Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


The_mayor 21-04-2022 13:31

Be i next costano un po di più dei highflow, ma non mi sembrano imprecisi, sul mio loop ho sia il next che unbvecchio highflow e non si discostano tanto come valori, l'unico appunto che gli posso fare io è che per avere un calcolo affidabile della qualità dell'acqua devi usare il liquido aquacomputer

Inviato dal mio SM-F926B utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 21-04-2022 13:35

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 47818453)
i quadro e octo non li conoscevo, li avevo intravisti e credevo fossero espansioni dell'aquaero come erano i vecchi power adjust.

senza dubbio interessanti, ma de facto per chi ha necessità di muovere ventole e pompe e monitorare liquido, fanno le veci di un mini aquaero o sbaglio? nel senso se ci gira aquasuite e possono gestire ventole e pompe, scegliere tra questi e un aquaero LT cosa cambia?

ora studio un attimo cosa potrei fare, più che altro dove mettere il flow lt in caso decidessi questa strada, può esser posizionato in verticale o patisce?



Gli mps sono quelli che lavorano a pressione? Anni fa quando erano usciti avevo letto pareri discordanti su overclock.net, e tanti erano tornati ai sensori a girante.



valutazione interessante contando che le D5 pwm sono tutte a connettore separato (nessuna prende corrente dall'header fan) i quadrocto possono diventare una alternativa completa.

io ho anche due DDC 3pin da parte, volessi aggiungerle in futuro al loop per dare birra extra aggiunti dei rad esterni...
vabbè ci penso.



Ho la 64 bit perchè credo l'installer vada in automatico e scelga la versione 64.
La 32 l'ho vista nel pacchetto portable, ma ho usato l'installer perchè per interfacciarsi con Riva Tuner aveva bisogno delle librerie e la portable non le faceva agganciare.



Idem per me, sempre usato Everest in passato e poi passato ad AIDA sul vecchio computer.

Qui però sbarella anche lui, appaiono e scompaiono sensori di continuo, e anzi impiega svariati minuti sulla schermata "sensori" in carimento, a volte bloccandosi e non terminando il processo.
Tutto questo perlomeno finchè c'è AiSuite nel sistema, che a questo punto considero il colpevole principale di tutti i casini.

Boh mi sa che non ho scampo, ho me ne frego di tutto e continuo con solo AiSuite che gira come fosse tenuto assieme con lo scotch americano, o devo levarlo e dirottare ogni funzione relativa a ventole/pompe/sensori liquido ad altro software, e levato aquasuite pare non ce ne siano altri se fan control + plugin non riesce a "parlare" con la parte di sensori di Asus che è sotto il chip proprietario.

Comunque nessuno mi leva la convinzione che questa Zenith II come altre schede TRX40 siano nate non male, malissimo.
Rispetto alle piattaforme HEDT intel che ho avuto in passato questa è un bagno di sangue tra bios/ram/stabilità/chipset, se non fosse per il processore di per se è un bestione, Asus ha dato decisamente il peggio di se.

Quadro e octo sono delle versioni semplificate degli aquaero. Costando meno della metà di un aquaero lt, ovviamente si scende a dei compromessi. La principale differenza sono i canali fan/pump. Ovvero sugli aquaero 6 sono tutti 4 pin pwm e possono gestire fan/pump sia in pwm che in modalità power, andando a variare il voltaggio in uscita sui singoli canali. Sugli aquaero 5 invece solo il canale 4 è pwm gli altri sono solo 3 pin. Su quadro/octo invece i canali sono solo pwm. Quindi se colleghi una pompa o una fan a 3pin, queste andranno sempre al 100%.
Nonostante abbia 2 quadro e un octo, almeno un canale che potesse gestire i 3 pin in modalità voltaggio lo avrei messo. Lo trovo un limite del prodotto.

Poi ovviamente ci sono differenze dal punto di vista delle opzioni/funzioni che le due tipologie di device aquaero e quadro/octo, mettono a disposizione.
Ma per un loop standard tutto pwm sono soluzioni che possono andare più che bene. In loop più complessi e sui quali si vuole una gestione centralizzata di tutte le funzioni, l'aquaero come centro di comando resta cmq migliore. Un esempio potrebbe essere una build con un dual loop, dove si vuole integrare un doppio flussimetro standard a girante e senza connessione aquabus (aquaero ne gestisce due in contemporanea mentre quadro/octo solo uno).
A titolo di esempio pratico, nei prossimi mesi monterò un dual loop in un TT The tower 900 di un amico, che ha un a5 XT, ma dovendo gestire molte più fan pwm attuali, due pompe pwm e due flussimetri, gli ho consigliato di prendere un octo da collegare in aquabus per espandere l'a5xt, in questo modo guadagna anche due canali rgbpx per sfruttare delle strisce di led aquacomputer.

Come detto Quadro/octo sono utili come espansioni slave degli aquaero 5 che peccano come detto in canali pwm. Ma anche degli a6 se uno è al limite del carico dell'aquaero.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

The_mayor 21-04-2022 13:42

Non è che è la data dibproduzione? Magari visto che è concentrato una volta diluito diventa trasparente, io ho sempre usato liquidi già pronti ma magaribuna prova a vedere come viene una volta diluito lo potresti fare.

Inviato dal mio SM-F926B utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 21-04-2022 13:56

Quote:

Originariamente inviato da Fabio1987 (Messaggio 47818912)
Ragazzi un'informazione al volo:
Ero in procinto di riempire il loop ed ho tirato fuori le boccette di concentrato ek (sigillate) che avevo stipate nell'armadio.
Sono di un ordine che avevo fatto a metà Febbraio, da quel momento sono sempre rimaste stipate al buio, sigillate.
Ora noto che sono scadute da tempo ed il colore non mi piace particolarmente (anche se non ricordo com'erano quando sono arrivate...
Come vi sembrano?

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

quella è la data di produzione e relativo lotto.

Fabio1987 21-04-2022 14:06

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47818936)
quella è la data di produzione e relativo lotto.

Ah perfetto, il colore invece come ti pare?

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Bias_89 21-04-2022 14:38

Quote:

Originariamente inviato da Bias_89 (Messaggio 47817851)
Ragazzi ho un dubbio su un paio di cosette.

(1)Per completare il loop mi serve una pompa + tanica (con relativo top). Cosa mi consigliate spendendo il meno possibile? Come tanica cilindrica preferisco la taglia media e come pompa vorrei andare su una D5 (se ci sono alternative valide, va bene lo stesso) cosi...

(2)...da sfruttare la XSPC photon 270 tanica + top che già ho. Il problema è che la tanica in vetro, nella filettatura superiore dove si avvita il tappo, è danneggiata quindi se si avvita il tappo per chiuderla questa resta un millimetro o poco più scoperta. È un problema a livello di temperature e funzionamento del flusso del liquido?


Come resto del loop ho: UT60 full copper 360, Eisblock XPX Aurora Edge Plexi RGB, Raccordi 10/16 alphacool. Al momento liquido solo la CPU. Grazie

Un'anima pia che può consigliarmi? :)

Kaheleha 21-04-2022 14:53

Quote:

Originariamente inviato da Bias_89 (Messaggio 47819004)
Un'anima pia che può consigliarmi? :)

Ciao dai un'occhiata alla EK-XRES 140 Revo D5 PWM combo pompa + reservoir

FrancoBit 21-04-2022 15:16

Quote:

Originariamente inviato da Fabio1987 (Messaggio 47818946)
Ah perfetto, il colore invece come ti pare?

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Ho 2 boccette dello stesso prodotto, stessa data delle tue, stesso color piscio, penso sia normale...
Comprate a marzo

Black"SLI"jack 21-04-2022 15:17

Quote:

Originariamente inviato da Bias_89 (Messaggio 47819004)
Un'anima pia che può consigliarmi? :)

Allora una combo pompa/vaschetta di base non costano poco se vai su brand tipo ek. Alphacool ha le vpp755 con relativo top e vaschetta a 100 euro e spiccioli. Ma anche se le vpp755 sono simili alle d5, non lo sono a tutti gli effetti. Altrimenti una d5 vera e proprio solo corpo pompa sta sui 70-80 euro. A cui aggiungere top/vaschetta.

Se hai già la photon (ma top + vaschetta o solo vaschetta?) , a parte che non ho ben capito il problema dello spazio, puoi prendere una d5 tipo le ek o le aquacomputer. Attenzione solo all'oring.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 21-04-2022 15:22

Quote:

Originariamente inviato da Fabio1987 (Messaggio 47818946)
Ah perfetto, il colore invece come ti pare?

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Per il colore non so cosa dirti. Dovrebbe essere Clear, corretto? Credo che essendo da diluire, quella sua la colororazione. Dato che uso il clear premixed ek, posso confermare che in realtà non è trasparente al 100%. È lievemente torbo, appena percettibile sia chiato, si nota più che altro una volta che viene versato nella vaschetta/tubi/wb, e nei primi minuti in cui il loop deve spurgare. Data la presenza di bolle d'aria, si nota. Una volta a pieno regime difficilmente si vede.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Fabio1987 21-04-2022 15:37

Perfetto ragazzi grazie a tutti, oggi metto in moto il loop e vediamo che succede :D

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Goofy Goober 21-04-2022 16:04

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47818919)
Quadro e octo sono delle versioni semplificate degli aquaero. Costando meno della metà di un aquaero lt, ovviamente si scende a dei compromessi. La principale differenza sono i canali fan/pump. Ovvero sugli aquaero 6 sono tutti 4 pin pwm e possono gestire fan/pump sia in pwm che in modalità power, andando a variare il voltaggio in uscita sui singoli canali. Sugli aquaero 5 invece solo il canale 4 è pwm gli altri sono solo 3 pin. Su quadro/octo invece i canali sono solo pwm. Quindi se colleghi una pompa o una fan a 3pin, queste andranno sempre al 100%.
Nonostante abbia 2 quadro e un octo, almeno un canale che potesse gestire i 3 pin in modalità voltaggio lo avrei messo. Lo trovo un limite del prodotto.

Poi ovviamente ci sono differenze dal punto di vista delle opzioni/funzioni che le due tipologie di device aquaero e quadro/octo, mettono a disposizione.
Ma per un loop standard tutto pwm sono soluzioni che possono andare più che bene.

Dalla tua approfondita disamina direi che salvo avere componenti 3 pin da collegarci o flow meter particolari, con i fratellini si adempie bene allo scopo.

Ora ipotizzando la situazione in cui devo prendere anche il flow LT, se non finisco ad usare le vecchie DDC 3pin che ho, so che posso cavarmela con un quadro volendo. Ventole 3 pin non prevedo di usarne.

Strano comunque che non abbiano un tachimetro regolabile per le ventole 3 pin, forse l'avranno fatto per non surriscaldare i resistori in caso qualcuno pensasse di attaccarci qualcosa ad alto assorbimento (tipo pompa) e limitarne i giri, ma con le ventole è dura far surriscaldare i resistori.

Quote:

Originariamente inviato da The_mayor (Messaggio 47818915)
Be i next costano un po di più dei highflow, ma non mi sembrano imprecisi, sul mio loop ho sia il next che unbvecchio highflow e non si discostano tanto come valori, l'unico appunto che gli posso fare io è che per avere un calcolo affidabile della qualità dell'acqua devi usare il liquido aquacomputer

Se ti riferivi al mio post di prima, la mia domanda era sugli MPS non i Next.
Avevo sentito parlar non bene dei primi su overclock.net, sia perchè avevano valori spesso discorsi da altri, sia perchè vanno acquistati diversi modelli a seconda del flusso presunto da misurare.

Black"SLI"jack 21-04-2022 17:12

si considera che su quadro/octo i pcb sono molto semplici e quindi la sezione mosfet/vrm è assai ridotta. a confronto i poweradjust 3 che non supportano pwm ma solo gestione tramite voltaggio hanno un pcb più complesso, ed erogano 30w e se dissipati passivamente con il loro dissi, puoi raggiungere i 36w. che poi è la stessa cosa degli aquaero 6. 30w per canale se non dissipati, 36w se dissipati.

nonostante sia più propenso all'uso degli aquaero, in due loop ho usato i quadro, abbinati ai flow meter next e in un caso ad un farbwerk 360. perchè più che sufficienti per lo scopo.

sul o11 xl ho preferito andare di a6 lt, ma tendenzialmente avrei potuto usare senza problemi un quadro (10 fan, 1 d5 e un flussimetro). se in estate decido di aggiungere il rad 1080 con due ddc (3 pin), probabilmente sfrutterò un a5 lt che ho, come slave, sulla ws esterna, ma devo valutare se ci sto con solo 2 canali da 20w restanti per gestire le 18 arctic p12.

sul mega case TT View 91 con 2 TT P100, dove ho finalmente deciso la strada che voglio seguire (ho cambiato progetto mille volte), ovvero dual loop, all'a6 pro e ai 2 farbwerk, abbinerò l'octo che ho preso recentemente. anche perché alla fine saranno 4 pompe d5 (il case è alto ben 110 cm), 19 fan sia 120 che 140, per i 4 rad integrati.

Bias_89 21-04-2022 17:20

Quote:

Originariamente inviato da Kaheleha (Messaggio 47819026)
Ciao dai un'occhiata alla EK-XRES 140 Revo D5 PWM combo pompa + reservoir

Ok grazie :)

edit: tipo l'aquacomputer ultitube d5 150 tanica + pompa a 143€ ?

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47819059)
Allora una combo pompa/vaschetta di base non costano poco se vai su brand tipo ek. Alphacool ha le vpp755 con relativo top e vaschetta a 100 euro e spiccioli. Ma anche se le vpp755 sono simili alle d5, non lo sono a tutti gli effetti. Altrimenti una d5 vera e proprio solo corpo pompa sta sui 70-80 euro. A cui aggiungere top/vaschetta.

Se hai già la photon (ma top + vaschetta o solo vaschetta?) , a parte che non ho ben capito il problema dello spazio, puoi prendere una d5 tipo le ek o le aquacomputer. Attenzione solo all'oring.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Ho la photon 270 top + vaschetta (credo che non sono separabili i due elementi. Credo eh).

Comunque il problema è praticamente questo:



Volevo sapere se è un problema a livello di flusso se resta quello spazio aperto. Se non fosse un problema, mi basta prendere solo una d5 con oring. Altrimenti mi tocca prendere tutto il blocco.

Black"SLI"jack 21-04-2022 17:59

a livello di flusso non ti comporta nulla il fatto di avere quella filettatura rovinata. al limite può causarti problemi nel caso in cui hai il livello del liquido molto vicino al danno e spengendo la pompa, il liquido risale leggermente e fuoriesce. o durante lo spostamento del case fuoriesca il liquido.

RobertoDaG 21-04-2022 18:04

Quote:

Originariamente inviato da Bias_89 (Messaggio 47819186)
Volevo sapere se è un problema a livello di flusso se resta quello spazio aperto. Se non fosse un problema, mi basta prendere solo una d5 con oring. Altrimenti mi tocca prendere tutto il blocco.

Oppure se la vaschetta sta più in basso di altre parti del loop, li mi sa che sei a rischio perdite a pc spento...

Bias_89 21-04-2022 18:29

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47819225)
a livello di flusso non ti comporta nulla il fatto di avere quella filettatura rovinata. al limite può causarti problemi nel caso in cui hai il livello del liquido molto vicino al danno e spengendo la pompa, il liquido risale leggermente e fuoriesce. o durante lo spostamento del case fuoriesca il liquido.

Quote:

Originariamente inviato da RobertoDaG (Messaggio 47819229)
Oppure se la vaschetta sta più in basso di altre parti del loop, li mi sa che sei a rischio perdite a pc spento...

Sia l'IN che l'OUT della pompa sono in basso. Ovviamente la tanica non la riempio fino all'orlo. Magari sto un 5/6 cm sotto alla filettatura.



Ma la vpp755 è compatibile con top per D5? Da quello che leggo in giro rispetto alla D5 cambia la rumorosità e regolazioni rpm. O c'è altro?

Black"SLI"jack 21-04-2022 19:22

la vpp755 non ha le stesse dimensioni di una d5 classica. con alcuni top ci possono essere problemi di perdite.

Fabio1987 21-04-2022 21:26

Ok ragazzi, montato tutto e sembra funzionare.
Volevo chiedervi un'informazione sui valori di riferimento per quanto riguarda le temperature delle serie 3000 una volta liquidate.
Perché ho fatto un semplice e banale superposition 1080p extreme ed ho avuto un massimo di 67.4°
In idle invece la scheda sta a 26.2° (ho il case aperto e mi si sta congelando la gamba... ho le ventole sparate al massimo)
A me quel valore sembra altino, so che sono schede diverse ma la 1080 a liquido non andava oltre i 44° in full load..

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Kaheleha 21-04-2022 21:38

Quote:

Originariamente inviato da Fabio1987 (Messaggio 47819410)
Ok ragazzi, montato tutto e sembra funzionare.
Volevo chiedervi un'informazione sui valori di riferimento per quanto riguarda le temperature delle serie 3000 una volta liquidate.
Perché ho fatto un semplice e banale superposition 1080p extreme ed ho avuto un massimo di 67.4°
In idle invece la scheda sta a 26.2° (ho il case aperto e mi si sta congelando la gamba... ho le ventole sparate al massimo)
A me quel valore sembra altino, so che sono schede diverse ma la 1080 a liquido non andava oltre i 44° in full load..

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Che radiatori e ventole usi?
Temperatura liquido?
:)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 09:35.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.