Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Black"SLI"jack 08-06-2022 11:00

Della serie mai stare con le braccia incrociate. Partiti anche i lavori sul cubetto che avevo fatto l'anno scorso e che mi stava facendo andare fuori di testa con il flussimetro next. Quest'ultimo testato con pompa e vaschetta a parte e acqua di rubinetto. d5 al 100%, 433 l/h. ho smontato tutto il cubetto perché dovevo recuperare la d5 e la vaschetta bitspower che le dovrò montare sul pc di un amico (altro pc da fare da qui a una settimana, come complicarsi la vita).

a questo punto sul cubetto sono andato ad integrare la vaschetta/distro/pompa ek da 120. messa al posto della ventola posteriore, tanto restano le 4 sul top in espulsione. ma visti gli ingombri ho scelto per tenere fuori dal case la pompa. una d5 aquacomputer usb/aquabus. per il refill della vaschetta ho deciso di sfruttare il foro passacavi posteriore. creo una placchetta in alluminio con un passaparete e un raccordo per tubo rigido in modo da non impazzire per togliere il tappo della vaschetta. per svuotare il tutto invece per il momento ho messo una valvola di ek, ma sicuramente sfrutto il foro inferiore del rad da 200 frontale. devo solo forare il pannello del case in corrispondenza del tappo. i rad superiori li ho invertiti di direzione per fare spazio sul posteriore.

restano i due rad da 240 slim sul top. mentre sul frontale avendo liberato lo spazio dalla pompa e vaschetta, ho deciso di fare un p/p sul rad da 200mm. mi sono dovuto creare la flangia per avvitare la ventola al case dato che non è prevista a corredo e in vendita non si trova.


Black"SLI"jack 08-06-2022 11:21

Per l'O11 Black mi mancano solo tubi e refill.

Ho scelto di tenere i raccordi così come avevo provato all'inizio.
Le ventole alpenfoehn per ora le ho solo provate andando a modificarne la velocità. ai max rpm si sentono molto bene, forse più rumorose delle vardar, o almeno hanno un suono un pò più acuto. a 1000 rpm sono praticamente mute e cosa strana corrispondono al 35% della velocità, mentre al 100& siamo sui 2100rpm effettivi. sembrano avere una curva tutt'altro che lineare. al 35% mi sarei aspettato un 700 rpm circa.

come l'O11 XL pure lo standard pecca su dove fermare i cavi, quindi soluzione simile fatta sul fratellone, placca in questo caso di plexy invece che di alluminio per mettere i ferma cavi e per mettere anche lo splitter argb led.

tutti i cavi dell'alimentatore sono di un kit Cablemod full. Avevo anche il kit prolunghe ma ho preferito andare di set completo, almeno cavi più corti. soluzione scelta in quanto non avendo sleeve nero e cavo elettrico sufficiente, senza contare i molex vari, mi è costato meno il kit già fatto.

il retro del case resta un pò pieno, non che il davanti sia da meno, ma tanto resta chiuso.

tra l'altro mi sono accorto adesso mentre scrivevo il post, che non ho montato i sensori di temp del liquido :asd: :muro:


Fabio1987 08-06-2022 15:32

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47859919)
Per l'O11 Black mi mancano solo tubi e refill.

Ho scelto di tenere i raccordi così come avevo provato all'inizio.
Le ventole alpenfoehn per ora le ho solo provate andando a modificarne la velocità. ai max rpm si sentono molto bene, forse più rumorose delle vardar, o almeno hanno un suono un pò più acuto. a 1000 rpm sono praticamente mute e cosa strana corrispondono al 35% della velocità, mentre al 100& siamo sui 2100rpm effettivi. sembrano avere una curva tutt'altro che lineare. al 35% mi sarei aspettato un 700 rpm circa.

come l'O11 XL pure lo standard pecca su dove fermare i cavi, quindi soluzione simile fatta sul fratellone, placca in questo caso di plexy invece che di alluminio per mettere i ferma cavi e per mettere anche lo splitter argb led.

tutti i cavi dell'alimentatore sono di un kit Cablemod full. Avevo anche il kit prolunghe ma ho preferito andare di set completo, almeno cavi più corti. soluzione scelta in quanto non avendo sleeve nero e cavo elettrico sufficiente, senza contare i molex vari, mi è costato meno il kit già fatto.

il retro del case resta un pò pieno, non che il davanti sia da meno, ma tanto resta chiuso.

tra l'altro mi sono accorto adesso mentre scrivevo il post, che non ho montato i sensori di temp del liquido :asd: :muro:


Ma alla fine hai deciso di togliere la distro frontale? troppo alte le temperature?

Io invece ho inizio a giocare seriamente (FarCry 6 maxato a ultra)e dopo un'ora di gioco ho un Dt di circa 6°
(in stanza il termostato mi da 28 gradi, il liquido arriva sui 34 max)
Devo dire che sono molto soddisfatto!

frafelix 08-06-2022 16:40

Sono altri due pc di Black, diversi dall'xl con distro... Altri due tra i mille mila che ha!

E come sempre lavori davvero ben fatti soprattutto mi fa invidia vedere la gestione cavi dietro al lianli, certo i cablemod aiutano ma ci vuole tanta pazienza per farli così

Fabio1987 08-06-2022 16:51

Quote:

Originariamente inviato da frafelix (Messaggio 47860213)
Sono altri due pc di Black, diversi dall'xl con distro... Altri due tra i mille mila che ha!



E come sempre lavori davvero ben fatti soprattutto mi fa invidia vedere la gestione cavi dietro al lianli, certo i cablemod aiutano ma ci vuole tanta pazienza per farli così

AH!! pensavo fosse sempre l'XL 😂😂😂
comunque si, sempre lavori spettacolari i suoi!

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 08-06-2022 17:07

Si questo è un O11 standard. L'XL e chi lo tocca. :D
Mentre l'altro è un TT Level 20VT, sul quale avevo il next che con il solo cambio liquido, era passato da 150 l/h con pompa a 70% a 25 l/h scarsi con la pompa al 100% :asd:
Ovviamente non era un problema di liquido EK. no no.... :rolleyes:
Infatti testato con acqua di rubinetto e pompa, 433 l/h.... :sofico:

si i cablemod aiutano, ma in generale i cavi sono lunghi. e nonostante le chamber posteriori abbastanza ampie, non è che poi ci sia tutto sto spazio nei lian li o nel simile metallicgear. se poi ci si mette un rad, ciao la spazio va a farsi benedire. poi odio avere i cavi ammatassati anche se non si vedono.
e resta sempre il difetto dei pochi agganci per bloccare i cavi. due case e due flange autocostruite per tenere in casi in posizione. sul metallicgear non è stato necessario in quanto presenta di suo molti più agganci

San jose 09-06-2022 14:12

Ciao ragazzi io usavo il flussimetro della aquacomputer il flow next ma ad ogni cambio di liquido (semore serie ek) segnava valore tutte le volte differenti, l impianto rimaneva sempre quello,a i valori cambiavano drasticamente, alla fine l'ho eliminato dal loop e finita li.un po'mi scoccia ma alla fine dico anche chissenefrega ho fatto anni a non averlo :)
Ah impianto non penso sia molto restrittivo 2 waterblock più un alphacool 1080 e la d5 :confused:

Black"SLI"jack 09-06-2022 14:30

Guarda, i flussimetri aquacomputer non vanno d'accordo con i liquidi EK. sempre usato liquidi ek e flussimetri aquacomputer e mai problemi fino ad inizio anno. ho 3 high flow vecchio modello e 2 next. come detto da inizio anno ho avuto problemi di letture completamente fuori senso. prima pensavo ad un problema di uno dei next, perché l'altro mi restituiva valori diciamo corretti. a quest'ultimo, come ho già raccontato, cambiato liquido, sono passato da 150 l/h con pompa al 70% a 25 l/h con pompa al 100%.

l'altro next in un loop, si complesso, ma ne ho realizzati assai di peggio, mi segna 120 l/h. un high flow v1 in altro loop anche questo non passa i 110-120 l/h. comune denominatore liquido ek.

scrissi sia una mail al supporto aquacomputer che a quello ek. il primo mi confermò che negli ultimi mesi stavano ricevendo numerose segnalazioni di problemi di lettura tra i loro flussimetri e i liquidi ek. il supporto ek, invece dopo avergli illustrato tutto e documentato con foto, mi hanno risposto che 2 dei 3 loop, avevano un comportamento aspettato. mentre quello che segnava 25 l/h, era il flussimetro ad avere problemi. ok certo, come scritto nel post precedente 433 l/h. certo....

alla fine ho deciso di prendere due taniche di liquido aquacomputer e via via che devo fare manutenzione ai miei loop, faccio il cambio di liquido.

San jose 09-06-2022 14:42

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47861068)
Guarda, i flussimetri aquacomputer non vanno d'accordo con i liquidi EK. sempre usato liquidi ek e flussimetri aquacomputer e mai problemi fino ad inizio anno. ho 3 high flow vecchio modello e 2 next. come detto da inizio anno ho avuto problemi di letture completamente fuori senso. prima pensavo ad un problema di uno dei next, perché l'altro mi restituiva valori diciamo corretti. a quest'ultimo, come ho già raccontato, cambiato liquido, sono passato da 150 l/h con pompa al 70% a 25 l/h con pompa al 100%.

l'altro next in un loop, si complesso, ma ne ho realizzati assai di peggio, mi segna 120 l/h. un high flow v1 in altro loop anche questo non passa i 110-120 l/h. comune denominatore liquido ek.

scrissi sia una mail al supporto aquacomputer che a quello ek. il primo mi confermò che negli ultimi mesi stavano ricevendo numerose segnalazioni di problemi di lettura tra i loro flussimetri e i liquidi ek. il supporto ek, invece dopo avergli illustrato tutto e documentato con foto, mi hanno risposto che 2 dei 3 loop, avevano un comportamento aspettato. mentre quello che segnava 25 l/h, era il flussimetro ad avere problemi. ok certo, come scritto nel post precedente 433 l/h. certo....

alla fine ho deciso di prendere due taniche di liquido aquacomputer e via via che devo fare manutenzione ai miei loop, faccio il cambio di liquido.

Per adesso lascio senza flussimetro, poi quando farò la prima manutenzione vedo se cambiare anche liquido e provare a rimetterlo, anche perché ora ho direttamente i tubi che vanno al 1080 che escono dal case con gli sganci rapidi, ma mi piacerebbe mettere dei passa parete sulla feritoia del case in modo da risultare più pulito il loop.

XEV 09-06-2022 14:51

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47861068)
Guarda, i flussimetri aquacomputer non vanno d'accordo con i liquidi EK. sempre usato liquidi ek e flussimetri aquacomputer e mai problemi fino ad inizio anno. ho 3 high flow vecchio modello e 2 next. come detto da inizio anno ho avuto problemi di letture completamente fuori senso. prima pensavo ad un problema di uno dei next, perché l'altro mi restituiva valori diciamo corretti. a quest'ultimo, come ho già raccontato, cambiato liquido, sono passato da 150 l/h con pompa al 70% a 25 l/h con pompa al 100%.

l'altro next in un loop, si complesso, ma ne ho realizzati assai di peggio, mi segna 120 l/h. un high flow v1 in altro loop anche questo non passa i 110-120 l/h. comune denominatore liquido ek.

scrissi sia una mail al supporto aquacomputer che a quello ek. il primo mi confermò che negli ultimi mesi stavano ricevendo numerose segnalazioni di problemi di lettura tra i loro flussimetri e i liquidi ek. il supporto ek, invece dopo avergli illustrato tutto e documentato con foto, mi hanno risposto che 2 dei 3 loop, avevano un comportamento aspettato. mentre quello che segnava 25 l/h, era il flussimetro ad avere problemi. ok certo, come scritto nel post precedente 433 l/h. certo....

alla fine ho deciso di prendere due taniche di liquido aquacomputer e via via che devo fare manutenzione ai miei loop, faccio il cambio di liquido.

azz questa mi é proprio nuova, chissá da cosa puó dipendere nel liquido.


ps: ma tiger non scrive + ? non lo leggo da mesi..

Black"SLI"jack 09-06-2022 15:08

si a quanto pare il liquido ek ha un certo influsso sulle letture dei flussimetri. uso esclusivamente quelli aquacomputer, ma presumo che succeda anche con gli altri.

feci una sessione di test, con tre liquidi diversi, un red ek recente (uguale a quello che avevo nel loop da 25 l/h), un green del 2019/2020 come produzione e acqua di rubinetto. 70 l/h con il red, 210 l/h con il green e 160 l/h con acqua. ovviamente pulito il loop tra un test e l'altro.

Per Tiger, so che Thunder è in contatto con lui. Si è staccato un pò da questo mondo/forum.

XEV 09-06-2022 15:25

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47861117)
si a quanto pare il liquido ek ha un certo influsso sulle letture dei flussimetri. uso esclusivamente quelli aquacomputer, ma presumo che succeda anche con gli altri.

feci una sessione di test, con tre liquidi diversi, un red ek recente (uguale a quello che avevo nel loop da 25 l/h), un green del 2019/2020 come produzione e acqua di rubinetto. 70 l/h con il red, 210 l/h con il green e 160 l/h con acqua. ovviamente pulito il loop tra un test e l'altro.

Per Tiger, so che Thunder è in contatto con lui. Si è staccato un pò da questo mondo/forum.

buono a sapersi, grazie per le info.

Thunder-74 11-06-2022 19:45

Sera ragazzi, avevate visto i test leak digitale con display che ha fatto Bykski ?

il Granzon Smart Tester, su Aliexpress a 89 euro



RobertoDaG 12-06-2022 13:52

Quote:

Originariamente inviato da Thunder-74 (Messaggio 47862870)
Sera ragazzi, avevate visto i test leak digitale con display che ha fatto Bykski ?

il Granzon Smart Tester, su Aliexpress a 89 euro



Belo, elegante e veloce, sembra dal video... Ma dirà il vero ? C'è una sola recensione incomprensibile nella pagina !

Thunder-74 14-06-2022 13:14

Come marca non mi piace, ma sembra promettere bene:

Alphacool Apex Thermal Paste Rated 17 W/mK

disponibile dal 16 giugno

considerando che la Therma Gizzly è da 12,5 W/mK, non deve essere male. Magari la userò per la prossimia GPU/CPU


LINK

Black"SLI"jack 14-06-2022 18:04

Io uso la SYY da 15,7 W/mK, che l'aveva indicata il buon Tiger. La sto usando da inizio anno con ottimi risultati. Primo usavo la Grizzly Kryonaut da appunto 12,5. Tra l'altro costa poco per quanto è buona. Con 15 euro e qualcosa ci si porta a casa 10g di pasta in 2 siringhe e con pure spatoline per stenderla, un paio di salviette per pulire ihs/die e qualche altro accessorio. A gennaio quando ne presi due kit, mi sembra che venisse un paio di euro in meno.
Di sicuro la alphacool non te la regaleranno. 4g sicuramente saranno sui 12-15 euro. E quella differenza di prestazioni sulla carta non corrisponderà a chissà quale differenza visibile nella realtà.

Venerdì sera ho liquidato la mia prima AMD radeon, sempre e solo Nvidia fino ad oggi. Una rx 6800xt reference di un amico, con wb ek ovviamente :asd:
Ciò che mi ha lasciato perplesso, è la pasta termica utilizzata sul die della gpu. In realtà dovrebbe essere un Pad termico, difficile da rimuovere e colloso da far paura. Ho usato le salviette a corredo della pasta termica SYY per pulire e cmq sono rimasti dei residui in contro luce nonostante abbia strofinato per parecchio tempo.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

cthulu 14-06-2022 19:09

segnalo anche io che con la nuova cpu ho fatto da cavia con la praticamente sconosciuta Iceberg Thermal FuzeIce Plus da 13 W/mK.
Per ora non mi sembra male...si spalma bene (a differenza di altre) con un spalmaggio largo a righe

Thunder-74 15-06-2022 07:56

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47865105)
Io uso la SYY da 15,7 W/mK, che l'aveva indicata il buon Tiger. La sto usando da inizio anno con ottimi risultati. Primo usavo la Grizzly Kryonaut da appunto 12,5. Tra l'altro costa poco per quanto è buona. Con 15 euro e qualcosa ci si porta a casa 10g di pasta in 2 siringhe e con pure spatoline per stenderla, un paio di salviette per pulire ihs/die e qualche altro accessorio. A gennaio quando ne presi due kit, mi sembra che venisse un paio di euro in meno.
Di sicuro la alphacool non te la regaleranno. 4g sicuramente saranno sui 12-15 euro. E quella differenza di prestazioni sulla carta non corrisponderà a chissà quale differenza visibile nella realtà.

Venerdì sera ho liquidato la mia prima AMD radeon, sempre e solo Nvidia fino ad oggi. Una rx 6800xt reference di un amico, con wb ek ovviamente :asd:
Ciò che mi ha lasciato perplesso, è la pasta termica utilizzata sul die della gpu. In realtà dovrebbe essere un Pad termico, difficile da rimuovere e colloso da far paura. Ho usato le salviette a corredo della pasta termica SYY per pulire e cmq sono rimasti dei residui in contro luce nonostante abbia strofinato per parecchio tempo.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

allora userò questa SYY in futuro, dato che, alphacool per me è una marca una tacca meglio delle cinesate che si trovano in giro.

io per pulire i CPU/GPU ecc , uso le due fialette Arctic Silver, tutto torna come nuovo in un attimo.

FrancoBit 16-06-2022 18:06

Da quando ho aggiornato il loop non ho avuto meno di 30 gradi ambiente. Checcazzo lol 🤔PS. Idle su YouTube...

Inviato dal mio M2101K9G utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 18-06-2022 17:30

Pc realizzato ad un amico. Build molto veloce e semplice. Sto eseguendo adesso lo spurgo.

9900kf con rx6800xt il tutto in un metallicgear neo cube come il mio. Wb supremacy sulla CPU (vecchiotto ma sempre valido, tanto la gpu non è in oc) ed ek Vector per le reference amd. 2 rad 360/30 ek sul top e bottom, mentre un 240/45 sempre ek lateralmente. Le ventole sono le mie ex cooler master sickflow, in configurazione, immissione laterale, mentre espulsione su top e bottom. Pompa aquacomputer d5 standard con il vecchio top ek Revo (entrambi ex miei), quadro e farbwerk 360 per gestire i led. La mobo non ha connettori argb. Vaschetta bitspower, anche questa ex mia. Liquido aquacomputer trasparente e tubi alphacool in acrilico. Raccordi vari brand, ek per i porta tubo, alphacool per 90 gradi e doppi 45, più qualche raccordo bykski, barrow e di dubbia provenienza.

Domani si fa la prima accensione.


Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Ludus 19-06-2022 08:02

Mi sa che anche le ventole laterali se le hai messe in espulsione invece che immissione come hai scritto :sofico:

Black"SLI"jack 19-06-2022 09:08

No no sono in immissione :D :sofico:

Sono le sickflow reverse. Se guardi bene la conformazione delle pale sono esattamente all'opposto delle altre. Al momento mi pare di aver trovato solo CM che produce ventole reverse.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Ludus 19-06-2022 09:10

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47868698)
No no sono in immissione :D :sofico:
Sono le sickflow reverse. Se guardi bene la conformazione delle pale sono esattamente all'opposto delle altre. Al momento mi pare di aver trovato solo CM che produce ventole reverse.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Non sapevo che CM facesse ventole reverse.
Carina esteticamente come soluzione!

Chi altro le produce?

Black"SLI"jack 19-06-2022 10:38

Da una veloce googlata, ho trovato le thermalright da 120 (ma pressione statica bassa) e forse un modello di scythe. e poi un modello di antec, ma anche questa decisamente poco performante.
forse ci sono altri brand meno conosciuti, ma non trovo nulla.

è una tipologia di fan molto rara. e se applicata ai rad la scelta ricade solo sulle CM, per la questione prestazioni.

killeragosta90 19-06-2022 20:01

Salve a tutti, dopo "soli" 7 anni aggiorno il PC e di conseguenza l'impianto a liquido e volevo chiedervi un aiuto di valutazione :help:

Siccome faccio un cambio piattaforma, dovrò smontare e rimuovere dal loop il waterblock della scheda madre (WB dei VRM) e con esso andrò a rimuovere anche due raccordi da 90°. Il resto rimarrà invariato, nel senso che sostituirò il waterblock della GPU ma il numero di componenti collegati all'impianto sarà lo stesso.

Il nuovo impianto sarà così composto:
- Radiatore da 420
- Radiatore da 120
- Waterblock GPU
- Waterblock CPU
- 10 raccordi (1 da 90°, 2 da 45° e 7 dritti)

Adesso arrivano i dubbi.
Come pompa possiedo una LAING DDC-1T Plus 18W 4500rpm collegata in modo diretto (quindi sempre alla massima potenza). Ho sempre pensato che già con il loop che avevo prima fosse più che sufficiente (forse quasi esagerata?) quindi ora che andrò ad alleggerire il tutto (rimuovendo un WB e due raccordi da 90) forse potrei pensare di depotenziarla (downvolt?) o addirittura sostituirla con la sorella minore, così da limitare il rumore ed il calore generato da essa ma non limitare le prestazioni, o comunque in modo minimo.

Cosa ne pensate?
Tra l'altro, scusate l'ignoranza, esiste qualche modo rapido, indolore ed economico per depotenziare la pompa? Non mi interessa avere controllo sugli RPM, mi basterebbe impostare un valore fisso, ridurre i volt e di conseguenza i watt assorbiti ad un valore "statico" (ovviamente che siano sufficienti al mio loop). Tipo una resistenza da attaccare sul cavo di alimentazione? Dalle specifiche della pompa (ho postato la foto qui sotto), leggo "Startup voltage 8v", può essere un indicazione utile?


Metto qui le foto così da avere ancora più chiara la situazione.

Questa è la situazione attuale:

[/url]

E questa è la semplice modifica che andrò a fare:



Questa è la scatola con le specifiche della pompa:




Grazie mille in anticipo a chi avrà la pazienza e la voglia di rispondere :)

Gundam1973 19-06-2022 20:17

Quote:

Originariamente inviato da killeragosta90 (Messaggio 47869071)

cut

Cosa ne pensate?
Tra l'altro, scusate l'ignoranza, esiste qualche modo rapido, indolore ed economico per depotenziare la pompa? Non mi interessa avere controllo sugli RPM, mi basterebbe impostare un valore fisso, ridurre i volt e di conseguenza i watt assorbiti ad un valore "statico" (ovviamente che siano sufficienti al mio loop). Tipo una resistenza da attaccare sul cavo di alimentazione? Dalle specifiche della pompa (ho postato la foto qui sotto), leggo "Startup voltage 8v", può essere un indicazione utile?


Ti consiglio di attaccare la pompa ad un qualsiasi fan controller, che supporti i 18w ovviamente.
:D

Edit: se cambi la piattaforma controlla che la nuova mobo abbia direttamente il connettore per la pompa....spesso ora c'è il connettore dedicato che tiene tipo 20w....

killeragosta90 19-06-2022 22:06

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 47869078)
Ti consiglio di attaccare la pompa ad un qualsiasi fan controller, che supporti i 18w ovviamente.
:D

Edit: se cambi la piattaforma controlla che la nuova mobo abbia direttamente il connettore per la pompa....spesso ora c'è il connettore dedicato che tiene tipo 20w....

Ti ringrazio per la risposta :)

Sono andato a guardare i dettagli tecnici della mobo (è una MSI Gaming EDGE WIFI B550) e credo di aver trovato il connettore di cui parli: "1x 4-pin water-pump fan connector".

Presumo sia questo, giusto? L'unico problema...come faccio a sapere che possa supportare tutti i Watt erogati dalla mia pompa? Perché presumo si parli di pompe da AIO, che se non erro (ma potrei sbagliarmi) sono meno energivore
Inoltre, perdona l'ignoranza, ma questo connettore mi permette anche di variare i giri oltre che visualizzarli? (ne sono quasi sicuro viste le tue risposte, ma chiedo comunque per conferma :stordita: )

Io in uscita alla pompa ho un molex da 4pin per l'alimentazione, devo prendere un piccolo adattatore? (per visualizzare gli rpm invece ho un filo unico blu da collegare ad un qualsiasi connettore da ventola)

Grazie per l'aiuto:)

davide155 19-06-2022 22:30

Black cercano da Tradeco in centro, io fossi in te passerei a lasciare il curriculum :asd:

Gundam1973 19-06-2022 23:25

Quote:

Originariamente inviato da killeragosta90 (Messaggio 47869110)
Ti ringrazio per la risposta :)

Sono andato a guardare i dettagli tecnici della mobo (è una MSI Gaming EDGE WIFI B550) e credo di aver trovato il connettore di cui parli: "1x 4-pin water-pump fan connector".

Presumo sia questo, giusto? L'unico problema...come faccio a sapere che possa supportare tutti i Watt erogati dalla mia pompa? Perché presumo si parli di pompe da AIO, che se non erro (ma potrei sbagliarmi) sono meno energivore
Inoltre, perdona l'ignoranza, ma questo connettore mi permette anche di variare i giri oltre che visualizzarli? (ne sono quasi sicuro viste le tue risposte, ma chiedo comunque per conferma :stordita: )

Io in uscita alla pompa ho un molex da 4pin per l'alimentazione, devo prendere un piccolo adattatore? (per visualizzare gli rpm invece ho un filo unico blu da collegare ad un qualsiasi connettore da ventola)

Grazie per l'aiuto:)

Ho praticamente la stessa scheda...ma senza wifi...da qualche parte avevo letto che supportava 20w. Ho due liang come la tua e per fare la prova ne avevo attaccata una al pump connector della mobo e funzionava senza problemi. Non avevo notato neanche aumenti di temperature della mobo.

Le mie escono direttamente col 3 pin, se la tua è molex piu 3 pin per gli rpm o prendi adattatore o piu semplicemente spelli i fili e ti fai un 3 pin diretto.

Si puoi gestire gli rpm o da bios o da sw delle mobo sotto win.

killeragosta90 20-06-2022 10:01

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 47869130)
Ho praticamente la stessa scheda...ma senza wifi...da qualche parte avevo letto che supportava 20w. Ho due liang come la tua e per fare la prova ne avevo attaccata una al pump connector della mobo e funzionava senza problemi. Non avevo notato neanche aumenti di temperature della mobo.

Le mie escono direttamente col 3 pin, se la tua è molex piu 3 pin per gli rpm o prendi adattatore o piu semplicemente spelli i fili e ti fai un 3 pin diretto.

Si puoi gestire gli rpm o da bios o da sw delle mobo sotto win.

Ti ringrazio ancora per l'aiuto, comunque non penso ci sia una variante senza wifi della EDGE B550 :wtf: ma vabbé, probabilmente intendevi che più o meno si somigliano tutte

Sono andato a curiosare il manuale e (giustamente) ho trovato le specifiche che cercavo:




Quindi direi che il PUMP_FAN1 la "digerisce" senza problemi. Non credo stressi (intendo a livello di temp. e circuiteria) la scheda madre, no? Non avrei vantaggi ad usare un fan controller esterno? Se non lo svantaggio di ingombro dello stesso, immagino.

Che ne pensi?

Mentre per quanto riguarda il connettore potrebbe essere un problema, vorrei fare come hai detto te, creare un connettore unico da 4 pin da collegare direttamente alla mobo, così da avere il controllo e la visualizzazione degli rpm direttamente sul PUMP_FAN1 ma non ho alcun atrezzo, mi serve qualcosa oltre la forbice per spellare i cavetti e ovviamente il connettore?

Black"SLI"jack 20-06-2022 10:27

se non hai attrezzi per trasformare la pompa da molex/4 pin a solo 3-4pin, allora meglio che prendi un adattatore apposito. anche perché ti servono oltre le forbici per spelare (meglio il tool per spelare cavi), pin da crimpare e pinza apposita.

ti serve un cavetto come questo:

https://shop.aquacomputer.de/product...oducts_id=2345

verifica che il connettore sulla mobo supporti sia anche la modalità dc sul connettore. perché di base è in modalità pwm. dovrebbe essere possibile cambiare la modalità.

Z.e.t. 20-06-2022 10:30

Ho rimesso mano al progetto PC Desk (GRAZIE IKEA :asd:) e ora finalmente ho un flusso sui 150l/h:D

Ho un EK velocity, EK fullCover Classic,Tanica da 200ml, Radiatore 240XT, Radiatore 240 Slim.

Ci ho messo una vita per spurgare l'impianto ma ora sono davvero soddisfatto.








Gundam1973 20-06-2022 11:43

Quote:

Originariamente inviato da killeragosta90 (Messaggio 47869302)




Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47869339)
se non hai attrezzi per trasformare la pompa da molex/4 pin a solo 3-4pin, allora meglio che prendi un adattatore apposito. anche perché ti servono oltre le forbici per spelare (meglio il tool per spelare cavi), pin da crimpare e pinza apposita.

ti serve un cavetto come questo:

https://shop.aquacomputer.de/product...oducts_id=2345

verifica che il connettore sulla mobo supporti sia anche la modalità dc sul connettore. perché di base è in modalità pwm. dovrebbe essere possibile cambiare la modalità.

Se non hai dimistichezza e meglio che prendi il cavetto che ti ha suggerito black, e sempre come suggerito da lui imposta da bios la modalita dc e non pwm...c'è scritto anche sul manuale è la riga sotto la tabella che hai screenshottato! :D

TigerTank 20-06-2022 17:44

Se qualcuno fosse intenzionato a prendere un full tower per un'integrazione corposa, vorrei segnalare che su amazon fino al 30 giugno c'è il Corsair 7000D Airflow venduto e spedito da amazon a 259,90€, a cui si dovrebbe applicare un coupon di 20€ di sconto. Per cui 239,90€ per un bestione che fino a poco tempo fà mi pareva toccasse quasi le 300€(così come ora su altri shop, se non oltre).

killeragosta90 20-06-2022 17:50

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47869339)
se non hai attrezzi per trasformare la pompa da molex/4 pin a solo 3-4pin, allora meglio che prendi un adattatore apposito. anche perché ti servono oltre le forbici per spelare (meglio il tool per spelare cavi), pin da crimpare e pinza apposita.

ti serve un cavetto come questo:

https://shop.aquacomputer.de/product...oducts_id=2345

verifica che il connettore sulla mobo supporti sia anche la modalità dc sul connettore. perché di base è in modalità pwm. dovrebbe essere possibile cambiare la modalità.

Ottimo!! Non sapevo ci fosse un cavetto apposito, grazie mille! Stavo già guardando delle pinze su amazon :stordita:

Scusa se ne approfitto per farti un'ultima domanda, premesso che farò sicuramente due test con un po' di pazienza quando avrò assemblato il tutto, considerata la configurazione e la pompa che possiedo (che ho descritto qualche post fa), non dovrei avrei problemi depotenziandola, giusto? Ora come ora dovrebbe essere sovradimensionata, penso :wtf:

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 47869448)
Se non hai dimistichezza e meglio che prendi il cavetto che ti ha suggerito black, e sempre come suggerito da lui imposta da bios la modalita dc e non pwm...c'è scritto anche sul manuale è la riga sotto la tabella che hai screenshottato! :D

Confermo! Si ho dato un'occhiata, ottimo, farò così :)

TigerTank 20-06-2022 17:54

Ciao killer, se pensi di collegarla al connettore apposito della mobo, nel bios dovresti avere una qualche funzione di gestione che ti permetta almeno di impostare qualche step di velocità sulla base della temperatura o simili. Non ti resta che verificare cosa ti permetta di fare la mobo. Altrimenti potresti vedere se un Quadro o un Octo(o magari anche un aquaero d'occasione) possano essere compatibili nel fare al caso tuo per la massima libertà di gestione tramite Aquasuite ;)

FrancoBit 20-06-2022 18:49

@killer Il connettore della mother dovrebbe gestirla easy si setta come le ventole. Magari se vuoi regolarla non farla scendere sotto il 60% o giù di li. Io fino a 2 mesi fa controllavo la d5 così. Ora l'ho collegata al quadro ed è un'altra storia, però funzionava anche prima

Inviato dal mio M2101K9G utilizzando Tapatalk

Wolf91 20-06-2022 19:53

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 47869792)
Ciao killer, se pensi di collegarla al connettore apposito della mobo, nel bios dovresti avere una qualche funzione di gestione che ti permetta almeno di impostare qualche step di velocità sulla base della temperatura o simili. Non ti resta che verificare cosa ti permetta di fare la mobo. Altrimenti potresti vedere se un Quadro o un Octo(o magari anche un aquaero d'occasione) possano essere compatibili nel fare al caso tuo per la massima libertà di gestione tramite Aquasuite ;)

Bentornato Tiger,c'è bisogno di utenti equilibrati e competenti come te ;)

killeragosta90 21-06-2022 06:22

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 47869792)
Ciao killer, se pensi di collegarla al connettore apposito della mobo, nel bios dovresti avere una qualche funzione di gestione che ti permetta almeno di impostare qualche step di velocità sulla base della temperatura o simili. Non ti resta che verificare cosa ti permetta di fare la mobo. Altrimenti potresti vedere se un Quadro o un Octo(o magari anche un aquaero d'occasione) possano essere compatibili nel fare al caso tuo per la massima libertà di gestione tramite Aquasuite ;)

Ciao Tiger! Che piacere trovarti ancora qui sul forum :)
Devo ancora assemblare il tutto perché mi manca la CPU (prenderò a breve un 5800x3D).

Grazie per il suggerimento, si da manuale ho visto che dovrebbe permettere di impostare i giri in base alla temperatura, ma credo imposterò comunque un valore fisso onde evitare fluttuazioni che mi disturbano di più di un valore stabile, l'importante è che possa depotenziarla :stordita:

Quote:

Originariamente inviato da FrancoBit (Messaggio 47869835)
@killer Il connettore della mother dovrebbe gestirla easy si setta come le ventole. Magari se vuoi regolarla non farla scendere sotto il 60% o giù di li. Io fino a 2 mesi fa controllavo la d5 così. Ora l'ho collegata al quadro ed è un'altra storia, però funzionava anche prima

Inviato dal mio M2101K9G utilizzando Tapatalk

Perfetto! Ottimo, grazie :)

FrancoBit 21-06-2022 08:30

Quote:

Originariamente inviato da killeragosta90 (Messaggio 47869988)
Ciao Tiger! Che piacere trovarti ancora qui sul forum :)
Devo ancora assemblare il tutto perché mi manca la CPU (prenderò a breve un 5800x3D).

Grazie per il suggerimento, si da manuale ho visto che dovrebbe permettere di impostare i giri in base alla temperatura, ma credo imposterò comunque un valore fisso onde evitare fluttuazioni che mi disturbano di più di un valore stabile, l'importante è che possa depotenziarla :stordita:


Perfetto! Ottimo, grazie :)

Di niente, l'unica grana è che solitamente le mother ti permettono di regolare la ventola in base alla temp della cpu, non dell'acqua ad esempio. Proprio per questo potresti pensare di impostarla fissa, che so al 60%-70% in base alle tue preferenze.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 17:07.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.