Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   SSD: thread generale e consigli per gli acquisti (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2575800)


s12a 07-08-2013 16:24

Quote:

Originariamente inviato da noel_gallagher87 (Messaggio 39811977)
Mi potresti spiegare dove si capiscono i 7 cicli di scrittura?
Grazie!

[B1] Livello uso..... valori grezzi: 7

Attenzione che i valori elencati sono in formato esadecimale; 7 rimane comunque 7.

Per il resto non sembrano esserci errori particolari.

Recuperi POR è abbastanza elevato per il numero di accensioni, ma può essere dovuto al fatto che l'SSD è usato con interfaccia USB, magari senza effettuare la "rimozione sicura" prima di togliere il cavo ogni volta.

Per Lorenzoz, questo tipo di rimozione "inaspettato" dell'alimentazione (via USB) può essere anch'esso fonte di problemi e possibili perdite di dati o peggio bricking dell'SSD.

Lorenzoz 07-08-2013 16:48

Quote:

Originariamente inviato da s12a (Messaggio 39812007)
Recuperi POR è abbastanza elevato per il numero di accensioni, ma può essere dovuto al fatto che l'SSD è usato con interfaccia USB, magari senza effettuare la "rimozione sicura" prima di togliere il cavo ogni volta.

Per Lorenzoz, questo tipo di rimozione "inaspettato" dell'alimentazione (via USB) può essere anch'esso fonte di problemi e possibili perdite di dati o peggio bricking dell'SSD.

Vero, ma il mio sarebbe collegato in SATA e come unico disco di sistema, quindi non dovrei avere questo errore..
Mi sa che chiederò lumi nel 3d per la scelta degli UPS..

jined 07-08-2013 17:11

Quote:

Originariamente inviato da noel_gallagher87 (Messaggio 39811876)
Ciao, allora mi sono fatto mandare il print-screen di Crystal per l'830 usato:



Mi potete aiutare nel giudicare la "salute" dell'SSD?

Grazie!!

Sbrigati a prenderlo, altrimenti un SSD da 512 in quello stato e a quel prezzo, me lo prendo io!

Confermo l'analisi del buon s12a: 7 cicli (ipotetici però.. ho dubbi che crystal distingua cicli completi da cicli interrotti)
e quache disconnessione a caldo. tutto ok.

Puoi chiedergli l'ennesimo screenshot con SSDLIFE, prima di concludere definitivamente. (al limite)
che ha il profilo specifico dell'830.

Per la cronaca.. quando posti schermate di quel genere su domini pubblici come forum, una strisciata sul seriale
con photoshop gliela darei sempre...

Non che possa succedere granchè.. ma qualche furbastro con un ssd analogo bruciato potrebbe sempre reclamare la
garanzia al posto tuo e i motori di ricerca fanno strani scherzi ;)

Nui_Mg 08-08-2013 00:39

Quote:

Originariamente inviato da Mr. Reznor (Messaggio 39811096)
Per il discorso del dubbio "840 basic-840 pro", sarei già soddisfatto alla grande se si riducessero i tempi che ho riportato qualche post prima.

Se quei tempi provengono da un sistema con hd tradizionale, certo che i tempi si ridurrebbero in vari ambiti passando ad un ssd (tieni anche conto che l'840 liscio è molto veloce in lettura quindi avresti guadagni certi per i compiti che hai descritto).
Quote:

Originariamente inviato da Mr. Reznor (Messaggio 39811096)
Non ci lavoro col pc né ne faccio un uso professionale, però al momento stesso mi farebbe piacere limare ulteriormente dei valori.

Mi farei sparire i dubbi e andrei sull'840 liscio (sempre dovendo scegliere tra i due 840, liscio e pro, anche in funzione della differenza prezzo).

Quote:

Originariamente inviato da Mr. Reznor (Messaggio 39811096)
Mi piacerebbe tanto vedere in pratica un confronto tra il pro ed il basic...

http://www.anandtech.com/show/6337/s...250gb-review/6 (test che ha quasi un anno ma comunque ti dà sommarie indicazioni tra i due).

Mr. Reznor 08-08-2013 11:15

Quote:

Originariamente inviato da Nui_Mg (Messaggio 39813508)
Se quei tempi provengono da un sistema con hd tradizionale

Sì, provengono da un notebook con i3 3110 @ 2,40 Ghz e 4 gb di ram DDR 3, con HDD SATA II da 500 GB :p
Quote:

Originariamente inviato da Nui_Mg (Messaggio 39813508)
Mi farei sparire i dubbi e andrei sull'840 liscio (sempre dovendo scegliere tra i due 840, liscio e pro, anche in funzione della differenza prezzo).

Sì, il mio freno era costituito dalla differenza di prezzo, di prestazioni e dalla qualità costruttiva.

Però un altro utente mi ha fatto il piacere di illustrarmi passo passo la durata garantita dell'840 proprio in termini di gb scritti al giorno, ciclismo completati e durata totale :D

Quote:

Originariamente inviato da Nui_Mg (Messaggio 39813508)
http://www.anandtech.com/show/6337/s...250gb-review/6 (test che ha quasi un anno ma comunque ti dà sommarie indicazioni tra i due).

Io ho trovato su youtube un benchmark comparison, ed in effetti ho visto quslche differenza, ma non tale da giustificare 60€ e passa in più ;)

Grazie

Inviato dal mio Galaxy SIII LTE Edit. con Tapatalk 2

Bruce O'Canaan 08-08-2013 14:09

Quote:

Originariamente inviato da Mr. Reznor (Messaggio 39814200)
quslche differenza, ma non tale da giustificare 60€ e passa in più ;)

E rispetto al nuovo EVO :muro:

normale pro evo :mc: :mc: :mc: :mc:

Mr. Reznor 08-08-2013 14:27

Quote:

Originariamente inviato da Bruce O'Canaan (Messaggio 39814968)
E rispetto al nuovo EVO :muro:

normale pro evo :mc: :mc: :mc: :mc:

Non ho capito il tuo post :D

PS: mi sta venendo un dubbio: guardando video su youtube sto sentendo che la prima motivazione per l'installazione dell'SSD è il tentativo di ringiovanire un pc vecchio di almeno 1 annetto e mezzo; a questo punto io penso, "il mio pc non ha nemmeno 1 mese, ne ho realmente bisogno"???

E' un dato di fatto, però, che nonostante non abbia nemmeno 1 mese ci mette i tempi che ho indicato qualche post prima per fare quelle determinate operazioni.
Quote:

Originariamente inviato da Mr. Reznor (Messaggio 39809340)
...l'apertura di iTunes, inaspettatamente, ci mette qualcosa tipo 24 secondi :eek::eek:... Roba che ci metto meno ad arrivare al desktop; apertura dei pdf 3-4 secondi abbondanti, mentre file .doc quasi istantaneamente.

Per spegnersi: lo schermo si spegne dopo 3-4 secondi, mentre i vari led di stato dopo 43 :eek:

Per bootare: in 25 secondi ca. sono alla schermata Metro, clicco subito sulla Tile del desktop, ma prima che finisca di caricare tutte le icone presenti nel menu a scomparsa, arrivo ad un tempo complessivo di 1 minuto e 15 secondi :rolleyes:...

Inviato dal mio Galaxy SIII LTE Edit. con Tapatalk 2

Quindi l'SSD riuscirebbe comunque a velocizzare un sistema "praticamente nuovo" e non di 1 anno e mezzo, come il mio?

La differenza si sentirebbe "veramente"?

Bruce O'Canaan 08-08-2013 14:32

Quote:

Originariamente inviato da Mr. Reznor (Messaggio 39815033)
Non ho capito il tuo post :D

sì ho sbagliato a quotare ...

era riferito all'SSD 840 della samsung ... che esiste in versione "normale" PRO e ora anche EVO :muro:

Volevo capire secondo voi quale valesse la pena acquistare considerando che la EVO costa come la PRO ...

killeragosta90 08-08-2013 14:57

Quote:

Originariamente inviato da Bruce O'Canaan (Messaggio 39815054)
sì ho sbagliato a quotare ...

era riferito all'SSD 840 della samsung ... che esiste in versione "normale" PRO e ora anche EVO :muro:

Volevo capire secondo voi quale valesse la pena acquistare considerando che la EVO costa come la PRO ...

Ragazzi abbiate pazienza.....l'EVO non è ancora realmente disponibile negli shop! Sono prezzi provvisori e non attendibili, solo in Germania (e altri paesi esteri) è prenotabile a prezzi umani e decisamente più "veritieri"...

s12a 08-08-2013 15:31

L'aumento di velocità e reattività in generale con un SSD rispetto ad un hard disk di vede fin da subito, niente storie.
Non c'è bisogno di avere il pc usato da un anno o più.

killeragosta90 08-08-2013 15:40

Quote:

Originariamente inviato da s12a (Messaggio 39815301)
L'aumento di velocità e reattività in generale con un SSD rispetto ad un hard disk di vede fin da subito, niente storie.
Non c'è bisogno di avere il pc usato da un anno o più.

Non posso che quotare, sto usando il mio primissimo SSD in questi giorni (montato sul computer di un amico) e rispetto alla mia vecchia configurazione dotata di due velociraptor da 10000 rpm in RAID non c'è molto paragone, il Samsung 840 se li mangia i velociraptor....senza contare il rumore pari a zero.

alphacentauri87 08-08-2013 15:56

Quote:

Originariamente inviato da killeragosta90 (Messaggio 39815148)
Ragazzi abbiate pazienza.....l'EVO non è ancora realmente disponibile negli shop! Sono prezzi provvisori e non attendibili, solo in Germania (e altri paesi esteri) è prenotabile a prezzi umani e decisamente più "veritieri"...

in germania dicono come data il 16 agosto.. uff.. altri 8 giorni :cry:

Pess 08-08-2013 16:16

Quote:

Originariamente inviato da s12a (Messaggio 39815301)
L'aumento di velocità e reattività in generale con un SSD rispetto ad un hard disk di vede fin da subito, niente storie.
Non c'è bisogno di avere il pc usato da un anno o più.

Quoto in pieno... L'ho anche scritto nelle prime righe del primo post di questa discussione: come reattività generale del sistema e tempi di avvio non c'è assolutamente storia...

Tennic 08-08-2013 16:24

Quote:

Originariamente inviato da Mr. Reznor (Messaggio 39815033)


Quindi l'SSD riuscirebbe comunque a velocizzare un sistema "praticamente nuovo" e non di 1 anno e mezzo, come il mio?

La differenza si sentirebbe "veramente"?

Praticamente, in termini automobilistici, stai chiedendo se una Ferrari andrebbe comunque più veloce di una Panda anche se questa ha solo un mese di vita :D

Ecco, l'SSD è la Ferrari ;)

Neanche 4 HD in RAID0 garantirebbero le stesse prestazioni di un SSD, figuriamoci un HD, a prescindere da quanto questo sia nuovo ;)

Mr. Reznor 08-08-2013 17:58

Beh, grazie a tutti per le puntuali precisazioni ;)

I miei dubbi, dovuti alla mia ignoranza in materia, erano propri dovuti al pensare (erroneamente) che l'SSD velocizzasse "solo" o sistemi un pò datati, ma visto che non è così :D

Altra cosa è il discorso di aprire diversi programmi assieme: influisce anche su quello o di quello è responsabile "solo" la ram.

Rispondendo alla domanda "non penso che andrai solo su Internet" (deepdark): il mio utilizzo è prettamente navigazione, pacchetto Office, visualizzare foto e video (con un minimo di editing), iTunes e VLC.

Il sistema andrebbe già bene così, ad esser sinceri, ma vorrei mettere le mani avanti: potendoci guadagnare in reattività ed in durata (visto il discorso dei cicli, etc etc),dovendo comunque comperare un HDD esterno (che a questo punto sarebbe l'attuale interno da 500 GB SATA II), questa spesa la farei, anche se penso che la differenza salti di più all'occhio di chi col pc ci lavora e con prg ben più pesanti, fermo restando che mi si accorcerebbero tempi di boot up, spegnimento, apertura iTunes (scandaloso), etc...

Inviato dal mio Galaxy SIII LTE Edit. con Tapatalk 2

s12a 08-08-2013 18:13

La durata è un non-problema a meno che non ci faccia editing video pesante, ci salvi sopra il buffer streaming da TV digitale in maniera intensa, oppure ne fai uso server con database, e simili.

Io non ho riguardo alcuno per il mio, lo uso per le normali esigenze che può avere un power user con il pc. Non ci faccio editing video però (o perlomeno accade raramente). Ho il Samsung 840 250GB (quindi memorie TLC), in 6 mesi d'uso sono al 2.2% di usura, con 4.34 terabyte scritti.

Non uso hard disk nel mio pc se non settimanalmente per il backup programmato dei dati.

Pess 08-08-2013 18:17

Quote:

Originariamente inviato da Mr. Reznor (Messaggio 39815828)
Beh, grazie a tutti per le puntuali precisazioni ;)

I miei dubbi, dovuti alla mia ignoranza in materia, erano propri dovuti al pensare (erroneamente) che l'SSD velocizzasse "solo" o sistemi un pò datati, ma visto che non è così :D

Altra cosa è il discorso di aprire diversi programmi assieme: influisce anche su quello o di quello è responsabile "solo" la ram.

Rispondendo alla domanda "non penso che andrai solo su Internet" (deepdark): il mio utilizzo è prettamente navigazione, pacchetto Office, visualizzare foto e video (con un minimo di editing), iTunes e VLC.

Il sistema andrebbe già bene così, ad esser sinceri, ma vorrei mettere le mani avanti: potendoci guadagnare in reattività ed in durata (visto il discorso dei cicli, etc etc),dovendo comunque comperare un HDD esterno (che a questo punto sarebbe l'attuale interno da 500 GB SATA II), questa spesa la farei, anche se penso che la differenza salti di più all'occhio di chi col pc ci lavora e con prg ben più pesanti, fermo restando che mi si accorcerebbero tempi di boot up, spegnimento, apertura iTunes (scandaloso), etc...

Inviato dal mio Galaxy SIII LTE Edit. con Tapatalk 2

Dai una bella letta ai primi 4 post nella prima pagina di questa discussione... Avrai di sicuro le idee più chiare! :)

Mr. Reznor 08-08-2013 23:28

Quote:

Originariamente inviato da Pess (Messaggio 39815915)
Dai una bella letta ai primi 4 post nella prima pagina di questa discussione... Avrai di sicuro le idee più chiare! :)

Anzitutto complimenti per l'op ed i primi post del thread: molto dettagliati e chiari (per chi ne capisce qualcosa :D.)!

Finora ho trovato 2 cose da chiarire:
1) discorso "garbage": confusione, non ho capito se si possono cancellare effettivamente dei dati, e liberare quindi dello spazio, o prima si devono scrivere/riempire un tot di celle prima che questo sia possibile o cosa?
2) Ho letto della guida per gli utenti che pur avendo acquistato un pc nuovo non dispongono di una copia fisica di Windows e devono recuperare legalmente la ISO.
Bene, a me servirebbe fare la stessa cosa, ma con Windows 8: ho comprato il notebook nuovo, presso un negozio, con fattura etc, e quindi pagando la mia licenza regolare... il pc aveva pre-installata la versione Home Edition (o Premium, non ricordo) di Windows 8, ma niente DVD; qualche consiglio per recuperare una ISO da masterizzare su Dvd, legalmente per poi attivarla con la mia licenza?

Grazie :)

Inviato dal mio Galaxy SIII LTE Edit. con Tapatalk 2

Pess 08-08-2013 23:46

Quote:

Originariamente inviato da Mr. Reznor (Messaggio 39816801)
Anzitutto complimenti per l'op ed i primi post del thread: molto dettagliati e chiari (per chi ne capisce qualcosa :D.)!

Finora ho trovato 2 cose da chiarire:
1) discorso "garbage": confusione, non ho capito se si possono cancellare effettivamente dei dati, e liberare quindi dello spazio, o prima si devono scrivere/riempire un tot di celle prima che questo sia possibile o cosa?
2) Ho letto della guida per gli utenti che pur avendo acquistato un pc nuovo non dispongono di una copia fisica di Windows e devono recuperare legalmente la ISO.
Bene, a me servirebbe fare la stessa cosa, ma con Windows 8: ho comprato il notebook nuovo, presso un negozio, con fattura etc, e quindi pagando la mia licenza regolare... il pc aveva pre-installata la versione Home Edition di Windows 8, ma niente DVD; qualche consiglio per recuperare una ISO da masterizzare su Dvd, legalmente per poi attivarla con la mia licenza?

Grazie :)

Inviato dal mio Galaxy SIII LTE Edit. con Tapatalk 2

1) I dati per te saranno effettivamente cancellati, ma per l'SSD questi in genere rappresentano solo alcuni page all'interno di un blocco che va cancellato o scritto tutto insieme... Il garbage collection semplicemente ripulisce e riaggrega i page riscrivendoli in nuovi blocchi... E' una cosa che fa in automatico quando sei in Idle e sfugge al tuo controllo diretto...

2) Per Windows 8 basta procurarti una ISO MSDN in italiano originale (senza crack o altro)... Se cerchi su Google "WINDOWS 8 MSDN ITA" dovresti trovare quella che fa al caso tuo senza problemi... Dato che Windows 8 consta solo di due versioni, che la versione di Windows viene "scelta" all'inizio tramite seriale e che il seriale è salvato nel BIOS del tuo PC e lo mette in automatico, ti tocca semplicemente avviare il PC con il DVD o la pennetta della ISO e partire con la reinstallazione... Windows si attiverà in automatico alla prima connessione ad internet...
Non ho scritto questa procedura nel primo POST perché a quanto ne so la Microsoft non ha rilasciato ufficialmente le ISO al pubblico (come invece ha fatto per Windows 7... Se mi sbaglio ed esiste un distributore ufficiale cmq avvisatemi...

Per la cronaca, una volta che ti sei procurato la ISO la procedura è legale perché sei in possesso di un seriale OEM regolarmente acquistato con il PC...

Mr. Reznor 08-08-2013 23:55

1) ah ok, quindi non è né una cosa invalidante, né una cosa che gestisco io. È così e bon, giusto?!

2) per il discorso della copia di windows 8: cercando MSDN mi dice che devo registrarmi per poter usufruire della versione Enterprise di prova per 90 gg!??? :confused:

3) In pratica quindi dovrei scaricare questa versione (una ISO), masterizzarla su DVD o copiarla su chiavetta, poi accendere il pc con dvd/chiavetta inseriti e dovrebbe partire automaticamente l'installazione di windows 8 con relativa autenticazione (visto che il seriale dovrebbe essere già registrato nel BIOS...).

PS: Ma io devo toccare qualcosa nel BIOS? :eek:

Sto cercando di capire come installare una versione pulita direttamente sull'SSD!

4) Poi devo capire come recuperare alcune app preinstallate da Samsung (qualora ne valgano la pena, e non ci siano altre app anche migliori)

Nuovamente grazie infinite, per la pazienza e l'assistenza :)

Inviato dal mio Galaxy SIII LTE Edit. con Tapatalk 2


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 05:44.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.