Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


_DoktorTerror_ 27-08-2011 02:13

Bellissimo minicooper ;)

SilentDoom 27-08-2011 11:03

Una foto veloce del sistema completato..



Uploaded with ImageShack.us

A13X 27-08-2011 15:57

Quote:

Originariamente inviato da SilentDoom (Messaggio 35807348)
Una foto veloce del sistema completato..



Uploaded with ImageShack.us

Bello.

Solo un appunto, non riuscivi a piazzare la pompa ney bay da 5.25"? Mi sembra di vederne un bel p liberi.

Avresti guadagnato in tubo ed estetica....quel tubone che attraversa tutto il case non mi fa morire. :)

minicooper_1 27-08-2011 16:07

Quote:

Originariamente inviato da A13X (Messaggio 35809034)
Bello.

Solo un appunto, non riuscivi a piazzare la pompa ney bay da 5.25"? Mi sembra di vederne un bel p liberi.

Avresti guadagnato in tubo ed estetica....quel tubone che attraversa tutto il case non mi fa morire. :)

quoto...

Nekym 27-08-2011 17:41

Phobya Adattatore a Y da Molex 3 pin a 9x Molex 3 pin
Phobya Adattatore da Molex 4 pin (12V) a 3 pin (7V) 30cm
le nove ventole andranno tutte a 7 v?
eviterei di spendere soldi per un controller che dovrei prendere per forza senza manopole causa sportello case
userei le ventole per raffreddare 2 phobya charger 360 3 ventole le metterei tra i 2 rad

Phobya Stand per radiatore ``Bench Bundle Nova 1080'' con 9 G-Silent 12 1500rpm Red LED compreso di radiatore?

SilentDoom 27-08-2011 22:36

Quote:

Originariamente inviato da A13X (Messaggio 35809034)
Bello.

Solo un appunto, non riuscivi a piazzare la pompa ney bay da 5.25"? Mi sembra di vederne un bel p liberi.

Avresti guadagnato in tubo ed estetica....quel tubone che attraversa tutto il case non mi fa morire. :)

Quote:

Originariamente inviato da minicooper_1 (Messaggio 35809091)
quoto...

Non ci sta..Laing+top xspc+raccordo sono troppo alti per stare nello spazio dei bay vuoti..

traskot 28-08-2011 01:56

Quote:

Originariamente inviato da SilentDoom (Messaggio 35810791)
Non ci sta..Laing+top xspc+raccordo sono troppo alti per stare nello spazio dei bay vuoti..

Credo intendessero che potevi mettere una vaschetta per integrare la pompa tipo quella della XSPC o la koolance...credo!

I soliti sospetti 28-08-2011 11:03

Quote:

Originariamente inviato da minicooper_1 (Messaggio 35804880)
grazie caro, a breve cambio i radiatori e faccio un loop singolo per la vga ed uno per la cpu con ram e scheda madre.....

Molto bello come ti dicevo!;)
Solo una cosa... perch quel rad esterno? Una questione di temperature o cosa? Il tuo case ti permetti di integrare in diversi modi penso... mi sbaglio?

minicooper_1 28-08-2011 11:52

Quote:

Originariamente inviato da I soliti sospetti (Messaggio 35811834)
Molto bello come ti dicevo!;)
Solo una cosa... perch quel rad esterno? Una questione di temperature o cosa? Il tuo case ti permetti di integrare in diversi modi penso... mi sbaglio?

purtroppo un 480 con un panino di ventole non entra proprio nell obsidian.... cmq a settembre cambio i radiatori e prendo un 360 e un 240 della coolgate e integro tutto all interno....

Cristallo 28-08-2011 12:22

Ciao a tutti,

non so se un problema urgente o meno per cui chiedo scusa ai moderatori e a tutti per il cross posting. Vi sarei grato se poteste leggere qui:

http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...ostcount=29948

Posto solo le immagini per stimolare un pochino l'interesse:





Osservate nel cerchietto rosso. Normalmente quello rame. Adesso coperto da una patina biancastra:


TigerTank 28-08-2011 13:58

Quote:

Originariamente inviato da Cristallo (Messaggio 35812272)
Ciao a tutti,

non so se un problema urgente o meno per cui chiedo scusa ai moderatori e a tutti per il cross posting. Vi sarei grato se poteste leggere qui:

http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...ostcount=29948

Posto solo le immagini per stimolare un pochino l'interesse:





Osservate nel cerchietto rosso. Normalmente quello rame. Adesso coperto da una patina biancastra:


Domanda banale: hai lavato il radiatore prima di utilizzarlo? Sembrano depositi di residui di lavorazione.

Cristallo 28-08-2011 14:28

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 35812775)
Domanda banale: hai lavato il radiatore prima di utilizzarlo? Sembrano depositi di residui di lavorazione.

Ciao,

allora tutti i componenti hanno perlomeno un anno di lavoro sulle spalle. L'unica differenza che un mese fa ho smontato l'impianto e l'ho pulito con un disincrostante e poi con il viacolkal (cosa che non avevo fatto al primo montaggio). Risciaquati prima con acqua di rubinetto e poi con acqua distillata. Potrebbe essere calcare dovuto a qualche ristagno di acqua di rubinetto che non sono riuscito a lavare via con la distillata (oppure mi hanno venduto una distillata fregatura che tanto distillata non era ?) ?

Ciao

Cristallo

TigerTank 28-08-2011 14:49

Quote:

Originariamente inviato da Cristallo (Messaggio 35812896)
Ciao,

allora tutti i componenti hanno perlomeno un anno di lavoro sulle spalle. L'unica differenza che un mese fa ho smontato l'impianto e l'ho pulito con un disincrostante e poi con il viacolkal (cosa che non avevo fatto al primo montaggio). Risciaquati prima con acqua di rubinetto e poi con acqua distillata. Potrebbe essere calcare dovuto a qualche ristagno di acqua di rubinetto che non sono riuscito a lavare via con la distillata (oppure mi hanno venduto una distillata fregatura che tanto distillata non era ?) ?

Ciao

Cristallo

O magari anche residui di quegli stessi prodotti...
Meglio se rismonti tutto, cambia i tubi, apri i wubbi e lavali usando magari uno spazzolino dalle setole morbide, se proprio usa uno scovolino per pulire i raccordi e lava il radiatore con la tecnica dell'aceto bianco(pi semplice da risciacquare rispetto a viakal e simili). Per minimizzare problemi fin dall'inizio meglio andare di bidistillata, tipo quella che si trova anche in farmacia.

skryabin 28-08-2011 15:44

Ragazzi, "forse" mi aggiungo pure io

Dico forse perch fatto l'insana scelta di prendere un waterblock non disponibile su aquatuning e non mi riesce di farmelo cambiare con altro, ho spedito email, scritto sul forum, ma ancora non mi hanno risposto, a parte per dire che si son presi i soldi :asd:
Speriamo la prossima settimana mi aggiornino sulla situazione

Dunque, i pezzi in arrivo sarebbero questi:

- pompa Laing DDC-1T plus
- radiatore airplex revolution 360/420
- vaschetta alphacool repack (non ho molto spazio nel case, quindi ho dovuto per forza optare per una di quelle in formato "bay")
- tubi primochill 13/10
- lamptron FC2
- come waterblock per la sola CPU avevo scelto l'EK supreme HF plexy/nickel, ma non si sa pi quando arriva
Quindi avrei deciso di cambiarlo con un Supreme HF full copper, visto che ce lo dovrebbero avere gi disponibile. Ho comunicato via email che vorrei fare questo cambiamento e sto attendendo risposta.

Adesso mi rimangono un paio di grossi interrogativi:

a) come monto il tutto nel P183 :asd: Sar un lavoraccio ma ho un paio di idee trovate su internet ma sar sicuramente col radiatore fuori dal case...o nella parte dietro al pc o sopra. Sono pi propenso dietro, usando delle barrette filettate (M3 dovrebbero essere, quelle che usa il radiatore) con dadini e rondelle sulla predisposizione della ventola da 12 del case.

b) anche le ventole del radiatore saranno fuori dal case, quindi necessario che tutto sia il pi silenzioso possibile.
Sono indeciso se piazzare 3 ventole da 140 (tipo le phobya G 14 silent black) in pull+shroud, o 3 wing boost in push. Sono aperto anche ad altre soluzioni, tenendo presente questa bella review http://www.coolingtechnique.com/rece....html?start=5l ,
dove si vede come il radiatore in questione preferisca, soprattutto a bassi giri, la configurazione pull+shroud (prove fatte pero' con ventole da 120)

Nekym 28-08-2011 23:29

http://imageshack.us/photo/my-images/18/acquaa.png/
avete consigli da darmi?

Cristallo 29-08-2011 00:40

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 35812978)
O magari anche residui di quegli stessi prodotti...
Meglio se rismonti tutto, cambia i tubi, apri i wubbi e lavali usando magari uno spazzolino dalle setole morbide, se proprio usa uno scovolino per pulire i raccordi e lava il radiatore con la tecnica dell'aceto bianco(pi semplice da risciacquare rispetto a viakal e simili). Per minimizzare problemi fin dall'inizio meglio andare di bidistillata, tipo quella che si trova anche in farmacia.

Sicuramente la procedura sar quella (che p...e). Per mi sarebbe piaciuto sapere la causa. La corrosione galvanica la escluderei in quanto dovrebbe essere solo rame nel circuito a meno di qualche raccordo che sia in alluminio e si sia scoperto ma la vedo difficile anche perch non mi sembra che crei casini anche sul plexiglass. Da quello che s corrode il rame e crea agglomerati sull'alluminio. Il punto che finch la temperatura ambiente non si alzata sui 30 e oltre il problema non si era manifestato. Vorrei evitare di smontare e pulire tutto e poi ritrovarmi con il problema perch non ho eliminato la causa.

Ciao

Cristallo

P.S.

Da alcune informazioni trovate in rete sembra essere Aragonite. E' una diversa formazione della calcite sotto forma di una sostanza simile alla polvere di talco. L'aragonite l'obbiettivo di tutti quegli aggeggi che hanno l'obbiettivo di eliminare il calcare dalle condotte d'acqua in casa per non rovinare gli elettrodomestici e i sanitari in quanto la calcite non aderisce e si rimuove facilmente. Il punto che sembra che si formi sotto effetto di campi magnetici. Il motore della Sanso potrebbe generare un campo magnetico sufficente ? Comunque sembra proprio che sia rimasta acqua nel circuito.

thelittlesniper 29-08-2011 09:39

Quote:

Originariamente inviato da Cristallo (Messaggio 35815487)
Da alcune informazioni trovate in rete sembra essere Aragonite. E' una diversa formazione della calcite sotto forma di una sostanza simile alla polvere di talco. L'aragonite l'obbiettivo di tutti quegli aggeggi che hanno l'obbiettivo di eliminare il calcare dalle condotte d'acqua in casa per non rovinare gli elettrodomestici e i sanitari in quanto la calcite non aderisce e si rimuove facilmente. Il punto che sembra che si formi sotto effetto di campi magnetici. Il motore della Sanso potrebbe generare un campo magnetico sufficente ? Comunque sembra proprio che sia rimasta acqua nel circuito.


:eek: :eek: :eek: Ma questa fantascienza!! :rolleyes:
Mai visto una cosa del genere, anche se non da escludere. Probabile che siano rimasti dei residui di detergente. :fagiano:

Cristallo 29-08-2011 10:19

Quote:

Originariamente inviato da thelittlesniper (Messaggio 35816177)
:eek: :eek: :eek: Ma questa fantascienza!! :rolleyes:
Mai visto una cosa del genere, anche se non da escludere. Probabile che siano rimasti dei residui di detergente. :fagiano:

beh l'ho pensato anche io alla fantascienza ma se guardi le foto sembra proprio polvere di talco. E' finissima. Agitando il liquido nella vaschetta si stacca dalle pareti e si deposita sul fondo. Ho letto in forum, dove venivano analizzati questi cosidetti addolcitori magnetici che dovrebbero trasformare la calcite in aragonite invece che in calcare (pi duro da rimuovere), che per funzionare il campo magnetico deve essere applicato nel momento in cui la calcite inizia a precipitare (credo sia un termine chimico che indica l'aggregazione delle molecole di calcite). In quel momento il campo magnetico orienta le molecole di calcite in modo da formare l'aragonite. Il luogo indicato la pompa in quanto la precipitazione della calcite viene anche incrementata dall'aumento di temperatura del liquido dovuto all'azione meccanica della pompa. Il campo magnetico del motore fa il resto.
Sia chiaro che non do tutto per assodato. Sto cercando solo una spiegazione plausibile al fenomeno. Riguardo all'ipotesi dei residui non so in quanto per 10 giorni non avevo nessun problema. Aumentando la temperatura apparsa questa polvere. Comunque appena risco a prelevare un campione provo ad analizzare in qualche microscopio rubato a qualche nipote.

Ciao

Cristallo

fabiluc 30-08-2011 09:35

Quote:

Originariamente inviato da Cristallo (Messaggio 35812896)
Ciao,
L'unica differenza che un mese fa ho smontato l'impianto e l'ho pulito con un disincrostante e poi con il viacolkal (cosa che non avevo fatto al primo montaggio). Cristallo

ciao cristallo,in base alla mia esperienza su impianti notevolmente pi grandi :) ,ti consiglierei di ripetere il risciaquo con una miscela di acqua e detergente neutro,in quanto i prodotti chimici per la disincrostazione,continuano la loro opera di reazione chimica nel tempo,e non vengono mai completamente rimossi dai risciaqui con acqua.
l'unica soluzione neutralizzarli chimicamente con il sapone,generalmente saponi a base di soda.
poi risciaqua con acqua normale e poi distillata.

per la tua teoria del campo magnetico per disgregare le particelle di calcio,non totalmente fantascientifica,in effetti il procedimento quello,ma per esperienza ti posso dire che sono totalmente inutili nei grandi impianti,e non credo che si possa applicare al tuo problema.

Jean240 30-08-2011 18:22

Ciao raga..oggi mi arrivato il kit Ek supreme hf 240..ho montato il tutto seguendo le guide presenti in questo forum ma ho un piccolo problema..l'acqua non mi va in circolo..la pompa ne tira poco o niente dalla vaschetta..vi posto delle immagini..cosa potrebbe essere? ho sbagliato a montare qualcosa?:muro:
http://img97.imageshack.us/img97/7357/snc00096wd.jpg
http://img850.imageshack.us/img850/9625/snc00097v.jpg


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 16:39.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.