Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


mtofa 30-03-2017 14:41

Quote:

Originariamente inviato da caponord (Messaggio 44621942)
Scusa, senza polemica ma, fanno uscire windows 10, ti fanno controllare se a livello di hardware, ram e spazio sei ok, e poi ci sono tutti questi problemi? Il mio hardware sarebbe logoro, vetusto?

poi scusa cosa sarebbe logoro? chi lo dice? tutti i test di ram, degli hd etc etc sono tutti negativi, forse non hai letto i posts dei giorni precedenti. I test degli hd non hanno danno alcun problema, prova a verificarli anche tu e dimmi se ti sembrano ancora logori............

cosa sarebbe logoro? un hd che collegato al pc da problemi su bus 0, e quando lo togli e lo colleghi esternamente via usb non da alcun problema?

questo è servizio? questa è cura al cliente? queste sono mosse intelligenti? fanno uscire un sistema, e gli utenti si devono adeguare facendo upgrade o cambiando il pc? Che poi upgrade, se devo cambiare scheda madre, scheda video, ed hd, a sto punto butto tutto e tengo tastiera e mouse...............

dovrei formattare, mettere windows 7 che manco ho? buttare ore per poi dover riconfigurare tutto? e caricare ex novo tutti i programmi? Ieri sera solo per cambiare cavo ide, alimentazione, smanettare sui ponticelli, invertire gli hd, ed ogni volta apri / chiudi riavvia controlla, ho perso 2 ore, e francamente per lavoro sono via di casa 10 ore, ho altre cose, ho famiglia, francamente non ho tempo da regalare per mamma microsoft....... Il sistema operativo ha qualche mese, è nuovo, viene da un'installazione pulita. Prima di reinstallarlo ci metteva 3 minuti ad avviarsi, ogni volta lo faceva in modo diverso.

la chiudo qui perchè mi stanno girando.......

Avevo problemi simili in uno dei PC del 2008 con Windows 10, tutti i test non rilevavano alcun problema all'hardware compresi gli hd sata. Eppure alla fine era uno dei due hd a causare tutto compresi i messaggi nel visualizzatore eventi. Staccato quello e montato un SSD al suo posto, finiti i problemi. L'hardware vecchio (come le auto) a volte fanno brutti scherzi :D .

Tony1485 30-03-2017 16:01

Soluzione
 
Quote:

Originariamente inviato da monelli (Messaggio 44623007)
UP

Guarda, io ho fatto così:
1. Tasto dx su Start > Prompt dei Comandi (Amministratore), incolli:
Codice:

wmic nic get name, index
Premendo Invio otterrai la lista delle periferiche di rete, con a fianco un indice. Prendi nota del numero di indice corrispondente alla connessione che vuoi abilitare/disabilitare.

Io ho provato a disabilitare la Wi-Fi, con Indice 1.
2. Tasto destro sul desktop > Nuovo> Collegamento
Nella finestra che si apre incolla il seguente comando:
Codice:

wmic path win32_networkadapter where index=? call disable
dove al posto del punto interrogativo devi mettere l'indice corrispondente alla connessione che vuoi disattivare (io ho messo 1).
Clicca Avanti e nella schermata successiva metti un nome al collegamento, ad es. "DisabilitaConn" e premi Fine.

3. Tasto dx sul collegamento appena creato > Proprietà > Avanzate

e, nella finestra che si apre, spunta l'opzione "Esegui come amministratore".
4. (opzionale) Sempre dalle Proprietà del Collegamento > Cambia icona
Dove dice "Cerca icone nel file" metti:
Codice:

%SystemRoot%\System32\pnidui.dll
e premi Invio.

Scegli un'icona che ti aggrada, dai OK, poi Applica e di nuovo OK nella finestra delle Proprietà per chiuderla.
Il collegamento per disabilitare la connessione è creato. Facendo doppio click su di esso si disabiliterà la connessione.
5. Crea una copia di questo collegamento e lo rinomini in, ad es., "AbilitaConn".
6. Tasto destro su questo collegamento > Proprietà e cambia il percorso in Destinazione con:
Codice:

wmic path win32_networkadapter where index=? call enable
Ricorda di mettere al posto del punto interrogativo l'indice corretto!

7.(opzionale) Cambia l'icona del collegamento con una diversa, per non confonderti, cliccando su Cambia icona nella finestra delle Proprietà.
Alla fine Applica > OK e chiudi la finestra.
Anche il secondo collegamento è stato creato. Facendo doppio click su di esso la connessione verrà abilitata.


Se vuoi risparmiarti il lavoro, clicca su questo link per scaricare i collegamenti che ho creato. Ricordati di cambiare l'indice nelle Proprietà!

monelli 30-03-2017 17:39

Mille grazie per la spiegazione ma è per attivare/disattivare il wifi o altre connessioni, l'ho testata e funziona bene.

Quello che chiedevo io è una scorciatoia per attivare la funzionalità HotSpot Mobile.

QUESTA PER CAPIRCI

In pratica il mio PC è collegato a internet via cavo, col wifi crea una connessione wireless e con il cellulare mi collego alla rete e navigo.

Soltanto che dopo alcuni minuti che nessun dispositivo è collegato oppure all'avvio del pc la funzionalità HotSpot Mobile è spenta.

Il collegamento per attivarla sarebbe molto comodo.

fraussantin 30-03-2017 17:59

Su tutti e 4 i pc ( compreso quello a lavoro) c'è un update che fallisce in continuo l'install.

Immagino che sia meglio lasciar fare giusto.

sgrinfia 30-03-2017 18:10

Ciao, volevo sapere quale versione di Windows 10 e più adatta al gaming......grazie

Tony1485 30-03-2017 18:13

Quote:

Originariamente inviato da monelli (Messaggio 44623991)
Mille grazie per la spiegazione ma è per attivare/disattivare il wifi o altre connessioni, l'ho testata e funziona bene.
Quello che chiedevo io è una scorciatoia per attivare la funzionalità HotSpot Mobile.
QUESTA PER CAPIRCI

Azzzzz....... tutto quel lavoro... e non avevo capito la domanda :muro: !!

Intanto, che ne dici di crearti un collegamento sul desktop per aprire direttamente la schermata dell'HotSpot?
Tasto dx sul desktop > Nuovo > Collegamento
e dentro metti:
Codice:

ms-settings:network-mobilehotspot
come nome ci metti "Apri HotSpot Mobile" e salvi.

Così apri direttamente le impostazioni dell'hotspot e lo riabiliti quando la connessione viene terminata.

È poco elegante, però.... funge :read: .
Se mi viene in mente altro, ti scrivo.

monelli 30-03-2017 18:23

Ho visto che ti sei sbattuto e hai fatto una bella guida...
Magari a qualcuno torna utile!

Conoscevo anche il trucco per aprire il menù, però se avessi un collegamento per l'opzione lo posso mettere in esecuzione automatica all'avvio.

Se guardi qua mostra come fare, però fa un passaggio grafico, cioè abilitare la condivisione, che io non so fare da linea di comando.

biometallo 30-03-2017 19:03

Arrivo tardi, ma ho trovato questa guida con tutti i vari elementi presenti in impostazioni.

http://www.chimerarevo.com/windows/c...ows-10-189504/

x_Master_x 30-03-2017 19:22

Quote:

Originariamente inviato da Averell (Messaggio 44622523)
ma la domanda vera è:
passerà finalmente a 10 l'utente x_Master o rimarrà fedele (nei secoli) al suo (ormai obsoleto sotto tutti i punti di vista) Windows 7?? :D

Io lo do al 60% :Prrr:

0%
Mai stata una questione romantica, puramente di hardware. Un PC datato come il mio non sfrutterebbe i vantaggi "minimi" del cambio OS ( Secure boot, Fast Boot, UEFI, GPT etc. ) e nessuna feature particolare mi fa gridare al miracolo, escluso fronte di sicurezza che dal mio canto so gestire bene e sopperire anche su 7 e lo dovresti sapere. Sono sempre in disaccordo con le scelte Microsoft, del Windows in pratica "as-is" ed il trattamento da nubbi totali che ci riserva andando a semplificare e togliere elementi presenti fin dai primi Windows MA ciò non toglie che ad un futuro cambio di hardware non mi passerebbe nemmeno per la testa di installare Windows 7.
Contento? :D

monelli,
I due comandi vanno inseriti in un collegamento/batch da avviare come amministratore quindi con i privilegi elevati altrimenti falliranno. Non li ho provati quindi è solo un copia-incolla dei tuoi.

Collegamento
Codice:

netsh wlan set hostednetwork mode=allow ssid=rete key=password && netsh wlan start hostednetwork
Batch
Codice:

@ECHO OFF
netsh wlan set hostednetwork mode=allow ssid=rete key=password
netsh wlan start hostednetwork


Averell 30-03-2017 19:42

:eek:





:asd:

ok, vada per la colletta a tuo favore! :Prrr:



----------------

Sul


:eek: :D

Ho rintracciato le motivazioni ufficiali che sono queste (qualcuno cmq aveva già risposto in proposito, grazie anche se in ritardo!):



Dunque, 4 buone ragioni (che però rendono personalmente insopportabile l'uso di un software come Process Explorer & C.)

Fonte:
https://blogs.windows.com/windowsexp...zt1HFMoE6FT.97

monelli 30-03-2017 20:05

Quote:

Originariamente inviato da x_Master_x (Messaggio 44624280)
cut

Si lo so, la rete viene creata e il telefono si collega alla rete, il problema è che non ho accesso a internet, graficamente devo abilitare la condivisione della rete lan e non so come farlo da linea di comando.

Tony1485 30-03-2017 20:14

Quote:

Originariamente inviato da x_Master_x (Messaggio 44624280)
0
monelli,
I due comandi vanno inseriti in un collegamento/batch da avviare come amministratore quindi con i privilegi elevati altrimenti falliranno. Non li ho provati quindi è solo un copia-incolla dei tuoi.

Collegamento
Codice:

netsh wlan set hostednetwork mode=allow ssid=rete key=password && netsh wlan start hostednetwork
Batch
Codice:

@ECHO OFF
netsh wlan set hostednetwork mode=allow ssid=rete key=password
netsh wlan start hostednetwork


Non funzionano ne come collegamento, ne come batch (con privilegi di amminisratore entrambi attivi).
Innanzitutto il comando per settare la rete è:
Codice:

netsh wlan set hostednetwork mode=allow "ssid=nome_rete" "key=passwd8cifre" keyUsage=persistent
con i doppi apici per nome rete e password (di almeno 8 cifre), e con l'aggiunta di keyusage=persistent.

Poi si avvia la condivisione con:
Codice:

netsh wlan start hostednetwork
Però non funziona! Aprendo un Prompt dei Comandi come Admin e lanciando i due comandi ottengo un errore:


Penso sia dovuto al fatto che non è stata impostata (come diceva monelli) la connessione 'sorgente' (ovvero quella reale) da cui quella virtuale deve condividere la rete.

x_Master_x 30-03-2017 20:23

monelli,
Per abilitare la condivisione puoi usare Internet Connection Sharing Manager

Per compilarlo, dopo aver scaricato l'intero pacchetto, basta eseguire build.cmd come amministratore ed avere .NET Framework v4.0 installato sul PC.

Tony1485,
Della frase "Non li ho provati quindi è solo un copia-incolla" cosa non ti è chiaro? :D

Tony1485 30-03-2017 20:46

Quote:

Originariamente inviato da x_Master_x (Messaggio 44624451)
Tony1485,
Della frase "Non li ho provati quindi è solo un copia-incolla" cosa non ti è chiaro? :D

Tutto chiaro. Volevo solo dire che, nonostante li ho corretti (come spiegato), a me non funziona. Magari a monelli vanno.... buon per lui....

monelli 30-03-2017 20:47

Tony1485

A me funziona, crea la rete, non so perchè a te da errore.



x_Master_x

Grazie, un pelo complicato ma direi che forse il programma che mi hai consigliato fa il caso mio. Mi metto all'opera.

x_Master_x 30-03-2017 21:18

Tony1485,
Gli apici servono solo se sono presenti degli spazi, é una regola generale dei batch o comandi diretti in CMD. Quindi se nel nome rete e/o password non sono presenti spazi l'utilizzo di apici é del tutto superfluo, personalmente li metto sempre quando scrivo personalmente un codice destinato a più utenti, non era questo il caso, per il semplice motivo che non so se chi lo utilizzerà ha spazi o meno in una path, tanto per fare un esempio pratico. keyusage=persistent é il parametro di default quindi del tutto inutile aggiugerlo.
Quote:

Originariamente inviato da Technet
By default, if the keyUsage parameter is not specified it is persistent

P.S. Gli apici vanno messi in questo modo:
Codice:

ssid="Nome con spazio"
ssid=Nome_senza_spazio


Tony1485 30-03-2017 21:57

Quote:

Originariamente inviato da x_Master_x (Messaggio 44624593)
Tony1485,
Gli apici servono solo se sono presenti degli spazi, é una regola generale dei batch o comandi diretti in CMD. [cut...]



Comunque, anche correggendo, ho sempre lo stesso errore. Ma siccome a me non serve fare quello che deve fare monelli, ci rinuncio.
Thanks!

magic carpet 31-03-2017 16:40

Aiuto! Con il CU non riesco più a visualizzare i video H.264 sul Web...
Succede anche a voi?

fabietto27 31-03-2017 17:26

Quote:

Originariamente inviato da magic carpet (Messaggio 44626708)
Aiuto! Con il CU non riesco più a visualizzare i video H.264 sul Web...
Succede anche a voi?

posta un link che non visualizzi che provo dal mio.

Inviato dal vivavoce della mia Daf Variomatic

Styb 31-03-2017 18:02

Windows 10 Creators Update sarà scaricabile già dal prossimo 5 aprile

A quanto pare le versioni in giro di windows CU sono quelle degli utenti insider.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:09.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.