Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


bluv 18-02-2023 20:23

aled1974

Ti ringrazio per la descrizione :)
Al momento, come detto, non ho considerato per nulla W11. Se riuscissi ad assemblare un altro PC - anche se mi mancano un bel po' di componenti - non escludo che farei varie prove.
W10 mi sta bene nonostante sia più invasivo e impiccione di W7. Ormai hanno deciso che devono sapere ogni click ed uso che se ne fa del proprio computer.
So che va creata la pendrive con Rufus e magari fare l’aggiornamento con Windows avviato (upgrade) in modo da non dover fare una installazione pulita per poi reinstallare driver e programmi.

Per chi chiedeva del virus da rimuovere, io ho installato ESET Online Scanner come ulteriore copertura al predefinito Windows Defender

DOC-BROWN 19-02-2023 13:09

oggi Microsoft ci ha riporvato a installare WIN 11 !


mi e' uscito "aggiornamento fuori orario" e ci ha messo una vita a

installarsi, poi alla fine solita proposta di win 11 , si vede che si sono

lamentati in molti perche ora in praticamente tutte le schermate c'era

la possibilita' di skippare e rimane con win 10 .... e meno ora dico io !


ma che pall.... !!!!

bluv 19-02-2023 14:23

Una curiosità riguardo le partizioni dei miei dischi. C'è qualcosa che non mi quadra....

Quote:

Disco 1 SSD 465,76GB (GPT) Windows 10
- FAT 32 100MB (partizione EFI)
- Altro 16MB (partizione riservata)
- C: NTFS 465,1GB (partizione dati)
- NTFS 517MB (partizione recupero)

Disco 2 HDD 931,5GB (GPT) Dati
- Altro 128MB :mbe:
- D: NTFS 931,5GB
Penso che le partizioni di Windows 10 siano corrette (in totale 4), mentre mi sorge il dubbio sulla partizione da 128MB sul disco D:
E' riconducibile alla scelta di partizionare il disco in GPT anziché MBR? Ricordavo che prima non ci fosse. Se è il caso la formatto e la unisco a quella adiacente nell'HDD

omonimo 19-02-2023 14:36

Quote:

Originariamente inviato da UtenteSospeso (Messaggio 48118234)
Perché dici che non riesce a rimuovere il virus dalla pendrive, basta che cancella il file. Mi sembra quasi impossibile che non ci riesca.
Se ti dice quale file è infetto lo si può comunque cancellare manualmente, se non lo riesci a cancellare vuol dire che è in esecuzione. Se la pendrive è NTFS basta cambiare i permessi sul file

defender ha messo in quarantena autorun.inf, ma diceva che il file infetto (uouc.pif) non riusciva a cancellarlo, ci sono riuscito con la formattazione del pendrive, il motivo che ero preoccupato era per quello che dici tu, che fosse in esecuzione, comunque fatti girare defender, lo strumento microsoft di rimozione malware, malwarebites e emsisoft emergency kit, non viene segnalato nulla, al momento dovrei essere tranquillo

Nicodemo Timoteo Taddeo 19-02-2023 14:37

Quote:

Originariamente inviato da bluv (Messaggio 48118840)
Una curiosità riguardo le partizioni dei miei dischi. C'è qualcosa che non mi quadra....



Penso che le partizioni di Windows 10 siano corrette (in totale 4), mentre mi sorge il dubbio sulla partizione da 128MB sul disco D:
E' riconducibile alla scelta di partizionare il disco in GPT anziché MBR? Ricordavo che prima non ci fosse. Se è il caso la formatto e la unisco a quella adiacente nell'HDD

Quella del disco 2 non dovrebbe essere partizione di sistema, perlomeno di questo sistema. Può essere il residuo di qualche precedente installazione di Windows o altro OS su quel disco? Potresti cancellarla ed accorpare lo spazio non allocato all'altra partizione. Per quanto non servirà a molto fare questa operazione visto lo spazio esiguo in questione.

Ad ogni modo non c'entra nulla la questione MBR-GPT. IL partizionamento del disco 1 è ottimale.

bluv 20-02-2023 11:11

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 48118849)
Quella del disco 2 non dovrebbe essere partizione di sistema, perlomeno di questo sistema. Può essere il residuo di qualche precedente installazione di Windows o altro OS su quel disco? Potresti cancellarla ed accorpare lo spazio non allocato all'altra partizione. Per quanto non servirà a molto fare questa operazione visto lo spazio esiguo in questione.

Ad ogni modo non c'entra nulla la questione MBR-GPT. IL partizionamento del disco 1 è ottimale.


Si, sarà qualche rimasuglio ma mi pare strano non me ne sia accorto prima :O
Eseguita la procedura come suggerito. In particolare ho dovuto estendere la partizione e non fare l'unione.
Disco 1 OK, adesso pure il 2 :)

tomahawk 21-02-2023 11:59

Anche a voi succede che una tile di un'app di sistema, tipo orologio, diventi grigia con la barra sotto, credo indicante processo di aggiornamento, e poi resti a tempo indefinito in questa situazione?

omonimo 22-02-2023 14:40

un'altra delle mie mancanze di memoria, quando si spegne per qualche motivo il modem/router l'icona della rete collegata via cavo ethernet si trasforma in un mondo ed ovviamente si perde la rete, come si fa a ricollegarla (far apparire il rettangolino) dopo avere fatto ripartire il modem ?

yeppala 22-02-2023 16:30

Fiondatevi tutti quanti su Windows Update...
:ops:
Build 19045.2673
This non-security update includes quality improvements. When you install this KB: :eekk:
  • This update addresses an issue that affects the Appx State Repository. When you remove a user profile, the cleanup is incomplete. Because of this, its database grows as time passes. This growth might cause delays when users sign in to multi-user environments like FSLogix.
  • This update affects the United Mexican States. This update supports the government’s daylight saving time change order for 2023.
  • This update addresses a resource conflict issue between two or more threads (known as a deadlock). This deadlock affects COM+ applications.
  • This update addresses an issue that affects cbs.log. This issue logs messages that are not error messages in cbs.log.
  • This update improves how the Remove-Item cmdlet works for Microsoft OneDrive folders.
  • This update addresses an issue that affects AppV. It stops file names from having the correct letter case (uppercase or lowercase).
  • This update addresses an issue that affects Microsoft Edge. The issue removes conflicting policies for Microsoft Edge. This occurs when you set the MDMWinsOverGPFlag in a Microsoft Intune tenant and Intune detects a policy conflict.
  • This update addresses an issue that affects Azure Active Directory (Azure AD). Using a provisioning package for bulk provisioning fails.
  • This update addresses an issue that affects MSInfo.exe. It does not correctly report the enforcement status of the Windows Defender Application Control (WDAC) user mode policy.
  • This update addresses an issue that affects the Local Security Authority Subsystem Service (LSASS). LSASS might stop responding. This occurs after you run Sysprep on a domain-joined machine.
  • This update addresses an issue that affects virtual machines (VM). They stop responding when you add a new disk to a storage pool in thin provisioning scenarios.

Nicodemo Timoteo Taddeo 22-02-2023 16:52

Quote:

Originariamente inviato da omonimo (Messaggio 48122065)
un'altra delle mie mancanze di memoria, quando si spegne per qualche motivo il modem/router l'icona della rete collegata via cavo ethernet si trasforma in un mondo ed ovviamente si perde la rete, come si fa a ricollegarla (far apparire il rettangolino) dopo avere fatto ripartire il modem ?

Quel mappamondo sta a significare che non c'è connessione internet, una volta che ritorna la connessione internet dovrebbe ritornare la solita icona. Quindi dopo aver riavviato o riacceso il modem/router, dopo il tempo necessario perché lo stesso si riallinei e si colleghi ad internet, tempo variabile in base al router ed al provider, tutto dovrebbe tornare alla normalità.

Almeno questo è quello che vedo e succede da me.

bluv 22-02-2023 20:13

Tenuto conto che con W10 si suppone di avere un SSD e un buon quantitativo di RAM, quale funzione è preferibile usare dopo aver finito l'attività al PC: sospendi, ibernazione, arresta ecc?

Nicodemo Timoteo Taddeo 23-02-2023 06:17

Quote:

Originariamente inviato da bluv (Messaggio 48122407)
Tenuto conto che con W10 si suppone di avere un SSD e un buon quantitativo di RAM, quale funzione è preferibile usare dopo aver finito l'attività al PC: sospendi, ibernazione, arresta ecc?

Quella che ti viene più comoda. Io uso solitamente la sospensione anche perché l'ibernazione non esiste dato che la disabilito assieme all'avvio rapido di Windows.

Ma qualcuno potrebbe trovare più opportuno l'ibernazione o spegnere e riaccendere da capo ogni volta, non c'è un meglio per tutti secondo me.

bluv 23-02-2023 09:04

Più che altro per tenere in memoria la sessione e non ripartire daccapo all'avvio del PC. Anche se con SSD a riaprire i programmi e browser è un attimo. Invece mi chiedevo del Fast Boot da BIOS. E' disattivato e credo non sia necessario per la stessa ragione di sopra.

Unax 23-02-2023 10:31

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 48122553)
Quella che ti viene più comoda. Io uso solitamente la sospensione anche perché l'ibernazione non esiste dato che la disabilito assieme all'avvio rapido di Windows.

Ma qualcuno potrebbe trovare più opportuno l'ibernazione o spegnere e riaccendere da capo ogni volta, non c'è un meglio per tutti secondo me.

ma con la sospensione mica si può spegnere l'alimentazione giusto?

bluv 23-02-2023 12:29

Quote:

Originariamente inviato da Unax (Messaggio 48122832)
ma con la sospensione mica si può spegnere l'alimentazione giusto?

No, se spegni perdi la sessione
Invece la sospensione ibrida tiene in memoria

Nicodemo Timoteo Taddeo 23-02-2023 12:43

Quote:

Originariamente inviato da bluv (Messaggio 48122705)
Invece mi chiedevo del Fast Boot da BIOS. E' disattivato e credo non sia necessario per la stessa ragione di sopra.

Continua a tenerlo disattivato, non è necessario :)

omonimo 23-02-2023 13:56

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 48122222)
Quindi dopo aver riavviato o riacceso il modem/router, dopo il tempo necessario perché lo stesso si riallinei e si colleghi ad internet, tempo variabile in base al router ed al provider, tutto dovrebbe tornare alla normalità.

Almeno questo è quello che vedo e succede da me.

a me no devo riavviare, grazie comunque

aled1974 23-02-2023 20:30

Quote:

Originariamente inviato da bluv (Messaggio 48122407)
Tenuto conto che con W10 si suppone di avere un SSD e un buon quantitativo di RAM, quale funzione è preferibile usare dopo aver finito l'attività al PC: sospendi, ibernazione, arresta ecc?

per scelta personale preferisco spegnere la macchina

avendo subito un fulmine (notebook, router....) e rimandando sempre l'acquisto di un ups, in caso di temporale spengo e stacco fisicamente la presa della ciabatta filtrata

tanto con gli ssd il tempo di riavvio è breve


Quote:

Originariamente inviato da bluv (Messaggio 48122705)
Più che altro per tenere in memoria la sessione e non ripartire daccapo all'avvio del PC. Anche se con SSD a riaprire i programmi e browser è un attimo. Invece mi chiedevo del Fast Boot da BIOS. E' disattivato e credo non sia necessario per la stessa ragione di sopra.

il fast boot serve a far evitare alcuni controlli uefi/Os e caricare il sistema operativo leggermente più rapidamente

di contro si perde, almeno con la mia mobo, la possibilità del multiboot uefi (cioè gestito dal bios), tastiera, mouse e avvio da unità ottica. Dato poi che di Os installati ne ho tre, perdere un paio di secondi a causa del fast-boot disabilitato non mi cambia nulla, quando poi posso scegliere quale Os da quale ssd far partire e poter usare tastiera/mouse da subito


come per lo spegnimento: de gustibus tuo, non c'è una regola ne un modo preferibile ad un altro :boh:

ciao ciao

Unax 23-02-2023 21:22

mi è apparso l'avviso di windows 11, però tempo fa quando avevo eseguito lo strumento per verificare se il pc aveva i requisiti per passare a w 11 il pc non aveva tutti i requisiti ora dato che il pc è sempre lo stesso, non è che windows update sta toppando?


aled1974 23-02-2023 21:26

penso stia toppando.... immagino che nel momento in cui lanci l'upgrade ad un certo punto della procedura questa si interromperà con avviso di errore riportandoti a w10 ;)

mi pare sia successa una cosa simile due anni fa.... non ricordo di preciso quando.... :doh:

ciao ciao


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:52.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.