Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Black"SLI"jack 07-06-2021 14:40

Kit taglia tubi, puoi comprare un qualunque seghetto a ferro dal brick con un po' di fogli di carta vetrata fine e se non l'hai una lima a ferro di piccole dimensioni per pulire e smussare il taglio. Puoi prendere i kit tipo ek, attenzione solo che LA specie di forbice taglia tubi serve solo per i PVC e pegt. Se provi a tagliarci un acrilico frantumi tutto. C'è poi il tool tondo con le lame. Funziona bene solo con gli acrilici. Con i pegt fai solo casino. Assolutamente da avere l'anima in silicone per le pieghe. Attenzione al suo diametro deve essere inferiore a quello effettivo dei tubi. Ne ho due per i 10/12 e la seconda che ho ricevuto con il kit di piega della xspc, per tubi da 10mm di OD, praticamente con i vari marchi su cui l'ho provata risulta troppo spessa e non entra.

Ovviamente se hai bisogno di 2m di tubo, prendine 4. :asd:

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 07-06-2021 14:47

Quote:

Originariamente inviato da Goddard (Messaggio 47434979)
Drako per quanto mi riguarda può fallire... Ho avuto a che dire per un rma lasciamo perdere..
Guarderò su aquatuning
Grazie
Ps non prendermi per stordito ma non capisco una cosa i due kit sono composti cosi:
Eisbaer lt360
Radiatore tubo rosso nel blu del wb e blu wb nel rosso del radiatore
Eiswolf 240
Radiatore tubo rosso nel blu wb vga e blu vga nel rosso radiatore
Per collegarli assieme
Radiatore 360lt blu al rosso cpu, rosso del wb al blu rad 240 l, rosso rad 240 al blu gpu e rosso gpu al blu rad 360
Giusto?

Se hai urgenza di prodotti guarda ybris, ordini la mattina, il giorno dopo hai tutto a casa.

Per il discorso rosso e blu sui tubi, credo siano per identificare liquido caldo e liquido freddo, quindi verso il rad e in uscita da esso. Scarica i manuali dal sito alphacool, e dovresti trovare le indicazioni per montarli in serie.

Praticamente nel tuo caso devi identificare il tubo di uscita del wb della CPU e collegarlo all'in del wb gpu. Il tubo in uscita dal wb gpu verso il primo rad, poi il tubo in uscita verso il secondo rad ed infine tubo in uscita dal secondo rad verso in del wb CPU. Sui rad puoi invertire in e out senza problemi. Non hanno un verso da rispettare. Sui wb si invece in quanto ospitano le due pompe e se sbagli a metterli in serie rischi di avere il flusso in uscita da ciascun wb che cozza sull'altro.


Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Goddard 07-06-2021 15:09

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47435222)
Se hai urgenza di prodotti guarda ybris, ordini la mattina, il giorno dopo hai tutto a casa.

Per il discorso rosso e blu sui tubi, credo siano per identificare liquido caldo e liquido freddo, quindi verso il rad e in uscita da esso. Scarica i manuali dal sito alphacool, e dovresti trovare le indicazioni per montarli in serie.

Praticamente nel tuo caso devi identificare il tubo di uscita del wb della CPU e collegarlo all'in del wb gpu. Il tubo in uscita dal wb gpu verso il primo rad, poi il tubo in uscita verso il secondo rad ed infine tubo in uscita dal secondo rad verso in del wb CPU. Sui rad puoi invertire in e out senza problemi. Non hanno un verso da rispettare. Sui wb si invece in quanto ospitano le due pompe e se sbagli a metterli in serie rischi di avere il flusso in uscita da ciascun wb che cozza sull'altro.


Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Grazieee ti devo una birra :D
Per il liquido non ho fretta ora provo con 360+240 e vediamo come sono le Temp specie sulla vga poi al massimo sostuisco il 240 con un 280 da 45mm
Altra cosa le due pompe possono coesistere sullo stesso loop?

Goddard 07-06-2021 15:14

Altra cosa ho notato che sul wb del lt360 c'è il tappo g1/4 per il refill togliendolo posso metterci questo sensore della temperatura?
https://www.amazon.it/dp/B07FL6HMTZ/...PVTZSS4ZAZ406P

dinamite2 07-06-2021 15:20

Quote:

Originariamente inviato da Goddard (Messaggio 47435286)
Altra cosa ho notato che sul wb del lt360 c'è il tappo g1/4 per il refill togliendolo posso metterci questo sensore della temperatura?
https://www.amazon.it/dp/B07FL6HMTZ/...PVTZSS4ZAZ406P

si a patto che sia cosi pieno di liquido da toccare il sensore, altrimenti è inutile

Goddard 07-06-2021 15:29

Quote:

Originariamente inviato da dinamite2 (Messaggio 47435296)
si a patto che sia cosi pieno di liquido da toccare il sensore, altrimenti è inutile

Dici che quando mi arriva il waterblock devo riempirlo fino all orlo e metterci il sensore?

dinamite2 07-06-2021 15:33

no non dico niente perche non ho nemmeno idea di come sia fatto il waterblock a cui vuoi metterlo...
Dico solamente, che se il sensore non tocca il liquido, non ha senso metterlo, e quindi devi fare in modo che il liquido tocchi, appunto, il suddetto sensore.

Goddard 07-06-2021 15:36

Quote:

Originariamente inviato da dinamite2 (Messaggio 47435324)
no non dico niente perche non ho nemmeno idea di come sia fatto il waterblock a cui vuoi metterlo...
Dico solamente, che se il sensore non tocca il liquido, non ha senso metterlo, e quindi devi fare in modo che il liquido tocchi, appunto, il suddetto sensore.

Ok grazie vedrò come fare al massimo se sostituiró il radiatore da 240mm

Goddard 07-06-2021 20:39

Guardando l'xt45 da 280mm ho visto che ha 2 ingressi sulla parte dove ci sono le lamelle e 2 sul parte superiore in alto quest'ultimoli possono essere usati chiudendo quelli sul frontale?
Grazie

dinamite2 07-06-2021 21:16

Si li è perfetto, altrimenti se vuoi andare sul sicuro prendi un sensore diverso, uno di quelli in cui l’acqua passa attraverso.
Tipo questo…

https://www.ybris-cooling.it/sensori...-g1-4-m-f.html

Goddard 07-06-2021 21:40

Quote:

Originariamente inviato da dinamite2 (Messaggio 47435812)
Si li è perfetto, altrimenti se vuoi andare sul sicuro prendi un sensore diverso, uno di quelli in cui l’acqua passa attraverso.
Tipo questo…

https://www.ybris-cooling.it/sensori...-g1-4-m-f.html

Quindi posso fare cosi:
I due ingressi posti sulla parte superiore del radiatore li uso collegando all'impianto e i due posti sul frontale dove ci sono le lamelle uno lo chiudo con l apposito tappo e sull altro monto il srnsdi temperatura
Giusto?

Ludus 07-06-2021 22:33

visto che sto per affrontare una spesa psicologicamente ardua (ma la scimmia ormai è partita), sto valutando se il lian-li o11 mini sia effettivamente una buona scelta in fatto di performance.

le alternative di build che ho sono due:

1) tubi morbidi
pompa aquacomputer next d5
rad 360 ek pe (40mm)
rad 360 ek se (30mm)
rad 280 biksky (30mm)

costo insieme a case, wb cpu, vga, ventole e tutto il resto: 1.400€

2) tubi rigidi
distroplate specifico del case con d5
rad 360 ek se (30mm)
rad 360 ek se (30mm)
rad 240 ek se (30mm)

costo insieme a case, wb cpu, vga, ventole e tutto il resto: 1.730€

idee, suggerimenti?

edit: stavo leggendo che il mystic fog della ek crea diversi problemi di residui dopo pochi giorni di utilizzo. Anche gli altri pastel hanno problemi simili?

Black"SLI"jack 08-06-2021 09:03

Quote:

Originariamente inviato da Ludus (Messaggio 47435901)
visto che sto per affrontare una spesa psicologicamente ardua (ma la scimmia ormai è partita), sto valutando se il lian-li o11 mini sia effettivamente una buona scelta in fatto di performance.

le alternative di build che ho sono due:

1) tubi morbidi
pompa aquacomputer next d5
rad 360 ek pe (40mm)
rad 360 ek se (30mm)
rad 280 biksky (30mm)

costo insieme a case, wb cpu, vga, ventole e tutto il resto: 1.400€

2) tubi rigidi
distroplate specifico del case con d5
rad 360 ek se (30mm)
rad 360 ek se (30mm)
rad 240 ek se (30mm)

costo insieme a case, wb cpu, vga, ventole e tutto il resto: 1.730€

idee, suggerimenti?

edit: stavo leggendo che il mystic fog della ek crea diversi problemi di residui dopo pochi giorni di utilizzo. Anche gli altri pastel hanno problemi simili?

partiamo dalle due configurazioni, tenendo a mente il case, che è relativamente piccolo, devi stare attento agli ingombri di tutto ciò che sporge dai rad, come raccordi, tubi, ventole, etc. mettere la distro sul frontale, considerando la D5 che sporge, ad occhio sbatterebbe sul rad laterale, quindi un 240/280 non ce le metti.

ora non so se necessiti di un case di piccole dimensioni, ma considerando quanto vai ad integrare (considerando proprio ingombri vari, numero di elementi, etc), opterei per un case di dimensioni maggiori, come i fratelli classic o xl (quest'ultimo forse il più adatto per un loop) dell'O11. aggiungo che personalmente l'O11, che esteticamente è bello, non lo prenderei mai per un custom loop.

inoltre prendendo un case più grande, puoi tranquillamente mettere solo due rad maggiorati. invece che 3 slim, semplificandoti pure la vita, nel caso di voler usare tubi rigidi.

per la questione invece dei liquidi premix, c'è da fare una distinzione tra prodotti da fiera e prodotti all-day. ci sono alcuni tipi di liquidi, vedi il fog di ek, o il più famoso aurora di mayhems, che sono adatti solo per esposizione e non per un uso giornaliero e prolungato.
quello che ho notato in tanti anni di liquid cooling, è che i premixed colorati non devono stare fermi, soprattutto i pastel. ad esempio sul pc che uso giornalmente per lavoro (smart working da marzo 2020), su cui uso un ek pastel (colore solido), non ho strani depositi sui wb, perché praticamente il loop gira 10 ore al giorno 5-6 giorni alla settimana. vien da se che i depositi sono rari. ci possono essere, ma veramente minimi.
uso da anni anche i classici premixed colorati, senza ugualmente problemi. ovvio che durante la manutenzione, quindi la pulizia a fondo del loop, qualcosa trovo, ma generalmente ci impiego poco o nulla a pulire.

e qui sulla pulizia, apro un altro discorso. spesso vedo video di assemblaggio dei loop, dove prendono il rad ancora inscatolato, lo sballano, lo montano e zero pulizia. i rad sia nuovi che usati, devono essere puliti in modo opportuno. i nuovi perché presentano i residui di lavorazione, che insieme ai pigmenti di colore dei liquidi possono creare una poltiglia di robaccia che gira per il loop e può intasare i wb. pulizia a fondo dei rad con aceto bianco diluito e acqua calda, fino a quando l'aceto non esce dello stesso colore naturale. in questo modo si evita di avere merda (scusate il tecnicismo) all'interno del loop. quando si fà manutenzione stesso discorso, lavaggio dei rad approfondito. se tutto fatto per bene, i liquidi colorati non danno problemi. tranni i colori rossi che possono variare la colorazione, ma è un altro discorso.

Goddard 08-06-2021 09:11

Black avreu bisogno di una consulenza oggi ritiro l alphacool xt45 da 280mm da sostiuire al nexxxos 240mm, sull'xt sono presenti 5 fori:
1 sul fondo del radiatore per il riempimento
2 sulla parte frontale
2 sulla parte superiore
Posso usare i due fori presenti sulla parte superiore tenendo tappati quelli sul frontale facendo così mi renderebbe più facile il montaggio perché userei dei raccordi a 90 gradi
Grazir

Black"SLI"jack 08-06-2021 09:15

il foro sul fondo si usa per riempimento o spurgo aria (svitandolo leggermente e con un panno evitando che il liquido sversi nel case.

per gli altri fori, l'xt45 ha 6 fori, 3 per camera, che puoi usare come preferisci. ovviamente ne devi usare solo 1 per camera, e gli altri li chiudi con i tappi a corredo del case.

Goddard 08-06-2021 09:24

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47436235)
il foro sul fondo si usa per riempimento o spurgo aria (svitandolo leggermente e con un panno evitando che il liquido sversi nel case.

per gli altri fori, l'xt45 ha 6 fori, 3 per camera, che puoi usare come preferisci. ovviamente ne devi usare solo 1 per camera, e gli altri li chiudi con i tappi a corredo del case.

Quando ho letto 6 fori non capivo poi ci sono arrivato so 2 per facciata 2 sulla parte superiore e un sul fondo :D
Bon perfetto userò i due sulla parte superiore per collegarlo al loop uno sulla parte anteriore per il termometro
Visto che è più spesso del xt30 le ventole userei delle noctua a14 possono bastare o meglio più pressione statica?

Ludus 08-06-2021 10:24

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47436204)
partiamo dalle due configurazioni, tenendo a mente il case, che è relativamente piccolo, devi stare attento agli ingombri di tutto ciò che sporge dai rad, come raccordi, tubi, ventole, etc. mettere la distro sul frontale, considerando la D5 che sporge, ad occhio sbatterebbe sul rad laterale, quindi un 240/280 non ce le metti.

ora non so se necessiti di un case di piccole dimensioni, ma considerando quanto vai ad integrare (considerando proprio ingombri vari, numero di elementi, etc), opterei per un case di dimensioni maggiori, come i fratelli classic o xl (quest'ultimo forse il più adatto per un loop) dell'O11. aggiungo che personalmente l'O11, che esteticamente è bello, non lo prenderei mai per un custom loop.

inoltre prendendo un case più grande, puoi tranquillamente mettere solo due rad maggiorati. invece che 3 slim, semplificandoti pure la vita, nel caso di voler usare tubi rigidi.

per la questione invece dei liquidi premix, c'è da fare una distinzione tra prodotti da fiera e prodotti all-day. ci sono alcuni tipi di liquidi, vedi il fog di ek, o il più famoso aurora di mayhems, che sono adatti solo per esposizione e non per un uso giornaliero e prolungato.
quello che ho notato in tanti anni di liquid cooling, è che i premixed colorati non devono stare fermi, soprattutto i pastel. ad esempio sul pc che uso giornalmente per lavoro (smart working da marzo 2020), su cui uso un ek pastel (colore solido), non ho strani depositi sui wb, perché praticamente il loop gira 10 ore al giorno 5-6 giorni alla settimana. vien da se che i depositi sono rari. ci possono essere, ma veramente minimi.
uso da anni anche i classici premixed colorati, senza ugualmente problemi. ovvio che durante la manutenzione, quindi la pulizia a fondo del loop, qualcosa trovo, ma generalmente ci impiego poco o nulla a pulire.

e qui sulla pulizia, apro un altro discorso. spesso vedo video di assemblaggio dei loop, dove prendono il rad ancora inscatolato, lo sballano, lo montano e zero pulizia. i rad sia nuovi che usati, devono essere puliti in modo opportuno. i nuovi perché presentano i residui di lavorazione, che insieme ai pigmenti di colore dei liquidi possono creare una poltiglia di robaccia che gira per il loop e può intasare i wb. pulizia a fondo dei rad con aceto bianco diluito e acqua calda, fino a quando l'aceto non esce dello stesso colore naturale. in questo modo si evita di avere merda (scusate il tecnicismo) all'interno del loop. quando si fà manutenzione stesso discorso, lavaggio dei rad approfondito. se tutto fatto per bene, i liquidi colorati non danno problemi. tranni i colori rossi che possono variare la colorazione, ma è un altro discorso.

purtroppo non ho spazio sulla scrivania, il mini è già oversized e dovrò spostare il nas da qualche altra parte per farcelo stare (ora sulla scrivania ho un case itx molto piccolo). vorrei poi mantenere la scheda madre e l'alimentatore (itx e sfx), quindi avere una scheda madre itx dentro un bestione di case fa un pò strano.

perchè non prenderesti mai un o11? rende male in termini di performance?

il rad da 240 sul lato ci entra, lo conferma anche ek nel manuale del distribution plate. ci entrano due slim da 360 (sopra e sotto) e un 240 laterale (con ventole messe in push posteriormente al radiatore.

https://www.ekwb.com/shop/EK-IM/EK-IM-3831109837016.pdf

pagina 11

penso alla fine che le temperature dovrebbe essere buone con due 360 e un 240 (circa 1000/1200w di capacità di dissipazione), considerando che devo raffreddarci una 3090fe e un 5900x (600w).

nel vedere build con tubi rigidi, vedo un uso intensivo di raccordi snodati, è necessario per poter inserire i tubi rigidi nei raccordi oppure no?
perchè prendendo il distribution plate volevo andare il più dritto possibile con i tubi e utilizzare solo raccordi dritti, senza uso di 90 gradi o 45.
provo a fare un disegno a breve di quello che avevo in mente.

Black"SLI"jack 08-06-2021 11:02

Quote:

Originariamente inviato da Ludus (Messaggio 47436338)
purtroppo non ho spazio sulla scrivania, il mini è già oversized e dovrò spostare il nas da qualche altra parte per farcelo stare (ora sulla scrivania ho un case itx molto piccolo). vorrei poi mantenere la scheda madre e l'alimentatore (itx e sfx), quindi avere una scheda madre itx dentro un bestione di case fa un pò strano.

perchè non prenderesti mai un o11? rende male in termini di performance?

il rad da 240 sul lato ci entra, lo conferma anche ek nel manuale del distribution plate. ci entrano due slim da 360 (sopra e sotto) e un 240 laterale (con ventole messe in push posteriormente al radiatore.

https://www.ekwb.com/shop/EK-IM/EK-IM-3831109837016.pdf

pagina 11

penso alla fine che le temperature dovrebbe essere buone con due 360 e un 240 (circa 1000/1200w di capacità di dissipazione), considerando che devo raffreddarci una 3090fe e un 5900x (600w).

nel vedere build con tubi rigidi, vedo un uso intensivo di raccordi snodati, è necessario per poter inserire i tubi rigidi nei raccordi oppure no?
perchè prendendo il distribution plate volevo andare il più dritto possibile con i tubi e utilizzare solo raccordi dritti, senza uso di 90 gradi o 45.
provo a fare un disegno a breve di quello che avevo in mente.

sul discorso O11, non lo considero ottimale per un custom loop. personalmente cerco determinate soluzioni che sul O11 non ci sono. poi per carità c'è tantissimo di peggio. non mi piace posizionamento dei rad, griglie, e quant'altro. lo vedo meglio per un pc ad aria che non a liquido.

poi mi verrà detto che ci stanno mille mila build a giro con questo case. vero, ma ciò non vuol dire che un prodotto è adeguato o meno allo scopo. ripeto mia personale considerazione del prodotto. ognuno liberissimo di acquistare ciò che più gli piace.

altra cosa non amo i rad slim, se non per estrema necessità. i watt dichiarati di dissipazione, poi si scontrano con la dura realtà. puoi avere anche rad giganti da mille mila watt dissipati. ma se lavorano male, te ne fai ben poco.

Prediligo rad da 45 e 60mm. evito allo stesso modo i monsta (80-85mm) in quanto richiedono per lavorare correttamente un push/pull di ventole, senza contare lo spazio che occupano e di case che li possano ospitare ce ne stanno veramente pochi.

Ludus 08-06-2021 11:54

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47436435)
sul discorso O11, non lo considero ottimale per un custom loop. personalmente cerco determinate soluzioni che sul O11 non ci sono. poi per carità c'è tantissimo di peggio. non mi piace posizionamento dei rad, griglie, e quant'altro. lo vedo meglio per un pc ad aria che non a liquido.

poi mi verrà detto che ci stanno mille mila build a giro con questo case. vero, ma ciò non vuol dire che un prodotto è adeguato o meno allo scopo. ripeto mia personale considerazione del prodotto. ognuno liberissimo di acquistare ciò che più gli piace.

altra cosa non amo i rad slim, se non per estrema necessità. i watt dichiarati di dissipazione, poi si scontrano con la dura realtà. puoi avere anche rad giganti da mille mila watt dissipati. ma se lavorano male, te ne fai ben poco.

Prediligo rad da 45 e 60mm. evito allo stesso modo i monsta (80-85mm) in quanto richiedono per lavorare correttamente un push/pull di ventole, senza contare lo spazio che occupano e di case che li possano ospitare ce ne stanno veramente pochi.

se abbandono l'idea del distroplate e tubi rigidi, posso mettere un rad da 45mm sul fondo, anche da 60mm in realtà ma avrei le ventole poi a 5 mm dalla vga, esteticamente e funzionalmente non il massimo.

io sul o11 avevo il dubbio della resa del rad superiore, considerando che nei restanti punti di ingresso ci sono dei radiatori che buttano aria calda dentro.

quali altre case suggerisci senza sfociare in soluzioni mastodontiche?

Gello 08-06-2021 12:55

Matt ha fatto una bella build sul mini se vuoi prendere spunto


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 07:24.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.