Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Monitor, Televisori e Videoproiettori (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=30)
-   -   VIDEOPROIETTORI full HD e HD ready - Risposte veloci e dettagliate! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2450301)


valsat 24-01-2014 16:45

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 40622722)
@ZENTROPA

A questo punto, visto che affermi che l'85% di quello che guardi è 720p hd ready (senza offesa...un po' confusionario lo sei eh?)...vai tranqui su un hd-ready appunto. Il Sanyo z5 ha un'immagine sicuramente più razor (dettagliata anche sulle basse luci) rispetto ad entrambi i Pana: è silenzioso...ha lens shift e zoom ampio....insomma la qualità c'è. 800 ore non sono un'enormità e, 250 euri sono...onesti. Il Sanyo ha anche lo sportelino motorizzato antipolvere sull'obiettivo (una chicca). Con questo vpr si vedono bene anche i bluray e la tv by decoder. Un tuttofare di qualità. Quindi lo consiglio sicuramente.

Io ho appena acquistato un plv-z5 proprio per 250 euro. Il venditore dichiarava 100 ore di lampada dopo un ciclo di 2000 ore con la prima lampada. Il proiettore secondo me ha tutti i pregi elencati, ma temo che il mio abbia
un grave difetto. Presenta al centro dell'immagine un ampio alone giallastro ben visibile su sfondo bianco, molto meno in una normale visione.... Non ho motivo di dubitare della buona fede del venditore che dice di non essersi accorto del problema ed è anche disposto a riprenderlo. Mi piacerebbe sapere quanto potrebbe essere rapido il decadimento dell'immagine ora ancora accettabile . Saluto tutti e ringrazio chi vorrà darmi un consiglio, é il mio primo
proiettore e non so se tenerlo....

Abilmen 24-01-2014 16:59

@Valsat
Qualsiasi proiettore può avere un difetto, anche quelli da migliaia di euro! In questo caso, potrebbe essere un granello di polvere che ovviamente a schermo si vede ingrandito. Prova a seguire le istruzioni usando la pompetta anti-polvere. Se non risolvi, potrebbe essere un problema della lampada nuova che, se non originale, si risparmia in euro, ma più facilmente può dare problemi. Mai comprare cmq un vpr usato che ha già consumato una lampada. Potrbbe avere anche sulle 3 mila ore di uso...troppe per non essere a rischio difetti. Anche se il deterioramento delle matrici e dell'elettronica, in genere, comincia dopo circa 6 mila ore d'uso (nei vpr 3-lcd)...ma molto lentamente. Al tuo posto, se non risolvi da solo, lo restituirei.

Abilmen 24-01-2014 17:07

Quote:

Originariamente inviato da ZENTROPA (Messaggio 40622878)
una cosa che non capisco però sono questi artefatti di downscaling. io sul pt-ae900 non li ho visti. e dire che sono molto pignolo.
il sanyo z5 cone si comporta a downscalare?
per quel che può valere, su youtube sembra un ottimo vpr. con i neri e il contrasto migliore del pana.
abil, thanks for the support !! :)

Dipende dalla qualità del chip, anche se la regola è: più up/down-scaling e più i difetti sono evidenti. Questo perchè il chip deve lavorare troppo per riuscire a mantenere tutta la qualità originale. Il Pana 900 potrebbe per questo avere meno nitidezza del "1000" full hd guardando un bluray...ma magari non te ne sei accorto. Il Sanyo processa bene qualsiasi segnale per quello che so.

*davide 24-01-2014 17:43

budget dai 500 ai 1000 euro (il bluray non è vincolante, se hai in mente un buon prodotto per SKY HD va bene anche senza bluray)
propenderei per il nuovo, ma se hai una dritta per l'usato su Bologna te ne sarei grato

ZENTROPA 24-01-2014 19:14

Quote:

Originariamente inviato da valsat (Messaggio 40623099)
Io ho appena acquistato un plv-z5 proprio per 250 euro. Il venditore dichiarava 100 ore di lampada dopo un ciclo di 2000 ore con la prima lampada. Il proiettore secondo me ha tutti i pregi elencati, ma temo che il mio abbia
un grave difetto. Presenta al centro dell'immagine un ampio alone giallastro ben visibile su sfondo bianco, molto meno in una normale visione.... Non ho motivo di dubitare della buona fede del venditore che dice di non essersi accorto del problema ed è anche disposto a riprenderlo. Mi piacerebbe sapere quanto potrebbe essere rapido il decadimento dell'immagine ora ancora accettabile . Saluto tutti e ringrazio chi vorrà darmi un consiglio, é il mio primo
proiettore e non so se tenerlo....

pensa, anch'io sono andato a vedere un proiettore (pana 900) e c'era un piccolo alone color verde-violetto sulla parte alta/sinistra del quadro. il venditore ha fatto finta di niente ed io non sono stato a sindacare.
ovviamente non sapendo se si tratta di lampada usurata o meccanica ho lasciato perdere l'acquisto.

ho però sentito dire che i panasonic soffrono di questo inconveniente di aloni verdastri. è risaputo. non importa se entry-level o top-class. è un potenziale inconveniente con i prodotti pana.
mentre sui sanyo è la prima volta che lo sento.

ma l'hai comprato spedito presumo? non hai potuto visionarlo da prima?
io lo rimanderei indietro. 250euro non sono tanti, ma spenderli con un pò di soddisfazione non sarebbe male..

visto che tu hai lo z5 sanyo, dimmi un pò, come lavora con i neri? e il materiale full hd lo distorce tanto o il downscaling è processato bene?
dovrei andare a comprarlo settimana prossima. dalle rece sul web mi sta convincendo tanto. sembra che sia stato il best buy del 2007.

Abilmen 24-01-2014 23:41

Quote:

Originariamente inviato da *davide (Messaggio 40623438)
budget dai 500 ai 1000 euro (il bluray non è vincolante, se hai in mente un buon prodotto per SKY HD va bene anche senza bluray) propenderei per il nuovo, ma se hai una dritta per l'usato su Bologna te ne sarei grato

Per sky hd, che trasmette in 1080i, meglio cmq un full hd.
Per il nuovo; se sei affezzionato alla tecnologia riflessiva (Dlp):
Benq W1070 e te la cavi con 700 euro. Ha una notevole immagine...ovvio che essendo un entry level non ha optional particolari.
Se vuoi andare su un 3-Lcd:
Epson Eh-Tw5200...anche qui siamo sui 700 euro con qualità simile.

Ovvio che se vai su un usato, con 1.000 euro puoi prendere un vpr di qualità superiore ai 2 succitati (già buoni cmq)...ed allora direi di stare su uno di questi modelli: Epson Tw5500 (3-lcd con Cfi); Mitsubishi HC4000 (Dlp); Panasonic Pt-ae4000 3-lcd (con memoria per il 21/9); l'Optoma HD20 (Dlp piuttosto buono).........
In pvt ti mando il link del mercatino più qualificato per l'usato dei vpr.
Farei cmq anzitutto un salto da Canè (Audio Quality) a S. Lazzaro, per vedere che usati ha (oltre ai nuovi). Ciao :)

*davide 25-01-2014 07:34

Farei cmq anzitutto un salto da Canè (Audio Quality) a S. Lazzaro, per vedere che usati ha (oltre ai nuovi). Ciao :)[/quote]

Grazie Abilmen della risposta, parto con le valutazioni e la dritta è di buon auspicio visto che sono proprio di San Lazzaro

( MAD ) 25-01-2014 11:22

Neofita cerca la retta via [Sanyo plv-Xz5]
 
Buongiorno,
premetto che in quanto neofita assoluto ho già trascorso diverse ore in giro per forum cercando di addentrarmi nel mare magnum dei VPR. Impresa a dir poco titanica, date le mie scarse conoscenze, ma indubbiamente affascinante.

Grazie a queste pagine credo di essere arrivato ad una prima conclusione: orientarmi su un VPR usato, max 400 eu come spesa iniziale, in quanto credo con questa cifra si possa già entrare in possesso di un prodotto valido con cui familiarizzare e farsi un'idea.

Eccovi due specifiche dell'utilizzo che ne farei:

- 80% movies scaricati/dvd, 20% bluray, un po' di gaming (pc);

- superficie di proiezione (a disposizione) → 2,70 altezza x 2,80 larghezza circa;

- distanza di proiezione → vpr a 3 - 4 m dalla parete, appoggiato su un tavolo di circa 80 cm di altezza.

- parete bianca (senza difetti, dipinta di recente)

- utilizzo in orario prevalentemente notturno (dunque ambiente scuro e scarsamente illuminato).

Leggendo i tanti commenti di Abilmen mi è parso di capire che un Sony Sanyo PLV-Z5 potrebbe fare al caso mio, specie con lampada ancora in buone condizioni.

Mi potreste indicare in posta privata un link a cui fare affidamento per un buon mercatino dell'usato? grazie mille.

In alternativa: rimanendo in linea con il mio budget, avreste qualche buon suggerimento per indirizzarmi eventualmente su un vpr nuovo, esclusivamente HD READY (720p o 1080i) che possa sposarsi con le mie esigenze?

Grazie a tutti per l'attenzione e per i suggerimenti

Stefano

ILFREDDO87 25-01-2014 11:49

Abilmen mi daresti gentilmente un giudizio su questo proiettore?

rd-804 projector... è un FullHD alquanto economico,e la cosa mi puzza :D ...

Abilmen 25-01-2014 12:35

Quote:

Originariamente inviato da ILFREDDO87 (Messaggio 40626269)
Abilmen mi daresti gentilmente un giudizio su questo proiettore? rd-804 projector... è un FullHD alquanto economico,e la cosa mi puzza :D ...

E' un full hd? Stai scherzando? Questo prodotto sconosciuto (e già qui...) probabilmente cinese, non è nemmeno 3-lcd (ne ha uno) e la risoluzione nativa, è 1024x768, cioè 4:3 come i vecchi tubi catodici. Lampada a led da 20 mila ore certo, ma il mio parere è del tutto negativo. Usare un 4:3 con dubbia qualità d'immagine per home cinema, è un'assurdità. Al max può servire per semplici presentazioni business o scolastiche.

ILFREDDO87 25-01-2014 13:01

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 40626513)
E' un full hd? Stai scherzando? Questo prodotto sconosciuto (e già qui...) probabilmente cinese, non è nemmeno 3-lcd (ne ha uno) e la risoluzione nativa, è 1024x768, cioè 4:3 come i vecchi tubi catodici. Lampada a led da 20 mila ore certo, ma il mio parere è del tutto negativo. Usare un 4:3 con dubbia qualità d'immagine per home cinema, è un'assurdità. Al max può servire per semplici presentazioni business o scolastiche.


chiaro è deciso!! GRAZIE :D

valsat 26-01-2014 14:13

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 40623180)
@Valsat
Qualsiasi proiettore può avere un difetto, anche quelli da migliaia di euro! In questo caso, potrebbe essere un granello di polvere che ovviamente a schermo si vede ingrandito. Prova a seguire le istruzioni usando la pompetta anti-polvere. Se non risolvi, potrebbe essere un problema della lampada nuova che, se non originale, si risparmia in euro, ma più facilmente può dare problemi. Mai comprare cmq un vpr usato che ha già consumato una lampada. Potrbbe avere anche sulle 3 mila ore di uso...troppe per non essere a rischio difetti. Anche se il deterioramento delle matrici e dell'elettronica, in genere, comincia dopo circa 6 mila ore d'uso (nei vpr 3-lcd)...ma molto lentamente. Al tuo posto, se non risolvi da solo, lo restituirei.

Grazie,Abilmen, ho seguito il tuo consiglio alla lettera, ho provato a soffiare con la pompetta in dotazione senza risultati. Ho inviato un paio di foto dell'alone giallasrto al venditore che ha accettato la restuzione. La mia domanda è: come si fa a sapere se la lampada è originale? Il venditore mi ha mostrato una ricevuta di 220 euro x la lampada. Inoltre mi è sembrato che il contaore della lampada sia facilmente azzerabile dal telecomando.....Purtroppo gli anni passano e credo siano sempre più rari z5 con poche centinaia di ore....

valsat 26-01-2014 14:53

Quote:

Originariamente inviato da ZENTROPA (Messaggio 40623893)
pensa, anch'io sono andato a vedere un proiettore (pana 900) e c'era un piccolo alone color verde-violetto sulla parte alta/sinistra del quadro. il venditore ha fatto finta di niente ed io non sono stato a sindacare.
ovviamente non sapendo se si tratta di lampada usurata o meccanica ho lasciato perdere l'acquisto.

ho però sentito dire che i panasonic soffrono di questo inconveniente di aloni verdastri. è risaputo. non importa se entry-level o top-class. è un potenziale inconveniente con i prodotti pana.
mentre sui sanyo è la prima volta che lo sento.

ma l'hai comprato spedito presumo? non hai potuto visionarlo da prima?
io lo rimanderei indietro. 250euro non sono tanti, ma spenderli con un pò di soddisfazione non sarebbe male..

visto che tu hai lo z5 sanyo, dimmi un pò, come lavora con i neri? e il materiale full hd lo distorce tanto o il downscaling è processato bene?
dovrei andare a comprarlo settimana prossima. dalle rece sul web mi sta convincendo tanto. sembra che sia stato il best buy del 2007.

Come ho gia detto ho restituito il proiettore, e se posso darti un consiglio compra solo dopo aver attentamente visionato le immagini o comunque riservati il diritto di recesso atrimenti lascia perdere. Ti posso garantire che è frustrante trovarsi fra le mani un proiettore difettoso...per le qualità preferisco ti rispondano altri, forse il nero non è il suo forte ma io proiettavo su muro. In bocca al lupo per l'acuisto! A me è dispiaciuto molto non poterlo tenere...

Abilmen 26-01-2014 18:34

@( MAD )

Per gli usi che hai elencato, un vpr-hdready sarebbe ideale.
Il Sanyo Plv-z5 è molto buono (nero compreso) per qualsiasi uso. Per altri hd-ready usati, direi di prendere in considerazione gli altri che ho elencato e definiti ottimi o molto buoni qui:

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2450301 .....a cui aggiungerei l'Epson Tw700.

( MAD ) 26-01-2014 23:18

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 40631906)
@( MAD )

Per gli usi che hai elencato, un vpr-hdready sarebbe ideale.
Il Sanyo Plv-z5 è molto buono (nero compreso) per qualsiasi uso. Per altri hd-ready usati, direi di prendere in considerazione gli altri che ho elencato e definiti ottimi o molto buoni qui:

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2450301 .....a cui aggiungerei l'Epson Tw700.

Ottimo.

Dimenticavo: la distanza di visione equivale a 5,50 m circa.

MAD

Abilmen 27-01-2014 00:02

Quote:

Originariamente inviato da ( MAD ) (Messaggio 40633104)
Ottimo.
Dimenticavo: la distanza di visione equivale a 5,50 m circa.
MAD

Così tanto? Non riesci a stare più vicino? 4-4,5 metri andrebbe bene. Alla risposta, ti consiglio i pollici dello schermo.

( MAD ) 27-01-2014 13:29

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 40633210)
Così tanto? Non riesci a stare più vicino? 4-4,5 metri andrebbe bene. Alla risposta, ti consiglio i pollici dello schermo.

La questione è semplice: se voglio stare sul divano, sì, temo sia quella la distanza da prendere in considerazione...anche perchè faticherei e non poco a collocarlo diversamente.

Abilmen 27-01-2014 15:51

Quote:

Originariamente inviato da ( MAD ) (Messaggio 40635352)
La questione è semplice: se voglio stare sul divano, sì, temo sia quella la distanza da prendere in considerazione...anche perchè faticherei e non poco a collocarlo diversamente.

Allora è un problema. A m. 5,50, lo schermo giusto dev'essere di circa 120" (o di più). Purtroppo l'ottimo Sanyo Z5, come quasi tutti i vpr di quegli anni, ha una luminosità non elevata; per questo motivo lo schermo ideale dovrebbe essere max 105" in eco-mode (max 110" ma a lampada piena). Andare oltre si avrebbe un decadimento della qualità dell'immagine. Quindi se guardi da quella distanza, devi orientarti su un vpr che abbia almeno 1.600 Ansi Lumen (lo Z5 ne ha 1.100). Il che significa scegliere dal 2009 (circa) in poi in cui, peraltro, quasi tutti i vpr sono full hd.

( MAD ) 27-01-2014 16:09

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 40636282)
Allora è un problema. A m. 5,50, lo schermo giusto dev'essere di circa 120" (o di più). Purtroppo l'ottimo Sanyo Z5, come quasi tutti i vpr di quegli anni, ha una luminosità non elevata; per questo motivo lo schermo ideale dovrebbe essere max 105" in eco-mode (max 110" ma a lampada piena). Andare oltre si avrebbe un decadimento della qualità dell'immagine. Quindi se guardi da quella distanza, devi orientarti su un vpr che abbia almeno 1.600 Ansi Lumen (lo Z5 ne ha 1.100). Il che significa scegliere dal 2009 (circa) in poi in cui, peraltro, quasi tutti i vpr sono full hd.

Cavolo. Non si finisce mai d'imparare. Meno male che ho deciso di scrivere sul forum, altrimenti chissà cosa avrei combinato :doh:

Questo cmq mi cambia, e non poco le carte in tavola. Anche perchè, da quello che ho capito, per il mio utilizzo un FULL HD sarebbe decisamente "sprecato" e probabilmente di budget troppo elevato per le mie tasche.

Provo a studiarmi una soluzione alternativa (niente divano, poltroncina ikea da spostare a piacimento) in modo tale avanzare un poco verso la parete di proiezione.

Grazie ancora Abilmen

ZENTROPA 28-01-2014 23:56

caro abilmen l'odissea è finita ed ora inizia "l'olimpo d'oro of videoprojection" !!

il ragazzo vicino a padova che aveva il sanyo z5 è scomparso e non rispondeva più a mess, mail e chiamate (avevamo appuntamento per ieri/oggi). dopo mesi che l'annuncio era online oggi l'ha pure cancellato. secondo me parlando di videoproiezione gli è tornata voglia e ha deciso di tenerlo. sta di fatto che poteva tranquillamente dirmi che l'aveva venduto a un altro, che lo voleva tenere, che l'ha buttato dalla finestra, ma scomparire in stile 'protezione testimoni' è nà roba assurda.
mah?? davvero uno strano personaggio.

poi oggi pomeriggio stavo per andare a vedere un optoma hd600x, sempre a padova, (tutti a padova?? che non è che mi andasse poi tanto visto che da bologna non è proprio una passeggiata), e alla fine è saltato fuori questo annuncio di un tw1000 (epson) proprio a bologna e perfino a 100 metri da casa mia (gran botta di ass).

bhè, esausto dalla ricerca (e soprattutto a star dietro a persone che vogliono vendere poi no poi sì poi non si sà, e poi quelli che vogliono rifilarti un vpr con 2mila ore ecc..) ho deciso e l'ho comprato. ovviamente ho valutato bene il tutto dopo un'oretta di prove.

lo installerò in questi giorni, al momento ti posso dire (visionandolo a casa del ragazzo) che il suo sporco lavoro lo fa !!
non ha i neri che avrei voluto ma di certo è meglio del pt-ae900 (che avevo visto settimana scorsa) e lo trovo alla pari (forse un pelo meglio dal punto di vista dell'incisione) del pt-ae1000.
come dicevo l'unica nota dolente è il nero che tende a rimanere 'bucato', ma sicuramente appena metterò mano ai settaggi tirerò qualcosa di più che ottimo, già lo so!!

la mia domandina però non manca neanche stavolta ! :D

se l'ris è attivato si sente una sorta di becchettio costante (tipo un rollio/battito). il ragazzo che me l'ha venduto mi ha detto che è appunto il meccanismo dell'iris dinamico. disattivandolo non si sente (appunto) più nulla.
ti torna come cosa?

( MAD ) 29-01-2014 17:15

Quote:

Originariamente inviato da ZENTROPA (Messaggio 40644445)
caro abilmen l'odissea è finita ed ora inizia "l'olimpo d'oro of videoprojection" anche per me !!

il ragazzo vicino a padova che aveva il sanyo z5 è scomparso e non rispondeva più a mess, mail e chiamate (avevamo appuntamento per ieri/oggi). dopo mesi che l'annuncio era online oggi l'ha pure cancellato. secondo me parlando di videoproiezione gli è tornata voglia e ha deciso di tenerlo. sta di fatto che poteva tranquillamente dirmi che l'aveva venduto a un altro, che lo voleva tenere, che l'ha buttato dalla finestra, ma scomparire in stile 'protezione testimoni' è nà roba assurda.
mah?? davvero uno strano personaggio.

Ciao Zentropa, se può interessarti, anch'io l'avevo contattato (via mail) un paio di volte la settimana scorsa.
Diciamo che sembrava tutt'altro che entusiasta del mio interessamento...o almeno questa era l'impressione che mi aveva dato... evidentemente un venditore abbastanza anomalo.

Scusate l'OT

ZENTROPA 31-01-2014 18:27

ebbene dopo alcuni giorni di settings, prove e visioni posso dire che il tw1000 è un vpr buono.
ha bisogno di una buona regolazione fine (ha 9 punti di ancoraggio modificabili su tutti i canali alfa) e di buio totale durante la visione. consigliato anche un bel telo di proiezione grey alto contrasto.

perchè tutti questi accorgimenti? semplicemente perchè i neri non sono neri ma grigi bucati. non c'è settings o algoritmo proprietario che tenga (vedi iris dinamici e/o protocolli software proprietari).
di tutti i vpr visionati in questo mese di ricerche (pt-ae900, pt-ae1000, pt-ae2000, epson tw5500, sanyo z5, sony vw500), nessuno era esente da questo comportamento a parte il sony vw500, per cui me ne sono fatto una ragione e prossimamente provvederò a prendere un telo di proiezione (scelta direi obbligata per chi ha un vpr).

per cui su questo epson tw1000 il giudizio sulla gestione dei neri è sotto la sufficienza.
altra limitazione è l'uso della lampada in modalità normale, che è inutilizzabile per via del rumore. ovviamente i db dello sventolio della ventola sono più bassi ad esempio del benq w1070 (in modalità eco), ma per i miei standard è comunque fastidiosa. ed è un peccato perchè il tw1000 in modalità normale raggiunge quella 'croccantezza' di immagine che nella modalità eco non si riesce ad eguagliare, a meno di disattivare l'iris e l'hdr nei bianchi (ma così facendo si va ad appiattire la gamma dinamica ed è preferibile più gamma dinamica che contrasto, a mio parere).
per cui il tw1000 è quasi d'obbligo usarlo in modalità eco e in questo scenario d'uso non è avvertibile alcun suono. è come se il vpr fosse spento. non produce nessun rumore di sorta. silenzio completo. e ad essere sinceri questa cosa a me piace parecchio, visto che il vpr ce l'ho a 10 cm dalle orecchie.
ma attenzione, ricordo che il rumore della ventola in modalità normale, non è insostenibile, ma percettibile. per molti, che lo posizioneranno a soffitto, o anche a un metro di distanza dalla seduta di visione, non ci saranno problemi.
sono io che avendo il vpr attaccato alla testa sento per forza di cosa la ventola. ma già nella visione di un film (per cui col suono del film) già non si percepisce più. ma essendo un fanatico del silenzio assoluto sul fattore rumore della ventola sono molto pignolo.

bene, direi che le note dolenti al momento sono solo queste:
neri insufficienti e ventola in modalità normale 'troppo' percettibile.

veniamo invece alle note positive e che sono senza possibilità di repliche: colori, grana, pasta dell'immagine.
ebbene ragazzi, il portento di questo vpr è proprio la resa globale che riesce a dare alle scene di proiezione.
da amante delle immagini soft/pastello/naturali, posso dire che il tw1000 riesce a restituire un quadro davvero morbido, con sfumature delicate e profonde. l'immagine non stanca (come avviene di solito con i vpr dlp) ed ha come punto di forza la naturalezza. questa fedeltà di riproduzione nei colori e nei dettagli creano una resa di visione piacevolissima.
e questo è davvero un ottimo traguardo. sembra proprio di assaporare la visione di una pellicola cinematografica, per cui gli amanti dell'analogico potranno solo gioire.
la nitidezza raggiunge livelli più che buoni (settando ovviamente il massimo dell'acutanza), per cui il risultato finale sarà una riproduzione dettagliata, incisa e molto cinelook !!

in ultima analisi consiglio questo vpr?
se pagato entro i 500euro con non oltre 500/700 ore di lampada sì, altrimenti punterei su un bel sony vw500 (che però costa 10mila euro) !!


p.s. ovviamente questa valutazione è in vista di un giudizio molto rigido e con aspettative qualitative elevate.

ZENTROPA 31-01-2014 19:03

Quote:

Originariamente inviato da ( MAD ) (Messaggio 40648242)
..evidentemente un venditore abbastanza anomalo.

..giusto un pelino. ahahah.
ma la cosa assurda è che mi ha pure chiamato lui (dietro mio contatto) e siamo stati al telefono un paio d'orette a parlare di audio/video e proiezione.
bhè.. il mondo è bello perchè è vario !

Abilmen 31-01-2014 23:26

@ZENTROPA

Quote:

se l'ris è attivato si sente una sorta di becchettio costante (tipo un rollio/battito). il ragazzo che me l'ha venduto mi ha detto che è appunto il meccanismo dell'iris dinamico. disattivandolo non si sente (appunto) più nulla... ti torna come cosa?
Purtroppo si, anche se non in modo frequente....faccio un esempio: il recente Epson Tw6000 presenta nell'iris dinamico attivato, un clack abbastanza fastidioso; fortunatamente, nel modello nuovo (Tw6100) il clack è nettamente diminuito. Dipende anche dalle scene del film....in certe si sente il rumore, in altre poco e nulla.

ZENTROPA 01-02-2014 16:54

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 40660611)
@ZENTROPAPurtroppo si, anche se non in modo frequente...

quindi è normale, ok !!

sono molto felice del tw1000 ma soprattutto di essere entrato nel mondo della videoproiezione. per chi ama il cinema è la vera ed unica fruizione che andrebbe fatta.
manca solo il telo (che mi rendo conto essere indispensabile) e poi il cerchio quadra !!

unico appunto è che per avere una proiezione di una certa qualità, ieri come oggi, bisogna metter mano al portafogli e tirar fuori svariati millini d'euro.
mentre a leggere in rete sembra che basti un pico vpr tipo qumi q5 per avere risultati eccellenti (una volta impensabili).
invece, anche nel mondo della videoproiezione, il marketing la fa da padrone.

per cui ragazzi un consiglio, prima di comprare qualsiasi vpr, provatelo, e se avete modo, fatelo in svariate condizioni ambiente e con i dovuti tempi.
non è un tv di un centro commerciale.

( MAD ) 02-02-2014 18:54

Quote:

Originariamente inviato da ZENTROPA (Messaggio 40663654)
per cui ragazzi un consiglio, prima di comprare qualsiasi vpr, provatelo, e se avete modo, fatelo in svariate condizioni ambiente e con i dovuti tempi.
non è un tv di un centro commerciale.

Il punto Zentropa, spesso e volentieri, è proprio questo: talvolta, specialmente per i neofiti, non è cosa semplice aver la possibilità di provare un prodotto, ergo tocca andare un po' alla cieca.

Specialmente quando poi non si ha un modello preciso in testa (ma giusto un budget di riferimento), la scelta diventa ancora più complicata. Se poi ci aggiungi tutti i fattori secondari (distanza di proiezione etc. etc, effetto rainbow...) che entrano in gioco (e sono una miriade), il piatto è servito!

Io per il momento, ad esempio, non ho urgenza di effettuare l'acquisto anche perchè mi rendo conto di quanto sia difficile la scelta. Meglio dunque aspettare che pentirmi magari dopo breve tempo.

Chiudo e vi saluto con un'ultima domanda: a vostro avviso, per un neofita assoluto, è meglio buttarsi su un modello entry-level (500 euro) cominciando a farsi un'idea più precisa o magari aspettare di racimolare qualche euro di più e investire in una fascia di mercato più elevata (+ di 1000 eu) vedi un buon usato?

A me hanno sempre insegnato, specie per certe strumentazioni (vedi ad esempio un telescopio), che a volte l'investimento iniziale più alto è quello che ti dà più soddisfazione nel tempo...

Un saluto a tutti

ZENTROPA 02-02-2014 19:15

Quote:

Originariamente inviato da ( MAD ) (Messaggio 40668279)
..Chiudo e vi saluto con un'ultima domanda: a vostro avviso, per un neofita assoluto, è meglio buttarsi su un modello entry-level (500 euro) cominciando a farsi un'idea più precisa o magari aspettare di racimolare qualche euro di più e investire in una fascia di mercato più elevata (+ di 1000 eu) vedi un buon usato?..

hai ragionissima caro mad. la scelta su quale vpr puntare è una bella gatta da pelare, appunto per l'impossibilità di poterli visionare.

comunque riguardo la tua domanda io sono per un acquisto medio-alto da subito (che poi col tempo si paleserà medio-basso).
quindi il mio consiglio è prendere un vpr con 500/700euro usato (che 6 anni fa ne costava 3/4mila) che un vpr entry-level moderno da 500, e dirò di più, anche di un mid-class da 1000.
i vpr buoni a mio avviso, ieri come oggi, partono dai 3/5 mila euro, non c'è storia che tenga.

io ho preso un tw1000, che è un mid-class di 6 anni fa che costava 3500 eurini, pagato 400euro. qua lo elogiano all'inverosimile:
http://www.eurosat-online.it/articol...RT_144,00.html

in realtà, come per altri modelli simili (pt-ae1000), a mio avviso raggiunge la sufficienza. però la mia sufficienza (tenendo conto del mio standard di giudizio) equivale al miracolo tecnologico per la maggior parte dei fruitori di vpr.
per cui se appartieni alla categoria di puristi dell'immagine, ti consiglio di orientarti su qualcosa di buono (come può essere buono il giudizio di un tw1000 per intenderci) e lasciar perdere soluzioni intermedie rappresentate dal ventaglio di proposte che propina continuamente il marketing.
sarebbero 500euro buttati via. mentre prendere un buon vpr usato con 500euro è sicuramente più appagante.

poi se avessimo tutti 3/5mila euro da spendere per un vpr allora sarebbe tutto più semplice..

p.s. facci sapere cosa prendi ! :)

ZENTROPA 02-02-2014 19:27

faccio presente a tutti gli interessati del tw1000, che non supporta i 24p.

sui vari topic di tale vpr c'è gran confusione in merito, e questa è dovuta al fatto che in realtà riesce a campionare e riprodurre il segnale 24hz con cadenza corretta dei 24p, ma purtroppo, e la cosa è inspiegabile, crea un desync notevole.
all'inizio pensavo fosse il delay classico tra segnale hdmi e rca. sono stato oltre una settimana ad impazzire e fare tutte le prove possibili (dvd, bluray, mediaplayer, htcp, rca, rca to line in, rca to cuffie, toslink, dac toslink rca), ed alla fine ho scoperto che se mando un segnale 24p nativo al vpr, questo lo digerisce e lo riproduce, ma l'audio è fuori sync con un ritardo di un secondo buono.
l'unica sarebbe collegare l'hdmi dal player bluray ad un ampli av e poi far tornare con un hdmi arc il segnale video al vpr e uscire dall'ampi con un toslink a casse preamplificate con tale entrata.
ma non avendo tutto questo ho fatto prima ed ho disattivato la riproduzione 24p dalla sorgente di riproduzione.

a differenza però delle tv tradizionali (le nuove smart tv per intenderci), il vpr nonostante riproduca con un segnale di 60hz, non ha quell'effetto di fluidità esasperato che fa sembrare un film di kubrick una puntata di cento vetrine. insomma, le immagini sono belle scattose (cinematografiche per intenderci) come è giusto che debbano essere.

più passano i giorni più capisco la bellezza di un vpr. è qualcosa di magico !

Coccinillia 11-02-2014 08:46

CONSIGLIO PRIMO ACQUISTO
 
Ciao,

premesso che sono completamente ignorante in materia.

Mi sono letto le prime pagine della discussione (complimenti!!) per capire qualcosa in piu dell'argomento.

Attualmente nel mio salotto largo 430 e lungo cm ho un pioneer kuro da 50 pollici con un sintoamplificatore Onky 716 e sistema casse 5.1 della Indiana Line ,uan ps3 ed uan ps4 (prossimo acquisto)

La mia prima intenzione era di sostituire il tv con sempre un plasma ma da 64/65 pollici con 3D (spesa intorno ai 2000/2200 euro)

Utilizzo principale vedere film blu-ray 2D/3D, un pò di gaming e ogni tanto qualche partita di calcio in hd (no materiale in SD)

Sto considerando fortemente di tenermi il mio kuro come tv diciamo per tutti i giorni e acquistare un VPR ed un telo motorizzato da utilizzare solo quando guardo i film e gioco.

Avete dei modelli di VPR consigliarmi che supporti anche il 3d e soprattutto che dimensione di telo considerano che la distanza dal proiettore/visuale(il proirttore sarà montato al soffitto) dello spettatore al telo sarà di circa 350/370cm.

Grazie in anticipo

Abilmen 11-02-2014 12:46

@Coccinillia
A m. 3,70 puoi fare tranquillamente uno schermo da 105" (ideale) ma anche da 110". Dovresti postare con esattezza il budget per il vpr e per il telo, e se lo vuoi nuovo od usato (magari con poche ore d'uso); posta anche con esattezza gli usi prevalenti; hai scritto giochi ok e film....bluray, sky o dig. terr. HD o anche film in dvd standard? Tieni presente che vedere una partita di calcio su un 105-110" in tv (rai HD o mediaset HD) è quasi come essre allo stadio! Secondo me, se hai un kuro che va ancora bene, la soluzione migliore è proprio quella di tenerlo e prendere un Vpr. Un film su un tv anche da 65" (Pana serie z) non è ancora home cinema che inizia con schermi da almeno 85-90". Col Vpr invece sei al cinema con visione qualitativamente superiore (in hd).

Coccinillia 11-02-2014 13:33

Grazie abilmen...diciamo che l'uso è solo per materiale hd niente sd per quello uso il kuro.
ok per il telo direi 110 se la differenza tra il 105" non è abissale.

il mio budget è dai 1000 ai max 2000 euro tutto compreso cavi e anche un 3 paia di occhiali 3d

immagino che anche i consumi siano la metà rispetto ad un 65".

preferirei nuovo..ma se ci fosse un buon usato adatto alle.mie esigenze lo prenderei in considerazione


grazieee



Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

Abilmen 11-02-2014 18:50

@Coccinillia
Bene...la risposta è piuttosto semplice e prendendo tutto nuovo, riusciamo a stare nel budget di 2.000 euro circa (con mille non si niente di valido) sia per un buonissimo Vpr che per un telo motorizzato tensionato il migliore possibile:

1) Il Vpr è un 3-lcd (no effetto arcobaleno), e precisamente l'Epson Tw6100, che ha un rapporto prezzo prestazioni notevolissimo. Ha pure un zoom buono (1,6x) che ti aiuterà molto nel posizionamento del vpr. La qualità dell'immagine è ottima con colori brillanti (grazie all'ottimo CLO = Color light output). La luminosità è notevole e permette di vedere bene anche con l'ambiente leggermente illuminato. La dotazione è da vpr superiore e segnalo la possibilità di allineare le matrici se ce ne fosse bisogno. Si può trovare a meno di 1.200 euro....

http://www.trovaprezzi.it/prezzo_vid...n_tw-6100.aspx

2) Per lo schermo, ti consiglio il meglio, e cioè uno screenline a motore wawe e tensionato (indispensabile per evitare le deleterie pieghe col tempo); vista la notevole luminosità del vpr, è sufficiente prendere la tela bianca con guadagno 1.0 e con retro nero. Qui puoi trovare quello che ti ho consigliato:
http://www.schermionline.it/product_...oducts_id=3764

Abilmen 11-02-2014 18:59

Importante (dimenticavo): il telo dello schermo, ha caduta anteriore, e quindi rimane scostato dal muro di 8-10 cm....questo permette di far scendere il telo stesso, anche se dietro hai il tv o qualche ostacolo tipo porta o maniglia. Per l'audio devi ovviamente usare l'impianto hi-fi che hai già e che collegherai all'uscita audio della sorgente (lettore bluray o decoder tv), questo perchè tutti i vpr home cinema non hanno audio ma solo il video (da collegare rigorosamente in hdmi-hdmi).

Coccinillia 12-02-2014 07:44

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 40713505)
Importante (dimenticavo): il telo dello schermo, ha caduta anteriore, e quindi rimane scostato dal muro di 8-10 cm....questo permette di far scendere il telo stesso, anche se dietro hai il tv o qualche ostacolo tipo porta o maniglia. Per l'audio devi ovviamente usare l'impianto hi-fi che hai già e che collegherai all'uscita audio della sorgente (lettore bluray o decoder tv), questo perchè tutti i vpr home cinema non hanno audio ma solo il video (da collegare rigorosamente in hdmi-hdmi).

Ti ri-ringrazio.

Alla fine mi costerà più il telo del VPR :D ma immagino che è un investimento..anche poi cambiando il vpr il telo mi rimarrà.

Per la questione dello scostamento, dovrò già istallarlo a circa 30/40 cm dal muro perché ci sono delle mensole del mobile e dovrò anche riposizionare il diffusore centrale in basso (attualmente è sopra il tv su una mensola). Per un altoparlante non mi conviene comprare il telo forato.

Non so ancora se mi conviene acquista il telo con telecomando o no,se dovessi prendere il modello base immagino che devo costruirmi un pulsante con cui lo faccio salire e scendere.

un mio amico mi aveva consigliato il Benq W1070 ma mi sembra che quello tuo sia un altro livello :D

Tiger00 12-02-2014 17:46

Abilmen grazie mille per la risposta indiretta!! Con una risposta hai soddisfatto due piccioni! :D

Adesso però io ti chiedo, premettendo che il lettore e telo che hai consigliato a Coccinillia vanno bene, se io avessi uno spazio ancora potenzialmente maggiore da sfruttare ( 5,75 m di larghezza e 4,70 m di distanza dal divano) cosa potresti consigliarmi per sfruttarlo al massimo?

Il budget sarebbe uguale però tu scrivi anche se costa di più.

PS: Il divano è curvo e a sua volta è attaccato ad una parete curva. Cisarebbero problemi per posizionare il videoproiettore?.

Il sogno fin da bambino di sentirmi come al cinema forse è ad un passo dall'essere realizzato! :sperem: :D :D

Tiger00 12-02-2014 18:02

cosa ne pensi di un laser full hd?

Abilmen 12-02-2014 21:12

Quote:

Originariamente inviato da Tiger00 (Messaggio 40718654)
cosa ne pensi di un laser full hd?

Lascia perdere i laser full hd, che sono costruiti per il mercato business ed educational ed hanno solo il vantaggio (ormai relativo) della durata della sorgente luminosa...quelli migliori poi costano anche parecchio; per l'home cinema, sono ancora inadeguati. Non è il caso insomma.
Appena mi è possibile, rispondo a te ed agli altri.

Abilmen 13-02-2014 08:43

@Coccinillia

1) Il telo-schermo che ti ho consigliato è probabilmente il migliore esistente sul mercato. Certamente è anche un investimento.
2) Se la distanza del telo da muro è di 30-40 cm. Spero per te che cmq da schermo a divano ci siano almeno 3,60-3,70 metri.
3) Il telecomando è superfluo, basta un interrutore a muro in posizione comoda.
4) Il BenQ 1070 ha buone qualità...è un dlp con rischio effetto arcbaleno, il suo concorrente 3-lcd è l'Epson Tw5200. Si tratta di vpr però ampiamento sotto i 1.000 euro...il Tw6100 è superiore.

Tiger00 13-02-2014 08:49

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 40719642)
Lascia perdere i laser full hd, che sono costruiti per il mercato business ed educational ed hanno solo il vantaggio (ormai relativo) della durata della sorgente luminosa...quelli migliori poi costano anche parecchio; per l'home cinema, sono ancora inadeguati. Non è il caso insomma.
Appena mi è possibile, rispondo a te ed agli altri.

Grazie mille. Rimango in attesa:)

Abilmen 13-02-2014 09:15

@Tiger00
Se la distanza divano-telo è di m. 2,70, devi fare uno schermo più grande di un 110"....questo sarebbe perfetto:

http://www.schermionline.it/product_...oducts_id=3765

Sono 124" e la distanza di visione perfetta per apprezzare tutti i dettagli di un film bluray (1080p) è 2.74 x 1.70 = 4.66 metri; 4.70 è uguale...anche 4.80, non di più però. La spesa è superiore ma non di tanto. Se invece vuoi risparmiare qualcosa, porti un divano a 4 metri e prendi il telo da 110" che ho consigliato all'utente Coccinillia. Come vpr va benone l'Epson Tw6100 che non ha un nero eccezzionale, ma i colori sono molto belli e brillanti e l'immagne ottima e dettagliata (una volta regolato....e ci vuole tempo e pazienza). Aggiungo a beneficio tuo e di Coccinillia che potrei consigliare anche l'ottimo Tw6000 (modello precedente al 6100)...e si potrebbe risparmiare qualcosa ma questo vpr (il 6000) ha un difetto costituito da un fastidioso "clack" durante la visione e dovuto al meccanismo dell'iris dinamico.
Per il posizionamento del vpr lo porrei a m. 4,5 (o anche un po meno) dallo schermo in modo di non mettere lo zoom al max cosa che è meglio evitare. Se lo metti a soffitto va rovesciato, oppure lo poni su una mensola alta circa 1 metro. Fai cmq delle prove a muro nudo prima di installare il telo (per farlo in genere serve un elettricista).


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:31.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.