Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


dantess 14-09-2021 16:11

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47550745)
perché la D5 Next, come le più vecchie D5 Aquabus/USB, sono degli MPS, quindi la gestione la puoi integrare in aquaero tramite aquasuite. ma entrambi i modelli di D5, sono alimentate da un molex 4pin e soprattutto non hanno nessun connettore PWM fan. in quanto richiedono appunto la connessione USB o Aquabus per poterle gestire tramite aquasuite/aquaero.


ecco l'arcano quindi avevano il connettore ad hoc. Grazie mille per il chiarmiento.

Mr.Ripley 14-09-2021 16:14

Ybris ha spedito il mega pacco oggi :D nel weekend penso di montare il tutto e vi terrò aggiornati.
Come liquido userò della acqua bidistillata perché i premix costano un botto a mio avviso per nulla.

Black"SLI"jack 14-09-2021 16:45

discorso premixed/bidistillata è una lunga storia. inizialmente usavo pure io solo bidistillata. poi ho iniziato ad usarla con i vari additivi per inibire le varie reazioni. alla fine sono passato ai premixed. già pronti. durano più a lungo se l'impianto è pulito perfettamente. proteggono maggiormente i vari componenti da problemi di corrosione.

Sakurambo 14-09-2021 18:45

Quote:

Originariamente inviato da methis89 (Messaggio 47549879)
guarda che octo e quadro fanno la stessa cosa come gestione, il quadro ha 4 canali da 25w l'uno, l'octo ne ha 8 però massimo 100w totali, in pratica un quadro con 4 canali in più e potenza massima uguale.
Io sul quadro ho
Canale 1 libero
Canale 2 una pompa D5 PWM (alimentata da molex e solo controllata da quadro)
Canale 3 altra pompa D5 PWM (come sopra)
Canale 4 9 Arctic P12 PWM.

Per la pompa basta sia PWM ddc o D5 è uguale, per il riconoscimento in realtà non cè niente da far riconoscere, rileva il canale occupato e da li gestisci la curva a piacimento, ventole o pompe che siano

Ok ma fammi capire: io ho 4 ventole della Vortex le Cougar 120x120 che assorbono mi pare 17W l'una; attualmente erano connesse una su ogni canale dell'aquaero 4.0.
Se prendo un Quadro e le collego una per canale posso andare dai 600 giri ai 1500 senza problemi ma tu come hai fatto a connetterne così tante su singolo canale se il massimo è 25W per linea?

Fino ad oggi io mi ero limitato ad usare la mia pompa in maniera statica; regolavo la velocità manualmente e con flussimetro controllavo la portata. A questo punto cambio motore della pompa e lo collego al gestore.
Per questo se occupo tutti e 4 i canali poi non ho un canale per la pompa.

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47550745)
perché la D5 Next, come le più vecchie D5 Aquabus/USB, sono degli MPS, quindi la gestione la puoi integrare in aquaero tramite aquasuite. ma entrambi i modelli di D5, sono alimentate da un molex 4pin e soprattutto non hanno nessun connettore PWM fan. in quanto richiedono appunto la connessione USB o Aquabus per poterle gestire tramite aquasuite/aquaero.

Io pensavo di prendere questa: Aquacomputer D5 Se non capisco male la alimenti via molex 4 pin e con un cavo pwm la connetto al gestore.
Se non erro tramite la connessione pwm poi posso modificare il valore di alimentazione per gestirne la velocità?

Insomma con solo un Octo dovrei riuscire a fare tutto o sbaglio?

213 14-09-2021 18:57

Quote:

Originariamente inviato da Sakurambo (Messaggio 47550961)
Ok ma fammi capire: io ho 4 ventole della Vortex le Cougar 120x120 che assorbono mi pare 17W l'una; attualmente erano connesse una su ogni canale dell'aquaero 4.0.
Se prendo un Quadro e le collego una per canale posso andare dai 600 giri ai 1500 senza problemi ma tu come hai fatto a connetterne così tante su singolo canale se il massimo è 25W per linea?

Scusa, non ne capisco molto ma non penso che 1 ventola consumi 17 Watt, mi sembrano veramente tanti. Sicuro non siano 1,7 Watt?

Comunque oggi ho ordinato il cavo Aquabus da Ybris assieme a qualche tappo EK e un paio di litri di liquido premixed Aquacomputer, così non ho problemi di lettura del sensore NEXT sulla qualità del liquido.

Z.e.t. 14-09-2021 19:57

17w sono un'enormità, al massimo potranno consumare a massima velocità circa 2w se hanno i led

Black"SLI"jack 14-09-2021 19:58

Quote:

Originariamente inviato da Sakurambo (Messaggio 47550961)
Ok ma fammi capire: io ho 4 ventole della Vortex le Cougar 120x120 che assorbono mi pare 17W l'una; attualmente erano connesse una su ogni canale dell'aquaero 4.0.

Se prendo un Quadro e le collego una per canale posso andare dai 600 giri ai 1500 senza problemi ma tu come hai fatto a connetterne così tante su singolo canale se il massimo è 25W per linea?



Fino ad oggi io mi ero limitato ad usare la mia pompa in maniera statica; regolavo la velocità manualmente e con flussimetro controllavo la portata. A questo punto cambio motore della pompa e lo collego al gestore.

Per questo se occupo tutti e 4 i canali poi non ho un canale per la pompa.







Io pensavo di prendere questa: Aquacomputer D5 Se non capisco male la alimenti via molex 4 pin e con un cavo pwm la connetto al gestore.

Se non erro tramite la connessione pwm poi posso modificare il valore di alimentazione per gestirne la velocità?



Insomma con solo un Octo dovrei riuscire a fare tutto o sbaglio?


17w una ventola da parte 120mm, forse se alimentata a 230v, come alcune. tanti anni fa ne montavo due per raffreddare un pc. Due fan che a confronto le delta sono dei giocattoli. Tutte in metallo compreso il rotore. Dovevo alimentare direttamente alla presa al muro. Dei frullatori :asd:.

Quelle da pc, più energivore siamo sui 5-6w. Quindi in generale su di un canale di un qualsiasi controller se ne possono collegare più di una in serie. E sicuramente le tue sono ventole da 1,7w, visto che le avevi tutte su di un singolo canale di aquaero 4, che se provvisto di powerbooster ti permette a di avere 15w per canale. Quindi su di un canale del quadro o octo che erogano 25w sai quante ne metti.

Per la d5 come tutte o quasi le pompe pwm, hai un molex 4 pin (in realtà avrai solo il cavo 12v e una massa), e il connettore 4 pin pwm, dove avrai il cavo rpm e il cavo pwm. Colleghi il primo all'alimentatore e il secondo al quadro/octo. Qui di quadro/octo non erogano corrente per la pompa, ma te ne puoi gestire la velocità tramite la variazione degli impulsi pwm.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

methis89 14-09-2021 20:05

Quote:

Originariamente inviato da Sakurambo (Messaggio 47550961)
Ok ma fammi capire: io ho 4 ventole della Vortex le Cougar 120x120 che assorbono mi pare 17W l'una; attualmente erano connesse una su ogni canale dell'aquaero 4.0.
Se prendo un Quadro e le collego una per canale posso andare dai 600 giri ai 1500 senza problemi ma tu come hai fatto a connetterne così tante su singolo canale se il massimo è 25W per linea?

Fino ad oggi io mi ero limitato ad usare la mia pompa in maniera statica; regolavo la velocità manualmente e con flussimetro controllavo la portata. A questo punto cambio motore della pompa e lo collego al gestore.
Per questo se occupo tutti e 4 i canali poi non ho un canale per la pompa.



Io pensavo di prendere questa: Aquacomputer D5 Se non capisco male la alimenti via molex 4 pin e con un cavo pwm la connetto al gestore.
Se non erro tramite la connessione pwm poi posso modificare il valore di alimentazione per gestirne la velocità?

Insomma con solo un Octo dovrei riuscire a fare tutto o sbaglio?

Allora intanto, da quello che ho trovato in rete, le cougar vortex rgb (QUESTE) sono date per 2,4 watt l'una, quindi ne puoi gestire pure 10 su singolo canale; mentre per la pompa io ho proprio quella da te linkata, una D5 Aquacomputer, alimentazione via molex e cavo pwm sul canale QUADRO per la gestione.
Detto questo, collegando le ventole su un unico canale e la pompa su un altro, direi che un QUADRO ti basta e avanza, dal momento che avresti altri 2 canali liberi per collegarci pure altre ventole come quelle del case

methis89 14-09-2021 20:08

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47551059)
17w una ventola da parte 120mm, forse se alimentata a 230v, come alcune. tanti anni fa ne montavo due per raffreddare un pc. Due fan che a confronto le delta sono dei giocattoli. Tutte in metallo compreso il rotore. Dovevo alimentare direttamente alla presa al muro. Dei frullatori :asd:.

Quelle da pc, più energivore siamo sui 5-6w. Quindi in generale su di un canale di un qualsiasi controller se ne possono collegare più di una in serie. E sicuramente le tue sono ventole da 1,7w, visto che le avevi tutte su di un singolo canale di aquaero 4, che se provvisto di powerbooster ti permette a di avere 15w per canale. Quindi su di un canale del quadro o octo che erogano 25w sai quante ne metti.

Per la d5 come tutte o quasi le pompe pwm, hai un molex 4 pin (in realtà avrai solo il cavo 12v e una massa), e il connettore 4 pin pwm, dove avrai il cavo rpm e il cavo pwm. Colleghi il primo all'alimentatore e il secondo al quadro/octo. Qui di quadro/octo non erogano corrente per la pompa, ma te ne puoi gestire la velocità tramite la variazione degli impulsi pwm.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

A parte le DF Storm della Enermax:

Modalità Turbo:
Velocità di Rotazione: 3.500 rpm
Portata aria: 154 m³/h / 262 CFM
Rumorosità: 38 dBA
Pressione statica: 11.125 mm/H2O
Assorbimento: 15,6 watt

:sofico: :sofico:

TigerTank 14-09-2021 21:22

Quote:

Originariamente inviato da methis89 (Messaggio 47551078)
A parte le DF Storm della Enermax:

Modalità Turbo:
Velocità di Rotazione: 3.500 rpm
Portata aria: 154 m³/h / 262 CFM
Rumorosità: 38 dBA
Pressione statica: 11.125 mm/H2O
Assorbimento: 15,6 watt

:sofico: :sofico:

Questa la monti come elica da motoscafo :asd:

Black"SLI"jack 14-09-2021 21:41

Più che altro mi lasciano un po' nel dubbio i 38db a massima potenza :asd:

Potrei sostituire la 200mm del cubetto con una di queste :D

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

methis89 14-09-2021 22:10

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 47551179)
Questa la monti come elica da motoscafo :asd:

pensavo di prenderne 9 per il nova e fare la prima WS levitante :D

Sakurambo 14-09-2021 22:16

Signori ho scritto una michiata, chiedo venia!
Nella fretta di scriver e il post ho confuso i dati; confermo i 2.4W a ventola.
A questo punto siete stati chiarissimi su tutto e come suggeritomi mi prenderò un quadro ed upgraderò la ventola :D

TigerTank 14-09-2021 22:25

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47551195)
Più che altro mi lasciano un po' nel dubbio i 38db a massima potenza :asd:

Potrei sostituire la 200mm del cubetto con una di queste :D

Io in "cantina" ho in giro ancora le bimbe :sofico:



Le avevo anche segnalate a Cooling Technique che ne aveva fatto una recensione. 3€ l'una senza connettore :asd:

Quote:

Originariamente inviato da methis89 (Messaggio 47551221)
pensavo di prenderne 9 per il nova e fare la prima WS levitante :D

:cool: :D

Mr.Ripley 15-09-2021 10:24

Ragazzi avrei bisogno di una informazione il waterblock della gpu a 4 ingressi filettati 2 superiori e 2 inferiori è possibile usare i due superiori uno in ingresso ed uno in uscita e chiudere quelli inferiori?
Chiedo perché mi verrebbe meglio il loop
Grazie mille

Black"SLI"jack 15-09-2021 10:48

certamente che lo puoi fare.

XEV 15-09-2021 12:08

alla fine hanno fatto i wb anche per le 3060ti, e tante altre marche, tranne la pny dual perchè ha un suo pcb custom, e pure su questa serie dovrò saltarla per liquidare

frafelix 15-09-2021 12:19

Io che sto guardando i prezzi per le 3080ti prima di scegliere e acquistare vado sul sito ek che hanno un configuratore che ti dice per marca e modello se hanno wb compatibili...

Mr.Ripley 15-09-2021 12:41

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47551649)
certamente che lo puoi fare.

Ok perfetto.
Nek weekend comincio a montare tutto, vi terrò aggiornati

Mr.Ripley 16-09-2021 08:03

Arrivato materiale tutto ok.
Montaggio waterblock gpu e cpu fatto senza problemi i casini si stanno presentando con la pompa che montata con il suo supporto sul radiatore frontale va a sbattere con il wb della vga :muro: oggi studio dove metterla.. Secondo problema montando il radiatore frontale con i connettori in alto se monto il radiatore sul top con i connettori verso il frontale i due radiatori si sovrappongono... Quindi impossibile montare i raccordi (se montassible ventole in pull probabilmente il radiatore spostandosi verso il frontale guadagnerei spazio) stasera proverò a girare il radiatore sul top.
Beh cominciamo bene :asd:

FrancoBit 16-09-2021 09:39

Quote:

Originariamente inviato da Mr.Ripley (Messaggio 47552928)
Arrivato materiale tutto ok.
Montaggio waterblock gpu e cpu fatto senza problemi i casini si stanno presentando con la pompa che montata con il suo supporto sul radiatore frontale va a sbattere con il wb della vga :muro: oggi studio dove metterla.. Secondo problema montando il radiatore frontale con i connettori in alto se monto il radiatore sul top con i connettori verso il frontale i due radiatori si sovrappongono... Quindi impossibile montare i raccordi (se montassible ventole in pull probabilmente il radiatore spostandosi verso il frontale guadagnerei spazio) stasera proverò a girare il radiatore sul top.
Beh cominciamo bene :asd:

E' normale, quando hai tutto sotto mano emergono questi aspetti.. Per tanti del thread, sono proprio "il bello" dell'assemblaggio :sofico: :oink:

Mr.Ripley 16-09-2021 12:05

Quote:

Originariamente inviato da FrancoBit (Messaggio 47553058)
E' normale, quando hai tutto sotto mano emergono questi aspetti.. Per tanti del thread, sono proprio "il bello" dell'assemblaggio :sofico: :oink:

Sono caduti giù in successione il signore e tutte le divinità che conosco :asd:

floyd2 16-09-2021 14:21

Quote:

Originariamente inviato da Mr.Ripley (Messaggio 47553396)
Sono caduti giù in successione il signore e tutte le divinità che conosco :asd:

Già... benvenuto nel mondo del liquid cooling

213 16-09-2021 15:35

Il problema, almeno per me, è che procedendo con i lavori si sono resi più volte necessari degli aggiustamenti che, purtroppo, oltre a far lievitare il prezzo finale, mi hanno costretto a fare più ordini, dovendo quindi buttare ogni volta 10 euro per le spedizioni.

Comunque ringraziando Dio, non mi manca molto a concludere il lavoro, ci ho impiegato 2/3 mesi, riesco a dedicarmici solo qualche ora la sera e il fine settimana.

Nel primo ordine fatto a EK ho preso questi due cavi:

https://www.ekwb.com/shop/ek-cable-pump-testing-adapter

https://www.ekwb.com/shop/ek-atx-bridging-plug-24-pin


Per provare l'impianto, vanno utilizzati assieme oppure uno vale l'altro?
Pensavo di riempire l'impianto con sola acqua distillata e lasciarlo girare per 12/24 ore, se tutto è ok, vuotare l'impianto e mettere il premiscelato Aquacomputer.
Qualcuno mi spiega come utilizzare quei due cavi? E' possibile anche provare le ventole e i led prima di installare il SO e accendere tutti i componenti?

Black"SLI"jack 16-09-2021 16:19

il primo cavetto è un comune adattore per connettore fan/pompe ad una presa sata. mai usato. il più classico è quello con il molex 4 pin.

il secondo invece, che oramai in quasi tutti gli alimentatori, seri e di una certa fascia di prezzo,si trova (evga e seasonic li mettono nel pacco), serve per accedere ad esempio l'impianto senza collegare i cavi alla mobo/cpu/vga.

praticamente fai tutti i tuoi cablaggi, come devono essere alla fine. stacchi a quel punto dalla mobo il cavo atx 24 pin e quello/i cpu 4/8 pin. stacchi anche i cavi pcie dalla vga. metti quel connettore che ha solo un ponticello sul cavo atx 24p proveniente dall'alimentatore. facendo in questo modo praticamente permetti di accendere l'alimentatore senza la mobo/pulsante. in realtà basterebbe anche un semplice graffetta messa a ponticello tra il pin 4 del connettore atx 24p e una massa. sui vecchi alimentatori dove i cavi singoli erano colorati bastava ponticellare il cavo verde e un nero. ora con i cavi degli alimentatori tutti dello stesso quei connettori sono comodissimi. me ne ero fatti anche un paio in casa.

quando fai il riempimento del loop. tieni l'alimentatore spento. riempi la vaschetta, accendi l'ali. spegni appena la vaschetta si svuota o poco prima. ripeti fino a riempimento e poi fai spurgare. non far girare mai la pompa a vuoto senza acqua, altrimenti la rovini.

per la questione 12/24h mai fatto girare così a lungo un loop in fase di riempimento. se ci sono problemi di perdite le vedi subito. se sono perdite bastarde, quelle tipo una goccia ogni secolo, stesso discorso. in corrispondenza dei wb, a protezione dell'hw metti un bello strato di carta assorbente, in modo che se cade qualcosa si bagna la carta ma salvi l'hw ma soprattutto ti accorgi di eventuali perdite. più ne metti e meglio è.

le procedure sopra descritte sono quelle che uso generalmente per i miei loop. monto tutto come definitivo, stacco i cavi come detto sopra. refill del loop, e test/spurgo del loop. Inoltre avendo gli aquaero, con un cavo usb li collegato ad un tablet 2in1 con windows 10, me li configuro a dovere. in genere i miei led sono gestire dai farbwerk. se li fai gestire alla mobo, devi aspettare ed avere il s.o. installato. quando il loop è pronto spengo tutto, ricollego i cavi a mobo e gpu e accendo il pc finale.

va anche detto che per sicurezza prima di montare l'hw lo testo sempre ad aria. se sono mobo e cpu, installo pure il s.o. e configuro tutto. così sono sicuro di non avere problemi successivamente con i vari componenti. se poi ho problemi successivamente all'aver messo il pc a liquido, vuol dire che ho sbagliato qualcosa nel montaggio dei wb ad esempio o cmq è qualcosa legato espressamente ad operazioni eseguite dopo il test dei componenti. ma normalmente non ho di questi problemi e tutto fila liscio.

TigerTank 16-09-2021 17:01

Io per avviare l'alimentatore senza accendere il pc usavo una semplice sezione di graffetta a U infilata nel 24pin :D

https://bit-tech.net/guides/modding/...-jump-a-psu/1/

Con l'attuale EVGA invece ho trovato in bundle un accessorio apposito.

E poi usi l'interruttore posteriore per accendere e spegnere.

213 16-09-2021 17:04

Ok, ringrazio entrambi.
Vi chiedo comunque, se utilizzando il leak tester di EK non si riscontrano perdite d'aria nel loop, non è già un segnale sufficiente che l'impianto non ha perdite?
Chiedo perchè, nel caso, eviterei volentieri la rottura di far girare l'impianto con acqua distillata, svuotarlo e poi rimettere il liquido definitivo.

Black"SLI"jack 16-09-2021 17:08

Quote:

Originariamente inviato da 213 (Messaggio 47553917)
Ok, ringrazio entrambi.
Vi chiedo comunque, se utilizzando il leak tester di EK non si riscontrano perdite d'aria nel loop, non è già un segnale sufficiente che l'impianto non ha perdite?
Chiedo perchè, nel caso, eviterei volentieri la rottura di far girare l'impianto con acqua distillata, svuotarlo e poi rimettere il liquido definitivo.

guarda il leak tester di ek, l'ho usato pesantemente, proprio con l'ultimo loop che ho realizzato, cioè il cubetto fatto ad agosto. proprio con il tester mi sono evitato lo sbattimento di riempire e svuotare per capire dove era la perdita. riscontrata alla fine in un dei due oring della vaschetta bitspower. anzi l'ho usato anche durante le varie fasi di montaggio, per testare delle sezioni specifiche del loop, come ad esempio due rad da 240 connessi fra loro da alcuni raccordi e tubo rigido, oppure il wb gpu che avevo aperto per pulirlo a fondo.

alla fine ho fatto solo il refill del liquido premixed.

TigerTank 16-09-2021 17:09

Quote:

Originariamente inviato da 213 (Messaggio 47553917)
Ok, ringrazio entrambi.
Vi chiedo comunque, se utilizzando il leak tester di EK non si riscontrano perdite d'aria nel loop, non è già un segnale sufficiente che l'impianto non ha perdite?
Chiedo perchè, nel caso, eviterei volentieri la rottura di far girare l'impianto con acqua distillata, svuotarlo e poi rimettere il liquido definitivo.

Siete troppo moderni ragazzi!
Io sono ancora fermo al classico.....pezzetti di carta assorbente bianca ovunque! :D
E il vantaggio del premixato colorato è che se ci sono delle perdite te ne accorgi subito.
L'importante è lasciar girare l'impianto per un bel pò appunto con l'hardware spento, così tra questo ed un premixato a bassissimo rischio di conducibilità, i rischi di danno sono prossimi allo 0.

Black"SLI"jack 16-09-2021 17:14

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 47553922)
Siete troppo moderni ragazzi!
Io sono ancora fermo al classico.....pezzetti di carta assorbente bianca ovunque! :D
E il vantaggio del premixato colorato è che se ci sono delle perdite te ne accorgi subito.
L'importante è lasciar girare l'impianto per un bel pò appunto con l'hardware spento, così tra questo ed un premixato a bassissimo rischio di conducibilità, i rischi di danno sono prossimi allo 0.

la carta assorbente non la faccio mancare nemmeno io, nonostante il leak test. diciamo che mi evito di dover svuotare l'impianto in caso di problemi o cmq annaffiare in modo plateale l'hw.

Thunder-74 16-09-2021 18:04

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 47553922)
Siete troppo moderni ragazzi!
Io sono ancora fermo al classico.....pezzetti di carta assorbente bianca ovunque! :D
E il vantaggio del premixato colorato è che se ci sono delle perdite te ne accorgi subito.
L'importante è lasciar girare l'impianto per un bel pò appunto con l'hardware spento, così tra questo ed un premixato a bassissimo rischio di conducibilità, i rischi di danno sono prossimi allo 0.

stesso metodo e talmente sicuro di me che neanche ponticello l'ali
Un pazzo!!! :fagiano:

Z.e.t. 16-09-2021 18:44

bridge plug per l'alimentatore e "panno carta" ovunque per eventuali perdite.

Wolf91 16-09-2021 19:31

Nono io dopo innumerevoli riempimenti/svuotamenti,faccio sempre un breve leak test di almeno 15min,giusto per vedere se ci sono perdite plateali,scottex nei punti strategici e via con PC acceso.

Se dopo 1 giorno lo scottex è asciutto levo tutto e tengo d'occhio per un altro giorno,se non noto nulla vado tranquillo.

Quest'estate in occasione di manutenzione straordinaria e modifiche sostanziali del loop,ho preso anche il leak tester,che è sempre una sicurezza in più,ed eviti di riempire e svuotare inutilmente.


La graffetta per ponticellare l'Atx la usavo anche io,ma ora si trova spesso con l'alimentatore,sicuramente più comoda.

methis89 16-09-2021 20:26

io invece attacco l'alimentatore di scorta e niente carta, riempio tutto facendo i vari accendi spegni per non far aspirare aria alla pompa e poi via con l'alimentatore del pc :D
tanto ormai la mia mobo si è allagata già una volta per colpa dell'or del monoblock che si era rotto in un punto e ancora va come non mai:sofico:

Mr.Ripley 16-09-2021 23:58

La sfiga ci vede sempre benissimo monto tutto a modo, la pompa finalmente ci sta attaccata al radiatore frontale collego tutto all'octo e.... Il flussimetro non funziona :muro: provato di tutto ma non lo rileva.. Smonto tutto rimosso il flussimetro e domani sento ybris.
Nel frattempo lo uso senza il loop è così
D5->cpu->360->gpu->360->d5 il sensore di temperatura montato sul wb della vga da aquasuite ho questi valori
Tamb 27 gradi
Tliquido 29 gradi
Vga 30 gradi
Cpu 37 gradi
In game
Tliquido 34 gradi
Vga 45 gradi (2055mhz@1.050v)
Cpu 55/60 (5ghz@1.31v)
Con ventole a 1150rpm settate con curva in base al liquido

Black"SLI"jack 17-09-2021 00:00

che flussimetro è e come lo hai collegato?

Mr.Ripley 17-09-2021 08:01

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47554386)
che flussimetro è e come lo hai collegato?

È l'aquacomouter highflow lt e collegato all'octo tramite il suo cavetto.

cthulu 17-09-2021 08:33

Io ho comprato nello stesso negozio ,2 mesi fà ,il highflow lt ,collegato all'impianto e va senza problemi (mio flusso circa 136-140) sin dall'inizio.
E' collegato con una ibridazione di tubi rigidi e morbidi..
P.S. ho l'octo...

Mr.Ripley 17-09-2021 08:42

Quote:

Originariamente inviato da cthulu (Messaggio 47554504)
Io ho comprato nello stesso negozio ,2 mesi fà ,il highflow lt ,collegato all'impianto e va senza problemi (mio flusso circa 136-140) sin dall'inizio.
E' collegato con una ibridazione di tubi rigidi e morbidi..
P.S. ho l'octo...

Allora a sto punto penso sia difettoso sentirò ybris sul da farsi per ora tengo l'impianto senza flussimetro.

FroZen 17-09-2021 09:07

“Ibridazione”

Interessante


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:15.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.