Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Sport e motori (forum chiuso) (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=87)
-   -   [Thread Ufficiale] - MotoGP 2010 World Championship!!! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2137490)


Binigi 18-03-2010 18:52

Test MotoGP, Qatar: è sempre Rossi-Stoner

Dopo due ore e mezzo di prove la situazione dei tempi non è cambiata. Quasi tutti i piloti hanno migliorato le proprie prestazioni, ma davanti a tutti c’è sempre Rossi, in vantaggio su Stoner di poco meno di quattro decimi. Un dato interessante tenendo conto che qui l’anno passato l’australiano aveva dominato e l’italiano aveva avuto problemi alla gomma anteriore.

E’ risalito intanto bene Randy De Puniet, mentre Ben Spies è subito lì: il texano è veramente da tenere d’occhio e forse non sbaglia Mat Mladin, suo vecchio avversario in America, quando dice che Spies potrebbe essere una sorpresa anche per Valentino.

Un’altra sorpresa è la prima Honda: è quella di Dovizioso, con il quinto tempo. Capirossi con la Suzuki non ha migliorato, ma non si sente bene fisicamente. Domani per lui dovrebbe arrivare un nuovo telaio, completo di nuovo forcellone posteriore.

“Pensavo peggio, invece riesco a guidare abbastanza bene”, ha detto Lorenzo, 7° tempo, davanti alla Yamaha genella di Colin Edwards. Da qui in avanti si va in discesa: Kallio ha migliorato proprio ora portando la sua Ducati verde davanti a quella rossa di Nicky Hayden e a quella gialla di Barberà. Melandri non si schioda dal tempo iniziale, Bautista è risalito e così Pedrosa, ma entrambi rimangono distanti dai migliori e lontani sono anche Simoncelli, Espargarò e Aoyama.

Come curiosità vi proponiamo la leva della frizione della Ducati GP10 di Stoner: serigrafata con il nome del pilota al laser. Piccoli dettagli che fanno la differenza…perlomeno esteticamente.

Binigi 18-03-2010 18:53

I tempi ufficiosi alle 20.30:

1. Rossi (Yamaha-Fiat) 1.55.972 (giri 30 di 32)
2. Stoner (Ducati-Marlboro) 1.56.322 (23 di 23)
3. De Puniet (Honda-LCR) 1.56.943 (7 di 14)
4. Spies (Yamaha-Monster) 1.57.040 (22 di 23)
5. Dovizioso (Hon da-Repsol) 1.7.067 (35 di 35)
6. Capirossi (Suzuki-Rizla) 1.57.100 (9 di 25)
7. Lorenzo (Yamaha-Fiat) 1.57.290 (24 di 24)
8. Edwards (Yamaha-Monster) 1.57.405 (30 di 30)
9. Kallio (Ducati-Pramac) 1.57.509 (34 di 34)
10. Hayden (Ducati-Marlboro) 1.57.811 (28 di 33)
11. Barbera (Ducati-Paginas Amarillas) 1.57.822 (32 di 32)
12. Melandri (Honda-San Carlo) 1.57.896 (10 di 27)
13. Bautista (Suzuki-Rizla) 1.57.989 (29 di 29)
14. Pedrosa (Honda-repsol) 1.58.201 (25 di 26)
15. Simoncelli (Honda-San Carlo) 1.58.395 (33 di 33)
16. Espargarò (Ducati-Pramac) 1.59.073 (35 di 35)
17. Aoyama (Honda-Interwetten) 1.59.441 (18 di 37)

spazio alle considerazioni

tecnologico 18-03-2010 19:36

a passo invece?

bebeto 18-03-2010 19:42

Spies :eek: :eek:

Binigi 18-03-2010 19:47

Quote:

Originariamente inviato da bebeto (Messaggio 31301216)
Spies :eek: :eek:

sempre a 1 secondo

bebeto 18-03-2010 19:53

Quote:

Originariamente inviato da Binigi (Messaggio 31301286)
sempre a 1 secondo

0.113 sec

Binigi 18-03-2010 20:03

minchia adesso ho visto hai ragione

Bik 18-03-2010 20:34

Cos'è successo a Pedrosa? si è scordato di togliere il freno a mano?

Binigi 18-03-2010 21:32

I tempi ufficiosi alle 24.00:

1. Rossi (Yamaha-Fiat) 1.55.402 (giri 62 di 64)
2. Stoner (Ducati-Marlboro) 1.55.718 (47 di 48)
3. Spies (Yamaha-Monster) 1.55.954 (36 di 44)
4. Edwards (Yamaha-Monster) 1.56.541 (49 di 59)
5. De Puniet (Honda-LCR) 1.56.587 (32 di 54)
6. Dovizioso (Honda-Repsol) 1.56.812 (52 di 64)
7. Lorenzo (Yamaha-Fiat) 1.56.838 (42 di 45)
8. Hayden (Ducati-Marlboro) 1.56.854 (44 di 77)
9. Kallio (Ducati-Pramac) 1.56.923 (72 di 72)
10. Pedrosa (Honda-repsol) 1.57.047 (59 di 60)
11. Capirossi (Suzuki-Rizla) 1.57.100 (9 di 40)
12. Melandri (Honda-San Carlo) 1.57.605 (59 di 63)
13. Barbera (Ducati-Paginas Amarillas) 1.57.822 (32 di 62)
14. Aoyama (Honda-Interwetten) 1.57.888 (51 di 75)
15. Simoncelli (Honda-San Carlo) 1.57.891 (56 di 63)
16. Espargarò (Ducati-Pramac) 1.57.897 (63 di 67)
17. Bautista (Suzuki-Rizla) 1.57.960 (43 di 56)

dovrebbero essere ormai i finali...

tecnologico 19-03-2010 08:20

Quote:

Originariamente inviato da Binigi (Messaggio 31302677)
I tempi ufficiosi alle 24.00:

1. Rossi (Yamaha-Fiat) 1.55.402 (giri 62 di 64)
2. Stoner (Ducati-Marlboro) 1.55.718 (47 di 48)
3. Spies (DUCATI-Monster) 1.55.954 (36 di 44)
4. Edwards (Yamaha-Monster) 1.56.541 (49 di 59)
5. De Puniet (Honda-LCR) 1.56.587 (32 di 54)
6. Dovizioso (Honda-Repsol) 1.56.812 (52 di 64)
7. Lorenzo (Yamaha-Fiat) 1.56.838 (42 di 45)
8. Hayden (Ducati-Marlboro) 1.56.854 (44 di 77)
9. Kallio (Ducati-Pramac) 1.56.923 (72 di 72)
10. Pedrosa (Honda-repsol) 1.57.047 (59 di 60)
11. Capirossi (Suzuki-Rizla) 1.57.100 (9 di 40)
12. Melandri (Honda-San Carlo) 1.57.605 (59 di 63)
13. Barbera (Ducati-Paginas Amarillas) 1.57.822 (32 di 62)
14. Aoyama (Honda-Interwetten) 1.57.888 (51 di 75)
15. Simoncelli (Honda-San Carlo) 1.57.891 (56 di 63)
16. Espargarò (Ducati-Pramac) 1.57.897 (63 di 67)
17. Bautista (Suzuki-Rizla) 1.57.960 (43 di 56)

dovrebbero essere ormai i finali...

fix :asd:

Binigi 19-03-2010 08:22

Quote:

Originariamente inviato da tecnologico (Messaggio 31304975)
fix :asd:

:doh: che sbadato :D

Pucceddu 19-03-2010 08:30

Quote:

Originariamente inviato da tecnologico (Messaggio 31304975)
fix :asd:

SEE avrebbe già perso portatarga, specchietti, olio per la pista e pedane varie :asd:

Binigi 19-03-2010 08:33

imho lotta x il terzo quarto posto

m1kele 19-03-2010 08:56

Spies da tenere d'occhio, per il resto vedo le honda messe male, i provenienti dalla 250 sembrano ancora molto in difficoltà.

Binigi 19-03-2010 09:00

Test MotoGP, Qatar: Rossi a caccia del tris. Stoner insegue. Spies terzo col botto

C’è poco da fare: Valentino non ci sta a farsi mettere le ruote davanti. Dopo esser rimasto in testa per l’intera sessione di prove, infatti, si è fermato per mangiare un boccone e farsi fare un massaggio. Come lupi gli sono passati davanti sia Stoner che Spies. Il texano si è anche sdraiato, nell’impeto, ma senza riportare alcun danno.

A quel punto sembrava difficile che il pilota della Yamaha potesse migliorare ancora, a causa dell’umidità scesa sulla pista, ma Vale ha preferito rischiare piuttosto che lasciare il primato, anche questo così aleatorio, nelle mani dei rivali ed ha staccato il miglior tempo al 62° dei 64 giri percorsi nell’arco della nottata.

Stoner, soddisfatto, non ha insistito, anche perché si è fermato molto prima ed anche Spies, dopo la scivolata ha preferito non rischiare.

Così il quarto uomo della giornata è stato il sempre coriaceo Colin Edwards che, sopravanzato De Puniet, gli è rimasto davanti. Positivo anche il test di Dovizioso, miglior pilota della Honda, mentre Pedrosa, nonostante un colpo di reni finale non ha fatto meglio del decimo tempo dietro anche a Kallio, Hayden e Lorenzo.

In undicesima posizione Capirossi, che è tornato presto in albergo a causa di una indisposizione, ma che ha fatto in tempo a rompere un (vecchio) motore. Quello nuovo dovrebbe arrivare per la prima gara proprio qui in Qatar.cit GPone

Binigi 19-03-2010 09:44

Quote:

Originariamente inviato da m1kele (Messaggio 31305370)
Spies da tenere d'occhio, per il resto vedo le honda messe male, i provenienti dalla 250 sembrano ancora molto in difficoltà.

la honda quest'anno caccia Pedrosa e punta Stoner...dovrebbero cacciare primo su tutti Pons e dare le dimissioni in massa quelli del team hrc...

Pucceddu 19-03-2010 09:55

speculazioni, stanno ancora provando robe nuove, i risultati si vedranno in gara.

Spies la yamaha non lo mollerà mai, più facilmente se valentino non si sgancia mollano lorenzo e passano l'americano nel team ufficiale, se le prestazioni di quest'ultimo non dipendono dal fatto che ha diversi litri di benza in più: non scordiamoci di questo piccolo ma significante dettaglio, nei rettilinei secondo me non vedremo due tre fughe come gli scorsi anni, avendo le clienti più cavalleria da sfruttare proprio in virtù della benza...

Binigi 19-03-2010 10:07

Quote:

Originariamente inviato da Pucceddu (Messaggio 31306177)
speculazioni, stanno ancora provando robe nuove, i risultati si vedranno in gara.

Spies la yamaha non lo mollerà mai, più facilmente se valentino non si sgancia mollano lorenzo e passano l'americano nel team ufficiale, se le prestazioni di quest'ultimo non dipendono dal fatto che ha diversi litri di benza in più: non scordiamoci di questo piccolo ma significante dettaglio, nei rettilinei secondo me non vedremo due tre fughe come gli scorsi anni, avendo le clienti più cavalleria da sfruttare proprio in virtù della benza...

quoto anche io, bisognerebbe capire anche il fattore gomme...Cmq già l'anno scorso a Valencia Spies la sua figura l'ha fatta...

Pucceddu 19-03-2010 10:16

Quote:

Originariamente inviato da Binigi (Messaggio 31306339)
quoto anche io, bisognerebbe capire anche il fattore gomme...Cmq già l'anno scorso a Valencia Spies la sua figura l'ha fatta...

Niente da togliere all'ottimo pilota, anzi.

Binigi 19-03-2010 10:17

aspettiamo in gara magari in bagarre per vedere..Anche giacomino toseland era campione del mundo

Pucceddu 19-03-2010 10:38

quand'è che c'è la prima?
Cos'è qatar giusto?

Binigi 19-03-2010 10:44

cuatar si :D dal 9 aprile...

iltoffa 19-03-2010 11:02

quindi l'ennesimo GP in Spagna quest'anno?

Binigi 19-03-2010 14:38


Binigi 19-03-2010 14:38


iltoffa 19-03-2010 19:50

Quote:

Originariamente inviato da Binigi (Messaggio 31310537)

pronto per una rapina in banca:D:D

dario2 19-03-2010 20:43

cmq spies nn sembra un fuoco di paglia, di sicuro in honda per adesso non sembrano aver fatto una buona moto, almeno in ducati una va forte e hayden ce la sta mettendo tutta...

Binigi 19-03-2010 21:06

I tempi ufficiosi alle ore 23

1. Stoner (Ducati-Marlboro) 1.55.352 (34 di 42)
2. Rossi (Yamaha-Fiat) 1.55.860 (13 di 38)
3. Dovizioso (Honda-Repsol) 1.55.880 (38 di 53)
4. Hayden (Ducati-Marlboro) 1.56.116 (34 di 41)
5. Capirossi (Suzuki) 1.56.195 (13 di 41)
6. Lorenzo (Yamaha-Fiat) 1.56.504 (21 di 34)
7. De Puniet (Honda-LCR) 1.56.569 (49 di 51)
8. Edwards (Yamaha-Monster)1.56.772 (41 di 41)
9. Kallio (Ducati-Pramac) 1.56.767 (46 di 55)
10. Spies (Yamaha-Monster)1.56.780 (32 di 44)
11. Espargarò (Ducati-Pramac) 1.56.897 (51 di 51)
12. Bautista (Suzuki-Rizla) 1.56.898 (34 di 51)
13. Pedrosa (Honda-Repsol)1.56.934 (12 di 50)
14. Melandri (Honda-San Carlo) 1.57.222 (30 di 55)
15. Barberà (Ducati-Paginas Amarillas)1.57.239 (48 di 53)
16. Aoyama (Honda-Interwetten) 1.57.251 (40 di 57)
17. Simoncelli (Honda-San Carlo) 1.57.379 (29 di 47)

Binigi 19-03-2010 21:26

Stoner si conferma re di Losail davanti a Rossi. Dovi sul "podio". Bene Hayden, Capirossi e Lorenzo

Sulla pista di Casey Stoner non ce l’ha fatta a mantenere l’imbattibilità nei test invernali. Nelle ultime due ore, infatti, l’australiano ha saldamente tenuto in pugno la situazione e la nottata si è conclusa con il pilota della Ducati in vantaggio di circa mezzo secondo.

Stoner, peraltro, sicuro del fatto suo, ha interrotto i test almeno mezzora prima dello scadere del tempo, soddisfatto delle prove.

Nessuna sorpresa, comunque, se non il terzo miglior tempo di Andrea Dovizioso, abissalmente più veloce del compagno di squadra, Dani Pedrosa, addirittura 13° ad oltre due secondi(1) ed il quarto di Nicky Hayden, finalmente con i migliori.

Ottima, tenendo conto che la Suzuki non disponeva ancora del nuovo motore, il quinto tempo di Loris Capirossi ed eccellente il sesto di Jorge Lorenzo, che per provare è ricorso agli antidolorifici.

m1kele 20-03-2010 08:35

Quote:

Originariamente inviato da Binigi (Messaggio 31315656)
I tempi ufficiosi alle ore 23

1. Stoner (Ducati-Marlboro) 1.55.352 (34 di 42)
2. Rossi (Yamaha-Fiat) 1.55.860 (13 di 38)
3. Dovizioso (Honda-Repsol) 1.55.880 (38 di 53)
4. Hayden (Ducati-Marlboro) 1.56.116 (34 di 41)
5. Capirossi (Suzuki) 1.56.195 (13 di 41)
6. Lorenzo (Yamaha-Fiat) 1.56.504 (21 di 34)
7. De Puniet (Honda-LCR) 1.56.569 (49 di 51)
8. Edwards (Yamaha-Monster)1.56.772 (41 di 41)
9. Kallio (Ducati-Pramac) 1.56.767 (46 di 55)
10. Spies (Yamaha-Monster)1.56.780 (32 di 44)
11. Espargarò (Ducati-Pramac) 1.56.897 (51 di 51)
12. Bautista (Suzuki-Rizla) 1.56.898 (34 di 51)
13. Pedrosa (Honda-Repsol)1.56.934 (12 di 50)
14. Melandri (Honda-San Carlo) 1.57.222 (30 di 55)
15. Barberà (Ducati-Paginas Amarillas)1.57.239 (48 di 53)
16. Aoyama (Honda-Interwetten) 1.57.251 (40 di 57)
17. Simoncelli (Honda-San Carlo) 1.57.379 (29 di 47)

un pò ridimensionate le yamaha clienti, le honda sempre maluccio, ma da quanto fatto vedere da dovizioso, forse la moto quest' anno è cucita su di lui, o forse si è svegliato e ha cominciato a dare gas:D

Binigi 20-03-2010 09:13

Buongiolno, beh allora miglior tempo di Stoner 1.55.3 e miglior giro Rossi 1.55.4...imho ieri Rossi ha provato un po' di soluzioni diverse cmq è un distacco risicato...Tutto sta a capire a livello gomme come sono ma secondo me il divario con Spies è di circa 1 secondo a parità di materiale

Pucceddu 20-03-2010 09:47

Quote:

Originariamente inviato da m1kele (Messaggio 31317876)
un pò ridimensionate le yamaha clienti, le honda sempre maluccio, ma da quanto fatto vedere da dovizioso, forse la moto quest' anno è cucita su di lui, o forse si è svegliato e ha cominciato a dare gas:D

o forse i test sono quel sono, cioè test inutili ai fini statistici della classifica :asd:

Binigi 20-03-2010 09:54

cit gazza che ieri mezzo secondo con le stesse coperture...ecco ridimensionato Rossi in Qatar...poi rossi ha provato una simulazione...Quando giovedi Vale era primo aveva gomme morbide invece Stoner gomme dure

m1kele 20-03-2010 12:04

Quote:

Originariamente inviato da Binigi (Messaggio 31318590)
cit gazza che ieri mezzo secondo con le stesse coperture...ecco ridimensionato Rossi in Qatar...poi rossi ha provato una simulazione...Quando giovedi Vale era primo aveva gomme morbide invece Stoner gomme dure

ah, interessante, c'è da dire che questa pista è solitamente favorevole a ducati, comunque si annuncia una bella lotta rossi stoner, quello è certo!

m1kele 20-03-2010 12:09

Motogp: Losail, allarme curva 2
Pericolo umidità: i piloti si muovono

Troppe cadute e sempre nello stesso punto, in curva 2, nell'ultima sessione di test sul circuito dove tra tre settimane si farà sul serio. Non è un caso, perché col passare delle ore la pista di Losail diventa sempre più umida e quindi più pericolosa per i piloti. In particolare quel tratto si è rivelato ad alto rischio. Ecco allora che i piloti si faranno sentire, chiedendo di gareggiare prima, in modo da evitare il più possibile il guaio. tratto da sportmediset

come al solito quando si corre di notte ci sono problemi, ma ormai è tutto uno show...

Bik 20-03-2010 17:59

Quote:

Originariamente inviato da Scarfatio (Messaggio 31324877)
In proposito i commenti di Marco Melandri sono irriferibili. Marco ha addirittura paragonato la Honda alla Ducati, moto da lui mai amata. Ma la realtà, probabilmente, è che il ravennate non ha tutti i torti visto che i piloti della casa alata sono tutti dietro, con Simoncelli a fare il fanalino di coda.

“Questa moto – è sempre Dovizioso a parlare – non può essere guidata di forza. Se ci provi vince lei”.


Un pò di letame anche per Honda a quanto pare....:asd:

Purtroppo il limite di Melandri è che non riesce ad adattarsi alla moto, per andare fortissimo come sa fare ci vuole una moto che gli dia sicurezza, altrimenti diventa un paracarro.

+Benito+ 20-03-2010 18:09

Quote:

Originariamente inviato da Scarfatio (Messaggio 31324877)
In proposito i commenti di Marco Melandri sono irriferibili. Marco ha addirittura paragonato la Honda alla Ducati, moto da lui mai amata. Ma la realtà, probabilmente, è che il ravennate non ha tutti i torti visto che i piloti della casa alata sono tutti dietro, con Simoncelli a fare il fanalino di coda.

“Questa moto – è sempre Dovizioso a parlare – non può essere guidata di forza. Se ci provi vince lei”.


Un pò di letame anche per Honda a quanto pare....:asd:

Melandri è sempre più un biaggi, è lento e non ha motivazioni, è un peccato perchè stato un pilota niente male ma è finito.

Bik 20-03-2010 19:29

Quote:

Originariamente inviato da +Benito+ (Messaggio 31325019)
Melandri è sempre più un biaggi, è lento e non ha motivazioni, è un peccato perchè stato un pilota niente male ma è finito.

Manno, l'anno scorso con quel cancello della Kawayate ha fatto delle belle gare, purtroppo è fatto così, fin dalla 125 se la moto non gli piace è lentissimo.

Binigi 20-03-2010 19:31

l'unico anno buono è stato con gresini...bel staccatore ma troppo sopravvalutato

Capozz 20-03-2010 20:18

Quote:

Originariamente inviato da Bik (Messaggio 31325894)
Manno, l'anno scorso con quel cancello della Kawayate ha fatto delle belle gare, purtroppo è fatto così, fin dalla 125 se la moto non gli piace è lentissimo.

Però non fa un caxx per migliorarla.
Diciamo che fondamentalmente è un mediocre, ogni tanto tira fuori qualche numero ma non è certo un vincente.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:04.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.