Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


TigerTank 21-04-2021 08:23

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47373237)
Presto detto. La linea start è relativa all'impostazione Manual setup del curve controller. se usi l'impostazione automatica, in cui setti una temp di partenza, una massima e il min e max power, quella linea non ti serve a nulla.

Mentre la sua variazione ha effetto solo nel caso in cui utilizzi una curva creata con il settaggio manuale. è quella linea corrisponde al campo Startup temperature.

quali sono i vantaggi e svantaggi delle due tipologie di setting. nel caso dell'automatico, setti una temp min e max in cui far operare e in quel range scegli quale potenza erogare a fan o pompe connesse a quel curve controller. scegli il comportamento della curva tramite lo shape della stessa.

con il manuale invece devi settare ciascun punto temperatura sia come temp che come power. e lo start è quella temperatura di partenza.

consiglio personale è usare il curve controller in modalità automatica. più veloce da settare. se poi piace crearsi una curva ben specifica ok altro discorso.

grazie Black, gentilissimo e chiarissimo :)
Sì in effetti la curva automatica è più comoda ed immediata, e la si può anche rendere più concava o convessa con il relativo slide.
La manuale diciamo più personalizzabile.

Una cosa che vorrei chiederti.
Se ad esempio io volessi che la pompa o le ventole mantenessero la stessa velocità minima impostata fino ad una X temperatura di riferimento, basterebbe creare una curva automatica a partire da quella X temperatura?
Per dire: vorrei che pompa e ventole mantengano la stessa velocità fino a che la cpu sta sotto ad esempio ai 40°C per poi salire gradualmente una volta superata tale soglia.
Grazie.

FrancoBit 21-04-2021 08:35

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 47373590)
grazie Black, gentilissimo e chiarissimo :)
Sì in effetti la curva automatica è più comoda ed immediata, e la si può anche rendere più concava o convessa con il relativo slide.
La manuale diciamo più personalizzabile.

Una cosa che vorrei chiederti.
Se ad esempio io volessi che la pompa o le ventole mantenessero la stessa velocità minima impostata fino ad una X temperatura di riferimento, basterebbe creare una curva automatica a partire da quella X temperatura?
Per dire: vorrei che pompa e ventole mantengano la stessa velocità fino a che la cpu sta sotto ad esempio ai 50°C per poi saire gradualmente una volta superata tale soglia.
Grazie.

Io sono impostato in maniera simile con la manuale, fino a temp acqua 30 tutto gira a circa 25%-30%, poi su a rampare man mano che la temp sale, fino a 36-37 acqua a cui ho impostato 100% (mai raggiunti). Al cambio di stagione rilasso o tiro un po' i parametri in modo da avere sempre silenzio quando non sto giocando

TigerTank 21-04-2021 08:44

Quote:

Originariamente inviato da FrancoBit (Messaggio 47373617)
Io sono impostato in maniera simile con la manuale, fino a temp acqua 30 tutto gira a circa 25%-30%, poi su a rampare man mano che la temp sale, fino a 36-37 acqua a cui ho impostato 100% (mai raggiunti). Al cambio di stagione rilasso o tiro un po' i parametri in modo da avere sempre silenzio quando non sto giocando

Grazie, in effetti anche su base temp del liquido :)
Credo farei anch'io così se avessi anche la vga a liquido.
Altrimenti usando lo shape come detto da Black, si appiattirebbe la curva nella prima parte, che praticamente è quello che interesserebbe a me perchè vorrei evitare continui sbalzi di velocità e di tensione fino ad un tot. di temperatura.
In pratica come sono sempre stato abituato su controllers analogici a potenziometri dove alzavo io manualmente il tutto solo in caso di bench o giochi pesanti :D
Al momento terrei semplicemente così:


Black"SLI"jack 21-04-2021 11:39

Usare la temp della CPU per la regolazione di pompe e fan, è un problema.

La temp liquido varia in modo lineare. Si alza e si abbassa senza picchi repentini.

La temp CPU invece ha sbalzi continui durante l'uso standard. Quindi avresti fan/pompa in continua variazione di velocità.

Per questo normalmente si usa la temp del liquido come valore su cui basare una curva.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

TigerTank 21-04-2021 13:06

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47373968)
Usare la temp della CPU per la regolazione di pompe e fan, è un problema.

La temp liquido varia in modo lineare. Si alza e si abbassa senza picchi repentini.

La temp CPU invece ha sbalzi continui durante l'uso standard. Quindi avresti fan/pompa in continua variazione di velocità.

Per questo normalmente si usa la temp del liquido come valore su cui basare una curva.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Vero, hai ragione. E' anche per quello che al momento preferisco mantenere velocità costanti come da curva sopra quando uso il pc x lavoro e cose leggere usando il valore della cpu rilevato dal Nuvoton della Asus.
Poi non appena metterò mano all'impianto a aggiungerò più di un sensore(al momento ne ho solo uno in rientro alla vaschetta) e il flussimetro farò anch'io così ;)
Mi sono segnato i valori indicati da FrancoBit, l'esperienza degli altri è sempre una lezione.
Anche perchè presumo che la temp del liquido resti anche il parametro migliore di riferimento se si hanno a liquido sia cpu che gpu, le quali possono più o meno scaldare indipendentemente a seconda di quel che si usa, dal programma che fa leva sulla cpu al gioco che ti spinge soprattutto la vga.
E in tal caso non sarebbe ideale basare le curve sulla temp cpu o sulla temp gpu mentre la temp liquido resta più "universale".

FrancoBit 21-04-2021 13:22

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 47374096)
Vero, hai ragione. E' anche per quello che al momento preferisco mantenere velocità costanti come da curva sopra quando uso il pc x lavoro e cose leggere usando il valore della cpu rilevato dal Nuvoton della Asus.
Poi non appena metterò mano all'impianto a aggiungerò più di un sensore(al momento ne ho solo uno in rientro alla vaschetta) e il flussimetro farò anch'io così ;)
Mi sono segnato i valori indicati da FrancoBit, l'esperienza degli altri è sempre una lezione.
Anche perchè presumo che la temp del liquido resti anche il parametro migliore di riferimento se si hanno a liquido sia cpu che gpu, le quali possono più o meno scaldare indipendentemente a seconda di quel che si usa, dal programma che fa leva sulla cpu al gioco che ti spinge soprattutto la vga.
E in tal caso non sarebbe ideale basare le curve sulla temp cpu o sulla temp gpu mentre la temp liquido resta più "universale".

Stasera ti posto la foto della mia curva "primaverile" così posso darti dei valori più precisi

TigerTank 21-04-2021 13:28

Grazie ragazzi, intanto a questo punto non ho resistito e in pochi secondi ho ricreato le curve così.
Provo a basarle sull'unico sensore x liquido che al momento ho nel loop e che è sempre aquacomputer, di questo tipo: LINK.



Quote:

Originariamente inviato da FrancoBit (Messaggio 47374123)
Stasera ti posto la foto della mia curva "primaverile" così posso darti dei valori più precisi

Che poi mi sa che ognuno affina in base ai propri componenti(specifiche pompe e ventole), al flow e all'uso con relative temp :)

FrancoBit 21-04-2021 13:39

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 47374140)
Grazie ragazzi, intanto a questo punto non ho resistito e in pochi secondi ho ricreato le curve così.
Provo a basarle sull'unico sensore x liquido che al momento ho nel loop e che è sempre aquacomputer, di questo tipo: LINK.




Che poi mi sa che ognuno affina in base ai propri componenti(specifiche pompe e ventole), al flow e all'uso con relative temp :)

Eh questo si, assolutamente. Varia anche dai componenti, dall'overclock più o meno spinto, dai rad, dalla quantità di ventole e dal range operativo delle stesse, una cifra di variabili. Penso che l'ideale, come sempre, sia basarsi sulle esigenze. Fai un po' di test, una volta che capisci le temp in idle vs le temp sotto stress sei a posto. Devi scegliere qual'è il "momento" in cui ritieni di far salire i giri della pompa e delle fan. Nel mio caso so che in idle metto tutto al 25%, pure la pompa. In questo stato in genere l'acqua si assesta sui 27 gradi max, in primavera, con una tamb di 21-22 gradi. Appena l'acqua oltrepassa i 32-33, in game, iniziano ad entrare regimi più spinti, in modo tale da non andare oltre i 35-36 gradi. La mia premura diciamo che è massimo silenzio quando non gioco, quindi anche una tolleranza a un delta amb più elevato, ma oltre una certa voglio spingere. E so che solo giocando l'acqua passa un certo valore (ti direi un 30-31), finche non lo raggiunge non spingo nè le ventole nè la pompa.

RobertoDaG 21-04-2021 13:46

PArlando di tubi, e se vi dicessi "Norprene"?

In tygon 13/10 Ybris ha questi. Purtroppo non sono lucidi, ma mi ispirano !!

https://www.ybris-cooling.it/10-13mm...3mm-black.html

Black"SLI"jack 21-04-2021 13:57

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 47374140)
Grazie ragazzi, intanto a questo punto non ho resistito e in pochi secondi ho ricreato le curve così.
Provo a basarle sull'unico sensore x liquido che al momento ho nel loop e che è sempre aquacomputer, di questo tipo: LINK.




Che poi mi sa che ognuno affina in base ai propri componenti(specifiche pompe e ventole), al flow e all'uso con relative temp :)

Si esatto tiger. Come ti ha scritto poco sopra anche francobit, le curve sono molto personali. Per esempio io che cerco le prestazioni sempre a scapito del rumore, ho regimi aggrevvisi fin da subito. Non vuol dire con questo avere rumore, ma oramai ho il mio standard, tipo flusso che non deve essere mai inferiore ai 140-150l/h, un range temp liquido da 10 a 35 gradi. Con la giusta massa radiante e le giuste ventole difficilmente raggiungo quei set point tali da avere le pompe e le fan ai massimi rpm. Poi ovvio nel caso in cui rad e fan non fanno quanto previsto, si mette mano al loop.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Fabio1987 21-04-2021 13:58

Quote:

Originariamente inviato da RobertoDaG (Messaggio 47374194)
PArlando di tubi, e se vi dicessi "Norprene"?

In tygon 13/10 Ybris ha questi. Purtroppo non sono lucidi, ma mi ispirano !!

https://www.ybris-cooling.it/10-13mm...3mm-black.html

Li sto usando attualmente per quella parte di loop non a vista. Posso dirti che sono estremamente comodi nel collegamento ai fittings ma che tendono facilmente alla piega.

RobertoDaG 21-04-2021 14:04

Quote:

Originariamente inviato da Fabio1987 (Messaggio 47374211)
Li sto usando attualmente per quella parte di loop non a vista. Posso dirti che sono estremamente comodi nel collegamento ai fittings ma che tendono facilmente alla piega.

Come il classico Tygon trasparente, per capirci ? Sulle pieghe mi preoccupo poco, ho i mitici mollettoni in metallo a salvarmi, e le guide in plastica !

TigerTank 21-04-2021 16:16

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47374210)
Si esatto tiger. Come ti ha scritto poco sopra anche francobit, le curve sono molto personali. Per esempio io che cerco le prestazioni sempre a scapito del rumore, ho regimi aggrevvisi fin da subito. Non vuol dire con questo avere rumore, ma oramai ho il mio standard, tipo flusso che non deve essere mai inferiore ai 140-150l/h, un range temp liquido da 10 a 35 gradi. Con la giusta massa radiante e le giuste ventole difficilmente raggiungo quei set point tali da avere le pompe e le fan ai massimi rpm. Poi ovvio nel caso in cui rad e fan non fanno quanto previsto, si mette mano al loop.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Grazie Black! Eh infatti mi sono reso conto fin da subito di quanto anche una misura del flusso contribuisca ad affinare la personalizzazione delle curve.
Al massimo quando riuscirò a mettere mano al loop per aggiungere anche il flussimetro chiederò qualche ulteriore consiglio :)

Certo che per la temp del liquido a 10°C....devi avere la stanza in stile inverno interno! :D
Io come tamb viaggio tra i 20°C della taverna riscaldata in inverno e i 25-26°C in estate(essendo seminterrata e rivolta a nord).
Credo che alla fine il liquido in idle viaggi tutto l'anno in un range limitato di suo.

Quote:

Originariamente inviato da RobertoDaG (Messaggio 47374223)
Come il classico Tygon trasparente, per capirci ? Sulle pieghe mi preoccupo poco, ho i mitici mollettoni in metallo a salvarmi, e le guide in plastica !

Io il tygon clear in passato l'ho usato, ma l'ho trovato troppo molle...
Reputo migliori i tubi alphacool/mayhems/EK.
Imho se si riesce ad usare un tubo senza bisogno di mollettoni o guide(magari anche grazie ad un uso idoneo di raccordi a 45° e simili) il tutto ne giova a livello estetico.

FrancoBit 21-04-2021 16:32

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 47374416)
Grazie Black! Eh infatti mi sono reso conto fin da subito di quanto anche una misura del flusso contribuisca ad affinare la personalizzazione delle curve.
Al massimo quando riuscirò a mettere mano al loop per aggiungere anche il flussimetro chiederò qualche ulteriore consiglio :)

Certo che per la temp del liquido a 10°C....devi avere la stanza in stile inverno interno! :D
Io come tamb viaggio tra i 20°C della taverna riscaldata in inverno e i 25-26°C in estate(essendo seminterrata e rivolta a nord).
Credo che alla fine il liquido in idle viaggi tutto l'anno in un range limitato di suo.

Ahahahahaah pivelli, io terzo piano, esposto a SUD, senza palazzi davanti, ad agosto la mia tamb nelle giornate tipiche estive della tanto amata Milano, tocca tranquillamente i 30-33 gradi. Mi salva giusto l'aria condizionata :O

Fabio1987 21-04-2021 16:33

Quote:

Originariamente inviato da RobertoDaG (Messaggio 47374223)
Come il classico Tygon trasparente, per capirci ? Sulle pieghe mi preoccupo poco, ho i mitici mollettoni in metallo a salvarmi, e le guide in plastica !

ma si, alla fine è più o meno simile.
Mi ci sto trovando molto bene comunque

TigerTank 21-04-2021 16:50

Quote:

Originariamente inviato da FrancoBit (Messaggio 47374440)
Ahahahahaah pivelli, io terzo piano, esposto a SUD, senza palazzi davanti, ad agosto la mia tamb nelle giornate tipiche estive della tanto amata Milano, tocca tranquillamente i 30-33 gradi. Mi salva giusto l'aria condizionata :O

Stavo messo anch'io così nella casa dove abitavo prima....
Anni e anni or sono ero arrivato pure a puntare il ventilatore sul fianco del case :asd:

dylandog_666 21-04-2021 17:08

Quote:

Originariamente inviato da dylandog_666 (Messaggio 47373381)
Grazie per le risposte sul case :)

Avrei un altro "dubbio" : dato che mi avanza un radiatore da 240 mm (alphacool nexxos st30) , secondo voi contiene inserirlo nel loop?

Ricordo che ho preso il lian li o11 dynamic, ho già 2 hwlabs GTS da 360 mm per raffreddare un ryzen 5 3600 e una zotac 3080 ( probabilmente farò undervolt).
Pensavo di venderlo ma se posso ottenere benefici quasi quasi lo uso, se i benefici sono poco o nulli evito lo sbattimento (anche perché mi va leggermente a cambiare i miei piani di disposizione della pompa, facilmente risolvibili però)

Una pompa ddc ce la fa a gestire tutti i componenti?

Scusate se vi uppo la mia richiesta ma eventualmente mi devo organizzare per comprare altri raccordi ( e altri soldi se ne vanno :cry: )

methis89 21-04-2021 17:12

Ragazzuoli una domanda per la futura modifica del loop con il dual revo d5, visto che il dual top ha solo un in ed un out io pensavo di non collegare la vaschetta direttamente al dual top, ma tramite le classiche clip a C, che si usano per le cilindriche nel case, di montare la vaschetta nella parte alta del box del 1080 e collegarla al dual top tramite un pezzo di tubo e mi chiedevo se potesse creare problemi montare un raccordo a T nel mezzo per a cui collegare il tubo che proviene dal loop (in pratica sopra la vaschetta, a sinistra il tubo del loop e sotto l'IN del dual top), dal momento che non amo i rientri in vaschetta dal tappo superiore

Gello 21-04-2021 17:15

Quote:

Originariamente inviato da dylandog_666 (Messaggio 47374488)
Scusate se vi uppo la mia richiesta ma eventualmente mi devo organizzare per comprare altri raccordi ( e altri soldi se ne vanno :cry: )

Evita

FrancoBit 21-04-2021 17:43

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 47374468)
Stavo messo anch'io così nella casa dove abitavo prima....

Anni e anni or sono ero arrivato pure a puntare il ventilatore sul fianco del case :asd:

Ecco come sono impostate le mie al momento. Ambiente 21 gradi

Inviato dal mio Mi 9 SE utilizzando Tapatalk


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 09:21.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.