Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


FrancoC. 31-10-2011 20:18

Quote:

Originariamente inviato da trademark (Messaggio 36257323)
--------
----------------
questo non rischia di danneggiare le batterie in quanto partirebbe con una carica e essendo già cariche non verrebbero rovinate?

mumblemumble sto pensando di modificare il pacco batterie in modo da collegarne 6 in serie (quello che mi fa strano è che le originali siano solo 5!)

attendo notizie

saluti

-Meglio scaricarle prima.
-Come hai realizzato i collegamenti fra cella e cella? Foto del pacco da te realizzato?

sandroz84 31-10-2011 20:34

Ovviamente se sono ancora cariche, scaricale prima così da vedere quanto ti restituiscono.
Il connettore dove si collega il pacco da 9 volt è lo stesso dove colleghi il pacco delle ricaricabili da 6volt?
Può essere che sia presente un regolatore di tensione per ogni tipo di alimentazione.

trademark 01-11-2011 14:34

salve a tutti,
allora allora, le batterie penso siano ancora tutte cariche in quanto non le ho usate per nulla (se non per fare 30 secondi di prove)...

qui ci sono tutte le foto che potrebbero interessare

http://www.2shared.com/photo/ImLmtKSe/DSCN4019__2_.html
http://www.2shared.com/photo/nti3en3q/DSCN4020__2_.html
http://www.2shared.com/photo/q_A3VrNB/DSCN4022__2_.html
http://www.2shared.com/photo/WJI-Oh55/DSCN4023__2_.html
http://www.2shared.com/photo/Rtw8KG4i/DSCN4024__2_.html
http://www.2shared.com/photo/wo7MZjJC/DSCN4027__2_.html

il pacco batteria era praticamente già fatto ('ha fatto mio zio con un recupero di non so cosa) ho solo dovuto risaldare un filo (conduceva male) per il resto era perfetto...

sulla telecamera (1° foto) si inserisce nello stesso modo la batteria, o l'alimentazione da rete (l'adattatore da rete ha lo stesso attacco della batteria foto 2) o il pacco batteria fatto da me (in quanto la connessione alla telecamera è fatta usando una vecchia batteria svuotata delle batterie e saldata al connettore foto 4)

purtroppo il connettore del pacco batterie fatto da me e dell'adattatore di rete non hanno lo stesso passo (connettori cerchiati in rosso e blu) altrimenti avrei potuto usare il connettore per rete al pacco batteria autocostruito...

non so se mi sono spiegato bene (spero di si)

in caso contrario fate domande...

Quote:

Il connettore dove si collega il pacco da 9 volt è lo stesso dove colleghi il pacco delle ricaricabili da 6volt?
si è lo stesso, non ci sono altri tipi di alimentazione, in pratica la "piedinatura" di alimentazione è la base di una batteria e a seconda che si usi l'alimentatore di rete o il pacco batteria composto da batterie stilo, varia solo la parte posteriore, quella a contatto con la telecamera è la stessa.

Quote:

Può essere che sia presente un regolatore di tensione per ogni tipo di alimentazione
non so dove possa essere presente in quanto misurando la tensione (nominale) in uscita questa varia e non ci sono dispositivi tra telecamera e alimentatori (che siano batterie, pacchi batterie o alimentatori a rete)

saluti

angelo963 01-11-2011 15:00

@ Trademark

Fossi in te proverei a controllare l' assorbimento perchè dopo 4 pacchi batterie fuori uso e uno autocostruito con a bordo 10 Eneloop che va in crisi qualche dubbio di qualche cosa che non va......:( !
Avevo anche io una spugna del genere ma non cosi assetata; con un alimentatore da 6/7Volt e un amperometro vedi di controllare quanto entra.
Cosa hai usato per mettere in serie e in parallelo le celle?? Ci sono fili magari di sezione inadeguata??
Perdona la domanda stupida ma....è solamente per esserTi di aiuto ;) .
Per quanto riguarda il dubbio di rovinare le celle se si mettono in carica anche se parzialmente scariche, non è da prendere come una regola ma non succede nulla perchè il C9000 raggiunto 1,47Volt termina la carica in ogni modo.
Ciao e tienici informati!

P.s.
Questo post è da leggere prima di quello sopra perchè trademark mi ha "letto nel pensiero" e mi ha anticipato di qualche minuto e rispondendo anche al dubbio dei fili inadeguati (incredibile, è telepatia???)
Ciao

sandroz84 01-11-2011 15:34

Le vecchie batterie ricaricabili nicd ed il pacco batterie ausiliario da 9volt non presentano nessun hardware al loro interno?
Comunque arrivati a questo punto se anche refreshando le eneloop non risolvi, io proverei a fare un pacco batterie da 6celle visto che il connettore è lo stesso dove va a collegarsi l'accessorio che sfrutta le 6 alkaline per una tensione totale di 9volt.

trademark 01-11-2011 17:03

salve a tutti,

Quote:

Fossi in te proverei a controllare l' assorbimento perchè dopo 4 pacchi batterie fuori uso e uno autocostruito con a bordo 10 Eneloop che va in crisi qualche dubbio di qualche cosa che non va.....
i 4 pacchi sono andati fuori uso dopo vari cicli di utilizzo (è vecchiotta la telecamera, c'era ancora la lira, e anche se la uso poco, un pò di filmati li ha fatti) e 1 pacco è ancora funzionante (parzialmente visto che dovrebbe durare più di 1 ora e 1/2, ma se arriva a 25 minuti è un successo); questo è il motivo della scelta della nuova alimentazione...

Quote:

Le vecchie batterie ricaricabili nicd ed il pacco batterie ausiliario da 9volt non presentano nessun hardware al loro interno?
il pacco batterie ausiliario, dalle poche foto che ho visto (in quanto come precedentemente detto non l'ho mai potuto comprare) ha solo delle connessioni (come quelle che ho fatto io per il mio) considerando che le batterie che vanno all'interno sono alcaline (non ricaricabili) non penso abbiano messo altro.

Nelle batterie originali (ni-cd) oltre alle batterie c'è solo una pastiglia termica (70°) che apre la serie degli accumulatori (probabilmente serve in fase di carica qualora ci siano problemi di sovra-temperatura nel pacco batteria...)

Come ultima informazione, mi sono accorto solo ora (sarà perché il cadmio è inquinante o non so per quale altro motivo) ma l'ultimo pacco batteria da me comprato, ha le batterie Ni-Mh al posto delle Ni-Cd; c'è da dire che questo non è originale sony, per ovvie ragioni economiche, ma è comunque di marca(=non cinese)

Quote:

io proverei a fare un pacco batterie da 6celle
si è quello che ho pensato pure io...

saluti

sandroz84 01-11-2011 17:41

Le hai scaricate con il maha le eneloop?
quanto ti hanno restituito?
Controllale perché visto il problema si potrebbe anche ipotizzare una cella partita pur essendo nuova, o se sei fortunato semplicemente da riattivare tramite un refresh con il cb.
Ultima domanda, dove le hai prese le eneloop?

FrancoC. 01-11-2011 21:53

Inversione polarità.
 
Ecco cosa mi è capitato.
Tenevo quattro delle otto Eneloop "colored" in una radiolina della SilverCrest (Lidl) che da un po' di tempo non usavo e che, maldestramente, non controllavo. Questa radio ha un orologio digitale e non disponendo di una sicurezza per bassa tensione ........, mi ha tirato a zero tre delle quattro celle, anzi, seppur di poco (-40/-50mV) hanno invertito la polarità; la quarta si è fermata a 0,7V.
Ho però notato, dopo una mezz'oretta e senza che fossi intervenuto in nessuna maniera, che erano ritornate in campo positivo e la tensione, molto lentamente, continuava a risalire. Tutto questo nel primo pomeriggio di oggi.
Un'ora fa la tensione si è stabilizzata in 0,92 - 0,54 - 0,298 - 0,284.
Mi ero preparato per dare loro una carica preventiva con un CB "non intelligente" (autocostruito molti anni fa ...) ma poi mi sono detto: vediamo se il C9000, da qualcuno definito schizzinoso ( :D ) me le accetta. Ebbene, nessun HIGH e ora si stanno rigenerando col normale programma di carica a 0,5C; fra poco dovrebbero arrivare più o meno assieme al DONE.
Mi sovviene anche un pensiero: chissà se le "rinomate" celle di quel qualcuno si sarebbero riprese da un'inversione di polarità ...... :rolleyes:

FrancoC. 01-11-2011 22:26

Hanno raggiunto il DONE con questi valori, in ordine dalla meno scarica alla più scarica, come le ho elencate nel post precedente:
1) caricati 1.952mAh in 129 minuti,
2) caricati 2.036mAh in 135 minuti,
3) caricati 2.032mAh in 134 minuti,
4) caricati 2.048mAh in 135 minuti.
Mi pare tutto regolare; ora sono in TopOffCharge per cui me ne vado a nanna e domani le sottoporrò a scarica a 0,2C: comunicherò i risultati.

trademark 02-11-2011 11:36

salve a tutti,

Quote:

Le hai scaricate con il maha le eneloop?
quanto ti hanno restituito?
no non le ho ancora scaricate, mi consigli di scaricarle col maha? se si, metto in scarica (a 400?) e poi in refresh & analyze (1000 in carica 400 in scarica)?

Quote:

Ultima domanda, dove le hai prese le eneloop?
sul sito olandese consigliato da voi

attendo risposte

saluti

sandroz84 02-11-2011 12:05

Quote:

Originariamente inviato da trademark (Messaggio 36267099)
salve a tutti,



no non le ho ancora scaricate, mi consigli di scaricarle col maha? se si, metto in scarica (a 400?) e poi in refresh & analyze (1000 in carica 400 in scarica)?



sul sito olandese consigliato da voi

attendo risposte

saluti

Si si, direi che sarebbe meglio testarle e scaricare a 1000mA, visto l'uso intensivo che ne devi fare, in modo tale da scongiurare una cella difettosa che con alti carichi si siede.
Infatti l'entrata dell'alimentatore segnala 1,6A, ciò vuol dire che a pieno carico l'assorbimento è abbastanza alto, ma non dovresti avere problemi visto che sono stati effettuati test di scarica con le eneloop a correnti molto più elevate.;)

FrancoC. 02-11-2011 14:46

Risultati post-inversione.
 
Scaricate a 0,2C hanno dato, nell'ordine soprascritto:
1) 1.909mAh,
2) 1.897mAh,
3) 1,883mAh,
4) 1.894mAh.
Mi pare tutto normale. Sono soddisfatto delle mie "colored".

sandroz84 02-11-2011 15:05

Quote:

Originariamente inviato da FrancoC. (Messaggio 36268733)
Scaricate a 0,2C hanno dato, nell'ordine soprascritto:
1) 1.909mAh,
2) 1.897mAh,
3) 1,883mAh,
4) 1.894mAh.
Mi pare tutto normale. Sono soddisfatto delle mie "colored".

Per fare un esempio un paio di tronic grigie da 2500mah sono rimaste ferme intorno a 0,9volt per un pò di tempo, bene ora non riescono ad accumulare più di 1700mah, non che prima fossero perfette, infatti nella migliore delle ipotesi una delle 4 restituiva 2200mah le altre tutte intorno ai 2000/2100mah, ora si sono "allineate":doh:
Ho voluto testarne un altro blister chiuso che ho trovato dentro un cassetto qui in casa, tutte e 4 scariche sotto i 0,9volt!

TigerTank 02-11-2011 15:48

Prese dall'olandese 4 eneloop AA + 4 AAA + 3 scatoline portapile (ne avrei prese 4 ma così non dava più come disponibili le spedizioni da 4€) :sofico:

madeline 02-11-2011 20:51

raga, un info, ma come batteria di emergenza per la mia radiosveglia( va con la 9v) meglio una ricaricabile, o una usa/gett?

FrancoC. 02-11-2011 21:41

Quote:

Originariamente inviato da madeline (Messaggio 36271684)
raga, un info, ma come batteria di emergenza per la mia radiosveglia( va con la 9v) meglio una ricaricabile, o una usa/gett?

Se da gestire hai solo quella radiosveglia con la 9V non ti conviene prendere una ricaricabile, meglio un'alcalina.

madeline 03-11-2011 06:49

Quote:

Originariamente inviato da Luigi_C (Messaggio 36272010)
Immagino che, essendo una batteria di emergenza, durante il normale funzionamento non eroghi corrente alla radiosveglia; in tal caso se vuoi usare una batteria ricaricabile è d'obbligo che sia a bassa autoscarica (LSD). Ne trovi di varie marche sia nei negozi fisici che on-line, sono tutte più o meno valide. Tutte riportano almeno una delle scritte "Ready to use", "Pre-charged", "Low self discharge" e via dicendo.
Ovviamente ti serve un caricabatterie che supporti il formato 9 V.

Il caricatore ce l'ho grazie,..allora penso di prendere o una carica 500 o una duracell...ma in termin di inquinamento, una pila ricaricabile, inquina più di un' alcalina?

c.ianelli 03-11-2011 09:08

Quote:

Originariamente inviato da madeline (Messaggio 36273006)
Il caricatore ce l'ho grazie,..allora penso di prendere o una carica 500 o una duracell...ma in termin di inquinamento, una pila ricaricabile, inquina più di un' alcalina?


Attenzione che se la "carica 500" sono le beghelli in espositori che le tengono cariche (provvisti di led e piste stagnate sulle confezioni) non sono LSD a bassa autoscarica ma normali ricaricabili tenute cariche.
Per le 9V le uniche LSD viste sono quelle della LIDL quando fa l'offerta, ma attenzione a prendere il modello giusto (in passato rosse, in FR e GB sono comparse nuovi modelli neri che si possono confondere con quelle normali di qualità discutibile).

sandroz84 03-11-2011 09:22

Quote:

Originariamente inviato da madeline (Messaggio 36273006)
Il caricatore ce l'ho grazie,..allora penso di prendere o una carica 500 o una duracell...ma in termin di inquinamento, una pila ricaricabile, inquina più di un' alcalina?

Ovviamente inquina di più un'alcalina per il semplice motivo che il tempo di lavoro che copri con una ricaricabile lo sopperisci con decine e decine di alcaline.
Però in questo caso l'uso che se ne fa è talmente irrisorio che anch'io mi sento di consigliarti un'alcalina visto quello che durano su questo tipo di dispositivi.
ps
Quelle che hai elencato non sono a bassa autoscarica.

trademark 03-11-2011 18:27

salve a tutti,
riporto qui i dati dopo aver effettuato una scarica (solo la scarica) a 500mAh
  1. 1369
  2. 1375
  3. 1367
  4. 1366
  5. 1384
  6. 1396
  7. 1389
  8. 1392
  9. 1388
  10. 1393
  11. 1387
  12. 1370

il tempo di scarica di tutte e 12 le batterie è stato di 180/181 minuti (l'una), la tensione per le prime 8 è di 1,21v mentre per le altre è di 1,2v (non penso sia importante)

ora sto facendo un refresh & analyze (1000 in carica 500 in scarica)

poi posterò anche quei dati e vediamo che succede

saluti


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 09:54.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.