Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Monitor, Televisori e Videoproiettori (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=30)
-   -   VIDEOPROIETTORI full HD e HD ready - Risposte veloci e dettagliate! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2450301)


Abilmen 13-03-2015 00:57

Quote:

Originariamente inviato da willino (Messaggio 42249019)
Grazie :)
Non ho problemi, lo posso mettere alla distanza che più mi conviene
Diciamo che lo spettatore mediamente si troverà a tre metri fino ad un massimo di sei metri, sempre in piedi, quasi mai a sedere.
Trattandosi di una palestra l'ambiente sarà sempre ben illuminato
Penso di installarlo a soffitto, al massimo potrò scendere con due staffe di un metro. Le misure dalla parete sono:

Altezza soffitto 6 metri
Altezza specchiera 2.13 metri
Rimangono 3,87 metri dove poter piazzare il telo, di conseguenza il lato inferiore del telo partirà da un'altezza minima di 2.20 metri.

http://www.squashinn.it/images/big_pesi_09.jpg
10 ore per 6 giorni a settimana, solo emittenti televisive e qualche video musicale preso da youtube o simili.
Il budget sui 2000 o giù di li.. Grazie mille!!!!

willino

Anzitutto devo dirti che dei 5 videoproiettori che hai proposto non ne prenderei...nessuno; questo perchè:
- Il 1° ed il 3° (Nec ed Optoma) hanno una risoluzione troppo bassa (1024x768).
- Il 2° (Acer) è già meglio (wxga 1280x800) ma adatta alle presentazioni...poi la lampada in eco dura solo 3500 ore e la consumeresti in poco più di 1 anno!
- Il Sony è pure solo 1280x800 una risoluzione, come scritto, adatta al business.
- Il Viewsonic avrebbe la risoluzione giusta e full hd (1920x1080) ma la lampada in eco-mode, dura veramente pochissimo = 3.000 ore. Poi è rumoroso.

Non consideriamo i vpr laser (o laser-led) che anche se la fonte luminosa dura 20 mila ore, hanno generalmente una risoluzione non full hd ma wxga 1280x800 e vengono impiegati soprattutto nel business/educational (poi hanno ancora una qualitàpiù bassa di quelli a lampada). Passiamo quindi al proiettore che ti consiglio, vale a dire l'Optoma Dlp Eh300 Che ha una luminosità adeguata (3.500 Lumen), è full hd 1920x1080, ha una lampada che in eco-mode dura circa 6.000 ore funzionando con buona silenziosità (solo 26db), ha 2x8 watt di audio stereo, ha connettori hdmi, vga ed usb e, dulcis in fundo, ha un costo abbordabile e cioè sui 700/800 € su trova prezzi:
http://www.trovaprezzi.it/Fprezzo_vi...oma_eh300.aspx ...dati:
http://www.optoma.it/projectordetail...iness&PC=EH300
Nota...c'è anche l'Optoma Eh500 che ha 1200 lumen in più dell'Eh300, ma siccome l'installazione si può fare a piacere (scelgo vicino allo schermo diciamo 4,80 m.), è ok anche il "300"; oltretutto il "500" costa il doppio (€ 1.400) con stessa qualità.
Installazione
Non prendendo in considerazione teli ad alto contrasto tipo black diamond che costano un botto, mi limito a consigliarti questo adeo a cornice fissa di 136" (base 3 metri) con tela grigia "visione grey" adatta anche per ambienti luminosi:
http://www.schermionline.it/product_...roducts_id=365
Questo telo è alto m. 1,86 (altezza utile 1,69) che, partendo da m. 2,24, arriva ad una altezza da terra di m. 4,10 (bordo superiore) a circa m. 1,90 dal soffitto...troppo per fare una immagine base 3 metri veramente rettangolare. Questo perchè per avere un'immagine rettangolare, la lente del vpr messo a soffitto capovolto, dovrebbe essere centrata e alla stessa altezza (poco più) del margine superiore del telo. Anche con una staffa a braccio allungabile di 1 metro, rimarrebbero sempre 90 cm di spazio critico per cui il rettangolo diventerebbe un trapezio perchè si dovrebbe inclinare di un po' il vpr vs il basso; a questo punto si può correggere con il keystone (correzione trapezoidale) per forza per raddrizzare i lati e ripristinare il rettangolo. Altrimenti bisognerebbe installare il telo 90 cm più in alto, ma è già tanto partire da 2.24 da terra! Cosiglio quindi di prendere il proiettore e fare delle prove sul muro prima di installare (o prendere) il telo ed accertarsi se tutto è ok.
Ps. Avrei in mente anche una soluzione con vpr a tiro corto, con proiettore ad 1,5 metri dal muro su un supporto ad altezza m. 2.20 da terra e vpr non rovesciato e che riempirebbe da vicino il telo base 3 metri. E' fattibile il supporto?

willino 13-03-2015 17:29

Che dire, sei il numero uno!

Credevo che in un ambiente molto illuminato occorressero più di 3.500 lumen.

Posso scendere fino a 1.50mt dal soffitto, non dovrebbe essere poi così male da vedere, ma inserire un piedistallo altezza 2.20 vicino agli attrezzi non è il massimo, anche perché ogni tanto cambio la disposizione.

Poi diventa anche scomodo il cablaggio.

Eventualmente potrai installare il vpr a muro, su una mensola, frontalmente a dove andrò a video proiettare, in quel caso sarebbe possibile anche l'installazione ad un'altezza di 2.20 e vpr non rovesciato

Il problema è che da muro a muro abbiamo 10 metri

Abilmen 13-03-2015 18:02

Vabbè dai willino.....scendi con la staffa di altri 50 cm...alza un pochetto il telo ed il gioco è fatto col vpr rovesciato a m. 1,50 dal soffitto. Nel caso, per raddrizzare un poco i lati del rettangolo, se è una cosa lieve, usa pure il keystone (correzone trapezoidale)...eventuali piccoli difetti ai margini saranno pressochè irrilevanti. Col vpr a m. 4,50-4,80 distanza di proiezione 3500 lumen (usando la lamp in eco anche meno) vanno bene; chiaro che se si metteva obbligato il vpr a 6-7 metri dal telo, ti consigliavo l'Eh500...ma così non serve. Anzi ti ho messo un telo grigio (che smorza un po' la luminanza ma aumenta il contrasto) gain 0,8 adatto anche ad ambienti illuminati. Anche se come è noto, vpr e luce elevata fanno un po' a pugni (come col cinema).

willino 13-03-2015 18:24

Acquisto subito il tutto!!

Mi rimane da cercare la staffa e il decoder tv hdmi da collegare al vpr

Se uso un cavo hdmi da 15 metri avrò problemi?

Mi convine usare uno switch e fare la tratta con il cavo di rete?

Consigli? :)

Grazie per la tua professionalità e disponibilità.

willino 13-03-2015 20:15

L'impianto audio è già presente, ancora mille grazie, senza di te sarebbe stato difficile trovare il giusto prodotto!!

Buon fine serata

alix79 13-03-2015 20:20

Abilmen sapresti dirmi qualcosa in merito al Pt-at6000 ed al PT-LX270 ? grazie

Abilmen 13-03-2015 20:22

Bene willino......anzitutto ricordati che considerando un telo da 136" (3 m. di base) devi installare il vpr Optoma Eh300 con lente a minimo m. 4,80 dal telo (non di meno altrimenti non ce la fa a riempirlo)...prova ad usare la lampada in eco mode che dura di più a meno che la luminosità non cali troppo. Per la staffa la puoi prendere qui: http://www.staffeonline.it/staffe-al...i-c-28_42.html
ce ne sono di allungabili fin a m. 1,80! Nessun problema con un cavo hdmi di 15 m. ma...non di più. Il decoder prendilo HD con uscita hdmi (es. un Humax HD5500T che ha anche il cambio di risoluzione da telecomando). Lo switch prendilo di buona qualità e per il resto fai delle prove. Gli altoparlantini del vpr sono appena discreti (come in tutti i vpr che ce l'hanno); spero tu abbia un sintoamplificatore in grado di pilotare minimo 2 buone casse (puoi andare su un usato se vuoi risparmiare).
Importante: ordina per telefono il telo Adeo dall'e-shop Schermionline; ti risponderà una signora piuttosto competente e gentilissima; siccome ho visto solo ora la presenza di un nuovo telo grigio ad alto contrasto adatto per ambienti illuminati e cioè la Helios grey gain 1.3 chiedi alla signora se per un ambiente illuminato artificialmente come il tuo, è meglio questa nuova tela Helios-grey, o la "Reference grey da gain 0,8"; credo proprio che ti consiglierà la gain 1.3 Helios. Quindi e mi raccomando, chiediglielo (quando si tratta di ambienti illuminati, a meno che non si prenda un telo speciale che costa migliaia di euro, si cerca sempre il compromesso migliore...non è facile...).

Abilmen 13-03-2015 20:30

Quote:

Originariamente inviato da alix79 (Messaggio 42254684)
Abilmen sapresti dirmi qualcosa in merito al Pt-at6000 ed al PT-LX270 ? grazie

Il Pana Pt-Lx270u è un vpr per business/scuole a bassa risoluzione 1024x768; assolutamente inadatto ai tuoi usi. Del Pt-at6000 leggi i post precedenti in cui ne h parlato molto, e soprattutto leggi la recensione che ho messo di Avforums.

alix79 13-03-2015 20:36

e del PT-AT2000E ?

willino 13-03-2015 20:55

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42254688)
ho visto solo ora la presenza di un nuovo telo grigio ad alto contrasto adatto per ambienti illuminati e cioè la Helios grey gain 1.3

Da una base di 464,00 devi aggiungere 291€ per Helios grey, totale: 775€

Stavo leggendo proprio ora le descrizioni delle varie tipologie di telo.

Abilmen 13-03-2015 23:27

Quote:

Originariamente inviato da alix79 (Messaggio 42254727)
e del PT-AT2000E ?

Troppo datato ormai.

luciano68 14-03-2015 08:32

Ciao Abilmen.
Nella tua utilissima prima pagina di questo forum che per il sottoscritto, ma non solo, ha rappresentato una vera e propria lezione sul variegato mondo della videoproiezione, non è menzionato il TRUEVUE VANGO DC4 0,95" RGB-LED con EECOLOR.

Se nelle discussioni successive se ne è parlato me ne scuso anticipatamente ma tuttavia vorrei gentilmente chiederti un parere su questo particolare videoproiettore del quale mi ha colpito soprattutto il n° di ore (sopra 50000) di funzionamento più altre caratteristiche abbastanza uniche.
E, nel caso, quale potrebbe essere il valore del suo usato.

Ti ringrazio come sempre per la tua disponibilità a risponderci a tutti sempre con molta competenza.

Ciao

Luciano

Abilmen 14-03-2015 10:59

luciano68
A parte che le prime pagine del thread sono pochissimo aggiornate (dal 2012) per mancanza di tempo e quando posso cerco soprattutto di rispondere ai consigli per gli acquisti, questo Truevue Vango dark chip4 Dlp one chip senza ruota colore, è già un po' vecchiotto (5 anni credo)...è a led ed ha solo 600 Lumen. In più costa un botto (5-6000 euro per un usato). Tutti particolari che lo rendono acquisto per pochi, mentre la filosofia di questa sezione vpr ha come oggetto quello di trattare soprattutto proiettori "per tutti" che raramente superino i 3-4 mila euro. Altrimenti dovrei parlare anche dei Sim2 a 3 chip che costano un botto.

Abilmen 14-03-2015 11:21

Quote:

Originariamente inviato da willino (Messaggio 42254787)
Da una base di 464,00 devi aggiungere 291€ per Helios grey, totale: 775€ Stavo leggendo proprio ora le descrizioni delle varie tipologie di telo.

Sei cmq ancora nel budget previsto (€ 2.000); parlare per telefono di Schermionline con la signora od un tecnico sul telo grigio Helios gain 1.3, ti farà capire se il vantaggio (in ambiente illuminato con luce artificiale) vale il prezzo in più (personalmente credo di si)...cmq pensa che un Dnp "Supernova"-Blade, alla Videosell di Trezzano (MI) da 120" per ambienti living illuminati, costa 6 mila euro!!!

Abilmen 14-03-2015 12:57

VILLINO

Ti ho mandato un pvt (messaggio privato) molto importante! Leggilo con attenzione! Ciao.

Abilmen 15-03-2015 00:52

@Willino

Per trarre delle conclusioni, anche in base al pvt che ti ho inviato, puntualizzerei......
Premessa: la palestra è grande, moderatamente illuminata dalla foto, ma una foto spesso non ha fedeltà e l'ambiente potrebbe essere più luminoso...poi c'è il grande specchio che assorbe luce ed anche che l'Eh300 è incerto se ha 3800 o 3500 Lumen; per questo motivo, ritengo che tu debba seguire questa trafila:

1) Prendi su Schermionline il telo da 300cm di base (136") possibilmente Helios grey gaiin 1.3. E lo monti sopra allo specchio in punto centrale rispetto a dove metterai il proiettore (a soffitto rovesciato).

2) Prendi in un e-shop l'Eh300 (710 €) pagandolo ma riservandoti la possibilità di cambiarlo. Lo provi ponendolo a m. 4,80 (lente) dal telo). Se si vede abbastanza bene lo tieni e sei a posto...se la visone è "slavata" (non penso) passi al punto 3.

3) Cambi l'eh300 con l'eh500 (4700 lumen) sempre full hd che costa 1.400 €...pagando la differenza. Se vuoi spendere meno (circa come con l'eh300) vai pure sul modello Optoma w402 che puoi trovare, sempre su trova prezzi a circa € 770. Ha 4500 Ansi Lumen ma (ovviamente) non è full hd 1920x1080, ma Hd-ready (wxga) 1280x800 che cmq è una risoluzione molto vicina a quella dei contenuti televisivi che sono trasmessi a 576i (definizione standard) al max 1080i (interlacciato) che equivale a 720p. Il W402 ha risoluz. 800p quindi cmq più alta di qualsiasi segnale televisivo; per questola differenza con gli altri 2 full hd, sarà quasi inavvertibile. Link al prezzo del w402:
http://www.trovaprezzi.it/prezzo_vid...toma_w402.aspx

4) Distanza lente proiettore dallo schermo:
a) Con l'Eh 300 (già scritto) m. 4,80 (non ha zoom); con l'Eh500 m. 5 (zoom non al max).
b) Con il W402 lo metterai con lente a m. 4,20 dal telo (con zoom a metà corsa).
I vpr vanno provati sia a lampada piena che in eco mode (dura di più...anche molto...l'eh300 in eco fa max 7.000 ore, l'Eh500 max 4.000, il W402 max7000).

Campioni del Mondo 2006!! 15-03-2015 09:25

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42010374)
Campioni del Mondo 2006!!
La tua mi sembra una situazione piuttosto semplice da risolvere; per punti:
- Videoproiettore giusto = BenQ w1070...un best tra gli entry level = 600 € (su trova prezzi). Basso imput lag per giocare bene (24ms). Brillante e bei colori; è solo un pelo rumoroso ma l'installazione a soffitto che consiglio, aiuta. Lampada in eco mode.

- Schermo della Sopar a molla da 90" (base cm. 200) tipo di tela grigia per un miglior contrasto e quindi un nero più marcato (gain non specificato ma probabile = 0,8). Consiglio di prenderlo qui chiedendo anche telefonicamente
http://www.schermionline.it/product_...roducts_id=750

- Installazione a parete con distanza lente-telo di m. 2,75; altezza da terra della base inferiore del telo = cm 70 + 113 del telo + 10-12 cm del cassonetto = 195. Essendo il soffitto troppo in alto, dovresti mettere la mensola a circa 180 cm da terra mettendoci sopra il proiettore capovolto in modo che il retro del vpr non sia vicinissimo al muro ma a circa 20 cm.; la lente sarà ad una altezza da terra di circa 185 cm in modo tale che sia alla stessa altezza del margine superiore utilizzabile del telo (70+113 = cm 183) e che sia centrata (la lente) con la metà di tale margine alto. Fai delle prove sul muro prima di fissare il telo; cmq se c'è qualche cm di differenza userai il piccolo lens shift (no al keystone che rovina un po' l'immagine) per sistemare piccole differenze. Ciao.

Videoproiettore preso! direi dalle prime prove veramente ottimo.

Sto cercando ora di capire se è meglio uno schermo come quello che mi hai consigliato oppure proiettare sul muro. Il colore che ho adesso e azzurrino chiaro. La resa non è male, ma mi chiedo se e quali vantaggi avrei con un telo dedicato.

In più ho letto che vendono anche delle vernici adatte alla videoproiezione. Funzionano?

Preferirei il muro perchè sarei libero di cambiare la grandezza dello schermo a seconda delle necessità

Grazie

Abilmen 15-03-2015 11:08

Campioni....il telo vs il muro non trattato è nettamente meglio (più definizione, più contrasto, più fedeltà cromatica). Se invece tratti il muro con vernice, puoi ottenere una visione molto vicina al telo. Per quel BenQ w1070, ti consiglio una vernice grigia del tipo Ral 7038 che puoi o spruzzare e dare con rullo. Link tabella colori Ral: http://www.coloriral.com/
Ovviamente, prima di verniciare, se hai il muro poroso devi farlo diventare "liscio".

regster 15-03-2015 11:21

Dopo essere stato consigliato da Abilmen (nome veramente azzeccato) per un proiettore panasonic pt-at6000e che usa un modello lampada con codice et-laa410, volevo chiedere se sapete un buon sito dove prendere le lampade di ricambio a buon prezzo.

Su internet si trovano prezzi totalmente diversi! Vanno dalle 50 euro per il solo bulbo ovvero solo la lampadina ma spiegano che bisogna avere dimestichezza per la sostituzione.

Mentre 180 per una completa compatibile e oltre 300 euro per quella originale.


È vero è presto per cercare una lampada nuova ma volevo sapere quale delle diverse opzioni prendere (lampada singola/compatibile /originale) certo che oltre 300 euro sono tante veramente!

Premetto che ho una "buona" dimestichezza con le parti elettroniche, ho sostituito display telefonici e schede micro usb.

Ma smontare gli incastri che arreggono la lampada mi mette un po di paura, poi magari sarà anche una stupidaggine.

Abilmen sapresti consigliarmi su questo mio dubbio?

Grazie!

Abilmen 16-03-2015 00:45

Regster

Cambiare una lampada è una cosa alla portata di qualsiasi utente, non vedo problemi in tal senso. Su cosa prendere in genere funziona così...per i prodotti economici si va sul compatibile, mentre per quelle di vpr "importanti" come questo Pana, minimo minimo è meglio andare, se non sulla originale-completa, su quella con nodulo compatibile e lampada (bulbo) originale (€ 230 ivata).

Zappz 16-03-2015 09:46

Ragazzi mi ci metto anche io con l'ennesima domanda da niubbo per approfittare della competenza e disponibilita' di Abilmen, ma sono veramente spaesato e non vorrei fare un acquisto azzardato...

La mia situazione e' (spero) molto semplice, ho appena rifatto la camera da letto e per questioni di arredo non riesco a mettere una tv di dimensioni adeguate, percio' mi e' venuta l'idea del proiettore anche se e' un mondo che non ho mai seguito...

Vengo subito al sodo, l'ideale e' poterlo montare a soffitto e la camera e' da 4X4m, pero' c'e' il lampadario esattamente al centro. Io la utilizzerei a letto guardando sulla parete frontale, percio' una distanza di visione di circa 3.5/4m. e sono costretto a mettere un telo avvolgibile che stia un po' staccato dal muro per poter coprire uno specchio che e' spesso circa 15mm.

Lo utilizzerei sia per film che per gioco (sono piu' esigente per i giochi), ed il budget di spesa e' di circa 1000 euro per il proiettore, ma puo' essere variabile se proprio ne vale la pena.

Ringrazio anticipatamente tutti quelli che mi aiuteranno! :)

P.s. sto valutando l'optoma GT1080, com'e'?

Abilmen 16-03-2015 13:00

Zappz Alcune domande:

a) Quanto è alto il soffitto dal pavimento?
b) Di quanto scende il lampadario dal soffitto?
c) Se guadi film e giochi da letto, a che altezza da terra riesci a vedere il margine basso del telo?
d) L'Optoma GT 1080 è ottimo per giocare (20 ms imput lag) ed anche per film; è a tiro corto...per cui crea un'immagne da 100" da m. 1,09. Riesci a metterlo su un mobiletto od altro supporto a circa 60-70 cm da terra con lente esattamente a m. 1,10 da muro? (calcolo lo specchio)... Se si ok, altrimenti a soffitto bisogna bucarlo per via della staffa.
e) Riesci a mettere sempre su mobiletto basso, un vpr con lente a m. 1,60 dal muro? O il letto impedisce?

magnusll 16-03-2015 13:02

Domandina teorica: avendo a disposizione una stanza da rifare da zero e da dedicare alla proiezione, conviene pensare al proiettore appoggiato su mensola, sospeso al soffitto, o e' uguale?

Zappz 16-03-2015 13:41

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42262615)
Zappz Alcune domande:

a) Quanto è alto il soffitto dal pavimento?
b) Di quanto scende il lampadario dal soffitto?
c) Se guadi film e giochi da letto, a che altezza da terra riesci a vedere il margine basso del telo?
d) L'Optoma GT 1080 è ottimo per giocare (20 ms imput lag) ed anche per film; è a tiro corto...per cui crea un'immagne da 100" da m. 1,09. Riesci a metterlo su un mobiletto od altro supporto a circa 60-70 cm da terra con lente esattamente a m. 1,10 da muro? (calcolo lo specchio)... Se si ok, altrimenti a soffitto bisogna bucarlo per via della staffa.
e) Riesci a mettere sempre su mobiletto basso, un vpr con lente a m. 1,60 dal muro? O il letto impedisce?

Grande Abilmen, grazie per la risposta!!!

Allora, il soffitto dovrebbe essere il classico 2,7m, in ogni caso sta sera lo misuro.

Il lampadario scende circa di 0,8m, ma e' facilmente registrabile.

Dal letto ho una buona visione di tutta la parete, pero' sulla parete c'e' una cassettiera alta 0,8m che mi limita il filo basso per il telo.

Sono abbastanza costretto al montaggio a soffitto per il problema "donna", percio' tutta l'istallazione deve essere la piu' discreta possibile (l'ideale sarebbe con una staffa molto corta). Puo' creare complicazioni il montaggio a soffitto?

:)

Edit: Ho misurato il soffitto ed è 2,9m ho fatto anche una prova con il configuratore del sito optoma e potrei avere uno schermo anche da 120", ma non so quanto perde in qualita' ingrandendo molto lo schermo.

Abilmen 16-03-2015 15:08

Quote:

Originariamente inviato da magnusll (Messaggio 42262630)
Domandina teorica: avendo a disposizione una stanza da rifare da zero e da dedicare alla proiezione, conviene pensare al proiettore appoggiato su mensola, sospeso al soffitto, o e' uguale?

Dipende in parte dal budget che hai per il solo proiettore, dal tipo di proiettore e in parte anche dalle tue preferenze. Per il resto, salvo ostacoli insormontabili, si può mettere sia a soffitto che su mensola.

magnusll 16-03-2015 15:28

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42263251)
Dipende in parte dal budget che hai per il solo proiettore, dal tipo di proiettore e in parte anche dalle tue preferenze. Per il resto, salvo ostacoli insormontabili, si può mettere sia a soffitto che su mensola.

Devo ancora aspettare un po' (in procinto di acquistare casa con annessa ristrutturazione...) ma spero di riuscire a conservare almeno 2.500 / 3000 euro per proiettore + telo.

La stanza e' la classica sala hobby seminterrata, quindi soffitto a 2.5 metri (passibili di riduzione di qualche cm per eventuale controsoffittatura) e la distanza dovrebbe essere intorno ad un massimo di 4 / 4.5 metri ma ovviamente puo' essere di meno. L' arredamento interno sara' completamente nuovo quindi posso fare come voglio. L' idea e' creare proprio un ambiente fatto apposta per la proiezione, al massimo "copro" il resto del muro con delle librerie.

Utilizzo: visione blu ray. Se c'e' il 3d meglio, senno' chissenefrega. Chiaramente la qualita' di visione e' il parametro fondamentale.

Tieni conto che spendero' un botto nelle altre ristrutturazioni quindi farmi montare sia il proiettore che il telo con qualche soluzione "fatta apposta" (tipo integrarli in qualche modo nel controsoffitto e/o in un pezzo di mobile su misura) dovrebbe rivelarsi un' aggiunta di spesa trascurabile.

Zappz 16-03-2015 15:36

Domanda molto stupida... il proiettore deve per forza stare in asse perpendicolare allo schermo oppure puo' proiettare anche disassato? Cioe' posso montarlo sulla parete laterale della stanza?

Abilmen 16-03-2015 17:03

magnusll
Quindi l'acquisto non lo fai adesso ma più avanti...con 2500/3000 € potrai fare una saletta cinema di tutto rispetto con prodotti (vpr + telo) di notevole qualità.
Quando sei pronto fai un...fischio :)

Abilmen 16-03-2015 17:13

Quote:

Originariamente inviato da Zappz (Messaggio 42263407)
Domanda molto stupida... il proiettore deve per forza stare in asse perpendicolare allo schermo oppure puo' proiettare anche disassato? Cioe' posso montarlo sulla parete laterale della stanza?

Con 1.000 euro potrai prendere un vpr con buonissima qualità ma senza o poco lens shift (spostamento delle lenti) verticale e zero in orizzontale, ma non sarà un gran problema, basta centrare il tutto come si deve. Il problema è lo specchio, in quanto i teli buoni ma economici (tipo a molla) scendono radenti alla parete. Quindi dovrai comprare dal ferramenta due staffe "distanziatori" corte per fissare il casonetto del telo al muro...quelle in vendita negli e-shop di schermi, sono minimo 20 cm mentre a te' bastano 2 cm di spazio. Per il resto ti rispondo stanotte o domattina.

Zappz 16-03-2015 17:28

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42263837)
Con 1.000 euro potrai prendere un vpr con buonissima qualità ma senza o poco lens shift (spostamento delle lenti) verticale e zero in orizzontale, ma non sarà un gran problema, basta centrare il tutto come si deve. Il problema è lo specchio, in quanto i teli buoni ma economici (tipo a molla) scendono radenti alla parete. Quindi dovrai comprare dal ferramenta due staffe "distanziatori" corte per fissare il casonetto del telo al muro...quelle in vendita negli e-shop di schermi, sono minimo 20 cm mentre a te' bastano 2 cm di spazio. Per il resto ti rispondo stanotte o domattina.

Grazie sei veramente gentilissimo! :)

Cmq direi che le possibili soluzioni che ho in mente sono 2:

Il montaggio a soffitto con un vpr a tiro corto, lo potrei montare centrato allo schermo e visto che ho la cassettiera abbastanza centrata alla parete la potrei usare per appoggiare una sound bar e forse mi viene anche abbastanza comodo per cavi.

Oppure montando una mensola/libreria nella parete laterale ed usarla anche per appoggiare il vpr, in questo modo potrei tenerlo piu' lontano ed evitare l'ottica a tiro corto (e' un vantaggio?).

willino 16-03-2015 22:12

Ciao #Abilmen

Domandone, se volessi salire con le misure del telo?

Tipo un 350x197 o 400x225?

Ho visto che su schermionline sono disponibili, ma non del produttore ADEOGROUP e sulle altre cornici non c'è la tela Reference Grey o Helios Grey

mistercarbon 17-03-2015 00:28

benq1300
 
Allora,,,,sto provando da una settimana il vpr e a quanto pare ha della polvere dentro.
Noto due palline chiare con le scene scure, non mi da tanto fastidio ma mi fa inc........ tantissimo.
A qualcuno e'capitata la stessa cosa? potrebbero sparire?
Mi scocirebbe assai mandarlo in assistenza dopo avermelo goduto solo una settimana! Il vpr e' ottimo(e'il primo che ho e sono poco competente) e sto pure proiettando a parete!trattata lisciata e verniciata con ral consivliatomi da Abilmen.
Sono depresso ... cosa faccio?:muro: :muro: :muro:

Abilmen 17-03-2015 00:55

Quote:

Originariamente inviato da willino (Messaggio 42265020)
Ciao #Abilmen Domandone, se volessi salire con le misure del telo? Tipo un 350x197 o 400x225? Ho visto che su schermionline sono disponibili, ma non del produttore ADEOGROUP e sulle altre cornici non c'è la tela Reference Grey o Helios Grey

Direi che un cm 350 di base ci può anche stare, ma prima devi telefonare al tecnico di Scchermionline per la faccenda "Helios grey"...se ti dicono che è decisamente migliore per ambiente con luce artificiale, allora prendi un 300 Helios grey gain 1.3...se invece ti dicono che la differenza con una della altre tele Adeo è minima, allora puoi andare su un 350 cm, però ricordati di postarlo perchè bisogna ridisegnare le distanze di proiezione.

Campioni del Mondo 2006!! 17-03-2015 08:33

Ok allora forse meglio il telo

Altra domanda: attaccare il telo ad una mensola è un problema? Volevo nascondere un po il cassonetto e avanzarlo un po rispetto al muro. Così avevo pensato di attaccarlo al fondo di una mensola

Abilmen 17-03-2015 11:53

Campioni
I supporti inclusi nella confezione, sono per attacco a parete o soffitto. Quindi inserire il cassonetto in mensola non sono mica sicuro si possa fare. Chiedilo per telefono al tecnico di Schermionline (ammesso che lo sappia).

LucaCorra 17-03-2015 12:03

Aiuto nuova installazione
 
Ciao a tutti, avrei bisogno di consigli perchè è nata l'idea di installare un videoproiettore in sala e sono proprio a digiuno in materia.

Vorrei mettere il videoproiettore a soffitto e poi inserirlo in un cassonetto in cartongesso così da incassare anche le casse e nascondere tutti i cavi di conseguenza la mia situazione è la seguente:

altezza soffitto 2,90mt
la base del proiettore a quel punto verrebbe a circa 2,60mt

lunghezza stanza 6,20mt
dalla lente del videoproiettore alla parete verrebbe circa a 5mt vorrei appendere il telo al soffitto e quindi posso anche avvicinarlo un po' al videoproiettore

lo schienale del divano è a circa 4 mt dalla parete ma anche con questo ho un minimo di gioco

la stanza sarebbe così composta dal videoproiettore verso la parete:
porta finestra -> tavolo -> divano -> parete\telo

la stanza è abbastanza buia e l'utilizzo sarebbe prevalentemente per la proiezione di film anche blue ray e il collegamento al pc
budget pensavo\speravo sui 1000 euri.

Detto ciò attendo consigli e ringrazio in anticipo.

luciano68 17-03-2015 12:20

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42255925)
luciano68
A parte che le prime pagine del thread sono pochissimo aggiornate (dal 2012) per mancanza di tempo e quando posso cerco soprattutto di rispondere ai consigli per gli acquisti, questo Truevue Vango dark chip4 Dlp one chip senza ruota colore, è già un po' vecchiotto (5 anni credo)...è a led ed ha solo 600 Lumen. In più costa un botto (5-6000 euro per un usato). Tutti particolari che lo rendono acquisto per pochi, mentre la filosofia di questa sezione vpr ha come oggetto quello di trattare soprattutto proiettori "per tutti" che raramente superino i 3-4 mila euro. Altrimenti dovrei parlare anche dei Sim2 a 3 chip che costano un botto.

Bhe debbo dire che una volta tanto mi hai deluso. E non poco.

A parte il fatto che il mio era e rimane un complimento su quanto riportato nelle prime pagine e non un: cretino guarda di aggiornare il thread datato 2012. A parte il fatto che spesso, ancora oggi, si discute di prodotti riportati proprio in quel contesto.
A parte tutto quanto sopra, nei vari forum si cercano informazioni e/o conferme, e sottolineo conferme, e non risposte tali da rischiare da far passare la maggior parte degli utenti come dei miserabili per non dire pezzenti.
Sai, io sono un professionista che è a contatto con la gente tutti i giorni e tutti sono da me trattati con pari dignità. Senza distinguo alcuno! OK?

Nel merito e per conto degli utenti del forum: il proiettore in questione si trova anche intorno ai 3000 euro (guarda caso ricade proprio nella forbice da te mensionata...), a fronte dei 12000 euro di qualche anno fa, con solo qualche migliaia di ore di vita su circa 60000 in totale.
Le recensioni dicono che sono 600 Lumen veri e misurati che rimangono tali fino all'ultima ora di vita del vpr; dicono anche che i 1200 e passa lumen di vari vpr diventano presto la metà dopo calibrazione e poche centinaia di ore di proiezione; dicono che tale Truevue Vango etc. etc. non ha bisogno di calibrazioni periodiche come invece tocca fare alla maggir parte dei vpr e che ha un accensione e spegnimento istantanei; a parte l'estetica era solo qualche anno fa il top o uno dei top. Insomma una Ferrari che oggi si può trovare al prezzo di una utilitaria.
Si tratterebbe del vpr che generalmente si compra una sola volta nella vita visto la qualità e soprattutto le decine di migliaia di ore di vita garantite.
In parole più chiare, metterebbe a serio rischio i "consigli per gli acquisti" che tu hai mensionato tanto frettolosamente quanto scompostamente nella tua risposta.
E con questo chiudo con l'invito a depennare la mia mail dalla vostra pubblicità quotidiana.

Abilmen 17-03-2015 12:20

Quote:

Originariamente inviato da Zappz (Messaggio 42263894)
Grazie sei veramente gentilissimo! :)

Cmq direi che le possibili soluzioni che ho in mente sono 2:

Il montaggio a soffitto con un vpr a tiro corto, lo potrei montare centrato allo schermo e visto che ho la cassettiera abbastanza centrata alla parete la potrei usare per appoggiare una sound bar e forse mi viene anche abbastanza comodo per cavi.

Oppure montando una mensola/libreria nella parete laterale ed usarla anche per appoggiare il vpr, in questo modo potrei tenerlo piu' lontano ed evitare l'ottica a tiro corto (e' un vantaggio?).

Considerando il letto e la necessità di rendere il tutto non intralciante, suggerirei la soluzione a tiro corto a soffitto capovolto, ma non l'Optoma, bensì il "superiore"
BenQ W1080St che ha una qualità migliore dell'immagine (soprattutto il colori) e cmq ha pure un imput lag basso per giocare al meglio (24ms).
Come telo suggerisco questo Sopar da 100" grigio gain 0,8 che migliora il contrasto e quindi il nero......link:
http://www.schermionline.it/product_...roducts_id=751
Lo installerai a parete prendendo 2 piccoli distanziatori dal ferramenta per via dello specchio. La base inferiore la farai cadere a 90 cm da terra per via della cassettiera; essendo l'altezza del telo (100") di cm 124 + 4-5 cm della barra bassa che tiene teso il telo = circa 130 cm che sommati ai 90 fanno 220cm = altezza del margine superiore (prima del cassonetto). Il proiettore lo installerai a soffitto (capovolto) con lente centrata col margine superiore, ma ad una altezza di circa 10 cm più in alto di tale margine (offset) quindi 270-230 = a 40 cm dal soffitto; la distanza lente telo dovrà essere di circa m. 1,60 (essendo il BenQ short throw) da dove riempirai il telo agevolmente con zoom a poco più di metà corsa. Altezza del vpr (lente) dal soffitto ho scritto circa 40 cm, quindi devi prendere una staffa con braccio allungabile di circa 50 cm (stiamo nel sicuro) che puoi comprare o sempre da schermionline oppure sull'e-shop staffeonline.it; fai delle prove prima di fissare il telo.

Abilmen 17-03-2015 12:53

Luciano 68
Non so cosa ti sia successo, ma mi pare che hai scritto delle cose un po' strane con termini allusivi di stampo offensivo:
a) Cosa c'entra poi la professionalità col seguire un thread GRATIS sui proiettori non lo so proprio. Se vai a vedere nelle altre sezioni troverai un sacco di prime pagine assolutamente non aggiornate da anni e per tanti motivi anche comprensibili. Non aggiornate non significa inesatte. Significa, nel mio caso, che il nuovo e l'usato è un po' datato, e l'aggiornamento non è prioritario; l'importante, dovendo anche guarda caso lavorare, è che le info sui proiettori delle prime pagine siano cmq utlili per avere delle basi e capire bene cos'è la videoproiezione. Poi con le risposte-utenti si fa il resto e quelle si che sono importanti e bisogna sbagliare il meno possibile. Io rispondo anche alle 2 di notte perchè non posso fare altro. E come puoi leggere, il 99% degli utenti qui sono soddisfatti. Tu non lo sei...pazienza, ma le mie risposte nelle tue richieste credo proprio siano pertinenti e non errate.

b) Per il Tru-vue Vango ed i 3.000 € dell'usato lo scrivi tu, ma non riporti una traccia controllabile!!! Io invece ti metto un link di pochi mesi fa ben preciso dove tale usato proposto da un utente è DEL DOPPIO...quindi il tuo scrivere a beneficio degli utenti quale valore informatvo ha?????? Sempre ammesso che anche un solo utente sia interessato ad un TruVue Vango Dlp led da 600 lumen che già in partenza significa per es. che un 3d decente non si potrebbe mai implementare visto che necessita di una luminosità ben superiore; e non si trovano recension serie in giro tra l'altro.
http://www.avmagazine.it/forum/21-ve...5-quot-rgb-led...
c) Da quando hai fatto il 1° post, hai rifatto tantissime altre domande, ed ho risposto a tutte senza errori (credo); bel modo di ringraziare! Pazienza. Ma se c'è uno tra noi due che deve essere deluso da una risposta credo di essere semmai io. Ma pensa te.
d) Se ti piace questo vpr da 600 lumen che costa come un Sim2 da 2.000 lumen a 3DMD, compralo, che vuoi che ti dica. Io do' dei consigli mettendo la mia esperienza nel campo vpr. Ma non obbligo nessuno a comprare niente. E vedo che tutti si fidano di quello che dico...e mi basta questo.
e) La faccenda dela tua mail e pubblicità non l'ho capita, ma non è compito mio ma degli admin. Se decidi di rispondere a questo post fallo in pvt perchè polemizzare pubblicamente con un moderatore, si viene sospesi come da regolamento generale. Saluti.

Zappz 17-03-2015 16:54

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42266754)
Considerando il letto e la necessità di rendere il tutto non intralciante, suggerirei la soluzione a tiro corto a soffitto capovolto, ma non l'Optoma, bensì il "superiore"
BenQ W1080St che ha una qualità migliore dell'immagine (soprattutto il colori) e cmq ha pure un imput lag basso per giocare al meglio (24ms).
Come telo suggerisco questo Sopar da 100" grigio gain 0,8 che migliora il contrasto e quindi il nero......link:
http://www.schermionline.it/product_...roducts_id=751
Lo installerai a parete prendendo 2 piccoli distanziatori dal ferramenta per via dello specchio. La base inferiore la farai cadere a 90 cm da terra per via della cassettiera; essendo l'altezza del telo (100") di cm 124 + 4-5 cm della barra bassa che tiene teso il telo = circa 130 cm che sommati ai 90 fanno 220cm = altezza del margine superiore (prima del cassonetto). Il proiettore lo installerai a soffitto (capovolto) con lente centrata col margine superiore, ma ad una altezza di circa 10 cm più in alto di tale margine (offset) quindi 270-230 = a 40 cm dal soffitto; la distanza lente telo dovrà essere di circa m. 1,60 (essendo il BenQ short throw) da dove riempirai il telo agevolmente con zoom a poco più di metà corsa. Altezza del vpr (lente) dal soffitto ho scritto circa 40 cm, quindi devi prendere una staffa con braccio allungabile di circa 50 cm (stiamo nel sicuro) che puoi comprare o sempre da schermionline oppure sull'e-shop staffeonline.it; fai delle prove prima di fissare il telo.

Ottimo! Vada per il benQ! :) Immagino che il 1080st+ vada bene uguale, giusto?

Edit: Ho fatto un po' di misure ed a 1,6m dal telo vado a sbattere contro il lampadario con la parte posteriore del proiettore... a sto punto la condizione migliore di montaggio e forse anche la piu' discreta e' quella a lato del lampadario stesso. Guardando il configuratore del sito BenQ ho visto che potrei metterlo a 1,8m di distanza dal telo e 0,5m dal soffitto ed avere una proiezione di 110", condizione direi ideale per me.

L'unico dubbio ora e'... se metto il proiettore di fianco al lampadario, posso poi proiettare un pelo angolato da riprendere il centro della parete oppure devo per forza proiettare perpendicolare?

P.s. pensando al montaggio a fianco del lampadario potrei quasi provare a far passare i cavi nella stessa canala dei cavi del lampadario...


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:28.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.