Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Kaheleha 28-03-2022 10:10

Quote:

Originariamente inviato da RobertoDaG (Messaggio 47794285)
Ma pompa e vaschetta le metteresti esterne per un motivo particolare ? Io il mora l'ho messo sul tetto del case, ma pompe e vaschetta le ho lasciate dentro il case, sia per silenziosità, sia per non avere il case tutto vuoto, sia per comodità (riempire una vaschetta ad altezza petto è molto più comodo che farlo con una lassù in cima sopra la mia testa 😅).

Si effettivamente riempirla in piedi su una sedia non è il massimo :asd:
La combo potrei tranquillamente lasciarla nel case l'idea sarebbe di tenere 5 ventole da 140mm 2 frontali 2 superiori e una retro al minimo in modo da tenere aereato il case e il radiatore esterno o sulla scrivania o sotto a raffreddare vga e cpu
Mettere il mora sul top diventerebbe altissimo tra case e radiatore :muro:
Poi hai ragione la pompa meglio dentro così non devo impazzire a collegarla all'octo e fuori mi resterebbero solo le ventole da portare all'octo ma con delle prolunghe pwm risolvo senza problemi

razor820 28-03-2022 11:03

Quote:

Originariamente inviato da RobertoDaG (Messaggio 47794285)
Ma pompa e vaschetta le metteresti esterne per un motivo particolare ? Io il mora l'ho messo sul tetto del case, ma pompe e vaschetta le ho lasciate dentro il case, sia per silenziosità, sia per non avere il case tutto vuoto, sia per comodità (riempire una vaschetta ad altezza petto è molto più comodo che farlo con una lassù in cima sopra la mia testa 😅).


Vorrei metterlo anch io sopra il case, visto che tra un po’ andrò a utilizzare una scrivania meno grande e metterlo sotto la scrivania non mi va.
Hai usato qualche adattatore particolare o l’hai messo direttamente con i piedini sopra il case?
Il mio phanteks enthoo pro 2 sopra a il mesh, ho paura che si sfondi

Black"SLI"jack 28-03-2022 11:07

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 47794287)
Il vecchio high flow non era una normale girante fisica? I nuovi non so come sono, ma se il vecchio rileva anomalie a seconda del liquido dovrebbe farlo solo in caso di liquidi con viscosità diverse o particelle in sospensione.
Altre proprietà del liquido non vedo come potrebbero affliggere una normale girante.



Sta cosa salvo misure di viscosità nettamente diverse, mi pare molto strana, anche se non so come funzionano i flussimetri aquacomputer nuovi (mi ricordo che ne avevano fatti alcuni che lavoravano a pressione/impulsi senza parti in movimento).

Io ora ne ho uno Barrowch, con girante normale dentro, e in un loop tutto sommato semplice come quello che ho ora mi segna circa 5 LPM con una VPP755 V3 al massimo. Non ho notato nessuna variazione tra l'uso di acqua demineralizzata/distillata pura rispetto al liquido EK Clear o Aquacomputer Clear.



A saperlo non lo prendevo :fagiano: , l'aquacomputer clear mi è sembrato subito più trasparente ad occhio, e ha additivi anche lui, anticorrosivi, antialga etc.

i nuovi next sono sempre a girante. come i vecchi high flow. poi ci sono i sensori di flusso che non hanno la girante. i nuovi next rispetto ai vecchi high flow aquabus introducono anche la lettura della qualità del liquido e altre cosette. però di base sono classici flussimetro a girante.

avrei a portata di mano un vecchi high flow che devo ancora integrare in un loop che sto preparando. potrei fare dei test con quello e con liquido ek e bidistillata. pompe ne ho quante ne voglio e di rad e wb per creare carico figuriamoci. posso pure metterci un rad 1080 o 1260, ed almeno 6 wb :asd:
bocce di liquido ne ho circa 10, quindi anche qui posso fare tutti i test che voglio e mi rimane anche alcuni litri di bidistillata di ybris, un pò vecchia ma per test e pulizia va ancora bene. sarebbe meglio smontare il next dal loop sul cubetto e fare i test con lui. al limite ci metto il vecchio high flow e il next lo uso sul nuovo loop.

vediamo se nel fine settimana riesco a fare sto cambio di flussimetro. nel caso nel frattempo mi prendo un pò di liquido aquacomputer su ybris.

sul discorso viscosità del liquido e altro, come detto, avevo letto sia sul loro forum che su altri forum, letture sia di flusso che di altri valori completamente sballati se venivano usati liquidi ek. per la qualità/conducibilità del liquido si sapeva, in quanto tra quello aquacomputer e l'ek c'è una differenza di composizione che ne sfalsa la lettura.

Goofy Goober 28-03-2022 11:39

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47794392)
sul discorso viscosità del liquido e altro, come detto, avevo letto sia sul loro forum che su altri forum, letture sia di flusso che di altri valori completamente sballati se venivano usati liquidi ek. per la qualità/conducibilità del liquido si sapeva, in quanto tra quello aquacomputer e l'ek c'è una differenza di composizione che ne sfalsa la lettura.

Per miei limiti non capisco il nesso tra quante rotazioni fa la girante rispetto alla qualità/conducibilità del liquido.
La conducibilità dovrebbe inficiare parametri che vengono rilevati da un qualche tipo di impulso a diretto contatto con il liquido, non da un pezzo di plastica che gira :fagiano:
Però se la racconta così aquacomputer... boh!

p.s.
io per fare i test uso acqua del rubinetto :O :sofico:

Black"SLI"jack 28-03-2022 12:09

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 47794453)
Per miei limiti non capisco il nesso tra quante rotazioni fa la girante rispetto alla qualità/conducibilità del liquido.
La conducibilità dovrebbe inficiare parametri che vengono rilevati da un qualche tipo di impulso a diretto contatto con il liquido, non da un pezzo di plastica che gira :fagiano:
Però se la racconta così aquacomputer... boh!

p.s.
io per fare i test uso acqua del rubinetto :O :sofico:

flusso e qualità/conducibilità sono due cose completamente diverse. sono due letture fatte in modo completamente diverso. flusso tramite girante, qualità/conducibilità attraverso un sensore extra, almeno da quanto ho capito. appena lo smonto te lo posso dire con sicurezza.

RobertoDaG 28-03-2022 12:56

Quote:

Originariamente inviato da razor820 (Messaggio 47794387)
Vorrei metterlo anch io sopra il case, visto che tra un po’ andrò a utilizzare una scrivania meno grande e metterlo sotto la scrivania non mi va.
Hai usato qualche adattatore particolare o l’hai messo direttamente con i piedini sopra il case?
Il mio phanteks enthoo pro 2 sopra a il mesh, ho paura che si sfondi

Si, ho usato delle lastrine di acciaio: quelle più spesse al centro sono da 5 mm, i piedini sono quelli del mora, così da scaricare il peso sui fianchi, sennò anche il mio tetto si sarebbe sicuramente sfondato !!

https://ibb.co/6wJxgqf

mattxx88 28-03-2022 16:45

GGF ha buildato il mio SFF preferito :oink: :ubriachi: :smack: :vicini:

https://www.youtube.com/watch?v=Ukh4M9Wkn78

spettacolo

ps tra l'altro non sapevo esistesse una serie micro dei fittings EK

Black"SLI"jack 28-03-2022 17:34

i micro ek li hanno presentati ad inizio anno o poco dopo. sono la versione mignon dei torque standard. presi i tappi micro.

mattxx88 28-03-2022 17:41

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47794963)
i micro ek li hanno presentati ad inizio anno o poco dopo. sono la versione mignon dei torque standard. presi i tappi micro.

nel senso che li hai gia o li hai presi ora? come ti sembrano se gia li hai? han giochi strani o son belli fissi i rotativi?

Black"SLI"jack 28-03-2022 18:07

della serie micro ho solo preso i tappi. dato che sulla distro plate messa sul O11 XL i tappi torque normali sono troppo grossi e sbattono tra loro.

il resto dei raccordi usati sono tutti torque standard. i tappi di per se sono buoni, bellini come estetica. non hanno particolari problemi. alla fine sono dei tappi.

gli altri tipi di raccordi micro torque invece non li ho provati. potrei anche farlo dato che sto allestendo un altro loop e non ho ancora scelto se usare i mille mila raccordi che ho oppure di andare di nuovi.

razor820 28-03-2022 19:35

Quote:

Originariamente inviato da RobertoDaG (Messaggio 47794580)
Si, ho usato delle lastrine di acciaio: quelle più spesse al centro sono da 5 mm, i piedini sono quelli del mora, così da scaricare il peso sui fianchi, sennò anche il mio tetto si sarebbe sicuramente sfondato !!

https://ibb.co/6wJxgqf

Ottimo.
Vedo che per far passare tubi esternamente hai usato il mio stesso sistema, ovvero tramite i pci verticali. Che poi non ho mai capito a cosa servino. La scheda video direttamente li non si può installare, quindi non capisco perchè nei case continuano a metterli se alla fine ci vuole un adattatore che moddi anche quelli orizzontali...

Black"SLI"jack 28-03-2022 20:22

gli slot pci verticali sono per alloggiare la vga. ovvio che il 99% dei case non prevede il riser card cable come dotazione di serie, ma al massimo e non sempre il supporto per il riser card stesso, per intenderci la staffa di metallo su cui fissare il riser card cable, ovviamente staffa compatibile quasi solo con i riser della stessa marca del case.

nella teoria dovresti avvitare la scheda solo tramite le viti degli slot verticali. peccato che ad aria o con il wb, le schede pesino eccessivamente. ad esempio thermaltake fornisce con diversi loro case, la staffa di metallo su cui poi avvitare i loro riser card. la staffa l'ho trovata ad esempio insieme al x71, al view 91. in altri non è presente.

altri brand invece presentano gli slot ma non la staffa.

razor820 28-03-2022 20:39

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47795141)
gli slot pci verticali sono per alloggiare la vga. ovvio che il 99% dei case non prevede il riser card cable come dotazione di serie, ma al massimo e non sempre il supporto per il riser card stesso, per intenderci la staffa di metallo su cui fissare il riser card cable, ovviamente staffa compatibile quasi solo con i riser della stessa marca del case.

nella teoria dovresti avvitare la scheda solo tramite le viti degli slot verticali. peccato che ad aria o con il wb, le schede pesino eccessivamente. ad esempio thermaltake fornisce con diversi loro case, la staffa di metallo su cui poi avvitare i loro riser card. la staffa l'ho trovata ad esempio insieme al x71, al view 91. in altri non è presente.

altri brand invece presentano gli slot ma non la staffa.

Si mi ricordo. sia nel view 71 che nel 51 entrambi avevano la staffa.
Se dovessi avvitare il wb della Ek solo agli slot del mio enthoo pro 2 non so quanto durerebbe. Il problema che negli accessori della phanteks come kit originali vendono solo quello che si sostituisce agli orizzontali.

Goofy Goober 29-03-2022 08:21

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47794505)
flusso e qualità/conducibilità sono due cose completamente diverse. sono due letture fatte in modo completamente diverso. flusso tramite girante, qualità/conducibilità attraverso un sensore extra, almeno da quanto ho capito. appena lo smonto te lo posso dire con sicurezza.

E fin qui ok, di fatti nel caso di flusso troppo basso rilevato non comprendo il collegamento con gli altri parametri.

Se i rilevamenti del flusso sono bassi il problema deve riguardare o impedimenti alla girante, o impedimenti in altre parti dell'impianto. Anche facendo girare l'acqua del bronzino più calcarea del mondo, il flusso rispetto ad un liquido di super pregio non dovrebbe cambiare nell'immediato.

A me era capitato che dei residui di plastificante dei tubi avessero intoppato le pale nella girante della pompa, che poteva girare liberamente ma muoveva meno acqua a causa delle pale sporche. Usando tu i rigidi però lo vedo improbabile come problema.

RobertoDaG 29-03-2022 09:31

Quote:

Originariamente inviato da razor820 (Messaggio 47795104)
Ottimo.
Vedo che per far passare tubi esternamente hai usato il mio stesso sistema, ovvero tramite i pci verticali. Che poi non ho mai capito a cosa servino. La scheda video direttamente li non si può installare, quindi non capisco perchè nei case continuano a metterli se alla fine ci vuole un adattatore che moddi anche quelli orizzontali...

Si, esatto, un tubo passa per il pcie verticale vicino alla vga. L'altro, quello uscente dalla CPU, l'ho fatto passare attraverso una finestrella aperta col Dremel sul retro del case...

dero79 29-03-2022 21:53

Scusate per la domanda sicuramente banale ma avrei bisogno di un consiglio:

Devo selezionare un radiatore da 420 mm per raffreddare esclusivamente un i9 12900K.
Ho 55 mm abbondanti per piazzare il radiatore ma non di più. Le mie due alternative sono:

Alphacool Nexxxos ST30 v2 (15 FPI) con ventole in push pull)
Alphacool Nexxxos XT45 v2 (12 PPI) con ventole in push only.

Le ventole sono delle Corsair ML140 pro RGB (le possiedo già)

Quale configurazione è consigliabile?


Inviato dal mio GM1913 utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 29-03-2022 22:24

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 47795394)
E fin qui ok, di fatti nel caso di flusso troppo basso rilevato non comprendo il collegamento con gli altri parametri.

Se i rilevamenti del flusso sono bassi il problema deve riguardare o impedimenti alla girante, o impedimenti in altre parti dell'impianto. Anche facendo girare l'acqua del bronzino più calcarea del mondo, il flusso rispetto ad un liquido di super pregio non dovrebbe cambiare nell'immediato.

A me era capitato che dei residui di plastificante dei tubi avessero intoppato le pale nella girante della pompa, che poteva girare liberamente ma muoveva meno acqua a causa delle pale sporche. Usando tu i rigidi però lo vedo improbabile come problema.

lascia stare la questione qualità/conducibilità del liquido. quello è un parametro che i flussimetri next possono visualizzare. non è assolutamente legato alla velocità del flusso. queste letture le puoi avere pure con il liquido fermo.

il flussimetro ovviamente prima di rimontarlo l'ho pulito senza però smontarlo, perché rispetto ai vecchi high flow è decisamente più rognoso. ma dato che appena smontato ho provveduto a pulirlo subito, dubito pure che ci siano residui di colorante. e cmq prima di smontare il tutto avevo il pc acceso per fare dei salvataggi di dati che mi servivano, e il flussimetro segnava 140 l/h.

Quote:

Originariamente inviato da dero79 (Messaggio 47796570)
Scusate per la domanda sicuramente banale ma avrei bisogno di un consiglio:

Devo selezionare un radiatore da 420 mm per raffreddare esclusivamente un i9 12900K.
Ho 55 mm abbondanti per piazzare il radiatore ma non di più. Le mie due alternative sono:

Alphacool Nexxxos ST30 v2 (15 FPI) con ventole in push pull)
Alphacool Nexxxos XT45 v2 (12 PPI) con ventole in push only.

Le ventole sono delle Corsair ML140 pro RGB (le possiedo già)

Quale configurazione è consigliabile?


Inviato dal mio GM1913 utilizzando Tapatalk

quelle ventole hanno una pressione statica molto bassa. a questo punto andrei di p/p sul rad 30mm. ma i 55mm di spazio sono solo riferiti al rad oppure come spazio massimo? perché se riferiti allo spazio massimo, ti entra solo rad e una fila di ventole.

dero79 29-03-2022 23:04

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47796594)
lascia stare la questione qualità/conducibilità del liquido. quello è un parametro che i flussimetri next possono visualizzare. non è assolutamente legato alla velocità del flusso. queste letture le puoi avere pure con il liquido fermo.



il flussimetro ovviamente prima di rimontarlo l'ho pulito senza però smontarlo, perché rispetto ai vecchi high flow è decisamente più rognoso. ma dato che appena smontato ho provveduto a pulirlo subito, dubito pure che ci siano residui di colorante. e cmq prima di smontare il tutto avevo il pc acceso per fare dei salvataggi di dati che mi servivano, e il flussimetro segnava 140 l/h.







quelle ventole hanno una pressione statica molto bassa. a questo punto andrei di p/p sul rad 30mm. ma i 55mm di spazio sono solo riferiti al rad oppure come spazio massimo? perché se riferiti allo spazio massimo, ti entra solo rad e una fila di ventole.

Hai ragione, mi sono spiegato male, il case è un Be Quiet Silent Base 802. La parete frontale permette di montare una fila di ventole esternamente mentre all'interno ci sono altri 55 mm di spazio per il radiatore. Quindi si tratta di 25 + 55 mm in totale. L'alternativa sarebbe quindi di acquistare ventole più prestanti per poter sfruttare il radiatore più spesso. Che ventole da 140 si abbinerebbero bene al radiatore da 45 mm?

Inviato dal mio GM1913 utilizzando Tapatalk

Fabio1987 30-03-2022 00:28

sera a tutti, ragazzi voi come vi comportate quando avete i cavi delle ventole (3 pin) troppo corti? vi attrezzate con saldatore e climpatrice o comprate delle prolunghe?

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 30-03-2022 07:24

Quote:

Originariamente inviato da dero79 (Messaggio 47796646)
Hai ragione, mi sono spiegato male, il case è un Be Quiet Silent Base 802. La parete frontale permette di montare una fila di ventole esternamente mentre all'interno ci sono altri 55 mm di spazio per il radiatore. Quindi si tratta di 25 + 55 mm in totale. L'alternativa sarebbe quindi di acquistare ventole più prestanti per poter sfruttare il radiatore più spesso. Che ventole da 140 si abbinerebbero bene al radiatore da 45 mm?

Inviato dal mio GM1913 utilizzando Tapatalk

Nella tua attuale situazione se vuoi fare push/pull puoi solo andare di rad 30mm. Mentre se vuoi montare il 45mm metti le ventole solo in push.

Come ventole da 140, ci sono tantissime soluzioni adatte a Rad. Dipende da cosa cerchi. Se ti interessano o meno i led, quanto sei disposto a spendere e via dicendo.

Quote:

Originariamente inviato da Fabio1987 (Messaggio 47796691)
sera a tutti, ragazzi voi come vi comportate quando avete i cavi delle ventole (3 pin) troppo corti? vi attrezzate con saldatore e climpatrice o comprate delle prolunghe?

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Dipende da come mi girano. In genere prolunghe ed eventuali splitter me li creo da solo con cavo, pin, sleeve, connettori, millefori. Quindi pinza a crimpare, saldatore, etc.
Sia che si tratti di ventole 3 pin che 4 pin pwm.
Poi in certi casi mi dirotto verso soluzioni già pronte. Su Amazon splitter 3/4 pin venduti a pochi euro ce ne sono una caterva e spesso con meno di 10 euro te ne porti a casa 2 se non 3 per confezione. Se devi collegarci tante ventole fino a nove, gli aquacomputer splitty9 sono perfetti.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 05:56.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.