Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Internet e provider (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=9)
-   -   [FIBRA] VodafoneIT FTTH [1Gbit/200Mbit] -> [2,5Gbit/500Mbit] (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2550427)


FabryHw 16-11-2014 15:04

Quote:

Originariamente inviato da Psyred (Messaggio 41789022)
Sono proprio UTP Cat5 (vedi link sulle FAQ Fastweb), quindi fino a 100 Mb.

Però se la tratta è breve la gigaeth dovrebbe funzionare anche su cavi scadenti.
Magari non a 1000 ma a più di 100Mb sicuro.

Io ho un cavo ethernet cinese (ok è solo di 3 metri) che però mi funziona in gigaeth (testato finora solo fino a 340Mbps però).
Ed ho pure scoperto che dentro il cavo non ci sono doppini ritorni (twisted pair) ma normali cavi elettrici lineari non artorcigliati a 2 a 2 :D
Sti cinesi manco le specifiche ethernet rispettano :D

PS
Di solito nelle installazioni recenti (diciamo meno di 8-10 anni) si usava il Cat5e anche per gli impianti solo FastEth.
Ed il Cat5e è omologato per la GigaEth anche se meno robusto ai disturbi del Cat6

Psyred 16-11-2014 15:10

Quote:

Originariamente inviato da FabryHw (Messaggio 41789098)
Però se la tratta è breve la gigaeth dovrebbe funzionare anche su cavi scadenti.
Magari non a 1000 ma a più di 100Mb sicuro.

Io ho un cavo ethernet cinese (ok è solo di 3 metri) che però mi funziona in gigaeth (testato finora solo fino a 340Mbps però).
Ed ho pure scoperto che dentro il cavo non ci sono doppini ritorni (twisted pair) ma normali cavi elettrici lineari non artorcigliati a 2 a 2 :D
Sti cinesi manco le specifiche ethernet rispettano :D

Per erogare un servizio affidabile e scalabile nel tempo a tutti dovrebbero comunque mettere la fibra, avrebbe ben poco senso tenere quei cavi...

FabryHw 16-11-2014 15:23

Non vedo la necessità della fibra fino in casa (che tra l'altro alza i costi perché ci vuole l'apparecchio ottico pure in casa, mentre l'ethernet su rame è comunissima ormai).

Siamo su tratte brevi e probabilmente con cavi di qualità (il cavo cinese al megastore lo posso prendere io per risparmiare non certo FW).
Se sono dei Cat5e vanno già bene altrimenti basta cambiarli per avere sicuro 1Gbps con probabilità di 10Gbps (non ricordo i limiti di metri della 10Gbps ethernet su rame).

E per l'uso per internet (diverso se invece vuoi fare una lan condominiale per scambio dati tra gli appartamenti) già un 1Gbps per casa non lo vedo un limite stringente manco per i prossimi anni (a meno che non pensiamo già a fra 10-15 anni come minimo), ancora meno se raggiungi i 10Gbps.

Psyred 16-11-2014 15:27

Beh se la installano già adesso, anche dove sono presenti verticali in rame UTP cat5, si vede che anche per loro è preferibile quella soluzione.
Quei cablaggi peraltro ormai sono vecchissimi, risalgono alle prime attivazioni di fine anni '90 - primi anni '00, poi hanno sempre messo fibra fino all'appartamento.

pierodj 16-11-2014 15:37

Quote:

Originariamente inviato da Psyred (Messaggio 41789022)
Però ciò non spiega perchè non stiano upgradando gli utenti sulla vecchia rete (con profili > 100 Mb), non credo che i costi per la FTTS siano minori rispetto alla sostituzione di qualche catalyst e dei cablaggi verticali.

Penso sia solo una scelta commerciale, del resto profili superiori ai 100Mb per utenze residenziali allo stato attuale sono sprecati ;)

Quote:

Originariamente inviato da Psyred;
Beh se la installano già adesso, anche dove sono presenti verticali in rame UTP cat5, si vede che anche per loro è preferibile quella soluzione.
Quei cablaggi peraltro ormai sono vecchissimi, risalgono alle prime attivazioni di fine anni '90 - primi anni '00, poi hanno sempre messo fibra fino all'appartamento.

esatto, sono attivazioni fatte tra il '99 e il 2001 (2002 al massimo), sono quasi introvabili ormai; un po' per le bonifiche fatte nella maggior parte dei condomini, un po' per successive attivazioni in quegli appartamenti, un po' per cambi hag.

oltretutto il cavetto in fibra che tirano ora come diametro è la metà della metà di un cavo ethernet, solo quello vale la differenza :D

Psyred 16-11-2014 15:52

Quote:

Originariamente inviato da pierodj (Messaggio 41789198)
Penso sia solo una scelta commerciale, del resto profili superiori ai 100Mb per utenze residenziali allo stato attuale sono sprecati ;)

Adesso però hanno la concorrenza di questa 300/20 Mb di Vodafone, se non vogliono perdere clienti in FTTH dovranno pur pensare a qualche upgrade...

FutureMad 16-11-2014 16:57

Il brand value di Fastweb colerà a picco se non decidono di fare qualche investimento, per lo meno per pareggiare l'offerta Vodafone. Quando TI e Vodafone inizieranno ad erogare i 100 mega su FTTS nelle altre città sarà anche peggio e non ci sarà Ultrafibra che tenga.


Sent from Tapatalk

Rubberick 16-11-2014 18:02

xD sono io l'unico folle che a suo tempo ha buttato un pò di soldi in cavi e giro con cavi cat6e e cat7 in casa? :DDD

sono già pronto per la 10Gbe dai :D

pierodj 16-11-2014 19:11

Quote:

Originariamente inviato da Psyred (Messaggio 41789248)
Adesso però hanno la concorrenza di questa 300/20 Mb di Vodafone, se non vogliono perdere clienti in FTTH dovranno pur pensare a qualche upgrade...

mah, nerd di hwupgrade a parte tutta sta smania di avere connessioni ultraveloci non la vedo :fagiano:
per ora a milano se la giocano anche col fatto che hanno molta più copertura di vodafone/wind, vedremo se in futuro si invertirà la situazione... :stordita:

Telstar 16-11-2014 21:09

Quote:

Originariamente inviato da Rubberick (Messaggio 41789738)
xD sono io l'unico folle che a suo tempo ha buttato un pò di soldi in cavi e giro con cavi cat6e e cat7 in casa? :DDD

sono già pronto per la 10Gbe dai :D

No, in settimana arrivano anche a me i cat 6e da 500mhz :D
Avevo solo un cat6 e allora ne ho ordinati due.

Telstar 16-11-2014 21:10

Quote:

Originariamente inviato da Psyred (Messaggio 41789248)
Adesso però hanno la concorrenza di questa 300/20 Mb di Vodafone, se non vogliono perdere clienti in FTTH dovranno pur pensare a qualche upgrade...

I clienti in FTTH credo siano un'esigua minoranza... ma FW è amministrata coi piedi, quindi...
Non avrebbero mai dovuto smettere di cablare gli edifici: hanno ormai perso tutto il vantaggio che avevano.

ubuntolaio 16-11-2014 21:52

l'altro giorno l' AD di Fastweb ha parlato di nuovi profili 1Gbit FTTH a Milano e l'inizio della sperimentazione G.Fast per le VDSL ( si tratterà di un FTTC-G.Fast e non di un FTTB-G.Fast, con velocità massime nell'ordine dei 400Mbit )

Psyred 16-11-2014 21:58

In realtà ha parlato solo di profili G.Fast su FTTC, per la FTTH non dovrebbero esserci novità...

Dontcha 16-11-2014 23:29

Quote:

Originariamente inviato da ubuntolaio (Messaggio 41790479)
l'altro giorno l' AD di Fastweb ha parlato di nuovi profili 1Gbit FTTH a Milano e l'inizio della sperimentazione G.Fast per le VDSL ( si tratterà di un FTTC-G.Fast e non di un FTTB-G.Fast, con velocità massime nell'ordine dei 400Mbit )

Se la rete era satura con profili da 100mb figuriamoci come sarà in futuro con profili più spinti :asd:

luponata 17-11-2014 00:18

Quote:

Originariamente inviato da FutureMad (Messaggio 41789444)
Il brand value di Fastweb colerà a picco se non decidono di fare qualche investimento, per lo meno per pareggiare l'offerta Vodafone. Quando TI e Vodafone inizieranno ad erogare i 100 mega su FTTS nelle altre città sarà anche peggio e non ci sarà Ultrafibra che tenga.


Sent from Tapatalk

per quanto mi riguarda il brand value di fastweb è già calato a picco dal 2007..

cosi come norton

totocrista 17-11-2014 07:10

Quote:

Originariamente inviato da Dontcha (Messaggio 41790701)
Se la rete era satura con profili da 100mb figuriamoci come sarà in futuro con profili più spinti :asd:

Vabhe possono sempre migliorarla no?

Inviato dal mio XT1032 utilizzando Tapatalk

FutureMad 17-11-2014 09:19

Quote:

Originariamente inviato da luponata (Messaggio 41790742)
per quanto mi riguarda il brand value di fastweb è già calato a picco dal 2007..



cosi come norton


Anche da prima, credo che i cablaggi FTTH fatti dopo il 2004-2005 siano ben pochi. Magari qualche civico in qualche area densamente popolata rimasta scoperta, ma a livello di capillarità credo nulla o quasi.
Oddio, ci hanno messo comunque una decina di anni ad andare in pareggio quindi non si può dire che sia stata proprio una scelta insensata, ma in ottica di futuro avrebbero dovuto pianificare una estensione della copertura alle prime avvisaglie di accordo tra metroweb e gli operatori. Se pensate che questo si è venuto a sapere a metà 2012, credo che l'informazione negli ambienti aziendali sia girata ben prima, ovvero con tutti i tempi tecnici necessari ad avviare le contromisure. Sono sicuro che sia un ragionamento che è stato fatto e si è deciso di puntare sulla FTTc, non c'è dubbio. Poi ok, se decidesse di implementare una tecnologia innovativa su VDSL prima degli altri ben venga, ma non è certo un vantaggio tanto duraturo quanto quello che aveva con la FTTH a Milano, e soprattutto TI è Vodafone non credo che staranno a guardare.


Sent from Tapatalk

Rubberick 17-11-2014 10:49

oramai la fibra è partita... nessun operatore può stare a guardare... sperare in qualche rallentamento se non è pronto casomai ma se non si muovono a dovere tra fondi europei, pianificazioni qua e la, bandi di gara etc.. rimangon fuori tutti.. non possono pensare di arrivare al 2018-2020 a vendere ADSL 20/1

la richiesta di mercato che che voi ne diciate io credo ci sia

anche solo la fibra telecom come costi siamo, sfruttando l'offerta a 41.50 euro di media mensile nei 2 anni con telefonate illimitate anche sui cell e senza canone

si può fare di meglio, ma nel giro di 2 anni 25 euro al mese per la fibra con anche telefonate probabilmente sarà la media nelle città servite

FabryHw 17-11-2014 12:23

Per l'ultima frase ci crederò solo quando lo vedrò. :D

Non perché non credo sia possibile farlo, anzi sono convinto che ci saranno offerte in quella fascia, ma perché alla fine per fare media ci vuole un grosso numero di abbonati.
Ed il grosso degli abbonati è (e probabilmente sarà ancora) purtroppo con Telecom o con altri dai prezzi simili (vedi Vodafone che non mi pare tanto più conveniente, adsl/vdsl parlando).
E che TI faccia quei prezzi nel breve periodo ci credo molto poco, basta vedere a cosa vende ancora l'adsl 20/1 quando molti altri fanno quasi la META' dei suoi prezzi già da un paio di anni (ma TI non mi pare abbia per questo abbassato i suoi).
Però di adsl TI ce ne sono ancora tantissime e quindi la media italiana del costo adsl (almeno dell'adsl 20/1) tende più verso il prezzo di TI che verso il prezzo conveniente degli altri e così ho paura che sarà anche per il mondo vdsl/fttc.

luponata 17-11-2014 12:31

Quote:

Originariamente inviato da FutureMad (Messaggio 41791229)
Anche da prima, credo che i cablaggi FTTH fatti dopo il 2004-2005 siano ben pochi. Magari qualche civico in qualche area densamente popolata rimasta scoperta, ma a livello di capillarità credo nulla o quasi.
Oddio, ci hanno messo comunque una decina di anni ad andare in pareggio quindi non si può dire che sia stata proprio una scelta insensata, ma in ottica di futuro avrebbero dovuto pianificare una estensione della copertura alle prime avvisaglie di accordo tra metroweb e gli operatori. Se pensate che questo si è venuto a sapere a metà 2012, credo che l'informazione negli ambienti aziendali sia girata ben prima, ovvero con tutti i tempi tecnici necessari ad avviare le contromisure. Sono sicuro che sia un ragionamento che è stato fatto e si è deciso di puntare sulla FTTc, non c'è dubbio. Poi ok, se decidesse di implementare una tecnologia innovativa su VDSL prima degli altri ben venga, ma non è certo un vantaggio tanto duraturo quanto quello che aveva con la FTTH a Milano, e soprattutto TI è Vodafone non credo che staranno a guardare.


Sent from Tapatalk

infatti fastweb solo alle aziende con un certo progetto offriva la fibra.. qui in ufficio 700 euri al mese per 10 mega simmetrici


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:51.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.