Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Internet e provider (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=9)
-   -   [FIBRA] VodafoneIT FTTH [1Gbit/200Mbit] -> [2,5Gbit/500Mbit] (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2550427)


alleroy 05-03-2019 21:22

Quote:

Originariamente inviato da Hondy (Messaggio 46105341)
In effetti nei molteplici test che sto conducendo dall'attivazione della linea ho risultati discordanti già scritti in altri post.

Posso chiederti dove riesci ad ottenere i risultati migliori? Ed ovviamente di dove sei?

Io ad esempio da Catania ho risultati ottimali con il server You Call di Aversa. Con altri oscillo dai 250 ai 500 Mbit/s.

Il tutto da app speedtest, perché da browser (qualunque) sono bloccato a 200Mbit. Anche questo un problema che non riesco a capire/risolvere.

Sono di Padova e di solito i migliori risultati li ottengo con il server di Aruba Arezzo, dove supero a volte i 900 Mbps. Per farti un esempio dei miei dubbi, invece sul server Vodafone Milano (il più vicino geograficamente fra i server Vodafone per speedtest) non ho mai superato i 500 Mbps. Sul server speedtest Telecom di Padova, ancora peggio, ma lì il problema c'è anche in upload, mentre con gli altri server di solito in upload riesco quasi sempre a saturare la banda, per cui probabilmente non fa testo.
Per i test in download, prova anche tu a scaricare via qbittorrent (se c'è per macos) la distro linux Opensuse Leap, oppure crea un account su Ubisoft e prova a scaricare qualche gioco gratuito (ce ne sono alcuni che pesano più di 50 GB).

P.S.
anch'io per gli speedtest uso l'app per il mio os (win 10 pro) perché via browser mi si sovraccarica la cpu e quindi immagino i risultati non siano attendibili.

LuKe.Picci 06-03-2019 01:57

Quote:

Originariamente inviato da Hondy (Messaggio 46104682)
Ok.

Non capisco una cosa. Attualmente il cavo in fibra arriva in casa. Entra nella borchia dove viene collegato dentro altro cavo in fibra che va nel Huawei H87MMA5671A2 che è innestato nella VPS.

Con questo media converter cosa inserisco nella porta a sx. tutto il modulo huawei tolto dalla VPS (A proposito come si toglie, ho provato a tirare ma non esce). Oppure il cavo con la testa verde.

Nel caso in cui tolgo il modulo Huawei dalla VPS e provo a reinserirlo mi richiedera nuovamente il reg id o è una procedura fatta solo alla prima connessione dal tecnico?

Sorry per l'ignoranza ;)

Ci riprovo. Quell' "Huawei H87MMA5671A2 che è innestato nella VPS" si chiama ONT, ed è questo ONT che ti da l'ingresso fibra per FTTH PON.

Non hai alcun modo per infilare il cavo di fibra direttamente nel media converter visto che il media converter non ha una entrata in fibra, ma solo una porta/slot SFP in cui infilare lo Huawei H87MMA5671A2.

Non badare al sito Vodafone, è fatto per confondere le idee a chi ne capisce un minimo più della media.

Hondy 06-03-2019 11:37

Quote:

Originariamente inviato da LuKe.Picci (Messaggio 46105853)
Ci riprovo. Quell' "Huawei H87MMA5671A2 che è innestato nella VPS" si chiama ONT, ed è questo ONT che ti da l'ingresso fibra per FTTH PON.

Non hai alcun modo per infilare il cavo di fibra direttamente nel media converter visto che il media converter non ha una entrata in fibra, ma solo una porta/slot SFP in cui infilare lo Huawei H87MMA5671A2.

Non badare al sito Vodafone, è fatto per confondere le idee a chi ne capisce un minimo più della media.

Ma il famigerato modem libero in questo modo non puo' esistere. O meglio se loro attivano la linea cosi' non serve piu' un router ma necessariamente un modem con ingresso SFP o un media converter + router.

Per ora come scritto, attendo di testare con sistemi windows e linux. Una volta appurato il tutto li chiamo per chiarire il tutto, se necessario.

nipponappi 06-03-2019 13:49

Stanno attivando in questo la mia FTTH e l’attenuazione rilevata dal macchinino dei tecnici è -22,8db. Come vi sembra?
Dalle info della power station sul GPON si rileva - 18,70db.
Peccato che a causa di problemi di configurazione porta in strada, c’è segnale ma non prende IP Internet e devo aspettare che concludano da remoto la configurazione prima di partire con i test :(

Alex909 06-03-2019 13:58

Quote:

Originariamente inviato da nipponappi (Messaggio 46106647)
Stanno attivando in questo la mia FTTH e l’attenuazione rilevata dal macchinino dei tecnici è -22,8db. Come vi sembra?
Dalle info della power station sul GPON si rileva - 18,70db.
Peccato che a causa di problemi di configurazione porta in strada, c’è segnale ma non prende IP Internet e devo aspettare che concludano da remoto la configurazione prima di partire con i test :(

Curiosità: hai scelto Vodafone Ready? Ti hanno portato Power Station + modulo SFP o Vodafone Station Revolution + ONT?

nipponappi 06-03-2019 14:39

Quote:

Originariamente inviato da Alex909 (Messaggio 46106662)
Curiosità: hai scelto Vodafone Ready? Ti hanno portato Power Station + modulo SFP o Vodafone Station Revolution + ONT?

Niente Vodafone Ready, ho scelto il “modem libero” e mi hanno portato una Vodafone Power Station + modulo SFP

jhalo 06-03-2019 16:09

Ciao a tutti,
Da diversi anni ho Vodafone FTTH ad 1Gbit con ONT Huawei e Vodafone Station Revolution, nessun telefono collegato/utilizzato.

Per motivi di spazio vorrei eliminare l’ONT esterno, secondo voi posso richiedere a Vodafone la sostituzione con Power Station + modulo SFP?

Se invece volessi prendere un router Fritz box, dovrei comunque chiedere il modulo SFP a Vodafone o è possibile acquistarlo in autonomia?

Grazie


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

LuKe.Picci 06-03-2019 18:21

Quote:

Originariamente inviato da Hondy (Messaggio 46106301)
Ma il famigerato modem libero in questo modo non puo' esistere. O meglio se loro attivano la linea cosi' non serve piu' un router ma necessariamente un modem con ingresso SFP o un media converter + router.

Per ora come scritto, attendo di testare con sistemi windows e linux. Una volta appurato il tutto li chiamo per chiarire il tutto, se necessario.

No stai facendo una confusione colossale. Innanzitutto partiamo dal fatto che per una connessione in vera fibra FTTH il modem non serve. Se il modem/router che hai/compri/ti forniscono è dotato di modem incorporato questo resta inutilizzato in quanto la fibra ottica GPON non ha bisogno di modem ma di ont. Quando si parla di "modem libero" si fa uso di un termine che viene popolarmente riferito a quell'unico aggeggio col quale ci si connette ad internet, ma che in realtà già da molti anni ha smesso di essere soltanto un modem, ed ora, con l'avvento della vera fibra, non ha nemmeno più bisogno di esserlo. Quindi tanto per iniziare si dovrebbe parlare di "modem libero" ed "ont libero". Tuttavia, come dicevo, questo è solo un brand, perchè in realtà tutto ciò che è stato stabilito dalle autorità non fa assolutamente riferimento specifico a "modem", e ci mancherebbe che lo facesse, altrimenti per le ftth sarebbe stata solo una presa per i fondelli, e lo sarebbe stata anche per le dsl visto che avrebbero potuto fregarti lasciandoti libero di usare un modem qualsiasi costringendoti a far "uscire" i servizi internet e voce dal router che impongono loro. Un giorno magari inizieremo a lamentarci della possibilità di non poter usare l'ont che vogliamo noi, intanto abbiamo ottenuto di poter usare il router che vogliamo, che in fondo è ciò che davvero conta. Visto che sei libero di sceglierti il router, puoi comprare quello che più ti piace e spetta chiaramente a te preoccuparti che funzioni con l'ont in dotazione. In pratica sei costretto a comprarne uno che supporti o una porta wan sfp, o una porta wan ethernet. Già se vuoi usarne uno più vecchiotto di quelli con modem incorporato e nessuna porta wan ethernet sei fuori strada in quanto quello non potrebbe funzionare. Tuttavia questo non può portarti alla conclusione che tu non sia libero di scegliere il router che vuoi. Sei libero, nei limiti di quello che il mercato offre. Una volta che loro ti hanno fornito l'ont, spetta a te comprare un dispositivo che possa esservi connesso. Nel tuo caso l'ont ha un connettore sfp, quindi hai due opzioni, come dicevi, o compri un router con porta wan sfp, o ne compri uno con porta wan ethernet + un media converter. Se te ne avessero dato uno non sfp, ovvero uno separato esterno indipendente, a quest'ora saresti costretto a limitare le tue scelte ad un router con porta wan ethernet, e saresti costretto a tenere alimentati due dispositivi invece di uno con modulo sfp inserito. Infine, sei anche libero di sostituire l'ont con un altro compatibile o con un dispositivo combinato ont/router. Personalmente non vedo come in questo scenario tu non possa sentirti sufficientemente e ragionevolmente "libero". D'altronde credo sia del tutto normale che ad ognuno questa storia del modem libero abbia suscitato sensazioni diverse e contrastanti, perchè in fondo quello che si voleva ottenere dal punto di vista tecnico con questa mossa non lo ha capito nessuno, l'unica cosa evidente è che volevano sbloccare le vendite di hardware per networking casalingo da parte di produttori che da noi non facevano affari.

LuKe.Picci 06-03-2019 18:25

Quote:

Originariamente inviato da jhalo (Messaggio 46106936)
Se invece volessi prendere un router Fritz box, dovrei comunque chiedere il modulo SFP a Vodafone o è possibile acquistarlo in autonomia?

Il problema non è tanto chi ti fornisce l'sfp ma chi te lo registra. In pratica mentre nell'ont esterno puoi intervenire tu accedendo al pannello di configurazione e modificare l'id di autenticazione PON, sul modulo sfp non puoi fare nulla, quindi devono essere loro lato centrale a modificare le tue credenziali in modo che l'id del modulo sfp che ti sei procurato corrisponda. Prova a sentire l'assistenza e vedi che ti dicono.

Hondy 06-03-2019 19:32

Quote:

Originariamente inviato da LuKe.Picci (Messaggio 46107173)
D'altronde credo sia del tutto normale che ad ognuno questa storia del modem libero abbia suscitato sensazioni diverse e contrastanti, perchè in fondo quello che si voleva ottenere dal punto di vista tecnico con questa mossa non lo ha capito nessuno, l'unica cosa evidente è che volevano sbloccare le vendite di hardware per networking casalingo da parte di produttori che da noi non facevano affari.

Dal sito vodafone:

"Nell’architettura FTTH la fibra ottica arriva direttamente nella tua casa e deve essere collegata ad una terminazione ottica, detta ONT (Optical Network Termination) fornita da Vodafone. Il router che hai scelto deve avere un’interfaccia di rete WAN di tipo Gigabit Ethernet Full-Douplex Auto-Sensing che deve supportare il protocollo Ethernet 802.1q. Questa interfaccia deve essere collegata a ONT con un cavo di rete Ethernet Categoria 5e o superiore."

Probabilmente la mia ignoranza in materia mi ha portato a pensare quanto ho scritto nei precedenti post ma per come è scritto qui sopra avevo capito che bastasse un semplice router con porta WAN ethernet (come il mio Asus RT-Ac68U) e quindi non avrei dovuto spendere altri soldi per un media converter (nel mio specifico caso per come hanno installato la linea).

Ne approfitto per ulteriore domanda.

Il cavo che entra da fuori e si collega nella borchia all'altro cavo che arriva nell'ONT (modulo Huawei) può essere collegato direttamente al Huawei?

Per intenderci si puo' bypassare la borchia?

Piu' tardi invio la foto.

Grazie cmq per le tue spiegazioni. Pian piano imparo cose nuove.

Kipe 06-03-2019 20:20

Buonasera a tutti.

Proprio oggi pomeriggio mi hanno attivato la fibra FTTH Vodafone da 1Gbit portandomi in casa il cavo fibra con relativo ONT Huawei.
Provengo da FTTC Fastweb 100/30 Mbit, e ieri, sapendo che oggi sarebbero venuti i tecnici, ho fatto un paio di speedtest.

Ieri con Fastweb FTTC:



Oggi con Vodafone FTTH:



Premetto che, nel test fatto dai tecnici la linea andava a 931Mbit, qua le cose sono due che saltano all'occhio, e una mi pare più strana dell'altra.
Non arriva lontanamente vicino ai 900-1000 Mbit, ma soprattutto il ping è aumentato :eek:

Successivamente ho tolto la Vodafone Station e collegato direttamente il FritxBox 7490 all'ONT. (WOW! Funzionato alla prima e alla grande! :cool: ) Quindi ho rifatto gli speed test, quello più veloce è stato ovviamente su server Vodafone di Milano (di seguito)


Che la velocità non sia al massimo mi può anche andare bene e in parte me lo aspettavo, ma che il ping si sia alzato proprio no. E' anche vero che sono solo un paio di test su un paio di server, ma mi aspettavo anche solo qualche ms in meno.

Qualche istante fa con FritzBox collegato direttamente all'ONT:
(Stesso server di cui sopra)

Test leggermente megliore per fortuna

Sono comunque nel complesso soddisfatto, ma se qualcuno ha da darmi due info in merito ne sarei grato.

EliGabriRock44 06-03-2019 20:23

Quote:

Originariamente inviato da Kipe (Messaggio 46107402)
Buonasera a tutti.

Proprio oggi pomeriggio mi hanno attivato la fibra FTTH Vodafone da 1Gbit portandomi in casa il cavo fibra con relativo ONT Huawei.
Provengo da FTTC Fastweb 100/30 Mbit, e ieri, sapendo che oggi sarebbero venuti i tecnici, ho fatto un paio di speedtest.

Ieri con Fastweb FTTC:



Oggi con Vodafone FTTH:



Premetto che, nel test fatto dai tecnici la linea andava a 931Mbit, qua le cose sono due che saltano all'occhio, e una mi pare più strana dell'altra.
Non arriva lontanamente vicino ai 900-1000 Mbit, ma soprattutto il ping è aumentato :eek:

Successivamente ho tolto la Vodafone Station e collegato direttamente il FritxBox 7490 all'ONT. (WOW! Funzionato alla prima e alla grande! :cool: ) Quindi ho rifatto gli speed test, quello più veloce è stato ovviamente su server Vodafone di Milano (di seguito)


Che la velocità non sia al massimo mi può anche andare bene e in parte me lo aspettavo, ma che il ping si sia alzato proprio no. E' anche vero che sono solo un paio di test su un paio di server, ma mi aspettavo anche solo qualche ms in meno.

Qualche istante fa con FritzBox collegato direttamente all'ONT:
(Stesso server di cui sopra)

Test leggermente megliore per fortuna

Sono comunque nel complesso soddisfatto, ma se qualcuno ha da darmi due info in merito ne sarei grato.

Divertiti https://community.vodafone.it/t5/Ipe...ch_type=thread

Robertus 06-03-2019 22:00

Quote:

Originariamente inviato da EliGabriRock44 (Messaggio 46107410)

Quote:

Originariamente inviato da Kipe (Messaggio 46107402)
Buonasera a tutti.

Proprio oggi pomeriggio mi hanno attivato la fibra FTTH Vodafone da 1Gbit portandomi in casa il cavo fibra con relativo ONT Huawei.
Provengo da FTTC Fastweb 100/30 Mbit, e ieri, sapendo che oggi sarebbero venuti i tecnici, ho fatto un paio di speedtest.

Ieri con Fastweb FTTC:



Oggi con Vodafone FTTH:



Premetto che, nel test fatto dai tecnici la linea andava a 931Mbit, qua le cose sono due che saltano all'occhio, e una mi pare più strana dell'altra.
Non arriva lontanamente vicino ai 900-1000 Mbit, ma soprattutto il ping è aumentato :eek:

Successivamente ho tolto la Vodafone Station e collegato direttamente il FritxBox 7490 all'ONT. (WOW! Funzionato alla prima e alla grande! :cool: ) Quindi ho rifatto gli speed test, quello più veloce è stato ovviamente su server Vodafone di Milano (di seguito)


Che la velocità non sia al massimo mi può anche andare bene e in parte me lo aspettavo, ma che il ping si sia alzato proprio no. E' anche vero che sono solo un paio di test su un paio di server, ma mi aspettavo anche solo qualche ms in meno.

Qualche istante fa con FritzBox collegato direttamente all'ONT:
(Stesso server di cui sopra)

Test leggermente megliore per fortuna

Sono comunque nel complesso soddisfatto, ma se qualcuno ha da darmi due info in merito ne sarei grato.

perdonami, ma se collegando il 7490 ha ottenuto 700 e passa, e poi ottiene 300, c'è qualcosa che non va'.... non puo' ottenere 700 e poi 300, almeno è anomalo se il sistema operativo e l'hardware sono gli stessi, linea congestionata forse ma conviene fare altre prove.

il 7490 pero' non so se a 900 non ci puo' arrivare, mi sembra strano non possa.

dovresti provare a fare prove anche su linux.

speed_speed 06-03-2019 22:13

Quote:

Originariamente inviato da EliGabriRock44 (Messaggio 46107410)

- Prova a spegnere e riaccendere solamente l'ONT (configurazione ONT+VSR);

Cosa intendi con questo passaggio ?

marauder4 06-03-2019 22:47

scusate di nuovo il disturbo ma ho bisogno di capire 2 cose
da quanto ho capito per funzionare la linea su ftth ha bisogno di un apparecchio tipo questo [IMG]www.tomshw.it/data/thumbs/2/4/2/8/img-4516-0910719edc13ef33f9861fa0dc33acfad.jpg[/IMG]
da chi viene fornito esattamente?
io vorrei sottoscrivere questa offerta
https://i.imgur.com/twRAwvb.png
deselezionando vodafone ready da quanto ho capito non ti danno la vodafone station, posso quindi usare qualsiasi modem moderno con porta WAN (esempio questo? https://www.amazon.it/Asus-DSL-AC52U.../dp/B01CZTYBWG)

EnigMAUS75 06-03-2019 23:13

Ok ragazzi oggi ho fatto partire la migrazione dall'attuale operatore a Vodafone.

Secondo voi, suppergiù, quanto tempo ci vorrà in tutto (da oggi a linea FTTH portata in appartamento e collegata e funzionante)?

Inoltre.... che configurazione useranno secondo voi? Vodafone Power Station con modulo SFP e cavo che arriva direttamente dalla borchia ad esso oppure configurazione con ONT+VS?

Vi risultano configurazioni fatte con ONT+VPS (anzichè VSR)?

LuKe.Picci 06-03-2019 23:46

Quote:

Originariamente inviato da Hondy (Messaggio 46107308)
Dal sito vodafone:

"Nell’architettura FTTH la fibra ottica arriva direttamente nella tua casa e deve essere collegata ad una terminazione ottica, detta ONT (Optical Network Termination) fornita da Vodafone. Il router che hai scelto deve avere un’interfaccia di rete WAN di tipo Gigabit Ethernet Full-Douplex Auto-Sensing che deve supportare il protocollo Ethernet 802.1q. Questa interfaccia deve essere collegata a ONT con un cavo di rete Ethernet Categoria 5e o superiore."

Come volevasi dimostrare non è colpa tua ma di questi maledetti operatori che diffondono più disinformazione che altro.

Questo avviso è vero a metà. L'ont è fornito da Vodafone per garantire compatibilità ma non sei costretto ad usare il loro. "Il router che hai scelto deve avere una porta WAN Gigabit Ethernet" .. non deve, può avere o quella o un ingresso sfp o addirittura incorporare un ont compatibile (vedi wind e tiscali in certi casi), diciamo che questa informazione è vecchia e imprecisa perchè non contempla l'esistenza degli ont sfp, cioè quelli che forniscono loro… :muro:

Riguardo l'altra domanda: si puoi farlo ma se spezzi il cavo devi rifare da capo il lavoro di posa della fibra.

LuKe.Picci 07-03-2019 00:06

Quote:

Originariamente inviato da marauder4 (Messaggio 46107631)
scusate di nuovo il disturbo ma ho bisogno di capire 2 cose
da quanto ho capito per funzionare la linea su ftth ha bisogno di un apparecchio tipo questo [IMG]www.tomshw.it/data/thumbs/2/4/2/8/img-4516-0910719edc13ef33f9861fa0dc33acfad.jpg[/IMG]
da chi viene fornito esattamente?
io vorrei sottoscrivere questa offerta
https://i.imgur.com/twRAwvb.png
deselezionando vodafone ready da quanto ho capito non ti danno la vodafone station, posso quindi usare qualsiasi modem moderno con porta WAN (esempio questo? https://www.amazon.it/Asus-DSL-AC52U.../dp/B01CZTYBWG)

Quando non selezioni Vodafone ready, se non la rifiuti esplicitamente via call center, ti danno comunque gratuitamente (come al solito) la Vodafone Station per fruire del servizio voce. Aspetta di vedere quale ti danno, e che ont (dispositivo in foto) ti danno, potrebbero dartene uno parecchio diverso da quello nella foto tale per cui il cavo da solo potrebbe non bastare a seconda del router che vuoi comprare.
Quote:

Originariamente inviato da EnigMAUS75 (Messaggio 46107655)
Vi risultano configurazioni fatte con ONT+VPS (anzichè VSR)?

In origine lo facevano, poi si sono decisi di proseguire con l'sfp. Ovviamente non puoi saperlo con certezza finchè non te l'attivano.

marauder4 07-03-2019 00:50

Quote:

Originariamente inviato da LuKe.Picci (Messaggio 46107693)
Quando non selezioni Vodafone ready, se non la rifiuti esplicitamente via call center, ti danno comunque gratuitamente (come al solito) la Vodafone Station per fruire del servizio voce. Aspetta di vedere quale ti danno, e che ont (dispositivo in foto) ti danno, potrebbero dartene uno parecchio diverso da quello nella foto tale per cui il cavo da solo potrebbe non bastare a seconda del router che vuoi comprare.

ah ok grazie mille, anche perché la precedente già la posseggo, solo che non so se la dovrei ridare in dietro

pastroccetto 07-03-2019 13:59

Quote:

Originariamente inviato da EnigMAUS75 (Messaggio 46107655)
Ok ragazzi oggi ho fatto partire la migrazione dall'attuale operatore a Vodafone.

Secondo voi, suppergiù, quanto tempo ci vorrà in tutto (da oggi a linea FTTH portata in appartamento e collegata e funzionante)?

Inoltre.... che configurazione useranno secondo voi? Vodafone Power Station con modulo SFP e cavo che arriva direttamente dalla borchia ad esso oppure configurazione con ONT+VS?

Vi risultano configurazioni fatte con ONT+VPS (anzichè VSR)?

Richiesta attivazione online il 18 febbraio FTTH, contattato telefonicamente a fine febbraio per confermare esclusione del servizio vodafone ready e utilizzo del servizio voce, fissato l'appuntamento per ieri 6 marzo, i tecnici open fiber mi hanno installato tp, lo hanno collegato tramite bretella fibra al gpon huawei che hanno inserito nella porta sfp della VPS.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 07:27.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.