Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Black"SLI"jack 29-04-2021 13:56

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 47385785)
No, spè stai facendo confusione! :D
Lo splitty9 attivo lo puoi usare anche da solo come hai fatto tu...a maggior ragione perchè a differenza di quello passivo è pure alimentato per cui non si appoggia energicamente all'input a cui lo colleghi.
Ma questo non esclude che tra prodotti di case differenti possano sussistere eventuali problemi di gestione software invece che usati in un sistema proprietario tra base(aquaero/quadro/octo) e software(Aquasuite).

Circa il bequiet! Hai un link per vedere di che si tratta? Grazie.



Esatto, pure io avevo chiesto se, a parte aver collegato il cavo da mobo a connettore "input", avesse verificato(io preferisco sempre da bios) che tale canale fan fosse impostato in pwm.

anche perché, parliamoci chiaro, come già detto prima i vari software a corredo delle mobo sono qualcosa di atroce. sono decenni che non li installo. sono un cliente fisso di asus, amo le loro mobo (ho 3 rog a casa in questo momento), ma aisuite è qualcosa di assolutamente tremendo. usato un paio di volte ma tolto subito. pure gli altri marchi di mobo sono nella stessa situazione, software realizzati con i piedi.

TigerTank 29-04-2021 14:31

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47385901)
anche perché, parliamoci chiaro, come già detto prima i vari software a corredo delle mobo sono qualcosa di atroce. sono decenni che non li installo. sono un cliente fisso di asus, amo le loro mobo (ho 3 rog a casa in questo momento), ma aisuite è qualcosa di assolutamente tremendo. usato un paio di volte ma tolto subito. pure gli altri marchi di mobo sono nella stessa situazione, software realizzati con i piedi.

Idem...al massimo se proprio il Q-Fan direttamente da bios.
Ho tenuto per un pò la pompa collegata al canale dedicato da 36W della mobo e anche se molto semplificato(3 step %-t.cpu) ha funzionato a dovere.

paolo_mn 29-04-2021 14:38

splitty9
 
RIRI salve

certo @TigerTank il link https://www.bequiet.com/en/case/697 e' il la pagina del case dark base 900/base pro 900. Il componente non e' bello li in vista. si deve scaricare il manuale del case e ti fa vedere che nella versione 900 c'e' un vulgaris splitter pilotato dal fronte case. Nella versione pro900 o 900pro invece pilota sia òe ventole in auto e in manuale (e BeQuiet! mi ha assicurato che con le schede madri asus parole testuali "don't have issue" non ci sono problemi)e alimenta anche le strisce led RGB (per il 90o pro che e' finestrato). Per averlo occorre scrivere a Bequiet! perche' non te lo vendono come "ricambio sciolto" o meglio se cerchi in internet il suo codice non lo si trova si deve scrivere direttamente a loro. Poi per chi non ha case BeQuiet con lo slider come il 900 o il 900pro (e telefonando a loro mi hanno detto che lo slider dei due case e' identico difatti la pcb che non ha la regolazione auto e' la stessa dell'altra solo che gli mancano i pin per leggere la scheda madre e manca altra roba tipo la ricarica qui dello smartphone) si puo' acquistare lo slider a parte assieme al cavo sata per l'alimentazione (credo sia un cavo propietario lato scheda perche' il maschio sata per prendere l'alimentazione e' un vulgaris sata maschio. ti giro l'estratto pdf delle due pagine con delle note mie cosi' spero si capisca meglio.

TigerTank 29-04-2021 14:40

Quote:

Originariamente inviato da paolo_mn (Messaggio 47385984)
RIRI salve

certo @TigerTank il link https://www.bequiet.com/en/case/697 e' il la pagina del case dark base 900/base pro 900. Il componente non e' bello li in vista. si deve scaricare il manuale del case e ti fa vedere che nella versione 900 c'e' un vulgaris splitter pilotato dal fronte case. Nella versione pro900 o 900pro invece pilota sia òe ventole in auto e in manuale (e BeQuiet! mi ha assicurato che con le schede madri asus parole testuali "don't have issue" non ci sono problemi)e alimenta anche le strisce led RGB (per il 90o pro che e' finestrato). Per averlo occorre scrivere a Bequiet! perche' non te lo vendono come "ricambio sciolto" o meglio se cerchi in internet il suo codice non lo si trova si deve scrivere direttamente a loro. Poi per chi non ha case BeQuiet con lo slider come il 900 o il 900pro (e telefonando a loro mi hanno detto che lo slider dei due case e' identico difatti la pcb che non ha la regolazione auto e' la stessa dell'altra solo che gli mancano i pin per leggere la scheda madre e manca altra roba tipo la ricarica qui dello smartphone) si puo' acquistare lo slider a parte assieme al cavo sata per l'alimentazione (credo sia un cavo propietario lato scheda perche' il maschio sata per prendere l'alimentazione e' un vulgaris sata maschio. ti giro l'estratto pdf delle due pagine con delle note mie cosi' spero si capisca meglio.

Grazie, e infatti in rete non trovavo nulla a riguardo.
Spero che con quello risolvi :)

paolo_mn 29-04-2021 14:44

splitty9
 
allegati troppo grandi e se li rimpicciolisco non si vede piu' niente meglio andare sul sito bequiet e scaricare il manuale come scritto prima.

paolo_mn 29-04-2021 14:46

splitty9
 
adesso provo con quello e se va bene lo metto su anche su un'altra macchina che non ha il case be quiet ma ha lo spazio per lo splitter e al massimo nascondo lo slider dentro e tenendolo al minimo lascio fare alla mobo e al suo software

paolo_mn 29-04-2021 14:49

splitty9
 
ora per riceverlo devo aspettare lunedi' che vado in banca a fare il malifico (per il mio cc, bonifico per la bequiet perche' prende i miei soldi) di 21 euri per la scheda e il costo di spedizione perche con paypal non riesco a fare niente if you like se vi piace vi tengo informati della cosa cosi' se a qualcun altro dovesse interessare.......

TigerTank 29-04-2021 14:50

Quote:

Originariamente inviato da paolo_mn (Messaggio 47386004)
ora per riceverlo devo aspettare lunedi' che vado in banca a fare il malifico (per il mio cc, bonifico per la bequiet perche' prende i miei soldi) di 21 euri per la scheda e il costo di spedizione perche con paypal non riesco a fare niente if you like se vi piace vi tengo informati della cosa cosi' se a qualcun altro dovesse interessare.......

Mal che vada se ti capitassero problemi anche con quello per colpa del software Asus, prendi un bell'OCTO e via :)

paolo_mn 29-04-2021 14:54

splitty9
 
ok ci pensero' su intanto proviamo questo (che a dir loro non ha problemi con asus) e se non ha problemi possibile che solo loro una "banalità" cosi' siano riusciti a farla?

Hador 29-04-2021 16:09

mha per impostare 2 curve su temperatura il software asus funziona benissimo. Di per se potrebbe essere fatto molto meglio, ma il suo dovere lo fa senza patemi.
Ha un paio di limitazioni senza senso (vedi appunto CPU_fan che si controlla solo con CPU temp) ma per il resto va bene.

dinamite2 29-04-2021 18:11

Quote:

Originariamente inviato da Hador (Messaggio 47386139)
mha per impostare 2 curve su temperatura il software asus funziona benissimo. Di per se potrebbe essere fatto molto meglio, ma il suo dovere lo fa senza patemi.
Ha un paio di limitazioni senza senso (vedi appunto CPU_fan che si controlla solo con CPU temp) ma per il resto va bene.


Infatti grazie alla tua dritta, ho potuto settare la pompa con la temperatura del liquido.
Le ventole in immissione settate su temperatura della cpu e quelle dei radiatori invece settati sempre con la temperatura del liquido.
Comunque in questi due giorni che ha iniziato a fare quasi 30 gradi, la temperatura del liquido è aumentata parecchio…


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

cthulu 29-04-2021 18:56

Salve a tutti..
per sfizio ,in questi ultimi giorni,ho "modificato" il mio PC con un secondo radiatore (sopra) bianco come il case,con l'aiuto di alcune stampe 3D e plexy da 5 mm come base ritagliato a forma di radiatore (un lavoraccio..) e rinnovo tubazioni e liquido.



Ora devo fare piccole modifiche alla staffa della pompa (quella attuale non mi piace..)

..purtroppo la mia VGA NON si può liquidare....e non si possono acquistare nuove VGA già liquidate....quindi per ora....niente..

WhiteBase 29-04-2021 20:44

Asus ROG Ryuo 240 e rog Stryx Z490-F Gaming
 
Questo weekend dovrei sostituire il mio i5 10600 con un i7-11700k (che non intendo overcloccare): contestualmente ne approfitto per sostituire l'attuale dissipatore ad aria Cooler Master MA620M con un dissipatore a liquido Asus ROG Ryuo 240, più per un fattore estetico che altro (come dicevo, non ho bisogno di overcloccare nulla), sostituendo solo le ventole stock con delle Noctua NF-F12 PWM chromax.
Leggendo la guida di installazione ho un piccolo dilemma: il manuale riporta di collegare il waterblock a CPU_FAN o AIO_PUMP. sui vari forum ci sono diverse scuole di pensiero: chi ritiene meglio collegare il RYUO a CPU_FAN e le due ventole ai connettori di ingresso del waterblock, chi invece a AIO_PUMP lasciando sempre le due ventole collegate al waterblock, chi ancora consiglia di collegare il waterblock a AIO_PUMP e le ventole a CPU_FAN e CPU_OPT (o entrambe a cpu FAN con uno splitter pwm, poco cambia essendo gemelle).

Il tutto mi ha lasciato una gran confusione:
da quello che vedo dal manuale della motherboard AIO_PUMP gira sempre in full speed (cosa che probabilmente per la pompa potrebbe essere preferibile), ma non so se l'eventuale malfunzionamento della stessa venga rilevato da bios.
Per contro ovviamente cpu fan rileva eccome l'eventuale errore e tramite Armoury crate e AI Suite 3 ed il connettore microusb la velocità delle ventole collegate al waterblock e della pompa dovrebbero comunque poter essere gestite (probabilmente anche se collegato ad AIO_PUMP.

Cosa consigliate, prima che decida di tenermi il dissipatore ad aria? :sofico:

methis89 29-04-2021 21:36

Quote:

Originariamente inviato da WhiteBase (Messaggio 47386550)
Questo weekend dovrei sostituire il mio i5 10600 con un i7-11700k (che non intendo overcloccare): contestualmente ne approfitto per sostituire l'attuale dissipatore ad aria Cooler Master MA620M con un dissipatore a liquido Asus ROG Ryuo 240, più per un fattore estetico che altro (come dicevo, non ho bisogno di overcloccare nulla), sostituendo solo le ventole stock con delle Noctua NF-F12 PWM chromax.
Leggendo la guida di installazione ho un piccolo dilemma: il manuale riporta di collegare il waterblock a CPU_FAN o AIO_PUMP. sui vari forum ci sono diverse scuole di pensiero: chi ritiene meglio collegare il RYUO a CPU_FAN e le due ventole ai connettori di ingresso del waterblock, chi invece a AIO_PUMP lasciando sempre le due ventole collegate al waterblock, chi ancora consiglia di collegare il waterblock a AIO_PUMP e le ventole a CPU_FAN e CPU_OPT (o entrambe a cpu FAN con uno splitter pwm, poco cambia essendo gemelle).

Il tutto mi ha lasciato una gran confusione:
da quello che vedo dal manuale della motherboard AIO_PUMP gira sempre in full speed (cosa che probabilmente per la pompa potrebbe essere preferibile), ma non so se l'eventuale malfunzionamento della stessa venga rilevato da bios.
Per contro ovviamente cpu fan rileva eccome l'eventuale errore e tramite Armoury crate e AI Suite 3 ed il connettore microusb la velocità delle ventole collegate al waterblock e della pompa dovrebbero comunque poter essere gestite (probabilmente anche se collegato ad AIO_PUMP.

Cosa consigliate, prima che decida di tenermi il dissipatore ad aria? :sofico:

Innanzitutto questo sarebbe il thread del liquido custom e non degli AIO (non per farti la paternale eh, solo per chiarire ciò di cui si parla qui), poi, per la mia personalissima opinione, terrei il dissipatore ad aria e al massimo valuterei di migliorare i flussi d'aria per evitare che l'aria calda ristagni nel case, anche perchè con quello che costa il rog ti rifaresti tutte le ventole del case (per me gli AIO da 120mm nemmeno dovrebbero esistere, a meno di cpu votate ad htpc o simili in case minuscoli, mentre i 240/360 avrebbero senso se col costo che hanno surclassassero i migliori dissipatori ad aria, cosa che al momento non mi pare, pagare quasi il doppio per magari guadagnare 5 gradi in full non ha senso per me, visto che comunque un noctua nh-d15 è un mostro coime potenza dissipante e ha ventole decimante super rispetto alla stragrande maggioranza degli aio che al salire del regime di rotazione delle stesse diventano dei jet)
Se proprio vuoi l'AIO invece ti direi di collegare la pompa ad AIO_pump e le ventole a cpu fan, cosi da poter gestire le due cose in maniera distinta (la pompa se non ti da fastidio la puoi lasciare al 100%, le ventole invece in idle potresti volerle inudibili e farle salire in base alla temperatura, cosa che collegando tutto allo stesso attacco non potresti fare, oltre ad avere una lettura degli rpm solo parziale, o gli rpm della pompa o quelli delle ventole)

WhiteBase 29-04-2021 22:20

Quote:

Originariamente inviato da methis89 (Messaggio 47386600)
Innanzitutto questo sarebbe il thread del liquido custom e non degli AIO (non per farti la paternale eh, solo per chiarire ciò di cui si parla qui), poi, per la mia personalissima opinione, terrei il dissipatore ad aria e al massimo valuterei di migliorare i flussi d'aria per evitare che l'aria calda ristagni nel case, anche perchè con quello che costa il rog ti rifaresti tutte le ventole del case (per me gli AIO da 120mm nemmeno dovrebbero esistere, a meno di cpu votate ad htpc o simili in case minuscoli, mentre i 240/360 avrebbero senso se col costo che hanno surclassassero i migliori dissipatori ad aria, cosa che al momento non mi pare, pagare quasi il doppio per magari guadagnare 5 gradi in full non ha senso per me, visto che comunque un noctua nh-d15 è un mostro coime potenza dissipante e ha ventole decimante super rispetto alla stragrande maggioranza degli aio che al salire del regime di rotazione delle stesse diventano dei jet)
Se proprio vuoi l'AIO invece ti direi di collegare la pompa ad AIO_pump e le ventole a cpu fan, cosi da poter gestire le due cose in maniera distinta (la pompa se non ti da fastidio la puoi lasciare al 100%, le ventole invece in idle potresti volerle inudibili e farle salire in base alla temperatura, cosa che collegando tutto allo stesso attacco non potresti fare, oltre ad avere una lettura degli rpm solo parziale, o gli rpm della pompa o quelli delle ventole)

Ammetto da una lettura dei due thread principali di non aver capito che non includessero anche i sistemi AIO, sorry (dopo aver letto una decina di pagine di ognuno ho rinunciato all'idea di riuscire a leggere completamente).
Grazie del suggerimento. Il costo in questo specifico caso non è un problema (grazie ad un bundle l'ho pagato come un aria di fascia alta ma non troppo), per cui ho deciso di privilegiare l'estetica senza esagerare (ho pur sempre un case Silencio S600, quindi non certo enorme)

Thunder-74 30-04-2021 07:29

scusate se rischio di postare qualcosa di "vecchio", ma non sono molto presente in questi giorni sul forum

Interessante il BP della Bitspower attivo... per ora solo per le STRIX





LINK

methis89 30-04-2021 15:12

Quote:

Originariamente inviato da WhiteBase (Messaggio 47386628)
Ammetto da una lettura dei due thread principali di non aver capito che non includessero anche i sistemi AIO, sorry (dopo aver letto una decina di pagine di ognuno ho rinunciato all'idea di riuscire a leggere completamente).
Grazie del suggerimento. Il costo in questo specifico caso non è un problema (grazie ad un bundle l'ho pagato come un aria di fascia alta ma non troppo), per cui ho deciso di privilegiare l'estetica senza esagerare (ho pur sempre un case Silencio S600, quindi non certo enorme)

unico appunto, occhio a come lo monti l'AIO, non ricordo chi tempo fa (forse qualche mese ormai) aveva postato un video sul tubo dei vari test con i vari montaggi dell'AIO (rad verticale, raccordi alto o basso, rad orizzontale sul tetto o sul fondo ecc ecc)

dinamite2 30-04-2021 15:43

tra le varie d5 ci sono diverse versioni in termini di portata e prevalenza?
Possibile che la mia d5 PWM sia data per 800L/h e 2.1m di portata, mentre una d5 ek è data per 1500L/h e 3.9m di portata???
cio significherebbe che se adesso al massimo ho 300L/h circa, con una pompa della ek aumenterei il flusso al massimo della potenza?

Hador 30-04-2021 15:45

Quote:

Originariamente inviato da dinamite2 (Messaggio 47387640)
tra le varie d5 ci sono diverse versioni in termini di portata e prevalenza?
Possibile che la mia d5 PWM sia data per 800L/h e 2.1m di portata, mentre una d5 ek è data per 1500L/h e 3.9m di portata???
cio significherebbe che se adesso al massimo ho 300L/h circa, con una pompa della ek aumenterei il flusso al massimo della potenza?

le pompe quelle sono, può variare il top.

dinamite2 30-04-2021 15:49

Quote:

Originariamente inviato da Hador (Messaggio 47387646)
le pompe quelle sono, può variare il top.

quindi dice che la differenza tra la mia corsair e una ek è data dal top?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:25.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.