Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


TigerTank 12-04-2020 18:52

Quote:

Originariamente inviato da Andy1111 (Messaggio 46715309)
Vecchio e superato si ma alla fine come massa radiante sopra ci metti senza problemi un 480 da 60 sotto anche un 480 da 60 o un 480 monsta che è 86 in push-pull quindi in questo aspetto è superiore


Diciamo che la nuova versione ha perso in spazio gestibile sul fondo ma ha guadagnato in modularità nella parte anteriore.
L'enthoo primo purtroppo ha tutta quella piastra laterale ingombrante(quella con il logo Phanteks) che nel mio caso si è rivelata un pò fastidiosa nel piazzare una vga e una vaschetta tubolare verticale :)
L'ideale sarebbe stato che lo avessero fatto un pò più lungo, con maggiore spazio tra piastra mobo e vani anteriori.

Thunder-74 12-04-2020 19:08

Quote:

Originariamente inviato da Wolf91 (Messaggio 46715283)
L'Aquaero io ho il 6LT,quindi lo posso imboscare dietro :D

Il problema è il giro dei tubi che sto studiando...:sofico:

Io sono davvero tentato,trovato a 160€ nuovo.è davvero una tentazione

Tra l'altro se mantieni la config attuale lato radiatori,potresti mettere tranquillamente il mostro da 480mm sia davanti che laterale,e sopra e sotto ci piazzi i 240mm,tra l'altro più avanti ci vorrei mettere anche io la doppia pompa,visto che ho una D5 a far la muffa


Esatto, mi attirava proprio questo. Anche il vecchio modello mi andrebbe bene.


Inviato dal mio iPhone X utilizzando Tapatalk

Wolf91 12-04-2020 19:09

Poi questo sarebbe l'Enthoo Luxe 2,gli hanno cambiato nome in 719,non ricordo di preciso,ma mi pare per una questione di naming rights,non va a sostituire il Primo

Inviato dal mio ASUS_X00QD utilizzando Tapatalk

Thunder-74 12-04-2020 19:36

Quote:

Originariamente inviato da Wolf91 (Messaggio 46715392)
Poi questo sarebbe l'Enthoo Luxe 2,gli hanno cambiato nome in 719,non ricordo di preciso,ma mi pare per una questione di naming rights,non va a sostituire il Primo

Inviato dal mio ASUS_X00QD utilizzando Tapatalk


Veramente bello a 160 euro, se fossi stato in cerca di un case, lo avrei preso sicuro.


Inviato dal mio iPhone X utilizzando Tapatalk

Wolf91 12-04-2020 19:38

Quote:

Originariamente inviato da Thunder-74 (Messaggio 46715424)
Veramente bello a 160 euro, se fossi stato in cerca di un case, lo avrei preso sicuro.


Inviato dal mio iPhone X utilizzando Tapatalk

Beh l'ho trovato su un sito affidabile,sta da tutte le parti a 200€

Inviato dal mio ASUS_X00QD utilizzando Tapatalk

Thunder-74 12-04-2020 20:26

Quote:

Originariamente inviato da Wolf91 (Messaggio 46715427)
Beh l'ho trovato su un sito affidabile,sta da tutte le parti a 200€

Inviato dal mio ASUS_X00QD utilizzando Tapatalk


Connubio perfetto: prezzo basso/sito affidabile ;)


Inviato dal mio iPhone X utilizzando Tapatalk

Andy1111 12-04-2020 20:39

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 46715367)
Diciamo che la nuova versione ha perso in spazio gestibile sul fondo ma ha guadagnato in modularità nella parte anteriore.
L'enthoo primo purtroppo ha tutta quella piastra laterale ingombrante(quella con il logo Phanteks) che nel mio caso si è rivelata un pò fastidiosa nel piazzare una vga e una vaschetta tubolare verticale :)
L'ideale sarebbe stato che lo avessero fatto un pò più lungo, con maggiore spazio tra piastra mobo e vani anteriori.

Da quello che ho visto la piastra laterale la si può togliere, e la vaschetta tubolare la puoi fissare sulle ventole e levare anche il pannello verticale



in questo video è spiegato tutto benissimo, poi tu lo hai puoi o no confermare.

https://www.youtube.com/watch?v=CIpo...q1rKPyRxcrN_cX

TigerTank 12-04-2020 21:42

Quote:

Originariamente inviato da Andy1111 (Messaggio 46715500)
Da quello che ho visto la piastra laterale la si può togliere, e la vaschetta tubolare la puoi fissare sulle ventole e levare anche il pannello verticale



in questo video è spiegato tutto benissimo, poi tu lo hai puoi o no confermare.

https://www.youtube.com/watch?v=CIpo...q1rKPyRxcrN_cX

Diciamo che ufficialmente non è un modulo per cui non sarebbe smontabile al volo, ma domani mi guardo per bene il video. Grazie mille :)
In passato avevo visto gente che gli aveva dato dentro di Dremel ma io non ho mai osato minimamente. Per certe cose mi sono fermato alla mega mod che feci al ThermalTake Armor :sofico:

P.S. mamma mia, video del 2013....ha già 7 anni questo case...
Ho avuto qualche scimmia di upgrade ma rimandata causa assenza di reale necessità...e poca tendenza ai case con le paratie vetrose anti-aerazione :asd:

razor820 12-04-2020 23:06

Non so a voi, ma ad ora i case più vecchi rimangono quelli più versatili..
Case nuovi 80% estetica 20% confort :D

Andy1111 12-04-2020 23:39

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 46715564)
Diciamo che ufficialmente non è un modulo per cui non sarebbe smontabile al volo, ma domani mi guardo per bene il video. Grazie mille :)
In passato avevo visto gente che gli aveva dato dentro di Dremel ma io non ho mai osato minimamente. Per certe cose mi sono fermato alla mega mod che feci al ThermalTake Armor :sofico:

P.S. mamma mia, video del 2013....ha già 7 anni questo case...
Ho avuto qualche scimmia di upgrade ma rimandata causa assenza di reale necessità...e poca tendenza ai case con le paratie vetrose anti-aerazione :asd:

Ad averlo visto prima non avrei mai comprato il 780T, l'enthoo primo è mille volte meglio e pensa che come grandezza sono quasi uguali

780T 602mm (A) 288mm (L) 637mm (P)

Enthoo primo 250 x 650 x 600 mm (LxHxP)

TigerTank 13-04-2020 09:46

Quote:

Originariamente inviato da razor820 (Messaggio 46715631)
Non so a voi, ma ad ora i case più vecchi rimangono quelli più versatili..
Case nuovi 80% estetica 20% confort :D

Io ho ricordi bellissimi del mio ex 800D(anche se ormai limitato in quanto a supporto liquido) e ricordo ancora quanto fosse contento il ragazzino a cui lo vendetti quando vennero a ritirarlo di persona lui e suo padre :D
Ad oggi in quanto ad epoca pre-RGB+plexy-vetro ovunque, mi piace ancora tantissimo il 900D. ma ripiegai sull'Enthoo Primo perchè il Corsair costava davvero troppo.

Quote:

Originariamente inviato da Andy1111 (Messaggio 46715660)
Ad averlo visto prima non avrei mai comprato il 780T, l'enthoo primo è mille volte meglio e pensa che come grandezza sono quasi uguali

780T 602mm (A) 288mm (L) 637mm (P)

Enthoo primo 250 x 650 x 600 mm (LxHxP)

Capito....peccato, allora me lo tengo stretto.
Ho visto il video, praticamente la paratia in questione è avvitata e si può rimuovere, peccato che poi resta il comparto 5,25" mezzo "appeso" in quanto invece quella struttura è rivettata e non si può rimuovere completamente.
Si potrebbe valutare l'idea di forare i filetti e sostituire il tutto con delle viti passanti + dadini o a livello più pro, se c'è margine di spessore filettare i fori con una punta filettante adeguata. Ma non ne ho voglia, non è proprio periodo per girare in libertà nei brico...e avrei già da sostituire la vaschetta tubolare con una da 2 vani 5,25" della Alphacool che ho preso tempo fà :D

razor820 13-04-2020 10:17

Il 900d. Il mio preferito. 1 anno fa lo cercai usato non lo trovai..
Un sacco di persone si sbizzarrivano a creare progetti. Tra L altro una rarità per quella capienza con 5,25 racket

leoben 13-04-2020 11:11

Quote:

Originariamente inviato da razor820 (Messaggio 46715299)
Ma tra L acquaereo 6lt e i rispettivi fan controller dello stesso brand, cambia solo la potenza dei canali o qualcosa altro di più significativo? Ho visto che la differenza è quasi il doppio

La scheda di comando per ventole e pompe è la stessa.
Le versioni pro e xt hanno il display (l'xt credo touch, il pro con i pulsanti laterali) ed il telecomando, in modo da programmare l'aquaero senza bisogno del pc (obbligatorio invece per la versione lt)

Black"SLI"jack 13-04-2020 11:18

aggiungo a quanto detto da leoben, che il telecomando dell'aquaero è una delle cose più inutili sulla terra. serve per comandare il pc da lontano. se lo usavvi some htpc ok, ma date anche le dimensioni minuscole del telecomando, meglio altre soluzione. la configurazione dell'aquaero resta sempre tramite display o aquasuite.

nell'xt i tasti sono soft touch, pure sono solo una mera questione estetica. e ci sono i 4 tasti per accedere ai profili relativi.

personalmente l'xt lo trovo inutile. 30/40 euro in più del pro solo per il telecomando e dei tasti che si useranno poco o niente.

con al versione 5 di aquaero, tra l'xt e il pro c'era anche il dissi passivo in più nel xt, necessario per il raffreddamento dell'untià.

seb87 13-04-2020 14:47

curiosità , per un solo 3600, per notare una bella differenza rispetto ad un dissipatore di buona qualità , es. noctua , su che dimensione di radiatore dovrei andare ? 180x180 ? 120x240 ?

ipotizzando un singolo radiatore da 180x180 con relativa ventola, un dissipatore 180x180, un ek velocity , tubi rigidi termoformati e una pompa con tanica MagiCool
DCP450B da 450lt/h ? come la vedete ?

Black"SLI"jack 13-04-2020 15:31

allora, faccio una precisazione. in un custom loop, le differenze maggiori le vediamo sul raffreddamento di quei componenti assai calorosi. esempio le gpu, ma anche i vrm delle schede madri, tanto per fare un esempio. componenti che se integrati in un loop fatto come si deve, possono vedere la loro temp calare di 40-50 gradi. esempio una 2080ti come la mia, con bios mod da 380w e occata a 2085@1v, che in full sotto liquido sta massimo a 45 gradi, ad aria con un ottimo dissipatore sicuramente starebbe sugli 80 gradi (con ventole a palla), e con elevati tagli di frequenza (quindi i 2085 costanti me li scordo). così come i vrm della mbo, che al massimo mi toccano i 30 gradi con cpu in full, quando ad aria se non ventilati possono salire tranquillamente a valori olter i 70 gradi.

per le cpu, il discorso cambia invece. di base una cpu a liquido avrà si una temp inferiore rispetto ad un dissi ad aria, ma non con le differenze viste sui componenti che ho descritto sopra. in genere una cpu a liquido impiega molto più tempo a raggiungere temp elevate rispetto ad essere ad aria. ma al tempo stesso impiega molto meno tempo a tornare a temp basse in idle rispetto ad un dissi ad aria.

nell'uso normale del pc, la cpu in genere sta più tempo in idle di quanto stia in full. quindi il vantaggio del liquido c'è ma non così ampio come con gli altri componenti.

sinceramente ti ripeto, nel tuo caso opterei per un aio standard, risparmi soldi e fatica.

seb87 13-04-2020 15:34

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46716460)
allora, faccio una precisazione. in un custom loop, le differenze maggiori le vediamo sul raffreddamento di quei componenti assai calorosi. esempio le gpu, ma anche i vrm delle schede madri, tanto per fare un esempio. componenti che se integrati in un loop fatto come si deve, possono vedere la loro temp calare di 40-50 gradi. esempio una 2080ti come la mia, con bios mod da 380w e occata a 2085@1v, che in full sotto liquido sta massimo a 45 gradi, ad aria con un ottimo dissipatore sicuramente starebbe sugli 80 gradi (con ventole a palla), e con elevati tagli di frequenza (quindi i 2085 costanti me li scordo). così come i vrm della mbo, che al massimo mi toccano i 30 gradi con cpu in full, quando ad aria se non ventilati possono salire tranquillamente a valori olter i 70 gradi.

per le cpu, il discorso cambia invece. di base una cpu a liquido avrà si una temp inferiore rispetto ad un dissi ad aria, ma non con le differenze viste sui componenti che ho descritto sopra. in genere una cpu a liquido impiega molto più tempo a raggiungere temp elevate rispetto ad essere ad aria. ma al tempo stesso impiega molto meno tempo a tornare a temp basse in idle rispetto ad un dissi ad aria.

nell'uso normale del pc, la cpu in genere sta più tempo in idle di quanto stia in full. quindi il vantaggio del liquido c'è ma non così ampio come con gli altri componenti.

sinceramente ti ripeto, nel tuo caso opterei per un aio standard, risparmi soldi e fatica.

gentilissimo, mi hai convinto... ;)

davide155 14-04-2020 22:31

Ragazzi se io liquidassi anche la mia Aorus 1080ti cosa devo fare per far girare pompa e ventole del rad in base alle esigenze di cpu ed anche gpu?

Nei giochi dove la gpu sta al 100% ma la cpu molto più bassa rischierei che le ventole del rad vadano al minimo perchè ora sono impostate da bios della mobo sulle temperature della cpu.
Mi serve per forza qualcosa tipo un Aquaero per gestire e programmare il tutto?

Non volevo spendere un patrimonio ma lo facevo più per curiosità che per altro.

Gundam1973 14-04-2020 22:55

Quote:

Originariamente inviato da davide155 (Messaggio 46719013)
Ragazzi se io liquidassi anche la mia Aorus 1080ti cosa devo fare per far girare pompa e ventole del rad in base alle esigenze di cpu ed anche gpu?

Nei giochi dove la gpu sta al 100% ma la cpu molto più bassa rischierei che le ventole del rad vadano al minimo perchè ora sono impostate da bios della mobo sulle temperature della cpu.
Mi serve per forza qualcosa tipo un Aquaero per gestire e programmare il tutto?

Non volevo spendere un patrimonio ma lo facevo più per curiosità che per altro.

Per rimanere sotto 50€ io farei cosi:
1 Poweradjust 3
1 sensore temperatura da collegare al punto piu caldo dell'impianto

La pompa la lascerei a regime medio massimo tanto non cambia niente se gia hai un buon flusso farla andare piu o meno forte.

Se vuoi spendere qualche euro in piu un Aquaero 5LT e ci puoi attaccare anche la pompa...se vuoi la soluzione definitiva un aquaero 6.

Per me...e ripeto per me....qualsiasi altro controller sono soldi buttati nel secchio.

leoben 14-04-2020 22:59

Quote:

Originariamente inviato da davide155 (Messaggio 46719013)
Nei giochi dove la gpu sta al 100% ma la cpu molto più bassa rischierei che le ventole del rad vadano al minimo perchè ora sono impostate da bios della mobo sulle temperature della cpu.
Mi serve per forza qualcosa tipo un Aquaero per gestire e programmare il tutto?

L'aquaero sarebbe l'ideale.
L'alternativa sarebbe impostare la velocità delle ventole e della pompa in base alla temperatura del liquido.
Se la tua mobo consente l'uso di una sonda esterna (sia come visualizzazione, sia come base per gestire le velocità), potrebbe essere una prova da fare...


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:22.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.