Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


piperprinx 26-03-2021 21:11

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47337453)
però dovresti tenere in considerazione la tamb esterna e non interna del case. diciamo che almeno un altro paio di gradi ce li metterei.

Ah ecco, non osavo dirlo io, mi stavano crollando un po' di certezze :)

Dotto Raus 26-03-2021 21:13

Quote:

Originariamente inviato da piperprinx (Messaggio 47337985)
Ah ecco, non osavo dirlo io, mi stavano crollando un po' di certezze :)


E perché scusate? Il radiatore è dentro il case e pesca l'aria dentro non fuori. Quindi secondo me non ha senso prendere la temperatura fuori.

Wolf91 26-03-2021 21:14

Quote:

Originariamente inviato da Arrow0309 (Messaggio 47337924)

Se non vedo male,i washer devi metterli nelle viti intorno al core,prima i washer e ci avviti sopra la vite

Non vedo cosa ci sia di strano...

Le altre viti del Pcb non hanno i washer,a differenza di quello EKWB che lo prevede per tutte

Gundam1973 26-03-2021 21:44

Quote:

Originariamente inviato da Dotto Raus (Messaggio 47337986)
E perché scusate? Il radiatore è dentro il case e pesca l'aria dentro non fuori. Quindi secondo me non ha senso prendere la temperatura fuori.

Il riferimento è sempre la temperatura esterna...che è quella che si "aspira" il case. :D

Dotto Raus 26-03-2021 21:47

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 47338020)
Il riferimento è sempre la temperatura esterna...che è quella che si "aspira" il case. :D


Continuo a non seguire il ragionamento. Il liquido e il radiatore ( e nel mio caso che è sul top è ancora più accentuato) è inserito in un contesto (case) diversi dalla temperatura esterna. Le ventole del rad prendono l'aria da dentro il case che ha una temperatura diversa dall'esterno. Semplicemente per me state sbagliando voi a prendere la temperatura della stanza. Non stiamo parlando di un banchetto all'aperto ma di un case chiuso con una propria temperatura interna.

davide155 26-03-2021 22:16

Dr house non ha tutti i torti. Ok che la temperatura del case è direttamente influenzata dalla tamb della stanza. Ma è comunque quella interna che va a raffreddare i radiatori.
Quindi non è sbagliato prendere in considerazione quella interna se si notano degli squilibri evidenti tra quella interna e quella esterna al case.
Comunque anche io ho 35 gradi sul liquido quando gioco. Con un bestione di rad da 400x200x50 ed un 240 normale. Ed anch'io sono poco sotto i 600w misurati alla presa a muro, in game.
Anzi, le temperature di Gregory del liquido, considerando la sua poca massa radiante, sono anche troppo basse.

Andy1111 26-03-2021 22:35

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 47338020)
Il riferimento è sempre la temperatura esterna...che è quella che si "aspira" il case. :D

Dipende dove metti il sensore ambiente, io per esempio nel mio enthoo primo ho 2 ventole da 140 davanti e non ci sono rad, e il sensore è proprio dopo la ventola dentro al case

Dotto Raus 26-03-2021 22:46

Quote:

Originariamente inviato da davide155 (Messaggio 47338046)
Dr house non ha tutti i torti. Ok che la temperatura del case è direttamente influenzata dalla tamb della stanza. Ma è comunque quella interna che va a raffreddare i radiatori.
Quindi non è sbagliato prendere in considerazione quella interna se si notano degli squilibri evidenti tra quella interna e quella esterna al case.
Comunque anche io ho 35 gradi sul liquido quando gioco. Con un bestione di rad da 400x200x50 ed un 240 normale. Ed anch'io sono poco sotto i 600w misurati alla presa a muro, in game.
Anzi, le temperature di Gregory del liquido, considerando la sua poca massa radiante, sono anche troppo basse.


Ma si dai ragazzi la temp "ambiente" va presa nell'ambiente dove è piazzato il loop e l'hw quindi dentro il case.

Altrimenti seguendo il ragionamento fatto prima prendo la temperatura che c'è in strada allora? :sofico:

davide155 26-03-2021 23:14

Quote:

Originariamente inviato da Dotto Raus (Messaggio 47338072)
Ma si dai ragazzi la temp "ambiente" va presa nell'ambiente dove è piazzato il loop e l'hw quindi dentro il case.

Altrimenti seguendo il ragionamento fatto prima prendo la temperatura che c'è in strada allora? :sofico:

Situazione differente la mia che ho il bestione che prende aria da fuori e quindi nel mio caso la tamb è giusta come metodo di riferimento per la delta :O :D

Dotto Raus 26-03-2021 23:17

Quote:

Originariamente inviato da davide155 (Messaggio 47338084)
Situazione differente la mia che ho il bestione che prende aria da fuori e quindi nel mio caso la tamb è giusta come metodo di riferimento per la delta :O :D


Ah certo ovvio. Pure io quando avevo il p5 prendevo la tamb della stanza.

piperprinx 27-03-2021 00:01

Son contento allora, ho appena guadagnato 3 gradi di DeltaT, con ventole a 900 sto a delta 6/7 , posso anche abbassarle :D :D
Scherzi a parte, IMHO è più corretto usare la tamb, la tint è influenzata da altri fattori indipendenti dal loop, oltre che ovviamente dalla tamb.

Dotto Raus 27-03-2021 00:09

Quote:

Originariamente inviato da piperprinx (Messaggio 47338092)
Son contento allora, ho appena guadagnato 3 gradi di DeltaT, con ventole a 900 sto a delta 6/7 , posso anche abbassarle :D :D
Scherzi a parte, IMHO è più corretto usare la tamb, la tint è influenzata da altri fattori indipendenti dal loop, oltre che ovviamente dalla tamb.


Ma che la temperatura interna è influenzata da altri fattori oltre il loop mi pare normale. Se il loop è integrato in un case è con le variabili del case che lavora. Perché altrimenti davvero prendiamo direttamente la temperatura in strada che è quella più giusta per calcolare il delta allora :asd:

Se io in stanza ho 21 gradi e dentro il case 24 e il loop è chiuso dentro il case con che temperatura di base parte il liquido? 21 o 24? Per me calcolare il delta fuori dal case è proprio errato.

Discorso diverso se il loop è integrato all'esterno del case. In quel caso fa fede la temperatura della stanza.

Black"SLI"jack 27-03-2021 07:46

Il discorso tamb, fatto da dotto per certi versi è corretto e per certi versi no. Per definizione la tamb è la temp dell'ambiente che contiene il loop non del case. Non essendo isolato termicamente, il loop interno ad un case risente dell'influenza esterna. Anche perché poi bisogna fare una considerazione. Se dotto che ha solo un rad interno che pesca aria dall'interno, considera la Tint come Tamb, chi invece ha un rad sul frontale con ventole in immissione e uno interno con ventole in espulsione, quale temp deve considerare? Esterna, interna, una media?

Discorso diverso se il case avesse un sistema di refrigerazione dell'aria, e quindi di base una temp inferiore alla Tamb, come per certi rack server. Però sono anche isolati, sulle porte ci sono guarnizioni per evitare uscita ed entrata di aria esterna. L'aria fredda viene sparata sul frontale dei server (canale freddo) e l'aria calda in uscita sul retro (canale caldo) viene aspirata dal sistema di condizionamento stesso ed espulsa. Quindi temperatura controllata.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

piperprinx 27-03-2021 08:00

Quote:

Originariamente inviato da Dotto Raus (Messaggio 47338094)
Ma che la temperatura interna è influenzata da altri fattori oltre il loop mi pare normale. Se il loop è integrato in un case è con le variabili del case che lavora. Perché altrimenti davvero prendiamo direttamente la temperatura in strada che è quella più giusta per calcolare il delta allora :asd:

Se io in stanza ho 21 gradi e dentro il case 24 e il loop è chiuso dentro il case con che temperatura di base parte il liquido? 21 o 24? Per me calcolare il delta fuori dal case è proprio errato.

Discorso diverso se il loop è integrato all'esterno del case. In quel caso fa fede la temperatura della stanza.

Bhé ma il case non è sigillato, sempre da fuori pesca l’aria. Poi per carità, quel che conta è la temp dei componenti. Io uso Aquasuite per regolare le ventole dei rad in base al DeltaT. Se lo calcolo con la Tamb, come ora, lo imposto a 10. Dovessi calcolarlo con la Tint avrei un Delta più basso, e potrei impostarlo a 6/7 per avere stesse temp a parità di rotazione delle ventole. Basta saperlo quando si confrontano loop diversi.

mattxx88 27-03-2021 08:05

visto che ormai lo hanno anche i muri sto case provo a chiedervi anche qua, lian li o11, come avete le fan?

leggevo su oc.net che molti le usano ALL INTAKE :mc:
io al momento ho il rad sotto IN, rad laterale IN e il rad sopra exhaust ad espellere tutto.
Cosi messo mi tocca togliere almeno l'antipolvere superiore perchè le temp della gpu (uso lei come benchmark non avendo un Temp sensor nell'acqua) mi arrivano a 48 gradi dopo 3/4 ore. Togliendo antipolvere e top invece max 43 di picco (che contando 550w di gpu e 150w del resto non è male).
Quindi stava bazzicando anche a me l'idea di provare un full Intake nella parte ventole, che ne pensate?

Dotto Raus 27-03-2021 09:56

Ragazzi per me va considerate in ogni caso la temperatura interna al case. Finché il liquido è fisicamente inserito dentro un case per me la temperatura del case che fa fede. Non c'entrano niente le ventole che pescano aria da fuori o meno. Il liquido del loop gira in un circuito dentro un case che ha una temperatura diversa rispetto a quella della stanza.

I vostri ragionamenti hanno delle falle. Che c'entra poi che il case non è sigillato? Anche le nostre case non sono sigillate e la temperatura è influenzata dalla temperatura esterna. Quindi che facciamo?

Ripeto: seguendo il vostro ragionamento la tamb, per essere pignoli, andrebbe presa all'esterno dell'appartamento che è quella universale visto che influenza tutto quanto.

Z.e.t. 27-03-2021 10:46

Quote:

Originariamente inviato da Dotto Raus (Messaggio 47338364)
Ragazzi per me va considerate in ogni caso la temperatura interna al case. Finché il liquido è fisicamente inserito dentro un case per me la temperatura del case che fa fede. Non c'entrano niente le ventole che pescano aria da fuori o meno. Il liquido del loop gira in un circuito dentro un case che ha una temperatura diversa rispetto a quella della stanza.

I vostri ragionamenti hanno delle falle. Che c'entra poi che il case non è sigillato? Anche le nostre case non sono sigillate e la temperatura è influenzata dalla temperatura esterna. Quindi che facciamo?

Ripeto: seguendo il vostro ragionamento la tamb, per essere pignoli, andrebbe presa all'esterno dell'appartamento che è quella universale visto che influenza tutto quanto.

La casa si isola termicamente, si coibenta.
Quindi non è un buon paragone.

Il case non serve per coibentare e isolare i componenti, ma per ospitarli.
Quindi andrebbe comunque considerata la temperatura esterna della stanza che influisce sul liquido.
Il case non è isolato termicamente.

Thunder-74 27-03-2021 10:56

Il dico che va tenuta in considerazione la temp circostante al singolo rad, perché lo scambio termico lo effetti in quella condizione . Se un rad l’esca aria dall esterno, la sua dissipazione sarà influenzata dalla temp esterna e certo la tua temp/temp liquido non potrà essere più bassa di quella . Un rad interno lavorerà con la temp interne del cade e potrà lavorare peggio se la temperatura pescata esternamente dal rad frontale, viene riscaldata al passaggio da quest ultimo. Ovvio che i due rad non lavorano allo stesso modo perché le condizioni sono differenti.
Io ad esempio ho un rad esterno al case dietro al pc tra muro e tavolo. Ho temp dietro più alte di 5-7 gradi rispetto alla temp ambiente e come sposto il pc, vedo subito gli effetti positivi su liquido e vga . In sostanza vado a creare un micro clima di m...a che penalizza fortemente l efficienza...Per ora è così ...


Inviato dal mio iPhone X utilizzando Tapatalk

floyd2 27-03-2021 11:05

Quote:

Originariamente inviato da Hador (Messaggio 47337953)
io sto messo uguale a te, poi farò uno screen.

Ho un 360 da 60mm, un 240 e un 120 da 30mm. Però le ventole arrivano solo a 1500rpm. Lo hai undervoltato il 5900x? Scalda poco per essere sotto stress.

Io ho un 3900x, al momento in auto con profilo OC scalda molto di più. Quello vecchio lo avevo configurato a mano, poi mi si è fritto il controller pci-e e questo nuovo non ho ancora avuto tempo e voglia di mettermi a settarlo.

Si, mi ero dimenticato di specificarlo. Il 5900x è undervoltato tramite curve optimizer da BIOS. A memoria dovrebbe avere un -10 impostato su tutti i core.

Comunque occt non lo mette particolarmente sotto stress, lato temperatura. Se faccio mezz'ora di cyberpunk a quella temperatura della cpu ci devi aggiungere mediamente 10gradi.

Quando gioco comunque la GPU è undervoltata anche lei, quindi a parità di temperatura liquido le ventole stanno un po' più basse. Così erano troppo rumorose anche per me.

talas36 27-03-2021 11:22

disco rso tamb a parte, @dott e @davide, cosa usate esattamente per misurare l'assorbimento dalla presa a muro? riuscite a darmi un modello/link? grazie :D


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 12:52.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.