Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Black"SLI"jack 20-05-2018 22:26

Quote:

Originariamente inviato da methis89 (Messaggio 45558406)
Eh se sui mercatini si trova poco nulla sugli aquaero un motivo c'è... Anzi 2 direi:
1 chi lo ha difficile che se ne libera
2 se qualcuno vende passa Black e ripulisce tutto XD

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

Veramente al punto 2 non li ho presi tutti io. :asd: :D
Beh dai, si insomma in tanti anni ne ho presi solo 4 usati, a4, a5lt, a5pro e a5xt. Tra l'altro l'a4 e l'a5xt completi di 1000 accessori li ho presi dallo stesso ragazzo del forum.
Ne ho visti tanti in vendita e non li ho presi :asd:

L'a6 preso nuovo.

E pensare che prima di provare l'a4, non ci avrei speso 1 euro.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Lopez92 20-05-2018 23:25

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45558332)
Con liquidi di qualità i problemi sono ridotti. Ovvio che ad ogni manutenzione è bene fare una pulizia approfondita. Soprattutto se poi si cambia colore di liquido.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Prendendo Ek cryo fuel blu e rimanendo, a ogni cambio liquido, sempre con lo stesso, e' come se mettessi il clear o si deve pulire meglio perché il liquido e' colorato?
Meglio mayhems pastel blu o ek cryo fuel blu come problemi, residui e durabilità nell'impianto tra una manutenzione e l'altra?

Gundam1973 21-05-2018 11:16

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45558508)
Veramente al punto 2 non li ho presi tutti io. :asd: :D
Beh dai, si insomma in tanti anni ne ho presi solo 4 usati, a4, a5lt, a5pro e a5xt. Tra l'altro l'a4 e l'a5xt completi di 1000 accessori li ho presi dallo stesso ragazzo del forum.
Ne ho visti tanti in vendita e non li ho presi :asd:

L'a6 preso nuovo.

E pensare che prima di provare l'a4, non ci avrei speso 1 euro.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Come dico spesso.... l'Aquaero è per sempre!:D :D

matte91snake 21-05-2018 11:27

qualcuno conosce un buon metodo per pulire i radiatori dal plasticizzante rilasciato dai tubi di precedente generazione rispetto agli attuali privi appunto di plasticizzanti?
grazie

Black"SLI"jack 21-05-2018 11:34

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 45559095)
Come dico spesso.... l'Aquaero è per sempre!:D :D

ah beh mi trovi perfettamente d'accordo. una volta provati a fondo (sfruttandone le varie capacità) non si torna indietro. costano, ma non sono semplici rheobus.

Black"SLI"jack 21-05-2018 11:35

Quote:

Originariamente inviato da matte91snake (Messaggio 45559122)
qualcuno conosce un buon metodo per pulire i radiatori dal plasticizzante rilasciato dai tubi di precedente generazione rispetto agli attuali privi appunto di plasticizzanti?
grazie

basta fare la classica pulizia con l'aceto. e togli tutto.

SL45i 21-05-2018 12:48

@Black ho notato che gli amici sopra hanno la pompa al 70% ed a differenza mia fanno 150l\h... sarà mica il rad della magicool che è un pò restrittivo?

altra domanda... ma se un rad ha calcare con il lavaggio con l'aceto torna come nuovo oppure non è piu salvabile... il mio rad quando l'ho sciacquato con l'aceto bianco dopo restituiva un colore diverso quando lo espellevo dal rad l'aceto... forse proprio azzurrignolo... probabilmente avrei dovuto fare piu sciacqui...

redeagle 21-05-2018 14:21

Quote:

Originariamente inviato da Dotto Raus (Messaggio 45559124)
A me domani arriva l'aquaero 6 lt :sofico:

Lo adorerai, ci vuole un po' per capirlo viste le millemila cose che puoi fare ma non potrai più farne a meno! :)

Black"SLI"jack 21-05-2018 15:17

Quote:

Originariamente inviato da SL45i (Messaggio 45559313)
@Black ho notato che gli amici sopra hanno la pompa al 70% ed a differenza mia fanno 150l\h... sarà mica il rad della magicool che è un pò restrittivo?

altra domanda... ma se un rad ha calcare con il lavaggio con l'aceto torna come nuovo oppure non è piu salvabile... il mio rad quando l'ho sciacquato con l'aceto bianco dopo restituiva un colore diverso quando lo espellevo dal rad l'aceto... forse proprio azzurrignolo... probabilmente avrei dovuto fare piu sciacqui...

direi che non è il rad. ok la restrittività, ma fare 50/70 l/h in meno non ci sta.
per me hai qualche strozzatura. altrimenti non me lo spiego.

per la pulizia, con l'aceto pulisci tutto. un rad è pulito, quando il colore dell'aceto non varia. ci vogliono molti passaggi per rendere veramente pulito un rad.

leoben 21-05-2018 20:56

E vabbè... Mi sono preso l'aquaero 6 lt e il sensore mps flow 400 :D
Riguardo al montaggio, può essere corretto montare il sensore di flusso direttamente sulla pompa con un normale nipplo da 1/4"?

Black"SLI"jack 21-05-2018 21:05

In genere il flow meter lo posiziono prima del rientro in vaschetta, quindi dopo rad e wb.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

leoben 21-05-2018 21:19

Anche io lo monterei in quella sequenza, fra l'uscita del rad e l'in della pompa.

Però nella scheda tecnica dello shop Aquacomputer ho trovato questo:

Quote:

Installation note:
For an accurate measurement we recommend to use a straight piece of tubing with a min. length of 5 cm before and after the sensor. The sensor itself should not be equipped with angled fittings.
Mentre su Aquatuning per quel sensore c'è la stessa scheda tecnica ma senza quell'avvertimento...

Black"SLI"jack 21-05-2018 22:00

No forse mi sono spiegato male. Lo posiziono in fondo al loop come ultima cosa prima di far rientrare nella vaschetta il liquido.

Esempio pc 2 in firma
Vaschetta, pompa 1, pompa 2, aquaero (2 wb), radiatore 1080, vga, CPU, ram, mosfet, flussimetro, vaschetta.

Non lo metterei mai attaccato diretto alla pompa. E farei come consigliato di avere un po' di tubo diritto prima e dopo il sensore.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

leoben 21-05-2018 22:08

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45560322)
No forse mi sono spiegato male. Lo posiziono in fondo al loop come ultima cosa prima di far rientrare nella vaschetta il liquido.

Ho una EK-XRES, quindi pompa sotto la vaschetta. Da lì vado al wb e poi al rad da 360.
Per integrare al meglio il flussimetro, pur inserendo un po' di tubo, posso montarlo solo prima o dopo (la miglior soluzione) il gruppo pompa/reservoir. E' giusto?

SL45i 22-05-2018 07:41

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45560322)
No forse mi sono spiegato male. Lo posiziono in fondo al loop come ultima cosa prima di far rientrare nella vaschetta il liquido.

Esempio pc 2 in firma
Vaschetta, pompa 1, pompa 2, aquaero (2 wb), radiatore 1080, vga, CPU, ram, mosfet, flussimetro, vaschetta.

Non lo metterei mai attaccato diretto alla pompa. E farei come consigliato di avere un po' di tubo diritto prima e dopo il sensore.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

eccolalà... può essere questo??? io l'ho montato direttamente alla vaschetta con un raccordo a 90°... :sofico:
prima che mi dimentico e sbaglio nuovamente montaggio... se faccio rientrare l'acqua nella vaschetta dal top (ovviamente con apposito top a 5 vie) rispetto all'in di fianco all'out potrebbe peggiorare il flusso?

Black"SLI"jack 22-05-2018 08:50

Quote:

Originariamente inviato da leoben (Messaggio 45560332)
Ho una EK-XRES, quindi pompa sotto la vaschetta. Da lì vado al wb e poi al rad da 360.
Per integrare al meglio il flussimetro, pur inserendo un po' di tubo, posso montarlo solo prima o dopo (la miglior soluzione) il gruppo pompa/reservoir. E' giusto?

ah ok, te hai vaschetta combo, quindi ti conviene mettere il flow meter prima dell'In che sarebbe poi il rientro in vaschetta del liquido.

Quote:

Originariamente inviato da SL45i (Messaggio 45560555)
eccolalà... può essere questo??? io l'ho montato direttamente alla vaschetta con un raccordo a 90°... :sofico:
prima che mi dimentico e sbaglio nuovamente montaggio... se faccio rientrare l'acqua nella vaschetta dal top (ovviamente con apposito top a 5 vie) rispetto all'in di fianco all'out potrebbe peggiorare il flusso?

a parte che sconsiglio sempre di mettere un 90° subito in uscita dalla pompa, ancor meno ha senso mettere il flussimetro subito dopo la pompa.

e qui si potrebbe aprire un dibattito, sul flowrate di un liquido in un condotto. ovvero se posizionando un flussimetro subito dopo la pompa si ha un valore uguale se posizionato a valle di tutto il loop, ovvero dopo i vari componenti.

Black"SLI"jack 22-05-2018 08:57

Quote:

Originariamente inviato da Dotto Raus (Messaggio 45560669)
Ragazzi io ho la gpu che in idle sta piú bassa (di temperatura) dell'acqua. Ha la stessa temperatura ambiente. Com'é possibile?:confused:

qualche sensore, soprattutto quello del liquido non tarato a dovere.
chi ha un aquaero con display è avvantaggiato su questo fronte in quanto a pc spento, l'unità è attiva e i sensori di temp registrano i valori. quindi tramite menù a schermo è possibile tarare i vari sensori, si assegnano dei valori + o - . cosa che faccio regolarmente.
verifico la tamb e regolo i sensori esterni dell'aquaero alla stessa temp. un liquido ricordiamoci che se non sollecitato (caldo o freddo) avrà la stessa temp della tamb.
senza aquaero diventa un problema soprattutto poter regolare i sensori se questi non lo permettono, oppure se gestiti ad esempio dalla mobo.

Black"SLI"jack 22-05-2018 09:15

tralasciando la questione display dell'aquaero, personalmente per tutte le questione di upgrade firmware o configurazioni da fare a pc spento, sfrutto un cavo usb dell'aquaero modificato ad una estremità con un connettore standard usb A, mi pare che adesso lo vendano già fatto, ma mi sono creato da solo un paio di questi cavi in 5 minuti con un saldatore e cavi da cannibalizzare.

lo collego al mio tablet 2in1 lenovo (windows 10) con porte usb e faccio tutto quanto mi serve direttamente da aquasuite e poi salvo la configurazione e poi avvio il pc.

tutti gli aquaero 5 e 6 se collegati esclusivamente con il cavo usb, sono in grado di avviarsi completamente a livello elettronico. il cavo molex 4 pin serve esclusivamente per poter alimentare i 4 canali fan. tutto il resto dell'elettronica si attiva semplicemente con i 5v dell'usb. infatti ad esempio il flowsensor mps400 (che è diverso dal flowmeter high flow come modalità di calcolo della velocità del flusso), richiede l'usb per l'alimentazione e la sua gestione, e infatti durante la taratura è richiesto di spegnere il pc per fargli calcolare il corretto valore 0. anche i vari farbwerk, poweradjust, pure le pompe d5 aquabus, si attivano a livello logico con le usb. richiedo il 12v solo ed esclusivamente per alimentare ciò che devono fare, come ventole, led, girante della pompa stessa.

Black"SLI"jack 22-05-2018 09:27

collega i sensori di temp direttamente all'aquaero, tanto hai ben 8 connettori per sensori sull'unità. e sono tutti tarabili da aquasuite.

SL45i 22-05-2018 09:55

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45560688)
ah ok, te hai vaschetta combo, quindi ti conviene mettere il flow meter prima dell'In che sarebbe poi il rientro in vaschetta del liquido.



a parte che sconsiglio sempre di mettere un 90° subito in uscita dalla pompa, ancor meno ha senso mettere il flussimetro subito dopo la pompa.

e qui si potrebbe aprire un dibattito, sul flowrate di un liquido in un condotto. ovvero se posizionando un flussimetro subito dopo la pompa si ha un valore uguale se posizionato a valle di tutto il loop, ovvero dopo i vari componenti.

no mi sono spiegato male... il flow sensor ce l'ho sull'in della pompa che a sua volta ha un raccordo a 90° ed il flow sensor collegato ad esso... :)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:12.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.