Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


palmerino 02-05-2009 18:35

Non so se ne avete già parlato: ho acquisto dei flash (Metz) che usano le batterie al litio del tipo CR2.
Domanda: esistono batterie ricaricabili con questo formato?

Oppure: esiste un negozio, magari anche negli Usa che pratica buoni sconti per le batterie non ricaricabili se non esistessero alternative?

palmerino 02-05-2009 18:59

Mi rispondo da solo :rolleyes: visto che una veloce ricerca su Ebay mi ha "illuminato" al riguardo.

A questo punto, perché esistono con vari voltaggi (3 o maggiore) e quale consigliate, anche come capacità (immagino che maggiori capienze = minore qualità ed affidabilità) per avere una più che discreta sicurezza?

Considerando la destinazione d' uso, ovvero caricare dei flash...

marchigiano 02-05-2009 20:01

il formato cr2 è un po ridicolo per un flash... i produttori davvero a volte non li capisco

in generale comunque segui queste regole:

se trovi una li-ion occhio alla tensione massima, 4.2V potrebbero danneggiare il flash, inoltre di solito queste batterie non hanno la protezione e il flash potrebbe sovrascaricarla riducendo le ricariche utili a un 20-30

dovresti trovare una li-fe-po4 che ha una tensione massima di 3.6V e non dovrebbe danneggiare il flash, la batteria inoltre è molto robusta e non ha bisogno della protezione. lo scotto da pagare è la scarsa capacità

in generale una litio ha 850mAh, una li-ion 300mAh, una li-fe-po4 200... è un bel problema

le cr2 litio le trovi a 2€ l'una però

silky.music 02-05-2009 20:53

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 27316697)

in generale una litio ha 850mAh, una li-ion 300mAh, una li-fe-po4 200... è un bel problema

le cr2 litio le trovi a 2€ l'una però

quindi le trustfire sono da evitare?

http://www.dealextreme.com/details.dx/sku.932

silky.music 02-05-2009 21:24

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 27304657)
--------------------------------

ho trovato questo caricatore



chissà se funge bene... ci sono delle prove in rete?

questo il primo shop in cui l'ho trovato...

interessante notare il fatto che come il c9000, offre una corrente massima di 2A per cella, pero' e' ventilato

iron84 02-05-2009 21:42

Non sembra malvagio, ma ha meno programmi e meno correnti di carica/scarica rispetto ad un lacrosse e un maha.

marchigiano 03-05-2009 11:32

Quote:

Originariamente inviato da silky.music (Messaggio 27317086)
quindi le trustfire sono da evitare?

http://www.dealextreme.com/details.dx/sku.932

quella dovrebbe essere una lipofe4 e infatti anche i grafici confermano che sta sui 200mAh, ma almeno è sicura. per caricarla occhio a prendere un buon caricatore (diverso dalle li-ion li-poly)

Quote:

Originariamente inviato da iron84 (Messaggio 27317374)
Non sembra malvagio, ma ha meno programmi e meno correnti di carica/scarica rispetto ad un lacrosse e un maha.

il fatto che ha meno correnti sono contento guarda... perchè è ridicolo caricare una AA a 200mA

questo ha il vantaggio di capire da solo se inserisci una AA o AAA e regola la corrente di conseguenza, inoltre la corrente la regoli con un interruttore a slitta così non devi stare a settare ogni volta il valore prefissato (1000 per il maha, 200 per il lacrosse)

ha un display (retroilluminato) con molte informazioni visualizzate contemporaneamente, è piccolo come il lacrosse ma non ha problemi di calore grazie alla ventola

oltre al -dV ha anche il PVD

gli manca il break-in

cercavo dei test perchè SE funziona bene sarebbe il migliore, prima però devo vedere come termina la carica, l'intensità degli impulsi, la precisione del conteggio dei mAh ecc...

lordalbert 04-05-2009 23:27

Ciao. Ho alcune domande... potreste togliermi i dubbi? :D

Innanzitutto il mio problema è che la mia macchina fotografica consuma TANTO, o meglio le batterie durano pochissimo. Ci faccio circa 30-40 foto con un paio di pile.. mentre mia sorella, che ha una macchina più seria/professionale, non ha assolutamente problemi di pile (ma la sua macchina ne usa 4, la mia 2. forse è anche per quello...)
Ad ogni modo, volevo cambiare il caricabatterie, ne ho uno della Panasonic economico, lo volevo cambiare perchè non mostra il livello di carica, e non ha la funzione di scarica. Ma da quel che ho letto in questo topic, la funzione di scarica totale è sconsigliata. Però ho alcune pile, non nuovissime, che appena caricate, se le metto nella macchina non ci sono problemi, si accende, ma appena schiaccio il pulsante per fare la foto, la macchina si spegne di colpo. Pensavo che scaricarle completamente per poi ricaricarle potesse risolvere in parte il problema. Devo quindi buttarle?

Ho inoltre letto delle nuove pile Ni-Zn, convengono secondo voi per la macchina fotografica (considerando che le normali ni-mh a me durano pochissimo)? Anche se il caricabatterie che vendono non ha la funzione di scarica e la funzione per vedere la carica della batteria? (e poi, non esiste un modo per vedere il livello di carica? Magari anche costruendo un circuito elettrico artigianale, con una resistenza... mi potete dare delucidazioni? ) E l'autoscarica di queste Ni-Zn com'è?
In teoria dovrebbero essere resistenti agli urti e ai vari problemi di carica/scarica, no?

Tra le Ni-Zn e le Ni-Cd voi quale scegliereste?
sapete se c'è molta differenza tra le Sony CycleEnergy ibride rispetto alle eneloop sanyo? Io ho preso le Sony che dovrebbero già essere cariche e pronte all'uso. Non so se dipende dalla macchina che richiede molta energia, però appena messe nella macchina, erano già scariche. magari erano rimaste troppo tempo in magazzino...

EDIT: Il mio caricabatterie è questo:

Secondo voi è buono e vale la pena tenerlo? O meglio cambiarlo?
Dalla descrizione si legge: "Il caricabatterie universale BQ-550 permette di disporre di batterie sempre cariche per fotocamere digitali, lettori MP3 e prodotti elettrici in generale. Questo caricabatterie standard, compatibile con i formati AAA (fino a 800 mAh), AA (fino a 2100 mAh), C/D (fino a 3000 mAh) e 9V (fino a 170 mAh) propone una durata di carica di 6 ore. Munito inoltre di funzioni di sicurezza all'avanguardia."
ma quindi se io ho pile AA maggiori di 2100mAh?

thorndyke 05-05-2009 00:10

Quote:

Originariamente inviato da lordalbert (Messaggio 27341008)
e poi, non esiste un modo per vedere il livello di carica? Magari anche costruendo un circuito elettrico artigianale, con una resistenza...

se le metti nell'apparecchio e non funzionano evidentemente hanno poca carica senza bisogno di circuiti apposta, a meno che non vuoi sapere esattamente quanta carica c'è nella batteria (ma non penso tu abbia questa curiosità)

Quote:

Io ho alcune pile con scritto "hydride".. deduco che siano ibride
NO
Forse trovi un elenco di ibride in prima pagina (se vuoi andare sul sicuro compra sanyo eneloop o uniross hybrio).

Alcuni caricabatterie potrebbero rovinarti le batterie. Se vuoi su mymemory c'è l'offerta dell'uniross sprint 15min lcd che è buono costa poco ed è affidabile. Usandolo accoppiato alle batterie che ho citato prima non avrai + problemi di pochi scatti, ed inoltre non comprerai + batterie alcaline per la casa.
Tutte le altre batterie non ibride ti consiglio di buttarle.

lordalbert 05-05-2009 09:08

Quote:

Originariamente inviato da thorndyke (Messaggio 27341270)
se le metti nell'apparecchio e non funzionano evidentemente hanno poca carica senza bisogno di circuiti apposta, a meno che non vuoi sapere esattamente quanta carica c'è nella batteria (ma non penso tu abbia questa curiosità)

Eh si :)
Nel senso, mi piacerebbe sapere se una pila è quasi scarica, o carica solo metà... così se devo andare in giro so quali pile portarmi, e non quelle che si scaricano subito.

Quote:

NO
Forse trovi un elenco di ibride in prima pagina (se vuoi andare sul sicuro compra sanyo eneloop o uniross hybrio).
Si, avevo visto l'elenco di ibride in prima pagina, tra cui le sony CycleEnergy che ho preso io ma non ho ancora provato. Erano le uniche che c'erano al supermercato. Più che altro mi piacerebbe sapere se ci sia molta differenza. Nel senso che se sono simili come qualità, mi tengo queste e me le compro al supermercato. Se invece la differenza è notevole... beh, me le comprerò su internet.

Quote:

Alcuni caricabatterie potrebbero rovinarti le batterie. Se vuoi su mymemory c'è l'offerta dell'uniross sprint 15min lcd che è buono costa poco ed è affidabile. Usandolo accoppiato alle batterie che ho citato prima non avrai + problemi di pochi scatti, ed inoltre non comprerai + batterie alcaline per la casa.
Tutte le altre batterie non ibride ti consiglio di buttarle.
Lo so che alcuni caricabatterie possono rovinare le pile. Infatti è per questo che ho chiesto info sul mio :)
Stesso discorso per le pile. Se il mio modello non le rovina, me lo tengo. Anche perchè non mi è mai piaciuto buttare qualcosa di ancora funzionante, ho sempre utilizzato i prodotti fino all'ultimo prima di cambiarli. Quindi lo cambio solo se è il caso. Solo se questo rovina le batterie.
Per me non è un problema se manca lo schermo lcd o ci mette 8 ore per caricare le pile..

thorndyke 05-05-2009 12:12

Quote:

Originariamente inviato da lordalbert (Messaggio 27342720)
Nel senso, mi piacerebbe sapere se una pila è quasi scarica, o carica solo metà... così se devo andare in giro so quali pile portarmi, e non quelle che si scaricano subito.

Questo lo saprai con l'esperienza, nel senso: le provi per un po' di volte sul tuo apparecchio vedi da solo se tengono la carica etc...
Per sapere con esattezza quanto sono cariche occorre scaricarle, non c'è un altro metodo affidabile, quindi in ogni caso non potresti portartele per usarle.


Quote:

ma non ho ancora provato.
allora non provarle e compra prima un caricabatterie rapido con controllo di temperatura

Ho testato a lungo le hybrio e le eneloop, e dalla mia esperienza posso dire che sono quasi uguali (lievemente migliori le enelopp).

marchigiano 05-05-2009 13:19

quel panasonic è proprio scarso, meglio se lo butti. dato che sei interessato a sapere quanto è carica una batteria, potresti prendere un caricatore tipo lacrosse o maha, se costano troppo comunque ci sono sempre quelli economici tipo il 808F o i simil-magnex che fungono bene

come batterie vai di eneloop o hybrio ma se vuoi fare il figo anche le ni-zn. solo con queste ancora siamo a livello sperimentale quindi non so dirti come si comporteranno con il passare dei mesi

Necrophagist 05-05-2009 19:45

Che mi dite delle brondi? Ne ho acquistate 4 con caricatore ancora da aprire, da 2600 maH, ma devo scaricare ancora le duracell comprese nel pacco delle xbox360 e due panasonic comprate a gennaio. :stordita:

CarloR1t 05-05-2009 22:39

Quote:

Originariamente inviato da lordalbert (Messaggio 27341008)
.............sapete se c'è molta differenza tra le Sony CycleEnergy ibride rispetto alle eneloop sanyo? Io ho preso le Sony che dovrebbero già essere cariche e pronte all'uso. Non so se dipende dalla macchina che richiede molta energia, però appena messe nella macchina, erano già scariche. magari erano rimaste troppo tempo in magazzino...

Può darsi che l'apparecchio sia molto esigente e le pile nimh nicd con tensione di 1,2v le rileva come scariche, ma dipende se segnala solo scarico (e va avanti a scattare) oppure proprio si spegne. Le cicle energy che hai preso sono quelle col cartoncino azzurro o arancio? Perchè le prime e sono ibride, le seconde no, come ho cercato di avvertire nel mio post:
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...7&postcount=95
Idem per la differenza tra hybrid e hydride, sono due cose differenti.

Per il caricabatterie puoi seguire il consiglio di thorndyke se vuoi un caricatore rapido ma più masiccio, oppure puoi prendere il primo caricabatterie in alto qui dal venditore ebay inglese quality discounts che ha anche uniross hybrio se ti servissero altre pile.

Quote:

Originariamente inviato da Necrophagist (Messaggio 27351798)
Che mi dite delle brondi? Ne ho acquistate 4 con caricatore ancora da aprire, da 2600 maH, ma devo scaricare ancora le duracell comprese nel pacco delle xbox360 e due panasonic comprate a gennaio. :stordita:

Ho 4 AA brondi da 2600 che vanno abbastanza bene, ma niente di comparabile alle nimh ibride da 2000, come puoi leggere qui:
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...&postcount=716
Non so quanto dureranno le brondi, le alcaline non si scaricano nei telecomandi ma le normali nimh si per questo non vanno molto bene, mentre le nimh ibride vanno avanti mesi nei telecomandi e mouse.
Qui trovi la lista di marche da prendere con tutte le informazioni e i nostri test in fondo:
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...7&postcount=95

Quote:

Originariamente inviato da saretta86 (Messaggio 27312363)
Grazie ;)

e di che... ;)

lordalbert 05-05-2009 23:49

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 27354118)
Può darsi che l'apparecchio sia molto esigente e le pile nimh nicd con tensione di 1,2v le rileva come scariche, ma dipende se segnala solo scarico (e va avanti a scattare) oppure proprio si spegne. Le cicle energy che hai preso sono quelle col cartoncino azzurro o arancio? Perchè le prime e sono ibride, le seconde no, come ho cercato di avvertire nel mio post:
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...7&postcount=95
Idem per la differenza tra hybrid e hydride, sono due cose differenti.

Le pile sono sony cicle energy con cartoncino azzurro, vendute già cariche (anche se in realtà le mie non erano tanto cariche, nel senso che ha fatto soltanto 2-3 scatti con la macchina fotografica, poi si è spenta).
Adesso le ho caricate, e non sembrano dare problemi.
Quote:

Per il caricabatterie puoi seguire il consiglio di thorndyke se vuoi un caricatore rapido ma più masiccio, oppure puoi prendere il primo caricabatterie in alto qui dal venditore ebay inglese quality discounts che ha anche uniross hybrio se ti servissero altre pile.
ok, adesso valuto l'acquisto di un nuovo caricabatterie. Anche se magari lo rinvio... tanto non credo che rovini le batterie... almeno lo spero :D

eleonora390 06-05-2009 09:07

Mi riallaccio nuovamente alla discussione,io posseggo un caricabatteria della Lyvia 120mAh,mi hanno detto ieri che ci vogliono almeno 30 ore per caricare delle Duracell da 2650Mah,sinceramente io più di 16 ore non le faccio stare,ecco quindi vorrei comprare un nuovo caricabatterie,facile da trovare nei negozi,voi che mi consigliate,oppure il mio va bene?

thorndyke 06-05-2009 09:39

Quote:

Originariamente inviato da eleonora390 (Messaggio 27356722)
voi che mi consigliate,oppure il mio va bene?

se leggi qualche post precedente ho spiegato come comprare l'uniross sprint 15min lcd su mymemory che va molto bene ed in 30minuti ricarica le batterie (costa sui 20euro spedito)

in ogni caso ti consiglio di usare le batterie ibride (ad esempio uniross hybrio o sanyo eneloop) che sono da 2A reali, ma durano molto + delle tue duracel da 2,6A virtuali

eleonora390 06-05-2009 09:54

Che cosa ha questo Uniross che gli altri non hanno?
Io avevo pensato al pacchetto 4 pile + caricabatterie della duracell,mi spieghi un po le differenze?

thorndyke 06-05-2009 10:10

Quote:

Originariamente inviato da eleonora390 (Messaggio 27357320)
Che cosa ha questo Uniross che gli altri non hanno?

Leggi qualche post precedente, è già stato detto tutto...
In breve: ha i 4 canali di carica separati, il controllo di temperatura, una ventola per il raffreddamento, il controllo di carica, un alimentatore esterno simile a quello dei portatili che lo rende molto robusto, è affidabile, non rovina le batterie, si puo' collegare allo spinotto della macchina, è veloce.

Le batterie di tipo ibrido sono molto meglio delle altre.

IL brillo 06-05-2009 10:37

si hanno notizie dell'808f ?
in ogni caso sto per prendere il 600, un pò a malincuore visto che l'808 costa solo qualche euro in più :(, sarei tentato di rischiare :D


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:17.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.