Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Altre discussioni sull'informatica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=8)
-   -   Guida Allo U.P.S. (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1459150)


Ulisse XXXI 24-12-2020 20:50

Quote:

Originariamente inviato da fasteagle (Messaggio 47188642)
@Ulisse XXXI

credo che il più economico apc con sin pura sia il SMV750CAI

https://www.apc.com/shop/it/it/produ...-V/P-SMV750CAI

e costa 265eur https://www.amazon.it/APC-gruppo-con.../dp/B07TSQH3T2

tanto per la cronaca (dei bassospendenti) :)

Si é vero nn lo avevo visto, Cmq se pensi che con 100€ in più prendi il bticino che é un onda pura online a doppia conversione, ho già detto tutto

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk

Ulisse XXXI 24-12-2020 20:53

Quote:

Originariamente inviato da Ginopilot (Messaggio 47188576)
Stai facendo un po' di confusione. La differenza tra line interactive e online e' che i primi utilizzano la batteria solo quanto va via la corrente, i secondi tengono sempre le uscite sotto batteria, che ricaricano costantemente. Non e' che uno e' meglio dell'altro, sono due approcci diversi con pregi e difetti.

Apc ti vende onde simulate a prezzi molto bassi, siamo sotto i 100 euro. I 900pro hanno funzionalita' aggiuntive, sono a sinusoide simulata ma di fascia alta.

Ma sempre onda simulata é se posso avere un onda pura online a doppia conversione allo stesso prezzo di un linea interattiva sempre ad onda pura mi oriento da un altra parte

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk

MiloZ 24-12-2020 21:01

Quote:

Originariamente inviato da Ulisse XXXI (Messaggio 47188660)
Ma sempre onda simulata é se posso avere un onda pura online a doppia conversione allo stesso prezzo di un linea interattiva sempre ad onda pura mi oriento da un altra parte

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk

Quelli online però hanno la ventola accesa fissa di solito, quindi non sono proprio silenziosi.

Ginopilot 25-12-2020 00:33

Quote:

Originariamente inviato da Ulisse XXXI (Messaggio 47188660)
Ma sempre onda simulata é se posso avere un onda pura online a doppia conversione allo stesso prezzo di un linea interattiva sempre ad onda pura mi oriento da un altra parte

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk

Ed il senso di avere un ups online in casa quale sarebbe? Pensi che possa giovare a qualcosa che ci attaccherai? E' lo stesso discorso per l'onda pura, non cambia nulla, sono solo peso e soldi spesi in piu'. Inutilmente.

Ulisse XXXI 25-12-2020 00:47

Quote:

Originariamente inviato da Ginopilot (Messaggio 47188823)
Ed il senso di avere un ups online in casa quale sarebbe? Pensi che possa giovare a qualcosa che ci attaccherai? E' lo stesso discorso per l'onda pura, non cambia nulla, sono solo peso e soldi spesi in piu'. Inutilmente.

Per me nn sono spesi inutilmente specie su un onda pura, su un online possiamo essere d'accordo

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk

Ginopilot 25-12-2020 01:09

Quote:

Originariamente inviato da Ulisse XXXI (Messaggio 47188833)
Per me nn sono spesi inutilmente specie su un onda pura, su un online possiamo essere d'accordo

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk

Il punto è che ti sbagli perché per il pc che è attaccato non fa alcuna differenza.

fasteagle 25-12-2020 12:07

non posso entrare nell'argomentazione tecnica perchè sono ignorante ma di certo ricordo d'aver letto esperienze di utenti finali che avevano appena acquistato ups ad onda quadra con psu attuali a cui non partiva neppure il pc, altri lamentavano sfarfallii al monitor, altri (vado a memoria) avevano problemi col bios o in avvio, tutti comunque hanno risolto passando a ups ad onda sin pura. ovviamente non mi assumo responsabilità della veridicità di ciò che tizio e caio hanno scritto chissà dove però, da ignorante, tendo a dare ragione a chi sostiene che c'è una "zona grigia" di casistica in cui tale accoppiata non funziona; a spiegare il perchè io però non ne sono capace.

per es. io potrei procurarmi da un parente un vecchissimo apc di fine anni '90, quando ancora facevano solo top di gamma, se mi ci metto credo di poterlo rimettere in sesto e potrei acquistare una batteria nuova e forse reggerebbe pure i miei 200w scarsi ma... qualcuno di voi si fiderebbe a fargli alimentare un psu attuale?

Paky 25-12-2020 17:44

non è quello il punto
io non mi fiderei ad usarlo solo perchè ha troppi anni di lavoro sulle spalle

gli elettrolitici cominciano a vacillare
se fosse revisionato allora un pensiero si potrebbe fare

il_nick 25-12-2020 18:16

Buon Natale a tutti.

In questo articolo è spiegato un po' anche il discorso dell'onda. Escludendo a priori la quadra, la scelta se prendere quella pura, spendendo di più, o quella simulata dipende non tanto dalla presenza del PFC, che ormai hanno tutti, ma dal tipo. Se è attivo, sarà altamente consigliato scegliere l'onda pura, se passivo invece si può optare anche per una simulata. Resterebbe da capire per l'appunto che pfc ha l'alimentatore del proprio computer... :rolleyes:

Ulisse XXXI 25-12-2020 18:27

Quote:

Originariamente inviato da il_nick (Messaggio 47189493)
Buon Natale a tutti.



In questo articolo è spiegato un po' anche il discorso dell'onda. Escludendo a priori la quadra, la scelta se prendere quella pura, spendendo di più, o quella simulata dipende non tanto dalla presenza del PFC, che ormai hanno tutti, ma dal tipo. Se è attivo, sarà altamente consigliato scegliere l'onda pura, se passivo invece si può optare anche per una simulata. Resterebbe da capire per l'appunto che pfc ha l'alimentatore del proprio computer... :rolleyes:

La maggior parte degli alimentatori attuali per i PC hanno tutti il pfc attivo

Io ho un seasonic Focus Gx 80+ gold ed ha il pfc attivo e mi sembra anche sia una cosa normale che ci sia

Qui una spiegazione tecnica del pfc attivo

https://www.arrow.com/it-it/research...rection-basics

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk

Kudram 25-12-2020 18:41

Ragazzi, io son praticamente 5 anni che ho un ali pfc attivo collegato a un UPS della Riello con curva pseudo sinusoidale di tipo offline e non ho mai avuto un problema... :mbe:

Ulisse XXXI 25-12-2020 18:48

Quote:

Originariamente inviato da Kudram (Messaggio 47189541)
Ragazzi, io son praticamente 5 anni che ho un ali pfc attivo collegato a un UPS della Riello con curva pseudo sinusoidale di tipo offline e non ho mai avuto un problema... :mbe:

Nn lo puoi sapere si può danneggiare nel tempo, io personalmente nn rischierei

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk

fasteagle 25-12-2020 18:57

@il_nick
davo per scontato che TUTTI gli ups attuali avessero pfc attivo, comunque il mio (corsair cx450) cel'ha di sicuro.
figurati che mandai una email alla corsair ponendo proprio la domanda sulla forma d'onda che *potesse* avere un ups e mi risposero che, per evitare qualsiasi problema, doveva essere sin pura... stavo per rispondere loro "e grazie al c***o!" :p

Kudram 25-12-2020 19:04

Quote:

Originariamente inviato da Ulisse XXXI (Messaggio 47189553)
Nn lo puoi sapere si può danneggiare nel tempo, io personalmente nn rischierei

Non l'ho fatto apposta in realtà, è che non lo sapevo e l'ho scoperto solo di recente in pratica. Quindi dovrei di curva sinusoidale pura e Line Interactive per stare sicuro, giusto?

HSH 25-12-2020 19:26

Quote:

Originariamente inviato da Kudram (Messaggio 47189541)
Ragazzi, io son praticamente 5 anni che ho un ali pfc attivo collegato a un UPS della Riello con curva pseudo sinusoidale di tipo offline e non ho mai avuto un problema... :mbe:

idem da una decina di anni con UPS Liebert Powersure e mai avuto un problema se non cambiare batteria ogni tanto :D

fasteagle 25-12-2020 19:41

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 47189611)
idem da una decina di anni con UPS Liebert Powersure e mai avuto un problema se non cambiare batteria ogni tanto :D

quale modello di preciso? sempre che sia ancora in produzione

il_nick 25-12-2020 20:08

Domanda da ignorante. Ma l'onda generata dall'ups online e da quello line-interactive alimenta costantemente gli apparecchi, giusto? Quindi se non ci si può permettere quelli di fascia alta in linea teorica sarebbe meglio un ups offline a sinusoide pura piuttosto che un line-interactive a sinusoide approssimata?

Paky 25-12-2020 20:22

ragazzi , è chiaro e lampante che se uno può scegliere tra onda a gradini , approssimata (chiamatela come vi pare) e onda sinusoidale , è sicuramente meglio quest'ultima perchè più "simile" a quella di rete

il problema è tra le 2 tipologie c'è una diversità di prezzo
in base alle proprie esigenze e tasche si sceglie

certo è che il divario si sta riducendo , pian piano ipotizzo che le vecchie tipologie andranno a sparire

come già detto occhio solo alle "facili" promesse
non è tutto oro quel che luccica

il_nick ,premesso che per un uso domestico l'online non ha proprio senso
è l'UPS che genera l'onda ed è sempre in funzione
puoi immaginare i costi e il rumore (ventole sempre on)

direi che il futuro è sicuramente l'onda sinusoidale

Kudram 25-12-2020 20:37

Quote:

Originariamente inviato da Paky (Messaggio 47189689)
ragazzi , è chiaro e lampante che se uno può scegliere tra onda a gradini , approssimata (chiamatela come vi pare) e onda sinusoidale , è sicuramente meglio quest'ultima perchè più "simile" a quella di rete

il problema è tra le 2 tipologie c'è una diversità di prezzo
in base alle proprie esigenze e tasche si sceglie

certo è che il divario si sta riducendo , pian piano ipotizzo che le vecchie tipologie andranno a sparire

come già detto occhio solo alle "facili" promesse
non è tutto oro quel che luccica

il_nick ,premesso che per un uso domestico l'online non ha proprio senso
è l'UPS che genera l'onda ed è sempre in funzione
puoi immaginare i costi e il rumore (ventole sempre on)

direi che il futuro è sicuramente l'onda sinusoidale

Onda sinusoidale line interactive direi, che dici? Attualmente i Tecnoware sono quelli che offrono prodotti del genere, discreti, a prezzi molto abbordabili.

il_nick 25-12-2020 20:44

Quote:

Originariamente inviato da Kudram (Messaggio 47189710)
Onda sinusoidale line interactive direi, che dici? Attualmente i Tecnoware sono quelli che offrono prodotti del genere, discreti, a prezzi molto abbordabili.

Certo, sinusoidale pura e line-interactive se a prezzo non troppo alto sono sicuramente la scelta migliore in ambito domestico. La mia domanda era: dal momento che la questione principale era sulla forma d'onda, e che tutti (o quasi) gli alimentatori hanno pfc attivo, in regime di un budget molto basso è meglio un off-line a onda pura o un line-interactive a onda simulata?

Per quanto riguarda i Tecnoware, Ulisse li aveva sconsigliati, ma sbaglio o sono una marca italiana? Solitamente sono sempre a favore di prodotti italiani, quando questi non hanno acclarata scarsa qualità....


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 03:18.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.