Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


roberto1 06-10-2018 19:43

Quote:

Originariamente inviato da Larsen (Messaggio 45801430)
si, il problema sulla wifi ha iniziato a farlo prima in effetti, ma mi aspettavo che con la major release fosse risolto.

i driver sono quelli di default di win... non ho mai messo driver di terze parti per la wifi... e' una qualcom atheros ar5bwb222.

sul collegamento di onedrive nel centro sicurezza non ho lo screen, ogni tanto mi mostra il trilangolino sull'icona nella task, vado a vedere, e sotto a protezione da virus e minacce mi esce un tasto aggiuntivo che mi dice di attivare il backup automatico su onedrive, clicchi e ti apre una finestra a parte per l'accesso a onedrive... pero' i dati di accesso di onedrive che uso, non li riconosce come validi.
gli ho detto piu' volte di ignorare l'opzione, ma ogni tanto si ripresenta a caso.

spero che hai risolto, non so quanto ti sia utile ma ho trovato questo, dagli un'occhiata. link: https://www.navigaweb.net/2018/10/ge...m-HeYWEB%21%29

Gianluca99 06-10-2018 20:36

Ho effettuato un installazione pulita sul notebook di mia cugina di Win10 1809, confermo i bug del task manager (cpu al 100% ma singoli processi mai sopra all'1%), poi non so se è una nuova funzionalità di Onedrive ma ora viene effettuato il backup della cartella desktop (assurdo imho), ho provato a cancellarla da onedrive e mi sono ritrovato il desktop senza più icone e un errore ogni volta che provado ad accedere al desktop da esplora risorse, mi è toccato ricrearla e disattivare onedrive :muro:

Donagh 06-10-2018 21:14

Quote:

Originariamente inviato da Gianluca99 (Messaggio 45802589)
Ho effettuato un installazione pulita sul notebook di mia cugina di Win10 1809, confermo i bug del task manager (cpu al 100% ma singoli processi mai sopra all'1%), poi non so se è una nuova funzionalità di Onedrive ma ora viene effettuato il backup della cartella desktop (assurdo imho), ho provato a cancellarla da onedrive e mi sono ritrovato il desktop senza più icone e un errore ogni volta che provado ad accedere al desktop da esplora risorse, mi è toccato ricrearla e disattivare onedrive :muro:

questo probabile te lo leva

https://www.ilwebmaster21.com/i-prog...skynet-control
ma puo essere che ce da aspettare la versione nuova vista la data di uscita...

Saetta_McQueen 06-10-2018 21:23

Quote:

Originariamente inviato da Giux-900 (Messaggio 45802147)
Secondo me devono rivedere completamente il sistema di aggiornamento.
Non si può pensare al formattone ogni 3-6mesi, ne si può costringere ad aggiornare chi vuole stare in pace.

Sono d'accordo, questa politica degli aggiornamenti la trovo assurda.

Ho posticipato fin quando ho potuto il passaggio a windows 10 pro ma a settembre non ho potuto più tenere il 7 (purtroppo).

Ho finito la settimana scorsa di installare programmi, configurare l'OS, risolvere problemi, ecc...

Ora ho un sistema stabile e reattivo (che esteticamente mi fa sempre schifo, ma vabbè ...) e francamente il pensiero di ricominciare da zero se qualcosa dovesse andare storto mi fa venire l'orticaria.

Per ora ho bloccato gli aggiornamenti di windows update, più avanti si vedrà.

Inoltre, questa politica mi fa percepire questo OS come se fosse una perenne beta, che non raggiunge mai la maturità. Perchè non si concentrano nel miglioramento di quello che già c'è piuttosto che introdurre altre funzionalità, dalla dubbia utilità per molti?

amd-novello 06-10-2018 23:32

dico anche io la mia.
ok levare quello strumento di backup di win 7 vetusto.
ma non mi piace il fatto che i danni sono sempre colpa degli utenti che non fanno backup. in pochissimi sanno cosa sia e perchè sia importante.

la MS dovrebbe copiare da Apple e fare una cosa semplice e a prova di utonto come time machine. ogni tanto win ti ricorda di collegare un'unità esterna e lui in automatico fa un backup differenziale o come si chiama e se serve si riprendono da lì i dati per fare il restore se win si sputtana.

poi certo la cosa che non esiste sul pc a differenza del mac è quel menu all'avvio per il restore di win che addirittura sul mac si collega a internet e scarica l'SO. forse impossibile su pc perchè ogni bios è diverso.

insomma MS ha copiato molte volte negli anni e molto bene. che continuasse :D

Paky 07-10-2018 00:51

io invece dico che hanno semplicemente rotto le bolas con questi finti upgrade che di fatto sono vere e proprie re installazioni con migrazione programmi e dati

i kernel vengono aggiornati di versione in versione ed i casini con driver e programmi sono sempre dietro l'angolo

meno male che c'è la LTSB , altrimenti in certe realtà aziendali ci sarebbe da suicidarsi

amd-novello 07-10-2018 07:11

Adesso a me non sembrano più delle migrazioni come prima. Sono molto più veloci e al riavvio non hai tutte quelle scelte di quando installi win ex novo.

Chessmate 07-10-2018 08:01

Quote:

Originariamente inviato da Gianluca99 (Messaggio 45802589)
ora viene effettuato il backup della cartella desktop (assurdo imho), ho provato a cancellarla da onedrive e mi sono ritrovato il desktop senza più icone e un errore ogni volta che provado ad accedere al desktop da esplora risorse, mi è toccato ricrearla e disattivare onedrive :muro:

Ho notato anche io questo problema, poi si è risolto da solo.

ninja750 07-10-2018 08:26

Quote:

Originariamente inviato da Phoenix2005 (Messaggio 45802581)
<< smettere di “aggiungere” ed iniziare a “togliere”. >>

Windows 10 deve essere ripensato dalle B-A-S-I: un nucleo scarno, minimalista (solo OS) senza null’altro sopra...e ciò a partire dalla versione Home in poi. Tutte le funzionalità non indispensabili alla mera esecuzione dell’OS dovrebbero scomparire dalle ISO ufficiali, per poi essere “modularizzate” e rese disponibili on-demand; il che si tradurrebbe - a titolo esemplificativo ma non esaustivo - in: niente Telemetria, Defender, Cortana, OneDrive, Edge, IE, Skype, APP e bimbominkiate semestrali varie; tali funzionalità dovrebbero essere considerate (come in realtà sono) alla stregua di un “extra” e, in quanto tali, da gestite tramite un canale dedicato agli add-on di Windows, con moduli incorporabili/scorporabili nell’OS, moduli installabili dall’utente su base volontaria e magari scaricabili anche in comodi setup offline. Solo semplificando e razionalizzando il codice sorgente riducendolo all’essenziale, i programmatori della Microsoft saranno in grado gestire ed implementare correttamente gli hotfix settimanali e i major update.

concordo pienamente anche perchè un conto sono cose in fondo utili tipo edge altre tipo i mille giochi preinstallati o i mille altri bloatware che assolutamente non dovrebbero essere preinstallati

Quote:

Originariamente inviato da Saetta_McQueen (Messaggio 45802621)
francamente il pensiero di ricominciare da zero se qualcosa dovesse andare storto mi fa venire l'orticaria.

esatto anche perchè è vero che il sistema operativo ci si mette 30 minuti a installarlo ma è tutto il resto che porta via TANTISSIMO tempo tutti i programmi tutte le personalizzazioni tutte le schedulazioni.. e poi per cosa? perchè devono aggiungere la timeline che nessuno ha chiesto? e mi devi reinstallare 30gb di sistema operativo per la timeline??

Quote:

Inoltre, questa politica mi fa percepire questo OS come se fosse una perenne beta, che non raggiunge mai la maturità. Perchè non si concentrano nel miglioramento di quello che già c'è piuttosto che introdurre altre funzionalità, dalla dubbia utilità per molti?
quotissimo

una volta erano loro a fare i test, adesso evidentemente spendono meno soldi e fanno fare i beta test agli insider se non agli utenti finali

ovviamente anche sta cosa dei dati spariti non è capitato a nessuno prima della release del 2 ottobre no?

cavolo sarà una delle società con maggiori capitali al mondo e a ogni release ste figure da cioccolatai

Quote:

Originariamente inviato da Paky (Messaggio 45802752)
io invece dico che hanno semplicemente rotto le bolas con questi finti upgrade che di fatto sono vere e proprie re installazioni con migrazione programmi e dati

i kernel vengono aggiornati di versione in versione ed i casini con driver e programmi sono sempre dietro l'angolo

anche perchè si è visto che possono benissimo fare dei grossi cumulativi senza dover fare reinstallare tutto il SO

ma ci ricordiamo nella 1803 i problemi con le partizioni ecc? queste sono le cose allucinanti

Quote:

meno male che c'è la LTSB , altrimenti in certe realtà aziendali ci sarebbe da suicidarsi
guarda nella mia azienda hanno fatto che mettere WSUS che non scarica mai aggiornamenti e finita li, moltissimi notebook hanno win10 ancora aggiornato alla 1500 qualcosa.. credo di essere uno dei pochi che a suo rischio fa l'aggiornamento forzato di ogni release

Quote:

Originariamente inviato da amd-novello (Messaggio 45802797)
Adesso a me non sembrano più delle migrazioni come prima. Sono molto più veloci e al riavvio non hai tutte quelle scelte di quando installi win ex novo.

si ma di fatto lo sono, la cosa gravissima è quella

Varg87 07-10-2018 10:21

Quote:

Originariamente inviato da Phoenix2005 (Messaggio 45802581)
In realtà del mio discorso avrei quotato la frase qui sotto! :D

<< smettere di “aggiungere” ed iniziare a “togliere”. >>

Windows 10 deve essere ripensato dalle B-A-S-I: un nucleo scarno, minimalista (solo OS) senza null’altro sopra...e ciò a partire dalla versione Home in poi. Tutte le funzionalità non indispensabili alla mera esecuzione dell’OS dovrebbero scomparire dalle ISO ufficiali, per poi essere “modularizzate” e rese disponibili on-demand; il che si tradurrebbe - a titolo esemplificativo ma non esaustivo - in: niente Telemetria, Defender, Cortana, OneDrive, Edge, IE, Skype, APP e bimbominkiate semestrali varie; tali funzionalità dovrebbero essere considerate (come in realtà sono) alla stregua di un “extra” e, in quanto tali, da gestite tramite un canale dedicato agli add-on di Windows, con moduli incorporabili/scorporabili nell’OS, moduli installabili dall’utente su base volontaria e magari scaricabili anche in comodi setup offline. Solo semplificando e razionalizzando il codice sorgente riducendolo all’essenziale, i programmatori della Microsoft saranno in grado gestire ed implementare correttamente gli hotfix settimanali e i major update. Nel frattempo, sempre con riferimento a W10, consiglio a tutti una sana lettura, in particolare a chi possiede un’azienda da mandare avanti con dipendenti da pagare ogni fine mese: https://it.wikipedia.org/wiki/Disaster_recovery

Completamente d'accordo.

il_joe 07-10-2018 11:34

gente: mi è sparita l'iconcina in basso a destra (dove c'è l'orologio) della connessione di rete.... come faccio a rimetterla?
grazie

tallines 07-10-2018 11:41

Quote:

Originariamente inviato da roberto1 (Messaggio 45802477)
azz ho scaricato la .iso con il tool 1809 masterizzata ma con questi bug non mi fido a piallare e installare da zero, nemmeno ad aggiornare la 1808. :rolleyes: continuo con win 7 fino ad essere sicuro che correggano.

Se installi da zero, tu azzeri tutto il contenuto in C.............quindi i dati è ovvio che li perdi, se prima non li copi su un hd esterno .

Mi spiace che siano venuti fuori problemi, con la perdita di dati, io non ho avuto nessuna perdita di dati.........installando W10 October Update, in place .

tallines 07-10-2018 11:49

Quote:

Originariamente inviato da il_joe (Messaggio 45803180)
gente: mi è sparita l'iconcina in basso a destra (dove c'è l'orologio) della connessione di rete.... come faccio a rimetterla?
grazie

Ciao, prova cosi > tasto destro del mouse su un punto vuoto del dekstop - Personalizza - Barra delle applicazioni - Area di notifica > Seleziona le icone da visualizzare sulla barra delle applicazioni .

Vai anche in > Area di notifica > Attiva o disattiva icone di sistema .

il_joe 07-10-2018 11:57

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 45803203)
Ciao, prova cosi > tasto destro del mouse su un punto vuoto del dekstop - Personalizza - Barra delle applicazioni - Area di notifica > Seleziona le icone da visualizzare sulla barra delle applicazioni .

Vai anche in > Area di notifica > Attiva o disattiva icone di sistema .

grazie ho provato:
nel primo caso ho la voce "Rete" selezionata, ma stranamente l'iconcina in questa schermata non c'è (ho solo un quadrato grigio senza dentro niente)
nel secondo caso la voce "Rete" è già attiva ma è in grigino (cioè non posso modificare l'impostazione...)

tallines 07-10-2018 12:02

Quote:

Originariamente inviato da il_joe (Messaggio 45803218)
grazie ho provato:
nel primo caso ho la voce "Rete" selezionata, ma stranamente l'iconcina in questa schermata non c'è (ho solo un quadrato grigio senza dentro niente)
nel secondo caso la voce "Rete" è già attiva ma è in grigino (cioè non posso modificare l'impostazione...)

Ma hai installato W10 nuova Versione 1809 ?

O l' icona è sparita cosi............?

Hai provato a riavviare il pc ?

Fai uno scandisk e prova a dare il comando sfc /scannow da cmd

homoinformatico 07-10-2018 12:04

Quote:

Originariamente inviato da yeppala (Messaggio 45801932)
Il "problema" della cancellazione documenti sembra essersi presentato nelle macchine su cui era impostata la seguente Group Policy:
"Delete user profiles older than a specified number of days on system restart". :eek: :eek: :eek:
Quindi in sostanza la colpa non sembra essere di Microsoft ma di quel pazzo di amministratore di quei PC che ha impostato quella policy! :ciapet:

Vabbè, è grave lo stesso.
A windows chi lo ha detto che il profilo utente era "older"? specie se lo"specified number of days" non era ancora passato?
forse (tiro a indovinare) durante il processo di aggiornamento windows cazzeggia con la data.
Comunque questa politica da rolling release ha rotto i cosiddetti. Se si fà in pratica un upgrade gi SO ogni sei mesi qualche problema viene fuori per forza...
Però cancellare i dati (e se abbiamo un ssd il trim impedisce pure di recuperarli), ripeto, è grave.
Si tratta di una delle più grosse case sw al mondo, mica dell'app amatoriale sul cucito fatta da mia zia Elisabetta!

Se poi la policy serve o non serve e se chi la mette è sano di mente o no è un altro discorso...

UtenteSospeso 07-10-2018 14:13

.

il_joe 07-10-2018 15:04

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 45803224)
Ma hai installato W10 nuova Versione 1809 ?

O l' icona è sparita cosi............?

Hai provato a riavviare il pc ?

Fai uno scandisk e prova a dare il comando sfc /scannow da cmd

sono ancora alla 1803
ho provato a riavviare ma nulla.....
ora provo a reinstallare i driver della scheda di rete.... vediamo
grazie

tallines 07-10-2018 15:31

Quote:

Originariamente inviato da il_joe (Messaggio 45803465)
sono ancora alla 1803
ho provato a riavviare ma nulla.....
ora provo a reinstallare i driver della scheda di rete.... vediamo
grazie

Magari se installi in place la 1809, torna l' icona .


Salva sempre prima i dati su un hd esterno, prima di fare l' installazione in place, se vuoi farla, onde evitare...........la famosa perdita di dati di cui si è parlato nelle ultime 2-3 pagine in questa discussione .

A me non ha tolto niente........anzi, avevo 4-5 icone sul desktop, dei collegamenti a dei programmi........che erano diventate bianche, a mò di fantasmino, avete presente ?

I programmi, si avviavano ugualmente, anche se l' icona non era più quella originale .

Behhh, dopo l' installazione in place di W10 1809, sono tornate le icone colorate, di prima :)

Fatal Frame 07-10-2018 15:40

Quote:

Originariamente inviato da il_joe (Messaggio 45803465)
sono ancora alla 1803
ho provato a riavviare ma nulla.....
ora provo a reinstallare i driver della scheda di rete.... vediamo
grazie

Non è stato ritirato l'aggiornamento ?!

Inviato dal mio SM-T835 utilizzando Tapatalk


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 22:32.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.