Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


1enry1 29-01-2015 13:21

scusate OT ma mi pare di ricordare che qui c'e qualcuno che se ne intende di modekkismo....


recuperato da un gruppo di continuita' una batteria interna credo al piombo gel ,alcuni deubbi:


1) YASUA mi pare buona marca o sbaglio?

2) NPW36-12 36W cioe' quanti Ampere e' ?

3) come la carico per non rovinarla, credo solita lampadina in serie da auto ma a che tensione 13,8 volt i 14,4 v o ?

:)

MrDuch 30-01-2015 13:53

Quote:

Originariamente inviato da gilus96 (Messaggio 42005050)
Veramente le imideon 9V le trovi a circa 9€cad+ss


Inviato dalla mela usando tappatà

non mi risulta:rolleyes:

gilus96 30-01-2015 15:56

Quote:

Originariamente inviato da MrDuch (Messaggio 42084167)
non mi risulta:rolleyes:


Su nkon costano 8,55 euro+iva(al netto della spedizione ovviamente)


Inviato dalla mela usando tappatà

baila 01-02-2015 15:58

Mi consigliate le AmazonBasics precaricate, 1000 cicli (tipico 2000 mAh/minimo 1900 mAh) o le Sanyo eneloop ricaricabile fino a 1800 volte?
Come caricatore vado di Technoline BC 700?
Grazie

Joystick 01-02-2015 19:16

Che utilizzo devi farne delle batterie?

se utilizzai fotocamere o modelli radiocomandati o un qualsiasi utilizzo battery drain prendi le Eneloop che sono il meglio che esista in fatto di stilo Ni-Mh ibride. Per telecomando, mouse, utilizzi più modesti in genere, prendi quello che ti pare, purché Ni-Mh ibride. Vanno benissimo quindi Amazon, Tronic e anche le Ikea Ladda. Come caricabatterie il Powerex Maha C-9000 è leader indiscusso della categoria.

baila 01-02-2015 19:45

Quote:

Originariamente inviato da Joystick (Messaggio 42090572)
Che utilizzo devi farne delle batterie?

se utilizzai fotocamere o modelli radiocomandati o un qualsiasi utilizzo battery drain prendi le Eneloop che sono il meglio che esista in fatto di stilo Ni-Mh ibride. Per telecomando, mouse, utilizzi più modesti in genere, prendi quello che ti pare, purché Ni-Mh ibride. Vanno benissimo quindi Amazon, Tronic e anche le Ikea Ladda. Come caricabatterie il Powerex Maha C-9000 è leader indiscusso della categoria.

Perfetto grazie,prese le eneloop anche se non ho gran necessità di uso intenso ma sono curioso di provarle e preso pure Maha C-9000 per (spero) non avere più problemi con le ricaricabili :read:
Quanto tempo ci vuole mediamente per ricevere il tutto da nkon.nl?

gilus96 01-02-2015 21:06

Quote:

Originariamente inviato da baila (Messaggio 42090673)
Perfetto grazie,prese le eneloop anche se non ho gran necessità di uso intenso ma sono curioso di provarle e preso pure Maha C-9000 per (spero) non avere più problemi con le ricaricabili :read:
Quanto tempo ci vuole mediamente per ricevere il tutto da nkon.nl?


Ottima scelta,vedrai che quel caricabatterie ti darà tante soddisfazioni :).Dovresti ricevere il pacco in circa 4 giorni lavorativi


Inviato dalla mela usando tappatà

bacillo2006 02-02-2015 15:35

Batterie cinesi
 
Al riguardo delle sottostanti batterie :



vendute per una capacità di 3000 MaH dopo due break-in con il MH C9000, la capacità risultante è stata per tutte 4 le batterie meno di 200.
Si le ho pagate davvero poco, ma ora in teoria mi costa lo smaltimento.
C'è qualche batteria cinese che vale la pena di comprare? Qualcuno ha provato?

hc900 02-02-2015 16:41

Vedi qui
http://lygte-info.dk/review/batterie...Test%20UK.html

il tizio aggiorna spesso le batterie.
:)

Joystick 03-02-2015 11:19

L'equivalente delle Eneloop per le litio? :)
mAh massimi 3400?

hc900 03-02-2015 11:42

Quote:

Originariamente inviato da Joystick (Messaggio 42097183)
L'equivalente delle Eneloop per le litio? :)
mAh massimi 3400?

A momento siamo su questi livelli energetici, poi di prodotti che dichiarano 4500mAh fino a 6000mAh ne trovi tanti, ma rimangono sui 2000mAh effettivi.

Joystick 03-02-2015 11:46

Una stilo al litio ricaricabile dovrebbe dare più energia di una Ni-Mh. Quindi perchè solo 2000 effettivi?

hc900 03-02-2015 14:02

Una batteria al litio di quelle standard (18650) che trovi sui PC portatili ha una tensione nominale sui 3,6 Volt ed arriva sui 3400mAh.

La stessa chimica al litio con un fattore forma simile alle batterie stilo (AA) si chiama 14500:
ha sempre 3,6 volt nominali e meno di 1000mAh.
Moltiplicando Volt per Ampere, la potenza erogata si avvicina ai 4Wh.

Joystick 03-02-2015 15:50

Nemmeno sapevo dell'esistenza delle 14500 :P
In effetti guardavo le 18650 che dovrebbero essere le più comuni (batterie notebook, powerbank, ecc.). Tra le tante ho visto che esistono anche le Keeppower 3600mAh (anche se poi fanno un pelo meglio delle 3200 e si attesta sempre intorno ai 3300).

Mi chiedevo se un powerbank da almeno 10.000mAh conviene comprarlo bello e pronto o realizzarselo da soli con batterie di discreta qualità.

hc900 03-02-2015 17:14

Quote:

Originariamente inviato da Joystick (Messaggio 42098675)
Mi chiedevo se un powerbank da almeno 10.000mAh conviene comprarlo bello e pronto o realizzarselo da soli con batterie di discreta qualità.

Merita trovarlo con garanzia ad un prezzo decente, tenendolo solo se funziona bene, altrimenti fare un reso.

Il rendimento energetico è davvero ridotto, poi a ricaricare le batterie ...

L'altro problema è che mica sempre riescono ad attivare la ricarica rapida a 2 Ampere perché non portano la tensione di uscita da 5 Volt a 5,5 Volt circa (per non parlare dei nuovi sistemi che portano la tensione sulla spina micro USB a tensioni pazzesche)

Joystick 03-02-2015 18:58

Difficile comprarlo senza sapere cosa c'è dentro e difficile testarlo per bene entro i termini del diritto di recesso. Per quanto riguarda la garanzia, puoi avvalertene per prodotto non funzionante. Molto più difficile invece ottenere una sostituzione avanzando motivazioni tipo non carica bene o non carica quanto promesso

Certo, dovrebbe garantire i 2A in uscita o meglio ancora 2x2A :)

La tensione degli attuali caricabatteria performanti vedo che si attesta sui 5.1v e ne ho diversi, con corrente in uscita fino a 2.4A. Cosa intendi per le tensioni pazzesche?

gilus96 03-02-2015 19:02

Io ho recentemente preso una powerbank pny da 7800mAh(1x2,4A+1x1A).Devo dire che sono abbastanza soddisfatto ed avendo 3 celle 18650 in futuro potró sostituirle :) .Rispettata la fast charge(il mio padfone 2 assorbe 1,7A dalla pny)


Inviato dalla mela usando tappatà

hc900 03-02-2015 20:24

Quote:

Originariamente inviato da Joystick (Messaggio 42099516)
Difficile comprarlo senza sapere cosa c'è dentro e difficile testarlo per bene entro i termini del diritto di recesso. Per quanto riguarda la garanzia, puoi avvalertene per prodotto non funzionante. Molto più difficile invece ottenere una sostituzione avanzando motivazioni tipo non carica bene o non carica quanto promesso

Certo, dovrebbe garantire i 2A in uscita o meglio ancora 2x2A :)

La tensione degli attuali caricabatteria performanti vedo che si attesta sui 5.1v e ne ho diversi, con corrente in uscita fino a 2.4A. Cosa intendi per le tensioni pazzesche?

Ci sono venditori che offrono il servizio soddisfatti o rimborsati, sono pochi.

I caricatori degli ultimi 2 anni sono ben oltre i 5,1Volt, siamo a 5,5Volt durante la carica iniziale, e solo se usi il cavo originale con i fili più grossi.

Le tensioni pazzesche sono i 9Volt del Note4 e prossimamente si va verso i 12Volt sul connettore Micro USB.

Esistono articoli e forum su queste tecnologie, meglio ancora: esistono dei tester USB per controllare la dinamica attuata da questi caricatori.

Joystick 03-02-2015 23:10

Già, ma non è immediata la cosa. Secondo me non è una strada percorribile quella di "provi, se non ti piace te lo fai cambiare".

Ho i tester USB di cui parli. Questo qui è uno dei miei caricatori. Come vedi 5.15v senza carico, un pelo meno sotto carico. Il cavo che vedi utilizzato è un 21 AWG (superiore al 24) con diametro dichiarato di 0.72mm




I caricatori che posseggo sono questi qui e su nessuno rilevo tensioni elevate. In particolare il terzo è da 50W.




Una piccola considerazione per quanto riguarda il tester USB KCX-017 che ho visto è stato recensito da lygte. Dai suoi test sembra andare bene, mentre dalle mie prove di utilizzo correnti vicino ai 2A non le ho mai viste. Mi spiego meglio: utilizzando il tester ottengo ad esempio 1.3A max. Se collego il caricabatterie diretto senza tester, vedo 1.8/1.9A. Eppure Lygte ha fatto prove e rilievi anche con correnti di 3A. Questa cosa non me la spiego.


hc900 04-02-2015 06:32

Il fatto che sai di cosa si parla ti mette in vantaggio, molto.

Di quei misuratori ne ho provati 3 tipi differenti, di quello come il tuo (quasi il migliore per completezza) ne ho 2, entrambi danno i numeri, letteralmente e praticamente.

Esiste un errore di misurazione che verifichi facilmente con un DMM a 4 cifre, errore in Volt ed errore in Ampere.

Infine sui complementi ti consiglio:
1] La doppia resistenza di carico USB da 1 e 2 Ampere
2] Cavi USB corti e grossi
3] Un alimentatore tipo Samsung USB da 2 Ampere reali, che sotto ricarica eleva la tensione in uscita fino a far arrivare sul misuratore 5,5Volt, quindi almeno 5 Volt effettivi sul SmarPhone

Nessun alimentatore/caricatore esterno USB può fare quello che fa uno originale Samsung, meno che meno far arrivare 9 Volt sul telefono (la novità del 2014 che prima o poi verrà implementata sui cloni)

Complimenti per la tua perizia.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 03:03.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.