Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


notomb 23-09-2009 16:54

Testate le prime 4 extreme con il lacrosse, funzione test carica 1000 scarica 500, il risultato è deludente le 4 batterie vanno da 1860mah a 2070mah.
Le seconde 4 con il Maha funzione refresh analize sempre carica 1000 e scarica 500 ma è ancora in alto mare

cacodemon79 23-09-2009 18:36

Quote:

Originariamente inviato da notomb (Messaggio 28999628)
Il Lacrosse lo trovi sulla baia da 30/35€ completo di borsello 4 batterie AA 4batterie AAA e adattatori 4 x batterie C ed altrettanti per D, alla fine il prezzo è ottimo

Non c'è qualcosa di più economico con qualità decente?

+Benito+ 23-09-2009 20:32

Quote:

Originariamente inviato da cacodemon79 (Messaggio 29001290)
Non c'è qualcosa di più economico con qualità decente?

elamadonna con 8 pile comprese come fai a spendere meno con una qualità decente? alla fine veien meno di 30€ il caricabatterie

notomb 23-09-2009 21:00

Quote:

Originariamente inviato da notomb (Messaggio 28999885)
Testate le prime 4 extreme con il lacrosse, funzione test carica 1000 scarica 500, il risultato è deludente le 4 batterie vanno da 1860mah a 2070mah.
Le seconde 4 con il Maha funzione refresh analize sempre carica 1000 e scarica 500 ma è ancora in alto mare

Con il Maha da 1810 a 2003 con le seconde 4 batterie nuove.

CarloR1t 23-09-2009 22:18

Quote:

Originariamente inviato da cacodemon79 (Messaggio 29001290)
Non c'è qualcosa di più economico con qualità decente?

SPK SCH600F o 808F da quality discounts su ebay uk, con abbinamento a ibride...
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...postcount=1098
Il la crosse però offre in più il test di la misurazione della capacità che questi non hanno.

Erinetti 23-09-2009 23:21

Refresh Batterie
 
Ho finalmente testato a dovere il La Crosse BC-RS 900.
Sono diversi giorni che ho in refresh diverse batterie NI-MH non ibride vecchie, alcune anche molto vecchie. Quindi l'unica cosa che posso constatare è i mAh dichiarati dalla guarnizione della batteria e il risultato successivo al refresh, non posso dirvi quanti mAh sarebbero state in grado di contenere in origine.
Vorrei condividere con voi i risultati dei refresh con carica a 700mAh e scarica a 350mAh e capire cosa farne delle AA testate.

4 AA BLASON NI-MH 2.400 mAh
(Sblisterate la settimana scorsa e ricaricate una sola volta col vecchio caricabatterie)

------------- 1 ----- 2 ----- 3 ----- 4 -
mAh ------ 2.001 - 1.846 - 1.989 - 1.963
V ---------- 1.44 -- 1.44 -- 1.44 -- 1.44



4 AA ACTER NI-MH 2.300 mAh
(Abbastanza recenti)

------------- 1 ----- 2 ----- 3 ----- 4 -
mAh ------ 1.893 - 2.060 - 2.000 - 1.962
V ---------- 1.45 -- 1.46 -- 1.46 -- 1.46



2 AA SANYO NI-MH 2.500 mAh
(Abbastanza recenti)

------------- 1 ----- 2 -
mAh ------ 2.360 - 2.340
V ---------- 1.47 -- 1.46



4 AA ENERGIZER NI-MH 2.500 mAh
(Molto vecchie)

------------- 1 ----- 2 ----- 3 ----- 4 -
mAh ------ 0.000 - 0.000 - 0.000 - 0.000
V ---------- 1.31 -- 1.31 -- 1.31 -- 1.31


Adesso ho in carica altre batterie abbastanza tarocche, vediamo cosa mi riservano. Per quanto riguarda l'ultimo test sulle ENERGIZER, non ho capito perché il caricabatterie non mi da segni di vita. Non dovrebbe rispondere NULL, quando trova batterie irriparabili? Perché mi trovo corrente a 0 e caricabatterie fermo?

Altro controllo effettuato, con un termometro laser ho controllato la temperatura delle ENERGIZER quando il caricabatterie non dava segni di caricamento. Per voi la mia constatazione sarà ovvia, per me è stata una scoperta. La batteria più calda dava 33° puntando il polo negativo, e la bellezza di 45° puntando il positivo, è normale ciò? Il manuale parla di 53° come limite massimo di temperatura, quindi non dovrebbe esser stato questo il motivo della corrente a 0!

Lascio agli esperti la parola ;)

cacodemon79 24-09-2009 13:05

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 29004075)
SPK SCH600F o 808F da quality discounts su ebay uk, con abbinamento a ibride...
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...postcount=1098
Il la crosse però offre in più il test di la misurazione della capacità che questi non hanno.

Grazie del consiglio...il costo mi sembra accettabile per le mie esigenze :)

85kimeruccio 24-09-2009 13:16

ordinate ora 4x4 eneloop e l'rs900.... :D

Debian-LoriX 24-09-2009 14:31

Quote:

Originariamente inviato da Erinetti (Messaggio 29004993)
4 AA BLASON NI-MH 2.400 mAh

Non le conosco, tuttavia tienile, dato che sono tutte sui 2Ah

Quote:

4 AA ACTER NI-MH 2.300 mAh
Acter è la marca dei prodotti cinesi ultra-low cost venduti da Coop ... qui non mi esprimo
:fiufiu:

Quote:

2 AA SANYO NI-MH 2.500 mAh
Sanyo, un nome una garanzia nelle batterie ricaricabili... manco a dirlo se devi tenerle, no?
:D

Quote:

4 AA ENERGIZER NI-MH 2.500 mAh
Perché mi trovo corrente a 0 e caricabatterie fermo?
Le ricaricabili non andrebbero misurate a vuoto con il tester, bensì sotto carico (anche lieve, tipo 100mA); quindi il LC, che effettua una misura di ogni batteria sotto carico, probabilmente deve aver letto un voltaggio troppo basso e conseguentemente rifiutarsi di cominciare la ricarica. Non hai letto NULL poiché le batterie non erano a 0V.

E' spiegato benissimo nel primo post: brevemente, se le batterie NON sono in forma, è facile che risultino 1.3V a vuoto ma, con un piccolo carico connesso, vanno subito sotto 1V...

Comunque sia, lo stesso Tweester in passato ha avuto problemi con le Energizer ricaricabili, quindi il mio consiglio è di fargli fare un giretto all'isola ecologica
:fiufiu:

Erinetti 24-09-2009 16:54

Nuovo aggiornamento:

4 AA HIGH ENERGY ACCU NI-MH 2.950 mAh
(Batterie "tarocche" di una fiera dell'elettronica di un paio d'anni fa)

------------- 1 ----- 2 ----- 3 ----- 4 -
mAh ------ 1.436 - 1.652 - 953 - 850
V ---------- 1.43 -- 1.42 -- 1.42 -- 1.42



4 AA ENERGIZER NI-MH 2.500* mAh
(Sono altre 4 Energizer, non le prime testate che davano 0)

------------- 1 ----- 2 ----- 3 ----- 4 -
mAh ------ 2.300 - 2.210 - 2.260 - 2.200
V ---------- 1.45 -- 1.46 -- 1.41 -- 1.42


Debian, volevo chiederti se la differenza di 100mAh è molta o poca e se dai risultati del test capisco se le batterie sono ancora buone o no.
Per spiegarmi meglio, prendiamo in esempio la BLASON 2 (1.846 mAh) e la BLASON 1 (2.001 mAh), questi 150 mAh di differenza li noto? Devo compensare le batterie mettendo una da 2.000 assieme a una da 1.800 e le due da 1.900 assieme? Devo buttare quella da 1.850?

* Dato rettificato.

tweester 24-09-2009 18:59

Quote:

Originariamente inviato da Erinetti (Messaggio 29004993)
------------- 1 ----- 2 ----- 3 ----- 4 -
mAh ------ 0.000 - 0.000 - 0.000 - 0.000
V ---------- 1.31 -- 1.31 -- 1.31 -- 1.31


Adesso ho in carica altre batterie abbastanza tarocche, vediamo cosa mi riservano. Per quanto riguarda l'ultimo test sulle ENERGIZER, non ho capito perché il caricabatterie non mi da segni di vita. Non dovrebbe rispondere NULL, quando trova batterie irriparabili? Perché mi trovo corrente a 0 e caricabatterie fermo?

A me è successo questo fatto dello 000 e siccome ero sicuro del fatto che le batterie non erano da cestinare mi sono accorto che in fase di refresh, in particolare nell'ultimo ciclo era andata via l'energia elettrica per qualche secondo e si era azzerata la memoria del lacrosse. Infatti le stava ricaricando a 200 mA, mentre io avevo impostato 700. Riprova quelle batterie, magari misurandole con un tester prima di inserirle, poi le carichi normalmente e solo dopo fai il refresh.

In questo momento sto analizzando una Varta 2200 non ibrida con gli stessi paramentri che avevo utilizzato in precedenza per i miei test sulle ibride...vediamo cosa viene fuori.

Debian-LoriX 24-09-2009 20:15

Quote:

Originariamente inviato da Erinetti (Messaggio 29014128)
Debian, volevo chiederti se la differenza di 100mAh è molta o poca e se dai risultati del test capisco se le batterie sono ancora buone o no.
Per spiegarmi meglio, prendiamo in esempio la BLASON 2 (1.846 mAh) e la BLASON 1 (2.001 mAh), questi 150 mAh di differenza li noto? Devo compensare le batterie mettendo una da 2.000 assieme a una da 1.800 e le due da 1.900 assieme? Devo buttare quella da 1.850?

Dovresti cercare di accoppiare gli elementi più simili, in modo da avere coppie di batterie bilanciate; ora che le hai individuate, segnale con un pennarello così inserisci quella precisa coppia. Nel caso di specie, 100mAh non sono moltissimi... io non mi preoccuperei troppo e le accoppierei così:

2.001 <> 1.989
1.846 <> 1.963

Una cosa bella delle ibride è proprio quella che sono incredibilmente bilanciate tra loro!
:sofico:

JCD's back 25-09-2009 09:37

ciao a tutti, avrei una domanda (sai che novità...) da fare agli esperti: ho due set di 4 pile AA (Sanyo da 1850mAh piuttosto vecchiotte e delle Digit@ll da 2100-2200mAh) ed un caricabatterie di quelli a carica lenta; il problema è che ormai queste pile iniziano a dare segni di cedimento, perchè ad esempio nell'uso con il pad della xbox, non appena si attiva la vibrazione, questo si spegne in continuazione..... ora vorrei sapere se è possibile recuperarle oppure se è il caso di acquistare un set di pile nuove (premetto che vorrei evitare di perdere tempo con acquisti su internet dato che le uso solo per questo motivo)

grazie

marchigiano 25-09-2009 13:57

Quote:

Originariamente inviato da Erinetti (Messaggio 29014128)
Nuovo aggiornamento:

4 AA HIGH ENERGY ACCU NI-MH 2.950 mAh
(Batterie "tarocche" di una fiera dell'elettronica di un paio d'anni fa)

------------- 1 ----- 2 ----- 3 ----- 4 -
mAh ------ 1.436 - 1.652 - 953 - 850
V ---------- 1.43 -- 1.42 -- 1.42 -- 1.42



4 AA ENERGIZER NI-MH 2.950 mAh
(Sono altre 4 Energizer, non le prime testate che davano 0)

------------- 1 ----- 2 ----- 3 ----- 4 -
mAh ------ 2.300 - 2.210 - 2.260 - 2.200
V ---------- 1.45 -- 1.46 -- 1.41 -- 1.42


Debian, volevo chiederti se la differenza di 100mAh è molta o poca e se dai risultati del test capisco se le batterie sono ancora buone o no.
Per spiegarmi meglio, prendiamo in esempio la BLASON 2 (1.846 mAh) e la BLASON 1 (2.001 mAh), questi 150 mAh di differenza li noto? Devo compensare le batterie mettendo una da 2.000 assieme a una da 1.800 e le due da 1.900 assieme? Devo buttare quella da 1.850?

anche le energizer sono false, non sono mai esistite AA da 2950

la differenza di 100mA è troppa con batterie nuove dove il calo di tensione è repentino a fine scarica, con batterie usate è quasi accettabile ma sarebbe meglio meno

marchigiano 25-09-2009 13:59

Quote:

Originariamente inviato da tweester (Messaggio 28988773)
No, 3V 2.8A, suppongo per gestire 4 slot da 700 mA.

ok ma in questo caso come distribuisce la corrente? se gli impulsi sono da 1.8-2A... o cala a due impulsi contemporanei da 1.4 o uno singolo da 2.8 o non ci capisco più niente :)

Erinetti 25-09-2009 15:39

Quote:

Originariamente inviato da tweester (Messaggio 29015822)
A me è successo questo fatto dello 000 e siccome ero sicuro del fatto che le batterie non erano da cestinare mi sono accorto che in fase di refresh, in particolare nell'ultimo ciclo era andata via l'energia elettrica per qualche secondo e si era azzerata la memoria del lacrosse.

Mi fai venire il dubbio che si sia verificata la stessa situazione a casa mia, arrivato a casa alla sera avevo lo stereo acceso... si accende quando "salta la luce". :what:

Quote:

Originariamente inviato da tweester (Messaggio 29015822)
In questo momento sto analizzando una Varta 2200 non ibrida con gli stessi paramentri che avevo utilizzato in precedenza per i miei test sulle ibride...vediamo cosa viene fuori.

Mi raccomando, aspetto l'esito del test con ansia visto che sono in procinto di comprarle, aspetto la tua sentenza :help:

Quote:

Originariamente inviato da Debian-LoriX (Messaggio 29016821)
Dovresti cercare di accoppiare gli elementi più simili, in modo da avere coppie di batterie bilanciate; ora che le hai individuate, segnale con un pennarello così inserisci quella precisa coppia.

Già segnate tutte quante le batterie ;) con un pennarello e segnato sul bloc-notes i mA accumulati. La prossima settimana farò un DISCHARGE e vediamo la risposta. Lì deciderò il da farsi... questa sì... questa no... questa no... ecc... ec...

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 29025667)
anche le energizer sono false, non sono mai esistite AA da 2950

:fagiano: Hai ragione!!! Ho fatto copia incolla ed ho cambiato solo il nome senza correggere l'amperaggio delle Energizer con 2.500 mAh. :muro:

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 29025667)
la differenza di 100mA è troppa con batterie nuove dove il calo di tensione è repentino a fine scarica, con batterie usate è quasi accettabile ma sarebbe meglio meno

Stiamo sempre parlando di NI-MH non ibride. :mbe: Se dici che sono molti 100mA vedrò cosa farne. Considera che dei test che ho fatto di nuove non ce n'erano (tranne le BLASON). Ho capito da voi, se anche sono nel blister cambia poco, potrebbero esser lì da anni ed esser più rovinate di quelle già utilizzate più volte.

tweester 25-09-2009 20:35

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 29025696)
ok ma in questo caso come distribuisce la corrente? se gli impulsi sono da 1.8-2A... o cala a due impulsi contemporanei da 1.4 o uno singolo da 2.8 o non ci capisco più niente :)

Purtroppo non ho provato il caricatore con 4 elementi inseriti per vedere cosa succede...al prossimo smontaggio provvedo.

tweester 25-09-2009 20:59

Come promesso ho effettuato un test su una varta 2200 mA che utilizzo solitamente su una torcia a 60 led da testa (barbecue in terrazzo dove non ho luce). Proprio per avere un paragone riguardo alle ibride ho utilizzato le stesse condizioni di prova utilizzate nella prova di luglio in cui confrontavo varie ibride, che, come ricorderete si sono comportate molto bene e in modo molto simile fra le varie marche. Quindi il voltaggio di scarica è stato impostato a 1,1 Volt. Il dato di capacità è riferito al ciclo che ha dato il risultato migliore, mentre la resistenza interna è riferita all'ultimo ciclo effettuato (quinto).

Riporto il risultato di una ibrida per confronto:
ENELOOP
Capacità ricevuta: 1902 mA con V medi 1,656
Capacità resa: 1830 mA con V medi 1,225
Resistenza interna 122 mohm

VARTA PHOTO ACCU 2200 mA made in japan,
indicata sia a carica lenta (230mA) che rapida (valore non indicato)
Tale batteria se testata con il lacrosse da una capacità di 2100 mA e non ho dubbi che sia così...ma vediamo che succede se paragonate alle eneloop:

Capacità ricevuta : 1527mA con V medi 1.747
Capacità resa: 1412 con V medi 1,162
Resistenza interna 262 mohm

Che dire...la capacità c'è, ma è una fetecchia rispetto alle ibride.
PS Non tragga in inganno il 1527 in carica: potrebbe sembrare che la batteria non è stata pienamente caricata ed invece ciò è dovuto al fatto che nel ciclo precedente non è stata completamente scaricata ... o meglio che la batteria darebbe altri 6-700 mA se sfruttata fra 1.1 e 0,8 volt.

marchigiano 25-09-2009 23:30

miiiiii che fetecchia la varta :D 1.162v di tensione media durante la scarica... contro 1.225 delle eneloop :sofico:

in scarica comunque puoi fare come me: scarico fino a 0.8V ma mi segno quanto ha erogato a 1.1V

tra l'altro hai tensioni di carica abbastanza elevate: la duracell 2650 che ho in test quando la carico a 1.5A la tensione di PICCO è 1.62* quest'estate e 1.63* ora che inizia a rinfrescare... e di media sui 1.56* segno che ancora la resistenza interna è molto bassa. è pur vero che la tratto con i guanti... :friend:

sassi 26-09-2009 02:46

Iscritto, thread molto interessante anche se ci ho capito poco e rileggersi 124 pagine è dura.....:D


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 06:37.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.