Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Mercati e Finanza (forum chiuso) (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=149)
-   -   Scelta conto corrente... (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=567020)


REN88 29-12-2008 12:01

Quote:

Originariamente inviato da onka (Messaggio 25618447)
come mai???

iwbank è gratuito, ma hai anche lo 0% di interessi e paghi i 34€ allo stato...e versare ti costa semrpe qaulcosa..

ho guardato adesso il sito webank e non si capisce qaunto sono gli interessi e mi apre che si pahino 50cent x ogni bonifio..mmm non mi piace molto!

devo aprire un conto a breve ma non so proprio quale fare..


guarda io sono correntista iwbank e mi posso ritenere molto soddisfatto, hai un assistenza multicanale meravigliosa (chat soprattutto FORUM e telefono), i bonifici gratuiti, il bancomat utilizzabile in tutta europa senza commissioni di prelievo, e sulla sicurezza stiamo proprio ai massimi livelli, comunicazioni su casella di posta certificata pec e token obbligatorio per l'accesso al conto/bonifici oltre al classico nome utente e password, paghi solo i 30 euro circa al mese che sono bolli statali ma devo dire che valgono la spesa.. la concorrenza non l'ho provata ma al momento non ne sento assolutamente il bisogno .


EDIT: ho letto solo ora il tuo ultimo intervento.... !

quintessenza 29-12-2008 13:07

Quote:

Originariamente inviato da REN88 (Messaggio 25620497)
guarda io sono correntista iwbank e mi posso ritenere molto soddisfatto, hai un assistenza multicanale meravigliosa (chat soprattutto FORUM e telefono), i bonifici gratuiti, il bancomat utilizzabile in tutta europa senza commissioni di prelievo, e sulla sicurezza stiamo proprio ai massimi livelli, comunicazioni su casella di posta certificata pec e token obbligatorio per l'accesso al conto/bonifici oltre al classico nome utente e password, paghi solo i 30 euro circa al mese che sono bolli statali ma devo dire che valgono la spesa.. la concorrenza non l'ho provata ma al momento non ne sento assolutamente il bisogno .


EDIT: ho letto solo ora il tuo ultimo intervento.... !

ciao,ho pensato a iwpower 180 turbo,che ne pensi?

Siccome non ho mai avuto conto arancio o simili dopo che uno si è registrato al sito mi spiegano come compilare il bonifico da inviare a loro? (non ho mai inviato bonifici)


L'unica cosa che non mi è chiara è la procedura esatta di invio del bonifico.
Ho letto che occorre che gli invio la ricevura del bonifico per posta persino.

grazie

sharon 29-12-2008 13:10

Quote:

Originariamente inviato da quintessenza (Messaggio 25621586)
ciao,ho pensato a iwpower 180 turbo,che ne pensi?

Siccome non ho mai avuto conto arancio o simili dopo che uno si è registrato al sito mi spiegano come compilare il bonifico da inviare a loro? (non ho mai inviato bonifici)

grazie

Se vuoi aprire contoarancio ti consiglio di aprirlo da qua http://compraonline.mediaworld.it/we...0000&langId=-1 perchè potrai avere 50 euro da spendere a mediaworld.

Per aprire contoarancio devi prima avere un conto corrente qualsiasi perchè contoarancio è solo un conto di deposito.

quintessenza 29-12-2008 13:21

Quote:

Originariamente inviato da sharon (Messaggio 25621641)
Se vuoi aprire contoarancio ti consiglio di aprirlo da qua http://compraonline.mediaworld.it/we...0000&langId=-1 perchè potrai avere 50 euro da spendere a mediaworld.

Per aprire contoarancio devi prima avere un conto corrente qualsiasi perchè contoarancio è solo un conto di deposito.

iwbank è molto più conveniente di conto arancio!
Il c/c ce l'ho.
E' + sicuro Conto Arancio o Iwpower? (nel senso che ho paura che i soldi non me li danno più)
Vabbè che tutti e 2 aderiscono al fondo interbancario di tutela dei depositi ma non mi basta.

Iwpower 180 è rischioso o no?
Rispetto ai buoni fruttiferi postali sicuramente!
Rispetto a bot,cct?

Persiste però la paura ad affidare i soldi a questi soggetti,su youtube ho visto
un filmato che afferma che unicredit fallirà nel 2009!

sharon 29-12-2008 13:28

Quote:

Originariamente inviato da quintessenza (Messaggio 25621852)
iwbank è molto più conveniente di conto arancio!
Il c/c ce l'ho.
E' + sicuro Conto Arancio o Iwpower? (nel senso che ho paura che i soldi non me li danno più)
Vabbè che tutti e 2 aderiscono al fondo interbancario di tutela dei depositi ma non mi basta.

Iwpower 180 è rischioso o no?
Rispetto ai buoni fruttiferi postali sicuramente!
Rispetto a bot,cct?

Persiste però la paura ad affidare i soldi a questi soggetti,su youtube ho visto
un filmato che afferma che unicredit fallirà nel 2009!

Se per te non basta la garanzia del fondo interbancario allora lascia perdere tutto e tieni i soldi in casa.
Comunque non credo proprio che fallirà nessuna banca.
Contoarancio, rendimax, chebanca e iwpower sono tutti sicuri, tutti aderiscono al “Fondo Interbancario Tutela Depositi” (www.fitd.it) che garantisce i depositi di ogni cliente fino a 103.291,38 euro.
Io ho fineco come contocorrente, rendimax e contoarancio come conti di deposito e sono tranquillissima.

onka 29-12-2008 13:34

Quote:

Originariamente inviato da sharon (Messaggio 25621953)
Se per te non basta la garanzia del fondo interbancario allora lascia perdere tutto e tieni i soldi in casa.
Comunque non credo proprio che fallirà nessuna banca.
Contoarancio, rendimax, chebanca e iwpower sono tutti sicuri, tutti aderiscono al “Fondo Interbancario Tutela Depositi” (www.fitd.it) che garantisce i depositi di ogni cliente fino a 103.291,38 euro.
Io ho fineco come contocorrente, rendimax e contoarancio come conti di deposito e sono tranquillissima.

ti quoto in pieno..è meglio non emttere i soldi da nessun parte se non ci si fida...e se tutti fanno così allora si ke le banche falliscono!
in italia siamo ababstanza parati da questo punto di vista!
io probabilmente farò anke rendimax...
conto arancio è sicuramente il + conveniente pe il primo anno..poi li metti da un'altra parte..
non stare a sentire quello ke ti dicono in psta xè x loro solo al posta è sicura ed è il conto mgliore...niente di + falso!:banned:

quintessenza 29-12-2008 13:47

Quote:

Originariamente inviato da onka (Messaggio 25622055)
ti quoto in pieno..è meglio non emttere i soldi da nessun parte se non ci si fida...e se tutti fanno così allora si ke le banche falliscono!
in italia siamo ababstanza parati da questo punto di vista!
io probabilmente farò anke rendimax...
conto arancio è sicuramente il + conveniente pe il primo anno..poi li metti da un'altra parte..
non stare a sentire quello ke ti dicono in psta xè x loro solo al posta è sicura ed è il conto mgliore...niente di + falso!:banned:

Quote:

Originariamente inviato da sharon (Messaggio 25621641)
Se vuoi aprire contoarancio ti consiglio di aprirlo da qua http://compraonline.mediaworld.it/we...0000&langId=-1 perchè potrai avere 50 euro da spendere a mediaworld.

Per aprire contoarancio devi prima avere un conto corrente qualsiasi perchè contoarancio è solo un conto di deposito.


Sul web ho letto ciò:
"
attraverso l’opzione Turbo, il Cliente autorizza inoltre IWBank al prestito dei BOT acquistati;

IW Power Turbo configura, pertanto, un prestito di titoli del Cliente nei confronti di IW Bank: con questo meccanismo i titoli prestati rientrano nella proprietà della Banca, che può liberamente disporne, anche attraverso prestiti nei confronti di terzi;

La Banca rappresenta, in ogni caso, l’unica controparte del Cliente, ed è direttamente responsabile della restituzione del titolo preso in prestito dal Cliente, a nulla rilevando, nel rapporto tra Banca e Cliente, l’eventuale impossibilità di restituire i titoli da parte di terzi;

In caso di default della Banca, il Cliente è soggetto al rischio di controparte, ma può essere rimborsato dal Fondo Nazionale di Garanzia fino alla concorrenza di 20.000 euro.

Sottoscritto l'investimento si ha la garanzia del rendimento fino alla scadenza dello stesso, anche in caso di discesa dei rendimenti futuri.
No IWP non rientra nella garanzia del 103000 ma in quella di 20000 che copre gli investimenti. Nel caso di IWP standard ricordati che hai cmq i bot acquistati in relazione ad IWP"


"er tua solidarietà, ho anch'io un iwpower180, che ha quasi raggiunto

la scadenza.
Per tutte le turbolenze di mercato, con tutte le chiacchiere che si

sentono e leggono, ho deciso che non lo rinnoverò.
Preferirò un più modesto iwpower deposito, mantenendo l'esposizione

sotto i 103.000 euro, soglia garantita dal fondo interbancario.
Facciamoci, a vicenda, gli auguri.

Iwbank (gruppo UBI) per chi non lo sapesse ha il CoreTier a 6.8 oltre il minimo del 6 stabilito di sicurezza dalle istituzioni di controllo.
Se consideriamo Iwpower turbo come un normale PCT (anche se non sarebbe paragonabile dato che dà in prestito il sottostante, ma trascuriamolo per ora), ossia per una durata massima di 6 mesi, non avrei problemi.

Invece IWPT va benissimo per piccoli importi (<20k) a prescindere dalla durata, o per alti importi ma solo se entro i 6-8 mesi
Almeno però c'è però un fondo che garantisce fino a 20kEUR.
Qualsiasi considerazione su eventuali rischi di IWPT riguarda solo cifre sopra i 20keur
Succede che Iwbank le può prendere in prestito corrispondendoti - solo sui titoli effettivamente presi in prestito - un (misero) rendimento aggiuntivo.
La modifica del rischio consiste nel fatto che se per caso iwbank fallisce mentre i tuoi titoli sono in prestito, li avrai persi.
Visto che non puoi scegliere cosa prestare e cosa no, capisci bene che se oltre che le tue azioni, iwbank si prende a prestito anche dei tuoi titoli di stato, anche quelli automaticamente divengono sottoposti al rischio default iwbank.
E magari tu invece quelli li avevi comprati proprio per non rischiare nulla, accontentandoti in cambio del loro basso rendimento.
Si tratta di un dettaglio teorico importante (almeno per me)."



Persiste però la paura ad affidare i soldi a questi soggetti,su youtube ho visto
un filmato che afferma che unicredit fallirà nel 2009!

Quindi iwpower non turbo è sicuro ,il turbo no
Il tasso netto di conto arancio in un anno qual'è ora?

quintessenza 29-12-2008 13:54

Quote:

Originariamente inviato da sharon (Messaggio 25621953)
Se per te non basta la garanzia del fondo interbancario allora lascia perdere tutto e tieni i soldi in casa.
Comunque non credo proprio che fallirà nessuna banca.
Contoarancio, rendimax, chebanca e iwpower sono tutti sicuri, tutti aderiscono al “Fondo Interbancario Tutela Depositi” (www.fitd.it) che garantisce i depositi di ogni cliente fino a 103.291,38 euro.
Io ho fineco come contocorrente, rendimax e contoarancio come conti di deposito e sono tranquillissima.

sto valutando rendimax.
Tu che ce l'hai che mi dici?

onka 29-12-2008 13:56

x i conti questa tabella è ottima e sembra aggiornata:
http://spreadsheets.google.com/ccc?k...zVLJZ9JA&hl=en

sembra che webank sia quello che + mi si addice ora...xò il BCE scenderà sempre di +...:cry:

alfredo77 29-12-2008 13:57

Quote:

Originariamente inviato da quintessenza (Messaggio 25622446)
sto valutando rendimax.
Tu che ce l'hai che mi dici?

rendimax è un ottimo prodotto ma non penso che il tasso del 4,75% senza vincoli durerà molto
a sto punto conviene valutare chebanca se i soldi non servono che a fronte di un vincolo ti da la possibilità di beneficiare si un tasso sicuro per il periodo di vincolo
essendo le aspettative dei tassi ribassiste il vincolo assicura che per il periodo del vincolo il tasso venga rispettato.
ovviamente ogni scelta va fatta secondo le proprie necessità
volevo altresì sottolineare che rendomax come chebanca, sono dei conti di deposito e non vanno inquadrati nella categoria conto corrente
;)

quintessenza 29-12-2008 14:09

Quote:

Originariamente inviato da alfredo77 (Messaggio 25622495)
rendimax è un ottimo prodotto ma non penso che il tasso del 4,75% senza vincoli durerà molto
a sto punto conviene valutare chebanca se i soldi non servono che a fronte di un vincolo ti da la possibilità di beneficiare si un tasso sicuro per il periodo di vincolo
essendo le aspettative dei tassi ribassiste il vincolo assicura che per il periodo del vincolo il tasso venga rispettato.
ovviamente ogni scelta va fatta secondo le proprie necessità
volevo altresì sottolineare che rendomax come chebanca, sono dei conti di deposito e non vanno inquadrati nella categoria conto corrente
;)

e andando nel sito della tutela interbancaria c'è scritto che i depositi non sono tutelati
difatti non voglio un conto corrente,non devo fare nessuna operazione

rendimax che fa capo a ifis banca ha molte sedi in Italia

REN88 29-12-2008 14:18

Quote:

Originariamente inviato da quintessenza (Messaggio 25621586)
ciao,ho pensato a iwpower 180 turbo,che ne pensi?

Siccome non ho mai avuto conto arancio o simili dopo che uno si è registrato al sito mi spiegano come compilare il bonifico da inviare a loro? (non ho mai inviato bonifici)


L'unica cosa che non mi è chiara è la procedura esatta di invio del bonifico.
Ho letto che occorre che gli invio la ricevura del bonifico per posta persino.

grazie


guarda io ho quasi tutti i miei risparmi investiti con iwPower 180 turbo al 4.25%/3.75% e sono tranquillissimo! (ora però il tasso è al 2.50%)

Per le modalità di versamento sul conto deposito dipende... io ho il conto iwbank collegato cn iwpower e faccio tutto con due click senza fare bonifici...c'è la sezione apposita "iw power" dove decido come investire.

Su conto arancio non so risponderti..

REN88 29-12-2008 14:26

Quote:

Originariamente inviato da quintessenza (Messaggio 25622321)
Sul web ho letto ciò:
"
attraverso l’opzione Turbo, il Cliente autorizza inoltre IWBank al prestito dei BOT acquistati;

IW Power Turbo configura, pertanto, un prestito di titoli del Cliente nei confronti di IW Bank: con questo meccanismo i titoli prestati rientrano nella proprietà della Banca, che può liberamente disporne, anche attraverso prestiti nei confronti di terzi;

La Banca rappresenta, in ogni caso, l’unica controparte del Cliente, ed è direttamente responsabile della restituzione del titolo preso in prestito dal Cliente, a nulla rilevando, nel rapporto tra Banca e Cliente, l’eventuale impossibilità di restituire i titoli da parte di terzi;

In caso di default della Banca, il Cliente è soggetto al rischio di controparte, ma può essere rimborsato dal Fondo Nazionale di Garanzia fino alla concorrenza di 20.000 euro.

Sottoscritto l'investimento si ha la garanzia del rendimento fino alla scadenza dello stesso, anche in caso di discesa dei rendimenti futuri.
No IWP non rientra nella garanzia del 103000 ma in quella di 20000 che copre gli investimenti. Nel caso di IWP standard ricordati che hai cmq i bot acquistati in relazione ad IWP"


"er tua solidarietà, ho anch'io un iwpower180, che ha quasi raggiunto

la scadenza.
Per tutte le turbolenze di mercato, con tutte le chiacchiere che si

sentono e leggono, ho deciso che non lo rinnoverò.
Preferirò un più modesto iwpower deposito, mantenendo l'esposizione

sotto i 103.000 euro, soglia garantita dal fondo interbancario.
Facciamoci, a vicenda, gli auguri.

Iwbank (gruppo UBI) per chi non lo sapesse ha il CoreTier a 6.8 oltre il minimo del 6 stabilito di sicurezza dalle istituzioni di controllo.
Se consideriamo Iwpower turbo come un normale PCT (anche se non sarebbe paragonabile dato che dà in prestito il sottostante, ma trascuriamolo per ora), ossia per una durata massima di 6 mesi, non avrei problemi.

Invece IWPT va benissimo per piccoli importi (<20k) a prescindere dalla durata, o per alti importi ma solo se entro i 6-8 mesi
Almeno però c'è però un fondo che garantisce fino a 20kEUR.
Qualsiasi considerazione su eventuali rischi di IWPT riguarda solo cifre sopra i 20keur
Succede che Iwbank le può prendere in prestito corrispondendoti - solo sui titoli effettivamente presi in prestito - un (misero) rendimento aggiuntivo.
La modifica del rischio consiste nel fatto che se per caso iwbank fallisce mentre i tuoi titoli sono in prestito, li avrai persi.
Visto che non puoi scegliere cosa prestare e cosa no, capisci bene che se oltre che le tue azioni, iwbank si prende a prestito anche dei tuoi titoli di stato, anche quelli automaticamente divengono sottoposti al rischio default iwbank.
E magari tu invece quelli li avevi comprati proprio per non rischiare nulla, accontentandoti in cambio del loro basso rendimento.
Si tratta di un dettaglio teorico importante (almeno per me)."

Si in pratica IW power turbo è un prodotto che ha sottostante i BOT e che viene prestato alla banca che diventa debitore nei tuoi confronti...

Quote:

Persiste però la paura ad affidare i soldi a questi soggetti,su youtube ho visto
un filmato che afferma che unicredit fallirà nel 2009!

Quindi iwpower non turbo è sicuro ,il turbo no
Il tasso netto di conto arancio in un anno qual'è ora?
Allora prima di tutto ti invito a lasciare perdere youtube come mezzo di informazione:D perchè se vuoi ti procuro anche video dove fanno vedere i cellulari che con le onde fanno popcorn, video complottisti sull11/09 etc......:D


Detto questo ti dico anche che IWPOWER E' SICURO... perchè fa parte del gruppo UBI che è il gruppo più solido in italia (core tier 1 al 7%) e soprattutto perchè IWBank è solidissima, fino a poco tempo fa aveva il core tier 1 al 16-17%....

sharon 29-12-2008 15:22

Quote:

Originariamente inviato da quintessenza (Messaggio 25622446)
sto valutando rendimax.
Tu che ce l'hai che mi dici?

Se vuoi investire per poco tempo, tipo 3 mesi, fai rendimax.
Se vuoi investire per 1 anno, meglio fare senza dubbio chebanca.

quintessenza 29-12-2008 15:48

Quote:

Originariamente inviato da sharon (Messaggio 25624095)
Se vuoi investire per poco tempo, tipo 3 mesi, fai rendimax.
Se vuoi investire per 1 anno, meglio fare senza dubbio chebanca.

Perchè chebancA?

sharon 29-12-2008 18:05

Quote:

Originariamente inviato da quintessenza (Messaggio 25624575)
Perchè chebancA?

Perchè chebanca offre 4,75% lordo sicuro per 1 anno mentre rendimax adesso offre 4,75 lordo ma non si sà quanto sarà fra alcuni mesi.

quintessenza 29-12-2008 18:46

Quote:

Originariamente inviato da sharon (Messaggio 25626553)
Perchè chebanca offre 4,75% lordo sicuro per 1 anno mentre rendimax adesso offre 4,75 lordo ma non si sà quanto sarà fra alcuni mesi.

sono andato sul sito di che banca e mi ha convinto,non pensavo che una pubblicità così stupida offrisse un prodotto che ha dei vantaggi.
Ho deciso: metà denaro su che banca e metà con rendimax.

quintessenza 31-12-2008 12:41

Interessante questo video:

http://it.youtube.com/watch?v=SaIX4ASlz2g

ziozetti 06-01-2009 23:03

Quote:

Originariamente inviato da onka (Messaggio 25620376)
metto in chiaro le cose:

ho già un conto mio con iwbank e iwpower turbo e ste robe..e anche conto arancio sempre abbinato a questo conto..mi accreditano lo stipendio li..

devo fare un alto conto ointestato con la mia morosa visto che andremo a convivere e faremo la spesa e le domiciliarizzazioni sul conto cointestato...
qindi:
mi serve un conto con + cose possibili gratis, sia versamenti che bonifici, ma con gli interessi direttamente sui soldi che ho sul conto...non posso continuare a spostarli da una aprte e da un'altra...esiste un conto così?
non mi interessano grandi interessi..ma almeno da ripagare le spese dello stato....:help:

Probabilmente We@Bank di BPM dovrebbe fare al caso tuo.
Se Nuara sta per Novara suppongo avrai anche filiali in zona.

greengio 06-01-2009 23:32

Quote:

Originariamente inviato da quintessenza (Messaggio 25647684)

Proprio interessante... Al di là dell'essere ormai datato direi che in caso di un eventuale default italiano la moneta ritirata sarà cara straccia, se proprio ci sarebbe da investire su beni rifugio, quali l'oro (che comunque ormai ha prezzi poco appetibili). Ora come ora l'aumento dei prezzi dei prodotti petroliferi è stato scongiurato, l'offerta supera la domanda anche dopo i tagli dell'OPEC, la stampa di altra moneta porterebbe certamente ad un aumento dell'inflazione quindi non so la bilancia vantaggi/svantaggi dove penderebbe; dopo un aumento importante dell'inflazione ora si registra un seppur minimo calo. Stiamo a vedere, la situazione non è rosea, il debito pubblico va certamente diminuito, attenzione che comunque ritirare i soldi dalla banca non farebbe altro che creare allarmismo con conseguenti problemi. Adesso bisogna restare in attesa fiduciosi, poi tutto può cambiare in pochi istanti.
Da non esperto del settore la penso così, correggetemi se erro ;)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:07.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.