Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Processori (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=13)
-   -   [GUIDA] Temperatura delle vostre CPU (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1502771)


Darkest Side 23-06-2011 00:42

La temperatura della scheda madre di un mio cliente raggiunge i 104 C ...........le ventole sono apposto.....che cavolo avr passato.
Il pc si spegne di continuo giustamente...secondo voi se provo a riapplicare la pasta termica sotto il dissi del chip risolvo?..

non capisco come possa all'improvviso raggiungere i 104 gradi.....mai visto, anche tenendo il pc spento per 30 minuti. lo riaccendo e risultano ancora 100 gradi!!!
vi mai capitato?? :) :)

User111 24-06-2011 08:04

Sapete se esiste qualche tools specifico per monitorare le temperature di un ahtlon II P320?
http://valid.canardpc.com/show_oc.php?id=1876710
o vanno bene quelli standard (realtemp, coretemp ecc..) ?

gadenis 24-06-2011 11:58

Quote:

Originariamente inviato da Darkest Side (Messaggio 35431939)
La temperatura della scheda madre di un mio cliente raggiunge i 104 C ...........le ventole sono apposto.....che cavolo avr passato.
Il pc si spegne di continuo giustamente...secondo voi se provo a riapplicare la pasta termica sotto il dissi del chip risolvo?..

non capisco come possa all'improvviso raggiungere i 104 gradi.....mai visto, anche tenendo il pc spento per 30 minuti. lo riaccendo e risultano ancora 100 gradi!!!
vi mai capitato?? :) :)

Se parli dell'AUX a me sta perennemente sopra i 75 fino a toccare i 100 e passa ma penso che sia un'errore del sensore.
Se invece quei 104 gradi sono del processore o comunque dei core del processore,secondo me vuol dire che il dissipatore non agganciato o agganciato male al processore.
Questo spiega anche il fatto che appena lo accendi arriva a 100 gradi, poich non riesce a dissipare per nulla (o quasi) il calore si accumula in fretta e quindi tocca in fretta quella soglia.

Prova a muovere il dissipatore per vedere se ben ancorato e, in ogni caso, toglilo e cambia la pasta termica assicurandoti di ancorarlo bene.

rafpro 24-06-2011 12:10

Quote:

Originariamente inviato da Darkest Side (Messaggio 35431939)
La temperatura della scheda madre di un mio cliente raggiunge i 104 C ...........le ventole sono apposto.....che cavolo avr passato.
Il pc si spegne di continuo giustamente...secondo voi se provo a riapplicare la pasta termica sotto il dissi del chip risolvo?..

non capisco come possa all'improvviso raggiungere i 104 gradi.....mai visto, anche tenendo il pc spento per 30 minuti. lo riaccendo e risultano ancora 100 gradi!!!
vi mai capitato?? :) :)

pulisci il dissy stendi nuova pasta prova cosi

rafpro 24-06-2011 12:11

Quote:

Originariamente inviato da Helyanwe (Messaggio 35429568)
fatto per 5m circa, arrivato velocemente a 65-68 ... alla fine arrivato a 72, ma molto lentamente ... in discesa tornata a circa 40-45 in un paio di minuti


per il dissi mi sa che presto me ne prendo uno buono, in effetti questo qui proprio piccolino :p

se e' il dissy stock e' normale in alcuni casi .....l'unica soluzione un dissy piu' performante

exacting 24-06-2011 12:30

secondo me tra un po' la friggi....:D

rafpro 24-06-2011 12:32

Quote:

Originariamente inviato da exacting (Messaggio 35441192)
secondo me tra un po' la friggi....:D

magari friggere no pero' e' meglio che cambi il dissy stock con uno piu' performante consiglio il cm hyper 212 plus

liberato87 24-06-2011 12:38

Quote:

Originariamente inviato da gadenis (Messaggio 35440890)
Se parli dell'AUX a me sta perennemente sopra i 75 fino a toccare i 100 e passa ma penso che sia un'errore del sensore.
Se invece quei 104 gradi sono del processore o comunque dei core del processore,secondo me vuol dire che il dissipatore non agganciato o agganciato male al processore.
Questo spiega anche il fatto che appena lo accendi arriva a 100 gradi, poich non riesce a dissipare per nulla (o quasi) il calore si accumula in fretta e quindi tocca in fretta quella soglia.

Prova a muovere il dissipatore per vedere se ben ancorato e, in ogni caso, toglilo e cambia la pasta termica assicurandoti di ancorarlo bene.

probabilmente un sensore che scazza (se della main) .. se proprio vuoi toglierti il pensiero una prova "terra-terra" la puoi fare, ovvero tocca la scheda madre in un p di punti, se da qualche parte ci sono 100 gradi penso che li sentiresti ;)

in ogni caso impossibile che sia la temp cpu, mi sembra strano...
se la cpu arrivasse a 100 gradi sarebbe gi entrata in protezione da un pezzo e il pc si spegnerebbe molto ma molto prima di far raggiungere i 100 gradi alla cpu
quindi strano che il pc si spenga entrando in protezione oltre i 100gradi .. ameno che il tj della tua cpu non sia particolarmente alto.
comunque se dovesse essere la cpu come gi ti hanno detto rimetti bene la pasta termica e assicurati che il dissi faccia bene contatto

vegethssj85 25-06-2011 19:17

Salve,
ho montato un thermalright ultra-120 extreme 1366 rt rev c, sul mio processore intel i7 950 su Asus sabertooth x58.
Mi aspettavo di meglio...
Temperature in idle: cpu 50 mentre i cores sono tra i 39 e i 44
Temperature in full load: cpu 76 mentre i cores sono tra i 66 e i 72

Tutto ci a frequenze di default (3,06 Ghz)
Facendo gi un leggero overclock le temperature non sono proponibili.
Ho montano due volte il dissipatore per paura che avessi sbagliato qualcosa... ma non cambiato nulla.
Come pasta termica ho usato la chill factor di thermalright a corredo con il dissipatore (con il classico chicco a centro della cpu) e la ventola ovviamente quella a corredo una 1600 rpm (fissi ahim).
Unica cosa che ho temuto che in fase di montaggio il dissipatore nel tentativo di inserire i perni scivola un p avanti e dietro sulla cpu e magari stende la pasta male anche se smontandolo sembra coprire abbastanza bene.
Temperatura ambientale sui 27 gradi.
Il case un enermax Hoplite con ventola anteriore in immissione, ventola posteriore in emissione che butta fuori l'aria spinta via nella stessa direzione dalla ventola del dissipatore.
Ah inoltre la scheda madre ha un temperatura di circa 50 il northbridge sui 66 67.

Che ne dite non sono un p troppo alte queste temperature?

rafpro 25-06-2011 19:23

Quote:

Originariamente inviato da vegethssj85 (Messaggio 35450173)
Salve,
ho montato un thermalright ultra-120 extreme 1366 rt rev c, sul mio processore intel i7 950 su Asus sabertooth x58.
Mi aspettavo di meglio...
Temperature in idle: cpu 50 mentre i cores sono tra i 39 e i 44
Temperature in full load: cpu 76 mentre i cores sono tra i 66 e i 72

Tutto ci a frequenze di default (3,06 Ghz)
Facendo gi un leggero overclock le temperature non sono proponibili.
Ho montano due volte il dissipatore per paura che avessi sbagliato qualcosa... ma non cambiato nulla.
Come pasta termica ho usato la chill factor di thermalright a corredo con il dissipatore (con il classico chicco a centro della cpu) e la ventola ovviamente quella a corredo una 1600 rpm (fissi ahim).
Unica cosa che ho temuto che in fase di montaggio il dissipatore nel tentativo di inserire i perni scivola un p avanti e dietro sulla cpu e magari stende la pasta male anche se smontandolo sembra coprire abbastanza bene.
Temperatura ambientale sui 27 gradi.
Il case un enermax Hoplite con ventola anteriore in immissione, ventola posteriore in emissione che butta fuori l'aria spinta via nella stessa direzione dalla ventola del dissipatore.
Ah inoltre la scheda madre ha un temperatura di circa 50 il northbridge sui 66 67.

Che ne dite non sono un p troppo alte queste temperature?

per un dissipatore del genere direi di si il case e' areato?

vegethssj85 25-06-2011 19:28

Beh penso di si, ho sistemato tutti i cavi in modo da farli passare fuori dal case in modo che non ostacolino il flusso d'aria proveniente dalla ventola anteriore. La ventola immette aria davanti e poi c' la ventola che estrae posteriormente... non so devo aggiungere altre ventole?:doh:

rafpro 25-06-2011 19:31

Quote:

Originariamente inviato da vegethssj85 (Messaggio 35450220)
Beh penso di si, ho sistemato tutti i cavi in modo da farli passare fuori dal case in modo che non ostacolino il flusso d'aria proveniente dalla ventola anteriore. La ventola immette aria davanti e poi c' la ventola che estrae posteriormente... non so devo aggiungere altre ventole?:doh:

daccordo che fa' caldo ma quelle temperature sembrano eccessive soprattutto col tuo dissy ....sicuro che aderisca sulla cpu?

vegethssj85 25-06-2011 19:37

Ho rimontato due volte per sicurezza!!! in pratica il sistema di montaggio prevede un backplate che viene collegato dall'altra parte con due guide. In effetti tutte strette le viti un p balla. Per quando ho messo il dissipatore e stretto la staffa con le asole attraverso le viti a molla si stretto tutto per bene e non balla nulla. Quindi credo che faccia contatto :(

vegethssj85 26-06-2011 08:22

Non so se pu essere utile ma questa la situazione all'interno del case...


giotta 26-06-2011 11:24

Ragazzi,e' normale avere 42gradi sul bios con un i5 e un Thermaltake Frio ?

vegethssj85 26-06-2011 16:49

Quote:

Originariamente inviato da giotta (Messaggio 35452423)
Ragazzi,e' normale avere 42gradi sul bios con un i5 e un Thermaltake Frio ?

Beh dipende dalla temperatura ambiente, aerazione del case, e condizioni di overclock. Comunque in idle 42 gradi non sono male.

vegethssj85 26-06-2011 16:52

Quote:

Originariamente inviato da rafpro (Messaggio 35450246)
daccordo che fa' caldo ma quelle temperature sembrano eccessive soprattutto col tuo dissy ....sicuro che aderisca sulla cpu?

Stamattina ho rismontato tutto tolta la scheda madre, tolto dissipatore cambiata pasta termica con una gelid GC-2 rimontato ... ovviamente non cambiato nulla :mad:

rafpro 26-06-2011 21:24

Quote:

Originariamente inviato da vegethssj85 (Messaggio 35451721)
Non so se pu essere utile ma questa la situazione all'interno del case...


non mi sembra molto "soffocato" a questo punto ti consiglio di controllare bene se la base del dissipatore aderisce sulla cpu e' l'unica spiegazione

vegethssj85 26-06-2011 23:42

Ho controllato e sembra che il dissipatore sia piuttosto serrato al processore, non balla nulla :cry:

Darkest Side 27-06-2011 10:49

Quote:

Originariamente inviato da rafpro (Messaggio 35441010)
pulisci il dissy stendi nuova pasta prova cosi

Provato ma la temp resta fissa sopra i 100
Ma dato che l'MCP intorno ai 60 e invece il valore scheda madre si aggira intorno ai 104 presumo che il sensore sia andato a farsi benedire. non pu essere che il chip interno meno caldo della scheda madre.

Sta di fatto che fa cose strane per---non funzionava la scheda di rete ora imrpovvisamente si.....ogni tanto si spento da solo.....ma adesso non lo f pi. Penso sia meglio cambiare

thanks :)

Mav80 27-06-2011 11:37

Salve a tutti!
Ho un AMD Phenom II X4 Black Edition 955 dissipato con ARCTIC COOLING Freezer Xtreme Rev.2 preso a settembre
Mai nessuno problema fino a pochi giorni fa (coincidenza primi caldi...) che ha cominciato a bloccarsi il pc in-game,schermate fisse,obbligo di riavviare etc etc..
Ho controllato le temperature con hwmonitor e di CPU mi dava 50 abbondanti in idle mentre giocando arrivavo anche a 76,decisamente troppo...
Ho tolta la portiera del case e dopo vari test ora sto sui 40 in idle (anche qualcosina meno) e dopo un'oretta di crysis sfioro i 50.
Ho provato a anche qualche ciclo di prime (circa 40min) e verso la fine arrivato a 70 circa,la maggior parte del tempo + rimasto sui 63 pi o meno...
Come sono messo?

wolverine 27-06-2011 12:00

Quote:

Originariamente inviato da Mav80 (Messaggio 35457732)
Salve a tutti!
Ho un AMD Phenom II X4 Black Edition 955 dissipato con ARCTIC COOLING Freezer Xtreme Rev.2 preso a settembre
Mai nessuno problema fino a pochi giorni fa (coincidenza primi caldi...) che ha cominciato a bloccarsi il pc in-game,schermate fisse,obbligo di riavviare etc etc..
Ho controllato le temperature con hwmonitor e di CPU mi dava 50 abbondanti in idle mentre giocando arrivavo anche a 76,decisamente troppo...
Ho tolta la portiera del case e dopo vari test ora sto sui 40 in idle (anche qualcosina meno) e dopo un'oretta di crysis sfioro i 50.
Ho provato a anche qualche ciclo di prime (circa 40min) e verso la fine arrivato a 70 circa,la maggior parte del tempo + rimasto sui 63 pi o meno...
Come sono messo?

La temp massima di 62C ma meglio stare un 8/10C sotto, 76C sono tanti sopratutto se non hai la cpu in OC.
Controlla che la ventola giri e che giri al massimo sempre, controlla la pasta sulla cpu anche se quella originale ottima (arctic MX2), il case ben ventilato? ciao. ;)

Mav80 27-06-2011 12:12

Quote:

Originariamente inviato da wolverine (Messaggio 35457954)
La temp massima di 62C ma meglio stare un 8/10C sotto, 76C sono tanti sopratutto se non hai la cpu in OC.
Controlla che la ventola giri e che giri al massimo sempre, controlla la pasta sulla cpu anche se quella originale ottima (arctic MX2), il case ben ventilato? ciao. ;)

La ventola del ARCTIC COOLING Freezer non controllata in automatico dal mobo col pwn?
Come faccio a spararla al massimo?
Il case l'ho aperto dopo che ho visto i 76 :D

rafpro 27-06-2011 13:02

Quote:

Originariamente inviato da Mav80 (Messaggio 35458052)
La ventola del ARCTIC COOLING Freezer non controllata in automatico dal mobo col pwn?
Come faccio a spararla al massimo?
Il case l'ho aperto dopo che ho visto i 76 :D

con un dissipatore del genere 76 sono troppi

Mav80 27-06-2011 14:38

Quote:

Originariamente inviato da rafpro (Messaggio 35458438)
con un dissipatore del genere 76 sono troppi

Ok,sono d'accordo,difatti ho aperto la porta del case che probabilmente aerato male...
Per me non un problema tenerlo aperto,volevo solo sapere se le temperature che ho a case aperto (le ho scritte sopra) sono nella norma e posso considerarmi a posto,oppure devo pensare che il problema sia anche altro...

jasonj 27-06-2011 14:41

qual'e' il software piu attendibile per la misurazione della temperatura di un athlon 64 x2 5000 brisbane 65W?

sto provando con speedfan.
valori comunque diversi dalle misurazioni da bios.

PeppeTH 29-06-2011 00:32

Quote:

Originariamente inviato da Mav80 (Messaggio 35459225)
Ok,sono d'accordo,difatti ho aperto la porta del case che probabilmente aerato male...
Per me non un problema tenerlo aperto,volevo solo sapere se le temperature che ho a case aperto (le ho scritte sopra) sono nella norma e posso considerarmi a posto,oppure devo pensare che il problema sia anche altro...

Tenere aperto il case del pc non il massimo fondamentalmente per 2 motivi: -Si riempie di polvere
-Non esiste pi il flusso di rifrigerazione (come saprai il case studiato, o almeno dovrebbe, per prendere aria dalla parte anteriore e farla uscire dalla parte posteriore. Se apri mandi tutto a belle donnine :D

wolverine 29-06-2011 04:47

Quote:

Originariamente inviato da Mav80 (Messaggio 35458052)
La ventola del ARCTIC COOLING Freezer non controllata in automatico dal mobo col pwn?
Come faccio a spararla al massimo?
Il case l'ho aperto dopo che ho visto i 76 :D

Nel bios ci dovrebbe essere una voce disabilitabile riguardo al controllo cool n quiet / pwn della ventola.

Mav80 29-06-2011 09:02

Ho controllato nel bios,la ventola era gi settata full on e gira costantemente a 1440 rpm circa...
Cmq ora a case aperto sto sui 40 ( grado pi grado meno) costanti in idle...
Anche ma piace poco l'idea del case aperto,per ho l'impressione che quando si presenta il caldo estivo sia l'unica soluzione...anche perch il mio case avr tipo 8/9 anni e a meno di mettere mano a dremel o simili, non offre molte possibilit di areazione serie...

rafpro 29-06-2011 10:24

Quote:

Originariamente inviato da Mav80 (Messaggio 35471854)
Ho controllato nel bios,la ventola era gi settata full on e gira costantemente a 14400 rpm circa...
Cmq ora a case aperto sto sui 40 ( grado pi grado meno) costanti in idle...
Anche ma piace poco l'idea del case aperto,per ho l'impressione che quando si presenta il caldo estivo sia l'unica soluzione...anche perch il mio case avr tipo 8/9 anni e a meno di mettere mano a dremel o simili, non offre molte possibilit di areazione serie...

14400 rpm? penso che ti sia sbagliato non e' una turbina :D
usa everest e vedi cosa ti dice

Mav80 29-06-2011 10:35

Quote:

Originariamente inviato da rafpro (Messaggio 35472337)
14400 rpm? penso che ti sia sbagliato non e' una turbina :D
usa everest e vedi cosa ti dice

No lol ho sbagliato a scrivere,uno zero di troppo
Edito

naumakos 29-06-2011 10:51

Quote:

Originariamente inviato da rafpro (Messaggio 35472337)
14400 rpm? penso che ti sia sbagliato non e' una turbina :D
usa everest e vedi cosa ti dice

Forse 1440, altrimenti volerebbe via a 14400 :Prrr:

Shadow Man 29-06-2011 11:14

leggendo le indicazioni per un Q9550 la massima temperatura sarebbe 60gradi???
io in oc passo i 70 con ibt
conosco anche chi ha step migliori (c1) ma sale pure lui a 70-75...
saro io che interpreto male il valore...ma cosi e poco chiaro...

rafpro 29-06-2011 11:34

Quote:

Originariamente inviato da Shadow Man (Messaggio 35472754)
leggendo le indicazioni per un Q9550 la massima temperatura sarebbe 60gradi???
io in oc passo i 70 con ibt
conosco anche chi ha step migliori (c1) ma sale pure lui a 70-75...
saro io che interpreto male il valore...ma cosi e poco chiaro...

usa un programma tipo coretemp o everest vedi bene altrimenti pulisci il dissy e cambia pasta

rafpro 29-06-2011 11:35

Quote:

Originariamente inviato da naumakos (Messaggio 35472586)
Forse 1440, altrimenti volerebbe via a 14400 :Prrr:

appunto :D

Shadow Man 29-06-2011 13:05

Quote:

Originariamente inviato da rafpro (Messaggio 35472937)
usa un programma tipo coretemp o everest vedi bene altrimenti pulisci il dissy e cambia pasta

gi fatto, pasta artic silver5 e dissi patore corsair H50
uso tutti i programmi del caso (core temp,everest etc etc etc)

se i 60 si riferiscono alla temperatura della cpu (indicata da everest ) ok...
altrimenti 60 da core temp sono troppo pochi.

Giullare 29-06-2011 13:22

Quote:

Originariamente inviato da Giullare (Messaggio 35415291)
Scusate ragazzi posto qui perch non so pi che pesci prendere. Il problema la temperatura alta del mio i5 760 su una ecs h55i.
La temperatura costanti sui 55-56 in idle, persino tirando fuori la mainboard dal case. In full poi non ve lo dico nemmeno...80-85...
Le ho provate tutte: Cambiare dissipatore, pasta, modificare l'aereazione...ma niente!
Da bios mi segna un vcore pari a 1,092 o qualcosa del genere.
Inoltre nell'AMIBIOS non ho possibilit di abbassare il vcore ma solo di alzarlo, risulta?

Possibile che sia proprio la cpu sfifgata?
Vi prego datemi qualche parere..

help, i neeeed sooomeboddyyy! :muro:
cpu sfigatella?

rafpro 29-06-2011 15:05

Quote:

Originariamente inviato da Shadow Man (Messaggio 35473760)
gi fatto, pasta artic silver5 e dissi patore corsair H50
uso tutti i programmi del caso (core temp,everest etc etc etc)

se i 60 si riferiscono alla temperatura della cpu (indicata da everest ) ok...
altrimenti 60 da core temp sono troppo pochi.

60 con corsair h50? davvero strano

ciusky 03-07-2011 13:29

ciao a tutti , anche il sottoscritto posta qui x un problema di temp veramente troppo alte x la cpu che posseggo , tale Phenom x4 965 . intanto vi elenco quali sono gli elementi fondamentali di cui si compone il pc :

la scheda madre un ASUS M4A78T-E http://www.asus.it/Motherboards/AMD_AM3/M4A78TE/ che nn ha nessun problema di temp anzi direi pure troppo fresca ^^

il case un bel Antec Nine Hundred che ha fin troppe ventole in estrazione x i miei gusti infatti non le tengo tutte attive per quando ho notato problemi di surriscaldamento della cpu ovviamente ho fatto il test mettendo tutto attivo con scarsi risultati

questi sono i due elementi fondamentali "penso" x capire che tipo di pc utilizzo , in idle la cpu st sui 50 ma mi basta far andare qualche applicazione pesante x pochi minuti (tipo ho provato Orthos , l'emulatore del Nintendo DS il DesMumE , ho provato anche un gioco Assassin Creed) e la cpu schizza oltre le temperature max (che ho letto essere 62) utilizzo il dissi in stock che sapevo nn essere rinomato x efficenza ma io da bios ho provato a levare il Q-fan provando un test a pieno regime della ventola e nonostante i ben oltre 4200 giri (rumore tutto sommato contenuto) la cpu schizza anche a 65/70 in poko tempo , tenete conto che ha casa mia nn f neanche tanto caldo perch posseggo un poderoso condizionatore , certo durante il test coi giochi era spento ma anche tenendolo accesso le temp nn sono tanto + basse , quello che vorrei capire a questo punto se dovrei magari provare a smontargli il dissi cambiandogli la pasta termica e in tal caso quale devo comprare che nn conosco le marche varie ? poi fate conto che nn ho mai provato a smontare il dissi in stock quindi nn avendo mai avuto di queste esperienze , pensate che un nabbone possa riuscirci da solo facilmente ?
eventualmente se nn risolvo con la pasta che mi consiglierete , quale dissipatore di marca buona potrei comprare x la mia mobo ?

vorrei anche capire da esperienze altrui , x chi possiede una cpu come la mia e che l'utilizza con il dissi in stock , se veramente d'estate con la ventola a pieno regime sia mai possibile arrivare cosi facilmente oltre i 60 solo giocando pokissimi minuti :( io stento a crederlo , purtoppo il pc l'ho appena comprato usato la mia prima esperienza estiva con esso , ma il proprietario dice che in due anni mai avuto problemi di stabilit col pc pur utilizzandolo anche a livello ludico con un Ati 6950 , mah :(

grazie a tutti x l'attenzione spero di essere stato sufficentemente chiaro e di nn avervi annoiato :) aspetto le vostre risposte illuminanti , ciaoo

naumakos 03-07-2011 14:28

Prova a fare la prova del dito che tocca la base del dissi, vedi se scotta o se tiepido.Inoltre sappiamo tutti che i dissi intel standart sono dlle ciofeche, prendine uno da 30 euro se non devi fare OC pesanti e vedrai che la situazione dovrebbe cambiare


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:21.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.