Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Black"SLI"jack 13-10-2016 13:11

si è giusto che i 2 wb siano identici in quanto a livello di pcb le due schede sono uguali. cambiano solo i chip di ram e il chip grafico. inoltre le 1070 hanno un vrm in meno rispetto alle 1080.
quindi puoi montare i wb indipendentemente. cambia solo la scritta serigrafata sopra.

andytom 13-10-2016 13:35

Black , secondo te ..se puoi darmi una occhiata alla scheda di questo case..
http://it.thermaltake.com/products-m...?id=C_00002942
ci va anteriormente un rad 360 da 45mm con le ventole sotto il pannello frontale ?

smanet 13-10-2016 14:35

Quote:

Originariamente inviato da andytom (Messaggio 44117616)
Black , secondo te ..se puoi darmi una occhiata alla scheda di questo case..
http://it.thermaltake.com/products-m...?id=C_00002942
ci va anteriormente un rad 360 da 45mm con le ventole sotto il pannello frontale ?

Bellino! Va a finire che Tt fa pure case non troppo tamarri...

giuseppesole 13-10-2016 14:48

Meglio del solito in effetti.

Black"SLI"jack 13-10-2016 15:08

Quote:

Originariamente inviato da andytom (Messaggio 44117616)
Black , secondo te ..se puoi darmi una occhiata alla scheda di questo case..
http://it.thermaltake.com/products-m...?id=C_00002942
ci va anteriormente un rad 360 da 45mm con le ventole sotto il pannello frontale ?

una cosa che odio di tutti i produttore di case che non specificano mai lo spessore dei rad che si possono montare sui loro case. hanno tutti questo brutto vizio. come se di rad ci fossero solo gli slim.

cmq tornando a noi, indicativamente lo spazio frontale per il rad dovrebbe essere, guardando le varie foto e facendo un po' di raffronti, di circa 65mm, non sufficienti per montare un 45mm come rad e le ventole. da alcune foto della galleria sembra che abbiano fatto un p/p con le ventole dietro la paratie semi trasparente frontale. però sarebbero molto sacrificate per il pescaggio dell'aria in quanto l'unico accesso sono le griglie molto fini laterali.

quindi per concludere direi che un rad da 45mm non ci entra con le ventole.

lo vedo bene come case per una configurazione a liquido non molto spinta dove con un 360 e un 120 entrambi da 30mm tieni a bada tutto, tanto per il gusto di liquidare. non certo per un quad di fascia alta e una vga come 1070 o 1080.

andytom 13-10-2016 15:27

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 44117988)
una cosa che odio di tutti i produttore di case che non specificano mai lo spessore dei rad che si possono montare sui loro case. hanno tutti questo brutto vizio. come se di rad ci fossero solo gli slim.

cmq tornando a noi, indicativamente lo spazio frontale per il rad dovrebbe essere, guardando le varie foto e facendo un po' di raffronti, di circa 65mm, non sufficienti per montare un 45mm come rad e le ventole. da alcune foto della galleria sembra che abbiano fatto un p/p con le ventole dietro la paratie semi trasparente frontale. però sarebbero molto sacrificate per il pescaggio dell'aria in quanto l'unico accesso sono le griglie molto fini laterali.

quindi per concludere direi che un rad da 45mm non ci entra con le ventole.

lo vedo bene come case per una configurazione a liquido non molto spinta dove con un 360 e un 120 entrambi da 30mm tieni a bada tutto, tanto per il gusto di liquidare. non certo per un quad di fascia alta e una vga come 1070 o 1080.

grazie 1000 Black molto gentile , in effetti mettendo le ventole sul rad 360 internamente sembra che solo il 30mm sia compatibile(ipotizzando 55mm totali max) , per non sbagliare avro' a disposizione sia il 45 che il 30 Ek , se vedo che col 45 le ventole sotto il frontale sono troppo strette , vado con il 30 e ventole interne , con il 120mm da 30 sul retro ..
oppure se il problema col 45 si crea solo in basso , potrei spostare solo una ventola in basso esterna sotto il pannallo ..

Shadow Man 13-10-2016 15:39

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 44117343)
Lo stand lo trovi pure da aquatuning. Che è tra l'altro uno dei fornitori di ybris e Alex è il referente per i clienti italiani di aquatuning.
Le vaschette aquacomputer sono tutte senza pompa. Tutte le d5 hanno dimensioni identiche. Anche le alphacool hanno top in acetal.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

Ottimo, mah io son quasi sempre stato con EK su sistemi pompa vaschetta da bay ...
Sulle cilindriche non saprei se prendere un ek Revo e poi la vaschetta cilindrica oppure optare per la soluzione di prima ,(la posizione della vaschetta direi che sarà di fianco come aveva fatto un ragazzo qualche pagina addietro fissata allo stand)
Cosa mi consigli?
Quote:

Originariamente inviato da Legolas84 (Messaggio 44117406)
Si, infatti io per le mie due D5 Aquacomputer ho preso il dual top EK.... ;)

Grazie per l info :)

Black"SLI"jack 13-10-2016 15:51

Quote:

Originariamente inviato da Shadow Man (Messaggio 44118134)
Ottimo, mah io son quasi sempre stato con EK su sistemi pompa vaschetta da bay ...
Sulle cilindriche non saprei se prendere un ek Revo e poi la vaschetta cilindrica oppure optare per la soluzione di prima ,(la posizione della vaschetta direi che sarà di fianco come aveva fatto un ragazzo qualche pagina addietro fissata allo stand)
Cosa mi consigli?


Grazie per l info :)

vaschette ho usato anche le phobya e le xspc, ottime in tutti i casi. non sarebbe male la ek revo combo ma la vendono solo abbinata alla pompa. altrimenti prendi il top singolo revo e una vaschetta a parte.

però se la vuoi posizionare sul fianco sarebbe meglio la combo perché riduci le dimensioni e gli attacchi necessari.

Flying Tiger 13-10-2016 16:05

Quote:

Originariamente inviato da marcus93sp (Messaggio 44117269)
si tutto regolare ci sono i tubi un pò lunghi e qualche curva a 90,ma di strozzature no,possibile che la pompa sia alla frutta???

È possibile che sia alla frutta anche se mi sembra strano , uso anche io una PMP-500 con il suo controller Koolance 12/24V oramai da tempo e confermo che è veramente una bestia , a livello di prevalenza si comporta più o meno come la Sanso (prima avevo proprio questa quindi ho un riscontro diretto...) e con il tuo loop non dovrebbe avere davvero nessun problema...

Tanto per dire la tengo a circa il 50% e ho una portata di 250L/h con un' impianto composto da un rad da 420 , uno da 140 , un Supremacy Evo per la cpu e wb per la vga , se la metto al 100% in vaschetta ho un vero tsunami...

Detto questo o la pompa si è guastata o non lavora correttamente anche perchè connessa direttamente ad un molex dovrebbe andare sempre al 100%....

:)

Shadow Man 13-10-2016 18:01

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 44118172)
vaschette ho usato anche le phobya e le xspc, ottime in tutti i casi. non sarebbe male la ek revo combo ma la vendono solo abbinata alla pompa. altrimenti prendi il top singolo revo e una vaschetta a parte.

però se la vuoi posizionare sul fianco sarebbe meglio la combo perché riduci le dimensioni e gli attacchi necessari.

Ci sarebbe questa revo che è senza pompa..ci si potrebbe mettere la D5 aquacomputer
https://www.ybris-cooling.it/cilindr...d5-acetal.html
Basterebbe poi sostituire il cilindro con questo per comodità:

https://www.ybris-cooling.it/accesso...150-104mm.html

marcus93sp 13-10-2016 18:26

Quote:

Originariamente inviato da Flying Tiger (Messaggio 44118234)
È possibile che sia alla frutta anche se mi sembra strano , uso anche io una PMP-500 con il suo controller Koolance 12/24V oramai da tempo e confermo che è veramente una bestia , a livello di prevalenza si comporta più o meno come la Sanso (prima avevo proprio questa quindi ho un riscontro diretto...) e con il tuo loop non dovrebbe avere davvero nessun problema...

Tanto per dire la tengo a circa il 50% e ho una portata di 250L/h con un' impianto composto da un rad da 420 , uno da 140 , un Supremacy Evo per la cpu e wb per la vga , se la metto al 100% in vaschetta ho un vero tsunami...

Detto questo o la pompa si è guastata o non lavora correttamente anche perchè connessa direttamente ad un molex dovrebbe andare sempre al 100%....

:)

infatti mi sembra strano,oltretutto ora ho solo il waterblock cpu,sabato liquido anche le vga,non vorrei brutti scherzi,il mora3 è sotto la scrivania speriamo ce la faccia:mc:

Black"SLI"jack 13-10-2016 22:35

Quote:

Originariamente inviato da Shadow Man (Messaggio 44118626)
Ci sarebbe questa revo che è senza pompa..ci si potrebbe mettere la D5 aquacomputer
https://www.ybris-cooling.it/cilindr...d5-acetal.html
Basterebbe poi sostituire il cilindro con questo per comodità:

https://www.ybris-cooling.it/accesso...150-104mm.html

ah si e ne scordavo del modello piccolo. cmq se devi cambiare il cilindro tanto vale prenderne uno più grande come il 250 se disponibile. passare da 100 a 150 è abbastanza inutile.

Shadow Man 14-10-2016 13:55

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 44119440)
ah si e ne scordavo del modello piccolo. cmq se devi cambiare il cilindro tanto vale prenderne uno più grande come il 250 se disponibile. passare da 100 a 150 è abbastanza inutile.

ok, ho controllato e ci sono cilindri sino a 400mm per entrambe le soluzioni che vorrei scegliere.

quindi sono alla scelta finale fra queste due :

https://www.ybris-cooling.it/cilindr...d5-acetal.html

https://www.ybris-cooling.it/cilindr...reservoir.html

la prima ha il top revo (a cui dovrei cmq cambiare il cilindro,costo 18euro e fori in e out non in piano che forse mi daranno qualche noia per motnarla sullo stand)
la seconda non conosco il top se sia valido, il cilindro andrebbe cmq bene da 140mm

Flying Tiger 15-10-2016 09:48

Quote:

Originariamente inviato da marcus93sp (Messaggio 44118701)
infatti mi sembra strano,oltretutto ora ho solo il waterblock cpu,sabato liquido anche le vga,non vorrei brutti scherzi,il mora3 è sotto la scrivania speriamo ce la faccia:mc:

Per intanto hai controllato se al molex arriva l' alimentazione corretta? potrebbe anche essere un problema di scarsa alimentazione che in effetti la fa funzionare al di sotto di quello che dovrebbe andare...

Un' altra possibilità ,mi era successo tempo fa con la sanso, è che nella girante della pompa ci sia qualche oggetto estraneo , tipicamente dello sporco, magari residui del radiatore piuttosto che altro che facendo "massa" sulle palette o attorno alla sede dove gira ne inibisce il corretto funzionamento....

:)

Legolas84 15-10-2016 11:11

Devo dire di essere rimasto impressionato sia per la qualità che per la grandezza.... Pensavo che una d5 fosse più piccola e invece...



Inviato dal mio ONE A2003 utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 15-10-2016 12:50

Poi con i top revo di ek diventa anche più massiccia una d5.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

Legolas84 15-10-2016 13:17

Si conta che li ce ne sono due... Ma anche parlando della singola d5 senza top vedendola in foto mi pareva più piccola...

Inviato dal mio ONE A2003 utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 15-10-2016 20:08

Ho le 2 d5 in singolo con top revo. Rispetto alla dimensione originale della pompa stessa, il revo con il suo sistema di supporto/antivibrazione rende il tutto più massiccio.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

Legolas84 15-10-2016 20:18

Io ho optato per la soluzione dual integrata per rendere il tutto più compatto... spero comunque di avere un'ottima potenza in uscita ;)

Shadow Man 16-10-2016 11:48

Quote:

Originariamente inviato da Shadow Man (Messaggio 44121088)
ok, ho controllato e ci sono cilindri sino a 400mm per entrambe le soluzioni che vorrei scegliere.

quindi sono alla scelta finale fra queste due :

https://www.ybris-cooling.it/cilindr...d5-acetal.html

https://www.ybris-cooling.it/cilindr...reservoir.html

la prima ha il top revo (a cui dovrei cmq cambiare il cilindro,costo 18euro e fori in e out non in piano che forse mi daranno qualche noia per motnarla sullo stand)
la seconda non conosco il top se sia valido, il cilindro andrebbe cmq bene da 140mm

Da cosa ho capito il Revo è una versione migliorata,l altro è quello stock diciamo che cmq è un buon top anche lui

andytom 16-10-2016 11:53

https://www.youtube.com/watch?v=Lha_...ature=youtu.be

Come detto sto installando un impianto rad 360mm+120mm x45mm sul thermaltake view 27 , precedente avevo il corsair 400 con 280mm +140mm per l'intero loop
case molto semplice , ma prevederebbe solo il 360 anteriore , ho dovuto aprire una griglia in basso dove ho piazzato il rad 120mm con due push con flusso verso l'interno, mentre il 360 piazzato frontale ha le ventole sotto il pannello che sembrano lavorare decentemente anche con il poco margine (sono tutte sp120)
le temp sono in linea con il build precedente .
la cosa che mi ha dato molti problemi è il bridge per la scheda video , che benchè sia rigorosamente un prodotto thermaltake certificato pciexpress 3.0 , dapprima non mi faceva riconoscere la gpu , poi quando sistemato mi certifica pciepress 2.0 a 16x, e non so se tenerlo cosi o passare alla gpu montaggio standard (farò il reso non mi convince)
purtoppo non essendo molto pratico sui installazione con tubi rigidi , si puo' notare la difficoltà di passare i tubi in maniera di non strozzarli ,
il case secondo me essendo molto ridotto internamente ,non ha grossi margini per un impianto flessibile , comunque ben vengano consigli , ho acqua e tubi per sistemare...

Snowfortrick 16-10-2016 13:59

Prime prove di curvatura tubi, operate dal buon cab (mio fratello):



Sono soddisfatto all'80%, cab non è riuscito a fare un lavoro perfetto: ci sono alcuni difetti sulla prima curva (microgobbe), è sulla curva finale uno scalino abbastanza marcato.











Si è lamentato del fatto che per far aderire la curva al mandrino, il tubo dritto fa la gobba appena finisce proprio il mandrino stesso, subito dopo. Probabilmente devo mettere delle guide, per evitare che non il tubo dritto che non è da curvare superi i gradi di curva imposti dal mandrino. Il lavoro nel complesso risulta discreto comunque:







Consigli per evitare i problemi di cui sopra?

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

andytom 17-10-2016 07:57

vorrei provare pure io questi tubi rigidi ..ma quanto tempo ci vuole per un impianto ? i raccordi sono affidabili?
a tal proposito segnalo che i raccodi a 90° AQT Raccordo compressione 10/13mm perdono acqua sullo snodo se in trazione
per la mettere la gpu in orizzontale ho dovuto rendere il riser pci epress della thermaltake , non va a 3.0 16x , ho dovuto acquistare una Li-Heat ..

Snowfortrick 17-10-2016 08:13

Hanno degli oring in più, sono sicuri come tutti gli altri anche perchè se non fosse così nessuno li monterebbe mai.

Per tempo cosa intendi? per la creazione delle curve? Dipende dall'impianto che vuoi mettere su; di sicuro è richiesto molto più tempo anche perchè curvare i tubi non è proprio così semplice come sembra

andytom 17-10-2016 08:15

grazie snow , se prendo un kit da ybris , è piu' semplice? esiste una guida in tal senso?

Snowfortrick 17-10-2016 08:25

Quote:

Originariamente inviato da andytom (Messaggio 44127817)
grazie snow , se prendo un kit da ybris , è piu' semplice? esiste una guida in tal senso?

guarda io essendo assolutamente inesperto in materia (è la prima integrazione che faccio con i tubi rigidi essendo stato inattivo per anni, per di più la piega la sta eseguendo mio fratello:D ), ho preso il kit della monsoon che contiene tutto il necessario per misurare, piegare e tagliare i tubi rigidi. Sul canale youtube monsoon cooling esistono diversi video che ti spiegano come misurare e fare curve precise, ma ovviamente la perfezione si acquisisce con la pratica personale.

https://www.youtube.com/watch?v=r9OMOVBbHvs

Per farti un esempio, ieri ho provato a fare la prima curva: pistola troppo vicina al tubo e bolle nell'acrilico, tubo da buttare. Poi se usi i mandrini e scaldi il tubo nella parte che non deve curvare, ottieni il problema della microgobba che si vede nell'ultima foto che ho postato e che si vede, se avete l'occhio attento, anche nel video della monsoon cooling stessa (furbetti con il tubo rosso...). Insomma: per fare un lavoro perfetto bisogna spendere 15 euro in più per i tubi e massacrarli di curve per provare, dopodichè in mezza giornata fate tutte le curve di un impianto:D

Shadow Man 17-10-2016 15:13

dato che il phobya 1260 monta anche ventole da 220 , avrei pensato a queste
Yate Loon D22BL-12H 220mm
trovare recensioni di quste ventole è ardua. altrimenti ci sono le cooler master megaflow, vorrei evitare di metterne nove da 140
la butot lì se qualcuno le conosce

Legolas84 17-10-2016 15:16

Io ho il phobya 1080 e ci monterò 6 Vardar... non credo che queste ventole grandi che hai menzionato raggiungano le prestazioni delle Vardar o delle Nidec Servo.... ;)

mattxx88 17-10-2016 15:22

Quote:

Originariamente inviato da Snowfortrick (Messaggio 44126279)
Prime prove di curvatura tubi, operate dal buon cab (mio fratello):


Sono soddisfatto all'80%, cab non è riuscito a fare un lavoro perfetto: ci sono alcuni difetti sulla prima curva (microgobbe), è sulla curva finale uno scalino abbastanza marcato.

ma non preoccuparti, è un ottimo lavoro, una doppia curva del genere poi non è affatto semplice da fare, ossia, fatta la prima, quando vai a curvare la seconda è difficilissimo farla cadere a misura voluta

gobbette o altro sono assai comuni.. ho visto dei lavori di top modder e pure loro le fanno e se ne sbattono :D

io sono ormai 5 anni che uso solo acrilici, e ne butti via un macello se stai dietro a tutte le menate possibili

i tubi sono petg o acrilico?

Shadow Man 17-10-2016 15:25

Quote:

Originariamente inviato da Legolas84 (Messaggio 44129243)
Io ho il phobya 1080 e ci monterò 6 Vardar... non credo che queste ventole grandi che hai menzionato raggiungano le prestazioni delle Vardar o delle Nidec Servo.... ;)

sicuramente saranno inferiori :)
prendendo il 1260 ho cercato di aumentare la massa radiante e di diminuire lo sforzo fatto dalle ventole cercando di ottenere un sistema molto silenzioso
le mie opzioni sono o nove da 140 ( prendendo qualcosa di decente sono minimo 15 euro a ventola = 135 euro...)
con quattro di queste da 120 con 60 euro me la cavo

Snowfortrick 17-10-2016 15:30

Quote:

Originariamente inviato da mattxx88 (Messaggio 44129266)
ma non preoccuparti, è un ottimo lavoro, una doppia curva del genere poi non è affatto semplice da fare, ossia, fatta la prima, quando vai a curvare la seconda è difficilissimo farla cadere a misura voluta

gobbette o altro sono assai comuni.. ho visto dei lavori di top modder e pure loro le fanno e se ne sbattono :D

io sono ormai 5 anni che uso solo acrilici, e ne butti via un macello se stai dietro a tutte le menate possibili

i tubi sono petg o acrilico?

Acrilico:O

Le striature sulla prima curva (primo tentativo in assoluto) sono dovute probabilmente ad una temperatura non ottimale del tubo, mentre la microgobba sulla terza come già spiegato è proprio data dal mandrino che è parecchio corto e fa inarcare il tubo che non deve essere piegato. Questo è anche il tubo che si vede meno e sono comunque soddisfatto, magari sugli altri due cab mi fa il capolavoro :asd:

mattxx88 17-10-2016 15:40

Quote:

Originariamente inviato da Snowfortrick (Messaggio 44129302)
Acrilico:O

Le striature sulla prima curva (primo tentativo in assoluto) sono dovute probabilmente ad una temperatura non ottimale del tubo, mentre la microgobba sulla terza come già spiegato è proprio data dal mandrino che è parecchio corto e fa inarcare il tubo che non deve essere piegato. Questo è anche il tubo che si vede meno e sono comunque soddisfatto, magari sugli altri due cab mi fa il capolavoro :asd:

io piego tutto a mano e ad occhio ormai, i piegatubi non fungono u.u

mai provato personalmente, ma da quello che ho letto e visto sul tubo, i petg sembrano azzerare i problemi gobbette ecc
prossima integrazione li proverò

Black"SLI"jack 17-10-2016 15:46

@shadowman

le yate loon le conosco bene dato che ne ho solo 16 da 120mm e 9 da 140mm :asd:

sono ventole con rapporto prezzo prestazioni abbastanza buono. in linea di massima i tagli inferiori possono andare bene anche per uso rad sempre che uno abbia una certa massa radiante per compensare i valori nettamente inferiori rispetto a delle vardar o simili.

le 220 ricalcano in maniera simile le sorelle più piccole. delle 220 ci sono due versione le BL e le SL, cambiano per prestazioni, in particolar modo gli rpm.

qui una vecchia review:

http://www.bit-tech.net/hardware/coo...ize-case-fan/4

le Coolermaster, sono simili alle BL, e se non ricordo male, su youtube ci sono un po' di video, non sono poi così silent. cmq a livello prestazionale non si discostano molto tra loro.

In genere questo tipo di ventole è più adatto alla ventilazione del case che all'uso su i rad.

Snowfortrick 17-10-2016 15:46

Quote:

Originariamente inviato da mattxx88 (Messaggio 44129356)
io piego tutto a mano e ad occhio ormai, i piegatubi non fungono u.u

mai provato personalmente, ma da quello che ho letto e visto sul tubo, i petg sembrano azzerare i problemi gobbette ecc
prossima integrazione li proverò

Si avevo sentito, però ho anche letto che l'acrilico è migliore "alla vista". Probabilmente se mi gira proverò anche quelli, tanto bisogna fare pratica:D

Di sicuro il risultato con i tubi rigidi è davvero stupendo, non so quanti sono passati a questa meraviglia ma li consiglio assolutamente...dopo il primo tubo messo nell'impianto già sto gustando il risultato finale:O :cool:

Black"SLI"jack 17-10-2016 15:53

Quote:

Originariamente inviato da Snowfortrick (Messaggio 44129302)
Acrilico:O

Le striature sulla prima curva (primo tentativo in assoluto) sono dovute probabilmente ad una temperatura non ottimale del tubo, mentre la microgobba sulla terza come già spiegato è proprio data dal mandrino che è parecchio corto e fa inarcare il tubo che non deve essere piegato. Questo è anche il tubo che si vede meno e sono comunque soddisfatto, magari sugli altri due cab mi fa il capolavoro :asd:

sinceramente avrei preso i tubi in pegt. ho usato entrambi i tipi di tubi. gli acrilici hanno il grosso svantaggio che si deve trovare il giusto punto di calore, per evitare che siano ancora troppo freddi per la curvatura, oppure troppo caldi e quindi inizino a creare bolle.

i pegt dal canto loro, invece richiedono assai meno calore per ammorbidirsi e permettono di correggere eventuali errori.

il problema degli scalini alla fine della curvatura è fisiologico purtroppo, perché se si usano i set di curvatura, è cmq necessario applicare un po' di forza per effettuare la curva e di conseguenza il materiale viene "schiacciato" sulla dima di curvatura. tra l'altro i vari kit prevedono l'uso delle dime con tubi di OD differente. quindi si ha un po' di gioco in ogni caso. i tubi da 12/10 non hanno un set specifico, ma si usa in genere i set per i tubi da 13/10.

a livello visivo tra un buon pegt e un acrilico non c'è differenza. ho entrambi i tubi e sinceramente si fatica ad occhio a capire la differenza. discorso diverso quando prendi in mano le due tipologie.

Snowfortrick 17-10-2016 16:06

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 44129415)
sinceramente avrei preso i tubi in pegt. ho usato entrambi i tipi di tubi. gli acrilici hanno il grosso svantaggio che si deve trovare il giusto punto di calore, per evitare che siano ancora troppo freddi per la curvatura, oppure troppo caldi e quindi inizino a creare bolle.

i pegt dal canto loro, invece richiedono assai meno calore per ammorbidirsi e permettono di correggere eventuali errori.

il problema degli scalini alla fine della curvatura è fisiologico purtroppo, perché se si usano i set di curvatura, è cmq necessario applicare un po' di forza per effettuare la curva e di conseguenza il materiale viene "schiacciato" sulla dima di curvatura. tra l'altro i vari kit prevedono l'uso delle dime con tubi di OD differente. quindi si ha un po' di gioco in ogni caso. i tubi da 12/10 non hanno un set specifico, ma si usa in genere i set per i tubi da 13/10.

a livello visivo tra un buon pegt e un acrilico non c'è differenza. ho entrambi i tubi e sinceramente si fatica ad occhio a capire la differenza. discorso diverso quando prendi in mano le due tipologie.

Direi che se mi gira (e mi girerà :asd:) completo l'impianto in acrilico ed inizio a comprare i tubi in PEGT, faccio le curve e valuto se cambiare. Se la trasparenza è la stessa ma il risultato finale post curvatura è lo stesso...tanto val eprovare.

Si quello che dici sulla curvatura è vero, ma stasera sperimento un metodo per tutelare il problema: fisso due mandrini che non utilizzo come guide per il tubo dritto che non va piegato, in questo modo dovrei quantomeno evitare che il tubo vada oltre l'angolo previsto dalla curva del mandrino originale, in quanto scaldato e malleabile (spero di essermi spiegato)

Black"SLI"jack 17-10-2016 16:09

si ti sei spiegato perfettamente ;)

Snowfortrick 17-10-2016 16:13

Sinceramente però mi aspettavo un po' meno problemi, in effetti non è un'operazione così facile come sembra per ottenere un risultato "perfetto". Però il bello è anche quello:D

Shadow Man 17-10-2016 16:29

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 44129383)
@shadowman

le yate loon le conosco bene dato che ne ho solo 16 da 120mm e 9 da 140mm :asd:

sono ventole con rapporto prezzo prestazioni abbastanza buono. in linea di massima i tagli inferiori possono andare bene anche per uso rad sempre che uno abbia una certa massa radiante per compensare i valori nettamente inferiori rispetto a delle vardar o simili.

le 220 ricalcano in maniera simile le sorelle più piccole. delle 220 ci sono due versione le BL e le SL, cambiano per prestazioni, in particolar modo gli rpm.

qui una vecchia review:

http://www.bit-tech.net/hardware/coo...ize-case-fan/4

le Coolermaster, sono simili alle BL, e se non ricordo male, su youtube ci sono un po' di video, non sono poi così silent. cmq a livello prestazionale non si discostano molto tra loro.

In genere questo tipo di ventole è più adatto alla ventilazione del case che all'uso su i rad.

grazie .
si, hanno una pressione statica bassa ma vista l' enorme massa di questo 1260 dovrei comunque avere prestazioni decenti
altrimenti ci sono le Phobya G-Silent 14 1200rpm ,senza lode e senza infamia...e costano poco.
stò facendo il tirchio perchè ho sforato il budget già 2 volte ,alla terza mi è stato detto che sono un uomo morto :D

Black"SLI"jack 17-10-2016 16:49

uhm... presumo che le minacce siano arrivate da una entità femminile, che in genere è assai pericolosa. per fortuna che sono single :asd:

cmq si con tali ventole sei messo bene. la pressione statica non varia tanto tra i vari modelli. le yate loon cmq se prendi il set da 4 costano 13 euro in meno delle Coolermaster che in ottica budget non è male e in ogni caso come detto le ventole da 2x0 mm non presentano grosse differenze a livello di prestazioni. sul 1260 tenevo le 9 yate loon da 140, quindi ventole entry level e sugli altri due rad le 120. 0 problemi di temp.

sul 1080 ho usato per parecchio tempo 9 da 120 sempre yate loon ed erano quasi sempre downvoltate. la configurazione prevedeva un i5, mobo e una gtx480 che la usavo anche per game in cui non era un problema e pure overcloccata. temp sempre ultra contenute.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 10:09.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.