Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


mattxx88 20-11-2020 11:55

Quote:

Originariamente inviato da Hador (Messaggio 47113799)
noRprene
belli ma i più facili da reperire sono tutti 10/16
gli unici 10/13 che ho visto sono quelli norprene ufficiali con la scritta bianca norprene che è un po' meh, li avevano da alphacool mi sembra

tecnicamente neoprene è la dicitura data al suo prodotto (norprene) da dupont :p
quindi è anch'essa corretta

Black"SLI"jack 20-11-2020 17:51

Mi è partita la scimmia, strano direbbe qualcuno :asd:



dato che devo prendere il wb per la 3090, e guardavo anche il bp, con la questione delle ram sul retro della scheda, mi è tornata in mente questa soluzione, postata a suo tempo dal buon mattxx.

mi sta venendo veramente la tentazione si farlo :sofico: :asd:

devo prendere un wb per ram, perchè quei due che ho in plexy li devo usare sull'altro progettino che ho in corso di opera, molto veloce, che mi serve anche per liberare il p5 dal pc2 in firma.

FroZen 20-11-2020 22:16

Intendete questi?

Tygon R6012 Norprene tubing 12,7/9,6mm

Approssimando sono 13/10 giusto? O hanno bisogno di raccordi speciali?

Le scritte bianche in effetti fanno molto panda con i cerchi in lega :asd:

Thunder-74 20-11-2020 22:20

Mamma mia , ho fatto l ordine da Ybris per il wb ek, ma sto vedendo sul sito di ekwb che il wb viene posticipato nella data per la disponibilità... siamo arrivati al 11 dicembre... neanche ste cose sono reperibili...


Inviato dal mio iPhone X utilizzando Tapatalk

Hador 20-11-2020 22:36

Quote:

Originariamente inviato da FroZen (Messaggio 47115567)
Intendete questi?

Tygon R6012 Norprene tubing 12,7/9,6mm

Approssimando sono 13/10 giusto? O hanno bisogno di raccordi speciali?

Le scritte bianche in effetti fanno molto panda con i cerchi in lega :asd:

quelli sono i 10/13 che dicevo.
Non che abbia qualcosa contro i 10/16, se non che io ho tutti i raccordi 10/13 :asd:

mattxx88 20-11-2020 22:37

oddio oddio oddio

https://www.youtube.com/watch?v=43OcVeFJYDk

guardate al minuto 1:53, che raccordo é quello che innesta nella pompa???
cavolo se é comodo

methis89 21-11-2020 00:14

Quote:

Originariamente inviato da mattxx88 (Messaggio 47115622)
oddio oddio oddio

https://www.youtube.com/watch?v=43OcVeFJYDk

guardate al minuto 1:53, che raccordo é quello che innesta nella pompa???
cavolo se é comodo

e come rad un singolo 240???

piperprinx 21-11-2020 02:47

Niubbissimo di liquido.
Ho sempre solo usato Aio, Kraken, Ek Phoenix, Predator
Massima esperienza attaccare i tubi con gli sganci veloci al wb ek della 2080ti per connetterlo al Phoenix che già avevo.
Al momento ho solo Phoenix 360 su cpu, o Kraken x73, li sto provando entrambi ma il kraken ha la pompa troppo rumorosa.
Per il futuro arrivo di un wb per la 3090 mi balenava una mezza idea di fare un circuito completo, preferibilmente con sganci veloci, per liquidare cpu e gpu. essendo appunto niubbissimo comincio con le domande:
In termini di temperature un sistema con combo pompa-riserva (vorrei una riserva molto piccola) a parità di ventole e radiatore raffredda di più di un buon aio?
Mi preme molto la silenziosità, leggendo qua e là vedo che la pompa che va per la maggiore è la d5, mi oriento lì?
La misura della riserva influisce sulla temperatura?

davide155 21-11-2020 03:12

Quote:

Originariamente inviato da piperprinx (Messaggio 47115874)
Niubbissimo di liquido.
Ho sempre solo usato Aio, Kraken, Ek Phoenix, Predator
Massima esperienza attaccare i tubi con gli sganci veloci al wb ek della 2080ti per connetterlo al Phoenix che già avevo.
Al momento ho solo Phoenix 360 su cpu, o Kraken x73, li sto provando entrambi ma il kraken ha la pompa troppo rumorosa.
Per il futuro arrivo di un wb per la 3090 mi balenava una mezza idea di fare un circuito completo, preferibilmente con sganci veloci, per liquidare cpu e gpu. essendo appunto niubbissimo comincio con le domande:
In termini di temperature un sistema con combo pompa-riserva (vorrei una riserva molto piccola) a parità di ventole e radiatore raffredda di più di un buon aio?
Mi preme molto la silenziosità, leggendo qua e là vedo che la pompa che va per la maggiore è la d5, mi oriento lì?
La misura della riserva influisce sulla temperatura?

Provo a darti qualche risposta...
1-ci sono vari test anche su youtube dei custom vs aio. E la differenza non è abissale a parità di rad. Certo dipende da che aio e che custom si prende in considerazione. Troppi fattori possono cambiare le carte in tavola, come il tipo di ventole, la densità delle alette dei rad, il tipo di waterblock e la portata d'acqua della pompa.
2-D5 se non hai limiti di budget sono il top in rapporto silenziosità/flusso.
3-Se hai un buon flusso, tipo sopra i 100lt, direi di no, ma secondo le mie prove con il serbatoio enorme che mi ritrovo e con la vecchia pompa che faceva pena, a lungo andare mi ritrovavo temperatura più alte di circa 2 gradi sul liquido, tra serbatoio pieno e quasi vuoto. Però se hai un buon flusso forte, l'acqua non fa in tempo a "ristagnare" nel serbatoio che viene subito raffreddata dal radiatore o radiatori.

In attesa di veterani del liquido che possono smentire o confermare.

Marscorpion 21-11-2020 09:19

Quote:

Originariamente inviato da mattxx88 (Messaggio 47115622)
oddio oddio oddio

https://www.youtube.com/watch?v=43OcVeFJYDk

guardate al minuto 1:53, che raccordo é quello che innesta nella pompa???
cavolo se é comodo

Certo che mettere il rubinetto nella parte più alta dell'impianto è propio una gran furbata! :D
Per i raccordi fa un misto tra Ek, Bitspower e Koolance. Quel connettore è un 90° a basso profilo della Koolance.

Marscorpion 21-11-2020 09:49

Quote:

Originariamente inviato da piperprinx (Messaggio 47115874)
Niubbissimo di liquido.
Ho sempre solo usato Aio, Kraken, Ek Phoenix, Predator
Massima esperienza attaccare i tubi con gli sganci veloci al wb ek della 2080ti per connetterlo al Phoenix che già avevo.
Al momento ho solo Phoenix 360 su cpu, o Kraken x73, li sto provando entrambi ma il kraken ha la pompa troppo rumorosa.
Per il futuro arrivo di un wb per la 3090 mi balenava una mezza idea di fare un circuito completo, preferibilmente con sganci veloci, per liquidare cpu e gpu. essendo appunto niubbissimo comincio con le domande:
In termini di temperature un sistema con combo pompa-riserva (vorrei una riserva molto piccola) a parità di ventole e radiatore raffredda di più di un buon aio?
Mi preme molto la silenziosità, leggendo qua e là vedo che la pompa che va per la maggiore è la d5, mi oriento lì?
La misura della riserva influisce sulla temperatura?

La differenza la fa la massa radiante, se mantieni quella inalterata e cambi solo pompa-vaschetta otterrai ben poco in fatto di temperature. Una D5 sarà sicuramente più potente di una pompa di un AIO, quindi il flusso aumenterà ma il radiatore sempre quello è.
Io, se il tuo case lo permette aggiungerei un radiatore; in questo caso si che miglioreresti le temperature, considerando anche che la 3090 arriva a 400W e oltre.

Thunder-74 21-11-2020 09:52

[GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End
 
Quote:

Originariamente inviato da davide155 (Messaggio 47115882)
Provo a darti qualche risposta...
1-ci sono vari test anche su youtube dei custom vs aio. E la differenza non è abissale a parità di rad. Certo dipende da che aio e che custom si prende in considerazione. Troppi fattori possono cambiare le carte in tavola, come il tipo di ventole, la densità delle alette dei rad, il tipo di waterblock e la portata d'acqua della pompa.
2-D5 se non hai limiti di budget sono il top in rapporto silenziosità/flusso.
3-Se hai un buon flusso, tipo sopra i 100lt, direi di no, ma secondo le mie prove con il serbatoio enorme che mi ritrovo e con la vecchia pompa che faceva pena, a lungo andare mi ritrovavo temperatura più alte di circa 2 gradi sul liquido, tra serbatoio pieno e quasi vuoto. Però se hai un buon flusso forte, l'acqua non fa in tempo a "ristagnare" nel serbatoio che viene subito raffreddata dal radiatore o radiatori.

In attesa di veterani del liquido che possono smentire o confermare.


Non ho capito il discorso sulla quantità di liquido ... dato che la temperatura di un liquido tende a stabilizzarsi per tutto il liquido , più liquido c è in un circuito e più questa temp sarà bassa. Tempo fa lessi che per avere un sistema privo di ventole servirebbero 50 litri di liquido con le sole pompe a spingere il tutto.
Comunque avere un serbatoio grosso aiuta di molto la fase di riempimento, dato che bisogna accedere e spegnere la pompa poco prima che questa si svuoti .. non deve mai girare a vuoto (tu lo saprai , ma bene ricordarlo)
Mettere sganci rapidi equivale a mettere delle restrizioni nel loop. 2 sganci sono come un WaterBlock in tal senso. Quindi se si vuole fare un loop cpu/gpu con 4 sganci rapidi e N radiatori, bisogna considerare questo aspetto. Non lesinare sulla qualità della pompa . La D5 è fortemente consigliata per qualità e capacità e soprattutto rumore .
Discorso Aio vs custom loop. Per la natura del custom loop vien da se il fatto che il paragone ha poco senso. Comunque se uno già abbina un rad da 240 e 45/60 di spessore , rispetto ad un Aio sempre da 240 già ci sono differenze. Il bello è l espansibilità di in CL che in un qualsiasi momento possiamo potenziare se i risultati non sono soddisfacenti.


Inviato dal mio iPhone X utilizzando Tapatalk

razor820 21-11-2020 10:23

Questa cosa che se uno mette più sganci rapidi tende L impianto ad avere delle restrizioni non lo sapevo..
Sono stato sempre un po’ restio a inserirli nel mio loop soprattutto perché ci vogliono 20-30 euro di sgancio rapido per ogni connessione

davide155 21-11-2020 10:42

Quote:

Originariamente inviato da Thunder-74 (Messaggio 47116057)
Non ho capito il discorso sulla quantità di liquido ... dato che la temperatura di un liquido tende a stabilizzarsi per tutto il liquido , più liquido c è in un circuito e più questa temp sarà bassa. Tempo fa lessi che per avere un sistema privo di ventole servirebbero 50 litri di liquido con le sole pompe a spingere il tutto.
Comunque avere un serbatoio grosso aiuta di molto la fase di riempimento, dato che bisogna accedere e spegnere la pompa poco prima che questa si svuoti .. non deve mai girare a vuoto (tu lo saprai , ma bene ricordarlo)
Mettere sganci rapidi equivale a mettere delle restrizioni nel loop. 2 sganci sono come un WaterBlock in tal senso. Quindi se si vuole fare un loop cpu/gpu con 4 sganci rapidi e N radiatori, bisogna considerare questo aspetto. Non lesinare sulla qualità della pompa . La D5 è fortemente consigliata per qualità e capacità e soprattutto rumore .
Discorso Aio vs custom loop. Per la natura del custom loop vien da se il fatto che il paragone ha poco senso. Comunque se uno già abbina un rad da 240 e 45/60 di spessore , rispetto ad un Aio sempre da 240 già ci sono differenze. Il bello è l espansibilità di in CL che in un qualsiasi momento possiamo potenziare se i risultati non sono soddisfacenti.


Inviato dal mio iPhone X utilizzando Tapatalk

Nella mia prova di pochi giorni fa prima che mi morisse la pompa Phobya 260 avevo un flusso molto basso, talmente basso che le bolle nel waterblock cpu non riuscivano ad uscire dalla parte alta.
Ho il serbatoio da 30cm ed ho provato a svuotarlo quasi del tutto invece che tenerlo pieno fino all'orlo.
E le temperature del liquido mi sono calate di almeno 2C°. Più passava il tempo e più questa forbice aumentava.

Tutto questo ovviamente dopo che avevo aggiunto un radiatore da 240mm che aveva aumentato le restrizioni tanto da avere un flusso bassissimo, e talmente restrittivo che la pompa era in sotto sforzo e si è bruciata :mc: .

Thunder-74 21-11-2020 11:17

Quote:

Originariamente inviato da davide155 (Messaggio 47116191)
Nella mia prova di pochi giorni fa prima che mi morisse la pompa Phobya 260 avevo un flusso molto basso, talmente basso che le bolle nel waterblock cpu non riuscivano ad uscire dalla parte alta.
Ho il serbatoio da 30cm ed ho provato a svuotarlo quasi del tutto invece che tenerlo pieno fino all'orlo.
E le temperature del liquido mi sono calate di almeno 2C°. Più passava il tempo e più questa forbice aumentava.

Tutto questo ovviamente dopo che avevo aggiunto un radiatore da 240mm che aveva aumentato le restrizioni tanto da avere un flusso bassissimo, e talmente restrittivo che la pompa era in sotto sforzo e si è bruciata :mc: .


Condizione limite dove la pompa non funziona a dovere .ti posso dire che con una d5 , 3 rad , WB CPU e WB gpu, ero sui 280 l/h . Adesso con due pompe neanche te lo dico. Importate anche evitare di usare tanti raccordi a 90 gradi.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

davide155 21-11-2020 11:33

Quote:

Originariamente inviato da Thunder-74 (Messaggio 47116276)
Condizione limite dove la pompa non funziona a dovere .ti posso dire che con una d5 , 3 rad , WB CPU e WB gpu, ero sui 280 l/h . Adesso con due pompe neanche te lo dico. Importate anche evitare di usare tanti raccordi a 90 gradi.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Si certo, era per fargli un esempio all'altro utente che aveva chiesto proprio specificatamente cosa cambierebbe se uno ha il serbatoio pieno o vuoto.
Come abbiamo detto dipende, se uno ha una pompa sotto dimensionata rischia ristagni.
Con le d5 uno dorme tranquillo.

Black"SLI"jack 21-11-2020 11:39

I raccordi a 90 iniziano a creare problemi quando sono in numero elevato, ma raramente in loop standard si incontrano problemi.

Molto dipende anche dallo sviluppo del loop, dalla sua lunghezza (anche interna), dai dislivelli, da quanti wb, quante curve 90 gradi, eventuali sganci rapidi.

Loop estremi possono essere ad esempio il mio pc2 in firma, dove ho fatto un conto approssimativo e la sua lunghezza è circa 13-14 metri, ci sono 7 wb, 30-40 curve a 90, 2 coppie sgancio rapido, il 1080 come rad che è restrittivo per come è conformato internamente, tutto il giro interno dei tubi (da qui le tante curve 90 gradi). Con due ddc in serie ai max rpm ho 180-190 l/h. Al 75% il flusso è 145-150 l/h, valore che in genere ritengo come soglia minima sotto cui non scendere.

Come descritto è un loop assai complesso, e tale complessità difficilmente si raggiunge in loop standard.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Thunder-74 21-11-2020 11:43

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47116330)
I raccordi a 90 iniziano a creare problemi quando sono in numero elevato, ma raramente in loop standard si incontrano problemi.

Molto dipende anche dallo sviluppo del loop, dalla sua lunghezza (anche interna), dai dislivelli, da quanti wb, quante curve 90 gradi, eventuali sganci rapidi.

Loop estremi possono essere ad esempio il mio pc2 in firma, dove ho fatto un conto approssimativo e la sua lunghezza è circa 13-14 metri, ci sono 7 wb, 30-40 curve a 90, 2 coppie sgancio rapido, il 1080 come rad che è restrittivo per come è conformato internamente, tutto il giro interno dei tubi (da qui le tante curve 90 gradi). Con due ddc in serie ai max rpm ho 180-190 l/h. Al 75% il flusso è 145-150 l/h, valore che in genere ritengo come soglia minima sotto cui non scendere.

Come descritto è un loop assai complesso, e tale complessità difficilmente si raggiunge in loop standard.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk


Ma difatti come dicevo, uno deve partire da cosa e come vuole raffreddare e poi progetta il loop . Il resto sono info date di carattere generale.


Inviato dal mio iPhone X utilizzando Tapatalk

Hador 21-11-2020 18:23

Quote:

Originariamente inviato da davide155 (Messaggio 47116191)
Nella mia prova di pochi giorni fa prima che mi morisse la pompa Phobya 260 avevo un flusso molto basso, talmente basso che le bolle nel waterblock cpu non riuscivano ad uscire dalla parte alta.
Ho il serbatoio da 30cm ed ho provato a svuotarlo quasi del tutto invece che tenerlo pieno fino all'orlo.
E le temperature del liquido mi sono calate di almeno 2C°. Più passava il tempo e più questa forbice aumentava.

Tutto questo ovviamente dopo che avevo aggiunto un radiatore da 240mm che aveva aumentato le restrizioni tanto da avere un flusso bassissimo, e talmente restrittivo che la pompa era in sotto sforzo e si è bruciata :mc: .

la quantità di liquido non influisce sulle temperature massime e minima, ma solo sul tempo che ci mette il loop ad andare in equilibrio raggiungendo la massima temperatura. A scaldare 20 litri ci metti più che a scaldare 1, ma entrambi i loop avranno ad un certo punto le stesse temperature.
Anche il flusso non è così importante quanto si crede eh.
Se cambiando la quantità di liquido cambia la temperatura o i test sono fatti male oppure magari il sensore è montato in un punto in cui qualche ristagno o corrente crea dei risultati non precisi.

All'atto pratico poi avere più liquido può aiutare, ma è come il boost del professore, è un barbatrucco

Thunder-74 21-11-2020 18:45

Quote:

Originariamente inviato da Hador (Messaggio 47117349)
la quantità di liquido non influisce sulle temperature massime e minima, ma solo sul tempo che ci mette il loop ad andare in equilibrio raggiungendo la massima temperatura. A scaldare 20 litri ci metti più che a scaldare 1, ma entrambi i loop avranno ad un certo punto le stesse temperature.
Anche il flusso non è così importante quanto si crede eh.
Se cambiando la quantità di liquido cambia la temperatura o i test sono fatti male oppure magari il sensore è montato in un punto in cui qualche ristagno o corrente crea dei risultati non precisi.

All'atto pratico poi avere più liquido può aiutare, ma è come il boost del professore, è un barbatrucco


Esatto , non capisco come ridurre il liquido nel circuito possa migliorare la situazione. Come dicevo , portato all eccesso , con 50 litri in un loop potremmo avere una situazione fanless, ma ovvio che 50 litri sono una cosa impensabile . Altrimenti una dovrebbe avere un acquario vicino al pc da usare come vaschetta e qualche pompa per far fluire il tutto .


Inviato dal mio iPhone X utilizzando Tapatalk


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 16:11.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.