Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Altre discussioni sull'informatica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=8)
-   -   Guida Allo U.P.S. (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1459150)


Ulisse XXXI 16-09-2021 20:05

Quote:

Originariamente inviato da gprimiceri (Messaggio 47550941)
Hai un ali da 1000w, quindi il tuo UPS non dovrá essere da meno

Più che altro ha un 5900 con una 3090
L Ali da 1000w é ininfluente

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk

.:Boing:. 26-09-2021 14:00

Ciao ragazzi, ho comprato un PowerWalker VI 1500 CSW da usare per il server a casa, ma una volta ricevuto mi è sorto un gran dubbio: l'UPS per essere collegato a muro ha una presa di tipo Schuko, ma io purtroppo a muro non ho prese Schuko disponibili ma solo le solite prese italiane da 10A (quelle piccole).

L'outlet a muro ha due prese italiane da 10A: a quella di sinistra è collegata una powerline e a quella di destra volevo collegare l'UPS.

La soluzione migliore probabilmente sarebbe cambiare la presa a muro con una Schuko, ma essendo la presa Schuko più grande di quelle italiane, ne potrei avere solo 1 (perdendo la presa per la powerline, che mi è essenziale).

Un'altra opzione sarebbe cambiare la presa dell'UPS in italiana standard tagliando il cavo, ma invaliderei la garanzia.
L'opzione più "valida" (non la migliore purtroppo) sarebbe prendere un adattatore da presa italiana 10A a Schuko e collegarci l'UPS, ma andrebbe bene?

Gli adattatori sono tutti rated per 1500W, che io non dovrei assolutamente superare (anche perchè l'UPS è max 900W), ma mi è anche sorto il dubbio di quanta potenza in più possa assorbire l'UPS mentre sta ricaricando le batterie.

Rischio incendi o altre brutte sorprese usando un adattatore?
Grazie mille :)

leoben 26-09-2021 14:37

Quote:

Originariamente inviato da .:Boing:. (Messaggio 47567128)

Gli adattatori sono tutti rated per 1500W, che io non dovrei assolutamente superare (anche perchè l'UPS è max 900W), ma mi è anche sorto il dubbio di quanta potenza in più possa assorbire l'UPS mentre sta ricaricando le batterie.

Dalle caratteristiche, leggo che il tempo di carica da 0 al 90% sono 6-8 ore.
Considerate le 2 batterie da 12V 9Ah, forse arriverà ad aggiungere 50W all'assorbimento del pc che stai usando... Quindi del tutto indifferente.

|| Luca || 27-09-2021 20:52

Ciao a tutti,

sarei intenzionato ad acquistare un CyberPower CP1300EPFCLCD, ma è praticamente introvabile (si possono chiedere suggerimenti tramite PM?).
Restando sullo stesso produttore vedo che con un VA simile esistono anche il VP1200EILCD (anche se ha solo prese C13) ed il BR1000ELCD/BR1200ELCD: possono essere valide alternative o è meglio lasciar stare?

Grazie
Luca

leoben 27-09-2021 21:23

Quote:

Originariamente inviato da || Luca || (Messaggio 47569080)
Ciao a tutti,

sarei intenzionato ad acquistare un CyberPower CP1300EPFCLCD, ma è praticamente introvabile (si possono chiedere suggerimenti tramite PM?).
Restando sullo stesso produttore vedo che con un VA simile esistono anche il VP1200EILCD (anche se ha solo prese C13) ed il BR1000ELCD/BR1200ELCD: possono essere valide alternative o è meglio lasciar stare?

Grazie
Luca

La serie CP ha onda sinusoidale pura, gli altri simulata.
Io ho preso un CP1500EPFCLCD (pvt per te con le info) ;)

m1m2m3 29-09-2021 12:14

UPS fa scattare il differenziale generale!?
 
Ciao a tutti, mi trovo col dilemma di dover scegliere un nuovo piccolo UPS (più che altro per tenere acceso il Router Fibra/WIFI con relativo ONP separato e un telefono Cordless, non importa che il PC resti acceso se non per il tempo di salvare e spegnere..)

In realtà possiedo già da 11 mesi un Tecnoware ERA PLUS 750, che tutto sommato, aveva svolto più che decentemente il suo lavoro, fino a ieri quando è successa una cosa terribile! In pratica ha iniziato improvvisamente ad INTERFERIRE con la rete casalinga, provocando la commutazione dell'interruttore differenziale generale di casa :eek: (quello che per legge va installato nei palazzi datati che non hanno la presa a terra...). In 11 mesi non era mai successo, ieri 5 volte nell'arco di 30 min!!! Ha smesso di succedere dopo aver staccato l'UPS...

Ora, io posso capire che un UPS faccia schifo e non sia in grado di fornire l'energia in uscita per un tempo sufficientemente lungo, oppure non sia proprio in grado di entrare in azione per alcuni tipi di dispositivi, ecc. ecc. ecc. Ma, non so se siete d'accordo, mi sembra assolutamente inaccettabile che l'apparecchio vada ad immettere tensione nell'impianto elettrico di casa, provocando un blackout in tutto l'appartamento (eccetto, ovviamente, i dispositivi collegati all'uscita dell'UPS che fa il suo lavoro...)

Purtroppo, stavo leggendo che lo stesso accade anche per altri UPS più costosi (della stessa tipologia line-interactive), tipo il Vultech UPS1500VA-PRO come leggo da recensioni degli utenti su Amazon: ve ne posto qui una facendo copia/incolla (recensione del 15 aprile 2021)

titolo: "Sembra ottimo ma è pericoloso, interferisce con l'impianto elettrico di casa"

testo: "Scrivo questa recensione dopo circa due anni dall'acquisto, che a prima vista si è rivelato assolutamente ottimo. Ho impiegato parecchio tempo a capire come mai saltuariamente saltava la corrente a casa, cosa fastidiosa se accade di notte e il frigo rimane spento fino alla mattina. Dopo aver dato la colpa a tutto quello a cui ho potuto pensare, un giorno ho provato a staccare la spina dell'UPS e l'inconveniente non si è più presentato. Ho provato quindi ad accendere l'UPS tenendo la spina staccata e, sorpresa: sulla spina di alimentazione dell'UPS c'è tensione! Questo NON DEVE ACCADERE ed è MOLTO, MOLTO PERICOLOSO. L'UPS deve fornire alimentazione solo sulle prese di uscita, NON DEVE IMMETTERE TENSIONE nell'impianto elettrico di casa. Nel mio caso per fortuna questa interferenza faceva scattare l'interruttore generale. Data la pericolosità dell'apparecchio ne SCONSIGLIO ASSOLUTAMENTE L'ACQUISTO, anche se devo dire a malincuore perché le caratteristiche come UPS sono ottime. Ovviamente ho subito gettato l'apparecchio (isola ecologica)."

---

Fatta questa lunga premessa, vorrei capire da qualche esperto qui nel forum... verso cosa potrei orientarmi per l'acquisto? (sotto i 100, max 150 euri)

Ripeto: non mi interessa una lunga autonomia in caso di assenza rete elettrica, mi accontento anche di 10-15 min con un Router+Cordless collegati, possibilmente con un minimo di protezione dalle sovratensioni in uscita, ma non voglio assolutamente interferenze come il caso descritto sopra.

Grazie per i vostri consigli!

m1m2m3

Ginopilot 29-09-2021 12:45

Non c'e' immissione di energia elettrica in casa, fara' saltare il differenziale per sovraccarico a causa di un guasto.
A quella cifra ti consiglio un apc di pari VA

m1m2m3 29-09-2021 14:21

Quote:

Originariamente inviato da Ginopilot (Messaggio 47571591)
Non c'e' immissione di energia elettrica in casa, fara' saltare il differenziale per sovraccarico a causa di un guasto.
A quella cifra ti consiglio un apc di pari VA


Mmmmh ok, ma non dovrebbe esserci qualche protezione per impedire che un guasto del UPS crei un tale sovraccarico sulla rete d'ingresso?

Non me ne intendo, ma se esiste una tale protezione, vorrei capire su quali modelli si può avere. Non vorrei prendere un UPS da 200-300 euri e ritrovarmi con lo stesso rischio... per questo chiedevo lumi.

Grazie ancora.

Ulisse XXXI 30-09-2021 00:17

Quote:

Originariamente inviato da || Luca || (Messaggio 47569080)
Ciao a tutti,



sarei intenzionato ad acquistare un CyberPower CP1300EPFCLCD, ma è praticamente introvabile (si possono chiedere suggerimenti tramite PM?).

Restando sullo stesso produttore vedo che con un VA simile esistono anche il VP1200EILCD (anche se ha solo prese C13) ed il BR1000ELCD/BR1200ELCD: possono essere valide alternative o è meglio lasciar stare?



Grazie

Luca

Gli altri due che hai nominato sono onde simulate e nn pure

Inviato dal mio MI 9 utilizzando Tapatalk

Ginopilot 30-09-2021 08:03

Quote:

Originariamente inviato da m1m2m3 (Messaggio 47571782)
Mmmmh ok, ma non dovrebbe esserci qualche protezione per impedire che un guasto del UPS crei un tale sovraccarico sulla rete d'ingresso?

Non me ne intendo, ma se esiste una tale protezione, vorrei capire su quali modelli si può avere. Non vorrei prendere un UPS da 200-300 euri e ritrovarmi con lo stesso rischio... per questo chiedevo lumi.

Grazie ancora.

La protezione c'e' infatti salta il salvavita.
Non devi spendere cifre del genere per avere un buon ups domestico, sarebbe assurdo.

m1m2m3 01-10-2021 11:53

Quote:

Originariamente inviato da Ginopilot (Messaggio 47572592)
La protezione c'e' infatti salta il salvavita.
Non devi spendere cifre del genere per avere un buon ups domestico, sarebbe assurdo.

Hai ragione... adesso mi cerco un APC di quella fascia di prezzo, sperando che vada meglio.

ibra_89 05-10-2021 17:12

Raga mi consigliate un ups alla quale collegare la nuova configurazione per star tranquillo? Il migliore per rapporto qualità-prezzo-dimensioni ( non ho più spazio in camera :asd::asd: ) possibilmente ho speso già troppo per il pc :/

pumui12 07-10-2021 19:44

Quote:

Originariamente inviato da ibra_89 (Messaggio 47580267)
Raga mi consigliate un ups alla quale collegare la nuova configurazione per star tranquillo? Il migliore per rapporto qualità-prezzo-dimensioni ( non ho più spazio in camera :asd::asd: ) possibilmente ho speso già troppo per il pc :/


Se dici di avere poco spazio dovresti puntare su UN APC !

https://www.apc.com/shop/it/it/produ...o/P-BX1400U-GR

Per il mio PC FISSO CON Monitor lo uso senza problemi .
Di medie dimensioni , lo metti sul pavimento e non si nota neanche !

icoborg 20-10-2021 14:08

ups Online/Sinusoide Pura o Line-Interactive/Sinusoide Pura
per un 5900x + 3080rtx

l'unico ups mai avuto era uno smartups apc 1000va preso usato nel 2003 ancora va lol, ma non penso possa reggere anche questo pc oltre al muletto e il portatile.

PERPAX 21-10-2021 10:19

Scusate domanda al volo quanto consuma ps5+xboxseriesx+lgoled55cx? 480watt basta un UPS?

HSH 21-10-2021 20:11

voi avete configurato le notifiche via smtp dei vs UPS?
come dovrei settare Gmail per mandarmele?
grazie anticipatamente

iron84 24-10-2021 19:30

Avevo comprato nell'agosto del 2018 2 batterie Fiamm FG20721 Batteria ermetica al piombo 12V 7,2Ah da inserire nel mio ups atlantis land . Possibile che dopo 3 anni le batterie siano morte (Mai fatto scaricare a zero)?

Ginopilot 24-10-2021 20:19

Quote:

Originariamente inviato da iron84 (Messaggio 47607187)
Avevo comprato nell'agosto del 2018 2 batterie Fiamm FG20721 Batteria ermetica al piombo 12V 7,2Ah da inserire nel mio ups atlantis land . Possibile che dopo 3 anni le batterie siano morte (Mai fatto scaricare a zero)?

3 anni non sono pochissimi, in genere gli atlantis le ammazzano prima.

gprimiceri 24-10-2021 20:33

Quote:

Originariamente inviato da iron84 (Messaggio 47607187)
Possibile che dopo 3 anni le batterie siano morte

possibilissimo

iron84 25-10-2021 10:14

Converrà prenderle di sottomarca allora, si risparmia un po.... visto che all'interno ce ne vanno 2 :(


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 03:59.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.