Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Gundam1973 11-04-2016 18:57

Quote:

Originariamente inviato da beatl (Messaggio 43565052)
Già ho notato che aquasuite ora non è minimamente esplorabile se non per quanto da te detto .. la scelta definitiva è stata detratta dalla volontà di avere curve personalizzate e di volere meno cose possibili attaccate alla scheda madre.
Credo che lascerò attaccata alla scheda madre solo la pompa.

Nel caso volessi comunque potrei controllarla tramite aquaero giusto? (D5 PWM)

benvenuto nel club!:D

Dai anche la pompa in pasto all'aquaero tranqui...:D :D

Black"SLI"jack 11-04-2016 19:37

beatl come detto da gundam fai gestire la pompa all'aquaero. almeno tieni sott'occhio il suo andamento. inutile a questo punto lasciarla gestire alla mobo. nel caso ti crei gli allarmi direttamente su aquasuite e quindi su aquaero.

dragonero ma non riesci proprio a testare la pompa su altra mobo? perchè prima di spedirla farei tutte le prove del caso. non vorrei che il problema sia altrove e non sulla pompa.

ad esempio se hai due cavi usb da cannibalizzare, uno classico tipo stampante ad esempio con almeno un connettore tipo A e un cavo usb interno da case, per intenderci simile a quello usb dell'aquaero, puoi tagliarli a metà e saldare i cavi interni mantenendo la giusta corrispondenza, ti ritrovi un cavo usb per connettere aquaero (e tutti i vari dispositivi aquacomputer) ad una porta usb standard esterna e vedi se ti funziona.
ho un cavo simile per collegare e fare gli upgrade dei miei aquaero direttamene dal 2in1 in firma. in questo modo evito di accendere i pc a cui sono connessi gli aquaero. molto comodo, anche perchè tramite usb, tutta l'elettronica degli aquaero si accende ed è gestibile tramite aquasuit, senza ovviamente però interessare la parte di alimentazione dei canali fan.

Dragonero87 11-04-2016 20:20

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43565298)
beatl come detto da gundam fai gestire la pompa all'aquaero. almeno tieni sott'occhio il suo andamento. inutile a questo punto lasciarla gestire alla mobo. nel caso ti crei gli allarmi direttamente su aquasuite e quindi su aquaero.

dragonero ma non riesci proprio a testare la pompa su altra mobo? perchè prima di spedirla farei tutte le prove del caso. non vorrei che il problema sia altrove e non sulla pompa.

ad esempio se hai due cavi usb da cannibalizzare, uno classico tipo stampante ad esempio con almeno un connettore tipo A e un cavo usb interno da case, per intenderci simile a quello usb dell'aquaero, puoi tagliarli a metà e saldare i cavi interni mantenendo la giusta corrispondenza, ti ritrovi un cavo usb per connettere aquaero (e tutti i vari dispositivi aquacomputer) ad una porta usb standard esterna e vedi se ti funziona.
ho un cavo simile per collegare e fare gli upgrade dei miei aquaero direttamene dal 2in1 in firma. in questo modo evito di accendere i pc a cui sono connessi gli aquaero. molto comodo, anche perchè tramite usb, tutta l'elettronica degli aquaero si accende ed è gestibile tramite aquasuit, senza ovviamente però interessare la parte di alimentazione dei canali fan.



mmm il problema e che non ho altri cavi come quello della pompa da cannibalizzare.. per i cavi usb non è un problema ma come quello dell'aero si.

nel caso in settimana mi farò 200km per andare da mio padre e proverò da lui :sofico:

beatl 11-04-2016 20:36

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43565298)
beatl come detto da gundam fai gestire la pompa all'aquaero. almeno tieni sott'occhio il suo andamento. inutile a questo punto lasciarla gestire alla mobo. nel caso ti crei gli allarmi direttamente su aquasuite e quindi su aquaero.

dragonero ma non riesci proprio a testare la pompa su altra mobo? perchè prima di spedirla farei tutte le prove del caso. non vorrei che il problema sia altrove e non sulla pompa.

ad esempio se hai due cavi usb da cannibalizzare, uno classico tipo stampante ad esempio con almeno un connettore tipo A e un cavo usb interno da case, per intenderci simile a quello usb dell'aquaero, puoi tagliarli a metà e saldare i cavi interni mantenendo la giusta corrispondenza, ti ritrovi un cavo usb per connettere aquaero (e tutti i vari dispositivi aquacomputer) ad una porta usb standard esterna e vedi se ti funziona.
ho un cavo simile per collegare e fare gli upgrade dei miei aquaero direttamene dal 2in1 in firma. in questo modo evito di accendere i pc a cui sono connessi gli aquaero. molto comodo, anche perchè tramite usb, tutta l'elettronica degli aquaero si accende ed è gestibile tramite aquasuit, senza ovviamente però interessare la parte di alimentazione dei canali fan.

Grazie ... leggevo in giro di supposte incompatibilità fra aquaero 6 e le D5 non aquaero... per questo mi è sorto un dubbio

Black"SLI"jack 11-04-2016 21:17

il problema delle d5 pwm, è dovuto come viene implementato il segnale pwm da aquacomputer (secondo gli standard) e come viene implementato da altri costruttori che potrebbero non seguire glil stessi standard. ovviamente loro consigliano di usare le loro pompe, e ci mancherebbe :D.
ora è anche vero che tutto ciò che è pwm può essere gestito in modalità standard ovvero con variazione del voltaggio. il comodo dell'aquaero è che puoi scegliere per ogni canale come gestire il tutto se tramite pwm oppure voltaggio.
in caso di variazione di voltaggio devi usare un adattatore da molex 4pin a 3pin fan.

beatl 11-04-2016 21:51

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43565611)
il problema delle d5 pwm, è dovuto come viene implementato il segnale pwm da aquacomputer (secondo gli standard) e come viene implementato da altri costruttori che potrebbero non seguire glil stessi standard. ovviamente loro consigliano di usare le loro pompe, e ci mancherebbe :D.
ora è anche vero che tutto ciò che è pwm può essere gestito in modalità standard ovvero con variazione del voltaggio. il comodo dell'aquaero è che puoi scegliere per ogni canale come gestire il tutto se tramite pwm oppure voltaggio.
in caso di variazione di voltaggio devi usare un adattatore da molex 4pin a 3pin fan.

Capito .. ci pensiamo in un secondo momento allora. Già pregusto i casini con la config dell'aquaero

Black"SLI"jack 12-04-2016 06:52

Quali casini nella configurazione. Quando ti arriva ricordami di girarti un pdf che ho fatto io su come si creano e gestiscono le curve. Niente di particolare, ma ci sono un po' di info utili. Riuscissi a trovare il tempo per fare il thread dedicato all'acquisto.... :(

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

beatl 12-04-2016 07:18

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43566133)
Quali casini nella configurazione. Quando ti arriva ricordami di girarti un pdf che ho fatto io su come si creano e gestiscono le curve. Niente di particolare, ma ci sono un po' di info utili. Riuscissi a trovare il tempo per fare il thread dedicato all'acquisto.... :(

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

Beh giramelo pure il PDF .. cosi inizio a leggerlo. Casini in generale quando si ha un nuovo hardware .. conoscendomi :D
ti mando pm con la mail

Dragonero87 12-04-2016 09:40

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43565298)
beatl come detto da gundam fai gestire la pompa all'aquaero. almeno tieni sott'occhio il suo andamento. inutile a questo punto lasciarla gestire alla mobo. nel caso ti crei gli allarmi direttamente su aquasuite e quindi su aquaero.

dragonero ma non riesci proprio a testare la pompa su altra mobo? perchè prima di spedirla farei tutte le prove del caso. non vorrei che il problema sia altrove e non sulla pompa.

ad esempio se hai due cavi usb da cannibalizzare, uno classico tipo stampante ad esempio con almeno un connettore tipo A e un cavo usb interno da case, per intenderci simile a quello usb dell'aquaero, puoi tagliarli a metà e saldare i cavi interni mantenendo la giusta corrispondenza, ti ritrovi un cavo usb per connettere aquaero (e tutti i vari dispositivi aquacomputer) ad una porta usb standard esterna e vedi se ti funziona.
ho un cavo simile per collegare e fare gli upgrade dei miei aquaero direttamene dal 2in1 in firma. in questo modo evito di accendere i pc a cui sono connessi gli aquaero. molto comodo, anche perchè tramite usb, tutta l'elettronica degli aquaero si accende ed è gestibile tramite aquasuit, senza ovviamente però interessare la parte di alimentazione dei canali fan.



ho trovato il cavo che mi serviva ed ho creato il cavo...

ma non lo rileva cmq.. la pompa è rotta a sto punto cazzo

e vogliono che spedisco a spese mie? non hanno capito un cazzo sti tedesci.

SL45i 12-04-2016 09:45

ragazzi credo sia finito un goccino d'acqua dell'impianto sulla scheda video ed ora visualizza la schermata in maniera distorta... c'è qualche soluzione quando accade una cosa del genere oppure devo buttare la scheda video?

Gundam1973 12-04-2016 13:53

Quote:

Originariamente inviato da SL45i (Messaggio 43566687)
ragazzi credo sia finito un goccino d'acqua dell'impianto sulla scheda video ed ora visualizza la schermata in maniera distorta... c'è qualche soluzione quando accade una cosa del genere oppure devo buttare la scheda video?

mmmmmm......ci sono forti possibilita che sia....la seconda che hai detto...!!!
:muro:

Capita....io "bruciai" una 7950.....una volta affogata la asciugai e dopo un paio di giorni le rimisi sotto con i seguenti risultati:
Colori sfalzati
Visione distorta (a tratti...non sempre).

:mad:

SL45i 12-04-2016 14:06

purtroppo sarà una goccia che sarà caduta su... e nemmeno me ne sono accorto... togliendo la scheda dallo slot e reinserendola avrò fatto leva sui tubi e scheda video dead... purtroppo si è slargata la visualizzazione e ci sono artefatti... la sostituirò... solo che volevo una top di gamma ed ora come ora con la nuova serie di schede video in uscita non so se vale la pena prendere la 980 ti o la fury x oppure aspettare... questi sono purtroppo i pro e contro di un impianto a liquido con utenti come me... che nella fretta possono far danni... :muro:

Gundam1973 12-04-2016 15:21

Quote:

Originariamente inviato da SL45i (Messaggio 43567755)
purtroppo sarà una goccia che sarà caduta su... e nemmeno me ne sono accorto... togliendo la scheda dallo slot e reinserendola avrò fatto leva sui tubi e scheda video dead... purtroppo si è slargata la visualizzazione e ci sono artefatti... la sostituirò... solo che volevo una top di gamma ed ora come ora con la nuova serie di schede video in uscita non so se vale la pena prendere la 980 ti o la fury x oppure aspettare... questi sono purtroppo i pro e contro di un impianto a liquido con utenti come me... che nella fretta possono far danni... :muro:

il danno è sempre dietro l'angolo....purtroppo puo capitare....l'importante è farne tesoro e non ripetere gli errori.
Io da quel giorno, e fui fortunato che mi parti solo la sk video perche non parliamo di una goccia ma di uno zampillo bello e buono, se non ho il tempo, tranquillita, attrezzi giusti e serenita mentale per affrontare un lavoro di smonta rimonta....neanche mi ci metto! :eek:

TigerTank 12-04-2016 16:45

Quote:

Originariamente inviato da SL45i (Messaggio 43567755)
purtroppo sarà una goccia che sarà caduta su... e nemmeno me ne sono accorto... togliendo la scheda dallo slot e reinserendola avrò fatto leva sui tubi e scheda video dead... purtroppo si è slargata la visualizzazione e ci sono artefatti... la sostituirò... solo che volevo una top di gamma ed ora come ora con la nuova serie di schede video in uscita non so se vale la pena prendere la 980 ti o la fury x oppure aspettare... questi sono purtroppo i pro e contro di un impianto a liquido con utenti come me... che nella fretta possono far danni... :muro:

Mmh mi sembra strano che sia stata una goccia di liquido ad essere uscita facendo leva sui tubi perchè in quel caso avresti avuto una perdita consistente e/o continua. Oltretutto ad hardware spento...
Non è che magari hai danneggiato la scheda o il PCI-E rimuovendola o inserendola in modo non corretto causa impedimento dei tubi?
Io ieri ho cambiato vaschetta e dopo aver riempito, nello spegnere la pompa ho avuto un reflusso inaspettato di liquido(prima volta che mi succede) con conseguente zampillo e mi si è "bagnato" mezzo pc, vga compresa. Fortunatamente usando il metodo della graffetta nel 24pin tutto l'hardware era spento.
Ho asciugato tutto per bene più passatina di phon, ho aspettato un paio di ore e ho acceso il pc. Nessun problema. :tie:

SL45i 12-04-2016 16:48

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 43568377)
Mmh mi sembra strano che sia stata una goccia di liquido ad essere uscita facendo leva sui tubi perchè in quel caso avresti avuto una perdita consistente e/o continua. Oltretutto ad hardware spento...
Non è che magari hai danneggiato la scheda o il PCI-E rimuovendola o inserendola in modo non corretto causa impedimento dei tubi?
Io ieri ho cambiato vaschetta e dopo aver riempito, nello spegnere la pompa, ho avuto un reflusso inaspettato di liquido con conseguente zampillo e mi si è bagnato mezzo pc, vga compresa. Fortunatamente usando il metodo della graffetta nel 24pin tutto l'hardware era spento.
Ho asciugato tutto per bene più passatina di phon, ho aspettato un paio di ore e ho acceso il pc. Nessun problema. :tie:

la scheda l'ho provata anche su altre mb con lo stesso risultato... ma se fosse così c'è un modo per recuperarla?

Thunder-74 12-04-2016 16:54

Stessa cosa di Tiger è capitata a me con PC spento: il bridge delle schede video perdeva e ho bagnato il pcb di entrambe le schede, però le ho asciugate e tutto ok. Dovresti provare la scheda su altro slot
Edit: letto ora che hai già provato la scheda su altra MB...

TigerTank 12-04-2016 16:56

Quote:

Originariamente inviato da SL45i (Messaggio 43568389)
la scheda l'ho provata anche su altre mb con lo stesso risultato... ma se fosse così c'è un modo per recuperarla?

Eh, difficile a dirsi...ma magari non è nemmeno colpa tua eh perchè con l'acqua penso che si sarebbe proprio bruciata.
Controllala bene, se non presenta bruciature da corto circuito o cose del genere e se non ci sono segni evidenti sul connettore pci-E, mandala in rma.

Frezee07 12-04-2016 19:45

Ciao ragazzi, eccomi nuovamente nelle vostre mani!
scusatemi, io attualmente possiedo un socket 1155 a liquido: se dovessi passare a socket 1151, sempre a liquido, dovrei cambiare la waterblock della cpu? o dovrebbe andare bene ugualmente?
Grazie a tutti
Saluti
Frezee

Dragonero87 12-04-2016 19:52

Quote:

Originariamente inviato da Frezee07 (Messaggio 43568973)
Ciao ragazzi, eccomi nuovamente nelle vostre mani!
scusatemi, io attualmente possiedo un socket 1155 a liquido: se dovessi passare a socket 1151, sempre a liquido, dovrei cambiare la waterblock della cpu? o dovrebbe andare bene ugualmente?
Grazie a tutti
Saluti
Frezee

io con il mio ybris black sun con la stessa staffa mi sono girato 5 socket :ciapet:

Frezee07 12-04-2016 19:55

Quote:

Originariamente inviato da Dragonero87 (Messaggio 43568990)
io con il mio ybris black sun con la stessa staffa mi sono girato 5 socket :ciapet:

Grandissimo, mi fai sperare proprio bene sai? :D


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:29.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.