Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   News (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=51)
-   -   Fujifilm presenta la mirrorless X-A3: sensore da 24.2MP e ottimizzazioni per i selfie (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2781587)


Redazione di Hardware Upg 25-08-2016 11:01

Link alla notizia: http://www.fotografidigitali.it/news...fie_64180.html

Fujifilm solleva il sipario sulla versione riveduta e corretta della mirrorless X-A2. La nuova Fujifilm X-A3 Ŕ equipaggiata con un nuovo sensore da 24.2MP, display LCD rotante di 180 gradi, registrazione video migliorate e ottimizzazioni per gli autoscatti.

Click sul link per visualizzare la notizia.

demon77 25-08-2016 11:16

La macchina di per se Ŕ carina e secondo me anche molto valida.
...ma mettere l'accento su "ottimizzata per i selfie".. mamma mia! :doh:

deafnigger 25-08-2016 14:55

Una mossa simile sarebbe da aspettarsi da Applentology et similia, non certo da un rispettabile costruttore di fotocamere.

Che la Fujifilm pensi di abbassarsi ad accontentare le smanie di disturbati mentali conclamati, non si pu˛ proprio leggere! :doh:

Sandime 26-08-2016 07:50

Quote:

Originariamente inviato da demon77 (Messaggio 43966013)
La macchina di per se Ŕ carina e secondo me anche molto valida.
...ma mettere l'accento su "ottimizzata per i selfie".. mamma mia! :doh:

Quote:

Originariamente inviato da deafnigger (Messaggio 43966929)
Una mossa simile sarebbe da aspettarsi da Applentology et similia, non certo da un rispettabile costruttore di fotocamere.

Che la Fujifilm pensi di abbassarsi ad accontentare le smanie di disturbati mentali conclamati, non si pu˛ proprio leggere! :doh:

PerchŔ tanta enfasi?

Ha solo un maggiore angolo di rotazione del display e software dedicato, per ottimizare gli autoscatti (che esistono da quando esiste la fotografia).

deafnigger 26-08-2016 10:38

Quote:

Originariamente inviato da Sandime (Messaggio 43968501)
PerchŔ tanta enfasi?

Ha solo un maggiore angolo di rotazione del display e software dedicato, per ottimizare gli autoscatti (che esistono da quando esiste la fotografia).

L'autoscatto che una persona sana di mente concepisce Ŕ quello dove si posiziona la camera su un treppiedi o, comunque, su una superficie stabile, attivando il conto alla rovescia per l'azionamento dell'otturatore.

Non significa di certo autoritrarsi in pose improbabili, che sono un'autentica negazione della fotografia, per dare sfogo a manie di protagonismo o narcisismo patologico.

Qualche anno fa ho voluto effettuare io stesso un esperimento, autoritraendomi con una fotocamera in mano (una compatta). Sono venuto fuori ridicolo.

Non sento il bisogno, anzi, la compulsione, di sbandierare a mezzo mondo che luoghi visito, con la pretesa di comparire in primo piano a tutti i costi. Se proprio mi va, mi faccio ritrarre da altri, come un tempo non molto lontano si faceva.

I selfie sono la massima espressione di asocialitÓ, anzi, di autismo fotografico, scientificamente non correlata al migliore stato di forma mentale. E la mia non Ŕ enfasi, piuttosto amara osservazione di un fenomeno di diffuso disagio.

Sandime 29-08-2016 11:43

Quote:

Originariamente inviato da deafnigger (Messaggio 43969150)
L'autoscatto che una persona sana di mente concepisce Ŕ quello dove si posiziona la camera su un treppiedi o, comunque, su una superficie stabile, attivando il conto alla rovescia per l'azionamento dell'otturatore.

Non significa di certo autoritrarsi in pose improbabili, che sono un'autentica negazione della fotografia, per dare sfogo a manie di protagonismo o narcisismo patologico.

Qualche anno fa ho voluto effettuare io stesso un esperimento, autoritraendomi con una fotocamera in mano (una compatta). Sono venuto fuori ridicolo.

Non sento il bisogno, anzi, la compulsione, di sbandierare a mezzo mondo che luoghi visito, con la pretesa di comparire in primo piano a tutti i costi. Se proprio mi va, mi faccio ritrarre da altri, come un tempo non molto lontano si faceva.

I selfie sono la massima espressione di asocialitÓ, anzi, di autismo fotografico, scientificamente non correlata al migliore stato di forma mentale. E la mia non Ŕ enfasi, piuttosto amara osservazione di un fenomeno di diffuso disagio.


Abbiamo appurato che non fai uso dei selfie, come il sottoscritto e molti altri. Questo ti da il diritto di giudicare lo stato mentale di quelli che ne fanno uso?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:35.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.

1