Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Stampanti, scanner e altre periferiche di I/O (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=21)
-   -   Stampante multifunzione [consigli per gli acquisti] -> [LEGGERE IL PRIMO POST!!!!] <- (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1171398)


france_mala 08-06-2010 10:19

Quote:

Originariamente inviato da mattia.pascal (Messaggio 32232947)
Non e` il thread giusto.

ah è l'unico thread che ho trovato!riusciresti a postarmi il link?

Tefnut 08-06-2010 11:25

Quote:

Originariamente inviato da Tefnut (Messaggio 32223836)
ma tra la brother 295 e la 5490 cosa conviene prendere?
su che prezzo devo regolarmi?

uppino.
per il prezzo sto guardando sui siti di ricercaprezzi..

Schilo 08-06-2010 18:48

Evidenziatore e carta fotografica per Brother
 
Quote:

Originariamente inviato da pacione1979 (Messaggio 31777428)
rifaccio la domanda.....gli inchiostri sono resistenti all'acqua o alla sottolineatura con l'evidenziatore?

Premetto subito che non parlo di Lexmark (mi sembra che pacione fosse interessato a sapere di quelle) però vorrei testimoniare l'esito positivo della prova evidenziatore con inchiostri originali Brother LC1100.

Ho preso una DCP-585CW e la stampa ha resistito all'evidenziatore "tratto VIDEO" giallo su carta comune A4 da supermercato (marca "YES" mai sentita, comprata per 2.70 in offerta) ovviamente dichiarata compatibile "copy/laser/inkjet/fax". Provengo da due stampanti HP, una Deskjet con cartucce 56/57 e una Photosmart con cartucce 364, nonché da una Kodak ESP-3, e tutte e tre hanno sempre sbavato all'evidenziatore. Che dire? Per ora mi va bene così!

Vorrei anche confermare che non trovo carte fotografiche "innobella" originali. In mancanza, ho provato a stampare foto 10x15 su carta fotografica lucida "Ultraplus" 270 g/m2, a marchio di un notissimo supermercato emiliano/nazionale, e mi sono trovato benissimo. Leggendo bene sulla confezione vedo che la carta, dichiarata compatibile "Epson, HP, Canon, Lexmark, ecc." (testuale), è prodotta da Ferrania Technologies Spa (SV). Quindi dovrebbe essere una Agfa.

Schilo 09-06-2010 12:19

Quote:

Originariamente inviato da davidorf (Messaggio 32246044)
Ciao sono Davide di Eco Store

Bene, ciao. Finalmente qualcuno competente, si spera.

Quote:

le Brother LC1100 della tua stampante. Nel tuo caso sono però disponibili le cartucce compatibili a marchio Eco Store
Sono molto contento di quello che mi dici. Purtroppo sono stato in visita al negozio Eco Store della mia città (se vuoi proseguiamo in PM per i dettagli...) e il tipo del negozio dopo breve controllo del modello di stampante (DCP-585CW) mi ha detto che assolutamente NO, NON esistono Eco Store compatibili con la serie LC1100. Mi ha farfugliato qualcosa sulle dimensioni, che le HY non ci stanno nella mia... al che gli ho detto lo so benissimo, voglio le 1100 non le 1100HY, ma nisba... "ho solo il value pack originale a 45 euro" :muro: :muro:

mattia.pascal 09-06-2010 13:07

Su internet si trova ogni tipo di cartuccia. Ci sono pure quelle ricaricabili, sia quelle grandi che sporgono, sia quelle piccole con cui puoi chiudere lo sportellino. Ci sono anche i classici CISS.

caurusapulus 09-06-2010 16:08

Salve a tutti ragazzi, sarei orientato nell'acquistare una nuova stampante inkjet AIO sui 100€ circa, cosa mi consigliate?
Deve soddisfare questi prerequisiti:
- cartucce compatibili al 100% e di costo abbordabile
- stampa di qualità buona/molto buona per documenti in bianco/nero
- caricatore per le fotocopie di minimo un 20-30 pagine

Opzionalmente possibilità di avere FAX e connessione ethernet/wifi se non sfondiamo di troppi € la cifra prestabilita.

A volte stamperò anche foto 10x15 ma occasionalmente, diciamo che il principale suo uso sarà scanner-fotocopiatrice e stampa di documenti/email/fogli BN.

Suggerimenti? ;)

Schilo 09-06-2010 16:20

Quote:

Originariamente inviato da mattia.pascal (Messaggio 32246796)
Su internet si trova ogni tipo di cartuccia. Ci sono pure quelle ricaricabili, sia quelle grandi che sporgono, sia quelle piccole con cui puoi chiudere lo sportellino. Ci sono anche i classici CISS.

Questo lo sappiamo. Se parli delle cartucce per le Bother, io intendevo delle compatibili LC1100. Non mi interessa ricaricarle e non voglio aggeggi sporgenti. Per ora ho preso delle compatibili sulla baia, ma non è detto né che vadano bene né che in futuro riesca a procurarle ancora. Perciò cercavo una soluzione, come dire, "ripetibile" nel tempo. Già il fatto che le E*o S***e non siano dichiarate compatibili con le 1100 mi pare alquanto strano. Visto che le altre compatibili in giro sono quasi sempre dichiarate LC980/LC1100.

mattia.pascal 09-06-2010 17:19

Quote:

Originariamente inviato da Schilo (Messaggio 32249520)
Questo lo sappiamo. Se parli delle cartucce per le Bother, io intendevo delle compatibili LC1100. Non mi interessa ricaricarle e non voglio aggeggi sporgenti. Per ora ho preso delle compatibili sulla baia, ma non è detto né che vadano bene né che in futuro riesca a procurarle ancora. Perciò cercavo una soluzione, come dire, "ripetibile" nel tempo. Già il fatto che le E*o S***e non siano dichiarate compatibili con le 1100 mi pare alquanto strano. Visto che le altre compatibili in giro sono quasi sempre dichiarate LC980/LC1100.

Non capisco che intendi per ripetibili. Fin quando ci sara` domanda, continueranno a produrle e a venderle.

Schilo 09-06-2010 17:23

Quote:

Originariamente inviato da mattia.pascal (Messaggio 32250229)
Non capisco che intendi per ripetibili. Fin quando ci sara` domanda, continueranno a produrle e a venderle.

Vuol dire che il venditore sulla baia tra due mesi non le avrà magari più o non esisterà più lui...... E' chiaro che se ti metti a cercare ne trovi altri, ma ogni volta riparti da zero. Non puoi mai dare per assodata la qualità con sufficiente RIPETIBILITA', appunto.

mattia.pascal 09-06-2010 18:17

Quote:

Originariamente inviato da Schilo (Messaggio 32250261)
Vuol dire che il venditore sulla baia tra due mesi non le avrà magari più o non esisterà più lui...... E' chiaro che se ti metti a cercare ne trovi altri, ma ogni volta riparti da zero. Non puoi mai dare per assodata la qualità con sufficiente RIPETIBILITA', appunto.

Tutte le cartucce compatibili che compri sono fatte in cina. Vengono importate, marchiate e vendute. Quelle che trovi su ebay non vengono rimarchiate e inscatolate, ma e` probabile che siano uguali a quelle che trovi nei negozi specializzati nella vendita di cartucce.
E probabile che la cartucce di marca X , Y, Z sono in realta` le stesse con l'etichetta diversa.
Per questo alla fine la cosa migliore e` comprare gli inchiostri e ricaricare. Solo cosi' hai la sicurezza di comprare sempre la stessa cosa.

Schilo 09-06-2010 19:09

Quote:

Originariamente inviato da mattia.pascal
Per questo alla fine la cosa migliore e` comprare gli inchiostri e ricaricare. Solo cosi' hai la sicurezza di comprare sempre la stessa cosa.

Hai anche ragione, però a me non piace pastrocchiare con le siringhe e gli inchiostri. Perciò cerco le compatibili belle e pronte.

caurusapulus 10-06-2010 11:27

Segnalo a chi fosse interessato che al MW danno la Epson SX215 a 39€ ;)

waikiki 10-06-2010 11:43

LC980 -LC1100 DIFFERENZE?
 
Ma che differenza ci sono tra LC980 e LC1100?
Ho visto che le Brother serie MFC usano la prima e le DCP la seconda.

kakà27 10-06-2010 12:02

Ragazzi, anche io devo acquistare una nuova stampante All-in one e stavo pensando di prendere la EPSON Stylus SX410 voi dite che va bene? tra l'altro ha le cartucce separate che da quello che vedo costano molto meno rispetto a quelle che uso adesso. Attualmente ho una Lexmark X1130 e ha la cartuccia colori unica e sia la cartuccia NERO che quella a COLORI costano all'incirca sui 25 € mentre quelle della EPSON sono molto più convenienti. Cosa mi dite?

CarloR1t 12-06-2010 15:08

Quote:

Originariamente inviato da danut (Messaggio 32203583)
Allora, sinceramente le cartucce originali sono meglio, ma...solo un occhio pignolo potrebbe notare la sotigliezza. Fa conto che con la mia vecchia stampante (che era un portento con le foto) risolsi il suo viraggio di colore verso il rosso con inchiostri non originali migliorando la qualità.
Allora, io come carta ne ho provata parecchia, di quella da supermercato la kodak è un gradino più in alto, sinceramente ottima, la epson non mi piace per la glossatura. Però ho preso della carta da ecostore 100 foglietti a con 260 come grammatura che ha fatto il suo lavoro eccellentemente, con un a bellissima glossatura lucida senza alcun difetto e una resa cromatica decisamente ottima, per il costo ne vale la pena davvero!!!
Sulle cartucce che dici purtroppo manco le ho viste, se va bene trovo le 1100 normali, ma sono sinceramente solo dei serbatoi pieni più o meno di inchiostro, null'altro e me ne sono accorto con le compatibili che essendo compatibili sia per le 980 che per le 1100 mi fa intuire che non c'è alcuna differenza tra le due.

Non lo chiedevono per me avendo una 5890CN A3 che usa già le 1100HY, ma per altri che si domandano se possono inserire delle 1100HY sui modelli A4 ( cosa negata da Brother e non si sa se con quali inconvenienti) dato che contengono molto più inchiostro a un prezzo proporzionalmente inferiore risparmiando circa un 25-30% se per le loro ragioni intendono usare le cartucce originali. Anch'io mi sono trovato bene con la extra lucida di ecostore 240-280g.
Quote:

Originariamente inviato da waikiki (Messaggio 32257628)
Ma che differenza ci sono tra LC980 e LC1100?
Ho visto che le Brother serie MFC usano la prima e le DCP la seconda.

Non c'è differenza tra le serie DCP e MFC (senza o con fax), la differenza sta tra i modelli base A4 serie 2xx (cartucce LC980), di fascia media serie 4xx/5xx(LC1100) e i modelli A3 (LC1100HY). Indico i modelli attuali, non quelli precedenti con le LC1000 e altre cartucce.
Per le cartucce compatibili poi non c'è nessuna differenza sono compatibili con tutte le serie e in genere sono di alta capacità.

Capienza delle cartucce originali:

LC980 (300-260pag)
LC1000(500/400pag)
LC1100 (450/325pag.)
LC1100HY(900/750pag)

Le testine sono uguali per tutti i modelli Brother attuali da 1200x6000 1,5pl (colore) e quindi gli inchiostri usati e i risultati.

Di conseguenza anche le originali sembrerebbero intercambiabili tra loro (tranne le LC1000 che sono diverse), ma Brother dice di no senza specificare perchè (misurazione di livello, cicli di pulizia ecc.?) e finora nessuno che io sappia nel forum ha provato originali HY sui modelli A4.
NOTA in ogni caso varrebbe solo per i 3 colori, perchè il nero HY ha un formato troppo largo per essere inserito.
Qualche dubbio anche per l'inserimento dei colori sui modelli che usano le LC980 dato che hanno una strozzatura centrale (ma forse serve solo a diminuire la capacità dell'inchiostro...)

Quote:

Originariamente inviato da Schilo (Messaggio 32246229)
Bene, ciao. Finalmente qualcuno competente, si spera.

Sono molto contento di quello che mi dici. Purtroppo sono stato in visita al negozio Eco Store della mia città (se vuoi proseguiamo in PM per i dettagli...) e il tipo del negozio dopo breve controllo del modello di stampante (DCP-585CW) mi ha detto che assolutamente NO, NON esistono Eco Store compatibili con la serie LC1100. Mi ha farfugliato qualcosa sulle dimensioni, che le HY non ci stanno nella mia... al che gli ho detto lo so benissimo, voglio le 1100 non le 1100HY, ma nisba... "ho solo il value pack originale a 45 euro" :muro: :muro:

Quasi certamente si sbaglia visto che le compatibili sono universalmente 'compatibili' per tutti modelli Brother attuali, indipendentemente che usino le LC980-1100-1100HY.
Per questo ci si chiede se non si possano inserire i colori HY (tranne il nero troppo largo) nei modelli A4 con quali inconvenienti.

I Value Pack Brother sono di scarsa reperibilità in Italia al'esero sono diffusissimi, come la carta Innobella, da noi inesistente)

I pack sono di due tipi principalmente:
la sigla è tutto attaccato il tipo di cartuccia + VALBP o RBWBP, per es per quelle ad alta capacità:

LC1100HYVALBP (Value Pack 3 colori + nero)
LC1100HYRBWBP (Rainbow Pack 3 colori)

Per le altre basta cambiare la sigla: LC980VALBP, LC980RBWBP, LC1100VALBP, LC1100RBWBP, e cercare la sigla su internet per trovare chi le vende...

Ci sarebbero pure pacconi di 2 value pack oltre ai i pack con 2 neri, 2 gialli ecc. ma da noi si trovano esclusivamente, e già difficilmente, i value pack da 4.

In questo post ho riassunto tutte le info e reperibilità per le LC1100HY, ma vale anche per le altre LC980/LC1100 se può tornare utile:
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...3&postcount=43
Nel post successivo elenco le nostre esperienze con varie carte foto, con cartucce originali e non (specificando quali...)
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...9&postcount=44

Quote:

Originariamente inviato da Schilo (Messaggio 32239750)
Premetto subito che non parlo di Lexmark (mi sembra che pacione fosse interessato a sapere di quelle) però vorrei testimoniare l'esito positivo della prova evidenziatore con inchiostri originali Brother LC1100.

Ho preso una DCP-585CW e la stampa ha resistito all'evidenziatore "tratto VIDEO" giallo su carta comune A4 da supermercato (marca "YES" mai sentita, comprata per 2.70 in offerta) ovviamente dichiarata compatibile "copy/laser/inkjet/fax". Provengo da due stampanti HP, una Deskjet con cartucce 56/57 e una Photosmart con cartucce 364, nonché da una Kodak ESP-3, e tutte e tre hanno sempre sbavato all'evidenziatore. Che dire? Per ora mi va bene così!

Idem basta non evidenziare appena stampato, specie il testo in grassetto in alta qualità.

Quote:

Vorrei anche confermare che non trovo carte fotografiche "innobella" originali. In mancanza, ho provato a stampare foto 10x15 su carta fotografica lucida "Ultraplus" 270 g/m2, a marchio di un notissimo supermercato emiliano/nazionale, e mi sono trovato benissimo. Leggendo bene sulla confezione vedo che la carta, dichiarata compatibile "Epson, HP, Canon, Lexmark, ecc." (testuale), è prodotta da Ferrania Technologies Spa (SV). Quindi dovrebbe essere una Agfa.
Ho chiesto a Brother perchè mai in Italia (e solo in Italia, come per i value pack) manchi la loro carta, ma in pratica non mi hanno risposto, non so se cambierà, comunque nel post sopra raccolgo esperienze con carte diverse, fatemi sapere che le aggiungo.

waikiki 12-06-2010 18:21

Carlos cusa ma io tra Brother MFC 295CN e DCP 385 ho visto che differenze tecniche ci sono:)

CarloR1t 13-06-2010 01:05

Quote:

Originariamente inviato da waikiki (Messaggio 32282974)
Carlo scusa ma io tra Brother MFC 295CN e DCP 385 ho visto che differenze tecniche ci sono:)

Questa DCP 195 modello entry usa le LC980...
http://www.brother.it/g3.cfm/s_page/...pe/consumables

La numerazione delle MFC (che di solito ho in mente) è diversa dalle DCP quindi quel che ho detto prima delle serie 2xx 4xx non è valido per le DCP, evidentemente la DCP 385 è già un modello 'medio' che usa le LC1100.

EDIT ho controllato e anche le DCP 365 e 375 usano le LC980...
http://www.brother.it/g3.cfm/s_page/...pe/consumables
http://www.brother.it/g3.cfm/s_page/...pe/consumables

Quindi per riassumere le capacità delle cartucce:
LC980 (300-260pag)
LC1000(500/400pag)
LC1100 (450/325pag.)
LC1100HY(900/750pag)

Modelli Brother DCP (senza fax)
http://www.brother.it/g3.cfm/s_page/88210/s_level/32610

LC980: DCP-195CN, 365CN, 375CW (A4)
LC1100: DCP-385C, 395CN, 585CW (A4)
LC1100HY e LC1100: DCP 6690CW (A3)

Modelli Brother MFC (con fax)
LC980: MFC-250C, 255CW, 295CN (A4)
LC1000: MFC-3360C (Fax A4 classico senza piano scanner)
LC1100: MFC-490CW, 795CW, 990CW, 5490CN (A4)
LC1100HY e LC1100: MFC-5890CN, 6490CW, 6890CDW (A3)

Le sigle finali: C sta per stampante a colori, N network con presa di rete, W wireless, D duplex.

waikiki 13-06-2010 12:24

carlo quindi tra MFC di fascia 2xx e Brother DCP 385 per un uso compatibili(documenti, testi,ecc) cosa mi conviene?
La dcp l'ho trovata da experto a 99 euro, però non ha fax, quando devo inviarli, le poche volte dovrei usare altro mezzo, Tiscalifax?

CarloR1t 13-06-2010 16:12

Quote:

Originariamente inviato da waikiki (Messaggio 32287400)
carlo quindi tra MFC di fascia 2xx e Brother DCP 385 per un uso compatibili(documenti, testi,ecc) cosa mi conviene?
La dcp l'ho trovata da experto a 99 euro, però non ha fax, quando devo inviarli, le poche volte dovrei usare altro mezzo, Tiscalifax?

Se uno non ha necessità di usare il fax continuamente può anche fare anche così, in teoria preferirei un modello con cartucce più capienti ma il problema vale solo per le cartucce originali, perchè le compatibili sono tutte ad alta capacità per tutti i modelli di stampante brother, quindi prendi pure il modello che ti va di più o guardando altre funzioni accessorie, wifi, rete o display a colori ecc.

peppecbr 13-06-2010 17:09

ciao a tutti , dopo aver avuto per 5 anni in azienda una stampante fax a laser samsung pagata un botto con più problemi che soddisfazioni..

abbiamo deciso di prendere qualcosa di umano a prezzo umano visto che ormai si fa tutto per email [nel nostro caso]

quindi mi servirebbe una multifuznione massimo di 100€

1) prima funziona in assoluto è quella di fax , poter spedire e ricevere fax ,senza passare dal pc

2) fotocopie

3 stampaggio listini testo insomma

ho visto l'hp office J4580 in offerta a 59€ :fagiano: ma leggevo di problemi nell'inviare e ricevere fax :doh: mi potete dire qualcosa

visto che non la devo usare solo io , ma anche gente che il pc non sa cosa sia mi servirebbe qualcosa di veramente elementare...

grazie.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:30.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.