Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   News (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=51)
-   -   Immuni corre veloce verso 8 milioni di download e funzionerà per tutto il 2021 (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2923609)


giuliop 10-10-2020 13:35

Quote:

Originariamente inviato da canislupus (Messaggio 47027938)
Non ci ho capito nulla... ma mi sei mancato... mi stavo quasi preoccupando... :D :D :D

Con questa calorosa (ri)accoglienza non importa, tutte le fallacie sono scusate :cry: :)

Quote:

Originariamente inviato da canislupus (Messaggio 47028930)
E niente... è durata poco la speranza...

Permettimi un quote indiretto, ce l'ho in "ignore" ma purtroppo non posso fare a meno di vedere le citazioni altrui: come già dimostrato il problema è che si dimentica sempre di mettere la postilla, "bisognerebbe fare ogni cosa possibile (purché io abbia deciso arbitrariamente che si debba fare)".
Mi spiace Gino, rispondi pure se vuoi ma rimani nell'angolo in ignore :asd:

Ginopilot 10-10-2020 13:51

Non capisco perché giuliop mi tenga in ignore ma commenti i miei post. Oltretutto continuando a capire le cose a modo suo. Mah.

maxsy 10-10-2020 14:03

Quote:

Originariamente inviato da Gio22 (Messaggio 47028591)
ROMA – Rischi di infondato allarmismo, falsi positivi, limitazioni inopportune della libertà di movimento (un possibile nuovo lockdown), violazioni della privacy e data breach: “su Immuni ci sono una serie di considerazioni che non si stanno facendo mentre si invita la popolazione in maniera spensierata ad utilizzare questo applicativo che è ancora insicuro”. Il presidente di ANORC Professioni ed esperto di Diritto dell’Informatica, avvocato Andrea Lisi, il giorno successivo alla richiesta di due deputati Fdi di un’interrogazione parlamentare al ministro Roberto Speranza in merito all’inadempienza alle 12 prescrizioni vincolanti del Garante della Privacy, torna a descrivere, parlando con la Dire, gli scenari che un utilizzo esteso dell’app Immuni potrebbe produrre.

“Effettivamente- spiega Lisi- con quel provvedimento del primo giugno il Garante autorizzava l’utilizzo dell’app, ma in una fase sperimentale, quindi soltanto in alcune regioni, e purché si superassero determinati problemi. Il Garante addirittura in 12 punti aveva evidenziato delle problematiche serie nell’utilizzo dell’app: da dati inesatti a problemi di sicurezza, alla configurazione dei ruoli. Anche il Garante ha sottolineato che non si comprendeva bene il ruolo di Bending Spoons nell’utilizzo dell’app e il ruolo di Google e Apple. C’erano molti lati oscuri che aveva sottolineato, concedendo 30 giorni al ministero della Salute perché risolvesse queste problematiche e lanciasse eventualmente l’app sul territorio nazionale. Questi 30 giorni sono passati e il ministero della Salute e il governo continuano a pubblicizzare l’app senza rispondere e senza confermare che quelle serie problematiche siano state risolte. La mia sensazione è che oggi siamo in una sorta di laboratorio di ricerca, in cui si tenta di capire se questa app funziona oppure no e le cavie siamo noi cittadini che veniamo invitati-in maniera forse esagerata- ad utilizzare un applicativo che è ancora in fase sperimentale”.

– Uno dei rischi è quello di ricevere degli alert basati su informazioni imprecise?

“Il Garante tra i vari doveri di trasparenza che dovrebbero essere garantiti in questa fase sperimentale dell’app- risponde Lisi- aveva sottolineato proprio il rischio di non informare correttamente i cittadini sugli alert ricevuti. Il problema grosso è che questi alert oggi secondo anche circolari del ministero della Salute dovrebbero comportare di chiudersi in casa e chiedere un tampone (e sappiamo tutti dei limiti che ci sono oggi per ottenerlo). Il dato inesatto è generato dal fatto che stiamo utilizzando una tecnologia che non è perfetta, forse potrebbe essere perfettibile, cioè il Bluetooth, non in grado di tracciare con esattezza la distanza specifica di 2 metri che ci deve essere tra le persone. Potrebbe indicare che c’è una vicinanza con un positivo, ma potrebbe trattarsi di un soggetto che sta dietro una parete o a 10 metri di distanza, magari con la mascherina. Quindi questa tecnologia regala dati potenzialmente inesatti, tantissimi, perché non fa differenze. E tutti questi dati inesatti genereranno degli alert nel momento in cui una sola persona dichiara di essere positiva. Tutto questo andrebbe controllato. Oggi non è gestito né gestibile e il rischio grosso è che se tutti utilizzeranno questa app si arriverà inevitabilmente a un altro lockdown”.

– C’è anche perplessità riguardo al flusso e alla conservazione dei dati personali?

“Io mi rifaccio sempre al brillante e approfondito parere del Garante sulla conservazione di questi dati, in merito a tempistiche e livelli di approfondimento. Si tratta di dati soltanto parzialmente pseudonimizzati e, in alcuni casi, grazie all’utilizzo dell’intelligenza artificiale da parte di soggetti il cui ruolo non è chiaro-lo dice espressamente il Garante- potrebbero essere associati ad altri dati e rivelare l’identità del soggetto. Specialmente in zone dove la densità della popolazione non è elevata. Tutte queste sono paure non espresse da complottisti, ma da esperti della protezione dei dati, che hanno analizzato la Privacy impact assessment presentata dal Ministero della Sanità. La stessa ‘Pia’ andrebbe rivista in seguito ai bug rilevati in questo periodo: vari esperti hanno rilevato degli errori di configurazione dell’app e quindi degli scenari possibili di data breach con un utilizzo criminale dei dati. Ci sono un insieme di considerazioni che non si stanno facendo mentre si invita la popolazione in maniera spensierata ad utilizzare questo applicativo che è ancora insicuro”.

– Un altro aspetto recentemente emerso è che l’app Immuni può essere considerata un dispositivo medicale. In tal caso cosa cambierebbe?

“Ci sono norme che prevedono per questo tipo di software la configurazione come dispositivi medici. La conseguenza è che devono essere certificati secondo gli standard europei e ricevere il marchio CE. Questo l’app Immuni non l’ha fatto e il paradosso è che proprio chi deve sorvegliare, ossia il ministero della Salute, sia sopra il Garante privacy e la normativa comunitaria perché dovrebbe controllare se stesso. Mi domando: l’app Immuni è un giochino perché l’ha confezionata a Bending Spoons -che confeziona app ludiche- oppure è un dispositivo medico? Se lo è, deve essere gestita con attenzione soprattutto per quanto riguarda la protezione dei dati personali. E spero che il Garante intervenga oggi chiedendo il perché entro trenta giorni non abbia ricevuto risposte sul suo provvedimento e dall’altra parte il ministero della Salute deve chiarire perché l’app Immuni non è considerata un dispositivo medico. Se invece è un giochino allora lo scarichi chi non è impegnato sul lavoro. A mio avviso, il Garante deve far sentire autorevolmente la sua voce e pretendere chiarimenti. E senz’altro il Ministero della Sanità effettuare doverose verifiche sulla natura, sull’utilità e sulla sicurezza di questa soluzione”. AGENZIA DIRE


qualche esponente della mediocrità paranoica, può darci maggiori spiegazioni ?

cosa cè da spiegare???

l'avvocato lisi su richiesta di 2 deputati FdI sconsigliano l'uso dell'app Immuni
avvocato che probabilmente non è un virologo...e 2 deputati FdI che probabilmente no sono manco avvocati.

cè altro?

EDIT:
spetta che mi sono divertito a cercare in rete ( sempre sia lodata :asd:) alcune dichiarazioni dell'avvocato lisi sempre su richiesta dei 2 parlamentari di FdI.
eccole:
  • App Immuni: l’Avv. Andrea Lisi invita a non scaricarla (5 giu 2020)
  • Immuni, applicazione pericolosa e inutile – il parere dell’Avv. Andrea Lisi (4giu2020)
  • Immuni: nessuna utilità se non per i grandi player. L’Avv. Andrea Lisi interviene su SkyTG24 (2giu2020)
  • App Immuni, l’esperto (Avv. Lisi): “Resta il sospetto di ‘profilazione di massa’” (11giu2020)
  • App Immuni, l’esperto(Avv.Lisi): “I cittadini ‘cavie’ pagheranno il prezzo della sperimentazione” (03giu2020)
  • Immuni, un disastro annunciato (Avv. Lisi) (07sett2020)
  • Perché il progetto "Immuni" va messo subito in soffitta (Avv. Lisi) 25magg2020
  • E se non la scaricasse nessuno? L’ Avv. Andrea Lisi prova a fare ordine tra gli allarmismi degli ultimi giorni (28magg2020)
  • 10 dubbi sull’app Immuni di Andrea Lisi (31magg2020)
  • La Saga Immuni continua tra imbarazzi istituzionali e passi del gambero (10giu2020)
  • Coronavirus, app Immuni illegittima e Garante ignorato. (3 ore fa)
  • Le barriere umanitarie di Immuni (14lug2020)

ad un certo punto ha avuto pure una sbandata:
  • Fake news e complottismi hanno vinto: Immuni scaricata solo da 3 milioni di italiani 23giu2020

...figurati!:)

maxsy 10-10-2020 14:08

Quote:

Originariamente inviato da Ginopilot (Messaggio 47028786)
Solite idiozie. Ne riparliamo tra qualche giorno quando il tracciamento di qualsiasi tipo sarà completamente inutile.

ohh, finalmente
ci voleva tanto a dirlo?

Ginopilot 10-10-2020 14:27

Quote:

Originariamente inviato da maxsy (Messaggio 47029279)
ohh, finalmente
ci voleva tanto a dirlo?

Si, ci voleva tanto. Perché fintanto che si riesce a contenere il contagio è l’unico strumento efficace per non far peggiorare la situazione. Ma quando i numeri crescono, ci si rende conto che i focolai cominciano a sovrapporsi e alcuni soggetti risultano tracciati più volte. Questo dovrebbe essere il campanellino d’allarme ma vedo che ancora i messaggi in tv sembrano minimizzare.

maxsy 10-10-2020 14:36

Quote:

Originariamente inviato da Ginopilot (Messaggio 47029335)
Si, ci voleva tanto. Perché fintanto che si riesce a contenere il contagio è l’unico strumento efficace per non far peggiorare la situazione. Ma quando i numeri crescono, ci si rende conto che i focolai cominciano a sovrapporsi e alcuni soggetti risultano tracciati più volte. Questo dovrebbe essere il campanellino d’allarme ma vedo che ancora i messaggi in tv sembrano minimizzare.

ti dovevi arrendere all'evidenza molto tempo fà.
l'evidenza è venuta fuori palesemente sui motivi per cui la gente non scarica immuni.
bastava riflettere
:read:

anzi, ti diro di più:
io l'ho istallata dal primo giorno e tenuta attiva fino a ieri. punto.

canislupus 10-10-2020 14:38

Quote:

Originariamente inviato da Ginopilot (Messaggio 47029262)
Non capisco perché giuliop mi tenga in ignore ma commenti i miei post. Oltretutto continuando a capire le cose a modo suo. Mah.

Il forum anche se metti qualcuno in ignore list (mi sembra di capire... perchè non ho nessuno), ti permette ugualmente di leggere i quote di altri utenti.
Quindi se tu scrivi una cosa e io ti quoto e commento... ridiventi leggibile per tutti... poi ti faccio fattura per questo servizio... :D :D :D

canislupus 10-10-2020 14:41

Quote:

Originariamente inviato da maxsy (Messaggio 47029349)
ti dovevi arrendere all'evidenza molto tempo fà.
l'evidenza è venuta fuori palesemente sui motivi per cui la gente non scarica immuni.
bastava riflettere
:read:

Meno male che avete tutte le risposte alle domande...
Ok... avete fatto la vostra battaglia per Immuni ignorando qualsiasi giustificazione (strano che non abbiate detto a chi non ha uno smartphone di comprarlo per il benessere del mondo).
Adesso consiglierete il lockdown ignorando anche i numeri degli ospedali? Unica ragione riconosciuta per chiudere le persone in casa? (dato che i contagi asintomatici o paucisintomatici NON SONO in nessuna parte del mondo una ragione per chiudere).

maxsy 10-10-2020 14:50

Quote:

Originariamente inviato da canislupus (Messaggio 47029357)
Meno male che avete tutte le risposte alle domande...
Ok... avete fatto la vostra battaglia per Immuni ignorando qualsiasi giustificazione (strano che non abbiate detto a chi non ha uno smartphone di comprarlo per il benessere del mondo).
Adesso consiglierete il lockdown ignorando anche i numeri degli ospedali? Unica ragione riconosciuta per chiudere le persone in casa? (dato che i contagi asintomatici o paucisintomatici NON SONO in nessuna parte del mondo una ragione per chiudere).

lockdown?
assolutamente no
non ci penso minimamente a consigliare un nuovo lockdown
i numri degli ospedali? quali numeri? :D

canislupus 10-10-2020 15:26

Quote:

Originariamente inviato da maxsy (Messaggio 47029372)
lockdown?
assolutamente no
non ci penso minimamente a consigliare un nuovo lockdown
i numri degli ospedali? quali numeri? :D

Beh gli attuali numeri... pur nella loro gravità (sono sempre persone che stanno male... poco importa se per Covid o altro) non lo giustificherebbero...
Però non sono io al governo.

Ginopilot 10-10-2020 15:27

Quote:

Originariamente inviato da maxsy (Messaggio 47029349)
ti dovevi arrendere all'evidenza molto tempo fà.
l'evidenza è venuta fuori palesemente sui motivi per cui la gente non scarica immuni.
bastava riflettere
:read:

anzi, ti diro di più:
io l'ho istallata dal primo giorno e tenuta attiva fino a ieri. punto.

Mica parlo di immuni. È tutto il tracciamento che non ha più alcuna utilità quando i focolai hanno dimensioni urbane. Immuni da quel poco in più che consente di gestire meglio l’individuazione dei focolai Ma quando il tappo salta, il disastro è inarrestabile e si passa a strumenti che sono di contenimento del contagio e sono ben più drastici di quelli cui ci stavamo abituando.

Ginopilot 10-10-2020 15:30

Quote:

Originariamente inviato da maxsy (Messaggio 47029277)
cosa cè da spiegare???

l'avvocato lisi su richiesta di 2 deputati FdI sconsigliano l'uso dell'app Immuni
avvocato che probabilmente non è un virologo...e 2 deputati FdI che probabilmente no sono manco avvocati.

cè altro?

EDIT:
spetta che mi sono divertito a cercare in rete ( sempre sia lodata :asd:) alcune dichiarazioni dell'avvocato lisi sempre su richiesta dei 2 parlamentari di FdI.
eccole:
  • App Immuni: l’Avv. Andrea Lisi invita a non scaricarla (5 giu 2020)
  • Immuni, applicazione pericolosa e inutile – il parere dell’Avv. Andrea Lisi (4giu2020)
  • Immuni: nessuna utilità se non per i grandi player. L’Avv. Andrea Lisi interviene su SkyTG24 (2giu2020)
  • App Immuni, l’esperto (Avv. Lisi): “Resta il sospetto di ‘profilazione di massa’” (11giu2020)
  • App Immuni, l’esperto(Avv.Lisi): “I cittadini ‘cavie’ pagheranno il prezzo della sperimentazione” (03giu2020)
  • Immuni, un disastro annunciato (Avv. Lisi) (07sett2020)
  • Perché il progetto "Immuni" va messo subito in soffitta (Avv. Lisi) 25magg2020
  • E se non la scaricasse nessuno? L’ Avv. Andrea Lisi prova a fare ordine tra gli allarmismi degli ultimi giorni (28magg2020)
  • 10 dubbi sull’app Immuni di Andrea Lisi (31magg2020)
  • La Saga Immuni continua tra imbarazzi istituzionali e passi del gambero (10giu2020)
  • Coronavirus, app Immuni illegittima e Garante ignorato. (3 ore fa)
  • Le barriere umanitarie di Immuni (14lug2020)

ad un certo punto ha avuto pure una sbandata:
  • Fake news e complottismi hanno vinto: Immuni scaricata solo da 3 milioni di italiani 23giu2020

...figurati!:)

Quindi, riassumendo, questo avvocato lisi è un idiota. Ed in buona compagnia.

Ginopilot 10-10-2020 15:32

Quote:

Originariamente inviato da maxsy (Messaggio 47029372)
lockdown?
assolutamente no
non ci penso minimamente a consigliare un nuovo lockdown
i numri degli ospedali? quali numeri? :D

Ormai manca poco ai primi lockdown locali. Spero siano più efficaci di quelli di marzo. Altrimenti o si chiude di nuovo tutto o i 35mila morti saranno un piacevole ricordo.

gioffry81 10-10-2020 15:39

Niente da fare ci saranno sempre quelli contro un’app che alla fine male non fa a nessuno. Se può salvare anche una sola vita, l’app è servita allo scopo, punto.

Ginopilot 10-10-2020 15:42

Quote:

Originariamente inviato da gioffry81 (Messaggio 47029477)
Niente da fare ci saranno sempre quelli contro un’app che alla fine male non fa a nessuno. Se può salvare anche una sola vita, l’app è servita allo scopo, punto.

Esatto. Io continuerò ad usarla e la consigliero a tutti perché male non fa e la sua efficacia e maggiore dov’è il contagio non è ancora esploso, come dalle mie parti.

StylezZz` 10-10-2020 15:49

Quote:

Originariamente inviato da Ginopilot (Messaggio 47029468)
Ormai manca poco ai primi lockdown locali. Spero siano più efficaci di quelli di marzo. Altrimenti o si chiude di nuovo tutto o i 35mila morti saranno un piacevole ricordo.

No, semplicemente oltre ai morti per covid si aggiungerebbero anche i morti di fame e le imprese fallite che sarebbero davvero un piacevole ricordo, e a meno che tu non voglia vedere un insurrezione, sarebbe meglio per tutti cancellare dalla propria mente anche solo l'idea di chiudere nuovamente tutto.

maxsy 10-10-2020 15:50

Quote:

Originariamente inviato da gioffry81 (Messaggio 47029477)
Niente da fare ci saranno sempre quelli contro un’app che alla fine male non fa a nessuno. Se può salvare anche una sola vita, l’app è servita allo scopo, punto.

Quote:

Originariamente inviato da Ginopilot (Messaggio 47029487)
Esatto. Io continuerò ad usarla e la consigliero a tutti perché male non fa e la sua efficacia e maggiore dov’è il contagio non è ancora esploso, come dalle mie parti.

io invece no.
ho smesso di usarla e la Sconsiglierò a tutti.
per i ''motivi'' citati in questo e in altri thread immuni.

:cincin:

canislupus 10-10-2020 16:02

Quote:

Originariamente inviato da StylezZz` (Messaggio 47029495)
No, semplicemente oltre ai morti per covid si aggiungerebbero anche i morti di fame e le imprese fallite che sarebbero davvero un piacevole ricordo, e a meno che tu non voglia vedere un insurrezione, sarebbe meglio per tutti cancellare dalla propria mente anche solo l'idea di chiudere nuovamente tutto.

Esatto.
Un secondo lockdown non sarebbe MAI accettato (poi con i numeri attuali).
Dopo che le persone hanno vissuto sulla propria pelle quello che era preventivabile, non potrebbero essere più tanto felici di cantare sui balconi.

Ginopilot 10-10-2020 16:06

Quote:

Originariamente inviato da StylezZz` (Messaggio 47029495)
No, semplicemente oltre ai morti per covid si aggiungerebbero anche i morti di fame e le imprese fallite che sarebbero davvero un piacevole ricordo, e a meno che tu non voglia vedere un insurrezione, sarebbe meglio per tutti cancellare dalla propria mente anche solo l'idea di chiudere nuovamente tutto.

Io non sono quello che decide. Ma non vorrei essere nei loro panni tra qualche mese, con la sanità al collasso e morti a 3 cifre.

Ginopilot 10-10-2020 16:08

Quote:

Originariamente inviato da maxsy (Messaggio 47029496)
io invece no.
ho smesso di usarla e la Sconsiglierò a tutti.
per i ''motivi'' citati in questo e in altri thread immuni.

:cincin:

E quali sarebbero questi motivi? Oggi ha ancora senso usarla e continuerà lì dove non si arriverà al collasso. Quindi generalmente è un si, almeno per ora. Anzi, mi auguro crescerà molto la sua diffusione.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:29.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.

1