Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


tallines 22-07-2018 18:23

Quote:

Originariamente inviato da BrandyCapp (Messaggio 45665477)
Bella cagata! Appena l'ho vista l'ho disinstallata dall'apposita voce, e zac! mi ha rimosso pure l'app Foto che di suo non si poteva disinstallare :mad: (ho così scoperto che "Editor video" e "Foto" sono integrate)

Vabbè, reinstallata dallo store...

Ma Brandy........:asd:

Gyammy85 22-07-2018 19:18

Quote:

Originariamente inviato da BrandyCapp (Messaggio 45665477)
Bella cagata! Appena l'ho vista l'ho disinstallata dall'apposita voce, e zac! mi ha rimosso pure l'app Foto che di suo non si poteva disinstallare :mad: (ho così scoperto che "Editor video" e "Foto" sono integrate)

Vabbè, reinstallata dallo store...

E perché l'hai rimossa?

futu|2e 23-07-2018 08:53

Dopo l'ultimo update non funziona più il software di win per visualizzare le foto.
Carica e restituisce come messaggio "Errore file system -2164...". Le soluzioni
sul web non risolvono la situazione, qualcuno è messo come me?

Nicodemo Timoteo Taddeo 23-07-2018 09:11

Quote:

Originariamente inviato da futu|2e (Messaggio 45666001)
Dopo l'ultimo update non funziona più il software di win per visualizzare le foto.
Carica e restituisce come messaggio "Errore file system -2164...". Le soluzioni
sul web non risolvono la situazione, qualcuno è messo come me?

Qui c'è una lunghissima discussione sul problema, tutt'altro che raro a quanto pare (gli update di Windows fanno più danni delle cavallette):

https://answers.microsoft.com/en-us/...5-cc24afe78155


Verso la fine qualcuno sembra aver risolto lavorando sui permessi NTFS (ACL) di alcuni file.

Se non ne vieni fuori, installa un comune visualizzatore di foto (io uso XnView) ed impostalo come predefinito. Avrai risolto i tuoi problemi con un attrezzo decisamente più completo, veloce e potente.

fabietto27 23-07-2018 09:14

Altrimenti con 2 chiavi di registro si ripristina il vecchio visualizzatore di foto di win 7.

Inviato dal vivavoce della mia Daf Variomatic

Nicodemo Timoteo Taddeo 23-07-2018 09:22

Quote:

Originariamente inviato da fabietto27 (Messaggio 45666046)
Altrimenti con 2 chiavi di registro si ripristina il vecchio visualizzatore di foto di win 7.

+1

NuT 23-07-2018 12:17

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 45662960)
In che senso ti sei limitato a backuppare e basta ?

Che ho fatto solo il Backup del SO ?

Ho fatto sia il Backup che il Ripristino da pendrive, con il tool di Aomei Backupper Standard preparato su pendrive .

Il risultato è sempre stato ottimo, senza nessun problema :)

Che poi a parte fare il Backup, la prova del 9 è il Ripristino .

Sempre funzionato tutto Backup + Ripristino >>> al 100% .

Perfetto era ciò che volevo sapere :D grazie

Varg87 23-07-2018 12:20

Quote:

Originariamente inviato da futu|2e (Messaggio 45666001)
Dopo l'ultimo update non funziona più il software di win per visualizzare le foto.
Carica e restituisce come messaggio "Errore file system -2164...". Le soluzioni
sul web non risolvono la situazione, qualcuno è messo come me?

Ah ma allora non è solo un mio problema. A me non funziona piú nessuna app, risultano tutte in grigio nel menu start. Non che sia un problema insormontabile, tanto l'unica che usavo era appunto l'app foto, sostituita appunto col visualizzatore classico dopo il blocco.

tallines 23-07-2018 15:10

Quote:

Originariamente inviato da NuT (Messaggio 45666500)
Perfetto era ciò che volevo sapere :D grazie

Fai sapere cosa hai fatto con Aomei, il Backup, la pendrive.......
Quote:

Originariamente inviato da BrandyCapp (Messaggio 45666633)
Che ci vuoi fare... in Windows 10 appena vedo una scritta "Disinstalla" sulle app di serie, mi parte automaticamente il mouse... colpa mia :D

Deformazione professionale :)

L' app Foto a me funziona, però......dato che mi sono sempre trovato bene con il Visuallzzatore foto di Windows, ogni volta che reinstallo W10 da zero, lo attivo in W10 (in quanto non c'è) con un file .reg :)

futu|2e 24-07-2018 10:00

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 45666041)
Qui c'è una lunghissima discussione sul problema, tutt'altro che raro a quanto pare (gli update di Windows fanno più danni delle cavallette):

https://answers.microsoft.com/en-us/...5-cc24afe78155


Verso la fine qualcuno sembra aver risolto lavorando sui permessi NTFS (ACL) di alcuni file.

Se non ne vieni fuori, installa un comune visualizzatore di foto (io uso XnView) ed impostalo come predefinito. Avrai risolto i tuoi problemi con un attrezzo decisamente più completo, veloce e potente.

Grazie per le info :)

ninja750 24-07-2018 12:39

Quote:

Originariamente inviato da rob-roy (Messaggio 45664613)
Ciao per mettere a dominio una macchina il tuo utente deve avere permessi di admin in active directory.
Ovvio che un normale utente non possa farlo.

ho provato con un windows7 e me lo ha fatto fare con il mio utente, com'è possibile? nel senso.. anche io sapevo ci volesse una password admin

ma un windows7 in virtual machine e un windows7 "normale" si comporta in maniera diversa da questo punto di vista? cioè se provo con una virtual machine windows10 e la password la prende (la mia) dovrei essere sicuro anche in installazione normale (non vm) giusto?

Averell 24-07-2018 19:52

July 24, 2018—KB4340917 (OS Build 17134.191)

:D *

C'è un Known issue, magari prendetene visione...






*rido per la "straordinarietà" dell'update che farà iper-discutere anche stavolta :asd: , vedi anche a sorpresa :D

tallines 24-07-2018 21:17

Fatto anche questo update, tutto ok :)

Non è una sorpresa, è solamente a gift da parte della MS agli utenti :asd: perchè cade sempre di martedi, quindi.......è inutile sorprendersi :asd:

amd-novello 24-07-2018 21:40

Quote:

Originariamente inviato da Averell (Messaggio 45669369)



*rido per la "straordinarietà" dell'update che farà iper-discutere anche stavolta :asd: , vedi anche a sorpresa :D

certo che chiamare i troll con la maniera dei troll ti fa proprio onore :rolleyes:

Varg87 25-07-2018 00:16

OT Non ho ancora capito la tecnica e l'obiettivo di Adapter. Registrarsi, scrivere stxxx, cancellarsi se non viene bannato e ricreare immediatamente un nuovo (piú) account (o usare account creati precedentemente) per scrivere ulteriori stxxx. Forse per lasciare ai posteri le sue stxxx senza il ban?
Vallo a capire.
Senza nulla togliere ai problemi che può avere Windows. Ormai lo si sgama al primo o massimo secondo post. :asd:
Vabbè, lasciamo stare che non ha comunque importanza.

NeverKnowsBest 25-07-2018 10:58

I codec K-Lite hanno un malware integrato installato in maniera silente, tale "Browser-Security" che rimane tra i processi in esecuzione (s768.exe) ed addirittura è tra i programmi in avvio di sistema.

Come è possibile che Defender non abbia rilevato qualcosa del genere? Me lo ha trovato Hitman Pro, installato per puro caso visto che con quel pc non ci faccio altro che gaming (legit, tutti client e giochi originali).

Nicodemo Timoteo Taddeo 25-07-2018 11:05

Quote:

Originariamente inviato da NeverKnowsBest (Messaggio 45670230)
I codec K-Lite hanno un malware integrato installato in maniera silente, tale "Browser-Security" che rimane tra i processi in esecuzione (s768.exe) ed addirittura è tra i programmi in avvio di sistema.

Come è possibile che Defender non abbia rilevato qualcosa del genere? Me lo ha trovato Hitman Pro, installato per puro caso visto che con quel pc non ci faccio altro che gaming (legit, tutti client e giochi originali).

Per curiosità, carica quel file su VirusTotal e vedi quanti antivirus riescono ad identificarlo :)

In ogni caso io non mi meraviglio del malware caricato con il pacchetto di codec, ma del fatto che nel 2018 si senta ancora bisogno di un pacchetto di codec... :)

NeverKnowsBest 25-07-2018 11:10

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 45670257)
Per curiosità, carica quel file su VirusTotal e vedi quanti antivirus riescono ad identificarlo :)

In ogni caso io non mi meraviglio del malware caricato con il pacchetto di codec, ma del fatto che nel 2018 si senta ancora bisogno di un pacchetto di codec... :)

Si è giusto, infatti ho messo da parte la voracità compulsiva (anche se preferivo media player classic integrato) e utilizzerò solo vlc.
Per il resto non ho più il file, Hitman Pro ha piallato tutto.

edit: in ogni caso, il fatto di "sentire il bisogno" di pacchetti codec non autorizza a fare ironia, non ho scaricato il torrent di un film porno, per cui è del tutto legittimo poi meravigliarsi di aver preso un malware nonostante i miei pc ne siano sempre e del tutto esenti.

Nicodemo Timoteo Taddeo 25-07-2018 11:20

Quote:

Originariamente inviato da NeverKnowsBest (Messaggio 45670271)
edit: in ogni caso, il fatto di "sentire il bisogno" di pacchetti codec non autorizza a fare ironia, non ho scaricato il torrent di un film porno, per cui è del tutto legittimo poi meravigliarsi di aver preso un malware nonostante i miei pc ne siano sempre e del tutto esenti.

No non intendevo fare alcuna ironia, era una domanda seria credimi.:read:

Pensavo che tu avessi realmente bisogno di codec diversi da quelli già integrati nel sistema operativo o in programmi che fanno tutto da se, tipo il da te citato VLC. Mi chiedevo come è possibile che nel 2018 ci fosse qualcuno che mette in giro file multimediali codificati in maniera da precludersi la visione della maggior parte degli utenti. A che pro non usare formati e codifiche già presenti e accessibili a tutti????

Capivo la cosa dieci anni fa quando Windows e gli altri OS avevano poca disponibilità di serie di codec, ma oggi...

NeverKnowsBest 25-07-2018 11:25

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 45670311)
No non intendevo fare alcuna ironia, era una domanda seria credimi.:read:

Pensavo che tu avessi realmente bisogno di codec diversi da quelli già integrati nel sistema operativo o in programmi che fanno tutto da se, tipo il da te citato VLC. Mi chiedevo come è possibile che nel 2018 ci fosse qualcuno che mette in giro file multimediali codificati in maniera da precludersi la visione della maggior parte degli utenti. A che pro non usare formati e codifiche già presenti e accessibili a tutti????

Ti chiedo scusa allora. Niente, è semplicemente una mia abitudine dovuta al fatto che in passato era una cosa più usuale da fare, mi sono portato questa "tradizione" senza pensarci troppo fino al 2018, ora evidentemente smetterò :muro:


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:26.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.