Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


Giova pc 06-02-2023 20:55

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 48104232)
Batterie con cavetti, da evitare per troppi motivi, se poi a te andrebbero bene non lo so.

Con il litio da 8,4 Volt ho chiuso le sperimentazioni che portano via tempo e denaro: ho solo 6 dispositivi a 9 Volt e pure a basso consumo.

Un proposito:
Prossimamente per combattere il cambiamento climatico, butto via tutto quello che consuma energia, poi mi compro una Tesla Model S90 D (ma è un Diesel? :D ), e se avrò problemi farò uno sciopero della fame (che non inquina :mc: ), proprio come già fatto dai proprietari delle Model 3 difettose:muro: .

ho rimisurato oggi le batterie e misura 8.40v :confused:

comè possibile?

hc900 07-02-2023 07:04

Quote:

Originariamente inviato da Giova pc (Messaggio 48105638)
ho rimisurato oggi le batterie e misura 8.40v :confused:

comè possibile?

A 8,4 Volt sono cariche al massimo consentito.

Perché sei perplesso?

Giova pc 07-02-2023 10:31

Perché subito dopo a fine ricarica segnava meno, e un giorno dopo di più

hc900 07-02-2023 10:47

Quote:

Originariamente inviato da Giova pc (Messaggio 48106112)
Perché subito dopo a fine ricarica segnava meno, e un giorno dopo di più

Si scarica per autoscarica o per il chip di protezione.
Va capito se la batteria funziona bene come rendimento energetico e se dopo 1 mese di inutilizzo possa funzionare ancora, e qui 6 mesi deve farli se è ancora buona

iron84 18-02-2023 16:49

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48071374)
Quello che non ho capito con certezza è se il Victron sia alimentato solo dall'alternatore/batteria del furgone oppure quanto sei nella postazione di lavoro tu abbia a disposizione anche un allaccio al 230V. In questo caso sarebbe ovviamente tutto più semplice.

Comunque assumendo che tu non abbia la possibilità di allaccio al 230V:

non mi sembra indispensabile che tu tenga il Victron attivo considerando gli assorbimenti e i tempi di funzionamento dichiarati ultimamente. Se il Victron "ciuccia" dalla batteria del furgone, forse meglio evitare di tenerlo in funzione (salvo che tu non ritenga fattibile di tenere anche il motore acceso), per portare a zero la probabilità che se la batteria del furgone non è in perfette condizioni se la prenda a male e ti lasci a piedi. Tieni conto che a ogni ciclo di lavoro completo, usi circa il 10% della capacità nominale della batteria. Il mio sospetto, comunque è che l'assorbimento sia più elevato dei 70A dichiarati. Ovviamente tenere il motore acceso, se ritenuto possibile, può mitigare in modo sensibile il problema.
La cosa comunque che ritengo molto importante è che tu ricarichi la batteria con un caricabatterie "intelligente" una volta tornato alla base.

La tensione massima di carica della batteria dipende da come la tieni in carica. La tensione da te menzionata di 14,2V (a vuoto) non è eccessiva, SE la batteria viene disconnessa una volta carica oppure viene gestita da un caribatterie che regola poi la tensione, ultimata la carica, in modo appropriato. Viceversa sarebbe eccessiva per lasciarla sotto carica a quel valore di tensione costante per lunghi periodi e rischieresti di rovinarla.

Prima di spendere quelle cifre (con il rischio di non arrivare a nulla) cercherei prima di ottimizzare il funzionamento di quello che hai già, che probabilmente è sufficiente.

Ma quando è sottosforzo, e la batteria arriva ai voltaggi nella foto, potrebbe rovinarsi?


Geppo Smart 19-02-2023 07:06

Quote:

Originariamente inviato da iron84 (Messaggio 48118249)
Ma quando è sottosforzo, e la batteria arriva ai voltaggi nella foto, potrebbe rovinarsi?


11.7V mi sembra un buon valore di tensione quando la batteria è sotto carico. Supponendo che lo strumento si connesso direttamente sui morsetti della batteria, tieni conto che comunque a 70A bastano 14mOhm di resistenza interna/di contatto per causare una caduta di 1V.
Mi domando comunque quale valore abbia l'indicazione della capacità della batteria...... a meno che non sia uno strumento molto evoluto contenente anche un amperorametro, credo che la validità di quell'indicazione sia piuttosto scarsa.

DOC-BROWN 19-02-2023 14:06

ieri in un negozio viste delle AAA a ben 1.100 mA !!!

Geppo Smart 19-02-2023 18:33

Quote:

Originariamente inviato da DOC-BROWN (Messaggio 48118826)
ieri in un negozio viste delle AAA a ben 1.100 mA !!!

Di oggetti reclamizzati come il meglio del meglio ne trovi quanti vuoi, ma se ci tieni a non prendere "bidoni" ci andrei MOLTO cauto. Il fatto che aziende al top non abbiano in catalogo oggetti del genere credo che dovrebbe essere già sufficientemente significativo....
Tempo fa provai le Everactive Pro da 1050mA che però, a mio parere, fanno abbastanza schifo.....
https://www.hwupgrade.it/forum/showt...e#post47937155

DOC-BROWN 19-02-2023 19:13

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48119050)
Di oggetti reclamizzati come il meglio del meglio ne trovi quanti vuoi, ma se ci tieni a non prendere "bidoni" ci andrei MOLTO cauto. Il fatto che aziende al top non abbiano in catalogo oggetti del genere credo che dovrebbe essere già sufficientemente significativo....
Tempo fa provai le Everactive Pro da 1050mA che però, a mio parere, fanno abbastanza schifo.....
https://www.hwupgrade.it/forum/showt...e#post47937155


ovvio si tratti del solito FAKE cinesi :doh:

cm209 20-02-2023 08:23

Ragazzi due domande rapide:
1)Come tester per le batterie io ho preso su Amazon il dlyful. Secondo voi è affidabile??
2)A che valore di resistenza interna una batteria ricaricabile è da buttare via(io ho delle Ansmann NiMh da 2100 mA)?

DOC-BROWN 20-02-2023 09:54

Quote:

Originariamente inviato da cm209 (Messaggio 48119334)
Ragazzi due domande rapide:
1)Come tester per le batterie io ho preso su Amazon il dlyful. Secondo voi è affidabile??
2)A che valore di resistenza interna una batteria ricaricabile è da buttare via(io ho delle Ansmann NiMh da 2100 mA)?

bello sto tester ma quello con i vari vani batterie o con il display (bello quello ) ?

ora non ricordo il valore ottimale per capire la resistenza interna ....

cm209 20-02-2023 10:40

Quote:

Originariamente inviato da DOC-BROWN (Messaggio 48119449)
bello sto tester ma quello con i vari vani batterie o con il display (bello quello ) ?

ora non ricordo il valore ottimale per capire la resistenza interna ....

È quello con il display

DOC-BROWN 20-02-2023 11:04

Quote:

Originariamente inviato da cm209 (Messaggio 48119512)
È quello con il display

carino .... per le batteri mi pare ottimale sui 10 - 30 milliOhm

gia sui 50 insomma e mi sembra oltre i 100 mOhm da buttare .


PS ma okkio che NON lo misuri con quel tester , ma serve un analizzatore/caricatore di batterie ....

cm209 20-02-2023 12:37

Quote:

Originariamente inviato da DOC-BROWN (Messaggio 48119550)
carino .... per le batteri mi pare ottimale sui 10 - 30 milliOhm

gia sui 50 insomma e mi sembra oltre i 100 mOhm da buttare .


PS ma okkio che NON lo misuri con quel tester , ma serve un analizzatore/caricatore di batterie ....

Doc avresti un modello da suggerire

cm209 20-02-2023 12:55

Quote:

Originariamente inviato da DOC-BROWN (Messaggio 48119550)
carino .... per le batteri mi pare ottimale sui 10 - 30 milliOhm

gia sui 50 insomma e mi sembra oltre i 100 mOhm da buttare .


PS ma okkio che NON lo misuri con quel tester , ma serve un analizzatore/caricatore di batterie ....

Riguardo l'analizzatore/caricatore batterie che mi dici dello SKY RC MC3000?,

DOC-BROWN 20-02-2023 13:03

Quote:

Originariamente inviato da cm209 (Messaggio 48119694)
Doc avresti un modello da suggerire


certo quello nuovo che uso io .... EverActive NC3000, molto contento ! ciao

Geppo Smart 20-02-2023 13:07

Quote:

Originariamente inviato da cm209 (Messaggio 48119334)
Ragazzi due domande rapide:
1)Come tester per le batterie io ho preso su Amazon il dlyful. Secondo voi è affidabile??
2)A che valore di resistenza interna una batteria ricaricabile è da buttare via(io ho delle Ansmann NiMh da 2100 mA)?

Prendendo a modello delle Eneloop Pro AA il valore di una batteria nuova si aggira intorno ai 30-50mOhm. Per quanto riguarda quando sono da buttare, dipende molto dall'uso che ne fai. Se le utilizzi in apparecchi ad alto assorbimento il problema di avere una resistenza interna "alta" è molto limitante, in quanto oltre a limitare la massima corrente erogabile (di picco), ne riduce l'autonomia in quanto una parte dell'energia erogata viene persa (dissipata) sulla resistenza interna.
Ma, se le utilizzi in apparecchi a bassissimo assorbimento (tipo un mouse) della resistenza interna te ne puoi allegramente "sbattere".....
Esempio: ho delle Eneloop Pro usate e riusate con diversi anni sulle spalle che a fronte di una capacità ancora intorno al 90% di quella di origine, hanno una resistenza interna anche superiore a 1000mOhm (quindi > 1 Ohm). Utilizzate in apparecchi che assorbono 10mA (tipo un mouse) funzionano ancora alla grande e l'energia persa a causa della resistenza interna è trascurabile. In fatti se fai due conti, la caduta sulla resistenza interna, a quelle correnti, è pari a 10mV (10mA x 1Ohm), assolutamente trascurabile.
Le stesse batterie sarebbero inutilizzabili in un apparecchio che assorbe 0.5A.

Geppo Smart 20-02-2023 13:13

Quote:

Originariamente inviato da cm209 (Messaggio 48119714)
Riguardo l'analizzatore/caricatore batterie che mi dici dello SKY RC MC3000?,

Ti dico che personalmente, a meno che tu non ami passare il tempo a cercare di far funzionare le cose e il tuo scopo è caricare (scaricare/testare) le batterie senza troppi "sbattimenti", lascia perdere.
Abbastanza costoso e a mio parere, progettato male.
Molto meglio, per un uso quotidiano un caricabatterie più semplice e meno costoso (con cui però puoi fare praticamente tutto) tipo l'EverActive NC-3000.

Geppo Smart 20-02-2023 13:24

Quote:

Originariamente inviato da cm209 (Messaggio 48119334)
Ragazzi due domande rapide:
1)Come tester per le batterie io ho preso su Amazon il dlyful. Secondo voi è affidabile??
2)A che valore di resistenza interna una batteria ricaricabile è da buttare via(io ho delle Ansmann NiMh da 2100 mA)?

In ogni caso, la cosa migliore è rendersi conto dell'andamento della resistenza interna in funzione del numero di cicli per trarre le tue conclusioni.
Ad esempio, guarda l'andamento della resistenza interna delle Panasonic Eneloop che vengono vendute per 2100 cicli di carica:
http://aacycler.com/battery/aa/panasonic-eneloop/

DOC-BROWN 20-02-2023 13:35

Quote:

Originariamente inviato da Geppo Smart (Messaggio 48119726)
Prendendo a modello delle Eneloop Pro AA il valore di una batteria nuova si aggira intorno ai 30-50mOhm. Per quanto riguarda quando sono da buttare, dipende molto dall'uso che ne fai. Se le utilizzi in apparecchi ad alto assorbimento il problema di avere una resistenza interna "alta" è molto limitante, in quanto oltre a limitare la massima corrente erogabile (di picco), ne riduce l'autonomia in quanto una parte dell'energia erogata viene persa (dissipata) sulla resistenza interna.
Ma, se le utilizzi in apparecchi a bassissimo assorbimento (tipo un mouse) della resistenza interna te ne puoi allegramente "sbattere".....
Esempio: ho delle Eneloop Pro usate e riusate con diversi anni sulle spalle che a fronte di una capacità ancora intorno al 90% di quella di origine, hanno una resistenza interna anche superiore a 1000mOhm (quindi > 1 Ohm). Utilizzate in apparecchi che assorbono 10mA (tipo un mouse) funzionano ancora alla grande e l'energia persa a causa della resistenza interna è trascurabile. In fatti se fai due conti, la caduta sulla resistenza interna, a quelle correnti, è pari a 10mV (10mA x 1Ohm), assolutamente trascurabile.
Le stesse batterie sarebbero inutilizzabili in un apparecchio che assorbe 0.5A.


interessante l'uso ancora possibile in cos3 che assorbono poco , bene ! ;)


PS vengo dal famoso MAHA C-9000 che sembrava ai tempi il top .... invece grande delusione, cotte diverse batterie e cosa che

"grave" non fa di ricaricare batterie super scariche molto sotto al 1 volt , cosa che invece fa' perfettamente EverActive !!!


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 11:03.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.