Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Falcoblu 31-07-2019 07:57

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46330920)
Se vuoi i led rgb, l'unico è l'ek. Il watercool non li ha e l'xspc ha 2 led standard se non ricordo male.

Ricordi male, il raystorm pro è disponibile da qualche tempo anche in versione RGB, tra l'altro con un comodo controller integrato che non richiede software aggiuntivo per cambiare i colori, si fa tutto tramite un pulsante sullo stesso.

Per il resto ottimo wb anche per assemblaggio, materiali e ovviamente prestazioni...:)

mircocatta 31-07-2019 09:48

stamattina ho avuto mezz'oretta di tempo per infilare la spugna nel bay
purtroppo infilandola dal foro del raccordo qualche "pezzettino" si è staccato, ho risciacquato nuovamente il bay con acqua per vedere di "rimuoverli"

questo il risultato, casualmente ci sta a pennello! quando e se lo dovrò rimuovere, saranno caxxi :stordita:
la foto dall'alto controluce l'ho fatta per mostrare meglio la maglia "larga"
https://postimg.cc/gallery/1a5xixah0/

echos20 31-07-2019 10:55

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46330920)
Vediamo di rispondere a tutto.

-wb CPU. I migliori come prestazioni sono al momento l'ek velocity, l'heatkiller iv pro di watercool e l'xspc raystorm pro. Buoni sono anche l'alphacool xpx ultimo modello e i kryo di aquacomputer. Per il prezzo eviterei i kryo perché alla fine non portano vantaggi tali da far valere la differenza di prezzo. Ci sono altri brand come phanteks, Thermaltake, Corsair, bitspower che producono buoni prodotti. Diciamo che con i primi 3 che ti ho indicato si va sul sicuro come prestazioni. Se vuoi i led rgb, l'unico è l'ek. Il watercool non li ha e l'xspc ha 2 led standard se non ricordo male.
Per la questione top, l'acrilico è più fragile, basta evitare di stringere i raccordi in modo eccessivo. Ho wb con top in acrilico e 0 problemi.

-wb gpu. Per prima cosa bisogna vedere se la tua vga ha pcb reference o custom. Non tutti i brand producono wb compatibili con le custom. Quella che ha maggiore scelta è ek per le custom. A volte poi ci sono vga che nonostante siano reference non sono compatibili con i wb reference. Colpa di qualche condensatore o altro di forma e altezza diversa. Soprattutto gigabyte ogni tanto sforna ste perle. Presumo che il wb che hai visto sia l'aquacomputer per le rtx con backplate attivo. In questo caso, nonostante l'elevata qualità dei prodotti aquacomputer, ci sono stati problemi con il BP attivo e pure con il wb. Ho seguito il thread sul loro forum. Poi ho preso il watercool per le 2080 ti è relativo backplate watercool. Per le rtx la questione wb è stata anche un po' spinosa. Alcuni brand come ek e alphacool hanno rilasciato almeno un paio di versioni riviste e corrette. In senso prestazionale i migliori sono l'aquacomputer e il watercool.
Come detto all'inizio, cerchiamo di capire se la tua vga ha un wb compatibile. Se mi dice marca e modello esatto si guarda.

-rad. Allora 2 rad xt45 performanti quanto due ut60. Sembra strano ma è così. Gli alphacool sono molto buoni come rad. Sono tra i più usati, anche perché a basso fpi. Ci sono altre marche buone come la stessa xspc, ek (anche se ultimamente la qualità è un po' calata), thermaltake, coolgate, bitspower, aquacomputer e tante altre. In genere le differenze le vediamo se si tratta di rad a basso fpi o alto fpi e alle ventole in abbinamento. Personalmente ho sempre usato rad alphacool/phobya senza problemi. I migliori in assoluto sarebbero gli hardware labs che però costano un esagerazione e non facilmente reperibili, ma che cmq non sono esenti da difetti, come quello delle camere comunicanti. Eviterei di prendere rad dal costo esagerato per poi avere differenze veramente minime e solo in certe condizioni. Meglio prendere dei buoni rad con buone prestazioni generali in tutti i casi, anche perché poi ci sono altri fattori che possono inficiare sul risultato finale.
I distanziali in silicone non li ho mai usati. Se senti vibrare il case vuol dire che qualcosa non è ben avvitato.
Per il discorso v2 e xflow, la differenza è proprio nella forma. Nell'xflow il liquido ha solo un verso specifico. Entra da un lato ed esce dall'altro, quindi attraversa il rad in un solo senso. Nei rad v2, ma come il resto dei rad standard, su di un lato del rad abbiamo due camere di in/out. Il liquido entra in una delle due, percorre il rad in lungo passando solo in metà delle canalette, arriva nella camere di collegamento sul fondo del rad e risale per la lunghezza del rad fino all'altra camera in/out. Quindi il liquido esegue una U nel suo percorso. Non farti trarre in inganno dal tappo sul fondo del rad. Serve per lo spurgo/svuotamento. Ma non è un foro in/out. Al limite ci puoi mettere un rubinetto per svuotare ma non altro.

-tubi. I migliori sono i primochill advanced lrt. Si tra un tubo e l'altro c'è una bella differenza. Dipende anche dalla dimensione scelta. Ma ad esempio sul taglio più standard, il 13/10, è facile avere tubi che strozzano quando si eseguono le curve, perché ad esempio sono troppo morbidi. Mi è capitato in passato di usare i masterkleer che dopo un po' di tempo si sono afflosciati da soli. Con i primochill mai problemi. Peccato non siano facili da trovare. Se li vuoi trasparenti ci sono anche gli ek duraclear che sono molto simili ai primochill. Però come detto dipende anche dalla misura che vuoi adottare. Ti consiglio di non andare su misure troppo grandi. E ricordati di abbinare raccordi di interconnessione adatti per evitare curve troppo strette.

-liquido. Vai diretto di liquido premixed di marca. Sono già pronti all'uso e se di qualità non sporcano. Un leggero residuo lo lasciano ma veramente minimo, roba che con una veloce pulizia viene via subito. Non ti impelagare con la distillata e relativi additivi. Prendi come detto i premixed e via. Io pulisco i miei loop una volta l'anno/18 mesi. Ma potrei anche farlo ogni 2 anni.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Grazie per le spiegazioni, allora per quanto riguarda i wb cpu c'è l'aquacomputer kryos in nickel/acrilico che su aquatuning costa 75€, meno anche di molti ek. C'è il discorso led rgb o non led rgb, se voglio l'illuminazione sono obbligato a prendere solo certi modelli. Tu nelle tue build prendi i wb rgb o metti delle strisce led nel case? Forse mi conviene fare così... :confused:
Per la gpu è una 2080ti reference presa direttamente dal sito nvidia, l'avevo presa apposta là per avere compatibilità massima con tutti i wb possibili. Adesso allora il wb aquacomputer va bene? O da ancora problemi?
Per i radiatori mi conviene prendere i 45mm allora, visto che occupano meno spazio, quindi per avere più raffreddamento bisognerebbe aggiungerne ancora? Quindi tra x-flow e alphacool normali va in base a preferenze estetiche, se cambia poco alla fine.
I tubi quindi vado sui 13/10 o dopo sono troppo morbidi? I 19/13 sono troppo grandi? Ma sbaglio o non hanno tutti delle misure standard? Molti sono indicati come 13/10 mentre altri hanno misure direttamente in mm, come i tygon che ne hanno un casino.

Black"SLI"jack 31-07-2019 11:42

allora nelle mie build uso led aggiuntivi, o wb con led rgb già integrati. se prendi ad esempio il mio pc2 in firma, ho il wb gpu della phanteks con led rgb, mentre wb cpu, ram e mobo sono in acetal nero.
dipende poi molto dalla build che sto eseguendo.

per la gpu, se hai una reference vera, puoi prendere un qualsiasi wb per reference. per l'aquacomputer i problemi erano con il backplate attivo e il fatto che con alcune vga il wb aveva problemi di componenti non della giusta dimensione. ogni tanto do uno sguardo al forum di aquacomputer per vedere come si evolve la situazione. è un ottimo wb ma con alcune pecche che non mi sarei aspettato da aquacomputer. se puoi vai di watercool. ha i led rgb, e devo dire veramente ottimo come costruzione. l'ho preso per la mia 2080ti, devo ancora montarlo, ma considera che solo il wb sono 1,25kg di roba. è leggermente meno performante del kryo ma anche più semplice da montare dato che ha i pad termici da posizionare sulle ram e vrm a differenza del kryo che è necessario usare la pasta termica, che prestazionalmente è migliore, ma in caso di altezze leggeremente diverse il wb non tocca perfettamente e si evita di sporcare il pcb.

tra x-flow e normali non credo tu abbia capito la reale differenza. cambia il loro funzionamento.



quindi cambia anche come devi disporre il loop. gli xflow fanno comodo quando non vuoi avere tubi che attraversano l'intero case.

per i tubi come ti avevo scritto, dipende in primis dalla dimensione che si sceglie e di conseguenza dai raccordi che si vuole usare. i formati più usati sono i 13/10, 16/10 e 19/13. poi ci sono misure meno comuni come i 16/11, i 10/8, e via discorrendo. ora quali raccordi vuoi prendere? in base a quelli si sceglie quali tipo di tubo è disponibile. i 16/10 e i 19/13 essendo tubi abbastanza spessi hanno una minore tendenza a strozzarsi. i tubi invece da 13/10 se troppo morbidi si strozzano con facilità anche perché lo spessore del materiale è appena 1,5mm rispetto ai 3mm dei tagli superiore. quindi se vai di 13/10 punta a tubi di qualità come i primochill che ti ho indicato. o gli ek duraclear se vuoi quelli trasparenti (i primochill clear sembrano introvabili).
a titolo informativo ad esempio 13/10 significa 13mm di OD (diametro esterno) e 10mm di ID (diametro interno) con materiale spesso 1,5mm (OD-ID/2). vien da se che non puoi usare un tubo 13/10 su raccordi ad esempio per tubi 16/10 o 16/11, coì come un tubo 16/10 non calza su raccordi 16/11 e viceversa. il tubo deve avvolgere stretto il raccordo e la ghiera di compressione deve tenerlo fermo.

mircocatta 31-07-2019 12:36

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46330376)
puoi usare un raccordo di interconnessione a 45° tipo questo:

https://www.aquatuning.it/watercooli...-chrome?c=2432

alla fine in casa di questi raccordi ne avevo un paio :) purtroppo non risolvono la situazione, però spulciando tra i raccordi di scorta mi sono trovato due interconnessioni a 90 gradi, e ho risolto così:
https://i.postimg.cc/VvTFkwM0/263ffa...ca075f7797.jpg

è anche decente da vedere rispetto a quelli 45 gradi che non erano black nickel :) rendono anche lo smontaggio/montaggio della vga/sgancio rapido molto più comodo, essendo snodabili

echos20 31-07-2019 14:10

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46331337)
allora nelle mie build uso led aggiuntivi, o wb con led rgb già integrati. se prendi ad esempio il mio pc2 in firma, ho il wb gpu della phanteks con led rgb, mentre wb cpu, ram e mobo sono in acetal nero.
dipende poi molto dalla build che sto eseguendo.

per la gpu, se hai una reference vera, puoi prendere un qualsiasi wb per reference. per l'aquacomputer i problemi erano con il backplate attivo e il fatto che con alcune vga il wb aveva problemi di componenti non della giusta dimensione. ogni tanto do uno sguardo al forum di aquacomputer per vedere come si evolve la situazione. è un ottimo wb ma con alcune pecche che non mi sarei aspettato da aquacomputer. se puoi vai di watercool. ha i led rgb, e devo dire veramente ottimo come costruzione. l'ho preso per la mia 2080ti, devo ancora montarlo, ma considera che solo il wb sono 1,25kg di roba. è leggermente meno performante del kryo ma anche più semplice da montare dato che ha i pad termici da posizionare sulle ram e vrm a differenza del kryo che è necessario usare la pasta termica, che prestazionalmente è migliore, ma in caso di altezze leggeremente diverse il wb non tocca perfettamente e si evita di sporcare il pcb.

tra x-flow e normali non credo tu abbia capito la reale differenza. cambia il loro funzionamento.



quindi cambia anche come devi disporre il loop. gli xflow fanno comodo quando non vuoi avere tubi che attraversano l'intero case.

per i tubi come ti avevo scritto, dipende in primis dalla dimensione che si sceglie e di conseguenza dai raccordi che si vuole usare. i formati più usati sono i 13/10, 16/10 e 19/13. poi ci sono misure meno comuni come i 16/11, i 10/8, e via discorrendo. ora quali raccordi vuoi prendere? in base a quelli si sceglie quali tipo di tubo è disponibile. i 16/10 e i 19/13 essendo tubi abbastanza spessi hanno una minore tendenza a strozzarsi. i tubi invece da 13/10 se troppo morbidi si strozzano con facilità anche perché lo spessore del materiale è appena 1,5mm rispetto ai 3mm dei tagli superiore. quindi se vai di 13/10 punta a tubi di qualità come i primochill che ti ho indicato. o gli ek duraclear se vuoi quelli trasparenti (i primochill clear sembrano introvabili).
a titolo informativo ad esempio 13/10 significa 13mm di OD (diametro esterno) e 10mm di ID (diametro interno) con materiale spesso 1,5mm (OD-ID/2). vien da se che non puoi usare un tubo 13/10 su raccordi ad esempio per tubi 16/10 o 16/11, coì come un tubo 16/10 non calza su raccordi 16/11 e viceversa. il tubo deve avvolgere stretto il raccordo e la ghiera di compressione deve tenerlo fermo.

Ok, allora per il wb cpu sono indeciso tra questi modelli:
- ek velocity amd d-rgb https://www.caseking.de/en/ek-water-...waek-1599.html
oppure due non rgb (che posso prenderli anche senza top in plexi, visto che non hanno luci):
- watercool heatkiller iv pro acryl hwluxx edition https://www.aquatuning.it/watercooli...edition?c=2401
- aquacomputer cuplex kryos next am4 https://www.aquatuning.it/watercooli.../nickel?c=2401
C'è differenza di prestazioni tra questi modelli? Se il watercool o l'aquacomputer sono molto migliori dell'ek potrei prendere uno di quelli, visto che costano anche meno (e l'ek lo paghi di più per i led).

Per la gpu invece mi piace molto questo, ha l'rgb e non serve un backplate aggiuntivo ma si usa quello originale (tanto è solo per l'estetica):
- Phanteks glacier g2080ti https://www.caseking.de/en/phanteks-...html#ck_videos
E' un buon wb o ce ne sono di migliori?

Per i radiatori posso montarne uno normale e uno x-flow per facilitarmi nella gestione del loop se non cambia l'efficienza da uno all'altro. Pensavo che l'x-flow fosse un po' peggio del normale, visto che i tubi hanno un percorso lineare (invece che a u).

Black"SLI"jack 31-07-2019 14:38

il watercool e l'ek sono prestazionalmente simili. il kryos è valido nella sua versione Vario, mentre quello standard è inferiore agli altri.
a livello estetico preferisco l'ek. il watercool in plexy non mi entusiasma.

per il wb gpu, il phanteks è buono ma inferiore come prestazioni all'aquacomputer o al watercool. visto che stai guardando su caseking, puoi pensare all'EK Vector RTX RE Ti RGB - Nickel + Acryl

https://www.caseking.de/en/ek-water-...waek-1662.html

che ha anche questo i led, ma prestazionalmente migliore rispetto al primo modello di ek. per il backplate non è solo questione di estetica. sotto il backplate originale e su quello sostitutivo ci sono pad termici da posizionare sia per evitare contatti elettrici, sia per disperdere il calore attraverso la bp.

echos20 31-07-2019 16:01

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46331625)
il watercool e l'ek sono prestazionalmente simili. il kryos è valido nella sua versione Vario, mentre quello standard è inferiore agli altri.
a livello estetico preferisco l'ek. il watercool in plexy non mi entusiasma.

per il wb gpu, il phanteks è buono ma inferiore come prestazioni all'aquacomputer o al watercool. visto che stai guardando su caseking, puoi pensare all'EK Vector RTX RE Ti RGB - Nickel + Acryl

https://www.caseking.de/en/ek-water-...waek-1662.html

che ha anche questo i led, ma prestazionalmente migliore rispetto al primo modello di ek. per il backplate non è solo questione di estetica. sotto il backplate originale e su quello sostitutivo ci sono pad termici da posizionare sia per evitare contatti elettrici, sia per disperdere il calore attraverso la bp.

Ok grazie, allora per la cpu vado con l'ek velocity mentre per la gpu mi è venuto un dubbio. Se voglio mettere la scheda in verticale e dovessi prendere il wb kryographics riesco a proseguire bene col loop o mi incasino la vita perchè magari mi trovo le uscite addosso al vetro laterale del case? Dalle foto non si capisce bene, forse prendendo il backplate aggiungo anche due uscite posteriori ma non sono sicuro. :confused:
Per i radiatori vorrei prendere due alphacool 360 x-flow da 45 mm, visto che su aquatuning il modello industry è scontato (e costa meno del normale) prendo quello?

frafelix 31-07-2019 16:09

Prendi bene le misure se vuoi mettere la scheda col riser perché sul nostro case non hai tanto spazio prima di arrivare al vetro... Io ho montato la mia nella maniera classica e il wb ek della mia 1080ti è talmente alto che sbatte contro il vetro... Si riesce comunque ad avvitare, ma flette leggermente all'altezza della scheda video dato che il wb lo tiene leggermente più altro dei fori di avvitamento del case

echos20 31-07-2019 16:57

Quote:

Originariamente inviato da frafelix (Messaggio 46331752)
Prendi bene le misure se vuoi mettere la scheda col riser perché sul nostro case non hai tanto spazio prima di arrivare al vetro... Io ho montato la mia nella maniera classica e il wb ek della mia 1080ti è talmente alto che sbatte contro il vetro... Si riesce comunque ad avvitare, ma flette leggermente all'altezza della scheda video dato che il wb lo tiene leggermente più altro dei fori di avvitamento del case

L'amico indiano qui ha messo in verticale una msi 2080ti (più lunga della mia reference) col vertical gpu mount di cooler master senza problemi.
https://www.youtube.com/watch?v=oSFLw9lCXVI
Per le misure intendi vedere se coi tubi dal waterblock si tocca il vetro? Non penso, ma è difficile farsi un'idea prima di prendere i pezzi reali :confused:

mattxx88 31-07-2019 17:00

Quote:

Originariamente inviato da echos20 (Messaggio 46331798)
L'amico indiano qui ha messo in verticale una msi 2080ti (più lunga della mia reference) col vertical gpu mount di cooler master senza problemi.
https://www.youtube.com/watch?v=oSFLw9lCXVI
Per le misure intendi vedere se coi tubi dal waterblock si tocca il vetro? Non penso, ma è difficile farsi un'idea prima di prendere i pezzi reali :confused:

ho sia quella gpu che quel vertical mount, lo piega sensibilmente la Trio :asd:

Black"SLI"jack 31-07-2019 17:08

Quote:

Originariamente inviato da echos20 (Messaggio 46331736)
Ok grazie, allora per la cpu vado con l'ek velocity mentre per la gpu mi è venuto un dubbio. Se voglio mettere la scheda in verticale e dovessi prendere il wb kryographics riesco a proseguire bene col loop o mi incasino la vita perchè magari mi trovo le uscite addosso al vetro laterale del case? Dalle foto non si capisce bene, forse prendendo il backplate aggiungo anche due uscite posteriori ma non sono sicuro. :confused:
Per i radiatori vorrei prendere due alphacool 360 x-flow da 45 mm, visto che su aquatuning il modello industry è scontato (e costa meno del normale) prendo quello?

per la scheda in verticale, il problema è lo spazio. ora il tuo case (Lian-Li pc011, giusto?) vedo dalle immagini che posiziona la scheda molto a ridosso della mainboard. quindi in teoria per i raccordi non ci dovrebbero essere problemi. se vuoi montare la scheda in verticale devi anche usare un cavo riser. in tal cso ti consiglio di prendere quello originale lian li per il tuo case. evita i riser che trovi su amazon a 20 euro. sono terribili. sul mio p5 ho messo un cavo Lian-Li invece del Thermaltake e fino ad adesso 0 problemi sia con una 1070 che una 1080. sul view 91 invece ho preso quello Thermaltake premium.
tutti i wb vga fullcover, prevedono 4 fori di in/out sul terminale. il backplate non introduce assolutamente nessun foro.

semmai il problema sono i rad xflow. che sono più lunghi dei rad normali in genere e quindi potresti non avere spazio per alloggiarli. il modello industry attenzione perché potrebbero essere molto più restrittivi di quelli normali.

ti do un consiglio, perché vedo che in genere hai un po' di confusione su alcuni aspetti, dovuta sia ad inesperienza che alla scimmia per fare l'impianto. per prima cosa prendi tutte le misure interne del case. cerca di capire con attenzione quali sono gli spazi a disposizione e se vuoi farti una idea precisa usa delle sagome di carta/cartone della giusta dimensione per occupare lo spazio

frafelix 31-07-2019 19:04

Nel mio il riser era insieme al case, ma io ho la versione rog, non so se sulle altre viene dato con il pacchetto di viteria

@ echos20, ecco un'immagine che avevo postato tempo fa mentre tiravo su l'impianto, tanto per farti un'idea degli ingombri...
I due rad sono gli stessi che dovresti montare anche tu alphacool xt45 360


echos20 01-08-2019 10:19

Quote:

Originariamente inviato da frafelix (Messaggio 46331936)
Nel mio il riser era insieme al case, ma io ho la versione rog, non so se sulle altre viene dato con il pacchetto di viteria

@ echos20, ecco un'immagine che avevo postato tempo fa mentre tiravo su l'impianto, tanto per farti un'idea degli ingombri...
I due rad sono gli stessi che dovresti montare anche tu alphacool xt45 360


Il tuo case però è un lian li non dynamic, il mio è più largo. Ho circa 5 cm di spazio tra le griglie per le uscite pci e il vetro.
https://i.postimg.cc/brScBh1r/20190801-111359.jpg
Dici che ci possono stare i due rad se li metto uno sopra e l'altro a lato?
Io per il riser devo prenderlo a parte, non me l'hanno dato col case.

echos20 01-08-2019 10:44

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46331806)
per la scheda in verticale, il problema è lo spazio. ora il tuo case (Lian-Li pc011, giusto?) vedo dalle immagini che posiziona la scheda molto a ridosso della mainboard. quindi in teoria per i raccordi non ci dovrebbero essere problemi. se vuoi montare la scheda in verticale devi anche usare un cavo riser. in tal cso ti consiglio di prendere quello originale lian li per il tuo case. evita i riser che trovi su amazon a 20 euro. sono terribili. sul mio p5 ho messo un cavo Lian-Li invece del Thermaltake e fino ad adesso 0 problemi sia con una 1070 che una 1080. sul view 91 invece ho preso quello Thermaltake premium.
tutti i wb vga fullcover, prevedono 4 fori di in/out sul terminale. il backplate non introduce assolutamente nessun foro.

semmai il problema sono i rad xflow. che sono più lunghi dei rad normali in genere e quindi potresti non avere spazio per alloggiarli. il modello industry attenzione perché potrebbero essere molto più restrittivi di quelli normali.

ti do un consiglio, perché vedo che in genere hai un po' di confusione su alcuni aspetti, dovuta sia ad inesperienza che alla scimmia per fare l'impianto. per prima cosa prendi tutte le misure interne del case. cerca di capire con attenzione quali sono gli spazi a disposizione e se vuoi farti una idea precisa usa delle sagome di carta/cartone della giusta dimensione per occupare lo spazio

Allora per i rad ho deciso di prendere i due alphacool normali v2, perchè gli x-flow non credo proprio che ci stiano. Quelli normali ci stanno, non sono sicuro al 100% che si trovino perfettamente con i fori predisposti per le ventole (dove avviterò il rad) ma al massimo do una limatina alle griglie del case.
Per il discorso gpu in verticale, userò il supporto di cooler master chè è compatibile col lian li perchè quello originale, oltre a costare di più, bisogna anche avvitarlo al fondo del case, e io sul fondo voglio lasciare due ventole in intake per portare dentro un po' di aria fresca.
Allora, per il discorso collegamento con aquaero dei sensori sono questi i pezzi che mi servono:
- flussimetro (quale mi serve tra questi? :confused:)
https://www.aquatuning.it/watercooli...sb-g1/4?c=2536

https://www.aquatuning.it/watercooli...radjust?c=2536

https://www.aquatuning.it/watercooli...00-g1/4?c=2536
Quest'ultimo c'è in tre versioni, a seconda di quanti l/h.
Come li collego all'aquaero? E devo collegarli facendoci passare attraverso il liquido con due connettori g 1/4?

- sensori temperatura
https://www.aquatuning.it/watercooli...ad-g1/4?c=2542
Questo posso avvitarlo a un rad o wb e poi continuo col mio loop, giusto? Questo lo collego direttamente all'aquaero con i due pin, dove ci sono gli 8 ingressi per i sensori di temperatura, dico bene?

- relè e cavo atx
https://www.aquatuning.it/aircooling...-break?c=12163
Questo posso collegarlo alla presa atx partendo dall'alimentatore, non dalla scheda madre giusto? Perchè sennò mi sembra di tornare ai pc degli anni 90, con tutti i cavi colorati :D

https://www.aquatuning.it/aircooling...-and-6?c=12163
Questo come e dove lo collego? :confused:

Dovrebbe essere tutto quello che mi serve per l'aquaero giusto? Poi ho visto che c'è un altro componente che si chiama aquabus, non ho capito a cosa serve però.

Per quanto riguarda i liquidi di riempimento questo è buono?
http://www.drako.it/drako_catalog/pr...ducts_id=21972
Ma quanto costano però! :eekk:
A spanne sai quanto me ne servirà? Non credo che un litro mi basti, forse due?

Black"SLI"jack 01-08-2019 11:04

per il flussimetro prendi il semplice high flow, questo

https://www.aquatuning.it/watercooli...radjust?c=2536

ricordati di prendere il cavetto apposito:

https://www.aquatuning.it/watercooli...er-cable-3-pin

ovviamente ti servono due raccordi da porre alle estremità con cui farci passare il liquido. gli mps non sono sensori di flusso ma sensori di pressione. sono più precisi ma devono essere calibrati. la versione high flow aquabus sinceramente la vedo più utile se non hai l'aquaero.

i sensori di temp vanno bene quelle che hai indicato, oppure i phobya simili. prendi quelli che costano meno.

per i cavo atx, in passato io ho sempre trovato solo quello come da immagine sul sito. ma ad altri sono arrivati in tempi recenti quelli tutti sleevati. oramai io me lo creo da solo il cavo atx, anche perché ho prolunghe create a mano da me e sleevate allo stesso modo. il relay invece va direttamente sull'aquaero a cui devi collegare il cavo verde del cavo atx tagliandolo a misura. in base poi se hai un a5 o un a6 i due lembi del cavo verde li devi avvitare nel relay in posizione diversa. è tutto scritto nel manuale. così come il flussimetro lo puoi collegare alla porta flow dell'aquaero o alla porta aquabus low dello stesso.

venendo al termine aquabus. non è un prodotto, ma un bus di collegamento per le periferiche aquacomputer per l'interconnessione ad un aquaero. serve principalmente per far si che l'unità gestisca e comandi direttamente tutti i componenti compatibili aquabus, evitando la gestione separata di tutto.

mi spiego meglio e ti faccio un esempio pratico. sul pc1 che sto ultimando ho come componenti aquacomputer il seguente materiale. 1 aquaero 6 pro, 1 aquaero 6 lt, 2 farbwerk (gestione led), un flussimetro, 2 pompe d5 aquabus. di base se gestissi tutto come separato avrei bisogno di ben 6 connettori usb, quindi 1 per componente (tranne il flussimetro high flow che funziona con il suo cavetto diretto su aquaero), ed avrò ben 6 sezioni separata su aquasuite. invece sfrutto l'aquabus, che mi permette di avere un solo cavo usb verso la mobo, tutto il resto è collegato tramite tale bus (cavetti 4pin stile ventole da collegare in cascata) all'aquaero 6 pro. il 6lt sarà in modalità slave quindi mi permette di avere 4 canali fan in più e 8 sensori temp in più e basta. lato aquasuite, invece il tutto sarà praticamente solo sotto una sezione, quella dell'a6pro, e quindi potrò crearmi configurazioni specifiche come se fosse una sola unità singola. ovviamente le alimentazioni dei singoli componenti restano separate.

il liquido che hai indicato è di tipo pastel (mayhems) o solid (ek), che di base non sono trasparenti. il bianco ad esempio sembra latte. mentre i premixed in genere sono trasparenti o semi trasparenti. per il costo è in linea.
in genere consiglio sempre di prendere almeno un paio di litri. dovbrebbe bastarne un solo litro, ma meglio non rischiare.

echos20 01-08-2019 12:50

Visto che l'mps costa più o meno come il vecchio high flow ed è più preciso non mi conviene prendere quello? Ho letto che integra anche un sensore di temperatura dentro, quindi potrei risparmiarmi un sensore nel loop e prenderne solo 1. Quale versione dovrei prendere per la mia build? Quella intermedia da 200 l/h?
Per quanto riguarda fittings e tubi ho deciso di prendere i 19/13mm visto che i raccordi alphacool hf sono scontati su aquatuning (e c'è pure un bundle da 6). Ho trovato anche il tubo primochill su drako. Visto che non so quante curve mi serviranno ed è difficile immaginarsi l'impianto fatto, direi di prendere prima i wb e radiatori e poi quando li ho in mano verificare come posizionarli e poi prendere i raccordi con un'altra spedizione. Faccio bene o sbaglio?

Black"SLI"jack 01-08-2019 14:08

Per il mps vai con quello da 400l/h gli altri non hanno senso.
Deve essere calibrato adeguatamente quindi diventa più difficile da gestire, mentre l'high flow è più semplice. Lo colleghi e imposti da aquasuite 158 impulsi. È si meno preciso ma di poco. Principalmente serve per monitorare il comportamento dell'impianto.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

echos20 01-08-2019 14:11

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46332969)
Per il mps vai con quello da 400l/h gli altri non hanno senso.
Deve essere calibrato adeguatamente quindi diventa più difficile da gestire, mentre l'high flow è più semplice. Lo colleghi e imposti da aquasuite 158 impulsi. È si meno preciso ma di poco. Principalmente serve per monitorare il comportamento dell'impianto.

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

E' difficile da calibrare l'mps? Ci sono delle guide per farlo? Se è troppo complicato mi prendo l'altro. Tu nel tuo ultimo impianto ti sei preso l'high flow o l'mps?

Black"SLI"jack 01-08-2019 14:57

c'è la procudera sul manuale dell'aquaero o del mps stesso. io uso sempre gli high flow. lo scarto nella lettura è minimo e sinceramente evito sbattimenti. in pochi istanti è pronto.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 20:58.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.