc 22-12-2016 10:05

Dopo l'ultimo aggiornamento mi ritrovo la lista avvio nel task manager vuota, è normale?


Averell 22-12-2016 10:18

E chi lo sa?
Poniamo tu non abbia realmente niente in esecuzione automatica (anche se mi sembra francamente molto strano)...

amd-novello 22-12-2016 10:23

io come prima

http://imgur.com/BurwaBO


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:35.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.