Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


DeMoN3 09-06-2009 00:49

Quote:

il metodo migliore sarebbe quello di dotarsi di caricatore con funzione di contatore di mAh, i più economici sono i LaCrosse attualmente. con questi caricatori si può simulare un carico (fino a 500mA il BC900) e il caricatore conta con precisione quanti mAh riesce a fornire la batteria e si può osservare anche il calo di tensione in tempo reale. a questo punto, sapendo la reale capacità di ogni batteria, si possono formare dei pacchi da utilizzare insieme, cercadno di avere la minima differenza tra la batteria con maggiore e inferiore capacità. a molti può sembrare una perdita di tempo, ma ci sono parecchie testimonianze di chi ha comprato questi caricatori e ha iniziato a testare il loro parco batterie, trovando a volte anche differenze significative (3-400mAh) tra batterie estratte dallo stesso blister!!!!!! in casi simili la meno capace si sarebbe rovinata subito.
1)Mai visto questi caricatori
2)immagino che costino abbastanza
3)che sbatti... :S


Quote:

usarle sempre insieme, cioè se avete 2 coppie di batterie usate sempre le 2 insieme, non mescolatele mai, magari scriveteci un numero, 1-2 insieme, 3-4 insieme, mai 1-3 1-4 2-3... questo perchè se una è difettosa vi rovina solo l'altra e non tutte e 4
Ecco,già + fattibile ^^

Quote:


spegnete l'apparecchio quando ancora non è completamente scarico, se proprio temete il voltage depression comprate un caricatore con la funzione scarica
Qui non capisco a che apparecchio ci si riferisca...immagino all'eventuale lettore mp3/fotocamera/boh,ma non capisco poi la nota al voltage depression(che confesso non aver capito molto bene cosa sia)

Quote:

comprate batterie buone e fresche, in modo da avere meno tolleranza tra una batteria e l'altra
Belle queste batterie!!!Ma quando sono arrivate?

Sono fresche di giornata,signò!!!Nù babbbààààà!!!!

Quote:

Q. meglio un caricatore veloce a 15 minuti o uno lento a 12 ore?
A. nessuno dei due... i produttori consigliano correnti di carica comprese tra 0,5 e 1C che per una ibrida vuol dire 1000-2000mA, mentre per una ad alta capacità 1700-2500mA. cariche più lente si possono fare ma innanzi tutto bisogna calcolare bene i tempi per non sovraccaricare, dato che il deltaV diventa difficile da vedere, ma una carica lenta a lungo andare ingrossa i cristalli e fa perdere spunto alla batteria, quindi se verrà utilizzata in una applicazione low drain tutto ok, ma in una high drain avrà dei problemi di tensione bassa. viceversa una carica molto veloce mantiene i cristalli molto piccoli e quindi non si notano particolari cali di tensione in apparecchi high drain, però una corrente 2-3 volte superiore al massimo consentito a lungo andare porta al danneggiamento dell'isolante interno e quindi all'aumento dell'autoscarica e resistenza interna, con queste correnti è già tanto arrivare a 100 ricariche, come si può vedere in questo test
Quindi?Le ricarico a mano? xD

Quote:


Q. come devo mantenere le batterie che non userò per parecchi mesi?
A. le ni-cd e ni-mh vanno scaricate a zero, le li-ion/poly scaricate al 30% residui, quindi riposte in luoghi asciutti e temperature più basse possibile. le ni-cd e ni-mh poi, al riutilizzo andrebbero caricate a C/10 per 12 ore: la sovraccarica aiuta a redistribuire l'elettrolita (break-in). lasciare autoscaricare per parecchi mesi delle ni-cd e ni-mh cariche causa l'ingrossamento dei cristalli che potrebbero perforare l'isolante alla successiva ricarica
Quindi conservare le batterie in frigorifero ha veramente un suo vantaggio?
Domanda probabilmente stupida:nei caricatori che ho avuto fin'ora,si inserivano le batterie e si attaccavano alla corrente...come dovrei fare per regolare i C ? E cmq non ho ancora capito come poterle scaricare allo 0% o al 30% senza usare scaricatori professionali(che,spero,abbiano un modo per impostare la percentuale di scaricamento)

Quote:

Q. la batteria del mio notebook è durata solo 5 mesi, non doveva essere protetta con tutti i blablabla di sopra?
A. le batterie dei notebook sono complesse, di solito contengono 6 o più elementi, questo fa aumentare la probabilità di incontrarne uno difettoso che blocca tutti gli altri. i difetti poi vengono anche evidenziati dalle condizioni di utilizzo: in certi notebook mal costruiti, il calore generato dalle cpu/gpu ecc... arriva a queste batterie che sono costrette a lavorare a temperature anche di 40-50°, un calore del genere accelera di 4-5 volte l'usura delle batterie rispetto a 20-25°, quindi togliete la batteria quando non vi serve, specie d'estate, e ventilate sempre bene il notebook

Q. posso lasciare una batteria al li-ion/poly scarica per mesi?
A. NO, come già detto tutte queste batterie hanno circuiti di protezione interni che tengono costantemente sotto controllo gli elementi, questi circuiti hanno un minimo consumo, dell'ordine dei 5-40 microwatt, che sono irrilevanti a batteria carica, ma quanto è scarica questo minimo consumo potrebbe portare a scarica eccessiva gli elementi, a quel punto il circuito potrebbe bloccare gli elementi perchè pensa siano rovinati. ecco perchè per lunghi stoccaggi meglio lasciare una carica residua almeno del 20-30%. lasciare una carica residua più alta (al 100% addirittura...) aumenta l'usura della batteria, meglio evitare
Quindi,se utilizzo il notebook(nel mio caso un eeepc901)in casa o in un luogo dove posso usare la rete elettrica,è meglio attaccarlo alla rete elettrica e togliere la batteria?Io ora come ora o lo usavo a batteria o a batteria+rete elettrica anche se completamente carico O_O...






Ok,ho letto tutte le faq e la sezione dedicata ai caricatori...peccato che non siano riportati i prezzi dei vari modelli,e quindi a prima occhiata non si sa in che direzione procedere...oltretutto tutti hanno i loro pregi e i loro difetti,alcuni utilizzano i termometri solamente per non auto-fondersi,altri hanno problemi di stabilità etc etc...quindi non saprei proprio dove orientarmi per un semplice caricatore,della serie "ho già tante altre cose da dover tener sott'occhio e/o configurare,vorrei un caricatore in cui inserisci le batterie e faccia tutto lui,evitando di dovermi mettere a fare calcoli e congetture anche per ricaricare le batterie"...oltre al fatto che ancora non ho ben capito che batterie dovrei prendere...le ni-cd sarebbero meglio delle ni-mh(mi pare di aver capito),ma oramai sono fuori produzione e/o introvabili e/o a caro costo,quindi bisogna ripiegare sulle ni-mh che però sono + fragili sia "meccanicamente" (urti e cadute) sia "elettricamente"...e tra le ni-mh che modello prendere?quanti mA vuole la mia digitale?quanti mAh dovrebbero avere le batterie per farla andare tranquillamente per molti scatti?


ho letto tutto,ma sinceramente ho le idee consuse quanto prima...anzi,forse di più,dato che c'è molta più carne al fuoco...



PS:tempo fa era uscita anche qui su HWupgrade la notizia di queste batterie...se ne è + saputo nulla?sono affidabili?sono comode?sono durature?l'idea di poterle ricaricare ovunque tramite un pc mi piaceva molto(+ facile trovare un pc che un caricatore),costano un pò,ma se sono valide e durature potrebbe essere un investimento...

CarloR1t 09-06-2009 01:15

Le sole batterie Ni-MH che consigliamo ormai sono queste 'ibride':

http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...7&postcount=95

Se puoi leggi tutto il perchè e percome compreso qualche accenno ai caricatori con caratteristiche di base ideali.

Se poi ti serve di meglio spiegheremo meglio, dopotutto siamo qui per hobby... ;)

thorndyke 09-06-2009 11:03

Quote:

Originariamente inviato da DeMoN3 (Messaggio 27774114)
avete qualche accoppiata batteria/caricatore da consigliarmi?

su mymemory.co.uk ci sono due caricabatterie uniross sprint 15 minute uno a 17.99 e l'altro a 24.99 spedizione inclusa, quello da 24.99 è stato ampiamente testato ed è affidabile, l'altro dovrebbe arrivarmi inizio della prossima settimana

per le batterie in quel sito ci sono le uniross multi usage long life (che è la nuova denominazione per le hybrio) le AA=7.99 le AAA=6.99

con questa accoppiata non avrai problemi e le ricaricherai velocemente senza rovinarle.

tullalà 09-06-2009 13:37

ENERGIZER 4 PILE STILO-AA-RICAR. 2000MAH
 
Secondo voi è meritevole d'acquisto il prodotto in oggetto venduto a 8 euro?
Le pile le utilizzerei per una macchina fot. digitale canon powershot 100
grazie.
Ciao.
:)

Debian-LoriX 09-06-2009 13:48

Quote:

Originariamente inviato da tullalà (Messaggio 27779968)
Secondo voi è meritevole d'acquisto il prodotto in oggetto venduto a 8 euro?

IMHO soldi buttati... segui piuttosto il consiglio di Thorndyke
;)

marchigiano 09-06-2009 14:00



allora è vero che non c'è limite alle cassate :D

x demon3, è vero che non esiste un metodo assoluto di caricare le ni-mh come può essere fare il pieno all'auto, se non vuoi problemi devi passare alle li-ion li-poly e ni-zn

anche i caricatori per ni-mh, nessuno è perfetto, nemmeno quello da 200€ che carica una batteria alla volta, però per un utente normale basta che si compra delle batterie ibride (che facilitano il lavoro del caricatore) e un SPK o un GP o un uniross che consigliamo qui, costano poco ma non danno problemi nel 99,99% dei casi

e la prossima fotocamera che compri... con la litio please ;)

DeMoN3 09-06-2009 14:03

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 27780323)


allora è vero che non c'è limite alle cassate :D

x demon3, è vero che non esiste un metodo assoluto di caricare le ni-mh come può essere fare il pieno all'auto, se non vuoi problemi devi passare alle li-ion li-poly e ni-zn

anche i caricatori per ni-mh, nessuno è perfetto, nemmeno quello da 200€ che carica una batteria alla volta, però per un utente normale basta che si compra delle batterie ibride (che facilitano il lavoro del caricatore) e un SPK o un GP o un uniross che consigliamo qui, costano poco ma non danno problemi nel 99,99% dei casi

e la prossima fotocamera che compri... con la litio please ;)

la fotocamera è di tipo 5 anni fa,capitela poverina :asd:

li-ion le-poly o ni-zn le fanno anche stilo?il gioco vale la candela?

come batterie ibride quale mi consigli?

thorndyke 09-06-2009 14:04

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 27780323)
e la prossima fotocamera che compri... con la litio

mah... io mi trovo molto meglio con le fotocamere con le AA

tullalà 09-06-2009 14:33

ENERGIZER 4 PILE STILO-AA-RICAR. 2000MAH
 
Quote:

Originariamente inviato da Debian-LoriX (Messaggio 27780109)
IMHO soldi buttati... segui piuttosto il consiglio di Thorndyke
;)

Quote:

Originariamente inviato da tullalà (Messaggio 27779968)
Secondo voi è meritevole d'acquisto il prodotto in oggetto venduto a 8 euro?
Le pile le utilizzerei per una macchina fot. digitale canon powershot 100
grazie.
Ciao.
:)

Grazie,
allora posso optare per questo prodotto:
UNIROSS 4 stilo HYBRIO 2100mAh
qualcuno sà all'incirca il prezzo a cui si potrebbero trovare a Roma.
ciao:)

marcus58 09-06-2009 15:15

Quote:

Originariamente inviato da tullalà (Messaggio 27780936)
Grazie,
allora posso optare per questo prodotto:
UNIROSS 4 stilo HYBRIO 2100mAh
qualcuno sà all'incirca il prezzo a cui si potrebbero trovare a Roma.
ciao:)

Da FNAC a 9,90 euro

DeMoN3 09-06-2009 15:17

Quote:

Originariamente inviato da tullalà (Messaggio 27780936)
Grazie,
allora posso optare per questo prodotto:
UNIROSS 4 stilo HYBRIO 2100mAh
qualcuno sà all'incirca il prezzo a cui si potrebbero trovare a Roma.
ciao:)

Quote:

Originariamente inviato da marcus58 (Messaggio 27781652)
Da FNAC a 9,90 euro

uhm...potrebbero andar bene anche per il mio caso?c'è la fnac qui a milano e potrei farci un salto,così evito di spendere soldi x la spedizione...

tullalà 09-06-2009 15:38

Quote:

Originariamente inviato da marcus58 (Messaggio 27781652)
Da FNAC a 9,90 euro

;) GRAZIE.

thorndyke 09-06-2009 17:37

Quote:

Originariamente inviato da DeMoN3 (Messaggio 27781686)
così evito di spendere soldi x la spedizione...

tanto per la cronaca: 7.99sterline sono 9.2euro e le hai direttamente a casa

Debian-LoriX 09-06-2009 18:05

Quote:

Originariamente inviato da thorndyke (Messaggio 27780407)
mah... io mi trovo molto meglio con le fotocamere con le AA

Dipende dal tipo di fotocamera
;)

Quote:

Originariamente inviato da thorndyke (Messaggio 27783833)
tanto per la cronaca: 7.99sterline sono 9.2euro e le hai direttamente a casa

eh si... però sai, alcuni non si fidano ad ordinare dall'estero; mentre conosco molte persone che non utilizzerebbero MAI la loro carta di credito su internet! :doh:

DeMoN3 09-06-2009 18:36

Quote:

Originariamente inviato da Debian-LoriX (Messaggio 27784244)
eh si... però sai, alcuni non si fidano ad ordinare dall'estero; mentre conosco molte persone che non utilizzerebbero MAI la loro carta di credito su internet! :doh:

per me non è un problema...ho ordinato + volte dall'esterno(componenti per l'auto dalla germania,componenti x l'mp3 dall'america e alcuni attrezzi da giocoliere dall'inghilterra xD )e per la carta di credito no problem,ho preso appunto per questo la postepay...è sempre vuota,la carico solo quando devo fare qualche acquisto,quindi male che vada resterebbero a bocca asciutta :P

solo che non avevo capito che erano prezzi comprensivi della spedizione

Debian-LoriX 09-06-2009 18:45

Quote:

Originariamente inviato da DeMoN3 (Messaggio 27784702)
solo che non avevo capito che erano prezzi comprensivi della spedizione

Eh si, poi si tratta di un venditore molto corretto, da cui hanno fatto acquisti in molti senza mai nessun problema, ciao!
:)

thorndyke 09-06-2009 18:47

Quote:

Originariamente inviato da Debian-LoriX (Messaggio 27784244)
Dipende dal tipo di fotocamera

uhm... no, dipende da cosa usi per caricare le batterie. Ho sia quelle al litio che macchine fotografiche a ricaricabili, ci metto meno tempo a caricare due set di batterie ricaricabili che due al litio.

DeMoN3 09-06-2009 18:49

Quote:


NOTA: Si trovano anche in piccoli negozi di elettrodomestici, tabaccherie e componenti elettronici, in particolare questi ultimi tengono quasi sempre la marca Alcava/AlcaPower e dovrebbero avere anche la rispettiva linea di NiMH 'All in One' a bassa autoscarica con caricatori abbinati e altri, per trovarli cercate i rivenditori di 'Nuova elettronica' o 'Futura elettronica' dalle vostre parti qui...
http://www.nuovaelettronica.it/it/dove_siamo/
http://www.futuranet.it/rivenditori/rivenditori1.shtm
Ok,leggendo anche le vostre esperienze con le ibride(i vari link che avete in firma),è chiaro che debba puntare a quelle,sopratutto in quanto la digitale la uso solo una volta ogni tanto(e ora come ora mi ritrovo sempre le batterie scariche quando servono)...la domanda ora è:quale compro?

Uhm...ho visto che c'è un nuova elettronica vicino a casa mia (a cinisello)...dite che mi conviene farci un salto per vedere se hanno le alcava blister batterie+caricatore?quanto verrebbe a costare +o-?

certo che se non avessi letto che alla fine le ibride sono tutte uguali e rimarchiate,devo dire che una confezione e una marca del genere non mi avrebbero attirato per nulla...

O continuate a suggerire di ordinare da mymemory delle uniross multi usage long life unite ad un uniross sprint 15 ??

Debian-LoriX 09-06-2009 19:54

Quote:

Originariamente inviato da thorndyke (Messaggio 27784839)
uhm... no, dipende da cosa usi per caricare le batterie. Ho sia quelle al litio che macchine fotografiche a ricaricabili, ci metto meno tempo a caricare due set di batterie ricaricabili che due al litio.

Forse non consideri le fotocamere professionali, dove l'affidabilità è cruciale
;)

susetto 09-06-2009 20:08

trovi batterie ibride un pò ovunque, basta cercare (Panasonic, Varta, ...)
ad esempio, in un negozio di elettronica (vende transistor, condensatori, resistenze, ...), ho trovato le Sanyo eneloop sfuse
le comperano in scatole da 100 pezzi
le AA costano 3,11€ cadauna; le AAA costano di più :mbe: , 3,24€ cadauna


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:23.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.