Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


gamingfolle 11-01-2016 18:17

Quote:

Originariamente inviato da lucas72 (Messaggio 43263107)
Scusa mi sfugge qualcosa.
Io come dicevo ho scaricato l'iso e fatto un'istallazione pulita, con formattazione e il resto. Durante la procedura, quasi all'inizio mi ha chiesto la chiave e io non ho fatto altro che inserire la vecchia chiave di windows 7 stampata sul retro del netbook. Windows 10 risulta perfettamente attivato adesso. Ma se volessi riformattare tra un anno diciamo mi verrà ancora riconosciuta o devo fare una copia del sistema com'è ora. Di quale tool parli, utile per fare un disco di W10 una volta passato il mese? Non mi è chiara la faccenda. Grazie

si certo ormai ti resta la key a vita...

gamingfolle 11-01-2016 18:20

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 43263363)
No, non è cosi :)

Puoi tornare al SO precedente anche dopo i 30 gg, quando vuoi, anche dopo 4 mesi 9 mesi o .....

I 30 gg servono solo per fare il downgrade al SO precedente, direttamente da W10, da Impostazioni/Ripristino .

Un utente può reinstallare W7 o W8.1 anche dopo i 30 gg, da dvd originale, da backup immagine, da partizione di ripristino nascosta, da iso per esempio W8.1 si può scaricare dalla Microsoft e poi viene messo il product-key originale .

Per l' installazione di product-key mai attivati, di W7 o di W8.1, prima devono essere attivati almeno una volta e poi si può fare l' upgrade (o installare tramite installazione pulita) W10 .

Se il product-key Retail in questo caso, di W7 o di W8.1, è stato attivato in un pc e viene installato W10 in un altro pc, non so se usando lo stesso product-key di W7 o di W8.1 già attivato nel primo pc (che deve essere tolto il SO installato nel primo pc chiaramente), digitandolo venga riconosciuto e attivato anche in altro pc, ossia in un pc diverso rispetto al primo, dove è stato già attivato il product-key di W7 o di W8.1

Perchè cambia la configurazione hardware dei due pc, poi.....

grazie della correzione non lo sapevo. per quanto riguarda la key retail si puoi farlo in qualsiasi pc e metterla successivamente dove ti pare. fino a un mese fa circa invece veniva legata al ID della scheda madre, fortunatamente hanno cambiato la cosa...

tallines 11-01-2016 18:27

Quote:

Originariamente inviato da gamingfolle (Messaggio 43263404)
grazie della correzione non lo sapevo. per quanto riguarda la key retail si puoi farlo in qualsiasi pc e metterla successivamente dove ti pare. fino a un mese fa circa invece veniva legata al ID della scheda madre, fortunatamente hanno cambiato la cosa...

Quindi tu dici che una volta attivato W7 o W8.1 Retail su un pc, puoi installare W10 su un altro pc che non ha mai avuto un SO (facciamo un esempio) o che ha anche avuto un altro SO, e si può usare subito il product-key di W7 o di W8.1 già attivato (nel precedente pc) e W10 viene attivato senza che occorra attivare prima W7 o W8.1 nel nuovo pc .

fukka75 11-01-2016 18:38

Quote:

Originariamente inviato da gamingfolle (Messaggio 43263404)
grazie della correzione non lo sapevo. per quanto riguarda la key retail si puoi farlo in qualsiasi pc e metterla successivamente dove ti pare. fino a un mese fa circa invece veniva legata al ID della scheda madre, fortunatamente hanno cambiato la cosa...

Invece è proprio questo il dubbio che abbiamo tutti: su un PC su cui si è già attivato Win7/8, si potrà cleaninstallare Win10 attivandolo col codice di Win7/8 senza bisogno di eseguire l'aggiornamento da Win7/8 (che invece era obbligatorio prima del 12/11, che lo si facesse tramite MCT, iso o WU); non sappiamo invece se l'attivazione di Win10 con il seriale di Win7/8 (seriale ovviamente già usato in precedenza su un altro PC, questo è imprescindibile, il seriale di Win7/8 deve essere già stato usato) sia possibile su un PC "vergine", cioè che non ha mai avuto un windows attivato (cioè se il concetto di ID hardware sia rimasto "valido"): personalmente propendo per il no

devAngnew 11-01-2016 18:41

Quote:

Originariamente inviato da Macco26 (Messaggio 43262032)
Facci sapere che ti dicono, grazie.

Anche se credo che MS ti dirà una mezza verità e non andrà oltre, ovvero che dovrai installare Win7 sopra il device PRIMA, almeno una volta.

Qualcun altro dice che invece basti attivare la chiave ALTROVE (al limite su quel device, ma non per forza). In tal caso ti basterebbe prendere un mulettaccio (o una VM?), attivarci Win7. Poi lo formatti. Apri Win10, gli inserisci il seriale e lui -TAC!- si attiva. :rolleyes:

Comunque se davvero fosse necessario installare Win7 su QUEL DEVICE ebasta, se avessi già fatto troppe personalizzazioni a Win10 potresti farti un'immagine di sistema. Pialli con Win7 sul medesimo. Poi ripristini l'immagine di Win10 non attivata e chiedi l'attivazione. Dovrebbe andare (ora che i server MS sentono che quella chiave ha transitato sul device)

Provato ad installare win 7pro su VM attivato ma win 10 non si attiva mi dà sempre lo stesso errore il codice prodotto non può attivare questo prodotto 0xc004f210 :muro:
MI sà che devo installare win 7 sulla macchina :muro:

gamingfolle 11-01-2016 18:53

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 43263430)
Quindi tu dici che una volta attivato W7 o W8.1 Retail su un pc, puoi installare W10 su un altro pc che non ha mai avuto un SO (facciamo un esempio) o che ha anche avuto un altro SO, e si può usare subito il product-key di W7 o di W8.1 già attivato (nel precedente pc) e W10 viene attivato senza che occorra attivare prima W7 o W8.1 nel nuovo pc .

Quote:

Originariamente inviato da fukka75 (Messaggio 43263463)
Invece è proprio questo il dubbio che abbiamo tutti: su un PC su cui si è già attivato Win7/8, si potrà cleaninstallare Win10 attivandolo col codice di Win7/8 senza bisogno di eseguire l'aggiornamento da Win7/8 (che invece era obbligatorio prima del 12/11, che lo si facesse tramite MCT, iso o WU); non sappiamo invece se l'attivazione di Win10 con il seriale di Win7/8 (seriale ovviamente già usato in precedenza su un altro PC, questo è imprescindibile, il seriale di Win7/8 deve essere già stato usato) sia possibile su un PC "vergine", cioè che non ha mai avuto un windows attivato (cioè se il concetto di ID hardware sia rimasto "valido"): personalmente propendo per il no

perfettamente si può fare ;) se cercate un po sul web trovate anche la notizia dell'annuncio che non sarà più legata la licenza hardware ovviamente parliamo sempre di key retail non le oem ovviamente :D una volta che la licenza e stata convertita a windows 10 si può istallare ovunque ho fatto la prova io personalmente

tallines 11-01-2016 18:56

Quote:

Originariamente inviato da fukka75 (Messaggio 43263463)
Invece è proprio questo il dubbio che abbiamo tutti: su un PC su cui si è già attivato Win7/8, si potrà cleaninstallare Win10 attivandolo col codice di Win7/8 senza bisogno di eseguire l'aggiornamento da Win7/8 (che invece era obbligatorio prima del 12/11, che lo si facesse tramite MCT, iso o WU);

Si, puoi fare l' installazione pulita di W10, nel pc dove c' era prima installato W7 o W8.1 già attivato, il product-key viene riconosciuto in automatico, appena il SO si collega on line > diritto digitale
Quote:

Originariamente inviato da gamingfolle (Messaggio 43263517)
perfettamente si può fare ;) se cercate un po sul web trovate anche la notizia dell'annuncio che non sarà più legata la licenza hardware ovviamente parliamo sempre di key retail non le oem ovviamente :D una volta che la licenza e stata convertita a windows 10 si può istallare ovunque ho fatto la prova io personalmente

Ahh quindi basta che sia stato attivato il product-key, anche se su un altro pc, la Retail chiaramente di W7 o di W8.1, ok .

gamingfolle 11-01-2016 18:57

Quote:

Originariamente inviato da devAngnew (Messaggio 43263474)
Provato ad installare win 7pro su VM attivato ma win 10 non si attiva mi dà sempre lo stesso errore il codice prodotto non può attivare questo prodotto 0xc004f210 :muro:
MI sà che devo installare win 7 sulla macchina :muro:

devi istallare windows 7 sul pc poi scarica il tool di microsoft effettua il passaggio cancellando tutto quindi un'istallazione pulita... e dopo 1 mese che hai fatto il passaggio la tua key può essere utilizzata come istallazione pulita da dvd di windows 10 ;)

ma_quando_mai 11-01-2016 19:02

Quote:

Originariamente inviato da gamingfolle (Messaggio 43263534)
devi istallare windows 7 sul pc poi scarica il tool di microsoft effettua il passaggio cancellando tutto quindi un'istallazione pulita... e dopo 1 mese che hai fatto il passaggio la tua key può essere utilizzata come istallazione pulita da dvd di windows 10 ;)

Microsoft dice che sta usando una edizione diversa da quella a cui ha diritto.

Quote:

Il codice Product Key immesso non può essere usato per attivare questa edizione. (Codice errore: 0xC004F210)

Questo errore può verificarsi se hai immesso un codice Product Key per un'edizione diversa di Windows rispetto a quella installata nel tuo dispositivo. Questo errore potrebbe anche essere visualizzato se in precedenza hai eseguito l'aggiornamento a Windows 10, ma l'edizione corrente di Windows installata nel tuo dispositivo non corrisponde a quella del tuo diritto digitale.

Puoi immettere un codice Product Key valido corrispondente all'edizione di Windows installata nel tuo dispositivo o reinstallare l'edizione di Windows 10 corrispondente al tuo diritto digitale.
http://windows.microsoft.com/it-it/w...ors-windows-10

lucas72 11-01-2016 19:02

Quote:

Originariamente inviato da gamingfolle (Messaggio 43263396)
si certo ormai ti resta la key a vita...

Mi stai dicendo che la product key (quella vecchia di window 7 stampata sul netbook) può essere utilizzata anche per la prossima formattazione con la stessa ISO copiata sulla penna usb? Grazie.

devAngnew 11-01-2016 19:13

Quote:

Originariamente inviato da ma_quando_mai (Messaggio 43263554)
Microsoft dice che sta usando una edizione diversa da quella a cui ha diritto.



http://windows.microsoft.com/it-it/w...ors-windows-10

Ho letto anch'io quello che dice microsoft il fatto é che non é vero. Dovrò provare prima ad installare win7 pro e poi fare installazione pulita :(

gamingfolle 11-01-2016 19:17

Quote:

Originariamente inviato da lucas72 (Messaggio 43263555)
Mi stai dicendo che la product key (quella vecchia di window 7 stampata sul netbook) può essere utilizzata anche per la prossima formattazione con la stessa ISO copiata sulla penna usb? Grazie.

su notebook credo si la stessa cosa che avviene sulle key retail dei pc fissi sinceramente su notebook per comodità non ho mai formattato da dvd ma semplicemente facendo il ripristino del produttore da impostazioni, metti l'opzione che cancella tutto e ti fa un'istallazione pulita... in ogni caso teoricamente essendo su notebook una licenza oem quindi legata hardware basta che istalli windows 10 da un dvd creato dal tool di microsoft non immetti nessun codice e vai avanti mi sembra dovrebbe permettertelo una volta finita tutta la procedura dovrebbe prendersi la chiave in automatico. altrimenti inserisci quella appunto scritta dietro al pc e dovrebbe funzionare... considera che i notebook che sono usciti con windows 8 e successivi la chiave e nel bios soltanto e non è scritta all'esterno quindi l'unica procedura e quella di istallarlo senza key per poi acquisirla automaticamente...ripeto però su notebook non ha senso usare il disco rischiando problemi fallo dalle impostazioni e vai tranquillo...

ma_quando_mai 11-01-2016 19:17

Quote:

Originariamente inviato da devAngnew (Messaggio 43263597)
Ho letto anch'io quello che dice microsoft il fatto é che non é vero. Dovrò provare prima ad installare win7 pro e poi fare installazione pulita :(

Quale tipo di windows 7 hai, e quale tipo di windows 10 vuoi attivare ?

Te lo chiedo perchè mi sfugge. Home, professional....

gamingfolle 11-01-2016 19:21

Quote:

Originariamente inviato da devAngnew (Messaggio 43263597)
Ho letto anch'io quello che dice microsoft il fatto é che non é vero. Dovrò provare prima ad installare win7 pro e poi fare installazione pulita :(

io ho fatto una 20 di notebook in questi mesi dei miei clienti passaggio con il tool di microsoft istallazione pulita tutto liscio in tutti e 20 e attivazione immediata :D

gamingfolle 11-01-2016 19:23

Quote:

Originariamente inviato da ma_quando_mai (Messaggio 43263615)
Quale tipo di windows 7 hai, e quale tipo di windows 10 vuoi attivare ?

Te lo chiedo perchè mi sfugge. Home, professional....

ha scritto pro quindi professional :D

ma_quando_mai 11-01-2016 19:34

Quote:

Originariamente inviato da gamingfolle (Messaggio 43263633)
ha scritto pro quindi professional :D

Potrebbe anche essere il pc attivato in multilicenza. In questo caso non ha alcun diritto a windows 10.

Ma dovrebbe spiegarsi meglio, non è sufficiente dire che ha windows 7 pro.

devAngnew 11-01-2016 19:35

Quote:

Originariamente inviato da ma_quando_mai (Messaggio 43263615)
Quale tipo di windows 7 hai, e quale tipo di windows 10 vuoi attivare ?

Te lo chiedo perchè mi sfugge. Home, professional....

Quote:

Originariamente inviato da gamingfolle (Messaggio 43263633)
ha scritto pro quindi professional :D

win 7 pro -> iso win 10 pro su disco nuovo leggi una o 2 pagine dietro. :)

ma_quando_mai 11-01-2016 19:38

Quote:

Originariamente inviato da devAngnew (Messaggio 43263678)
win 7 pro -> iso win 10 pro su disco nuovo leggi una o 2 pagine dietro. :)

Ho letto, e ho anche letto che avevi detto che non avevi fatto una installazione pulita, però che l'avevi fatta in realtà.

Altra domanda: è un pc aziendale, un notebook, un assemblato ?

Macco26 11-01-2016 19:41

Quote:

Originariamente inviato da devAngnew (Messaggio 43263474)
Provato ad installare win 7pro su VM attivato ma win 10 non si attiva mi dà sempre lo stesso errore il codice prodotto non può attivare questo prodotto 0xc004f210 :muro:
MI sà che devo installare win 7 sulla macchina :muro:

Ach, mi hai rattristito.

A me arriverà un pc con SSD NVMe (non SATA) e senza lettore DVD.

Allora mi è ancora più rognoso installarci Win7, primo perché non esiste un valido sistema di MS per preparare una chiavetta UEFI per Win7 (funzionerà RUFUS?) e poi perché dovrò avere pronti i driver Intel NVMe all'atto dell'installazione sennò Win7 non riconosce il driver.

Certo, potrei anche installarlo sul disco meccanico SATA (e poi Win10 sull'NVMe) però boh.. Mi rode, capite?

Inserirci il seriale del mio Win7 Pro Retail sarebbe stato così semplice! :rolleyes:

Comunque capace che ci provi lo stesso, quando mi arriverà.

tallines 11-01-2016 19:46

Quote:

Originariamente inviato da devAngnew (Messaggio 43263597)
Dovrò provare prima ad installare win7 pro e poi fare installazione pulita

Probabile che non ti venga riconosciuto il product-key, perchè non è mai stato attivato .

Una volta attivato puoi fare sia l' installazione in aggiornamento che quella pulita .


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:45.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.