Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


Franz.b 27-03-2013 15:42

Quote:

Originariamente inviato da gabry00 (Messaggio 39253723)
Ciao, dimenticando la torcia accesa le batterie probabilmente sono scese sotto il voltaggio di 0,9V.
Il lacrosse come gli altri caricabatterie simili non caricano le batterie se non hanno almeno 0,9V.
Bastava che tu lasciassi per un po di minuti le batterie nel carica del lidl e poi potevi continuare a caricarle nel lacrosse.

I caricabatterie un po seri come il lacrosse riconoscono la batteria come difettosa se non eroga almeno 0,9V e si rifutano di caricarle.

Ciao

premesso che ho un maha che ha lo stesso comportamento, direi che se questi blasonati cb fossero un pelo più seri, proverebbero a ricaricarle per qualche minuto le batterie prima di dichiararne la morte... :cool:

FrancoC. 27-03-2013 19:45

Quote:

Originariamente inviato da ATI-Radeon-89 (Messaggio 39253623)
Possiedo da qualche anno un caricatore LaCrosse BC-700, ieri sfortunatamente ho dimenticato la torcia accesa con dentro le pile ricaricabili e come mi aspettavo, una volta reinserite nel LaCrosse mi è apparsa la famosa scritta "null".

Non mi sono però dato per finto e ho preso un vecchio caricatore comprato alla LIDL qualche anno fa.

Risultato? Quel cesso di caricatore è riuscito a ricaricare tutte e 4 le pile (che nervoso...).

Adesso dico io, come diavolo è possibile? :muro: Pensavo che il LaCrosse fosse un signor caricatore. :(

Grazie a chi mi illuminerà. :D

Non sono di parte, ho il C9000 (Maha), ma il LaCrosse è un ottimo CB.
Ciò che è successo è ..... ovvio.
Il BC700, che è intelligente, ha riconosciuto per non buone celle che erano finite sotto la tensione minima per un tuo errore ma potevano anche essere danneggiate per qualsiasi altra ragione.
Se fossero state in corto e tu le avessi messe in carica col LIDL avresti anche potuto rischiare dato che questo CB non è intelligente e avrebbe caricato ugualmente celle danneggiate, con tutti i rischi che ne conseguono.
Ora, se tu hai posto le celle nel BC700 appena tolte dalla torcia, chiaro che è apparso il null, erano sotto tensione. Era sufficiente tenerle anche solo qualche minuto nel LIDL e poi metterle nel BC700 che le avrebbe subito riconosciute e passate in carica tranquillamente.
Al limite, se le avevi appena tolte dalla torcia, forse sarebbe risultato sufficiente lasciarle a riposo un'oretta per dargli tempo di riprendersi un po', quel tanto necessario a far risalire un po' la tensione e farle accettare dal LaCrosse.

Edit: scusate, non mi ero accorto delle altre risposte ......

paditora 27-03-2013 20:02

Guardate che anche quello del Lidl un po' di intelligenza ce l'ha non è proprio scemo del tutto :D
Quando capitano situazioni simili (ossia se la pila è sotto tensione) non fa subito un ciclo di carica, ma un ciclo che nel manuale del caricatore viene chiamato refresh.
Ossia prima carica per 4-5 minuti poi scarica fino a 0.9V e poi carica (te ne accorgi subito quando fa questo ciclo perchè i led lampeggiano in maniera diversa).
Non potevano fare una roba simile anche sul lacrosse?

Nel caso però in cui metti due pile morte nel caricatore del LIDL non ho idea di cosa accada dopo questo ciclo di refresh se si blocca o se continua a caricare.

sandroz84 27-03-2013 20:13

Quote:

Originariamente inviato da Franz.b (Messaggio 39253879)
premesso che ho un maha che ha lo stesso comportamento, direi che se questi blasonati cb fossero un pelo più seri, proverebbero a ricaricarle per qualche minuto le batterie prima di dichiararne la morte... :cool:

Ti sbagli il C9000 carica le batterie a 0 volt, effettua una precarica di controllo sino a quando non raggiunge una tensione superiore ai 0,9volt, poi parte il programma precedentemente impostato.
Ovviamente le celle in questione dopo questa precarica devono comunque passare il check dell'impedenza altrimenti picche, se la tensione troppo bassa non si è protratta per troppo tempo, in modo tale da averle danneggiate, verosimilmente le batterie resusciteranno come per magia.:D
E capitato a franco(se ricordo bene) con delle eneloop che hanno ripreso a funzionare perfettamente.

angelo963 27-03-2013 21:28

Si, ti ricordi bene e qui avevo ricreato quella condizione volutamente :D .

ATI-Radeon-89 27-03-2013 23:59

Grazie delle risposte. :)

Da una recensione trovata su amazon.com ho trovato questo "workaround".

Posto l'immagine direttamente altrimenti infrangerei il regolamento.



Per quelli che l'inglese non lo digeriscono vi traduco sommariamente che c'è scritto (anche se l'immagine già rende l'idea).

1. Scollegare il caricabatterie dalla corrente.
2. Posizionate la batteria "morta" di fianco ad una pila buona.
3. Mettete in corto i poli positivi con una clip per pochi secondi.
4. Togliete la clip e successivamente ricollegate il CB alla corrente.

ATI-Radeon-89 28-03-2013 00:29

Aggiungo una domanda, sapete dirmi con esattezza se il modello chiamato La Crosse RS1000 e il BC1000 sono la solita cosa? :confused:
Sul sito ufficiale lo chiamano BC1000 però in giro l'ho trovato anche come RS1000... boh

JCD's back 28-03-2013 00:38

Quote:

Originariamente inviato da ATI-Radeon-89 (Messaggio 39256703)
Aggiungo una domanda, sapete dirmi con esattezza se il modello chiamato La Crosse RS1000 e il BC1000 sono la solita cosa? :confused:
Sul sito ufficiale lo chiamano BC1000 però in giro l'ho trovato anche come RS1000... boh

Si, sono la stesa cosa.

metrino 28-03-2013 09:27

Energizer Power Plus
 


Comprate per poco meno di 8 euro (non ricordo bene il prezzo). La confezione riporta "precharged" e qualcosa del tipo che rimangono cariche anche dopo un anno di inutilizzo (il che vuol dire tutto e niente, se sono cariche al 20% è come se fossero scariche, ma tant'è...). Sono dichiarate a 2300mAh di capacità.

Ho il LaCrosse BC900, quindi non posso fare il test "reale".
L'ideale per la carica sarebbe intorno ai 1000 mA, mentre per fare un test bisognerebbe caricarle a 250mA che però non è salutare per le batterie, quindi ho optato per una via di mezzo effettuanto il ciclo "test" a 700mA.

Il risultato è compreso tra 2.24Ah e 2.31Ah, quindi abbastanza equilibrate. occorrerebbe togliere un 10% per i limiti di calcolo del LaCrosse, ma secondo me una carica a 250mA avrebbe caricato meglio le batterie, quindi possiamo considerare buoni questi valori.

Non ho provato a metterle sotto stress, ma le premesse sono buone.

JCD's back 28-03-2013 10:59

Il risultato non è affatto male e pure il prezzo è interessante.

paditora 28-03-2013 11:26

Di solito le energizeer costano sempre una fucilata (non meno di 12 euro per 4 pile).
Trovarle a 8 euro è veramente buono.

metrino 28-03-2013 11:56

ipercoop nordovest, (in particolare le ho trovate a peschiera borromeo) erano ovviamente in sconto.

Saeba Ryo 02-04-2013 18:03

Vedo che il primo post non viene aggiornato da tempo, i caricabatterie indicati lì sono ancora validi?

DioBrando 03-04-2013 13:25

Buondì, dopo anni mi ritrovo a scrivere nel thread :D

Vengo da un'esperienza abbastanza buona con le Uniross Hybrio. Dico abbastanza perché forse causa mia avendole tenute non usate per un bel po' (un anno) purtroppo la loro durata è decaduta notevolmente e quindi...amen, le avevo pagate poco grazie a questo thread acquistando direttamente in UK.

Passando oltre, ho bisogno di un blister di Ministilo perché col mouse mi ritrovo a caricare ogni 3 giorni.
Mi affiderei su Amazon così unisco l'ordine ad un altro acquisto.
Sanyo Eneloop, Duracell Staycharghed queste potrebbero essere le soluzioni a circa 10 Euro per 4 pile.

Altre idee eventualmente? :)

JCD's back 03-04-2013 13:47

Quote:

Originariamente inviato da Saeba Ryo (Messaggio 39281035)
Vedo che il primo post non viene aggiornato da tempo, i caricabatterie indicati lì sono ancora validi?

Direi Maha C-9000, Lacrosse/Tecnoline BC1000/700, Accupower IQ328/JapcellBC-4000, Sanyo MQR06 e, in genere, qualsiasi CB che abbia queste caratteristiche:
- canali separati
- rilevamento di fine carica mediante -deltaV
- corrente di carica decente (per le AA vanno bene anche i 700mA dei BC700, con correnti più basse potrebbero esserci problemi nel rilevamento del fine carica, soprattutto con pile di scarsa qualità)


Quote:

Originariamente inviato da DioBrando (Messaggio 39284938)
Buondì, dopo anni mi ritrovo a scrivere nel thread :D

Vengo da un'esperienza abbastanza buona con le Uniross Hybrio. Dico abbastanza perché forse causa mia avendole tenute non usate per un bel po' (un anno) purtroppo la loro durata è decaduta notevolmente e quindi...amen, le avevo pagate poco grazie a questo thread acquistando direttamente in UK.

Passando oltre, ho bisogno di un blister di Ministilo perché col mouse mi ritrovo a caricare ogni 3 giorni.
Mi affiderei su Amazon così unisco l'ordine ad un altro acquisto.
Sanyo Eneloop, Duracell Staycharghed queste potrebbero essere le soluzioni a circa 10 Euro per 4 pile.

Altre idee eventualmente? :)

Con quale CB le hai "trattate"? Molto probabile che il loro decadimento sia dovuto all'utilizzo di CB non adeguati.

Per il tuo acquisto, vanno bene le pile da te citate; se vuoi risparmiare qualcosa, potresti anche prendere in considerazione le amazon basics.

DioBrando 03-04-2013 14:48

Quote:

Originariamente inviato da JCD's back (Messaggio 39285061)

Con quale CB le hai "trattate"? Molto probabile che il loro decadimento sia dovuto all'utilizzo di CB non adeguati.

Per il tuo acquisto, vanno bene le pile da te citate; se vuoi risparmiare qualcosa, potresti anche prendere in considerazione le amazon basics.

Il caricabatterie non l'ho sottomano ma è blu, pulsante di refresh (per scaricare prima la batteria) con possibilità di utilizzo via USB e mi era stato consigliato qui proprio dallo stesso rivenditore UK.

Le Basics sono NiMH o ibride come le Eneloop ecc.?

JCD's back 03-04-2013 15:17

Quote:

Originariamente inviato da DioBrando (Messaggio 39285464)
Il caricabatterie non l'ho sottomano ma è blu, pulsante di refresh (per scaricare prima la batteria) con possibilità di utilizzo via USB e mi era stato consigliato qui proprio dallo stesso rivenditore UK.

Le Basics sono NiMH o ibride come le Eneloop ecc.?

Se puoi, posta le specifiche del tuo CB, oppure il modello.

Le Basics sono sempre ibride.

DioBrando 03-04-2013 16:40

Quote:

Originariamente inviato da JCD's back (Messaggio 39285658)
Se puoi, posta le specifiche del tuo CB, oppure il modello.

Ok a casa faccio una foto e cerco di scriverle, thx intanto :)

Quote:

Le Basics sono sempre ibride.
Non lo sapevo. Cavolo per 12 Euro il pacco da 12...tanta roba :eek:

Saeba Ryo 05-04-2013 17:18

Quote:

Originariamente inviato da JCD's back (Messaggio 39285061)
Direi Maha C-9000, Lacrosse/Tecnoline BC1000/700, Accupower IQ328/JapcellBC-4000, Sanyo MQR06 e, in genere, qualsiasi CB che abbia queste caratteristiche:
- canali separati
- rilevamento di fine carica mediante -deltaV
- corrente di carica decente (per le AA vanno bene anche i 700mA dei BC700, con correnti più basse potrebbero esserci problemi nel rilevamento del fine carica, soprattutto con pile di scarsa qualità)

Grazie!

[.::MDT::.] 09-04-2013 16:06

Ciao a tutti,
mi servono delle pile ricaricabili AAA (almeno 8 pile) per 2 walkie talkie.

Pensavo di andare sulle
AmazonBasics - Pile ricaricabili AAA NiMH precaricate (confezione da 12, 800 mAh)
che costano 12,50€ circa.

Vedo però che sono "solo" 800mah quando in commercio ce ne sono fino a 2000mah... basteranno 800mah?


Grazie mille.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 03:25.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.