Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Altre discussioni sull'informatica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=8)
-   -   Guida Allo U.P.S. (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1459150)


j.plissken 11-02-2014 16:04

Io andrei di Apc...per spendere 50€ in altro....con 80 ti prendi il 550........

young 11-02-2014 17:13

io ho il BE550G-IT con il nas Qnap TS 112 ed è stato subito riconosciuto. Ho impostato lo spegnimento automatico del nas in caso di interruzione prolungata della corrente e sembra funzionare. Mi comunica per email che la corrente è interrotta e che inizia la procedura di spegnimento dopo l'intervallo prefissato. Nelle prove che ho fatto non ho aspettato che la procedura fosse portata a termine ma dovrebbe essere effettuata correttamente. Io non sento emettere dall'UPS alcun sibilo o fischio ma non posso assicurare a chi ha un orecchio fine o con un silenzio assoluto che non emetta segnali acustici.

Ginopilot 11-02-2014 17:23

Tutti gli apc emettono rumori fastidiosi quando entrano in funzione. Magari il be550 essendo compatto ha qualcosa di diverso che lo rende piu' silenzioso.

Ginopilot 11-02-2014 17:34

Quote:

Originariamente inviato da biruk22 (Messaggio 40703609)
In teoria aumentando gli ampere dovrebbe aumentare la potenza erogata e quindi il tempo di funzionamento, però non lo so penso che la circuiteria e l'inverter siano progettati per tot Ah e volendo si potrebbe prendere un modello di ups di capacità minore e comprargli la batteria no?
Quindi riformulo la domanda: cambiare la batteria con una di capacità maggiore porta benefici nell'autonomia oppure no? Potrebbe danneggiare il circuito di ricarica?

Certo che avrai una maggiore autonomia. Ma l'ups ci mettera' di piu' per caricarla. Non cambiera' invece il carico massimo che potra' sopportare quando l'ups e' alimentato. Li c'e' poco da fare se vai in overload.

nazza 11-02-2014 17:39

Quote:

Originariamente inviato da young (Messaggio 40712579)
io ho il BE550G-IT con il nas Qnap TS 112 ed è stato subito riconosciuto. Ho impostato lo spegnimento automatico del nas in caso di interruzione prolungata della corrente e sembra funzionare. Mi comunica per email che la corrente è interrotta e che inizia la procedura di spegnimento dopo l'intervallo prefissato. Nelle prove che ho fatto non ho aspettato che la procedura fosse portata a termine ma dovrebbe essere effettuata correttamente. Io non sento emettere dall'UPS alcun sibilo o fischio ma non posso assicurare a chi ha un orecchio fine o con un silenzio assoluto che non emetta segnali acustici.

Grazie del feedback. Credo che prenderò anch'io il 550. Per il rumore non c'è problema, il QNAP non è molto silenzioso e comunque li tengo in uno sgabuzzino.

Inviato dal mio Galaxy Nexus utilizzando Tapatalk

Burba 11-02-2014 17:52

Ciao ragazzi, avrei bisogno del vostro illuminato consiglio. Il mio PC lo vedete in firma, ho deciso di affiancargli un UPS dopo che l'ennesimo sbalzo di corrente (purtroppo molto comune a casa mia) per poco non mi spaccava Windows, recuperato in extremis per fortuna.
So che il mio ALI ha il PFC attivo, quindi se ho capito bene dovrei mettere un UPS a sinusoidale pura, solo che costano un sacco di soldi e io vorrei risparmiare qualcosa. Non mi interessa che abbia una grande automia, mi bastano pure un paio di minuti, il tempo di spegnere tutto in caso di emergenza, fondamentalmente il mio problema non sono come ho detto i black out veri e propri ma piccoli "salti" della corrente che va via pochi secondi e poi torna. Per essere precisi, dovrei attaccarci soltanto il desktop e il monitor, nient'altro. Voi cosa mi consigliereste? Io avevo visto questo qui, per fare un esempio:
http://www.amazon.it/Atlantis-Land-A...d_sim_sbs_pc_3
ma ho paura che 330 watt siano troppo pochi per il mio sistema. Ogni vostro consiglio è immensamente apprezzato, sono molto ignorante in materia e non vorrei friggere l'ali per acquisto errato :( Grazie!

j.plissken 11-02-2014 18:31

Quote:

Originariamente inviato da Angelo380 (Messaggio 40712995)
Sempre Atlantis Land c'è L'HostPower 851, lo trovi allo stesso prezzo e arriva a 480Watt sempre sinusoidale, dovrebbe andarti, se non sei sicuro prova a calcolare il consumo esatto: http://www.enermax.outervision.com/

appunto…con 10€ in piu' prende l'851….
Io posso dire,avendoli tutti e 2…che il soldoni la differenza è davvero minima…nel senso che adesso con l'851 ho un carico del 13%…con il 701 avevo lo stesso identico carico…l'autonomia in caso di blackout rimane invariata…si attesta sempre sui 25 minuti…
Ovvio per lo stesso prezzo(o quasi) si prende il modello da 480W(dichiarati)…magari regge quei 10\20 W in piu :sofico:

PS il 701 rimane molto piu' "fresco" rispetto l'851…se per fresco si intendono 27 Gradi esterni al case,con temperatura ambientale di 20…..tra parentesi,sono tutti e 2 molto silenziosi…ma il 701 lo è di piu'…………..nel MIO caso avrei tenuto volentieri il 701 per i fattori di cui sopra…ma io non faccio testo…vedo e sento cose che le persone normali manco si immaginano…sono troppo pignolo….

Quote:

Originariamente inviato da Trotto@81 (Messaggio 40713067)
Mai dimensionare l'UPS al pelo, va considerato l'invecchiamento della batteria. Ogni per tot watt si hanno 10 minuti, fra un anno per la stessa potenza potrebbero diventare 2 minuti.

si vero anche questo………...

Trotto@81 11-02-2014 18:35

Mai dimensionare l'UPS al pelo, va considerato l'invecchiamento della batteria. Oggi per tot watt si hanno 10 minuti, fra un anno per la stessa potenza potrebbero benissimo diventare 2 minuti.

Burba 11-02-2014 18:39

Grazie a tutti, ho fatto il calcolo con la tabella consumi e mi segna 351 watt, penso che prenderò l'Hostpower 851 per stare "largo" e più tranquillo. Comunque penso di spegnere l'ups la sera, in genere sono abituato a spegnere tutto tramite interruttore della ciabatta in modo da risparmiare un po' ed evitare luci fastidiose (il pc è in camera da letto). Ci sono problemi se spengo l'ups ogni sera? E' semplice da installare, va caricato a parte la prima volta e poi collegato? Grazie ancora a tutti per le info, gentilissimi.

Ginopilot 11-02-2014 19:09

Quote:

Originariamente inviato da Burba (Messaggio 40712828)
Ciao ragazzi, avrei bisogno del vostro illuminato consiglio. Il mio PC lo vedete in firma, ho deciso di affiancargli un UPS dopo che l'ennesimo sbalzo di corrente (purtroppo molto comune a casa mia) per poco non mi spaccava Windows, recuperato in extremis per fortuna.
So che il mio ALI ha il PFC attivo, quindi se ho capito bene dovrei mettere un UPS a sinusoidale pura, solo che costano un sacco di soldi e io vorrei risparmiare qualcosa. Non mi interessa che abbia una grande automia, mi bastano pure un paio di minuti, il tempo di spegnere tutto in caso di emergenza, fondamentalmente il mio problema non sono come ho detto i black out veri e propri ma piccoli "salti" della corrente che va via pochi secondi e poi torna. Per essere precisi, dovrei attaccarci soltanto il desktop e il monitor, nient'altro. Voi cosa mi consigliereste? Io avevo visto questo qui, per fare un esempio:
http://www.amazon.it/Atlantis-Land-A...d_sim_sbs_pc_3
ma ho paura che 330 watt siano troppo pochi per il mio sistema. Ogni vostro consiglio è immensamente apprezzato, sono molto ignorante in materia e non vorrei friggere l'ali per acquisto errato :( Grazie!

Mai avuto problemi con alimentatori pfc e i soliti apc a sinusoidale approssimata.

biruk22 11-02-2014 20:49

Quote:

Originariamente inviato da Ginopilot (Messaggio 40712712)
Certo che avrai una maggiore autonomia. Ma l'ups ci mettera' di piu' per caricarla. Non cambiera' invece il carico massimo che potra' sopportare quando l'ups e' alimentato. Li c'e' poco da fare se vai in overload.

Perchè il carico massimo non cambierà? Perchè l'inverter è progettato per dare una precisa potenza in uscita?

Ginopilot 12-02-2014 09:21

Quote:

Originariamente inviato da biruk22 (Messaggio 40713775)
Perchè il carico massimo non cambierà? Perchè l'inverter è progettato per dare una precisa potenza in uscita?

Esatto, puoi metterci dietro anche 1000 batterie, sara' maggiore la durata in caso di blackout, ma il carico non potra' essere superiore a quello dell'inverter. E' qui la differenza tra i vari ups. Se prendo un 500VA e ci metto le batterie di un 1000VA, i due ups non diventeranno uguali.

Trotto@81 12-02-2014 10:04

Quote:

Originariamente inviato da Ginopilot (Messaggio 40715285)
Esatto, puoi metterci dietro anche 1000 batterie, sara' maggiore la durata in caso di blackout, ma il carico non potra' essere superiore a quello dell'inverter. E' qui la differenza tra i vari ups. Se prendo un 500VA e ci metto le batterie di un 1000VA, i due ups non diventeranno uguali.

Sei troppo ottimista!! Un inverter non è detto che funzioni per un tempo maggiore per il quale è stato progettato, o tutta l'elettronica in generale. Potrebbe danneggiarsi il gruppo di continuità.

Ginopilot 12-02-2014 10:24

Quote:

Originariamente inviato da Trotto@81 (Messaggio 40715511)
Sei troppo ottimista!! Un inverter non è detto che funzioni per un tempo maggiore per il quale è stato progettato, o tutta l'elettronica in generale. Potrebbe danneggiarsi il gruppo di continuità.

Vabbe', certo, ma se parliamo di prodotti di qualita' come apc, direi che si possono dormire sonni tranquilli a meno di non strafare. Se poi si passa da batterie da 7 a 9 Ah, anche il cinese non fa una piega.
Da non sottovalutare il minor stress che subisce la batteria a parita' di utilizzo. Quindi maggior durata nel tempo.

j.plissken 12-02-2014 14:56

Guida Allo U.P.S.
 
Per curiosità ho misurato la temperatura sopra il case del mio HostPower 851.... In condizioni di normale utilizzo,con carico al 15%(anche meno) è andato a fondo scala.....ovvero 30 gradi....mi devo procurare un termometro che arrivi a 50 e rifaccio la misurazione....il modello 701 era arrivato a 26/27 sempre in condizioni ambientali identiche...non oso immaginare dentro a quanto sta.....ma una cavolo di feritoia ben fatta costa tanto al produttore? Proprio non capisco....il CyberPower era a 20..............

Ginopilot 12-02-2014 15:48

ma sono online? I miei apc sono tutti a temperatura ambiente.

Trotto@81 12-02-2014 16:26

Quote:

Originariamente inviato da j.plissken (Messaggio 40717211)
Per curiosità ho misurato la temperatura sopra il case del mio HostPower 851.... In condizioni di normale utilizzo,con carico al 15%(anche meno) è andato a fondo scala.....ovvero 30 gradi....mi devo procurare un termometro che arrivi a 50 e rifaccio la misurazione....il modello 701 era arrivato a 26/27 sempre in condizioni ambientali identiche...non oso immaginare dentro a quanto sta.....ma una cavolo di feritoia ben fatta costa tanto al produttore? Proprio non capisco....il CyberPower era a 20..............

Aprilo e fai un bel foro con una punta a tazza per trapano sopra il trasformatore e poi applica una griglia per ventole da pc da montare con quattro viti per rendere sicuro la cosa. In questo modo abbatterai notevolmente la temperatura e allungherai la vita dell'accumulatore.
Devi però smontare l'elettronica, altrimenti ti tocca farlo ai lati, ma devi prestare molta attenzione a non toccare nulla staccando tutto prima di operare, batteria compresa.

Trotto@81 12-02-2014 16:35

Quote:

Originariamente inviato da Angelo380 (Messaggio 40717806)
I miei fissi 23.8° - 24.3° dal sensore interno! La temperatura esterna è di 21°, ficcaci una ventola alla svelta o compra un pinguino da tenerci accanto :D
Più tardi installo l'SMT arrivato stamani e vi dirò :D

Attendo con ansia.

j.plissken 12-02-2014 17:18

Guida Allo U.P.S.
 
Si infatti....non sarebbe male il foro e la griglia...non ci avevo pensato.......peró cavolo...ma non li testano...non ha alcun senso una cosa simile....ho sbagliato tutto dall'inizio avrei dovuto prendere sto benedetto Smart750...

PS rimando tutto al primo cambio batteria....così non invalido la garanzia.........

Trotto@81 12-02-2014 20:41

Quote:

Originariamente inviato da Angelo380 (Messaggio 40718984)
Trotto@81 hai ancora il link con la guida come aggiornare il firmware? Voglio vedere se ci sono aggiornamenti, ne monta uno diverso dall'SMC.

Mi fa piacere sapere che questo funziona a dovere e ci mancherebbe altro. :D
Hai un UPS esagerato!! ;)
Per il firmware http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...ostcount=22652


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 10:14.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.